Elenco dei prodotti per la marca Rai Libri

Rai Libri

Dolci per mille occasioni

Rai Libri

Non disponibile

18,00 €
Da Natale a Pasqua, da Halloween a Ferragosto, dalla colazione al tè e alla merenda, ogni festa comandata, ogni festività laica, ma anche ogni momento della nostra giornata, ha il suo dolce ideale. Natalia Cattelani lo sa bene e, da regina della cucina in casa, in questo suo libro ci propone le sue ricette e ci guida nella preparazione dei dolci più adatti per ogni evento e per ogni momento della quotidianità. Buoni, alla portata di tutti e da preparare pensando ai proprio cari.

Kalipè. Il cammino della semplicità

Rai Libri

Non disponibile

17,00 €
Da Assisi al monte della Verna, nel Casentino, da Moncasale nei pressi di Sansepolcro, nella Valtiberina Toscana, all'Alpe di Catenaia e all'Alpe della Luna, le montagne attraversate da Massimiliano Ossini sono luoghi mistici, in cui natura e spiritualità trovano il loro equilibrio e in cui la bellezza di spazi incontaminati abbraccia fede, storia e cultura. Massimiliano Ossini, in questo libro, ripercorrendo anche molti luoghi toccati da san Francesco nel suo peregrinare, ci accompagna lungo un itinerario in cui il trionfo naturalistico delle nostre montagne e la loro carica mistica ci permettono di riscoprire e di rendere più chiaro ciò che abbiamo dentro.

Il giardino di cemento armato....

Rai Libri

Non disponibile

12,00 €
Nei ventisei racconti finalisti dell'edizione 2014 del "Premio Goliarda Sapienza" (esaminati da una giuria composta, tra gli altri, da Enrico Vanzina, Folco Quilici e Salvatore Niffoi), di cui 20 scritti da adulti e 6 da minori e giovani adulti, detenute e detenuti di diverse nazionalità (italiana, albanese, romena, liberiana, marocchina, egiziana), accompagnati da autorevoli scrittori, giornalisti e artisti (tra gli altri, Carlo Lucarelli, Valeria Parrella, Carlo Verdone, Maurizio De Giovanni, Erri De Luca e Cinzia Tani) raccontano le loro storie di "mala vita" con tratti crudi, avvincenti, spesso commoventi, anche ironici. Fra loro c'è chi si trova in carcere da decenni, chi è all'ennesima condanna e chi non vedrà mai la fine della pena. È un'umanità diversa - per età, provenienza, estrazione sociale - che si racconta; un'umanità che ha smarrito, o forse non ha mai conosciuto, la cultura della legalità. È un gruppo folto di persone che cercano di farsi conoscere e di conoscersi tramite la scrittura, compiendo così un gesto e un atto che certo significano una sofferta volontà di riscatto.

Non ho capito la domanda. 365 dubbi...

Rai Libri

Non disponibile

16,00 €
"La vita è un sogno o i sogni aiutano a vivere meglio?". Gigi Marzullo, che accompagna le nostre notti televisive da ormai quasi trent'anni, è diventato un'icona anche e soprattutto per le domande che rivolge agli ospiti delle sue trasmissioni: ironiche, speculative, intime, sempre spiazzanti e a volte un po' surreali. "Non ho capito la domanda" raccoglie le più originali ed evocative tra quelle collezionate in tanti anni di trasmissioni, alcune delle quali sono entrate nell'immaginario comune e sono diventate parte del nostro parlato. In questo volumetto il lettore può trovare la giusta domanda per ogni giorno dell'anno... e darsi, ovviamente, la migliore risposta.

Il collegio. Quando la scuola è una...

Rai Libri

Non disponibile

15,90 €
Scopri tutti i protagonisti e le curiosità della quarta stagione del docu-reality "Il collegio". I nuovi alunni si raccontano nell'attesa di vivere l'esperienza unica di una scuola molto diversa da quella di oggi.

Ho scelto Gesù. Un'infinita storia...

Rai Libri

Non disponibile

18,00 €
"Incontrando Alessandro e Beatrice per la prima volta, ho visto due persone in difficoltà, che tentavano di parare, per quanto era possibile, i colpi che la vita stava loro dando. Sui loro visi ho letto insicurezza, ho visto sofferenza, ho percepito la richiesta di felicità, ho visto la delusione di non essere compresi fino in fondo, ho visto un uomo e una donna ammirati da molti per la loro bravura e per la loro bellezza, ma che non avevano consapevolezza piena di un bene e di una bellezza molto più grandi che erano dentro di loro e che dovevano solo essere tirati fuori. Un bene e una bellezza che Dio vedeva perfettamente e che Lui, allora, mi fece solo intuire. Ma giorno dopo giorno, passo dopo passo, Dio ha reso Alessandro e Beatrice capaci di pazienza, di umiltà e di saper donare se stessi. Li ha forgiati, plasmandoli, è riuscito a tirare fuori la bellezza nascosta (non ai Suoi occhi) che era in loro. Dio li ha resi capaci di accoglienza, ha dato loro il coraggio di aprire le porte della loro casa, ma soprattutto del loro cuore, a molti fratelli. Spero che in tanti, leggendo queste pagine, possano sentire il desiderio di lasciarsi prendere il cuore e la vita dall'amore di Dio e, ne sono sicuro, chi avrà questo coraggio vedrà anche per la sua vita una storia meravigliosa, degna, come quella di Alessandro e Beatrice, di essere raccontata."

Sarò Franco. Manuale di...

