Elenco dei prodotti per la marca Rogiosi

Rogiosi

Io speriamo che me lo cavo

Rogiosi

Non disponibile

12,50 €
Sulla scia del capolavoro di Marcello D'Orta, Antonio D'Apuzzo fa la sua personalissima raccolta di scritti popolari in cui la genuinità, la verità e, a tratti, anche l'ironia la fanno da padrone. Il gioco di parole nel titolo è quanto mai azzeccato: infatti, l'autore ha raccolto queste lettere nel suo periodo di lavoro presso il Pio Monte Della Misericordia, ente benefico napoletano. Nelle lettere, poveri sfortunati chiedono all'ente un aiuto economico per operazione dentarie e lo fanno con tutta l'umanità possibile, causando nel lettore un sentimento misto di divertimento e compassione che non sfocia, però, nella mancanza di rispetto. Una lettura leggera, divertente, ma che lascia spazio a riflessioni su quante situazioni reali e difficili siano all'ordine del giorno per quelle persone che anche per un semplice intervento ai denti sono costrette a pensare: 'Io speriamo che me lo cavo!'.

C'era una (prima) volta

Rogiosi

Non disponibile

18,00 €
Dopo aver trascorso una vita in radio, aver vissuto molteplici esperienze televisive e aver frequentato stadi, piazze e palchi per tanti eventi 'live', Claudio Guerrini ha deciso di raccontare e di raccontarsi con un linguaggio diverso. Per costruire questa sua prima opera ha incontrato alcuni tra i più interessanti personaggi dello spettacolo, dello sport e della cultura, privilegiando quelli con cui ha costruito, nel tempo, un autentico rapporto personale. E che si sono aperti con lui senza barriere. Enrico Mentana, Noemi, Paolo Genovese, Virginia Raggi, Paolo Rossi, Dario Ballantini, Ludovica Pagani, Michele Guardì, Giovanni Malagò, Sandra Milo, Eduardo Montefusco, Francesca Stella, Giuliano Sangiorgi Protagonisti di questo libro sono i momenti che hanno rappresentato il vero punto di svolta nelle carriere di grande successo. Come ci sono riusciti? Perché è toccato proprio a loro?

Jack Anderson

Rogiosi

Non disponibile

16,00 €
Jack Anderson avrebbe giurato di essere un normalissimo adolescente di quindici anni, la cui vita si divideva tra casa, scuola e poco affidabili amici. Ma un giorno qualcosa interrompe la sua banale e un po' noiosa quotidianità: l'incontro con Tommy, un ragazzino che sembra essere spuntato dal nulla e che sostiene di provenire da un'altra epoca. Jack non ha il tempo di approfondire la conoscenza di Tommy che i due sono costretti a mettersi in fuga da pericolosi quanto misteriosi nemici che danno loro la caccia. Inizia così un'avventura ricca di peripezie e colpi di scena, tra congegni supertecnologici e prove di coraggio, nel corso della quale Jack scoprirà qualcosa di completamente inaspettato su di sé e imparerà a conoscere il valore dell'amicizia.

La mia vita da medico

Rogiosi

Non disponibile

14,00 €
Cos'è che rende una vita degna di essere raccontata? I successi ottenuti, la fatica per raggiungerli, le esperienze che segnano e cambiano. Il tutto, magari, condito da tanti viaggi interessanti in giro per il mondo. C'è tutto questo nella vita di Gennaro D'Amato, specialista e docente di Malattie Respiratorie e di Allergologia Respiratoria, la cui autorità in materia è riconosciuta in tutto il mondo. Un viaggio nella vita di un medico affrontato con il giusto mix tra professionalità e leggerezza per appassionare il lettore, che si ritroverà catapultato in storie che avrà forse in parte già sentito, ma che non ha mai vissuto con questa prospettiva.

L'uovo di Virgilio. Dentro Napoli:...

