Coscienza e psicologia cognitiva

Active filters

Felicit?. Quali trappole mentali ci...

Legrenzi Paolo
Il Mulino

Disponibile in libreria

12,00 €
Per quali vie la mente ostacola o favorisce la ricerca della felicit L'espansione del proprio io, la prospettiva temporale soggettiva, l'individuazione delle cause dei nostri successi e guai, l'illusione di poter controllare tutto quello che ci capita sono processi psichici alla base del nostro abituale modo di agire e di pensare. Capirli puaiutarci a non cadere in inganno, perchciche ci impedisce di essere felici nella nostra mente, non nel mondo.

Teoria della percezione visiva e...

Francavilla Clemente
Schena Editore

Disponibile in libreria in 5 giorni

25,00 €
L'obiettivo fondamentale di questo libro è la comprensione di quei meccanismi individuati dalla psicologia della Gestalt, che coinvolgono l'oggetto visivo e il soggetto che percepisce. Comprendere questa circostanza significa anche riconoscere che esiste un'autonomia funzionale dell'immagine con delle leggi che la governano e la qualificano, attribuendole significato e funzione. La nuova edizione di questo libro, ha mantenuto contenuti e impostazione ed è stata arricchita di argomenti e immagini. Riguardo gli indizi di profondità, sono stati aggiunti quelli di ombra e deformazione. Vengono descritti gli indizi di movimento, gli indizi fisiologici e gli indizi stereoscopici. L'aumento delle note al testo e dei riferimenti bibliografici, consente di approfondire i contenuti e di interpretare gli stessi in chiave aggiornata. Il lettore troverà inoltre un approfondimento del fenomeno della trasparenza considerato come un caso particolare della sovrapposizione. I numerosi esercizi sulla verifica delle premesse teoriche, forniscono un indispensabile supposto didattico a quanti considerino evidenti i rapporti fra percezione e progettazione, cioè tra Gestalt e design.

Come funziona la mente

Pinker Steven
Castelvecchi

Non disponibile

22,00 €
Perché ci innamoriamo? Come si spiegano le nostre diverse reazioni di fronte all'arte, alla filosofia, alla religione? Perché i ricordi svaniscono? E dove nascono gli stereotipi etnici oppure la credenza nei fantasmi? Le innumerevoli domande sull'origine, la natura e il funzionamento della nostra mente finiscono spesso per perdersi nella vaghezza del mistero. Sfidando pregiudizi consolidati e demolendo teoremi un tempo indiscutibili, Steven Pinker ci guida alla scoperta dei più recenti progressi delle scienze cognitive e ricostruisce il programma straordinariamente complesso che rende possibili gli eventi della vita mentale che siamo abituati a dare per scontati: le meccaniche del pianto e del riso, dell'empatia e della percezione visiva. Nella tradizione di Bertrand Russell, Pinker spiega la scienza e sfata i miti, costruendo con la verve comica di Martin Amis o Woody Allen un'introduzione ideale a una nuova visione della natura umana.

In un batter di ciglia. Il potere...

Gladwell Malcolm
Mondadori

Disponibile in libreria in 3 giorni

14,00 €
Ci è stato insegnato che, prima di operare una scelta o di formulare un giudizio, è preferibile raccogliere e vagliare con cura il maggior numero di informazioni. Esiste però un'altra forma di conoscenza, che si concretizza in quella prima, fugace idea che ci facciamo di qualcuno o di qualcosa «in un batter di ciglia». Tale attività di «cognizione rapida» si rivela spesso un indispensabile strumento di interpretazione della realtà, soprattutto nei momenti di emergenza. Malcolm Gladwell analizza, alla luce delle più recenti conquiste delle neuroscienze e della psicologia, che cosa si nasconde dietro quella spontaneità di giudizio, argomentando le sue tesi attraverso gustosi aneddoti e una galleria di personaggi singolari.

Ripensare la coscienza. Una teoria...