Rai Libri

Non disponibile

18,00 €
Cronaca, costume, economia, politica estera, cultura e società: negli ultimi quattro anni Franco Di Mare, nella sua rubrica mattutina su Rai 1, ha accompagnato il risveglio degli italiani con i suoi editoriali che, partendo dalla notizia del giorno, diventavano racconto e riflessione dal valore civile. In questo libro, adattati per i lettori, sono raccolti quegli editoriali che, per argomento e per attualità, hanno meglio tracciato il percorso di questi quattro anni di "Sarò Franco", e in cui i fatti sono stati sempre inquadrati nel loro contesto, analizzati nelle possibili ricadute, osservati da molteplici punti di vista. In ognuno, Franco Di Mare non esita ad allargare il discorso ai precedenti storici, ai rimandi letterari, al clima culturale in cui i fatti si inseriscono. Ricordandoci sempre i punti fermi su cui è fondata la nostra società e il lungo percorso di chi ci ha preceduto. I nostri diritti, ma anche i nostri doveri. I rischi del presente e le sfide del futuro. Ma, soprattutto, tracciando una sorta di identikit di chi siamo e cosa siamo diventati.

Volevo fare la rockstar... e poi ho...

Rai Libri

Non disponibile

16,00 €
Olivia non ha ancora trent'anni ed è una rockstar mancata, una sbarcatrice di lunario provetta, la mamma di due gemelle preadolescenti e la tutrice di Eros, un fratello molesto che non riesce proprio a finire le superiori. Quando la svampita madre di Olivia ed Eros decide di rientrare a far parte della loro vita, ciò che meno serve alla famiglia è proprio un'altra persona a carico e nuovi problemi. Per liberarsi della madre, Olivia si caccerà in vicende surreali e riesumerà le paturnie del passato, ma aprirà anche le porte a nuove consapevolezze, spazi di espressione personale e un nuovo, improbabilissimo, amore. Infatti, quando i desideri chiusi a forza nel cassetto fanno più casino di un gruppo punk in tournée, neanche la quotidianità più bizzarra e impegnativa può farli dimenticare. Tratto dal blog omonimo, diventato serie Tv, "Volevo fare la rockstar" sorvola la provincia italiana e restringe l'obiettivo su vita, morte e soprattutto miracoli di una donna (non proprio) come tante, porgendole finalmente il microfono. Quella di Olivia è una storia in cui tutti possono identificarsi, il racconto di come, nonostante i sogni di ognuno di noi possano infrangersi sugli scogli che il destino ci mette davanti, non si può far altro che rimboccarsi le maniche e riprendere in mano il timone della propria vita.

Quando c'è la salute. Storie vere o...

Rai Libri

Non disponibile

18,00 €
Siamo culturalmente abituati ad allontanare da noi la malattia, e quindi la medicina, separandole dalla vita, come se non ne facessero parte. Ma la scoperta della natura, del funzionamento e delle patologie del corpo umano, così come le lacune, gli errori e i progressi della scienza medica sono strettamente connessi a tutti gli altri campi della storia. Se alla vigilia di Waterloo Napoleone non avesse accusato un violento attacco di emorroidi che gli impedì di guidare le sue truppe in battaglia, è probabile che l'attuale situazione geopolitica dell'Europa sarebbe assai diversa... Senza alcuna pretesa di tipo storico o scientifico, questo libro è nel suo insieme un compendio leggero di informazioni, miti, curiosità, modi di dire, dicerie, pettegolezzi e illazioni che circondano la storia della medicina, una sorta di dietro le quinte medico-sanitario di eventi, scoperte e personaggi antichi e moderni in cui il lettore potrà scoprire verità o supposte tali, col sorriso sulle labbra.

Tutta la forza che ho

Rai Libri

Non disponibile

16,00 €
"Vorrei che il nostro Paese, l'Italia, fosse come voi": così il presidente della Repubblica Sergio Mattarella accoglie la Nazionale italiana di pallavolo femminile dopo l'argento ai Mondiali del 2018 in Giappone. Miriam Sylla è lì, è una delle "Ragazze terribili". Ha solo ventiquattro anni ed è già uno dei volti della Nazionale e del mondo della pallavolo. Nata a Palermo da genitori ivoriani, in questo libro racconta la sua vita a Maurizio Colantoni, il giornalista Rai che ci ha trasmesso, in diretta Tv, le emozioni di tante gare della pallavolo italiana. Il silenzio improvviso prima di una battuta, vincere la gravità per un istante prima di schiacciare oltre il muro avversario. La pallavolo, come la vita, vuole gioco di squadra. La connessione continua tra testa e gambe come quella tra i sei in campo e i sei in panchina. Miriam Sylla ripercorre la sua vita con lucidità: dalle prime esperienze nelle squadre giovanili alla Nazionale, la schiacciatrice di Palermo si scopre e si guarda crescere sempre sostenuta dalla sua prima squadra, la famiglia. Maurizio Colantoni "fotografa" lo spirito e la personalità di Miriam, tra l'agonismo e la passione. Ne viene fuori un dialogo intorno a temi importanti sui quali ogni sportivo si interroga. Il rapporto tra lo sport e la paura, l'ansia da prestazione che blocca le gambe, ma anche lo sguardo delle persone care tra gli spalti che ti emoziona e ti rassicura. L'esempio da seguire che diventa parte integrante della crescita, come Taismary Agüero, campionessa europea nel 2007 e nel 2009. Ma anche le difficoltà, le piccole e grandi tragedie personali, la capacità di lasciarsi scivolare addosso lo sguardo di chi ancora giudica in base al colore della pelle. Tutta la forza che ho è un libro per chi pensa di non farcela o per chi pensa di avercela fatta.

Notte fonda. Il romanzo di «Prima...

Rai Libri

Non disponibile

18,00 €
Le vite che respirano nella notte non sono solo quelle legate a violenze e affari sporchi. Sono anche quelle di personaggi salvifici, inattesi, con le loro voci calde e rassicuranti, che portano speranza. Tutte le storie nascoste nel labirinto oscuro della notte, nel tessuto urbano dei destini incrociati, diventano ora protagoniste del nuovo romanzo di Salvo Sottile, così come lo sono state - e continuano a esserlo - nella sua trasmissione "Prima dell'alba". Una narrazione corale dal ritmo serrato: dai difficili tentativi di integrazione al lavoro in un centro antiviolenza, dai corridoi dei magazzini di Amazon alla ormai storica serata dance romana "Muccassassina", alle sale bingo aperte h24. Un "viaggio al termine della notte", uno scenario fatto di eccessi, freddo, attese, spostamenti e appostamenti, caffè, stanchezza, delusioni. In attesa dell'alba.

