Elenco dei prodotti per la marca People

People

Cosa cambia

Ferrucci Roberto
People

Disponibile in libreria

16,00 €
Cos'è successo a Genova in quei giorni del 2001? Cos'ha lasciato nelle persone che camminavano per quelle strade spianate dal sole di luglio? Questo romanzo è tante cose. È un reportage con l'uso deliberato di un'intima soggettiva. È l'esperienza di un rito di iniziazione collettivo nell'orrore, nella violenza e nello sbigottimento. È un percorso di formazione fuori tempo, vissuto da un protagonista che appartiene a una generazione instabile, quella dei quarantenni. È un romanzo di abbandoni e di sentimenti. È la storia privata del protagonista che torna a Genova anni dopo, entra nella stanza 914 di un anonimo albergo e vi si sistema come nel cuore del suo racconto. In giorni di febbrile passività, si alternano a fargli visita tre fantasmi struggenti, tre figure femminili, Angela, Magdalena, Elisa. Ma questo romanzo è anche un documento di denuncia, freddo, composto, fatto di immagini parlanti, prive di didascalie. Il maggior merito di "Cosa cambia" - con la sua scrittura nitida, sottile, acuta - è di averci regalato una verità pronunciata a bassa voce là dove tutti gridano, di aver dato vita a una narrazione silenziosa e immobile, come sa esserlo una belva addormentata.

Bergamo resiste. Storia di...

People

Disponibile in libreria in 3 giorni

15,00 €
Durante la pandemia Bergamo è salita tristemente alle cronache per i suoi seimila morti. Rimane persistente l'immagine della fila di carri militari con le bare che il cimitero non può più seppellire. Ma c'è un altro pezzo di storia da raccontare. Perché in quei giorni Bergamo è stata anche uno straordinario laboratorio di resistenza. Questa è la storia di un gruppo di cittadine e cittadini che nel cuore dell'emergenza, in meno di una settimana, senza risorse, ha messo in piedi e gestito una rete solidale di consegne a domicilio di beni di prima necessità. Una rete di quasi 300 persone, che si è moltiplicata in una serie di azioni solidali sulle nuove povertà, sull'educazione non formale, sul sostegno alle persone migranti, sul supporto alla cultura e allo spettacolo dal vivo. Il libro racconta di un'impresa collettiva riuscita, di quanto può fare la comunità quando decide di unirsi e agire nel segno di una rinnovata solidarietà per una società più giusta e inclusiva.

Legalizzala!

Civati Giuseppe
People

Disponibile in libreria in 5 giorni

12,00 €
La cannabis non è uno scherzo, eppure sostenitori del proibizionismo e benaltristi scherzano con le vite di milioni di persone. E contribuiscono al giro di affari delle mafie. Sempre più Paesi prendono la strada della legalizzazione, mentre in Italia il dibattito - quando non viene rimosso - è del tutto avulso dalla realtà dei dati. La cannabis legale è l'opposto della cannabis mafiosa, migliorerebbe in qualità e in sicurezza per i consumatori, costituirebbe un'entrata aggiuntiva che lo Stato potrebbe e dovrebbe investire in prevenzione e salute. Con questo libro torniamo ancora una volta sul tema, ricostruendo quali strade sono già state intraprese, a che punto siamo in Italia, cosa succede negli altri Paesi, quali sono i numeri e le basi scientifiche che dovrebbero animare il dibattito. È il momento dell'Operazione Legalizzazione.

Qualcosa più di niente. Nei campi...

