Elenco dei prodotti per la marca Altaforte Edizioni

Altaforte Edizioni

Tramonto a Addis

Fusi Emanuele
Altaforte Edizioni

Disponibile in libreria in 3 giorni

20,00 €
Nella Roma decadente e senza anima dei giorni odierni, Marco, storico dirigente e militante del progressismo capitolino, inizia a porsi domande sulla sua ideologia e suoi suoi valori che ruotano contro la barbarie reazionaria e fascista. Possibile che abbia cercato e sognato invano una chimera che non solo non si era materializzata sino a ora ma la cui immagine, alla fine, ha contribuito a rendere l'Italia un Paese privo di bellezza e speranza, dissolto nel conformismo e nella mancanza di senso, nel quale non si riconosce più da tempo? Intraprenderà così un viaggio in Etiopia per allontanare i fantasmi della crisi familiare ed esistenziale che lo sta travolgendo. Sulla strada incontrerà una ragazza etiope, con la quale visiterà l'entroterra di questo Paese antico e tradizionale, ancora legato alla religione e al mito. Tra locali notturni, spazi naturali infiniti, vestigia di imperi caduti, memorie di guerre coloniali, incontri fuori dal normale e segreti inconfessabili...

Mussolini e la filosofia

Scianca Adriano
Altaforte Edizioni

Disponibile in libreria in 3 giorni

25,00 €
Cosa lega Benito Mussolini, capo del fascismo ed eterno spauracchio della politica italiana, al mondo della filosofia? Apparentemente nulla, almeno secondo i consueti stereotipi storiografici. Un'indagine oltre i luoghi comuni svela invece un rapporto intenso, che ha accompagnato Mussolini per tutto l'arco della sua esistenza. Vedremo quindi Mussolini appassionarsi a Marx e poi congedarsi da lui, finanziare l'Archivio Nietzsche e scriversi con la sorella del filosofo tedesco, ricevere libri e complimenti da Spengler, parlare di Platone con Evola, intervenire presso le autoritnazionalsocialiste in favore di Heidegger, scrivere lettere a Gentile con recensioni delle sue opere, discettare del senso dello Stato con Schmitt. Un libro che getta una luce nuova sul personaggio picontroverso della storia italiana. Prefazione di Marcello Veneziani, postfazione di Caio Mussolini.

Teatrino africano. Racconti attorno...

Coccia Giancarlo
Altaforte Edizioni

Disponibile in libreria in 3 giorni

20,00 €
Il filone hollywoodiano straripa di storie di un'Africa che non esiste pio, forse, non mai esistita. Agli occhi di un Occidente ingenuo, ancora innamorato dell'idea del buon selvaggio incorrotto e incorruttibile, il continente africano continua ad essere una terra di romantiche avventure e anime candide sullo sfondo di un paradiso naturale.Ma davvero cos Giancarlo Coccia ci mostra un'altra Africa, quella cruda, violenta, impenetrabile anche a chi, innamorato non corrisposto, a questa terra ha dedicato tutta la sua vita. Un quadro disincantato raccontato da un palcoscenico su cui si muovono, attori loro malgrado, figure come quella della mamibi trevigiana Kuki Gallmann, di Robert Ruak, Almerigo Grilz o, ancora, Matzangainisse, Giulio Andreotti e tanti altri. Sullo sfondo, come una scenografia, le guerre civili, le lotte per il potere e gli spazi infiniti di un'Africa mai raccontata, sporca del sangue di chi qui ha trovato la fine del suo trilho, il suo sentiero, ma ancora con tanto, troppo da raccontare.

Coronavirus. Tutto ci? che non...

