Vita e pratica induista

Filtri attivi

Una guida alla salute

Gandhi Mohandas Karamchand
Panda Edizioni 2019

Disponibilità immediata

13,00 €
Al giorno d'oggi la maggior parte dei lettori rimane sorpresa nell'apprendere che il nome di Mahatma Gandhi non sia identificabile solo con la questione cruciale della non violenza ma che è anche un'autorità altrettanto riconosciuta in materia di salute e malattia. Pochissimi infatti sanno che fu l'autore di un piccolo e originale libro sulla salute. Coloro che pensano sia stato un idealista e un utopico visionario, con la testa sempre tra le nuvole, si ricrederanno mentre leggeranno, pagina dopo pagina, questo libro di osservazioni pratiche sulle questioni più pratiche della salute. Le sue opinioni sono, ovviamente, radicalmente diverse dalle comuni visioni che si trovano nei libri riguardanti tale argomento; in molti casi, infatti, le sue dottrine devono essere definite rivoluzionarie e saranno ritenute da una certa classe di lettori, senza dubbio, assolutamente impraticabili.

Vivi come se dovessi morire domani....

Gandhi Arun
Giunti Editore 2019

Disponibilità immediata

14,00 €
Una raccolta celebrativa appositamente composta per essere di ispirazione per tutti. Le citazioni più carismatiche e potenti del Mahatma Gandhi selezionate e organizzate per temi da Arun Gandhi, suo nipote ed unico erede, in occasione del 150esimo anniversario dalla nascita, il 2 ottobre 1869. La saggia e compassionevole "grande anima" capace di ispirare il mondo, il leader e maestro di nonviolenza, il pa-dre dell'India indipendente è stato anche umanissimo e amorevole nonno per Arun. Da un corpus di migliaia di citazioni, Arun ha selezionato e commentato personalmente un nucleo di sapere utile ai tanti già affascinati dalla figura di Gandhi, ma anche a tutti coloro che nel mondo convulso e frenetico di oggi hanno bisogno di trovare la pace. Strutturate per temi che parlano a un pubblico contemporaneo, le citazioni e i testi di Arun prendono per mano il lettore e lo conducono attraverso un percorso spirituale unico.

Il destino in fondo al cuore....

Gandhi Mohandas Karamchand; Russo R. (cur.)
Terra Santa 2016

Disponibilità immediata

14,90 €
"Il tempo passa e noi invecchiamo: solamente il desiderio rimane giovane per sempre". In questa massima di Gandhi c'è il viaggio di saggezza che il lettore è invitato a intraprendere in questo libro. Solo chi sa scrutare la propria interiorità trova la via, la verità e il segreto di una vita pienamente realizzata - pur attraversando dolori, fatiche e difficoltà. Gandhi non fu solo l'eroe dell'indipendenza dell'India e della filosofia della non-violenza fra i popoli, fu anche una guida spirituale capace di orientare generazioni di uomini e donne in cerca di un posto nel mondo, di una strada significativa per la propria esistenza. Nell'intimo di ogni essere umano abita quella Verità, quella Presenza, che chiede solo di essere cercata per indicare il sentiero giusto a ciascuno. Ecco spiegata l'insistenza sul mistero del rapporto fra vita e destino. Di qui la purezza e la linearità di pensiero che emerge da queste pagine - molte inedite per l'Italia e attinte ai 98 volumi dell'opera omnia raccolti dalla Gandhi Serve Foundation - nelle quali vibra quell'onestà morale e quel coraggio che solo la fede più profonda nel Divino riesce a generare. Sono schegge fulminanti di un gigante dell'umanità che non ha mai smesso di farsi domande e di cercare la costruzione del bene. Parole che ancora oggi hanno molto da dire a chi si sente stanco, disorientato, affamato di senso.