Rogiosi

Non disponibile

18,00 €
Dentro Napoli: i luoghi della memoria, la memoria dei luoghi. Due giornalisti napoletani, Vittorio Del Tufo e Sergio Siano, già autori di numerosi volumi dedicati alla storia e alle leggende di Partenope, l'hanno attraversata per anni nello spazio, ma anche nel tempo, battendo palmo a palmo il territorio alla ricerca del cuore esoterico e misterioso di una delle città più immaginifiche e stratificate del mondo. Si sono addentrati nei misteri dell'archeologia, dell'esoterismo. della storia. dell'arte, dei culti perduti, della musica. E hanno raccontato, con parole e immagini, i miti e le leggende custoditi dietro ogni strada, dietro ogni palazzo. Ne è venuto fuori un documento giornalistico - l'Uovo di Virgilio - che accompagna da anni, ogni domenica, le pagine del quotidiano Il Mattino. Percorsi affascinanti tra le strade e i vicoli di Napoli, storie narrate e fotografate, miti di ieri e di oggi. Su tutto, la sfolgorante bellezza di Partenope, la città fondata, secondo la leggenda, dalla bella sirena che le ha dato il nome, e che si manterrà in vita, salda, finché il magico uovo di Virgilio sotto Castel dell'Ovo resterà integro.

Voci della città

Rogiosi

Non disponibile

18,00 €
La città di Napoli raccontata attraverso le voci dei suoi protagonisti, donne e uomini che ogni giorno la vivono in prima linea dedicandosi con impegno alle loro attività professionali. Sono più di cento le interviste che Domenico Sica ha raccolto a partire dall'ottobre 2016, pubblicandole sul quotidiano "Roma"; una selezione di cinquanta di esse, corredate da immagini fotografiche, diviene ora un libro, nel quale i diversi personaggi parlano di sé e del loro quotidiano in una città bella e difficile come Napoli. Imprenditori, personaggi del mondo dello spettacolo, giornalisti, uomini politici, artisti, giuristi, accademici, sacerdoti: è davvero ampio il terreno al quale il giornalista ha attinto, e attraverso i racconti degli intervistati emerge un affresco complesso e variegato della città e dei suoi abitanti. Personaggi noti e meno noti salgono su un immaginario palcoscenico, raccontano e si raccontano: dall'arcivescovo metropolita Crescenzio Sepe al filosofo Aldo Masullo, dall'editore Rosario Bianco allo scultore Lello Esposito e tanti altri.

Neapolitan express.Viaggio tra le...

Rogiosi

Non disponibile

18,00 €
Un visitatore straniero arriva alla stazione di Napoli. Stanco del lungo viaggio, decide di rifocillarsi, ed entra in un bar dove ordina un caffè. Inizia a sorseggiarlo con gusto, e all'improvviso, sui binari, scorge una locomotiva che prima avrebbe giurato non ci fosse. Sulle carrozze, a caratteri cubitali, campeggia la scritta "Neapolitan Express". Incuriosito, decide di salire a bordo. Inizia così il suo "viaggio" all'interno della cultura napoletana: sei stazioni e altrettanti personaggi che lo porteranno a scoprire le meravigliose tradizioni della terra partenopea, a cominciare dalla pizza e dal caffè, passando per la musica e le usanze, fino a parlare dei dolci tipici e della storica e ineguagliabile arte presepiale. Il visitatore finisce il suo caffè (mentre lo beveva si è svolto l'intero viaggio) e, inebriato dalla magia delle storie che ha ascoltato, è pronto ad avventurarsi per la città.

Napoli mommò

Rogiosi

Non disponibile

14,00 €
Divertente raccolta di prosa e poesie su vari argomenti, tutti trattati con l'umorismo tutto partenopeo tipico dell'autore, attore e cabarettista. Scritto di getto e con la finalità di provocare un sorriso 'pensante, il libro di Gaetano Ferrara utilizza l'antica saggezza di chi vive all'ombra del Vesuvio per interpretare le condizioni esistenziali dell'essere umano, rivolgendosi non solo ai Napoletani, in un tentativo di colloquio dell'autore con il mondo intimo dei lettori. Da "Masterchef a modo mio" fino a "Miett 'nu poc' a Pino", tra riflessioni sull'amore, pensieri politici e `parole al vento, il libro è come un filo che tenta di indurre il lettore ad aspirare a un miglioramento possibile della vita, ispirato a valori fondamentali e intramontabili, ma anche a più moderni atteggiamenti esistenziali. Un volume che, se paragonato a una bevanda, si può sorseggiare o bere tutto d'un fiato: il gusto sarà comunque stimolante.