Luna. Cronaca e retroscena delle...

Rai Libri

Non disponibile

19,00 €
Perché fu Neil Armstrong il primo uomo a mettere piede sulla Luna quando sarebbe toccato a Buzz Aldrin? Perché Aldrin dovette aggiustare un contatto elettrico con la punta di una biro evitando il rischio di restare lassù? Perché Collins temette di rientrare da solo sulla Terra? Bruno Vespa con "Luna" ci riporta al 20 luglio 1969, giorno cruciale nella storia dell'umanità, e ci racconta i retroscena dell'avventura che ha segnato la memoria collettiva e i ricordi di ognuno di noi. Vespa non si ferma tuttavia alla memorabile missione di Apollo 11. Spiega perché, nonostante i sovietici fossero molto più avanti degli americani, furono sconfitti. Perché la conquista di Marte, programmata da von Braun addirittura per la metà degli anni Ottanta, sia stata rinviata di molti decenni. E perché la nostra Samantha Cristoforetti stia studiando il cinese, visto che i prossimi protagonisti dello Spazio verranno dal Paese di Xi Jinping. Con una testimonianza di Tito Stagno.

Io sono Cesare. Memorie di un...

Rai Libri

Non disponibile

20,00 €
La vita straordinaria di Gaio Giulio Cesare diventa un'autobiografia. Nel suo turbinare di scelte imponderabili e di strategie politiche, di relazioni difficili con donne dalla personalità forte ma anche pronte al sacrificio di se stesse, nel rutilante susseguirsi di battaglie e campagne militari, la trama della sua esistenza compone i tratti di una figura complessa e sfaccettata. Capace di arrivare dalla sua Suburra alle cariche più alte dello Stato e a ineguagliabili trionfi, il suo temperamento - sempre in bilico tra freddezza lucida e sincera generosità, l'amore per la grande tradizione dei padri e una visione alessandrina del mondo - lo ha reso un simbolo ineguagliabile, destinato post mortem a diventare un dio. Dall'esilio volontario per sfuggire alla mano di Silla all'inizio della sua carriera politica e al pontificato, dalla congiura di Catilina alla campagna in Gallia, dal passaggio del Rubicone alla campagna africana e agli attimi precedenti il tragico epilogo delle Idi di marzo: nel memoriale che scrive a Gaio Ottavio - futuro Cesare Augusto - e in cui lo nomina suo erede, Giulio Cesare ripercorre in prima persona i momenti cruciali di un vivere al galoppo, in sella alla sua celeberrima Fortuna, nella consapevolezza che la vita è un lancio di dadi e la vittoria una dea con le ali.

Meraviglie. Alla scoperta della...

Rai Libri

Non disponibile

24,90 €
Dalle vette delle Alpi alla Valle dei Templi siciliana, dalla rappresentazione ricca di simboli del Cenacolo di Leonardo, a Milano, alle immense pietre dei nuraghi sardi, in Italia le meraviglie sono ovunque. Le diamo per scontate, abituati come siamo a muoverci da una bellezza straordinaria all'altra: maestose rovine romane e sorprendenti chiese barocche, il genio del Rinascimento fiorentino e la luce del Settecento veneziano. Se ci soffermiamo a riflettere, scopriremo che non esiste un secolo in cui in Italia non sia stato creato qualcosa di incredibilmente prezioso. A essere dichiarati dall'Unesco Patrimonio dell'Umanità sono stati finora ben cinquantacinque siti in Italia, tantissimi considerate le dimensioni del nostro territorio, una densità che non ha eguali in nessun altro Paese del mondo. Questo libro è un viaggio nello spazio e nel tempo alla ricerca delle meraviglie italiane. Il nostro patrimonio è la nostra identità. Siamo noi. Abbiamo il dovere e la responsabilità di difenderlo. Questi siti esprimono la nostra storia comune, la diversità delle culture, la relazione fra l'uomo e l'ambiente naturale. Rappresentano l'anima e la memoria delle popolazioni e dei territori che le esprimono. Affermano il valore universale della bellezza e della curiosità, che è la nostra più grande ricchezza.

Dove finiscono le parole. Storia...

Rai Libri

Non disponibile

17,00 €
Che cosa significa non riuscire a leggere qualcosa di scritto, anche la frase più semplice e comune? Come ci si sente quando le parole sembrano soltanto segni indecifrabili e oscuri? E cosa si prova a restare sempre indietro rispetto agli altri? Questo libro è insieme testimonianza e terapia, è la storia di un percorso e di tutte le tappe che lo hanno contrassegnato. Andrea Delogu racconta con vivace intelligenza e profonda sincerità la sua vita di dislessica in un Paese dove questo disturbo è ancora sconosciuto a molti. Le maestre non sempre comprensive, la preoccupazione di una mamma che prova a capirla, l'approccio a Internet e alle sue risposte. "Le discese ardite e le risalite" di una vita né più facile né più difficile delle altre ma, semplicemente, diversa.

Reazione a catena. Dal programma di...

Rai Libri

Non disponibile

14,90 €
"Reazione a catena" torna in libreria nella nuova edizione per ritrovare su carta una selezione dei migliori giochi del programma televisivo che consente a tutti, e con divertimento, di tenere "in allenamento" la mente e scoprire o riscoprire curiosità della nostra splendida lingua. Come i concorrenti del gioco, condotto quest'anno su Rai 1 da Gabriele Corsi, ogni lettore può sfidare se stesso, o gli amici, sulla capacità di indovinare e completare parole e "catene" di vocaboli, mettendo alla prova la propria conoscenza dell'italiano.

