Dickens Charles

Dickens Charles

Di viaggi e di mare

Dickens Charles
MAGENES

Disponibile in libreria in 5 giorni

15,00 €
Nel 1842 Dickens si reca negli Stati Uniti. La traversata si conclude a Boston, da dove lo scrittore si dirige prima a New York, poi a Philadelphia e Washington; lì incontra molti politici e lo stesso presidente. Naviga sul Potomac, si sposta a Richmond, Pittsburgh, Cincinnati e raggiunge la foce dell'Ohio. Da li si addentra nella parte occidentale del Paese, per ritornare a nord verso le cascate del Niagara. Il suo è un viaggio avventuroso e pieno di pericoli dato che i battelli a vapore hanno una pericolosa tendenza a esplodere. Descrive con grande vividezza il paesaggio che attraversa e con grande ironia, anzi, spesso in modo satirico, gli usi e costumi degli americani. Nella seconda e terza parte dell'antologia, inedite in Italia, sono state raccolte le descrizioni di Calais, della stazione termale di Boulogne-sur-Mer, ma soprattutto di Parigi, che lo scrittore dice abitata da Lunari, e tre racconti di mare dedicati ai mormoni che emigrano verso gli Stati Uniti, a un naufragio sulle coste del Galles e a un viaggio in nave vissuto fra sogno e realtà.

I sette poveri viaggiatori-The...

Dickens Charles
Leone

Disponibile in libreria

7,00 €
Ambientato durante il periodo natalizio, narra dell'incontro di sette poveri viaggiatori presso un rifugio a Rochester, Londra. Il rifugio è destinato a tutti coloro che non hanno soldi per alloggiare altrove, fornendo quindi riparo per una notte e una piccola somma di denaro per un pasto caldo. Qui, accomunati dalla situazione, i sei viaggiatori, più il narratore, trascorrono la serata raccontando ognuno una storia, creando legami e un senso di comunità che li accompagneranno anche quando, il giorno dopo, ognuno sarà andato per la propria strada.

Impressioni italiane

Dickens Charles
Robin

Disponibile in libreria in 5 giorni

14,00 €
Genova, Parma, Bologna, Venezia, Roma, Napoli, Milano, Siena raccontate dalla penna leggera, acuta, ironica di Charles Dickens, che soggiornò a lungo nel nostro paese, a partire dal 1844 e raccontò la sua esperienza in questa raccolta. Il grande talento, e il piacere, di Dickens nel giocare con le parole incantano ancora una volta il lettore, che si troverà a passeggiare in una Venezia uscita da un sogno dolce e lento, in una calda Roma come sempre affollata di turisti, dove solo chi osserva il passato può trovare quiete e refrigerio, in una Napoli che spiega la sua vitalità alle falde del minaccioso ma affascinante Vesuvio.

La casa dei fantasmi. Testo inglese...

Dickens Charles
Leone

Disponibile in libreria

7,00 €
Nel mezzo della campagna inglese vi è una casa infestata dai fantasmi. Gli abitanti del vicino villaggio se ne tengono ben lontani, ma John, il protagonista di questo dittico di racconti, decide di stabilirvisi. Non lo scoraggiano i campanelli che suonano da soli nel cuore della notte, i pianti e gli svenimenti delle domestiche o l'aspetto peculiare dei suoi vicini. Finché una mattina non si sveglia affianco allo scheletro di Mastro B., uno dei precedenti abitanti della casa...

Le avventure di Oliver Twist

Dickens Charles
Mondadori

Disponibile in libreria in 5 giorni

11,00 €
Sullo sfondo di una Londra cupa e fuligginosa, Oliver Twist, un piccolo orfano la cui madre è morta dandolo alla luce, vive le sue avventure. Allevato per nove anni in un ospizio di mendicanti, dove ha conosciuto soprattutto fame, duro lavoro e severe punizioni, Oliver finisce coinvolto suo malgrado in una serie di imprese criminose e alla fine viene tratto in salvo e adottato da un gentiluomo. Aperto atto di denuncia contro lo sfruttamento minorile così diffuso nell'Inghilterra della Rivoluzione industriale, "Le avventure di Oliver Twist" (1837) è un'opera affascinante e coinvolgente, il ritratto commovente di un'infanzia negata condotto con verve realistica, freschezza di scrittura e una sottile, irresistibile vena di humour nero. Introduzione di G.K. Chesterton.