Bocca Fioly
People

Disponibile in libreria in 3 giorni

15,00 €
Come vive chi è costretto a permanere per mesi, o anni, in un campo profughi? Per sopravvivere a un'attesa indefinitamente lunga, senza risposte, in un luogo che non è casa né approdo? L'Europa non ha pianificato strategie a lungo termine per gestire il fenomeno migratorio, dunque non mancano i momenti di crisi, come l'incendio del campo di Moira a settembre 2020. Probabilmente la situazione sarebbe anche peggiore, se non fosse per l'operato dei volontari. Si tratta di persone di qualsiasi età, provenienti da ogni parte del mondo, che per giorni, mesi o anni mettono in stand-by la propria vita per occuparsi "degli altri". Abbiamo voluto intervistarli per capire che cosa li motiva, per dare testimonianza dell'accoglienza che parte dal basso. Vogliamo raccontare, attraverso le loro voci, le difficoltà e le sfide quotidiane che si verificano a due passi da noi, in quel pezzo d'Europa che l'Europa sembra aver dimenticato. Perché anche il silenzio è un confine che va abbattuto. E ogni passo in quella direzione è qualcosa più di niente.

Ossigeno (2021). Nuova ediz.. Vol....

Catone T.
People

Disponibile in libreria in 3 giorni

18,00 €
Nella percezione delle persone, e nelle scelte di fondo dei governi e dei poteri, c'è soprattutto la preoccupazione per l'emergenza attuale. Progettazione e visione di insieme? Sarà per la prossima volta. Sempre che ce ne siano ancora, di prossime volte. Rinviare ancora una mobilitazione universale sul clima? Non ce lo possiamo permettere, sarebbe la più grande delle follie. E non bastano palliativi e buone parole, è necessaria l'azione. Corale, strategica, conseguente. In questo numero, tra gli altri: Mattia B. Bagnoli, Luca Bonaccorsi, Laura Campiglio, Stefano Catone, Gabriele Cecconi, Giuseppe Civati, Pio d'Emilia, Ludovic Debeurme, Francesca Druetti, Adrian Fartade, Francesco Foti, Paolo Guidetti, Antonia Klugmann, Ginevra Lamberti, Lercio.it, Stella Levantesi, Andri Snær Magnason, Marco Omizzolo, Paolo Pileri, Niko Romito, Ferruccio Sansa, Davide Serafin, The Andre, Marco Tiberi.

Tax the rich

Civati Giuseppe
People

Disponibile in libreria in 3 giorni

15,00 €
Le tasse sono il «presupposto del vivere civile», le fondamenta del patto sociale, il costo necessario per garantire quel principio costituzionale del «contribuire ciascuno secondo le proprie capacità». In questo senso, l'introduzione di un'imposta patrimoniale favorirebbe la redistribuzione della ricchezza - e quindi del potere - intaccando le disuguaglianze crescenti e salvaguardando i rapporti sociali. Si tratta di una questione culturale, che abbraccia anche progressività, riforma del catasto e contrasto all'evasione. Dagli Stati Uniti del 1942 all'Italia dei giorni nostri, Giuseppe Civati e Davide Serafin raccontano il dibattito contemporaneo, i suoi protagonisti, le sue idiosincrasie, e le tappe della legislazione in materia fiscale, fino a formulare una proposta concreta e puntuale: perché in questi anni di crisi, con nuove e difficili sfide all'orizzonte, quella sul patrimonio è «un'imposta vincolata al futuro», per tutelare i più fragili oggi e preservare le generazioni di domani. «Con questo libro vorremmo contribuire a destarvi da un inganno. L'inganno di chi racconta l'Italia come il Paese delle tasse, il Paese dello Stato opprimente che sottrae molta parte del vostro prezioso reddito. Se davvero lo fosse, se davvero questo vi stesse succedendo e vi sentiste vessati, allora dovreste considerare che l'unica ragione per cui ciò accade è che vi sono altri, cittadini come voi, che invece le tasse non le pagano, o le pagano in misura irrisoria rispetto alla loro effettiva ricchezza.»

Saro bre. Nuova ediz.

Viola Alessio
People

Disponibile in libreria in 3 giorni

16,00 €
I tweet di Alessio Viola sono diventati un genere letterario. Si vanta di essere l'unico giornalista a non aver mai scritto un libro. Ora non potrà più dirlo. Nella brevità e nella concisione Viola si esalta. Colpisce con una satira lucida e pulita, mai volgare, sempre "sul pezzo": giochi di parole che diventano concetti e meme inevitabili. Il suo piglio è ormai famoso per chi frequenta la rete: la novità è che, ripercorrendo la sua lunga traiettoria social, Viola commenta brevemente i suoi epigrammi e li riporta al tempo presente. Il risultato è straniante e irresistibile.