Tu sei quello

Gangaji
Astrolabio Ubaldini 2011

Disponibilità immediata

23,00 €
"Il dolore fa parte della trama della vita. Quando lo si affronta per quello che è, si può addirittura sentirne la bellezza. Ma quando lo rifiutiamo diventa sofferenza. Prima di incontrare il mio insegnante, provavo sempre un nodo profondo di desiderio e insicurezza, di paura e odio. Non ero soddisfatta, e cercai aiuto. Non sapevo se l'illuminazione esistesse davvero, ma volevo conoscere la verità. "Ci sono infiniti insegnanti, conosciuti e sconosciuti, umani e non umani, fisici e mentali; ma è il "satguru", il vero insegnante, a indicare la fine definitiva della sofferenza della separazione. Il vero maestro è nel cuore di tutti gli esseri. È più forte e profondo di tutti i pensieri e di tutte le emozioni. "E indispensabile riconoscere il maestro che vive dentro di sé, altrimenti si rimane alla mercé della società, della cultura, della famiglia e di tutti gli altri agenti del condizionamento. "La gente non riesce a vedere la bellezza eterna perché desidera essere altrove, in circostanze che immagina migliori. Tu, fermati dove sei e guarda più in profondità della dimensione fisica, mentale ed emotiva. Elimina il concetto di essere il corpo, chiedendoti sinceramente, profondamente: "chi sono in realtà?". Non sei niente di tutto quello che ti hanno detto, niente di quello che credevi. Non i tuoi bisogni, ciò che non hai o che vorresti. Nell'istante in cui non pensi, la verità è evidente. Se vuoi scoprirla, lascia andare tutte le tecniche per arrivarci."

Paramahansa Yogananda. Così come...

Davis Roy E.
Marcovalerio 2006

Disponibilità immediata

16,00 €
In questo libro autobiografico, Roy Eugene Davis descrive i suoi anni con Paramahansa Yogananda, senza mancare ­ come di consueto ­ di spiegare le basi della filosofia del sentiero spirituale. Dai primi passi di un giovane assetato di conoscenza alla lunga

La scienza della realizzazione del sé

Davis Roy E.
Marcovalerio 2006

Disponibilità immediata

16,00 €
I principi filosofici e le pratiche spirituali descritte negli "yoga sutra" erano conosciuti almeno tremila anni prima che Patanjali li trascrivesse, duemila anni fa. Un praticante dello yoga dovrebbe sapere che lo scopo finale della pratica è di trascende

Il mistero della vita e della forma

Jinarajadasa Curuppumullage
Marcovalerio 2006

Disponibilità immediata

18,00 €
Pubblicato per la prima volta nel 1921, "Il mistero della vita e della forma" raccoglie i testi di una serie di conferenze tenute a Chicago nel 1909. L'autore trascorse larga parte della sua esistenza viaggiando da un continente come conferenziere e testim

La mia vita con i maestri himalayani

Rama Swami
Il Punto d'Incontro 2006

Disponibilità immediata

16,90 €
"Vi parlerò dei grandi saggi con i quali ho vissuto e vi svelerò quello che mi hanno insegnato, non con libri e sermoni, ma attraverso l'esperienza. Sono nato e cresciuto tra le vallate dell'Himalaya. Ho vagato tra quelle montagne per più di quarant'anni e ho ricevuto l'addestramento dai saggi che vi dimorano. Ho incontrato i maestri che vivono nei luoghi più inaccessibili, ho studiato ai loro piedi e ho sperimentato la loro saggezza. Le montagne himalayane sono state i miei genitori spirituali; vivere lassù era per me come stare tra le braccia di una madre...".

Introduzione al Kriya yoga....