Codesti fantasmi

Rogiosi

Non disponibile

12,00 €
Ci sono storie da tutto il mondo, e soprattutto tanti racconti ambientati a Napoli, che sono ammantati di mistero e ci appaiono come eventi incredibili. È tutto frutto di coincidenze, o ci sono realmente delle forze ultraterrene? Dobbiamo trovare una motivazione scientifica per certi awenimenti o rimanere con il dubbio? La risposta viene lasciata ai lettori, Carlo Giordano si limita a presentare una serie di novelle, nelle quali non interviene mai, lasciando la parola direttamente ai personaggi, che raccontano in prima persona le loro vicende di vita e quello che c'è dopo... la loro esistenza (se di esistenza si può parlare) di fantasmi. Una galleria di figure ormai evanescenti, ma che narrano i loro sentimenti e le loro passioni di donne e uomini fatti di carne, sentimenti e passioni che fanno fatica ad abbandonare, come se un alito di vita in loro ancora esistesse...

Arte reclusa. Le evasioni possibili

Rogiosi

Non disponibile

18,00 €
Il testo affronta, anche utilizzando il meccanismo del racconto, il complesso rapporto che esiste tra la salute mentale e l'espressione creativa nel mondo recluso ed escluso, attraversando simbolicamente una zona definita grigia ma in realtà carica di colore - che delimita il confine antinomico tra presunta follia e presunta sanità mentale, tra la norma e il suo contrario, tra utopia e realtà, tra Arte e cialtroneria, tra bontà e cattiveria, tra accettazione e rifiuto. Esso raffigura le produzioni creative raccolte nelle carceri, nei servizi di salute mentale, nelle comunità terapeutiche della Campania, dove si realizza un modello che impone, tra le sue principali risorse, quello di modificare le capacità espressive di chi è recluso/escluso, annullando l'identità con l'omologazione, o con un numero di matricola o di pratica burocratica o con una divisa. Ma in realtà (e paradossalmente) nella zona grigia che diventa luogo l'Espressione si insinua nelle maglie della reclusione e dell'isolamento, e può rappresentare un mezzo di fuga, il racconto di un desiderio (magari terrifico), una possibilità figurativa (magari inquietante), e non sempre e solo un sintomo. "Arte Reclusa" è il racconto di una evasione, è la rappresentazione di un gioco collettivo che utilizza i linguaggi artistici di chi non è necessariamente artista, è la ricostruzione di vite che la malattia o il carcere non sono riusciti a sconfiggere. È un viaggio nella zona grigia, che raccoglie ed espone materiale creativo che viene prodotto dalle attività che utilizzano linguaggi dell'arte come modalità riabilitativa in luoghi tendenzialmente deputati alla reclusione e all'esclusione.

Manuale di diritto penale. Parte...

Rogiosi

Non disponibile

72,00 €
Il presente manuale mira ad offrire a studenti e docenti un quadro il più possibile esaustivo della disciplina del Diritto penale, attraverso in particolare l'approfondimento dei suoi istituti fondamentali quali: il principio di legalità; il principio di materialità; il principio di offensività; il principio di causalità. La novità rispetto ai testi universitari tradizionali sta nell'approccio teorico-pratico a tali principi - tanto che si potrebbe parlare di "manuale operativo" - e alle categorie fondamentali che permeano il Diritto penale, attraverso l'approfondimento delle questioni più dibattute nella giurisprudenza. La trattazione si apre con uno spazio introduttivo sulla natura giuridica dell'istituto, che prende le mosse dal referente normativo, percorre il dibattito sviluppatosi in seno alla dottrina e si conclude con l'esame della vexata quaestio giurisprudenziale che ha dato vita concreta all'istituto medesimo. L'opera si presenta come un'autentica bussola per lo studente, con il fine di orientarlo nei processi dinamici sempre più convulsi di questa affascinante branca dell'ordinamento giuridico.

Tuio

Rogiosi

Non disponibile

14,00 €

L'antico borgo di Antignano

Rogiosi

Non disponibile

18,00 €
Il volume esplora la storia del borgo di Antignano, uno tra i casali più antichi di Napoli, in cui, in appena poche strade, insistono testimonianze storiche, artistiche e rustiche, capaci di tramandare una sussistenza preziosa dalla rarissima conformazione: via romana, villaggio rurale, residenza del poeta Pontano, dogana borbonica, mercato e, oggi, borgo-mercato-piazza che prova a superare le sue fasi di degrado per ritrovare il fascino di un passato che apre ad un futuro di mille possibilità.