L'ignoranza non ha mai aiutato...

Civati Giuseppe
People

Disponibile in libreria

15,00 €
Tutti a dire, per anni: «Faremo la fine della Grecia!». In effetti ce la stiamo mettendo tutta, e potremmo anche farcela. Il piano dovrebbe essere fare l'inizio della Grecia. Anche loro salivano al Colle, lo Pnice, per svolgere le loro assemblee. E poi avevano, come luogo in cui si forgiavano idee e scelte valoriali, il teatro. Ecco, al di là degli aspetti tecnici è questa la questione politica. Perché non c'è politica senza polis e non c'è polis senza il teatro, senza la capacità di guardare in faccia il proprio tempo e di immaginarne uno migliore.

Lontano dagli occhi. Storia di...

De Bellis Matteo
People

Disponibile in libreria

14,00 €
Donne, uomini e bambini hanno attraversato il Mediterraneo centrale a bordo di barche sovraccariche per oltre vent'anni, per fuggire da guerre, persecuzioni o miseria, e inseguire il sogno di una vita migliore. Le tragedie che li hanno colpiti - i naufragi, le morti nel deserto, le torture nei centri di detenzione libici - non ci sono ignote. Ma alle inchieste ha fatto da contraltare una politica istintiva, tutta imperniata sulla logica dell'"emergenza". Questo libro racconta l'evoluzione delle politiche migratorie italiane nel Mediterraneo: dai respingimenti del governo Berlusconi al lancio dell'operazione Mare Nostrum fino all'esternalizzazione della frontiera in Libia, al centro della strategia Minniti e tutt'ora in piedi, tra la retorica sensazionalistica dei "porti chiusi" di Salvini e il mite immobilismo del secondo governo Conte. Ma non solo. De Bellis riporta anche la sua esperienza, e soprattutto quella delle persone incontrate nel corso degli anni. Per poi proporre una riflessione sulla necessità di una visione politica più matura, che guardi alla mobilità come fenomeno fisiologico e rimetta l'essere umano al centro dell'azione pubblica.

Tampon tax. 1.827 di quei giorni (e...

Brignone Beatrice
People

Disponibile in libreria in 3 giorni

8,00 €
Negli ultimi anni se ne è parlato molto, e quasi sempre a sproposito, della riduzione dell'Iva sugli assorbenti. Alle parole sono spesso associati risolini e sguardi divertiti. La proposta è considerata bizzarra, chissà perché. Forse perché le leggi sono pensate, scritte e votate dagli uomini? In Tampon tax Beatrice Brignone ripercorre le ragioni, storiche e politiche, di una battaglia che riguarda i corpi e la libertà delle donne. Una proposta e una parola (parolaccia?) che ne riassumono tante altre. Una battaglia per la libertà economica, sicuramente, ma anche per la libertà di pensiero, rappresentazione e linguaggio.

Politica!

Serafin Davide
People

Disponibile in libreria in 3 giorni

5,00 €
La pandemia da Coronavirus che ha colpito il pianeta nel 2020 ha prodotto una crisi senza precedenti, esponendo tutti i limiti del modello sociale ed economico predominante, alimentando le enormi disuguaglianze che affliggono la nostra società. Questo libro, ricco di proposte precise e puntuali, con i numeri scritti a fianco, si propone di essere un manuale di lotta contro le disuguaglianze sociali, economiche, climatiche, razziali, sessuali e di genere. Perché, come ricorda nell'incipit del libro Davide Serafin, «Il nostro paese ha bisogno di cura, qualcosa che trascende virus e vaccini. La cura nel fare, partendo da fondamenta nuove, guardando sempre a quel Grande Sconvolgimento (climatico) che i più non vorrebbero vedere, per rimediare alle disuguaglianze crescenti, alla povertà che non è affatto cancellata, all'ignominia di "quei decreti" che, nella ratio legis della più recente modifica, sono tutti ancora in vigore.» Prefazione Beatrice Brignone.

