STORIE VERE

Filtri attivi

Le irregolari. Buenos Aires horror...

Carlotto Massimo
E/O 2011

Disponibilità immediata

9,50 €
Un romanzo basato su fatti e personaggi assolutamente veri che racconta in modo completo la storia della guerra sporca della dittatura argentina: la metodologia della "desaparicion", i campi di concentramento clandestini, i bambini trattati come bottino di guerra, la persecuzione degli ebrei argentini, un incubo nell'incubo, la verità sul ruolo della chiesa cattolica, le connessioni e le coperture internazionali. E racconta anche la battaglia delle nonne e delle madri di Plaza de Mayo: una storia al femminile, fatta di amore, dolore e coraggio.

ZeroZeroZero

Saviano Roberto
Feltrinelli 2020

Disponibile in 10 giorni

18,00 €
"Scrivere di cocaina è come farne uso. Vuoi sempre più notizie, più informazioni, e quelle che trovi sono succulente, non ne puoi più fare a meno. Sei addicted. Anche quando sono riconducibili a uno schema generale che hai già capito, queste storie affascinano per i loro particolari. E ti si ficcano in testa, finché un'altra - incredibile, ma vera - prende il posto della precedente. Davanti vedi l'asticella dell'assuefazione che non fa che alzarsi e preghi di non andare mai in crisi di astinenza. Per questo continuo a raccoglierne fino alla nausea, più di quanto sarebbe necessario, senza riuscire a fermarmi. Sono fiammate che divampano accecanti. Assordanti pugni nello stomaco. Ma perché questo rumore lo sento solo io? Più scendo nei gironi imbiancati dalla coca, e più mi accorgo che la gente non sa. C'è un fiume che scorre sotto le grandi città, un fiume che nasce in Sudamerica, passa dall'Africa e si dirama ovunque. Uomini e donne passeggiano per via del Corso e per i boulevard parigini, si ritrovano a Times Square e camminano a testa bassa lungo i viali londinesi. Non sentono niente? Come fanno a sopportare tutto questo rumore?" (Roberto Saviano)

Viaggio nella memoria. I reduci...

Vanni Alessandro; Pari Katia
Tassotti 2020

Disponibile in 10 giorni

21,00 €
Novant'anni fa le battaglie del Piave e di Vittorio Veneto determinavano la fine della Grande Guerra, ma esistono ancora dei combattenti di allora? Siamo andati a cercarli e abbiamo trovato gli ultimi rappresentanti di un'intera generazione che si è sacrificata nelle trincee. Giovanissimi al fronte, ultracentenari durante il nostro incontro, il loro valore è rimasto intatto. È stato un "viaggio nella memoria": abbiamo ascoltato i loro racconti, ricordi appena un po' confusi dal tempo passato, e li abbiamo raccolti in un libro affinché non vadano perduti per sempre. Questo piccolo omaggio, con le loro storie, documenti d'epoca e fotografie di oggi, può dunque segnare il passaggio dal momento della testimonianza orale del vissuto a quello della memoria storica collettiva.

ZeroZeroZero letto da Lino Musella....

Saviano Roberto
Emons Edizioni 2020

Disponibile in 3 giorni

16,90 €
"Più scendo nei gironi imbiancati dalla coca, e più mi accorgo che la gente non sa. C'è un fiume che scorre sotto le grandi città, un fiume che nasce in Sudamerica, passa dall'Africa e si dirama ovunque. Uomini e donne passeggiano per via del Corso e per i boulevard parigini, si ritrovano a Times Square e camminano a testa bassa lungo i viali londinesi. Non sentono niente?". Roberto Saviano indaga nelle radici profonde della crisi economica attuale, il dilagare del capitalismo criminale, l'assalto mafioso ai santuari della finanza da Wall Street alla City.

Il gatto meccanico

Hayden Torey L.
Corbaccio 2008

Disponibile in 3 giorni

18,60 €
Conor ha nove anni ed è autistico. O per lo meno così pensa sua madre, Laura Deighton, una famosa scrittrice che lo affida alle cure del dr. Innes, uno psicologo newyorkese appena trasferitosi nel Dakota. Al medico basta poco per capire che la situazione è

The hoax. La vera storia della più...