Tempi difficili

Dickens Charles
Feltrinelli

Disponibile in libreria

9,50 €
Pubblicato nel 1854, "Tempi difficili" fu fin da subito uno dei libri più discussi del grande romanziere inglese, anche per la decisa vena anti-utilitarista che ispira la trama. Duramente criticato da autori "conservatori" come Maculay, fu però valorizzato da autori più sensibili alla questione sociale, come John Ruskin e in seguito George Orwell, che ne esaltò "la generosa rabbia". Ispirato dalle osservazioni fatte dall'autore sulle condizioni di vita operaie e gli scioperi scoppiati nella cittadina di Preston, nei pressi di Manchester (in quegli anni già al centro del resoconto di Engels sulla condizione della classe operaia), il libro è ambientato in una città di fantasia, Coketown (la città del coke, del carbone). Al centro della vicenda il credo di Thomas Gradgrind, un industriale fiducioso "solamente nelle statistiche" e che educa di conseguenza i suoi due figli, Louisa e Tom, dei quali reprime con metodo ogni lato fantasioso e idealistico. La figlia, difatti, viene data in sposa a un altro avido capitalista della cittadina, Josiah Bounderby, un tipo avaro e impostore, di ben trent'anni più anziano della ragazza. Lei accetta, fino all'amaro epilogo, quando, ritornata dal padre, questi si renderà conto della follia del suo sistema educativo.

Canto di Natale

Dickens Charles
GARZANTI

Disponibile in libreria in 5 giorni

4,90 €
Ebenezer Scrooge, arido e spilorcio finanziere londinese, odia il Natale. Lo considera - anzi - tempo perso, e un ostacolo al proprio arricchimento. Ma la notte della Vigilia, dopo una giornata passata alla scrivania senza nulla concedere all'atmosfera festosa che lo circonda, riceve la visita di tre spiriti: quello del Natale passato, quello del Natale presente e quello del Natale futuro. Nel corso di un fantastico viaggio che farà rivivere a Scrooge tutte le tappe della propria vita e intravedere un ben misero futuro, gli spiriti riusciranno ad aprire i suoi occhi a sentimenti di generosità e amore. Il Canto di Natale non è però solo una favola a lieto fine. È anche uno degli esempi meglio riusciti di critica sociale di Dickens, oltre che una delle più famose e commoventi storie sul Natale.

Canto di Natale

Dickens Charles
Edizioni Clandestine

Disponibile in libreria

7,50 €
Pubblicato nel 1843, "Canto di Natale" costituisce tutt'oggi, come dimostrano i molteplici adattamenti teatrali, cinematografici e televisivi, un racconto di straordinaria popolarità. L'avaro e misantropo Scrooge, dedito unicamente ai suoi affari, pare incapace di comprendere cosa di bello si possa trovare in una festività quale il Natale. Proprio durante la notte del 24 dicembre, riceve la visita di tre fantasmi, il Natale passato, quello presente, e quello futuro. Accompagnato dalle sue misteriose "guide", Scrooge risale alle origini del suo egoismo, per poi proiettarsi nel triste e solitario futuro che, inesorabile, lo attende "Caldo e freddo non facevano effetto sulla persona di Scrooge. L'estate non gli dava calore, il rigido inverno non lo assiderava. Non c'era vento più aspro di lui, non c'era neve che cadesse più fitta, non c'era pioggia più inesorabile". Con questo intramontabile classico della letteratura inglese, Dickens sferra una vibrante critica alle miserabili condizioni di vita delle classi disagiate, divenendo artefice del risorgere della coscienza sociale e umana del lettore, attraverso un racconto ironico e commovente, capace di emozionare adulti e bambini.