Da Todi Guido
Marcovalerio 2005

Disponibilità immediata

14,00 €
Estendere la mappa dei punti vitali che l'antica Cina colloca sulla pelle umana, ponendo la pietra angolare dell'agopuntura, sino ad includere in essa quei vortici di energia che l'antichissima cultura indù chiama chakras. In questo quarto libro, Guido Da

Hatha yoga

Ramacharaka (yogi); Orlandini C. (cur.)
Venexia 2001

Disponibilità immediata

12,00 €
Il libro affronta in modo globale tutti quegli aspetti della vita che concorrono al raggiungimento del benessere fisico, mentale e spirituale. L'approccio è pragmatico, scientifico e allo stesso tempo. L'autore riesce ad invogliare il lettore a rivedere le proprie abitudini a partire dai livelli più concreti e materiali, come l'alimentazione, per approdare a quelli più sottili dell'attitudine mentale e di un orientamento di evoluzione spirituale. In maniera graduale il lettore viene reso consapevole dell'importanza di ogni gesto della sua quotidianità, ricollegando in tal modo il microcosmo del singolo individuo al macrocosmo dell'energia universale. La traduzione del testo è stata integralmente rivista da naturopati esperti.

La via dello yoga. La conoscenza di...

Rizzi Silva Rosanna
Edizioni Mediterranee 2001

Disponibilità immediata

16,00 €
Non soltanto chi abbia uno specifico interesse per lo yoga, ma anche il lettore curioso troverà in questo libro informazioni capaci di aprirgli nuovi orizzonti. L'autrice, infatti, propone una guida dalla quale attingere utili nozioni di facile e concreta applicazione nella vita di tutti i giorni ispirandosi a Sri Aurobindo, secondo il quale l'uomo moderno è al primo gradino della sua scala evolutiva, e lo yoga è una delle vie per la sua salvezza. Lo yoga ha lo scopo di purificare il corpo e la mente, e con l'aiuto dell'astrologia è possibile guidare il praticante alla conoscenza delle sue predisposizioni soprattutto nel campo della patologia medica e porvi rimedio mediante la stessa pratica dello yoga. Gli astri pertanto, illuminando la via dello yogi, lo aiuteranno a individuare i suoi punti deboli sia nel corpo fisico che in quello sottile, mettendo ognuno in grado di conseguire salute, armonia, equilibrio.

Yoga Nidra

Saraswati Satyananda Swami
Satyananda Ashram Italia 2001

Disponibilità immediata

30,00 €

La via del maestro. Filosofia e...

Kaur
Edizioni Mediterranee 2000

Disponibilità immediata

14,46 €
La "Via del maestro" è un percorso lungo, irto di difficoltà e di prove. Ma ogni difficoltà porta con sé il suo dono. Applicando le tecniche e gli strumenti forniti dal maestro, l'allievo raggiungerà l'esperienza, la sola cosa che conta veramente e che può sciogliere i blocchi culturali e quindi psichici ed energetici dell'uomo occidentale.

Lo yoga

Albanese Marilia
Xenia 1998

Disponibilità immediata

7,50 €

Guida alla salute

Gandhi Mohandas Karamchand
Edizioni Arkeios 1988

Disponibilità immediata

15,00 €

La cura della natura

Gandhi Mohandas Karamchand
Libreria Editrice Fiorentina 1984

Disponibilità immediata

6,00 €

La via del potere. Guida pratica al...

Blofeld John
Astrolabio Ubaldini 1978

Disponibilità immediata

12,50 €
Il Vajrayana o Veicolo adamantino è la scuola del Buddhismo Mahayana prevalente in Tibet e in Mongolia. È una forma altamente pratica di misticismo, che offre tecniche precise per raggiungere quella saggezza in cui l'ego dell'uomo è negato ed egli realizza la beatitudine della sua propria divinità. Per più di un millennio queste tecniche - sviluppatesi nell'Università di Nalanda, in India, all'epoca dell'occupazione romana della Bretagna - furono tramandate da maestro a discepolo e accuratamente preservate dagli estranei. Il misticismo è esistito sempre e dappertutto fra piccoli gruppi; ma le tecniche mistiche del tantrismo hanno pochi paralleli in altre religioni o in altre scuole del Buddhismo: molte di esse sono praticamente uniche. In Tibet i fondamentali insegnamenti orali, senza i quali le opere tantriche costituiscono puri enigmi, sono accompagnati dall'ingiunzione di non parlarne senza autorizzazione. Questo libro tratta semplicemente della storia dello sviluppo e della situazione presente del Vajrayana, e delle differenti scuole e sette. Riguarda principalmente il metodo tantrico: i mezzi per raggiungere gli straordinari risultati che scaturiscono dal controllo della mente e dalla negazione dell'ego.