Irving Clifford
Edizioni Clandestine 2008

Disponibile in 3 giorni

16,00 €
La sorprendente narrazione di Clifford Irving e della sua truffa sulla presunta biografia di Howard Hughes, magnate dell'industria aeronautica e del cinema che da anni si è ritirato dalla vita sociale. Approfittando di questo esilio volontario, Irving, con l'aiuto dell'amico Richard Suskind e della moglie Edith, convince la McGraw Hill, un vero e proprio impero editoriale, di aver ottenuto non solo la fiducia del miliardario, ma l'autorizzazione a scriverne la biografia. Grazie alla sua abilità di scrittore e ad alcuni veri e propri colpi di genio, prende vita un imbroglio quasi perfetto. Incalzante come un romanzo di spionaggio, la narrazione trascina il lettore in un susseguirsi di colpi di scena. Irving rivela come la truffa si sia sviluppata, quasi si trattasse di una scatola cinese, dal suo scriteriato esordio fino all'inevitabile confessione finale. Un racconto di intrighi internazionali e affascinanti donne, di potenti dirigenti corporativi e furfanti da jet-set, di informazioni celate e altre lanciate a titoli cubitali.

Le ragazze di Benin City. La tratta...

Maragnani Laura
Melampo 2007

Disponibile in 3 giorni

12,00 €
Isoke è arrivata in Italia a vent'anni: le avevno promesso un lavoro di commessa, si è ritrovata a vivere in schiavitù. Oggi, finalmente libera, racconta la vita, la tratta, i clienti, i sogni delle ragazze da marciapiede. I diritti di questo libro contribuiranno a sostenere le campagne e le iniziative del progetto «La ragazza di Benin City».

Il genio e l'alienista. La strana...

Mazzarello Paolo
Bollati Boringhieri 2005

Disponibile in 3 giorni

13,00 €
Nell'estate 1897 Cesare Lombroso, lo psichiatra internazionalmente famoso per le sue teorie su genio, follia e criminalità, abbandona le sedute del Congresso Medico Internazionale di Mosca, a cui sta partecipando come inviato di grande spicco, per recarsi ad incontrare Lev Tolstoj. Per il medico italiano è l'occasione di un viaggio scientifico-naturalistico a conferma della sua teoria sulla degenerazione del genio. Tolstoj è infatti, secondo Lombroso, colui che meglio personifica il binomio genio-follia. Lo scrittore russo, intuendo il ruolo di soggetto da esperimento che sta per interpretare, reagirà contestando con veemenza le teorie criminologiche lombrosiane. Un rifiuto che ricorre significamente in "Resurrezione", a cui stava lavorando.

La pace insopportabile

Le Carré John
Mondadori 2001

Disponibile in 3 giorni

9,50 €
Una storia vera per John Le Carré. Un colloquio con una spia autentica, anche se anomala. Jean-Louis Jeanmaire, colonnello dell'esercito svizzero, durante gli anni Sessanta ha fornito ad un diplomatico russo informazioni sul sistema difensivo elvetico. E per questo è stato processato e condannato. Ma né la prigione né il tempo trascorso hanno modificato l'opinione che Jeanmaire ha di sé e del suo operato: non è stato tradimento, ma atto di dissuasione. Per scoraggiare ogni tentativo di invasione da parte sovietica.

Chernobyl. Pripyat e la zona di...