La cucina del casale. Ricette...

Rai Libri

Non disponibile

18,00 €
"In cucina, basta un po' di passione, buonsenso, dedizione": è la più importante ricetta di Luisanna Messeri, che ha dedicato la sua carriera di cuoca a valorizzare ingredienti e sapori di una tradizione ricchissima, quella della cucina di casa italiana. In questo libro, la frutta e la verdura ci guidano alla scoperta delle ricette ideali per ogni momento dell'anno: qual è il momento ideale per mettere in tavola un tortino di zucca o uno strudel di carciofi, un piatto di pici con funghi e salsiccia o una mousse di cocomero? Quando è meglio accompagnare con i cavoletti di Bruxelles un arrosto di maiale, o abbinare al pollo un contorno di colorati peperoni? Quando arrivano i finocchi e quando le ciliegie? Non mancano, poi, i tre elementi più simbolici della nostra cultura: il pane, il vino e l'olio. Perché la semplicità in cucina, ci ricorda Luisanna Messeri, non è un punto di partenza, ma un punto di arrivo, il risultato di una pratica quotidiana che è un gesto di cura per le persone care. Che siano spaghetti al pomodoro o un pâté di tartufo, mangiare è un atto semplice ma serio, tocca i nervi scoperti dei nostri sentimenti, ci conforta e ci appaga nel profondo. Per questo, La cucina del Casale non è solo un libro di ricette. Come nelle migliori famiglie, alle preparazioni si accompagnano consigli, aneddoti, informazioni e "trucchetti", in un grande racconto che ha il sapore di una serata passata accanto al fuoco. Uno scrigno di sapere gastronomico dedicato alle future generazioni: "Quelle che aspirano ad un mondo migliore, quasi a chiudere magicamente un cerchio con la tradizione, cosa viva".

Tesori e segreti di Roma. La città...

Rai Libri

Non disponibile

18,00 €
Amata e ammirata nei secoli, visitata da milioni di persone, mai conosciuta fino in fondo, l'Urbe offre, a chi la vuole scoprire, un patrimonio inesauribile di racconti e di sorprese, ricco di trame ancora tutte da svelare. Dietro il Colosseo e davanti a San Pietro, dentro la Domus Aurea, oltre la Porta Latina, affacciata su piazza del Popolo o nel fresco dei giardini di palazzo Colonna: un labirinto di bellezza dove ci si può anche perdere. Camminare per la Città Eterna in compagnia di matrone e senatori, santi e imperatori, Papi e cardinali, Lanzichenecchi e fiumaroli, artisti di fama mondiale e popolani dalla battuta pronta. Sotto le basiliche, dietro le colonne, oltre le cupole e ai piedi delle rovine si nascondono strati e strati di storia che rendono Roma il centro del mondo. Per conoscere la Capitale nei suoi lati più celebri e in quelli meno noti, per le strade maestre e lungo itinerari segreti, una guida d'eccezione, Osvaldo Bevilacqua, che, con "Sereno Variabile", ha portato milioni di italiani alla scoperta dei gioielli del nostro Paese. E che per Roma nutre una passione profonda che alimenta ogni suo sguardo, ogni riga, ogni parola.

Il banchiere di Lucifero. Come ho...

Rai Libri

Non disponibile

18,00 €
Bradley ce l'ha fatta: è arrivato in cima alla scala dorata della finanza. Può permettersi di girare in Ferrari e di annaffiare le sue cene con lo champagne, i suoi clienti lo invitano in vacanze in yacht e sui loro jet privati. Il prezzo di questo successo? "Solo" vendersi l'anima al sistema bancario svizzero, lavorando come esperto di aziende offshore e operazioni finanziarie ai limiti - e oltre i limiti - della legalità. Il suo mestiere è infatti nascondere per conto dei suoi clienti milioni di dollari, schermandoli da partner commerciali, coniugi e autorità fiscali. Fino a che Bradley fa i conti con se stesso e decide di rivoltarsi contro il mondo corrotto di cui fa parte. Denuncia la grande banca svizzera per cui lavora, UBS, e di fatto se stesso. Viene arrestato e condannato, nonostante aiuti il Tesoro statunitense a recuperare più di 15 miliardi di dollari tra imposte evase e sanzioni. Finirà in carcere, ma riceverà un premio per il suo contributo all'accertamento della verità. L'autore ci conduce dietro le quinte del dorato mondo bancario privato elvetico, dei suoi segreti meglio custoditi e della sua clientela più ricca e potente, tra cene di lusso, frodi, guerre intestine e confessioni personali. Un vibrante racconto in prima persona, una rivelazione shock sull'impero dell'illecito, che ha subito, grazie a lui, un duro colpo, ma che resiste e prospera in molte parti del mondo.

Saluta tutti. Vita, talenti,...

Rai Libri

Non disponibile

18,00 €
"Alla Casa del Popolo di Ramini, c'era una pista da ballo all'aperto. Per vivacizzare i fine settimana del paese, avevamo bisogno di portare qualche orchestra: me ne occupai io, andando a pescare in Emilia e Romagna. In quel periodo, stavo chiuso in casa a studiare, dovevo superare un esame all'università per evitare di partire militare. Un giorno, mi fece visita un impresario bolognese, parlammo per tre ore e alla fine accettai di essere il suo rappresentante per la Toscana. Tolsi tutti i libri dagli scaffali e chiusi il capitolo università. Montai sulla Vespa e cominciai a fare il giro delle case del popolo della Toscana". Così comincia la storia di Fernando Capecchi, e non è che l'inizio: c'è la svolta dell'incontro nel 1964 con Iso Ballandi, con cui lavorerà per tredici anni; l'esperienza dei grandi appuntamenti dello spettacolo, dal Cantagiro a Miss Italia e da Castrocaro a Sanremo e molto altro; il lavoro fianco a fianco con i maggiori artisti della musica e del palcoscenico, tra cui Zucchero, Conti, Panariello, Pieraccioni; e poi la televisione, il cinema, i dietro le quinte e gli "on the road" del rocambolesco mestiere di agente, in decenni in cui il mondo intero cambiava, e non solo quello dello spettacolo. Una storia irresistibile che è anche la storia del nostro Paese, raccontata con una voce autentica, scanzonata, popolare, assolutamente sorprendente.