Passeggiate napoletane. I quartieri...

Rogiosi

Non disponibile

18,00 €
I Quartieri sono Spagnoli, ma napoletanissimi. Anzi, per la retorica oleografica, sono la quintessenza di Napoli. Aperti e chiusi nello stesso tempo. Racchiudono e proteggono tutte le anime della metropoli. Vicoli, chiese, piazze, caverne, terranei, botteghe, mercati, palazzi e fondaci sono uno accanto all'altro e disegnano un labirinto obliquo tra la città antica e la collina.

Ragazzi con la pistola

Rogiosi

Non disponibile

14,00 €
Un incredibile spaccato dell'Italia dagli anni della contestazione agli anni Novanta raccontato attraverso la vita di chi quegli anni li ha vissuti sulle strade di Napoli, su due ruote, con la palina e la pistola. I "Falchi" hanno da sempre evocato un ineffabile confine tra il bene e il male, tra il crimine e la legge, la giustizia e la rappresaglia. In questo libro di Giancarlo Maria Palombi, quei ragazzi con la pistola ci appaiono per quelli che sono: poliziotti con direttive da seguire e ordini a cui obbedire in un lavoro quotidiano che spesso li ha messi al centro di eventi eclatanti in quel periodo storico cruciale per l'intero paese. Fatti circostanziati in cui i protagonisti della cronaca di allora sono qui relegati a ruolo di comprimari per una lettura prospettica dai risvolti e dalle riflessioni inimmaginabili. Il delitto Siani, il rapimento dell'assessore Cirillo, l'assassinio del commissario Ammaturo, ma anche fatti minori che in quel periodo destarono enorme scalpore costituiscono in queste pagine solo episodi nei quali quei ragazzi hanno spesso rischiato la vita e senza mai esitare. Una narrazione consapevole, un ritmo serrato e coinvolgente per un "libro delle verità" che si richiude solo quando è finito. In questa nuova edizione compaiono anche i nuovi "Falchi", quelli del 2017, impegnati nella lotta alla cosiddetta Camorra 2.0, in una storia che si dipana tra strade e vicoli della città senza soluzione di continuità, con nuovi metodi e nuovi nemici ma con la stessa forza e determinazione.

Le migliori pratiche nelle ricerche...

Rogiosi

Non disponibile

30,00 €
Questo testo fornisce un quadro attuale e completo delle ricerche di mercato, conseguente anche al confronto con gli Istituti italiani. Include quindi numerose revisioni e aggiornamenti rispetto a versioni precedenti pur ravvicinati nel tempo. Contiene il quadro quantitativo attuale delle ricerche nei varî paesi del mondo, la situazione competitiva degli Istituti ad estensione plurinazionale, il confronto italiano, il ruolo delle diverse tipologie di indagine. In tema di audience è inclusa la recente extension inserita in Auditel per la rilevazione degli ascolti video tramite device diversi dagli apparecchi televisivi. Il progetto descritto nel volume giungerà a regime nel 2020. L'approfondito capitolo dei sondaggi politici include le controverse indagini effettuate nella prospettiva della Brexit, quelle relative alle elezioni presidenziali negli USA, i campioni effettuati per anticipare i risultati della consultazione politica in Italia a marzo 2018.

Manuale di legislazione universitaria

Rogiosi

Non disponibile

38,00 €
Il testo tratta sistematicamente dell'istituzione, della governance e della gestione degli atenei, compresi gli aspetti relativi allo stato giuridico del personale, ai corsi di studio, alla carriera degli studenti, all'accreditamento dei corsi e delle sedi nonché alla valutazione delle attività, fino ai controlli esterni ed interni sul sistema universitario. Il volume si configura altresì quale importante strumento di consultazione e di conoscenza della complessa legislazione in materia, sicuramente utile per segretari e direttori di Dipartimento, per uffici, per dirigenza tecnica ed amministrativa, per gli organi di indirizzo e di gestione dell'ateneo nonché per i componenti del consiglio di amministrazione, del senato accademico, del nucleo di valutazione e del collegio dei revisori dei conti oltre che per gli organi di gestione e di indirizzo delle aziende ospedaliero-universitarie. Esso infine è un sicuro strumento di preparazione e di conoscenza per l'accesso alle carriere del personale tecnico-amministrativo, EP e dirigenziale presso le università.