Canto di Natale

Dickens Charles
Mondadori Comics

Disponibile in libreria in 5 giorni

7,90 €
Ebenezer Scrooge è un vecchio avaro, bisbetico, scorbutico e senza cuore. I soldi sono la sua unica gioia, finché l'arrivo di tre spiriti non cambierà la sua esistenza. In una sola notte, dovrà fare i conti con il passato, il presente e il futuro, finendo così per scoprire il vero senso e la bellezza del Natale. Ognuno dei tre spiriti gli farà rivivere un momento della sua vita e lo convincerà ad aprirsi agli altri per trovare finalmente la pace. Così la magia del Natale trasformerà un crudele spilorcio in un uomo cordiale e generoso...

Canto di Natale

Dickens Charles
BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

Disponibile in libreria in 5 giorni

9,00 €
Una grande storia sulla possibilità di cambiare il proprio destino. Una riflessione sull'equilibrio difficile fra il presente, il passato e il futuro, una denuncia dello sfruttamento minorile e dell'analfabetismo. Ma soprattutto, quella che rivive adesso nelle nuove parole di Beatrice Masini, è una favola delle più commoventi che siano mai state scritte. Protagonista è il vecchio e avido finanziere Ebenezer Scrooge, che nella notte di Natale viene visitato da tre spettri i quali lo indurranno a un cambiamento radicale, una conversione che farà di lui uno dei più grandi personaggi letterari di tutti i tempi.

Canto di Natale

Dickens Charles
Liscianilibri

Disponibile in libreria in 5 giorni

12,90 €
Durante una fredda vigilia di Natale l'anziano Ebenezer Scrooge, che ha trascorso la sua intera vita ad accumulare denaro, riceve la terrificante visita del fantasma del suo vecchio socio. Ma non è finita: ben presto lo raggiungeranno altri tre spiriti, che lo condurranno in un vorticoso e surreale viaggio attraverso il Natale del passato, del presente e del futuro. L'avido Scrooge si troverà così a fronteggiare quello che è realmente diventato: un insensibile e tirchio vecchio odiato da tutti. Riuscirà la magia del Natale ad aprire il suo inaridito cuore? Età di lettura: da 7 anni.

Canto di Natale

Dickens Charles
Crealibri

Disponibile in libreria in 5 giorni

14,90 €
Scrooge non conosce gioia, non conosce meraviglia, non conosce amore. Vive senza nemmeno rendersene conto nella più buia e totale solitudine. Scrooge odia il Natale, odia la felicità, odia la solidarietà. Ma tre spettri, che incarnano lo spirito del Natale, lo accompagneranno nella notte della Vigilia, in un viaggio surreale nella sua vita, tra passato, presente e futuro. Un romanzo decadente, cupo e a tratti triste, ma anche una delle opere letterarie più belle, educative e appassionanti dedicate al Natale in un'edizione illustrata adatta anche ai lettori più giovani. Età di lettura: da 5 anni.

Canto di Natale

Dickens Charles
BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

Disponibile in libreria in 5 giorni

6,90 €
Una grande storia sulla possibilità di cambiare il proprio destino. Una riflessione sull'equilibrio difficile fra il presente, il passato e il futuro, una denuncia dello sfruttamento minorile e dell'analfabetismo. Ma soprattutto, quella che rivive adesso nelle nuove parole di Beatrice Masini, è una favola delle più commoventi che siano mai state scritte. Protagonista è il vecchio e avido finanziere Ebenezer Scrooge, che nella notte di Natale viene visitato da tre spettri i quali lo indurranno a un cambiamento radicale, una conversione che farà di lui uno dei più grandi personaggi letterari di tutti i tempi.

Canto di Natale

Dickens Charles
Mondadori

Disponibile in libreria in 5 giorni

22,00 €
Il più celebre e amato racconto natalizio in una nuova traduzione con le illustrazione di Luca Caimmi. Ebenezer Scrooge è un vecchio avaro, bisbetico, scorbutico e senza cuore. I soldi sono la sua unica gioia, finché l'arrivo di tre spiriti non cambierà la sua esistenza. In una sola notte, dovrà fare i conti con il passato, il presente e il futuro, finendo così per scoprire il senso e la bellezza del Natale.