Innocenti. Vite segnate...

Rai Libri

Non disponibile

18,00 €
Gridare la propria innocenza e restare inascoltati. Trovarsi all'improvviso a fare i conti con un marchio indelebile. È l'incubo che ciascuno di noi potrebbe trovarsi a vivere, con le foto segnaletiche, le impronte digitali, i processi, gli sguardi della gente e i titoli sui giornali, l'esperienza atroce del carcere tra pericoli e privazioni. Un inferno, e in mezzo a tutto questo sei innocente. È una ferita che rimane aperta, anche a distanza di anni, nonostante le assoluzioni e - non sempre - le compensazioni economiche. Lo sanno e lo raccontano i protagonisti di questo libro, presunti colpevoli, riconosciuti innocenti. Maria Andò, accusata di una rapina e di un tentato omicidio avvenuti in una città in cui non è mai stata. Giuseppe Gulotta, la cui odissea di processi e detenzioni in seguito a un clamoroso errore giudiziario dura quarant'anni, di cui ventidue in carcere. Diego Olivieri, onesto commerciante che finisce in carcere per una storia di droga, per colpa di un'intercettazione male interpretata. E gli altri protagonisti di queste pagine, che raccontano le loro esperienze e i loro incontri, i loro traumi e la loro ostinata volontà di rinascita. Alberto Matano costruisce in questo libro una narrazione intensa e cruda, in cui ogni singola vicenda è un capitolo avvincente di una storia più grande, quella dell'ordinaria ingiustizia che accade accanto a ognuno di noi, senza che la vediamo. Un invito a esercitare la nostra attenzione e la nostra umanità, ogni giorno.

Giornalisti o giudici. Quando la...

Rai Libri

Non disponibile

16,00 €
Se "il buon giornalismo è la fatica del cercare, del documentarsi, del controllare, senza paraocchi, senza settarismi e in modo indipendente", che cosa è successo ai professionisti dell'informazione nel caso dell'omicidio di Meredith Kercher, a Perugia, e di Chiara Poggi, a Garlasco? I due casi presentano conclusioni opposte, ma anche molte analogie: i due principali indagati, Raffaele Sollecito, nel primo caso, e Alberto Stasi, nel secondo, sono stati subito raffigurati e valutati dai media come "colpevoli", senza rispettare quel diritto alla presunzione di innocenza che, secondo la legge italiana, deve essere riconosciuto sempre e comunque a ogni imputato. Vittorio Roidi e Lorenzo Grighi - due generazioni di giornalisti a confronto - esaminano le modalità con cui la cronaca nera tratta i suoi protagonisti, sottoponendoli a un processo mediatico prima ancora che giudiziario, in un saggio che è, al contempo, un atto di accusa contro le derive del giornalismo e un manifesto sui principi di un'informazione corretta.

Il jazzista imperfetto

Rai Libri

Non disponibile

18,00 €
Melodia e improvvisazione, disciplina e follia: per fare jazz occorre tutto questo, e non guasta anche un pizzico di fortuna. Di certo, è un dono della sorte cominciare la propria avventura nella Roma degli anni Settanta, dove i grandi musicisti americani in tour, come Chet Baker o Lee Konitz, "arruolano" giovani talenti del posto per accompagnare le proprie esibizioni. È un privilegio entrare da protagonisti in locali mitici come il Capolinea di Milano e il Music Inn di Roma. Poi, però, ci vuole un mix esplosivo di impegno e passione per passare dalle prove in cantina con il suo primo trio ai grandi festival come Umbria Jazz, e per arrivare a suonare con i migliori, da Pino Daniele a Mina e da Gino Paoli a Claudio Baglioni. Quel mix, Danilo Rea lo ha sempre avuto e lo ha messo in campo senza sosta nei suoi primi quarant'anni di carriera. E il suo ingrediente segreto si chiama contaminazione. Questo lo porterà a mettere in repertorio pezzi di Frank Sinatra e dei Rolling Stones, a cimentarsi con la sigla della "Domenica sportiva", ad accompagnare un balletto di Daniel Ezralow e una lettura di David Grossman, a duettare con il pianista classico Ramin Bahrami sugli spartiti di Bach, e a costruire una carriera capace di infrangere ogni limite di genere, tra sorprese e viaggi, aneddoti e incontri. Improvvisare è come parlare, scrive Danilo Rea, e anche la sua scrittura è jazz, in questo libro che ci cattura in una variazione continua sui ritmi della vita e dell'arte.

Il segreto di Annibale. 218 a.C. Il...

Rai Libri

Non disponibile

18,00 €
È un'impresa mai tentata prima, quella del generale cartaginese Annibale: scavalcare le Alpi con l'intento di invadere l'Italia e porre fine al conflitto che contrappone Roma e Cartagine per il dominio del Mediterraneo. L'esercito di Annibale conta 30.000 uomini e centinaia di animali, tra cui un branco di elefanti: è una campagna ambiziosa, ancora oggi considerata una delle più grandi imprese dell'antichità, entrata fin da subito nella storia e nel mito. Eppure, per molti anni è stata circondata da misteri. Annibale partì dal Nord Africa per arrivare alla Penisola dalle Alpi attraverso i Pirenei e la Gallia: ma da dove passò esattamente, e come? Di quale valico si servì: attraversò le montagne dal passo del Piccolo San Bernardo, dal passo del Moncenisio, dal colle Clapier o dal Monginevro? Perché è stato tanto difficile ritrovare le tracce di una spedizione così imponente? Quali strategie, imprevisti e tradimenti guidarono i passi del condottiero, una volta giunto in Italia? Oltre duemila anni dopo il viaggio di Annibale, Roberto Giacobbo ci fa rivivere, in pagine avvincenti, la sua storia e i suoi segreti, accompagnandoci "sul campo" insieme agli scienziati che, con i loro studi, hanno portato alla luce la verità, diversa da quella narrata da autori classici come Tito Livio o Polibio. Dal giuramento di odio eterno a Roma alla lunga marcia tra i ghiacci alpini, e dall'epica battaglia di Canne allo scontro fatale di Zama, il romanzo di Annibale, emozionante e ricco di colpi di scena, ci restituisce intatta e viva una delle più affascinanti avventure del mondo antico.