Totolo Francesca
Altaforte Edizioni

Disponibile in libreria in 3 giorni

13,00 €
Condotti dal filo della nostra storia, noi passiamo a raccontar gli avvenimenti principali di quella calamit La cronistoria di ciche accaduto dal dicembre 2019 nella cittdi Wuhan fino alle stringenti misure di contenimento del nuovo Coronavirus in Italia, passando in rassegna le differenti teorie sull'origine del virus, i principali attori del mercato della sanitmondiale e l'appurata inadeguatezza del mondo occidentale di fronte a una minaccia globale. Un'analisi accurata, senza alcuna velleitmedico scientifica, basata sulle esternazioni dei piautorevoli scienziati internazionali; uno sguardo al sistema sanitario, allo stato di conservazione della sua parte pubblica, dopo anni di politiche di austeritimposte dalla Ue, ai suoi limiti, alle sue ramificazioni sullo scenario economico e geopolitico globale. Ancora chiusi in casa in quarantena obbligatoria, leggerete di Big pharma e patron illustri, di titoli azionari, previsioni e scommesse finanziarie sulla diffusione di una pandemia che rischia di uccidere centinaia di migliaia di persone in tutto il mondo.

Una nazione. Simone Di Stefano...

Benedetti Valerio
Altaforte Edizioni

Disponibile in libreria in 3 giorni

15,00 €
Il coronavirus si abbattuto come un uragano sulle strutture politiche di tutto il mondo globalizzato. Il governo Conte non stato all'altezza dell'emergenza, mentre l'Unione europea e altri organismi sovranazionali si sono squagliati come neve al sole. Gli unici che si sono salvati nella burrasca sono stati gli Stati nazionali e sovrani, di cui i globalisti avevano con troppa fretta diagnosticato la morte. Insomma, la sovranit sia politica che monetaria, di nuovo la centro del dibattito pubblico. Ed per tutti questi motivi che torna prepotentemente d'attualitla figura di Simone Di Stefano, uno dei volti pinoti e coerenti del sovranismo italiano. Abbandono dell'Ue e uscita dall'euro, intervento pubblico nell'economia e salde coordinate identitarie: sono sempre stati questi i suoi cavalli di battaglia. E ora che gli ultimi eventi gli stanno dando ragione, la sua voce arriva come una sentenza sul fallimento del globalismo e dei suoi dogmi. Il messaggio di Di Stefano tanto semplice quanto ambizioso: l'Italia deve tornare a essere una nazione libera e sovrana.

La guerra dell'energia. Tutto ci?...

Joime Gian Piero
Altaforte Edizioni

Disponibile in libreria in 3 giorni

20,00 €
Un saggio su ambiente ed energia, scritto da un tecnico in risposta alla moda della denuncia in assenza di preamboli, di soluzioni, di vie di fuga. Una fotografia senza filtri scattata da chi sa cosa cercare per interpretare i fenomeni geopolitici che interessano il mondo al di ldella mera rappresentazione mediatica. Ma anche un disegno visionario e, al tempo stesso, realizzabile dei futuri scenari che caratterizzano il pistrategico dei settori, quello dell'energia. Una possibilit ma, soprattutto, un monito alla Nazione, affinchil primato tecnologico non sia vanificato, come spesso accaduto, dalla assenza di visione strategica o dalla scarsa convinzione che quella tracciata sia l'unica rotta perseguibile.

L'occhio del vate

Adinolfi Carlomanno
Altaforte Edizioni

Disponibile in libreria in 3 giorni

23,00 €
Un cacciatore senza scrupoli di testi antichi e libri rari, l'incarico di risolvere un oscuro enigma legato a Le Vergini delle Rocce di D'Annunzio, un medaglione appartenuto proprio al Vate. Un intreccio di ricerche ed enigmi che porteranno Valerio Pillari nei dedali di un segreto forse legato alle occulte società esoteriche degli anni '20 e '30 e alle forze arcane che tentarono di influenzare gli esiti delle due Guerre Mondiali. Una vicenda che si scoprirà affondare le radici ancora più indietro nei secoli, in una catena ininterrotta di eventi a ritroso che porta fino alle origini di Roma e della stirpe italica.