Le vicende storiche di Eclano -...

Rogiosi

Non disponibile

15,00 €
L'Irpinia: terra d'incontaminata bellezza, tanto incantevole quanto "selvaggia", abitata dall'antica tribù degli Irpini, uno dei quattro maggiori gruppi che componevano il popolo dei Sanniti, che lega il suo nome all'animale sacro di questa popolazione: il lupo, "Hirpus" in lingua osca, simbolo del dio Marte. In questo volume l'autore ripercorre tutta la storia di questa terra abbracciata dal verde e costellata di preziosi luoghi d'interesse, scorci spettacolari, dove ogni angolo racconta storie e si fa specchio di un'antica saggezza, di duro lavoro e di devozione. Una ricostruzione storica, dall'orogenesi al Risorgimento, di tutta l'area comprendente, in particolare, Eclano, Mirabella, Quintodecimo, Acquaputida, Ariano.

Fabrizia Ramondino tra Napoli e il...

Rogiosi

Non disponibile

14,00 €
Più che scrittrice napoletana, va considerata scrittrice dei napoletani. Donna, madre, compagna, autrice, poetessa, traduttrice e interprete, Fabrizia Ramondino ha viaggiato e conosciuto il cosmopolitismo di lingue e culture diverse, così come l'estremità silenziosa del ritiro volontario. Al servizio degli italiani emigrati in Germania, così come del cinema, collaborando con Mario Martone alla stesura di "Morte di un matematico napoletano", la scrittrice ha sperimentato ogni realtà possibile legata alla penna e alla cura del prossimo, indagando la napoletanità nello specchio dell'identità italiana. Recettiva alle suggestioni della storia dell'arte, da Caravaggio a De Chirico, e testimone di vite comuni come di quelle dei grandi del Novecento, come Sandro Pertini, la Ramondino sembra aver solcato tutti i mari, rimandando però ogni contesto del suo vivere alle analogie napoletane. Il lavoro di Marina Diano, che ne ricostruisce agevolmente vita e opere, al netto di un'aggiornatissima bibliografia critica, dona al lettore l'opportunità di approcciare una troppo poco conosciuta scrittrice, passata fino a ora per il vaglio della critica ma non per quello, più importante e, spesso, definitivo, del pubblico. Postfazione di Gianpasquale Greco.

Il liutaio

Rogiosi

Non disponibile

12,50 €
Quello del liutaio è un mestiere tanto nobile quanto antico. Da secoli ormai i mastri liutai italiani sono conosciuti e apprezzati in tutto il mondo per le qualità sonore e artistiche delle loro creazioni. Liuti, violini, viole e violoncelli: nelle loro corde si imprime non soltanto il suono di una nota, ma anche quello dell'anima che gli ha dato vita. Entrando in una bottega liutaia i trucioli e l'odore delle vernici inondano i sensi scaraventandoci indietro nel tempo. Le tecniche e gli strumenti sono gli stessi di secoli fa, immutati, come la passione e l'amore di chi costruisce queste opere d'arte e d'ingegno. Un viaggio che da Napoli conduce a Cremona e poi a Brescia, aprendo le porte delle storiche botteghe liutarie, eredità culturale di alcune delle famiglie che più hanno segnato la storia di questo mestiere dandogli lustro e rendendolo immortale.

La mafia è buona!

Rogiosi

Non disponibile

15,00 €
La mafia investe miliardi di euro nell'economia legale; entra nella grande finanza, scala gruppi industriali, piazza suoi uomini e donne in Consigli d'amministrazione di holding imprenditoriali globali che fanno affari nei cinque continenti. La mafia è più forte e si sente forte là dove non la si percepisce come un pericolo, dove è riuscita a mimetizzarsi, dove ha stabilito rapporti pacifici di convivenza e connivenza con istituzioni e cittadini. La mafia è un cancro che è dentro di noi, che ci divora. Se lo sradichiamo solo con l'arresto dei boss, dei picciotti, dei corrotti, il cancro si ripresenta e continua a scavare dentro la nostra società. La mafia sarà sconfitta quando decideremo che è una organizzazione criminale eversiva che mina dalle fondamenta il nostro Stato, ci ruba il futuro. La mafia non uccide solo d'estate. La mafia ci uccide tutti i giorni, sporcando il nostro passato, sfruttandoci nel presente, privandoci del futuro. In questo libro proviamo a spiegare perché la mafia non è stata sconfitta e perché la parola mafia è sparita da anni dall'Agenda politica del Paese.