Graziano Michael
Codice

Disponibile in libreria

25,00 €
Sfuggente, misteriosa, ineffabile. Da sempre la coscienza è il frutto proibito delle neuroscienze, forse la domanda per eccellenza a cui si cerca di dare una risposta. Come fa il nostro cervello a generarla? Come sa di essere cosciente? Dal suo laboratorio di Princeton Michael Graziano lancia una sfida: non c'è magia, non c'è mistero, e oggi l'uomo ha gli strumenti, teorici e tecnologici, per risolvere questo rebus. La coscienza è il risultato di un processo complesso e raffinatissimo, certo, ma non dissimile da quello che porta all'elaborazione da parte del cervello delle informazioni che ci giungono dall'esterno; una capacità evolutivamente antica perfezionata in milioni di anni. Per questo motivo, sostiene Graziano, non solo la coscienza è misurabile, ma sarà anche replicabile e riproducibile nelle intelligenze artificiali, e scaricabile su supporti esterni. Sarà il download della mente.

Psicologia del pensiero

Il Mulino

Non disponibile

16,00 €
La psicologia del pensiero è una disciplina allo stesso tempo antica e nuova: antica, perché in ogni sistema filosofico si trova il tentativo di spiegare come l'animale umano sia in grado di pensare; nuova perché nell'ambito della psicologia scientifica gli studi sul pensiero hanno avuto solo recentemente un forte sviluppo. Il volume propone una panoramica aggiornata dei vari settori di studio riconducibili alla psicologia del pensiero.

La soggettività fenomenica....

Galli Giuseppe
eum

Non disponibile

18,00 €
Il libro è dedicato allo studio della soggettività fenomenica in prospettiva multidisciplinare. Partendo dalla constatazione che i teorici della scuola della Gestalt si sono dedicati soprattutto all'oggettività fenomenica, le ricerche dell'Autore evidenziano la necessità di integrare metodologie di discipline diverse per studiare la relazione interpersonale come struttura dialogica, tenendo conto dei ruoli che le persone hanno nel campo globale, del rapporto Io-Noi e delle teorie a cui si fa riferimento, pur rispettando i modelli antropologici e i principi metodologici della Gestalt.

Allenamenti. Il pensiero...

Cotticelli Paola
La Tipografica

Non disponibile

16,00 €
Questo libro si basa su una ricerca-azione volta a sperimentare modelli di didattica metacognitiva incentrata sulla combinazione consapevole di due approcci complementari: uno logico/deduttivo cioè il pensiero verticale, l'altro intuitivo/reticolare detto pensiero laterale. L'idea di fondo è che l'interconnessione di queste due strategie al di là del potenziamento cognitivo, abbia una significativa ricaduta etica e psicologica sugli studenti. Infatti se lo studio del pensiero verticale mette in guardia dal pericolo sociale di un ragionamento induttivo tipo "Gli italiani sono tutti mafiosi!", o spiega, con lo studio sulla disgiunzione esclusiva, il paradosso di una frase come "Non sono razzista, però...", il pensiero laterale aiuta a liberarsi strutturalmente dal pre-giudizio e a riguardare ogni volta le situazioni, da una nuova prospettiva, giungendo a soluzioni creative e non pre-costituite, con la flessibilità che il nostro mondo richiede.

Sacri confini. Gli altri osano fin...

Zoff Armando
Alto Voltaggio

Non disponibile

17,00 €
«Poiché siamo Desiderio, di conseguenza siamo anche potenziali predatori nei confronti degli altri, i quali possono essere visti come un mezzo per raggiungere il nostro fine al di là delle maschere di convenienza che adottiamo. Non è così scontato capire se stiamo manipolando qualcuno o se ne siamo oggetto, perché le modalità di controllo, persuasione occulta, raggiro e mistificazione sono così largamente praticate in tutti i settori della vita quotidiana che quasi non ci si rende conto della loro pericolosa e pervasiva onnipresenza... (...) Ho scritto questo libro per mostrare dove mi hanno condotto la mancanza di un appagamento totale da me stesso, l'essere fiducioso verso gli altri sconfinando nell'ingenuità e nell'incapacità di capire la natura di chi avevo davanti (...).» Sulla scia delle opere precedenti e al contempo discostandosene grazie al focus costante mantenuto dall'autore nei riguardi della tematica trattata, i confini personali nell'era di Facebook, Armando Zoff ancora una volta ci prende per mano e ci conduce negli anfratti della sua esistenza, con uno stile a metà strada fra autobiografia senza veli e saggio psicologico e spirituale al contempo.