Dix libris. La mia storia...

Rai Libri

Non disponibile

17,00 €
Avete presente certe noiose lezioni di italiano sui banchi di scuola? Ecco: dimenticatele. La carrellata sui grandi autori letterari e l'immersione nei loro capolavori che Gioele Dix propone in questo libro è un racconto vivo, partecipe, illuminante. Da Calvino a Carver, da Primo Levi a Melville, l'attore milanese ci racconta, con la passione del lettore onnivoro e le doti del grande intrattenitore, gli incontri con pagine e scrittori che hanno scandito i passaggi della sua vita, qualche volta cambiandola in meglio. E ci spiega perché lo stesso potrebbe accadere a noi. Una personalissima "controstoria della letteratura", uno scrigno di aneddoti, informazioni e scoperte per lettori di ogni età.

La fine dell'onore. L'ultima guerra...

Rai Libri

Non disponibile

19,00 €
È stato uno dei più temuti padrini nordamericani, un uomo d'affari capace di conquistare il rispetto dei clan mafiosi rivali. Vito Rizzuto, originario di Cattolica Eraclea, ha governato per anni il porto di Montréal, snodo cruciale per il mercato della droga in America, e arricchito la famiglia creando una holding del crimine ramificata in mezzo mondo, capace di infiltrarsi anche in Italia, secondo la DIA, nella gara per il ponte sullo Stretto di Messina, e di riciclare centinaia di milioni di dollari attraverso una società con sede di fronte a Palazzo Chigi. Tutto questo prima dell'arresto che divide la famiglia e ne mette a rischio il futuro: da un carcere del Colorado, don Vito assiste impotente all'assassinio del figlio e del padre, agli agguati ai colonnelli e agli amici e alla crescita inarrestabile della 'ndrangheta. Quando,- a sessantasei anni, esce di prigione, è pronto a ricostruire il suo impero criminale e a cercare una vendetta terribile... Un'inchiesta che, attraverso l'avventura nera di Rizzuto, della sua famiglia e dei suoi sodali, ci permette di capire nuovi aspetti delle dinamiche secondo cui si sviluppa e prospera la criminalità internazionale, e squarcia il velo sui nuovi equilibri di potere mafiosi in America.

Si stava meglio. In viaggio con mia...

Rai Libri

Non disponibile

16,00 €
Là storia è sempre quella: si nasce, e poi si prova a vivere. Ci si innamora e si scopre il sesso e magari ci si sposa, oppure no, ci si perde, si divorzia. Si incontra un nemico e lo si combatte, oppure no, siamo noi il nemico. Si insegue la propria ambizione e si corona un sogno oppure no, si cade sul percorso, vittime dello stress. Poi invece capita che vai a pranzo da tua nonna e nel fumo della pasta "alla zozzona" ti coglie l'illuminazione: no, la storia in realtà è sempre diversa, dipende da come la racconti. Dipende dalla memoria. E allora, Claudio parte, deciso ad attraversare Roma in un viaggio con nonna Lea, inseguendo la storia e i pensieri di una generazione - quella degli over-70 - con cui il dialogo gli appare più facile e fecondo che con quella dei padri. La vicenda di Lea si intreccia poi ad altre tre, liberamente reinterpretate a partire da lunghe interviste: quelle di una giornalista battagliera, di un artista appassionato, di una sportiva innamorata del mare. Mentre il gioco sempre più intimo delle domande e delle rivelazioni trasforma un semplice viaggio in macchina in un'avventura picaresca, intrisa di realismo magico, Claudio tesse nel suo racconto la più dirompente delle verità: la realtà vissuta da uno è sterile, se non diventa esperienza regalata a tutti. E la sua generazione, così spesso definita "in crisi di futuro, respiro ed entusiasmo", ha bisogno di storie vere per crescere, ne ha bisogno come dell'aria, come della luce. Perché solo al ritmo della parola - reale, onirica, malinconica e ruggente - il cuore può tornare a battere.

Mercanti di bellezza. Trenta storie...

Rai Libri

Non disponibile

18,90 €
Che cosa hanno in comune Galla Placidia e Adriano Olivetti? La risposta è semplice: la passione per la bellezza, intesa non come effimero piacere estetico, quanto come un desiderio di meraviglia, alimentato dalla consapevolezza che attraverso l'arte si può migliorare il mondo e lasciare un segno duraturo nella storia. Come Isabella D'Este, Federico II di Svevia, Cosimo de' Medici, Alvise Pisani, Pio IV e molti altri, hanno "combattuto" per il trionfo dell'arte, aiutato e ispirato i creatori di opere immortali e finanziato progetti grandiosi sebbene, a volte, velleitari. Alcuni mecenati sono passati alla storia, altri sono rimasti nell'ombra dei geni che aiutarono a esprimersi. Questo libro ne racconta le storie, riportando in vita vicende spesso dimenticate di commerci e ricchezze, di talenti e ambizioni, di intrighi politici e passioni amorose: poiché la bellezza nasce dall'ispirazione dell'artista, ma anche dallo spirito dei tempi, dal turbine della Storia e dai sogni degli uomini. Attraverso trenta ritratti di cardinali, pontefici, mecenati e politici, Costantino D'Orazio illumina un lato misterioso della storia dell'arte italiana. Un grande racconto che parla del passato, ma anche di un presente in cui il nostro Paese ha bisogno di recuperare la capacità di visione e l'amore per la bellezza che sono inscritti, da sempre, nel suo DNA.