Ribella Davide
Youcanprint 2013

Disponibile in 5 giorni

9,50 €
Dall'autore di "Medioevo in viaggio. Locande strade e pellegrini" e di "Diari dall'est. 10000 Km nel cuore dell'ex Unione Sovietica", un tuffo in uno dei peggiori drammi del XX secolo: il disastro nucleare di Chernobyl. Una narrazione avvincente, strettamente storica, dei fatti avvenuti la notte del 26 aprile del 1986 e le conseguenze nei mesi e anni successivi. Protagonista di questo libro è anche la città di Pripyat, una città fantasma ad appena due chilometri dalla centrale che ospitava all'epoca quasi 50mila persone, poi evacuate con colpevole ritardo. Così come protagonisti sono il centinaio di villaggi e piccole città evacuati anche loro e, alcuni, addirittura rasi al suolo. In alcuni di questi sono però tornati illegalmente degli ex residenti: i samosely, cui è dedicato nel libro largo spazio con tanto di dati e statistiche sulla loro presenza. Così come largo spazio è lasciato agli eroi di Chernobyl: Vigili del Fuoco, militari dell'Armata Rossa e persone comuni, i cosiddetti "liquidatori", che salvarono letteralmente il mondo da conseguenze ancora peggiori, al caro prezzo, spesso, della loro stessa vita. Sul libro non mancano poi i dati sulle conseguenze che la nube ebbe su tutta l'Europa e anche sull'Italia. Chiude una breve appendice con i peggiori disastri nucleari della storia. Un libro ricco di dati e statistiche ma anche emozioni e sentimenti, arricchito da alcune fotografi e sulla città abbandonata di Pripyat, così come è oggi.

Cronache dal Maranhão

Martinoli Giulio
Manni 2006

Disponibile in 5 giorni

20,00 €
Non è proprio una cronaca, non è proprio un romanzo, è la vita stessa di un Brasile povero e duro, lontano dal turismo di consumo, con la gente fiera, coraggiosa, cordiale, ciarliera, questo racconto. Dove i personaggi con i loro veri nomi sono rigorosamente reali e in primo piano. E si fanno amare.

IH870. Il volo spezzato. Strage di...

Amelio Erminio
Editori Riuniti 2005

Disponibile in 5 giorni

18,00 €
Una signora in carrozzella che prima di salire sull'aereo confidava: "Morirò, sarà il mio ultimo volo". Una bambina che aveva nello zaino la pagella della promozione, da far vedere ai suoi. Un fisico nucleare che tornava a Palermo dopo aver assistito alla laurea del fratello. C'erano anche loro, dentro l'aereo di Ustica. Perché sono morti? Che cosa è successo in cielo alle ore 20,59 primi e 45 secondi del 27 giugno 1980, quando il DC9 dell'Italia, volo IH870, è scomparso dagli schermi radar? Una gigantesca indagine basata sulle testimonianze e sulle perizie, e poi il processo davanti alla Corte d'Assise, hanno potuto ricostruire gli attimi della caduta dell'aereo e della morte di 81 persone; e hanno scoperto che cosa è successo a terra.

Protagonisti. Incontri diretti con...

Biancacci Franco
Susil Edizioni 2017

Non disponibile

14,90 €
Un viaggio nel mondo per incontrare protagonisti noti e meno noti al grande pubblico, arrivati agli onori delle prime pagine per le loro azioni. Era più che lecito chiedersi chi fosse quel premio Nobel che nel 1973, sostenendo la tesi delle Sette Sorelle per la quale i giacimenti di petrolio stavano per esaurirsi, si rendeva indispensabile lasciare le automobili in garage e usare le biciclette (ciò che fummo costretti a fare); o conoscere da vicino la leader del femminismo made in USA che propugnava la "mistica della femminilità" invitando le donne alla rivolta contro i loro "aggressori", gli uomini; tentare di capire il perché della malvagità di leader del Terzo Mondo; che tipo fosse il pedofilo di casa nostra che avrebbe potuto uccidere una bambina; osservare da vicino il comportamento mafioso di un uomo "di fede"; incontrare uno di quei "furbi" che fecero scrivere a Prezzolini: "L'Italia va avanti perché ci sono i fessi". Una serie di ritratti che l'autore ha concentrato in questo volume, estrapolati dalle storie più ampie realizzate per la televisione.

A un passo dal sogno. Gli...