Canto di Natale

Dickens Charles
Rizzoli

Disponibile in libreria

20,00 €
Tintinnare di monete e frusciare di banconote: solo a questo pensa il vecchio e avaro Ebenezer Scrooge. Ma tutto cambia nella magica e spaventosa notte di Natale quando Scrooge riceve la visita di tre spiriti che lo costringono ad aprire finalmente gli occhi. E il cuore. La più celebre storia di Natale, toccante parabola fantastica di Charles Dickens, in un volume illustrato da Iacopo Bruno. Età di lettura: da 8 anni.

Canto di Natale

Dickens Charles
Einaudi Ragazzi

Disponibile in libreria

16,50 €
Il gretto Scrooge si appresta a trascorrere il Natale in compagnia delle sue ricchezze, quando viene visitato da tre fantasmi che mostrano un Natale del passato, uno del presente e uno del futuro, fino a commuoverlo. Charles Dickens amava i suoi lettori, e i suoi lettori amavano Charles Dickens. E così, a partire dal 1843, si diedero un appuntamento fisso nel mese di dicembre, per una nuova storia. Il "Canto di Natale" fu il primo di quei racconti, e sicuramente il più famoso. Tracciò una vera e propria filosofia del racconto di Natale, facendolo diventare un piccolo genere letterario a sé stante, di cui poi si sono impossessati scrittori di ogni altro Paese e, per ultimo, il cinema. Età di lettura: da 8 anni.

Canto di Natale in prosa ovvero...

Dickens Charles
Book Time

Disponibile in libreria in 5 giorni

14,00 €
Canto di Natale appartiene ai popolari "Racconti di Natale" (Christmas books), scritti da Dickens tra il 1843 e il 1848. Inventore del romanzo sociale, nel quale fuse e sviluppò due grandi filoni della narrativa inglese (la tradizione picaresca di Defoe, Fielding e Smollett e quella sentimentale di Goldsmith e Sterne), Dickens ha conosciuto in vita una popolarità straordinaria, che si conserva ai nostri giorni ed è associata a una raramente discontinua fortuna critica.

Canto di Natale in prosa ovvero...

Dickens Charles
La Vita Felice

Disponibile in libreria in 5 giorni

19,50 €
Canto di Natale appartiene ai popolarissimi "Racconti di Natale" (Christmas books), scritti da Dickens tra il 1843 e il 1848. Anche con questi racconti Dickens si rivela il maggior narratore inglese del suo secolo e tra i massimi di ogni paese. Inventore del romanzo sociale, nel quale fuse e sviluppò due grandi filoni della narrativa inglese (la tradizione picaresca di Defoe, Fielding e Smollett e quella sentimentale di Goldsmith e Sterne). Dickens ha conosciuto in vita una popolarità straordinaria, che si conserva ai nostri giorni ed è associata a una raramente discontinua fortuna critica.

Canto di Natale. Audiolibro. CD...

Dickens Charles
Giunti Editore

Disponibile in libreria

9,90 €
Canto di Natale è il racconto della trasformazione di Scrooge, un uomo inaridito dalla solitudine e dall'avarizia, con l'unico desiderio di accumulare denaro. Visitato la vigilia di Natale dallo spettro di Marley, suo vecchio socio, riceve da lui un severo rimprovero e un insegnamento solenne: guardare gli altri per aiutarli, alzare gli occhi al cielo per rendere grazie alle creature e alle cose del mondo, comprenderle.

Canto di Natale. Con CD-Audio

Dickens Charles
Biancoenero

Disponibile in libreria in 5 giorni

13,00 €
Mi sento leggero come una piuma, felice come un angelo, allegro come uno scolaretto. La testa mi gira come se fossi ubriaco. Buon Natale e Buon Anno a tutti!. Nella notte della Vigilia, Ebenezer Scrooge, arido, spilorcio e duro di cuore, viene visitato dagli Spiriti del Natale passato, del Natale presente e del Natale futuro. Età di lettura: da 11 anni.

Canto di Natale. Ediz. a colori

Dickens Charles
Curcio

Disponibile in libreria in 5 giorni

14,90 €
Il vecchio Ebenezer Scrooge è un uomo arido, che pensa solo al denaro e non sopporta l'allegria del Natale. Ma proprio la notte di Natale, tre spiriti gli faranno visita e lo costringeranno a riflettere sul suo comportamento e a riscoprire i veri valori della vita. Età di lettura: da 6 anni.