Foco grosso. Memorie patrie di armi

Accademia Liverziani
Altaforte Edizioni

Disponibile in libreria in 3 giorni

25,00 €
Compendio breve sulle armi in Italia, dalla clava ai giorni nostri. Dal mito alla storia, origine ed evoluzione della produzione armiera nostrana; primati italiani nella tecnologia e nello sviluppo delle armi da fuoco; la trasfigurazione del metallo e la verticalizzazione spirituale dell'opera degli antichi fabbri; alchimia e polvere da sparo; esegesi degli antichi manuali per bombardieri; mirabolanti imprese militari; incredibili invenzioni; straordinari fatti d'arme; apologia del duello; analisi del culto dei Santi Militari; lo Zen ed il tiro di precisione; il "Malicidio" e la dottrina cristiana della "Guerra giusta". Una sintesi accademica, storica, etimologica, sardonica, esoterica, esaustiva dei mezzi di difesa e di offesa ad uso di far guerra, dall'antichità ai primordi del secolo XX.

Ezra fa surf. Come e perché il...

Scianca Adriano
Altaforte Edizioni

Disponibile in libreria in 3 giorni

23,00 €
Chi era davvero Ezra Pound? Cosa ha da dirci il suo pensiero sulla crisi economica, sul precariato, sull'Ue, sul sovranismo? Quali insegnamenti della poetica poundiana sono ancora utili nell'oggi? "Ezra fa surf" intende rispondere a queste domande, proponendo una lettura originale del pensiero poundiano, fuori dalle secche dell'accademismo sterile, ma anche del nostalgismo fine a se stesso. Non un Pound "santino", quindi, non un'immaginetta imbalsamata, ma un pensatore vivo, vitale, attuale. Un poeta che "fa surf", cioè cavalca la contemporaneità e riesce a essere ancora oggi in anticipo sui tempi. Prefazione di Pietrangelo Buttafuoco.

Ragione e tradimento. Strage di...

Di Stefano Luigi
Altaforte Edizioni

Disponibile in libreria in 3 giorni

18,00 €
Il 27 giugno del 1980, alle ore 20.59, il Douglas DC-9 della compagnia Itavia, volo di linea IH870, sparì dai radar, in prossimità di Ustica, con tutto il suo carico. Ottantuno viaggiatori, tra passeggeri ed equipaggio, persero la vita. Tredici di loro erano bambini. Solo trentaquattro corpi furono recuperati. Da quel giorno una commissione parlamentare di inchiesta, migliaia di pagine per perizie tecniche, decine di periti incaricati, centinaia di udienze in tribunale, decine di ipotesi di reati - e di indagati - che vanno dall'alto tradimento, alla falsa testimonianza, dall'abuso d'ufficio al favoreggiamento, non sono state sufficienti a diradare la spessa cortina fumogena che ha avvolto la verità dei fatti. A quaranta anni di distanza dalla tragedia, non esiste una causa concordemente accettata. Quando l'ipotesi di una bomba a bordo divenne residuale, improbabili scenari di battaglie aree in cielo italiano costrinsero gli inquirenti a "ripassare dal via". Luigi Di Stefano, perito sul caso dal 1989 al 1999, ci racconta come e quante volte inquirenti e periti siano stati costretti, o abbiano scelto, di "ripassare dal via", prigionieri o artefici della loro ragion di stato. Prefazione di Chiara Giannini.

I segreti del calciomercato. La...

Bargiggia Paolo
Altaforte Edizioni

Disponibile in libreria in 3 giorni

17,00 €
Tra la fine del 2016 e il 2018 cinque operazioni di compravendita interne al mercato europeo hanno comportato, per le squadre acquirenti, esborsi economici superiori al miliardo e mezzo di euro, quasi quanto l'attuale governo conta di ricavare dal processo di revisione della spesa pubblica in Italia. Questo è il calciomercato oggi e questo libro ne è la sua narrazione. Uno dei protagonisti assoluti ci precipita in quelle atmosfere. Fra ristoranti e alberghi di lusso, fra telefonate e indiscrezioni, fra inseguimenti e personaggi improbabili, ci troviamo proiettati nel mondo del giornalismo sportivo e delle operazioni di mercato che hanno fatto discutere tutto il mondo del calcio. L'artefice del passaggio dalla carta stampata alla televisione svela i retroscena di alcuni dei più discussi affari di calciomercato e dei suoi protagonisti. Senza sconti, senza veli né censure. Il tutto condito da un pizzico di amarezza per l'evoluzione che, guidata dalle logiche della rete, ha trasformato il mercato dell'informazione da luogo del confronto/scontro tra professionisti del settore a grande bazar nel quale chiunque può mettere in vendita le proprie personali convinzioni. Prefazione di Xavier Jacobelli.