Alexandria Ocasio-Cortez. La...

Foti Francesco
People

Disponibile in libreria

12,00 €
Il 6 novembre 2018, Alexandria Ocasio-Cortez viene eletta alla House of Representatives per il 14° Distretto di New York. È la più giovane donna mai eletta al Congresso degli Stati Uniti. Solo qualche mese prima ha sbaragliato alle primarie democratiche Joe Crowley, uno dei più potenti politici americani. Questa è la storia di una ragazza del Bronx, costretta dalle sue vicende familiari a lavorare 18 ore al giorno come cameriera, che diventa nel giro di pochi mesi uno degli astri nascenti della politica d'oltreoceano. Il Time l'ha inserita nella lista delle 100 persone più influenti del 2019. Attraverso una meticolosa ricerca tra i suoi discorsi pubblici, i suoi tweet, i suoi interventi in Aula, le sue interviste e apparizioni televisive, Francesco Foti racconta con le parole di AOC - come è ormai ribattezzata - la storia, le campagne, le idee, lo stile e il linguaggio di una delle figure politiche più in vista del panorama statunitense e mondiale.

Non siete stato voi

Ferri Alessia
People

Disponibile in libreria

15,00 €
Il tema delle violenze e degli abusi nelle carceri italiane, delle violenze in divisa, raccontato nella sua crudezza e gravità. Solo di recente ha potuto avere larga diffusione sui media grazie ad alcuni casi eclatanti e alla forza delle famiglie delle vittime che si sono messe in gioco con coraggio per avere giustizia nei tribunali e spazio sui media. Ripercorrendo i casi noti, dalla caserma Diaz a Stefano Cucchi, i meno noti e recenti, e gli infausti paralleli internazionali, Alessia Ferri segue la lenta e tardiva formazione della legge sul reato di tortura, codificato in Italia solamente nel 2017 e ancora privo della necessaria incisività nei confronti delle forze dell'ordine.

Genova, vent'anni dopo.. Il G8 del...

Mari Giovanni
People

Disponibile in libreria

15,00 €
A vent'anni dal G8 di Genova, dai gravi fatti che hanno offuscato il summit e che lo hanno reso - questi sì - una svolta definitiva nella Storia d'Italia, Giovanni Mari, giornalista genovese e testimone, ripercorre i vari fallimenti che hanno connotato quell'esperienza, rendendola unica e irreversibile: il fallimento degli otto Grandi, del governo italiano, dell'intelligence, delle forze dell'ordine, della politica italiana tutta, e poi ancora della magistratura, dei mass media e, infine, anche del movimento noglobal. Una sconfitta che pesa su tutti. Questo libro è un sincero e amaro giudizio di valore che, a distanza, parla del bisogno di una dolorosa rielaborazione che conduca passo passo a una verità difficile. Il contributo di Mari getta una luce diversa sulla lettura di quel terribile snodo che ha verosimilmente segnato la rappresentanza politica e le dinamiche di piazza di questo Paese nel nuovo Millennio.

Mock'n'troll. Mock journalism,...

Lercio
People

Disponibile in libreria

15,00 €
Da Benjamin Franklin al mock journalism, come si è evoluto il rapporto tra giornalismo e veridicità (o verosimiglianza?) delle notizie? Ce lo racconta il collettivo di autori che sta alle spalle del sito di satira Lercio, autentico fenomeno della rete seguito da oltre un milione e mezzo di persone.

Unfair play. La risposta è 4-4-2....