La sintesi dello yoga. Vol. 3

Aurobindo (sri)
Astrolabio Ubaldini 1969

Disponibilità immediata

20,00 €
Sri Aurobindo riscopre sui testi sanscriti originali il vero spirito dei Veda. Nella Sintesi dello Yoga il volo della sua intuizione interiore mette in luce l'essenza universale di tutti i rami delle scuole e degli insegnamenti yoga, tentandone una grandiosa visione d'insieme che gli permette di ricondurre ad unità le sparse membra e le contraddittorie tendenze di questa tradizione, in cui sembra riassumersi tutta la sapienza religiosa e filosofica dell'India. La Sintesi dello Yoga, di cui questo terzo volume è dedicato allo Yoga dell'amore divino e allo Yoga dell'autoperfezione, non ha niente in comune con volumi didattici del genere, ma svolge, con libero volo creativo, una elevatissima visione del mondo, prevalentemente sulla scorta della Gita, che parte dall'intuizione centrale di tutto il Vedanta indiano. Riconoscere Dio, il Brahman, e la sua proiezione in ogni momento, zona o parte dell'universo, e quindi tutto l'universo e ogni suo elemento e momento come Divino, sentire dunque la divina musica di questa presenza e identità di ogni creatura e parte dell'universo, spingendo alle ultime conseguenze logiche il pensiero teologico orientale e occidentale, questa fu sempre l'esaltante parola dell'Induismo nella sua forma yogica e vedantica, che nulla respinge ma ama tutte le forme di vita, fede e pensiero della natura e dell'uomo come momenti più o meno velati dell'Uno.

L'arte di vivere

Gandhi Mohandas Karamchand
Piano B 2019

Disponibile in 3 giorni

13,00 €
"L'arte di vivere" è una vera e propria guida pratica al mestiere di vivere, una sorta di compendio dei grandi insegnamenti del Mahatma. Si tratta di una raccolta di discorsi, lettere e scritti dove si invita a considerare le più comuni questioni di vita quotidiana come le relazioni interpersonali, il lavoro, l'educazione dei figli, l'igiene mentale, la preghiera, la morte, sotto la luce assolutamente non egoistica della vita universale. "L'arte di vivere" offre al lettore delle concrete norme di saggezza, succinte e colme di significato, per trovare la via della pace interiore e per contribuire attivamente alla costruzione di quella esteriore. La rinuncia del sé come sacrificio supremo e la purezza del cuore sono le vette morali sul sentiero della non violenza.

Tantra yoga. Il Vijñabhairava...

Odier Daniel
BEAT 2018

Disponibile in 3 giorni

9,00 €
Non ci può essere guida migliore - per chi voglia fare esperienza della conoscenza suprema e dell'amore assoluto attraverso il tantrismo - di questo libro nel quale Daniel Odier presenta il testo tradotto, commentato e arricchito da efficaci istruzioni pratiche, del Tantra della conoscenza suprema (Vijña¯nabhairava), la summa più straordinaria di metodi yogici mai riunita, la «quintessenza di tutti i tantra». Composto all'inizio della nostra era nel Kashmir, il Tantra della conoscenza suprema mostra la via della comprensione intuitiva, il sentiero mistico delle emozioni e delle sensazioni. Attraverso lo yoga dell'azione nel mondo dei sensi, il tantrika non raggiunge soltanto una libertà senza confini, ma vede anche il divino come il proprio stesso Sé, liberato da tutte le limitazioni concettuali, da tutti i dogmi, da tutte le credenze.

Tat tvam asi (Tu sei quello). La...