Il podestà forestiero. La scelta...

Peroncini Gianfranco
Altaforte Edizioni

Disponibile in libreria in 3 giorni

35,00 €
Questo non è uno studio sull'euro. Bensì sulle dinamiche che lo hanno prodotto, nel segno di quel "podestà forestiero" che, secondo Mario Monti, impone ai governi degli Stati «decisioni non scaturite dai loro convincimenti ma dettate dai mercati e dall'Europa»... Per questo è stato necessario scomporlo in tre parti, alla luce di un'analisi geopolitica, economica e psico-sociale. Una cavalcata che, in questo primo scorcio, segue un filo rosso che cuce tutta l'attualità contemporanea, dal memoriale di Aldo Moro al "Piano Solo", sino a un quiet coup d'état. Spingendosi a un'esplorazione che dalla Goldman Sachs arriva, a ritroso, sino al Codice di Hammurabi. Per trovare una via d'uscita dal capitalismo neoliberista. Attraverso la modalità integrale di una soluzione tradizionale e socialista. Per infrangere definitivamente la grande eresia dell'economically correct. E chiudere i conti con la destra e la sinistra.

Io sono Matteo Salvini. Intervista...

Giannini Chiara
Altaforte Edizioni

Disponibile in libreria in 3 giorni

17,00 €
Cento domande all'uomo più discusso d'Europa. Perché l'Italia non è la Polonia, l'Ungheria o la Repubblica Ceca. L'Italia è uno dei paesi fondatori della Unione Europea e il suo terzo contribuente. Cento risposte per raccontare quanto di sé stesso informa la propria azione di governo. Cento risposte a chi lo ama, a chi lo critica, a chi ripone fiducia in lui e a chi lo vorrebbe vedere "penzolare a testa in giù". E poi tante testimonianze; quelle della gente della strada, di chi vive la propria vita e di chi si è trovato a difenderla, dei politici amici e di quelli nemici, degli animatori dei salotti televisivi e della carta stampata. Un confronto a distanza che, ancora una volta, traccia il solco, sempre più invalicabile, tra popolo e classe dirigente. Prefazione di Maurizio Belpietro.

L'era delle streghe. Cronache dalla...

Borgonovo Francesco
Altaforte Edizioni

Disponibile in libreria in 3 giorni

18,00 €
Intrappolati nell'era in cui oggetti e persone acquistano valore solo attraverso la distruzione dell'opposto, o, peggio, del complementare, eccoci giunti alla narrazione della grande madre. Le donne sono vittime di violenze intollerabili? Occorre distruggere il maschio, la sua funzione, il suo ruolo, la sua virilità. Poco importa se le moderne eroine del "me too" tutto siano fuorché eroine. Tutto si può al fine di distruggere il complementare, il maschio, simbolo di violenza e sopraffazione. Si può storpiare una lingua antica con neologismi che sviliscono i ruoli; si può imporre un matriarcato senza termine dal quale le giovani generazioni non riusciranno a sottrarsi se non con gesti estremi; si può, persino, annientare un popolo perché, è risaputo, per riprodursi serve un uomo e una donna. Ma la risposta alla domanda "tutta questa guerra ha contribuito alla emancipazione, alla creazione di pari opportunità, alla "liberazione" delle donne?" fuoriesce da questo libro. La rivoluzione voluta dalle femministe che idolatravano "I monologhi della vagina" si è rivelato un colpo di stato a favore di poche elette, che poco condividono i quotidiani affanni femminili. Prefazione di Claudio Risè.