People

Disponibile in libreria

18,00 €
La risposta è 4-4-2 è il primo (e di conseguenza il migliore) libro del collettivo umoristico Unfair Play, un gruppo di arrembanti scrittori che dal 2014 raccontano di sport guardandolo con il loro occhio cinico e disturbato. L'altro era buono ma lo persero per una scommessa durante un'Italia-Svezia. Il testo ripercorre le vite di 40 grandi campioni della storia del calcio senza concentrarsi sui trionfi che li hanno resi famosi, quanto piuttosto sui paradossi, le scorrettezze e le debolezze. Una raccolta di trascorsi spesso eccessivi,come nel caso di Paul Gascoigne, o ossessivi, come per Cristiano Ronaldo. Il volume parlaanche di Italia Mundial, di calciomercato, di storia della tattica, sempre con la grande competenza che gli autori si sono guadagnati con anni di assidua frequentazione del divano. Questo punto di vista pungente e caustico non intende distruggere il mito, bensì permette di avvicinarlo, umanizzarlo. Tanti libri raccontano il genio di Cantona, questo vi ci fa bere una birra assieme.

Modello Putin. Viaggio in un Paese...

Bagnoli Mattia
People

Disponibile in libreria

18,00 €
La Russia - a trent'anni dalla caduta del Muro - comprende ancora diverse anime ed è tuttora capace di proiettarsi, come fece l'Urss, oltre i propri confini: in Ucraina, Siria, Libia, Bielorussia, Cina (ma anche in Europa, Italia compresa). Ed è già immersa nel processo di transizione verso il "dopo zar". A tenere insieme tutto questo è il modello Putin. Un sistema con conseguenze larghissime, che ci riguardano direttamente, evolutosi sino a diventare un regime ibrido, con tinte sempre più autoritarie. Un puzzle complesso su cui siamo davvero poco informati. C'è la Russia repressiva, che non tollera più dissenso interno, e c'è la Russia geopolitica, che reclama un ordine mondiale distinto dalla pax americana. Qui si vedranno entrambe. Ma questo libro è anche un grande reportage che ci porta a scoprire le sfide nell'Artico, la lotta al climate change, gli attivismi che si oppongono al Cremlino (Alexey Navalny in primis) e la via russa per combattere la pandemia. E ci spinge, soprattutto, a riconsiderare il nostro punto di vista eurocentrico: perché forse è giunto il momento di cambiare prospettiva.

Vie di fuga. Sogni e strade di...

Bidon
People

Disponibile in libreria

16,00 €
Terreno di conquista e grandi imprese, ma soprattutto di fatica e sogni infranti, le fughe animano il ciclismo fin dalla sua nascita. Non c'è corsa ciclistica che non sia caratterizzata dal tentativo, apparentemente velleitario, di uno o più coraggiosi interpreti affamati di protagonismo e libertà. "Andare in fuga" nel ciclismo significa fare più fatica degli altri, scendere a patti con avversari imprevisti e imprevedibili, prendere in mano il destino di una giornata o di una carriera. Talvolta significa anche esplorare se stessi in profondità. "Vie di fuga" è un piccolo omaggio ai fuggitivi, insostituibili compagni di tanti pomeriggi trascorsi a osservare il ciclismo. Una raccolta in cui vengono ripercorse alcune fughe celebri, e in cui soprattutto ci si interroga sulle motivazioni che spingono i fuggitivi a una scelta tattica talmente azzardata da sembrare irrazionale. Completa la raccolta un piccolo diario dall'ultimo Tour de France di Alessandro De Marchi, uno dei grandi fuggitivi del ciclismo dei giorni nostri. Prefazione di Enrico Brizzi.

L'ultima morte di Peppe Bortone

Tiberi Marco
People

Disponibile in libreria in 3 giorni

15,00 €
«Come muore Peppe Bortone non muore nessuno.» Nell'epoca d'oro del cinema di genere italiano lo sapevano tutti. Ma poi sono arrivati gli anni Ottanta, al cinema i filoni sono finiti e Peppe non ha più saputo come guadagnarsi il pane. Non potendo più morire, ha provato a tirare a campare e si è reso conto di non essere in grado. Lo ha salvato una soap opera, una storia senza finale che va avanti giorno dopo giorno, destinata a durare per sempre. Ma nulla è davvero per sempre, nemmeno la lunga serialità...