Processo a Pinocchio

Rogiosi

Non disponibile

10,00 €
Il "Processo a Pinocchio" è un progetto voluto per riflettere con i bambini e gli adolescenti sull'attuazione del diritto allo studio, al gioco, al lavoro; sul senso e sul valore delle loro libertà, sul coinvolgimento delle Istituzioni nella loro crescita personale e su quali siano le responsabilità degli adulti cui è affidata la cura dei loro diritti. Un progetto realizzato con l'intento di far vivere a bambini e ad adolescenti una avventura che possa stimolare una riflessione anche sull'essere e il dover essere nelle comunità di vita e di valori cui appartengono, sui riflessi delle loro azioni nella famiglia, nella scuola, nelle associazioni, sulle vite e sul pensiero degli altri con i quali si relazionano, sulla propria vita e sulla propria coscienza. Al centro della narrazione del Processo c'è il "viaggio" che ogni essere umano compie verso l'età adulta, ma soprattutto c'è la difficoltà di un bambino ad essere bambino tra le mille difficoltà che la nostra società pone ai più piccoli. Età di lettura: da 9 anni.

L'arcipelago Imbriani

Rogiosi

Non disponibile

14,00 €
Nato da famiglia di spirito risorgimentale ma convertito allo stato forte e alla pena di morte. Professore di estetica a Napoli ma inizialmente a digiuno di dialetto. Scrittore prolifico, pensatore polemico, avvezzo alla penna nelle sfide come alla pistola nei duelli. Maestro della Massoneria ed intellettuale di spirito cosmopolita, per il quale un gran testo in lingua italiana era un trionfo per tutte le lingue indo-europee. Critico letterario, riscopritore di Giambattista Basile, etnografo in giubba garibaldina, di Vittorio Imbriani si sa poco, oltre il fatto che abbia una strada dedicata nel quartiere Chiaia a Napoli. Eppure, lo scrittore napoletano ebbe modo di formarsi con i migliori maestri del suo tempo e arrivare a far sue tutte le forme della narrazione, al punto da interpretare direttamente il lettore per chiedergli "documenti umani", ovvero spunti narrativi reali in aiuto della sua fantasia autoriale. La biografia dedicatagli da Anna Rita Rossi è al contempo un racconto di identità e di temi, ed attraversa tutti gli esperimenti letterari con cui si confrontò Imbriani, dandogli ampio spazio 'personale' in una abbondante antologia, che permette al lettore di avere un'idea compiuta dello scrittore e di approcciarsi alla scoperta delle sue opere.

Il sistema dell'arte contemporanea...

Rogiosi

Non disponibile

14,00 €
Rosaria Carlomagno analizza il versante 'pratico' dell'arte a Napoli, dal secondo Novecento fino ai nostri giorni. Si tratta di uscire dai ranghi storicizzati della critica e mappare, analizzare, rendicontare le realtà imprenditoriali, le mode, gli ambienti di crescita dell'arte in terra vesuviana. Attraverso la scansione di tutti i principali attori e fatti della contemporaneità, la Carlomagno tira le somme sul senso, sulle attività e sugli indirizzi del mercato dell'arte. Chi si prodiga per gli artisti? Chi decide chi siano gli artisti? Come funziona il mercato? Gli ingranaggi dell'arte sono fatti di relazioni sociali, di eventi, di contesti che spesso prendono essi stessi forma d'arte. Napoli, tradizionalmente conosciuta come reattiva alla modernità dal dopoguerra e poi più in secondo piano, torna a farsi scoprire in tutte le sue insorgenze artistiche dal 2000 in poi, con questo studio che offre un sentiero di conoscenza in un mondo fisiologicamente complesso, dando una visione che è a metà tra la panoramica tout-court, di raccoglimento, e la riflessione storica, che è metabolizzazione e conferimento di giudizio e metro alla riesamina del nostro presente artistico.