Pinocchio sono io. Le straordinarie...

Malfiore Lina
B&B

Non disponibile

12,00 €
Pinocchio è il burattino più famoso del mondo. La storia ci racconta di un burattino di legno che attraverso un lungo "apprendistato" diventa un essere umano. Passa attraverso varie avventure, commette errori, cade e si rialza, cede alle tentazioni del desiderio, "tradisce" chi lo ama, passa anche attraverso una sorta di morte e rinascita e alla fine si trasforma in un essere di carne e sangue. Impara alcune importanti lezioni, come l'amore disinteressato, la pazienza, la volontà di fare il bene e di agire correttamente. È un vero e proprio cammino iniziatico verso l'essere umano pienamente realizzato, il cammino che tutti gli uomini sono chiamati a compiere, dapprima inconsciamente poi consapevolmente.

L'Io dell'immagine. Racconto di...

Ambrosio Paolo
Gruppo Albatros Il Filo

Disponibile in libreria in 5 giorni

13,50 €
Il creativo ha molto in comune con il poeta e l'artista ma non bastano certo le loro capacitanalitiche e della logica. La comunicazione come un'onda la cui cresta pusommergere tutto mentre la nuova economia comporta una rivoluzione nella determinazione dei valori da non dimenticare. Il presente saggio un omaggio alla societcognitiva in sintonia con le aspettative reali della cultura. Le intuizioni esprimono l'individualitattraverso emozioni e sensazioni in grado di avere una relazione con l'opera. Quello che interessa l'esperienza del fruitore attraverso le immagini in quanto senza molte parole evangeliche di presentazione le persone comprendono a loro modo. Le immagini ci guardano, ci chiamano in modo emozionale con la loro saggezza; decrittarle come perdersi nella foresta per ritrovare se stessi senza farsi imbrigliare dal nonsense. Paolo Ambrosio con lunga esperienza di gallerista d'arte, ha pubblicato nel 2017 "La fabbrica della bellezza" testo nel quale l'autore si immerso nel pensiero degli psicanalisti Freud e Lacan con l'intento di mettere in evidenza la necessitdi formulare osservazioni dell'immagine a livello dell'inconscio. In seguito ha intrapreso una ricerca sui meccanismi del piacere emozionale nascosti nelle immagini alle quali ha dato la parola. L'originale approccio delle immagini considerate soggetti e non oggetti ha permesso l'acquisizione di valori che entrano, come musica, nella fortezza del piacere dell'osservatore. Il commento di ciascuna immagine interagisce con il testo esplicativo dei meccanismi della ricerca. Nel testo si evidenzia come l'origine dell'immagine sia importante in quanto piutile considerare il modo di fare piuttosto che il gicompiuto. La parola alle immagini aiuta a scoprire il perchcerte cose colpiscono senza una regola. Denso, ma limpido nella sua brevit lo scritto un compendio all'impalcatura delle teorie dell'arte contemporanea attraverso l'ambito della psicologia, scienze cognitive, filosofia, neuroscienze.

Psicologia cognitiva

Eysenck Michael W.
Idelson-Gnocchi

Non disponibile

43,00 €
"Il manuale è rivolto a studenti di psicologia, di scienze dell'educazione, di medicina, di filosofia, e più in generale a studiosi della mente, anche specialisti, che intendano adottare una visione multidisciplinare della mente. La presente edizione itali

La creatività

Balconi Elisa
Xenia

Disponibile in libreria in 5 giorni

7,50 €
Tutto ciò che di nuovo la mente elabora è "creativo", nel prodotto artistico o nell'invenzione, ma anche nel risolvere un problema o nel decidere della propria vita. Il volume propone un'analisi dettagliata dei vari tipi di creatività; i metodi per accresc

Cognizione sociale. Dal cervello...

Fiske Susan T.
Apogeo

Non disponibile

39,00 €
La cognizione sociale è una branca della psicologia che studia il modo in cui gli esseri umani danno un senso alla realtà sociale che li circonda, interpretando il proprio comportamento e quello altrui. Lo studio della cognizione sociale ha avuto un enorme

Dove hai la testa? Avventure nella...