Di Luzio Giulio
Controluce (Nardò) 2016

Non disponibile

14,00 €
Se dalla metà degli anni Ottanta l'Italia registra un'impennata di presenze di immigrati, l'anno di svolta è certamente il 1989. Scenario ed epicentro degli avvenimenti destinati a mutare il corso della vicenda immigratoria italiana è un paesino del casertano, Villa Literno, dove in estate si radunano migliaia di immigrati africani per la raccolta dei pomodori. In questo spicchio di Sud arretrato e colonizzato dalla camorra, la piccola comunità vive con disagio i nuovi arrivi in un territorio dove i servizi essenziali - dall'acqua alla viabilità - sono carenti. È in questo contesto che matura l'uccisione del giovane sudafricano Jerry Masslo, trucidato da alcuni balordi in una baracca fatiscente. Ma Masslo non è un immigrato qualunque, bensì un rifugiato politico riconosciuto dall'Alto Commissariato dell'Onu e riparato in Italia grazie all'intervento di Amnesty International. La sua morte segnerà il punto di non ritorno nella storia dell'immigrazione italiana. Prefazione di Alex Zanotelli.

Come in una gabbia

Hayden Torey L.
TEA 2012

Non disponibile

9,00 €
"Zoo Boy. Le gambe del tavolo erano le sbarre della sua gabbia. Si dondolava, con le braccia sopra la testa, come a proteggersi. Avanti e indietro, avanti e indietro. Un'assistente lo spronava a uscire da sotto il tavolo, ma senza risultato. Lui si dondolava, avanti e indietro, avanti e indietro. "Lo guardavo standomene dietro uno specchio-finestra. "Quanti anni ha?" chiesi alla donna che era alla mia destra. "Quindici." Non si poteva dirlo più un ragazzo. Mi appoggiai contro il vetro, per vederlo meglio. "Da quanto è qui?" domandai. "Quattro anni." "Senza mai parlare?" "Senza mai parlare." La donna alzò gli occhi a guardarmi, nella tetra oscurità di quella stanza dietro lo specchio. "Senza mai far sentire il suono della sua voce." Così si presentava il nuovo "caso", e appariva clinicamente difficile e umanamente penoso: eppure, quella era soltanto la parte visibile di un abisso di dolore e di violenza. Dopo la storia di Sheyla, l'indimenticabile protagonista di "Una bambina", Torey Hayden racconta la vicenda di un altro adolescente strappato, con il suo impegno di terapeuta e, soprattutto, con la sua grande carica di umanità, a un'esistenza devastata dall'incomprensione - peggio, dall'odio - degli adulti.

Una bambina e gli spettri

Hayden Torey L.
TEA 2012

Non disponibile

9,00 €
Torey Hayden, psicopatologa infantile, dopo tanti anni di "casi difficili" credeva di essere pronta a tutto, ma non era preparata all'incontro con Jadie, una bambina colpita da mutismo elettivo e completamente chiusa nel suo dolore. Alle origini di tanta sofferenza si celava una realtà sconvolgente: violenze sessuali, abusi emotivi, culti satanici. Solo grazie a tutta la sua esperienza, unita all'amore e alla dolcezza, Torey Hayden ha saputo aiutare la piccola Jadie ad affrontare la sua tremenda realtà e a incamminarsi verso la salvezza.

Una bambina bellissima

Hayden Torey L.
TEA 2012

Non disponibile

10,00 €
Venus ha sei anni ed è una degli otto bambini di una famiglia famosa per le sue difficoltà e per gli episodi di violenza. Venus non parla e non reagisce: a occuparsi di lei con molta dedizione è la sorella maggiore Wanda che è ritardata. Con il tempo e mol

La figlia della tigre

Hayden Torey L.
TEA 2012

Non disponibile

9,00 €
Sheila è cresciuta in un'atmosfera di violenza indescrivibile. Abbandonata dalla madre sull'autostrada a soli quattro anni, non ha mai avuto qualcuno che si occupasse di lei, e la mancanza di amore e di speranza l'ha resa selvaggia, intrattabile e ostile. A sei anni entra a far parte della classe di "bambini difficili" di Torey Hayden, che rimane colpita dal coraggio della piccola Sheila tanto da decidere di raccontarne la vicenda nel libro "Una bambina". Ma che cosa è successo dopo? "La figlia della tigre" è la risposta a questa domanda: il racconto della lotta che Sheila ha condotto per anni, da sola, per riscattarsi dagli abusi, dall'abbandono e dalla violenza del mondo in cui era costretta a vivere.