Generazione di fenomeni. Stadio,...

Rai Libri

Non disponibile

18,00 €
Dalle prime radio pirata all'era delle radio commerciali, dai concerti nei locali di provincia ai palcoscenici internazionali, la storia degli Stadio è quella di un autentico laboratorio di canzoni di successo che ha saputo rinnovarsi continuamente, rimanendo fedele alla propria anima originaria. In questo libro dall'ampio respiro narrativo, la vicenda umana e professionale di Curreri e della sua band si intreccia alla stessa storia d'Italia, portandoci dalla Bologna degli anni Settanta a un concerto con Berlinguer in platea, nelle cantine di Amburgo e ai piedi del Muro di Berlino, e da New York a Gerusalemme. Riviviamo la composizione di Albachiara accanto a Vasco Rossi, scopriamo i dietro le quinte di un epico tour con Dalla e De Gregori,calchiamo il palco di Sanremo nella notte più emozionante, quella della vittoria del 2016. E molto altro ancora. In quarant'anni è cambiato tutto... O quasi. Perché Il talento, l'amore per le canzoni e il bisogno di esprimere la verità del mondo e dei sentimenti non sono cambiati. Per questo, se chiedi chi erano gli Stadio, tutti ti risponderanno: sono un pezzo di ciascuno di noi. Una storia che non è passata. È ancora qui, viva,tutta da ascoltare.

La cucina delle feste. L'altro Vissani

Rai Libri

Non disponibile

18,00 €
Natale, Capodanno, Pasqua e Ferragosto: tempo di grandi pranzi e cene di famiglia con parenti o amici. Ma che prodotti scegliere, verso quali tradizioni gastronomiche orientarsi, cosa preparare per sorprendere e coccolare i nostri cari? La risposta è in questo libro, in cui uno dei maggiori chef italiani ci aiuta a creare i menu ideali per ogni occasione speciale: piatti tipici di diverse regioni d'Italia per un Natale in famiglia, una merenda di Pasqua, un pranzo di Ferragosto... Gianfranco Vissani estrae dal suo ricco scrigno culinario una preziosa selezione di ricette al tempo stesso caratteristiche - come farsi mancare i tortellini e il panettone a Natale o le uova e gli asparagi a Pasqua? - ma nella sua versione preferita, cioè quella che aggiunge sempre un pizzico di originalità nella scelta degli ingredienti o nella preparazione. Un libro ideale per affrontare le tavolate più numerose e impegnative senza rinunciare a divertirsi: cucinando e mangiando.

La mia vita in cucina. Ricette...

Rai Libri

Non disponibile

18,00 €
La cucina è il cuore della casa da sempre e lo sarà sempre, perché preparare il cibo è un'attività immersa nella vita quotidiana, capace di dare sapore ai momenti più magici come di accompagnare quelli più prosaici. Cuciniamo tutti i giorni, nelle più diverse circostanze, quasi mai con tempo e risorse illimitati. Ecco perché in questo libro troverete ricette facili, buone, alla portata di tutti, con ingredienti che potete comprare sotto casa e un occhio al benessere, alle cotture più salutari, ai semi e alle farine integrali, alla frutta e alle verdure di stagione. Troverete ricette che possano accompagnare la vostra vita e, magari, renderla più facile. Ma non solo. Queste, infatti, sono anche le ricette di Antonella: della sua famiglia e dei suoi viaggi, dei momenti di sport, di lavoro, di affetto. Per la prima volta, l'autrice abbina alla ricca proposta di antipasti, primi, secondi, dolci anche i suoi ricordi e i suoi aneddoti, il racconto vivo della sua "vita in cucina"... e fuori. E chiama a raccolta i grandi chef della "Prova del cuoco" per un regalo speciale. Ecco quindi un ricettario che sa consigliarvi cosa fare per le emergenze della giornata impegnata, per la festa in famiglia, per una serata davanti alla Tv e in tante altre circostanze che appartengono alla vita di ognuno. Un libro per tutte le occasioni, da consultare e da tenere vicino. Ricordando che i due ingredienti principali sono sempre gli stessi: l'impegno e l'amore. Non solo ai fornelli.

Antiche strade d'Italia. In cammino...

Rai Libri

Non disponibile

18,00 €
La Via Francigena che tagliava l'Italia da Nord a Sud, la Salaria che la tagliava da Est a Ovest, la Rotta dei Fenici che toccava le affascinanti coste delle sue isole: più che tre strade, tre fasci di strade, tre percorsi creati e modificati dal tempo, oltre che dal coraggio e dalla fede di pellegrini, commercianti, viaggiatori. Anche nei periodi più bui, sono sempre state vie di comunicazione fondamentali per chi aveva l'intraprendenza di mettersi in marcia e di mettersi in gioco, e hanno fatto la fortuna di paesi, città, intere zone della penisola. Osvaldo Bevilacqua, attingendo al patrimonio di incontri e scoperte fatti con "Sereno Variabile", ci invita a metterci in cammino su queste strade dove si intrecciano il genio dei Romani e la spiritualità di san Francesco, affascinanti storie di ieri e idee vincenti di oggi... Ritroveremo così le tracce artistiche e culturali dal valore incalcolabile lasciate da re, Papi e imperatori sulla Via dei Franchi; le simbologie e i luoghi della più preziosa spezia dell'antichità sulla Via del Sale, e i misteri di un popolo dimenticato, i Fenici, tra spiagge mozzafiato e sorprendenti ritrovamenti. Una camminata tra borghi e personaggi, tradizioni e sapori che vanno goduti lentamente, con il passo e la consapevolezza dell'antico viandante. Perché mettersi in cammino sulle antiche strade d'Italia non significa solo portare alla luce un tesoro di curiosità e bellezze, ma soprattutto regalarsi il tempo e la pace per ritrovare noi stessi e la nostra storia.