Warren Jeff
Apogeo

Non disponibile

29,00 €
Un viaggio dentro la propria testa ma anche, nello slang di certa controcultura psichedelizzante anni Sessanta, un'esperienza coinvolgente ed eccitante, soprattutto dal punto di vista intellettuale: il testo di Jeff Warren è tutto questo, confezionato dent

Psicologia del pensiero

Sacchi Simona
Carocci

Disponibile in libreria in 5 giorni

12,00 €
La psicologia del pensiero analizza i principali processi cognitivi alla base del ragionamento umano, della presa di decisione e della risoluzione dei problemi. Ciò che ne emerge è un modello di essere umano dotato di una razionalità sicuramente limitata m

Psicologia del pensiero

Antonietti Alessandro
Il Mulino

Disponibile in libreria in 3 giorni

15,00 €
Questo libro presenta una panoramica dei principali temi che vengono trattati nell'ambito della psicologia del pensiero. L'autore illustra le tre diverse modalità di pensiero di cui dispone la mente (intuitivo, tramite euristiche e analitico). Di ciascuna

Pensieri lenti e veloci

Kahneman Daniel
Mondadori

Non disponibile

14,00 €
Siamo stati abituati a ritenere che all'uomo, in quanto essere dotato di razionalità, sia sufficiente tenere a freno l'istinto e l'emotività per essere in grado di valutare in modo obiettivo le situazioni che deve affrontare e di scegliere, tra varie alter

Come funziona la mente

Pinker Steven
Castelvecchi

Non disponibile

35,00 €
Perché ci innamoriamo? Come si spiegano le nostre diverse reazioni di fronte all'arte, alla filosofia e alla religione? Perché i ricordi svaniscono? E dove nascono gli stereotipi etnici oppure la credenza nei fantasmi? Le innumerevoli domande sull'origine, la natura e il funzionamento della nostra mente finiscono spesso per perdersi nella vaghezza del mistero. Questo, invece, è un libro di risposte. Sfidando pregiudizi consolidati e demolendo teoremi un tempo indiscutibili, Steven Pinker ci guida alla scoperta dei più recenti progressi delle scienze cognitive e ricostruisce il programma straordinariamente complesso che rende possibili gli eventi della vita mentale che siamo abituati a dare per scontati: le meccaniche del pianto e del riso, dell'empatia e della percezione visiva. Facendo ricorso all'ingegneria inversa, che si interroga sugli scopi e l'organizzazione dei vari elementi che compongono una macchina, Pinker individua le funzioni alle quali la selezione naturale ha destinato la mente, un sistema di organi di calcolo che ha permesso ai nostri antenati cacciatori-raccoglitori di lottare, sopravvivere, prevalere. L'approccio di Pinker, uno dei più autorevoli studiosi di scienze cognitive, è rigoroso e multidisciplinare, spazia dalle neuroscienze alla biologia evolutiva compiendo efficaci e frequenti incursioni nelle discipline più disparate, come l'economia la psicologia sociale e la letteratura. Il risultato è una sintesi avvincente e monumentale - troppo ricca, esatta e pionieristica nei collegamenti e nelle conclusioni per essere ridotta a semplice divulgazione scientifica -, scritta con l'intelligenza, il ritmo e l'umorismo del grande narratore.

Psicologia dei processi cognitivi

Cipriano Salvo
Primiceri Editore

Disponibile in libreria in 3 giorni

15,00 €
Il libro approfondisce i tempi principali della psicologia cognitiva, con con approfondimenti sui fenomeni della percezione, della memoria, del linguaggio, sulle dinamiche del ragionamento e sul ruolo svolto dalle emozioni. Nell'ambito di questo orizzonte scientifico vengono analizzati gli ambiti e le prospettive che si vanno a consolidare, indagando anche il rapporto tra la psicologia cognitiva, le scienze cognitive e la neuropsicologia cognitiva.

Coscienza

Blackmore Susan
Codice

Non disponibile

10,00 €
"Se guardate uno specchio cosa vedete? Voi stessi, naturalmente. Vi sembrerà banale, ma in realtà la capacità di vedere se stessi è quasi un talento". Susan Blackmore, psicologa e famosa divulgatrice inglese, introduce in questo libro uno degli argomenti più affascinanti e sfuggenti della scienza. Con una domanda provocatoria: e se fosse tutto un'illusione?