Figli di nessuno

Hayden Torey L.
TEA 2012

Non disponibile

9,00 €
Un bambino di sette anni che non parla se non per ripetere le previsioni del tempo; una bambina con un trauma cranico causatole dal padre; un violento bambino di dieci anni che ha visto la matrigna uccidere suo padre; una dodicenne espulsa da scuola perché incinta: quattro casi di cui nessuno aveva voluto occuparsi. Nessuno aveva cercato di capirli e di aiutarli ad affrontare la vita. Ma l'autrice di questo libro, la maestra dei miracoli, si fa carico di situazioni considerate disperate e offre ai "suoi" bambini fiducia, amore e soprattutto speranza. Il libro considera l'orrenda realtà dei bambini maltrattati, ma anche le possibilità di recupero che la psicologia la sensibilità e l'amore possono aprire.

Le bambine silenziose

Lunnon Charlene
Newton Compton 2012

Non disponibile

6,90 €
Hastings, East Sussex, 19 gennaio 1999. Hanno solo dieci anni, Charlene Lunnon e Lisa Hoodless, quando una mattina vengono rapite, per strada, mentre stanno andando a scuola. Per tre interminabili giorni rimangono segregate in uno squallido appartamento, ripetutamente violentate, obbligate al silenzio e sottoposte alla follia di una mente perversa. Fino a quando accade il miracolo: la polizia fa irruzione nel palazzo e il rapitore, un pedofilo appena uscito di prigione, viene arrestato. Ma la libertà non è la fine dello strazio: negli anni successivi le due ragazze dovranno lottare contro il peso insostenibile dei ricordi per ricominciare una vita normale. E per provare a ricucire la loro grande amicizia, distrutta da un orrore indicibile. Scritta con lucidità e coraggio. Certe ferite hanno bisogno di tempo. Per altre non basta una vita. Già pubblicato con il titolo "Piccole vittime innocenti".

Grazie d'aver vissuto

Malara Demetrio
ilmiolibro self publishing 2012

Non disponibile

25,00 €
Questa é la cronaca vera di una vicenda come tante, la differenza sta nella serenità e forza d'animo della protagonista e nell'amore che si é rivelato giorno per giorno. Si tratta di una vicenda dolorosa, che però dimostra come anche la malattia e la morte possano essere affrontate con risolutezza, valutando il da farsi e prendendo decisioni difficili, se il sistema medico tratta gli esseri umani come tali, non come elementi statistici.

Materiali dispersi. Storie dal...

Ferraro Adolfo
Tullio Pironti 2010

Non disponibile

12,00 €
Il tempo nell'Ospedale Psichiatrico Giudiziario di Aversa rappresenta un altrove difficilmente identificabile. In questo altrove - del tempo e non dello spazio - agisce una schiera di esseri umani con vari ruoli gerarchicamente distribuiti che si aggira, aspetta, si ricorda, ride e qualche volta piange, spesso si lamenta, a volte si arrabbia e poi ricomincia da capo. Ventuno storie, divise in tre capitoli: Le tragedie, I delitti, Vite brevi. La contessa Pia Bellentani, che uccise l'amante a sangue freddo durante una serata mondana nella sua villa sul lago di Como; Leonarda Cianciulli, nota come la "saponificatrice di Correggio"; il "mostro di Posillipo", Andrea Rea. E ancora, il serial killer Giancarlo Giudice, che tra il 1982 e il 1983 uccise otto prostitute; i "fratelli di sangue" Bartolomeo Gagliano e Francesco Sedda; lo psichiatra folle Arturo Geoffroy. Personaggi noti, ormai parte della memoria collettiva oppure sconosciuti, dimenticati, sempre disperati, segnati dalla malattia mentale, che hanno in comune l'esperienza dell'Ospedale Psichiatrico Giudiziario di Aversa, altrimenti detto "manicomio criminale". E sono proprio i crimini, i loro autori e le loro follie - vere o presunte - a essere indagati e raccontati dalla penna di Adolfo Ferraro. Orefazione di Massimo Picozzi.