Nessun vietcong mi ha mai chiamato...

Vaghi Ivan
People

Disponibile in libreria in 3 giorni

16,00 €
Cosa hanno in comune il saltatore in lungo Peter O'Connor e il giocatore di football americano Colin Kaepernick, vissuto cento anni dopo? Non molto. Hanno però entrambi deciso, con un atto plateale e di inequivocabile coraggio, di far parte della storia del loro tempo. Qui sono raccolte numerose vicende di sportivi più o meno famosi, protagonisti di proteste che hanno accompagnato la storia del secolo scorso fino ai nostri giorni. Frequenti sono stati infatti gli episodi in cui il mondo dello sport ha deciso di non stare a guardare e ha reagito, dai conflitti per l'indipendenza irlandese alle più recenti proteste del movimento Black Lives Matter, passando per le prese di posizione contro il nazismo, le rivendicazioni degli afroamericani per i diritti civili e contro la guerra in Vietnam fino alla lotta contro le discriminazioni di genere.

Smettetela di farci la festa. Di...

Anarkikka
People

Disponibile in libreria

18,00 €
Smettetela di farci la festa racconta di donne per parlare di società e della cultura in cui ognun* di noi cresce, ingabbiat* in ruoli stereotipati funzionali a quel sistema di potere alla base delle relazioni umane che alimenta discriminazioni, disparità e violenza. Maschilismo, sessismo, molestie sono riflesso di uno stesso squilibrio che pone gli uomini in posizione di privilegio e le donne in condizione di perenne affanno nella lotta per la parità. Uno squilibrio che è manifesto nell'educazione che riceviamo, nelle discriminazioni sul lavoro e negli studi, nella differenza di retribuzione, nel linguaggio, nelle violenze di genere, nei femminicidi. "Smettetela di farci la festa" approfondisce quindi il tema della violenza e del linguaggio che usiamo nel raccontarla. Linguaggio che si fa complice perché veicola e rafforza una narrazione sbagliata della sopraffazione, che abbiamo tutt* interiorizzato. Un linguaggio assolutorio, che nell'assolvere il criminale minimizza il crimine, nel relegare alla follia individuale deresponsabilizza una comunità che non fa i conti con la propria identità e i propri valori, con il proprio sistema di significati.

Latitante gentiluomo

Paleokostas Vassilis
People

Disponibile in libreria in 3 giorni

18,00 €
Braccato dalle autorità da più di trent'anni. Evaso di prigione due volte in elicottero. Autore di innumerevoli rapine e di celebri sequestri. Ha dato milioni ai poveri e agli orfani. Non ha mai ucciso nessuno. Questa è la storia, narrata in prima persona, di come l'uomo più ricercato della Grecia sia diventato un eroe popolare nel proprio Paese. Vassilis Paleokostas non è interessato a conquistare il favore dei lettori. Al contrario, rivendica il proprio ruolo e non trascura nessuna delle circostanze che hanno portato un ragazzo cresciuto nell'estrema povertà delle montagne della Tessaglia a condurre una vita da fuorilegge. L'amore per la libertà sopra ogni cosa è il filo conduttore della vita di quest'uomo dalla personalità poliedrica e dal temperamento sorprendentemente riflessivo.

Dov'è Willie? Un dialogo con...

Willie Peyote
People

Disponibile in libreria

14,00 €
People inaugura la sua nuova collana "Birrette" con la conversazione tra Willie Peyote e Giuseppe Civati. Parlerà il primo, l'altro ascolterà. In un dialogo franco e spensierato, i due discuteranno della scena musicale e del il contesto culturale. Torino, l'Italia, le cose che contano, fino alla partecipazione del cantautore alla settantunesima edizione del Festival di Sanremo. Le fotografie all'interno del volume sono state scattate da Andrea "NOSE" Barchi.