La coscienza è un istinto. Il...

Gazzaniga Michael S.
Cortina Raffaello

Disponibile in libreria in 3 giorni

28,00 €
Come si passa dai neuroni alla mente? Come è possibile che una "cosa" - un aggregato di atomi, molecole, sostanze chimiche e cellule - sia capace di esprimere il mondo vivido che abbiamo nella testa? Michael Gazzaniga presenta qui un riesame complessivo di quanto la scienza ha scoperto finora in materia di coscienza. L'idea che il cervello sia una macchina, comparsa secoli fa, ha indotto a immaginare il rapporto tra mente e cervello in forme che continuano a paralizzare gli studiosi. Gazzaniga è convinto che quel modello funzioni a rovescio: il cervello è capace di costruire macchine, ma non può essere ridotto a una macchina. Le scoperte più recenti inducono piuttosto a rappresentarlo come una federazione di moduli indipendenti che operano in parallelo. Capire come la coscienza possa emergere da un'organizzazione di questo genere ci aiuterà a definire il futuro delle scienze del cervello e dell'intelligenza artificiale, fino a gettare un ponte sul baratro che si apre tra il cervello e la mente.

Coaching cognitivo-comportamentale

Spry Dorothy
Giunti Psychometrics

Disponibile in libreria in 5 giorni

8,00 €
Strumenti e tecniche per aiutare nel processo di cambiamento i coach, gli esperti di apprendimento e sviluppo e i manager. Linee guida pratiche elaborate a partire dalla psicologia cognitivo-comportamentale per favorire il cambiamento in sé stessi e negli altri.

Errori cognitivi e arbitrato

Azzali Stefano
Il Mulino

Disponibile in libreria

26,00 €
A partire dagli anni settanta del Novecento la psicologia cognitiva e le neuroscienze hanno dimostrato empiricamente come gli individui commettano errori nei loro processi decisionali, deviando in modo sistematico dal tradizionale paradigma di comportamento razionale. Più di recente è stato provato che neppure i soggetti esperti sono immuni dal commettere sistematicamente errori decisionali nei campi di loro competenza. Per quanto esperti e «allenati», anche i giuristi - e fra questi i giudici e gli arbitri - non possono sottrarsi a un dato ineludibile: la loro mente funziona esattamente come quella degli altri individui ed è pertanto esposta a errori cognitivi. Affrontando per la prima volta la questione dal punto di vista giuridico, il volume si propone di verificare: quali siano le interferenze tra psicologia e arbitrato, mettendo in luce in che modo e misura le dinamiche psicologiche inconsce incidano sui processi decisionali dei soggetti coinvolti in un arbitrato (in particolare, gli arbitri); se gli errori decisionali degli arbitri siano prevedibili e se si possa tentare una loro classificazione; in che modo tali errori possano essere sfruttati, oppure prevenuti, dai difensori delle parti. Prefazione di Andrea Zoppini.

Il corpo e la riparazione del sé....

Ghiroldi Silvia
Alpes Italia

Disponibile in libreria in 3 giorni

19,00 €
La NeuroPsicosomatica costituisce un approccio integrato all'intervento clinico, con un proprio sistema di conoscenze. Questo modello affonda le sue radici nell'alveo delle psicoterapie ad approccio corporeo. Benché la Psicosomatica oggi non sia individuabile come una disciplina omogenea, richiamare tale ambito raccoglie la preziosa testimonianza di una prospettiva che intende l'unità mentecorpo come inscindibile totalità psicobiologica dell'individuo. Numerose comprensioni delle neuroscienze degli ultimi decenni ci permettono di constatare come il Sé corporeo sia un elemento primario dello sviluppo dell'individuo: esso pone le basi per la globalità della persona. A fronte di queste scoperte molti autori in differenti discipline e approcci giungono ad affermare la necessità di comprendere il canale somatico negli interventi clinici. In NeuroPsicosomatica gli strumenti corporei si integrano sinergicamente con l'impiego della Mindfulness Psicosomatica e di numerose tecniche di consapevolezza, strumenti preziosi per l'intervento clinico e la funzionalità del Sé. Nel libro vengono approfonditi differenti aspetti applicativi della Mindfulness Psicosomatica in clinica.