Fuori piove sangue. Racconti 2010-2016

Jugend Svart
Altaforte Edizioni

Disponibile in libreria in 3 giorni

20,00 €
Svart Jugend è una satira sanguinolenta dell'odierno Occidente, una discesa negli inferi della periferia di Roma Est tra alcolismo, miseria e depressione, dove la rivolta sociale assume le tinte dell'horror e l'horror quelle della disperazione. Capolinea dell'estremo e dell'underground prima della grande rivoluzione del politicamente corretto, Svart Jugend procede tra battute e offese gratuite, in un abisso nerissimo ma illuminato, a tratti, da gelidi bagliori di lucida consapevolezza.

Inferno SPA. Viaggio tra i...

Totolo Francesca
Altaforte Edizioni

Disponibile in libreria in 3 giorni

20,00 €
Benvenuti a bordo della nave che vi porterà a spasso tra i professionisti dell'accoglienza. Un viaggio surreale tra speculatori internazionali, ex mercenari, esponenti governativi e uomini d'affari, d'un tratto tramutatisi in paladini del "accogliamoli tutti". Un viaggio tra i costruttori di quella open society intrisa di colpa, verso le maree umane in arrivo da oltre mare, che tutto l'occidente civilizzato dovrebbe espiare attraverso la condivisione e la decrescita felice. Un viaggio tra i fautori dell'abolizione dei confini, delle specificità, delle culture. Un viaggio tra i mondialisti più convinti e feroci, quelli disposti a reclutare un esercito di influencer a tutti i livelli: giornalisti, politici, magistrati, avvocati e tanti altri. Quelli disposti a pagare le folli spese di organizzazioni non governative per creare corridoi in grado di azzerare le distanze tra i continenti, ma non i rischi connessi con questo attraversamento. E di nomi, di sigle e, soprattutto, di soldi, nel corso di questo viaggio, ne incontrerete davvero un mare. Prefazione di Andrea Gaiani.

Come la sabbia di Herat. Memorie di...

Giannini Chiara
Altaforte Edizioni

Disponibile in libreria in 3 giorni

18,00 €
Chiara Giannini prende per mano il lettore e lo porta con sé attraverso la sua storia personale e le sue guerre, che si incrociano e si perdono nell'Afghanistan. Un cammino che porta in Tunisia; davanti a un camion impazzito pronto a esplodere o su un elicottero. Vediamo la lapide che ricorda i caduti italiani e ascoltiamo il suono di tromba. Voliamo alti in linea volo, con le vertigini e il cuore in gola. Scopriamo gli scarponi pieni di fango e i giubbotti antiproiettile; i Buffalo, gli ied e le piastrine di guerra. Attraverso i suoi occhi e le sue parole incontriamo David, Francesco, Mario, Tiziano. Annarita, le carcerate, gli orfani. I profumi e i sapori di quella terra così lontana. Il buio dopo il coprifuoco. Ma scopriamo anche la solitudine, la forza, il coraggio e la tenacia di una vita combattuta, vissuta sempre al limite, senza mai mollare, con la testa alta di fronte alla prossima guerra: «Hai un sussulto, perché sai che non hai molto tempo per farti trovare pronta. Sei consapevole che i primi colpi inizierai a sentirli a breve e ti prepari. Indossi la tua armatura migliore, prendi la tua spada più lucente e affilata e la sguaini. Gli occhi dritti al futuro.» Prefazione di Alessandro Sallusti.

La nazione fatidica. Elogio...

Scianca Adriano
Altaforte Edizioni

Disponibile in libreria in 3 giorni

18,00 €
Il libro esamina la storia del concetto di Italia dall'antichità ai giorni nostri, seguendo il filo rosso del «primato nazionale» di tipo culturale, politico e persino sacrale, così come identificato da autori delle più svariate correnti intellettuali nel corso dei secoli. Allo stesso tempo, si ricostruisce la storia del tradimento di tale «primato» e di un'identità nazionale sempre incompleta e problematica. Si affronta, infine, il possibile ruolo dell'Italia di fronte alle sfide globali di oggi, le potenzialità e i limiti del populismo, il contraddittorio rapporto con l'Europa e la ricerca di una sfuggente sovranità. Prefazione di Mario Giordano.