Canto di Natale. Ediz. a colori

Dickens Charles
Crealibri

Disponibile in libreria in 5 giorni

14,90 €
Scrooge non conosce gioia, non conosce meraviglia, non conosce amore. Vive senza nemmeno rendersene conto nella più buia e totale solitudine. Scrooge odia il Natale, odia la felicità, odia la solidarietà. Ma tre spettri, che incarnano lo spirito del Natale, lo accompagneranno nella notte della Vigilia, in un viaggio surreale nella sua vita, tra passato, presente e futuro. Un romanzo decadente, cupo e a tratti triste, ma anche una delle opere letterarie più belle, educative e appassionanti dedicate al Natale in un'edizione illustrata adatta anche ai lettori più giovani. Età di lettura: da 5 anni.

Canto di Natale. Ediz. illustrata

Dickens Charles
Crealibri

Disponibile in libreria in 5 giorni

14,90 €
Scrooge non conosce gioia, non conosce meraviglia, non conosce amore. Vive senza nemmeno rendersene conto nella più buia e totale solitudine. Scrooge odia il Natale, odia la felicità, odia la solidarietà. Ma tre spettri, che incarnano lo spirito del Natale, lo accompagneranno nella notte della Vigilia, in un viaggio surreale nella sua vita, tra passato, presente e futuro. Un romanzo decadente, cupo e a tratti triste, ma anche una delle opere letterarie più belle, educative e appassionanti dedicate al Natale in un'edizione illustrata adatta anche ai lettori più giovani. Età di lettura: da 5 anni.

David Copperfield

Dickens Charles
Rizzoli

Disponibile in libreria

18,00 €
David, orfano di padre, trascorre un'infanzia felice con la madre, ma l'idillio è rotto dal matrimonio della giovane vedova con il signor Murdstone, un uomo crudele che la porta alla tomba. Privo di affetti, David sperimenta la dura scuola del maestro Creakle e il lavoro servile in un negozio di Londra; disperato fugge a Dover dove sua zia Betsey accetta di occuparsi di lui, e per educarlo lo manda a Canterbury in casa del suo avvocato, dove conoscerà la dolce Agnes e il viscido Uriah Heep. In "David Copperfield" Dickens costruisce un affascinante vortice narrativo intrecciando le vicende di diversi personaggi che si muovono attorno al giovane David e alla sua vicenda, ricca di numerosi riferimenti autobiografici. Un romanzo che è un vero e proprio inno alla dolcezza e alle amarezze della formazione all'età adulta e del crescere. In questa edizione di pregio le illustrazioni di Frederick Barnard accompagnano il lettore nell'incredibile viaggio che è la vita di David Copperfield, illuminando con immagini suggestive le tappe fondamentali di questa storia avventurosa e senza tempo.

David Copperfield. Ediz. integrale

Dickens Charles
Newton Compton Editori

Disponibile in libreria in 5 giorni

5,90 €
È la storia di un giovane che ripercorre la sua vita, dall'infanzia infelice alla scoperta della vocazione letteraria e al successo come romanziere. Orfano di padre, attraverso mille difficoltà, David arriverà a realizzarsi senza dimenticare gli amici che lo hanno aiutato e accompagnato. Il pregio principale di questo romanzo, "figlio prediletto" di Charles Dickens in ragione degli spunti autobiografici, è la vastissima costellazione dei personaggi minori, come sempre nelle opere di Dickens, indimenticabili: il crudele patrigno Murdstone e la sua degna sorella, l'amorevole governante Peggotty, il compagno Steerforth, la spigolosa ma affettuosissima zia, il raccapricciante Uriah Heep (la cui descrizione è quasi una galleria di sintomi patologici), e il tragicomico Mr Micawber, vero gioiello della letteratura caricaturale. Introduzione di Mario Martino.

