Navarra Michele

Navarra Michele

A Dio piacendo

Navarra Michele
Novecento Media

Disponibile in libreria in 3 giorni

16,00 €
Una tragedia soltanto sfiorata e una che purtroppo non sarà possibile evitare. Una storia d'amore torbida e tormentata, con debiti morali difficile da estinguere. Una donna giovane la cui vita verrà spezzata. Un magistrato prima integerrimo e poi perduto. Un avvocato senza scrupoli. Imputati spaventati e confusi, ma pronti a tutto pur di salvarsi. E naturalmente l'avvocato Alessandro Gordiani, come sempre impegnato su diversi fronti e alle prese con una delle prove più difficili della sua vita.

L'ultima occasione

Navarra Michele
Novecento Media

Disponibile in libreria in 3 giorni

16,00 €
Ormai insofferente verso il mondo che lo circonda, l'avvocato Alessandro Gordiani decide di lasciare Roma, la sua famiglia, il suo lavoro e il suo studio faticosamente avviato per trasferirsi in un paesino sulla costa sassarese e vivere secondo un ritmo più tranquillo e naturale, al riparo da ogni possibile stress emotivo. Ma una tragedia lo costringerà a tornare sui suoi passi. Un ragazzo muore durante una festa e Alessandro, inaspettatamente e per un gioco di intrecci, si ritroverà a riprendere la toga e ad assumere la difesa dell'imputato. Un processo difficile, con pochi elementi a favore e una serie di circostanze che remano contro. Gordiani dovrà fare i conti con i suoi dubbi, con il suo perfezionismo e con la sua costante paura di sbagliare o di non aver fatto abbastanza.

Solo la verità

Navarra Michele
Novecento Media

Disponibile in libreria in 5 giorni

16,00 €
Roma. Seduta su una panchina Anna Narducci è finalmente felice. Accanto a lei Luigi, l'amore della sua vita, e una bimba in arrivo. Non immagina che di lì a poco dovrà lottare contro i fantasmi del suo burrascoso passato - di cui sarà vittima proprio sua figlia - che, implacabili, tornano per saldare i conti. Un legal thriller con protagonista l'imperfetto avvocato Alessandro Gordiani, incaricato di difendere il dottor Rovaglia. accusato di imperizia e negligenza dalla madre di Anna, donna tanto potente quanto pericolosa. Un processo lungo e complicate, senza esclusione di colpi, durante il quale Gordiani sarà costretto a giocare una delicata partita a scacchi con i suoi avversari. Fa da sfondo alla vicenda l'immutabile complessità di una città come Roma, viva e vivace ma al tempo stesso incredibilmente oscura e sporca.

L'ultima occasione

Navarra Michele
Gruppo Albatros Il Filo

Non disponibile

16,90 €
Convinto della fallibilità del suo mestiere e insofferente verso le pressioni di un mondo giudiziario che non sempre lo trova solidale, l'avvocato Alessandro Gordiani decide di lasciare Roma, il suo studio a fatica avviato, la sua donna e il suo lavoro, per trasferirsi in un piccolo paesino dell'isola sarda per vivere secondo un ritmo più tranquillo e naturale, più adatto alle sue inclinazioni. Ma poi, una sciagura: un ragazzo muore durante una festa e Alessandro, inaspettatamente e per un gioco di intrecci, si ritrova a riprendere la toga e ad assumere le difese dell'imputato. Sostenerne la non colpevolezza, invocare la legittima difesa. Un processo difficile, con pochi elementi a favore e una serie di circostanze che remano contro... e su tutto i continui dubbi di Alessandro che dovrà fare i conti con le sue ansie, con il suo perfezionismo, con la paura di sbagliare o di non fare mai abbastanza. E in fondo da che parte è la legge? Quando si può parlare di giustizia? Un romanzo che coniuga alla profondità dei pensieri e delle domande una lingua agile e piacevole e che snoda sapientemente le fasi di una vicenda giudiziaria legandole intimamente alle vicende delle persone.

Per non aver commesso il fatto

Navarra Michele
Giuffrè

Non disponibile

19,00 €
Uno sconosciuto, rinchiuso nel baule di un'auto, viene ucciso a sangue freddo e scaraventato in fondo al lago di Bracciano, alle porte di Roma. Di lui non si saprà più nulla. Dopo molti mesi, all'improvviso, grazie alle interessate dichiarazioni di un testimone oculare, un altro uomo viene arrestato per rispondere di quell'omicidio. Toccherà all'avvocato Alessandro Gordiani cercare di dipanare l'intricata matassa di elementi, incerti e contraddittori, via via raccolti nel corso delle indagini. Il giovane avvocato, alle prese con i preparativi per il suo matrimonio e con l'imminente nascita della figlia, dovrà per l'ennesima volta fare i conti con le sue idiosincrasie, con il suo perfezionismo e con le sue debolezze, per cercare di superarle e di arrivare preparato al processo. Un processo indiziario, il più difficile e delicato, con il quale ogni avvocato, prima o poi, si deve confrontare, nella speranza di ottenere per il proprio assistito una sentenza assolutoria "per non aver commesso il fatto". Michele Navarra racconta al lettore, anche non addetto ai lavori, gli elementi ed i protagonisti del processo penale italiano, senza rinunciare ad una generosa e spesso irresistibile dose di ironia.

Una questione di principio

Navarra Michele
Giuffrè

Non disponibile

19,00 €
Una giovane studentessa universitaria viene massacrata all'interno del suo appartamento da uno spietato assassino. Una serie di sfortunate coincidenze porteranno all'incriminazione dell'ex ragazzo della vittima, in realtà completamente estraneo ai fatti. Interrogato dal pubblico ministero, il giovane commetterà l'errore di mentire su alcune circostanze importanti, aggravando così a sua posizione. Della difesa verrà incaricato l'avvocato Alessandro Gordiani, compulsivo e pignolo ultraquarantenne romano, cui toccherà l'ingrato e difficile compito di evitare il perpetrarsi d'un clamoroso errore giudiziario. Nel corso del procedimento, Gordiani riceverà l'aiuto inaspettato di un giovane ufficiale dei carabinieri: due uomini diversi tra loro, ma entrambi rispettosi delle regole e dell'etica professionale, uniti dal comune obiettivo di accertare la verità per una questione di principio. Navarra, con la consueta scorrevolezza, conduce per mano il lettore all'interno dei meccanismi del processo penale, in modo avvincente e non banale, senza mai rinunciare all'esattezza della trama giudiziaria. L'autore, inoltre, ci offre una galleria di personaggi ricchi d'umanità ed ironia, oltre a divertenti ritratti di avvocati romani, che non si dimenticano facilmente una volta chiuso il libro.