70... ma non li dimostra. La...

Rogiosi

Non disponibile

12,00 €
I settant'anni dall'entrata in vigore della Costituzione Italiana possono essere un'opportunità per portare nelle aule tematiche cogenti circa il valore intrinseco delle leggi stesse e, obiettivo ultimamente un po' trascurato, del Bene comune come corollario della Costituzione e traguardo per ogni serio e soddisfacente percorso formativo. In questo contesto socio culturale di evidente mediocrità etica e di contraddizioni in termini di impegno civico e coerenza morale espressi dagli adulti, i nostri ragazzi hanno, spesso, sviluppato un atteggiamento confuso tra ideali traditi ed indifferenza culturale relativamente ai temi legati alla 'collettività'. Molto concentrati sulle proprie difficoltà e sul proprio disagio giovanile, non riescono ad avere atteggiamenti proattivi di reazione ed a formalizzare un programma di contestazione mirato, come è fisiologico che sia, nel ricambio ideologico generazionale. L'obiettivo di questo libro è quello di presentare agli studenti gli articoli fondanti del dettato costituzionale, rinforzati da citazioni di personaggi illustri circa il valore della Costituzione e corredati di racconti, che aiutino gli educatori di riferimento a sviscerarne contenuti e principi ispiratori. Inoltre, le schede operative proposte ai ragazzi rappresentano piste di ricerca su cui lavorare, in modo critico e stimolante, insieme al gruppo classe di appartenenza: strumenti di lavoro per far comprendere loro la modernità della Carta Costituzionale e recuperare il concetto di Bene Comune, inteso come collettività, patrimonio ed identità culturale. Età di lettura: da 11 anni.

Veganissimo. I dolci

Rogiosi

Non disponibile

15,00 €
Le ricette di pasticceria vegana presenti in questo libro sono suddivise in tre aree tematiche, Colazione, Festa e relax e Tradizione offrendo suggerimenti e spunti per realizzare gustosi dolci, dalla presentazione curata nel dettaglio e dal sapore inconfondibile. Alla base di ogni ricetta proposta ci sono ingredienti genuini e naturali, adatti anche per chi soffre di intolleranze alimentari; a margine di ognuna di esse, i consigli del nutrizionista.

Ventunesimo rapporto sul turismo...

Rogiosi

Non disponibile

50,00 €
Il Rapporto sul Turismo Italiano, pubblicato da oltre trent'anni, costituisce il documento di economia e politica del turismo più continuo e di più lunga tradizione. Realizzato per la prima volta nel 1984 da un'idea di Piero Barucci ed Emilio Becheri, il Rapporto è stato - e continua a essere - un punto di riferimento per tutti gli addetti ai lavori grazie al contributo che offre allo sviluppo e al radicamento di una cultura del turismo in Italia. Nelle varie edizioni sono state proposte alcune categorie ormai divenute di uso comune, come il passaggio dalla concezione di turismo a quella di "turismi", l'analisi delle spese regionali sul turismo, il paradosso del Mezzogiorno, la distinzione fra mercato reale e mercato immaginario, le valutazioni sulla competitività internazionale, la Sindrome di Hesse e quella dello zoo alla rovescia, la stima del turismo non rilevato delle abitazioni per vacanze, il concetto di turismo come mercato dei mercati, fino alla definizione di parametri econometrici riconosciuti e poi utilizzati da tutti, che testimoniano il ruolo prioritario del comparto turistico nell'economia nazionale. La XXI edizione esce a circa un anno dall'approvazione, del Piano Strategico di Sviluppo del turismo 2017-2020, che individua i nuovi parametri di riferimento per la governance del comparto e dopo la recente approvazione del piano di Mobilità Turistica Nel frattempo si accentua la concorrenza sul mercato globale, dove continuano ad aumentare i flussi provenienti dai paesi emergenti e le esigenze dei viaggiatori diventano sempre più articolate e sofisticate. L'Italia è, quindi, chiamata a definire nuove strategie per valorizzare e rilanciare la propria competitività a fronte della pressione delle nuove destinazioni e delle politiche di attrazione messe in atto dai competitor tradizionali, anche nei confronti del turismo dei residenti. Il Rapporto offre una base conoscitiva molto ampia per comprendere le dinamiche del settore, che può essere utile per orientare le scelte dei policy maker ma anche le strategie dei tanti operatori che contribuiscono a comporre il mosaico del sistema di offerta di una destinazione nazionale. A tal fine, si propone un quadro molto ricco di dati, analisi, ricerche, studi di casi, che attraversano il comparto in lungo e in largo, cercando di cogliere le tendenze di lungo periodo ma anche i fenomeni emergenti che potrebbero dare vita a nuovi trend. Un'attenzione particolare viene riservata all'identità del Bel Paese ed al legame fra arte, cultura e territori, vedendo nel turismo lo strumento per valorizzare le straordinarie risorse del Paese. Il turismo è l'altro lato della cultura e delle risorse paesaggistiche, il lato economico che le rende produttive.