Grandi speranze

Dickens Charles
GARZANTI

Disponibile in libreria in 5 giorni

13,00 €
Philip, detto Pip, avviato a diventare fabbro del villaggio, si trova a possedere una ingente somma di denaro, donatagli da un misterioso benefattore che lui crede essere Miss Havisham, una donna eccentrica che da quando vive a Londra va talvolta a trovare. La Havisham ha come protetta una ragazza, Estella, che educa con lo scopo di far soffrire gli uomini per vendicarsi di essere stata abbandonata il giorno delle nozze, ragazza di cui Pip si innamora. Si scopre che il vero benefattore è il forzato Magwitch che un giorno Pip aiutò, e che è anche il padre di Estella. La ragazza farà poi un infelice matrimonio, mentre il denaro di Magwitch sarà incamerato dallo stato. Pip fa ritorno al villaggio dove riprende a frequentare una Estella cambiata.

Grandi speranze

Dickens Charles
Salani

Disponibile in libreria

12,50 €
« Dev'essere anche grazie al titolo, buono per tanti usi, duttile e facile da ricordare, che Grandi speranze è uno dei romanzi più conosciuti di Dickens, uno dei più citati, noto anche a chi non l'ha mai letto... Facile da ricordare anche il magnifico inizio, quando Pip bambino, al tramonto di un gelido pomeriggio, cerca di ricostruire il viso dei suoi genitori esaminando le incisioni sulle loro tombe, e all'improvviso, tra quelle lapidi e quella nebbia, nel cimitero circondato dalle paludi, si sente una voce terribile che grida: 'Silenzio! Sta' zitto!' Chi è? Ci sembra di ricordarlo vagamente... un carcerato fuggito forse? Un assassino? Un deportato? Non importa, è la voce terribile che conta, e il cimitero, la nebbia, il piccolo Pip». (Stefania Bertola)

Grandi speranze

Dickens Charles
Newton Compton Editori

Disponibile in libreria in 5 giorni

5,90 €
Pip vive in un piccolo villaggio alla foce del Tamigi. La sua infanzia di fervida e inquieta immaginazione viene sconvolta dall'irruzione di due adulti: il criminale Magwitch e la bizzarra e ricca Miss Havisham. Esaltato a "grandi speranze" dalla ricchezza che la vecchia signora sembra destinargli, il giovane rompe i legami d'affetto con il villaggio per recarsi a Londra, inseguendo la fredda e sprezzante Estella e fatalmente attratto dalle propaggini più inquietanti della città: il kafkiano mondo legale delle Inns of Court, le carceri di Newgate e le limacciose sponde del Tamigi. Narratore e protagonista, Pip ripercorre con humour e passione il suo cammino di conoscenza e disillusione, facendo i conti con la propria cecità di fronte ai casi della vita. Da questo romanzo è stato tratto di recente il film "Great Expectations", con, tra gli altri, Helena Bonham Carter e Ralph Fiennes. Introduzione di Mario Martino.

Il canto di Natale

Dickens Charles
Feltrinelli

Disponibile in libreria in 5 giorni

7,50 €
È il più famoso tra i racconti natalizi scritti da Dickens, nel 1843. Un racconto che ha avuto la forza di attingere all'immaginario popolare e a sua volta plasmarlo con forza. Per esempio, il personaggio di Paperon de' Paperoni in inglese si chiama Scrooge McDuck, lo stesso nome cioè dell'"avaro cattivo e senza cuore" di questo racconto dickensiano. Scrooge è talmente cattivo e avaro da rifiutare anche il calore del Natale, per lui solo una perdita di tempo e di soldi. Sarà il fantasma del suo ex socio Jacob Marley a visitarlo per primo. Poi lo visiteranno altri tre spiriti, che gli restituiranno in rapida sequenza la visione del suo Natale passato (di quando cioè lui era un bambino solo e triste), di quello presente (quello del suo contabile Cratchit e del figlio in predicato di morte per la mancanza di cure adeguate) e infine del Natale futuro, quello della sua morte, che verrà accolta con derisione e freddezza da tutti i suoi conoscenti. È in questo momento che il vecchio avaraccio si pente dei suoi comportamenti e cambia finalmente registro, ravvedendosi e celebrando in modo adeguato lo spirito del Natale, con generosità e trasporto per gli affetti familiari.