Civilt? del lavoro

Altaforte Edizioni

Non disponibile

15,00 €
La Carta del lavoro, per la sua natura e i suoi contenuti, rappresenta un documento essenziale per comprendere l'architettura del regime fascista. Carta dei principi fondamentali della Nazione italiana, contribuall'introduzione di istituti innovativi, pur rimanendo controverso il suo inquadramento dal punto di vista giuridico. Espressione di una visione rivoluzionaria del lavoro e dell'economia, diede vita a una nuova organizzazione dello Stato. Il dibattito che animfu vivissimo e infuocato e coinvolse intellettuali del calibro di Rocco, Bottai, Spirito, Gentile e Panunzio. Il volume analizza la sua storia e le sue origini, delineando il suo rapporto con altre carte dei diritti fondamentali, la sua collocazione nel panorama politico, culturale e giuridico del Novecento e l'attualitdel suo messaggio.

Attacco alla famiglia

Meluzzi Alessandro
Altaforte Edizioni

Non disponibile

15,00 €
Cos'la famiglia se non la base di ogni comunit In essa si viene allevati, cresciuti ed educati sulla base di solide radici valoriali e la famiglia in questo senso, una garanzia per il futuro della societe del mondo.Eppure oggi la famiglia, e quel che rappresenta, sotto attacco. L'ideologia del capitale, del globalismo e del politicamente corretto vorrebbe per annientarla, distruggerla per poi ridurre la societstessa a un grande mercato dove l'individuo non pimembro della comunitma un codice a barre.Allora ecco l'utero in affitto, la compravendita di bambini, la negazione stessa della maternite della paternitnel nome di un progressismo malato. Lo sa bene Alessandro Meluzzi e ce lo mostra toccando argomenti taciuti o minimizzati, come il caso Bibbiano, punta dell'iceberg di un sistema mondiale di pedofilia fatto di sfruttamento, torture e violenze, e questioni da sempre spinose, tanto pinell'attuale societliquida, come aborto e religione. Un libro senza veli nfiltri che lancia, al contempo, un grido di allarme in difesa di quella che la pinaturale manifestazione umana: una madre e un padre che proteggono e crescono un figlio. Prefazione di Diego Fusaro.

Nascosti tra le foglie

Nerozzi Franco
Altaforte Edizioni

Non disponibile

25,00 €
Un romanzo che corre parallelo ai ricordi di un autentico diario personale. Un gruppo di avventurieri idealisti abbraccia la causa di un piccolo popolo asiatico che si batte nella jungla contro la brutale oppressione esercitata dal governo birmano e da affaristi senza scrupoli. Intrighi, amore, azione e impegno politico in un racconto ambientato in una società arcaica, spietata ma allo stesso tempo intrisa di spiritualità. Le pagine del diario, a intermezzo tra un capitolo e l'altro del libro, inizialmente appaiono lontane dalle vicende narrate nel romanzo, ma ben presto la personalità e la storia di chi scrive si intrecciano con quelle di uno dei protagonisti. Romanzo e realtà si fondono, consentendo all'autore di giocare con drammatici episodi vissuti e con situazioni inventate, sempre ispirate però a reali avvenimenti della storia e della cronaca internazionale degli ultimi 70 anni.

ZetaZeroAlfa. Forti rockamboleschi...

Nardi Flavio
Altaforte Edizioni

Non disponibile

65,00 €
Corre l'anno 1999 e, tra fumi di sigarette - il virulento salutismo a orologeria non si è ancora impossessato del mondo - e fiumi di birra - il Cutty Sark resta indifferente alla moda dei cocktail che sembrano sciroppi per la tosse - prende corpo la più vecchia e rivoluzionaria delle idee. In una delle tante "notti passate in birreria", un gruppo di esuberanti ragazzi decide di cantare la propria esistenza. Provocazioni, bravate, guai a non finire, denunce contro il mondo moderno e slanci verso il futuro, assumono la forma di parole e note musicali. Il simbolo dell'inizio, della fine e della ripartenza diventa garanzia di locali pieni e sottopalchi scalmanati. Venti anni e quasi duecento concerti in ogni angolo di mondo scandiscono la folle corsa dei ribelli di due generazioni, l'evoluzione della musica alternativa, l'edificazione di una comunità di destino. Quasi 500 pagine di foto e interviste ai protagonisti dell'avventura ZetaZeroAlfa, a chi ha camminato con loro, condiviso i chilometri delle loro trasferte, le loro nottate infinite, atteso l'ultima band della kermesse. Quasi 500 pagine di puro rock'n roll.