Il coraggio di guardare oltre

Amatulli Maria
ilmiolibro self publishing 2010

Non disponibile

14,50 €
È il racconto di una madre con un figlio diversamente abile, affetto da sordità profonda bilatereale neurosensoriale, che sfida l'arroganza, l'ingoranza e l'indifferenza di molti per amore del figlio. Attraverso emozioni, delusioni e innumerevoli incontri medici ed istituzionale la madre con determinazione e fermezza affronta la crescita e lo sviluppo del proprio figlio per regalargli un'esistenza normale.

Il Rapporto sul Congo

Casement Roger
Fuorilinea 2010

Non disponibile

16,00 €
1903. Roger Casement, un diplomatico irlandese al servizio di sua maestà britannica, viene inviato in missione nell'alto Congo. Le notizie sui massacri perpetrati dai belgi sono insistenti. Alcuni commercianti europei hanno subito violenze. Il console scopre una verità agghiacciante al termine di un "viaggio all'inferno" durato tre mesi: da anni è in atto un genocidio, il primo del XX secolo. Risale il Congo e raggiunge aree un tempo densamente popolate ora quasi del tutto disabitate. Annota ciò che vede, conta i sopravvissuti di tribù popolose, ascolta le testimonianze che descrivono i massacri, le mutilazioni, la riduzione in schiavitù, la criminale sottrazione di risorse in cambio di ridicole contropartite. Al suo ritorno redige il Rapporto sul Congo presentato al parlamento britannico nel 1904. È un documento di eccezionale valore morale scritto da un uomo che è stato - come sottolinea il Premio Nobel Mario Vargas Llosa autore del "El sueño del celta" basato sulla figura di Casement - "uno dei primi europei ad aver avuto una chiara coscienza di cosa fosse realmente il colonialismo". Un orribile sopruso, dirà poi Conrad il cui Cuore di Tenebra fu ispirato anche dal Congo Report.

Come in una gabbia

Hayden Torey L.
Corbaccio 2009

Non disponibile

17,60 €
"Zoo Boy. Le gambe del tavolo erano le sbarre della sua gabbia. Si dondolava, con le braccia sopra la testa, come a proteggersi. Avanti e indietro, avanti e indietro. Un'assistente lo spronava a uscire da sotto il tavolo, ma senza risultato. Lui si dondola

Il Piemonte del crimine. Storie...

Abrate Piero
Ligurpress 2009

Non disponibile

14,90 €
La storia di una regione può essere narrata attraverso angoli di lettura spesso insoliti, anche scomodi, ma che comunque sono parte integrante del nostro passato recente, qualche volta del presente immediato. Questo libro racconta alcune delle vicende più crude della nostra storia attuale: ricostruisce una serie di fatti che hanno segnato in profondità la cronaca nera del Piemonte, spesso con ricadute notevoli su quella nazionale. Vicende tragiche, spesso violente, qualche volta misteriose. Gialli veri, che l'autore ricostruisce con taglio giornalistico, proponendoli ai lettori con semplicità, ma sempre con onestà intellettuale e senza morbosità. Un libro che si legge piacevolmente. Un libro per tutti, per conoscere. Per ripercorrere oltre un secolo di criminalità subalpina.

L'olio nel vetro scuro

D'Incalci Laura
Itaca (Castel Bolognese) 2008

Non disponibile

12,00 €
Storie vere, intessute di imprevedibili incontri. Sono gli incontri suscitati dall'esperienza del Banco di Solidarietà di Como, realtà nata agli inizi degli anni '90 per promuovere ascolto e condivisione dei bisogni. A partire dall'esigenza elementare del cibo, affrontata dai volontari che ogni settimana offrono un aiuto concreto a persone in difficoltà, affiora un'esperienza di sorprendente gratuità. Non un'analisi sulla povertà o sul ruolo del volontariato anima queste pagine, ma la scoperta, quasi una gioiosa rivelazione, di un profondo legame fra chi dona e chi riceve. La scoperta di uno sguardo che per ognuno può diventare carico di attesa e di speranza.

A un passo dal sogno. Gli...