Sette in un giorno

Rogiosi

Non disponibile

10,00 €
Si può uscire di casa al mattino per mille motivi. Si può anche esserne espulsi da qualche debito di coscienza. La vita non si lascia rinchiudere fuori da una porta, e viene a cercare coloro che rimangono in stallo tra tristezza e passione. L'anonimo personaggio di questo racconto si getta tra le braccia di sette intensissimi incontri; percorre le strade e le vite, incrociate nei volti. Arriva, così, a toccare le sponde dell'anima: e un giorno qualunque diventa per lui un impensabile inizio.

Megumi

Rogiosi

Non disponibile

14,00 €

Neapolitan express. Usi, costumi e...

Rogiosi

Non disponibile

7,00 €
Napoli città "magica" e superstiziosa, città dei numeri da giocare al lotto e della tombola. Città di leggende, come quella del "Munaciello", spiritello ora buono, ora cattivo, che si aggira per le case. E città di rivoluzioni, di condanne esemplari, di sangue versato. Ma ai napoletani il sangue non ha mai fatto paura, quello del santo patrono Gennaro in particolare, che ogni anno, per ben tre volte, prodigiosamente si scioglie, regalando favorevoli auspici. Questo volume è un viaggio nell'anima di Napoli, tra riti, superstizioni, storie, che hanno formato nei secoli l'identità della città.

Neapolitan express. Il caffé. Ediz....

Rogiosi

Non disponibile

7,00 €
Caldo, denso, di colore scuro: è il caffè. Chiamarlo bevanda è riduttivo: il caffè è un rito, una pausa di piacere, qualcosa che fa parte dell'identità partenopea più profonda. Non esiste altro luogo al mondo dove il rito del caffè abbia lo stesso sapore che ha a Napoli. Questo libro racconta la storia del nero infuso, che arriva da lontano, e che all'ombra del Vesuvio ha trovato la sua patria. E accompagna il lettore in un viaggio affascinante tra gli antichi caffè letterari e quelli di oggi, che con le loro attività culturali sono i germogli di una nuova primavera per la città.

Il coraggio di scegliere

Rogiosi

Non disponibile

14,00 €
Il protagonista - che racconta in prima persona la sua dolorosa storia - e Valerio si conoscono fin da bambini, e crescendo hanno scoperto sempre maggiori affinità. Entrambi omosessuali, considerati da tutti nel paese di Marina Verde dove abitano come una coppia, sono in realtà grandi amici che condividono viaggi intorno al mondo e spezzoni di vita. Ad accomunarli è anche la piccola Paola, di madre brasiliana, che Valerio prende con sé come figlia appena nata, anche se è l'amico a registrarla come sua. L'ostilità del paese, di mentalità arretrata e chiusa, è forte, ma i due uomini vanno avanti per la loro strada con coraggio. "Ognuno deve essere fiero di ciò che è, indipendentemente dalla provenienza e dal colore della pelle" dirà Paola a scuola, per difendersi dalle prese in giro dei compagni. Ma la vita riserva altri dolori ai due amici e alla bambina, che porteranno il protagonista a dover fare scelte faticose e difficili, a trovare "il coraggio di scegliere". Venticinque anni di storia che emergono dallo scrigno dei ricordi del protagonista, in un'Italia che l'autore vorrebbe più aperta, in grado davvero di rispettare, in ogni campo, le scelte di ciascuno. Prefazione di Anna di Meglio.