Raphael
Asram Vidya 2015

Disponibile in 3 giorni

13,00 €
Questo libro consiste in un "dialogo realizzativo" tra un ricercatore della verità ultima e un Asparsin. Antonio, dopo aver vissuto molteplici esperienze senza trovare compiutezza e soluzione ai suoi problemi esistenziali, incontra Raphael il quale gli addita la "Via del Fuoco" secondo l'Asparsa vada Questa "Via" o "Sentiero" insegna che l'essere, nella sua essenza, non è altro che l'Assoluto stesso; il conflitto, la sofferenza, la contrapposizione e la violenza esistono perché egli, non comprendendo la sua reale natura, si dirige più all'esterno che all'interno di sé. Da qui il più profondo messaggio che le Upanisad danno all'uomo irrequieto: Tat tvam asi: Tu sei Quello, mantra che rappresenta la sintesi dell'insegnamento Advaita e Asparsa. Quest'opera, indubbiamente, troverà risposta in quel lettore che, trovandosi nelle stesse condizioni di Antonio, "aspira veramente e ardentemente a liberarsi" ed è alla ricerca non di un sostegno dialettico discorsivo, ma di un sentiero operante ed attivo che trasformi la coscienza e restituisca la "dignità di essere".

A piedi nudi sulla terra

Terzani Folco
Mondadori 2013

Disponibile in 3 giorni

10,00 €
Un baba, un sadhu, è un uomo che ha rinunciato: la sua città è la giungla, il suo tetto è una grotta, il suo letto la terra, la sua acqua quella del fiume, il suo cibo le offerte spontanee. Il sadhu non vuole possedere niente, tiene acceso il fuoco, si dedica all'esecuzione dei riti che scandiscono la giornata in accordo con i ritmi della natura. A volte si illumina in un sorriso: e comunica con il divino. Baba Cesare - l'asceta italiano protagonista di questo libro -, dopo essersi ribellato a un'esistenza ordinaria, si è avvicinato al mondo dei sadhu indiani. Il suo percorso è molto diverso da quello che potremmo immaginare noi occidentali, abituati ai "processi di beatificazione" con i quali si cercano tracce di ascesi nelle vite di chi sfiora la santità. Dal mondo senza frontiere degli anni Settanta, attraversato dai magic bus che portavano in India passando per la Turchia, l'Iran, l'Afghanistan, il Pakistan, il suo cammino di uomo avventuroso e assetato di vita ci conduce fino a oggi, alle nazioni chiuse e blindate dei nostri tempi. L'incontro tra Folco Terzani e Baba Cesare dà vita a un libro unico - romanzo di avventure, viaggio spirituale, inchiesta su un mondo svelato nel suo fascino controverso, dialogo sul senso ultimo della vita -, le cui pagine possono essere lette come un imprevedibile mémoire, un postumo romanzo di formazione e insieme come un testo sapienziale dal passo umile ma rivoluzionario, in grado di cambiare il nostro modo di camminare per le strade del mondo.

Gandhi commenta la Bhagavad Gita

Gandhi Mohandas Karamchand
Edizioni Mediterranee 2012

Disponibile in 3 giorni

26,50 €
Una grande opera spiegata da un grande maestro. Tra le numerose interpretazioni della Gita brilla per autorevolezza e approfondimento questa del Mahatma Gandhi, il padre dell'indipendenza dell'India. Il volume raccoglie la trascrizione eseguita da due allievi dell'Ashram di una serie di conversazioni sulla Gita che Gandhi tenne dal 24 febbraio al 27 novembre 1926 presso l'Ashram Satyagraha di Ahmedabad. Il fatto che si tratti di un testo ricostruito dagli appunti presi nel corso di vere e proprie "lezioni" di commento alla Gita rende vivo e spontaneo il linguaggio dell'opera, cosicché sembra al lettore di partecipare di persona all'ascolto delle spiegazioni del Mahatma. Non si può non rilevare come una perfetta rispondenza tra dottrina e vita pratica abbia sempre ispirato l'esistenza dell'apostolo delle non-violenza. Nella vita e nelle azioni quotidiane Gandhi riuscì sempre a coniugare i sublimi ideali espressi dalla Gita con l'opera alla quale si era votato. Il libro contiene così continui richiami e confronti tra il proprio agire e l'insegnamento della Gita, esprimendo una assoluta e davvero unica sintonia tra i principi e la pratica.