Di Luzio Giulio
Salento Books 2008

Non disponibile

14,00 €
È già tramonto. Un tramonto di un sole rosso arancio che cattura gli sguardi e li proietta sopra un orizzonte, che sembra a portata di mano, ma non lo è. È l'orizzonte del Paese abbandonato, della scelta dell'Occidente e dei suoi miraggi. È una linea lontana che tiene per mano migliaia di sagome esili e nere, ma oggi è soprattutto un grande tunnel senza uscita, in cui si frantumano i sogni sotto la terra arida e bollente dell'agosto di un Sud del mondo. Ma quel sogno non si spegnerà con la morte di Jerry e anzi in tanti, bianchi e neri, raccoglieranno il testimone ideale del suo insegnamento e quel sogno diverrà contagioso e segnerà le coscienze di larga parte dell'opinione pubblica in Italia e in Europa. È un sogno che vola alto ancor oggi, quello di Jerry Masslo, a perenne ammonimento sulle nostre deboli ed equivoche coscienze. Vola alto come un'aquila che scivola immobile tra i monti e i suoi silenzi con la sua potenza e la sua lungimiranza, mentre la politica starnazza e tenta di levarsi in cielo, naufragando però su se stessa.

La guarigione tra scienza e...

Clerico Anna
EdUP 2008

Non disponibile

15,00 €
Raccolta di testimonianze di bambini che hanno vissuto l'esperienza del tumore e che, anche grazie a un progresso scientifico che ha portato negli ultimi decenni dal 15% di successo del 1967 al 70% di oggi, sono stati curati, sconfiggendo definitivamente la terribile malattia. Le loro sono sincere e profonde testimonianze, improntate a sentimenti di altruismo, gratitudine, fede in Dio e fiducia nell'umanità e nella medicina, ma il sentimento che le accomuna tutte è un ardente e intenso amore per la vita: questo dono prezioso che troppe volte sottovalutiamo e diamo per scontato.

La libertà di Giuliano

Massolo Roberto
Rai Libri 2008

Non disponibile

13,00 €
Questa è l'incredibile, umanissima storia di un incontro a distanza fra un giornalista radiotelevisivo, l'autore, e un detenuto del carcere di Porto Azzurro, Giuliano. Una sequenza di strane, inusuali vicende dovute al caso: dal dono a un ergastolano di Pianosa (la "voce" della madre non più in vita), al rapporto epistolare con Giuliano, venuto a conoscenza del gesto. E proprio la corrispondenza fra i due uomini rappresenta la chiave della libertà per il carcerato.

Mamma non mamma. Storia dell'affido...

Forcolin Carla
Marsilio 2007

Non disponibile

11,00 €
Il passaggio dal carcere alla vita normale di due fratellini staccati dalla mamma detenuta e dati in affidamento a un'altra donna, il loro dolore lenito ma non cancellato dal costituirsi di una tenera relazione con l'affidataria (single), l'incertezza del futuro in bilico tra una Nigeria temuta e sognata e l'Italia familiare e rassicurante. Lunghe attese e colpi di scena del tutto imprevedibili si alternano in questa vicenda la cui conclusione è legata alle scelte politiche in materia di immigrazione, affidamento, infanzia. Le conclusioni del libro sono un semplice piccolo saggio sull'affidamento.

L'oro del diavolo

Falcon-Barker Ted
Ugo Mursia Editore 2007

Non disponibile

15,00 €
Una storia reale che supera anche le più incredibili storie di cacciatori di tesori. Ted Falcon-Barker esiste realmente ed è ossessionato dalla caccia ai tesori; a furia di consultare mappe e archivi ne ha rintracciato uno su una scogliera sommersa, nella zona di mare della "Scogliera dell'argento", a nord di Haiti-Santo Domingo. Nel 1967, insieme a Jill Reed, giovane giornalista, e a Hugh McDonald, marinaio scozzese, organizza una spedizione e riesce in parte a recuperare il tesoro di William Phips, enigmatico avventuriero del Seicento.

Alunni pazienti. Storie di scuola...

Ballestrin Gianni
Erickson 2007

Non disponibile

13,50 €
Alunni pazienti racconta storie di bambini e adolescenti che fanno scuola in ospedale. Alunni costretti da malattie gravi a studiare in pigiama, spesso attaccati alla flebo, a volte stesi sul letto di degenza con l'insegnante lì di fianco. Le narra il loro

Vento delle Ande. Storia...