Prove tecniche di estinzione

Fattori Elena
People

Disponibile in libreria in 3 giorni

15,00 €
«C'erano una volta tre scienziate che poi sono diventate una Senatrice della Repubblica, una stimata embriologa e una professoressa universitaria, che tanti e tanti anni fa si sono ritrovate nella stessa piega spazio-temporale all'IRBM di Pomezia, un istituto di ricerca alle porte di Roma.» Inizia così la storia di tre biologhe che dopo vent'anni si ritrovano a ricordare gli anni di ricerca trascorsi assieme a Pomezia, a studiare una molecola, l'Interleuchina 6, legata alla comparsa di patologie infiammatorie come l'artrite reumatoide. Lo stesso Istituto che oggi emerge nella cronaca quotidiana, perché impegnato nello studio di un vaccino contro il virus SARS-CoV-2, causa della malattia battezzata come COVID-19. Ed è proprio a partire da quella molecola, attorno a cui ruotò, vent'anni fa, il lavoro delle tre biologhe, che si sta sviluppando la ricerca per il contrasto al Coronavirus. Nel tempo sospeso e rarefatto della pandemia, le tre scienziate si scambiano ricordi, riflessioni, pareri, costruendo una narrazione che intreccia passato e presente, paura e speranza, memorie personali e comuni. In un diario tanto privato quanto collettivo, si srotola la cronistoria di un momento storico epocale, che viviamo e riviviamo grazie alla lente privilegiata dei pensieri e delle storie di tre biologhe, tre amiche, tre donne di scienza.

Una meravigliosa posizione. C'è...

Civati Giuseppe
People

Disponibile in libreria in 3 giorni

12,00 €
«Cosa succede a un politico senza seggio, che pare una contraddizione in termini? La meravigliosa posizione del titolo non è detto che lo sia, meravigliosa: in parte è espressione chiaramente canzonatoria, in parte non lo è affatto. È una valutazione serissima. Mi è capitato di finirci, ma poi ho dovuto costruirmela, la nuova posizione, o per lo meno ci sto lavorando. Sono i miei ottanta ettari, in fondo. Coltivarli, curarli, passarci del tempo "diverso" da quello di prima, cosa mi ha insegnato? Non lo so con precisione, posso solo dire che mi ha confermato la convinzione che la politica, come ogni altra cosa, non può che essere passione, soprattutto. E deve coniugarsi con quell'altracosa fondamentale, la libertà. In questo libro ho parlato di me come forse non ho mai fatto. Il motivo per cui ho scelto di scrivere è che volevo spiegare, a me stesso prima di tutto, che non dobbiamo più affidarci a una persona sola, nemmeno a noi stessi. Abbiamo commesso questo errore infinite volte e siamo pronti a cascarci di nuovo. Le persone contano, non è mai uno soltanto a contare. Per questa ragione, il testo si autodistruggerà alla fine della vostra lettura.» (l'autore)

Over the rainbow. Dieci discorsi...

People

Disponibile in libreria in 3 giorni

12,00 €
Questo testo offre un contributo alla lotta per i diritti della comunità LGBQTI+ dando voce ad alcuni protagonisti del movimento, supporter e alleati: da Sylvia Rivera a Porpora Marcasciano, da Barack Obama a Lady Gaga. La potenza dei discorsi qui raccolti ci aiuta a comprendere come da Stonewall a oggi tanto è stato fatto ma molto è ancora da fare. Celebriamo sempre l'Orgoglio, facciamolo con la consapevolezza che ogni piccolo gesto può contribuire a dare forza alla nostra battaglia e a tutte quelle persone che ancora non si sentono libere o sicure di vivere appieno il proprio orientamento o la propria identità. Facciamolo per ricordare a tutte, tutti, tutt*, che siamo stat*, siamo oggi e saremo per sempre Favolos* e Ribell*. Discorsi di Sylvia Rivera, Harvey Milk, Lady Gaga, Barack Obama, Franco Grillini, Alexandria Ocasio-Cortez, Ian McKellen, Porpora Marcasciano, Gianmarco Negri e Olly Alexander.