Imparo lo yoga

Van Lysebeth André
Ugo Mursia Editore 1987

Disponibile in 3 giorni

17,00 €

La sintesi dello yoga. Vol. 2

Aurobindo (sri)
Astrolabio Ubaldini 1969

Disponibile in 3 giorni

16,00 €
Sri Aurobindo riscopre sui testi sanscriti originali il vero spirito dei Veda. Nella Sintesi dello Yoga il volo della sua intuizione interiore mette in luce la sintesi o l'essenza universale di tutti i rami delle scuole e degli insegnamenti yoga, tentandone una grandiosa visione d'insieme che gli permette di ricondurre ad unità le sparse membra e le contraddittorie tendenze di questa augusta tradizione, in cui sembra riassumersi tutta la sapienza religiosa e filosofica dell'India. La Sintesi dello Yoga, di cui questo secondo volume è dedicato allo Yoga della conoscenza integrale, non ha niente in comune con volumi didattici del genere, ma svolge, con libero volo creativo, una elevatissima visione del mondo, prevalentemente sulla scorta della Gita, che parte dall'intuizione centrale di tutto il Vedanta indiano. Riconoscere Dio, il Brahman, la proiezione del Brahman in ogni momento, zona o parte dell'universo, e quindi tutto l'universo e ogni suo elemento e momento come Divino, sentire dunque la divina musica di questa presenza e identità di ogni creatura e parte dell'universo, spingendo alle ultime conseguenze logiche il pensiero teologico orientale e occidentale, questa fu sempre l'esaltante parola dell'Induismo nella sua forma yogica e vedantica, che nulla respinge ma ama tutte le forme di vita, fede e pensiero della natura e dell'uomo come momenti più o meno velati dell'Uno.

Chi segue il cammino della verità...

Gandhi Mohandas Karamchand; Sorba D. (cur.)
San Paolo Edizioni 2020

Non disponibile

10,00 €
Nel 1944, dopo la morte della moglie, il grande amico di Gandhi, Anand T. Hingorani, andò dal maestro per farsi consolare. E Gandhi allora gli scrisse un biglietto di consolazione. Da quel giorno, fino alla fine del 1946, tutte le mattine Hingorani riceveva un biglietto con un pensiero che doveva accompagnarlo durante tutta la giornata. Alla morte di Gandhi nel 1948, Hingorani raccolse tutti i pensieri e li pubblicò. Questo il nostro libro: non semplici aforismi, non elaborazioni teoriche e neanche pensierini morali; si tratta invece di fulminanti e brevi riflessioni nate dal cuore di Gandhi per un amico e ricche della radicale sincerità di chi non ha mai smesso di farsi domande e di cercare la verità. Mohandas Karamachand Gandhi (chiamato "Mahatma": grande anima) nacque nel 1869 nella città indiana di Porbandar (Guajrat). L'intera sua vita è stata spesa per la lotta in favore della verità e della non violenza. Fu assassinato il 30 gennaio del 1948, a Delhi, da un fanatico hindù.