Bavetta Giovanni
Ares 2007

Non disponibile

12,00 €
Un viaggio in Parù, il contatto con la gente semplice e buona che condivide volentieri tutto quello che ha. Che poi è niente, o poco di più... in un posto dove la miseria genera soprattutto una disarmante malasanità. Il visitatore non resta indifferente: è un medico, primario nell'ospedale di Castelvetrano-Selinunte, si chiede cosa possa fare lui di concreto per aiutare quella gente. Si rimbocca le maniche e, con alcuni amici dell'Opus Dei e dell'Icu Sicilia, progetta un ospedale da realizzate sulle Ande; con soli 90 mila dollari e in appena 15 mesi, l'Ospedale "Santa Teresa" è ora una realtà; si trova ad Abancay, nella zona centromeridionale del Paese; è stato inaugurato il 20 Agosto 2006.

La figlia dell'esploratore. Una...

Herbert Kari
FBE 2007

Non disponibile

14,00 €
All'inizio degli anni Settanta, l'esploratore polare britannico Sir Wally Herbert e sua moglie Marie si trasferirono con la piccola figlia Kari nelle vaste distese innevate dell'Alto Artico con lo scopo di vivere per due anni a contatto con una delle ultime tribù di cacciatori Inuit. La prima lingua imparata dalla bambina fu l'inuktun, il dialetto groenlandese di Thule, e i suoi piccoli amici erano i figli dei cacciatori locali. Nel 2002, ormai cresciuta, Kari herbert decide di ritornare nell'Artico da sola. Qui riscopre un mondo straordinario in cui la vita è scandita dalla luce e dal buio e dove i ricordi e la nuova realtà vivono un'esistenza parallela. "La figlia dell'esploratore" è un documento importante per entrare nella quotidianità della vita del popolo esquimese, conoscerne le tradizioni, la cultura e la storia. Uno spaccato della Groenlandia di ieri e di oggi. Kari Herbert, nata nel 1970, è scrittrice di viaggi, giornalista e fotografa. Collabora con diversi quotidiani e riviste britanniche, tra cui il Sunday Times, The Observer e The Indipendent.

Il rettilineo è una tortura....

FBE 2007

Non disponibile

13,00 €
Quattro ragazzi più o meno trentenni su quattro Vespe più o meno trentenni. L'Italia da attraversare con una meta precisa. La Sicilia. Questi gli ingredienti di un viaggio in vespa da Milano a Palermo, che è diventato la vacanza di migliaia di italiani, grazie ai collegamenti quotidiani con radio Deejay. Un'idea non pianificata, nata dal desiderio di rompere con la routine; un'esperienza personale diventata simbolo di riscatto per tutti i forzati della vacanza-tipo. Un libro divertente e piacevole che offre uno spaccato della nostra Penisola.

I paesi delle ombre. La scomparsa...

Mottola Oreste
Magna Graecia 2007

Non disponibile

13,00 €
Il volume inizia con due storie "noir": gli ultimi mesi del 1938 dello scienziato di Ettore Majorana prima di scomparire nel nulla e prosegue addentrandosi nel mistero fitto di Lorenzo Rago, sindaco di Battipaglia, che nel 1953 è protagonista di un rapimento che non si concluderà né con l'omicidio del sequestrato e non porta al ritrovamento del corpo. Dopo 50 pagine l'autore va nel Cilento, ad Acciaroli, ad indagare sull'effettivo passaggio da quelle parti dello scrittore Hemingway che si sarebbe ispirato ai pescatori cilentani per il suo "Il vecchio ed il mare". Il libro a questo punto comincia a seguire i "viaggi" dell'autore per i piccoli e medi del Cilento e dell'Alto Sele dei quali racconta l'umanità oggi al lavoro per evitare che lo spopolamento demografico in atto ne uccida le storie millenarie. Un posto di rilievo ha Altavilla Silentina, luogo di origine di Oreste Mottola, un paese che da sempre dà linfa a poeti, scrittori e giornalisti.