I coloni dell'austerity. Africa,...

Bifarini Ilaria
Altaforte Edizioni

Non disponibile

18,00 €
Ci sono false notizie, notizie distorte e mezze verità. E le mezze verità iniziano con le scelte lessicali. Quello in atto da anni non è un fenomeno migratorio di massa, ma un esodo biblico. Milioni di africani premono alle porte del continente europeo e solo la reazione dell'opinione pubblica occidentale ha, sino a ora e in modo del tutto temporaneo, mitigato le conseguenze del fenomeno. Ma perché decine di milioni di persone sono in viaggio per lasciare la propria terra? Guerre, persecuzioni, fame? Tutte mezze verità se non si racconta l'origine di quelle guerre, di quelle persecuzioni, di quella fame. Rimozione armata di governanti locali, miseria e dipendenza, a discapito delle centinaia di milioni di euro teoricamente indirizzati a creare, nel continente africano, migliori condizioni di vita, hanno ragioni d'essere e definizioni tecniche. Austerity e neocolonialismo, termini entrati prepotentemente nel nostro lessico quotidiano, ricevono, in questo libro, la propria rappresentazione plastica e la propria spiegazione economica.

La morte della Repubblica. Gli...

Mori Marco
Altaforte Edizioni

Non disponibile

18,00 €
Siamo forse giunti all'ultimo passo, quello definitivo, quello irreversibile. Le fondamenta della Repubblica come è stata ideata dai padri costituenti stanno per essere rimosse a favore di una nuova entità statuale: gli Stati Uniti d'Europa. Marco Mori ripercorre, in questo suo lavoro, le tappe che hanno condotto alla destrutturazione sistematica della Costituzione italiana e lo fa attraverso una ricostruzione non interpretabile dei contesti e degli eventi che l'hanno permessa, creando un clima di generalizzato ricatto verso i popoli europei. Una analisi giuridica, ma alla portata di tutti, una disamina complessiva di un disegno che, letto nel suo insieme, darà al lettore una inquietante consapevolezza: l'austerità che, tradotta in lingua corrente, significa povertà, paura del futuro, cancellazione dei diritti sul lavoro, delle garanzie sociali e tanto altro, è stata utilizzata come strumento di pressione affinché i popoli subiscano, quasi come una liberazione, l'atto finale: la cancellazione dello Stato in favore di una nuova entità giuridica costruita con i presupposti ideologici del liberismo più estremo e pensata da e a beneficio di una ristretta cerchia di speculatori interna.

Ho difeso Licio Gelli. Storia di un...

Sinagra Augusto
Altaforte Edizioni

Non disponibile

18,00 €
Il racconto vero, circostanziato, suffragato da riscontri documentali e storici, di un uomo, un avvocato, finito alla sbarra per aver difeso Licio Gelli, "venerabile" maestro della loggia massonica Propaganda 2. Ricordi, emozioni e una sempre signorilmente celata sofferenza sono sbattuti in faccia a servitori dello stato, giornalisti e politici che hanno emesso il calvinista decreto di condanna. Una storia di vite segnate, quando non spezzate, non già perché protagoniste di atti delittuosi o illegali, ma per essersi trovate nel posto sbagliato al momento sbagliato. Questa libro non è l'elogio dell'ingenuità, ma un fragoroso richiamo a chi, per ruolo e status, è chiamato a vigilare sul rispetto dei principi giuridici che fanno grande una nazione. Prefazione di Paolo Simoncelli.