A piedi nudi sulla terra

Terzani Folco
Mondadori 2011

Non disponibile

18,00 €
Un baba, un sadhu, è un uomo che ha rinunciato: la sua città è la giungla, il suo tetto è una grotta, il suo letto la terra, la sua acqua quella del fiume, il suo cibo le offerte spontanee. Il sadhu non vuole possedere niente, tiene acceso il fuoco, si dedica all'esecuzione dei riti che scandiscono la giornata in accordo con i ritmi della natura. A volte si illumina in un sorriso: e comunica con il divino. Baba Cesare - l'asceta italiano protagonista di questo libro -, dopo essersi ribellato a un'esistenza ordinaria, si è avvicinato al mondo dei sadhu indiani. Il suo percorso è molto diverso da quello che potremmo immaginare noi occidentali, abituati ai "processi di beatificazione" con i quali si cercano tracce di ascesi nelle vite di chi sfiora la santità. Dal mondo senza frontiere degli anni Settanta, attraversato dai magic bus che portavano in India passando per la Turchia, l'Iran, l'Afghanistan, il Pakistan, il suo cammino di uomo avventuroso e assetato di vita ci conduce fino a oggi, alle nazioni chiuse e blindate dei nostri tempi. L'incontro tra Folco Terzani e Baba Cesare dà vita a un libro unico - romanzo di avventure, viaggio spirituale, inchiesta su un mondo svelato nel suo fascino controverso, dialogo sul senso ultimo della vita -, le cui pagine possono essere lette come un imprevedibile mémoire, un postumo romanzo di formazione e insieme come un testo sapienziale dal passo umile ma rivoluzionario, in grado di cambiare il nostro modo di camminare per le strade del mondo.

Ananda Vacanamrtam. Vol. 3: Il...

Ánandamúrti Shrii
Il Sole d'Oriente 2007

Non disponibile

9,50 €
Qual è il vero significato di Yoga? Quali sono i requisiti necessari per ottenere la massima realizzazione spirituale e raggiungere la salvezza? Qual è la relazione fra microcosmo e macrocosmo? Cosa avviene dopo la morte? E cosa sono veramente i cosiddetti fantasmi e gli spiriti maligni? Nei discorsi contenuti in queste pagine l'autore spiega i concetti molto profondi della filosofia e della pratica del Tantra Yoga, offrendo una visione diversa e esaustiva dell'ultraterreno e aiutando chi legge a comprendere qual è la vera meta delle pratiche spirituali del Tantra Yoga: raggiungere l'unità con il Divino.

Baba Mala. La ghirlanda di Baba....

Casini Suman
Il Sole d'Oriente 2007

Non disponibile

13,50 €
"Quando il discepolo è pronto il maestro arriva", è questa la regola che vale da sempre nel mondo mistico e spirituale, e nel sentiero del Tantra Yoga il ruolo del Maestro è fondamentale. Il Guru è "colui che disperde l'oscurità" e con la Sua guida conduce il discepolo verso la meta, è il ponte fra finito e infinito, e ai suoi piedi il discepolo si abbandona e prende rifugio. Nel libro l'autrice racconta il suo incontro con Shrii Shrii Anandamurti e parla del rapporto unico e misterioso fra discepolo e Guru. Racconta storie e realizzazioni che testimoniano la natura trascendente del maestro, descrivendo i grandi cambiamenti interiori avvenuti seguendo i Suoi insegnamenti e introducendo chi legge alla profonda spiritualità del Tantra Yoga.

In cammino verso Dio

Gandhi Mohandas Karamchand
Mondadori 2006

Non disponibile

11,00 €
L'essenza di Dio, il concetto di anima, la lotta tra Bene e Male, la contrapposizione tra mondo e spirito, il valore della Verità, la potenza dell'amore; ma anche il significato della fede, del comportamento religioso, della non violenza, dell'esperienza spirituale, la necessità della preghiera e il suo rapporto con la meditazione, il digiuno e altre pratiche devozionali e spirituali. Questi i temi di un libro che raccoglie gli interventi nei quali il Mahatma Gandhi affronta la dimensione spirituale dell'uomo e il suo rapporto con il divino: una concezione della religione che è sintesi di Oriente e Occidente, così come appare da lettere, trascrizioni di discorsi, brani di articoli, passi di opere, citazioni dal diario del suo fedelissimo segretario e testimonianze dei famigliari. Da queste fonti di prima mano le parole di umanità e saggezza del padre dell'India moderna risuonano nel profondo dell'animo di tutti noi, fedeli di ogni religione ma anche non credenti, mostrando la via per una vita spirituale più piena e attenta.