Volare. Lo spazio e altre sfide

Rai Libri

Non disponibile

16,90 €
È stato il primo italiano a "camminare" nello spazio con la missione "Volare". E, una volta sceso a terra, è tornato subito protagonista di nuove affascinanti spedizioni delle agenzie spaziali americana ed europea dai nomi evocativi, "Caves", "Neemo", "Pangaea" e "Cavex1", non più tra le stelle ma nelle profondità del sottosuolo e del mare. La prima avventura ha portato il pilota dell'aeronautica militare Luca Parmitano nelle grotte della Sardegna: due settimane d'isolamento totale per sperimentare come il fisico umano si adatti a vivere in condizioni estreme: "fare esplorazione spaziale significherà, un giorno, arrivare su un nuovo pianeta" scrive. "E non potremo limitarci a conoscere la superficie, ma bisognerà spingersi nel sottosuolo perché potrebbe essere un ambiente più adatto alla vita". In un'altra missione, ha vestito i panni di un moderno capitano Nemo, in una stazione di ricerca al largo delle coste della Florida, a bordo di una simil-astronave a 20 metri di profondità, dove si prova una gravità che ricorda quella di Marte o della Luna, per testare strumenti e tecniche. Nella nuova edizione del suo libro sulla missione "Volare", l'autore allarga il respiro del suo racconto alle nuove esperienze vissute e agli esiti delle ricerche condotte. Un libro di esplorazione e riflessione, alla scoperta delle frontiere della scienza che ci porterà nello spazio, ma anche di uno sguardo nuovo sul nostro mondo: le relazioni umane e il rapporto con il pianeta Terra, la sfida a se stessi e ai propri limiti, il significato del sogno e della realizzazione personale. Introduzione di Alberto Angela. Prefazione di Fabio Fazio.

Novocaina. Una storia d'amore e di...

Rai Libri

Non disponibile

15,00 €
Un giovane writer reduce da un'avventura artistica, una ragazza senza direzione che non vuole tornare a casa. Si incontrano in una notte romana, nel parcheggio prosaico di un supermercato, galeotte due vaschette di sushi preconfezionato. Si perdono quasi senza una parola, poche ore dopo, galleggiando lungo strade diverse: per lui l'Europa e le sue tentazioni mondane, per lei l'illusione di un amore maturo che la salvi dai suoi fantasmi. Ancora non sanno neanche i rispettivi nomi quando, mesi dopo, il destino incrocia di nuovo i loro passi, nel luogo di un appuntamento mai accaduto. È ancora possibile, l'amore? Lo è mai stato? Sulle prime sembra di sì, e per Adriano e Matilda ritrovarsi significa anche lasciarsi andare, con trasporto, in un'estate che a Roma è luce e bellezza, e sembra benedire, con il respiro del tempo di una città eterna che alita su di loro, una passione che in realtà ha il marchio dell'effimero. Perché non è fiducia, non è progetto, non è troppe cose. Tanto che presto esploderanno, nel modo più inatteso e feroce, le mille contraddizioni di due vite lontane... Un romanzo generazionale senza scampo, una storia d'amore che filtra come un tossico nella mente e nel cuore, un'opera che riconferma la robusta vena poetica e narrativa di un giovane musicista che sa giocare con le parole e affondare come una lama nei sentimenti.

Per mia mamma sorridere era già in...

Rai Libri

Non disponibile

16,00 €
«Quella mattina, dal mio balcone, vedevo le gru del nuovo cantiere. Un ospedale nella mia zona non si era mai visto. Per chi vive in periferia anche ammalarsi è fuori mano, l'ambulanza non è un diritto, è un miracolo. E il concetto di "approfittare" assume le tinte più macabre, come quando un uomo, vestito da prete, si avvicinò a mio zio, steso sulla barella: "Avete fede?". "Certo, padre". "E mettetela in questo sacchetto insieme all'orologio». Ci sono luoghi in cui la tua vita è un romanzo, peccato che il lieto fine uno debba sudarselo sette camicie, e non è mai abbastanza: è il caso di Ciro Giustiniani, adolescenza a San Giorgio a Cremano e nel quartiere periferico di Barra, a Napoli, per proseguire con una scelta professionale piuttosto estrema con il doppio mestiere di cabarettista e sindacalista CGIL... Due attività difficili da conciliare. O invece più simili di quanto si creda? Mescolando narrazione, calembour, monologo di cabaret, prende vita un'opera originale, una storia di vita esilarante e dissacrante che fa per il proletario urbano ciò che Paolo Villaggio ha fatto per l'impiegato: si tuffa al fondo del suo sconforto per ripescarne, trionfalmente, tra un sorriso e una stretta al cuore, la tragicomica epica quotidiana.

Uno squalo in rosa. I 100 anni del...

Rai Libri

Non disponibile

17,00 €
"Uno dei motivi che mi hanno sempre spinto ad andare avanti,'a scegliere di metterci sempre la faccia, a non ritirarmi anche quando le cose non andavano bene, è stato l'affetto della gente...". È la gente del Giro d'Italia quella di cui parla Vincenzo Nibali. gli uomini, le donne e i giovani che affollano il percorso della manifestazione ciclistica più amata del Paese (e forse del mondo) che quest'anno compie cento anni. Il Giro, le sue tappe, le sue vie più impervie e le sue vette più ambite fanno da sfondo al racconto vivo e diretto delle tre settimane fantastiche che hanno portato il campione siciliano alla grande vittoria del 2016: un'impresa che non ha eguali nella storia recente del ciclismo, per come è stata costruita, progettata, accarezzata, quasi persa e infine centrata. ' Questo libro è un'avventura che ci permette di correre accanto a Nibali attraverso ventuno giorni di emozioni vissute tutte sul filo dei secondi, condividendo le sue esperienze, speranze, fatiche ed esaltazioni, oltre alle testimonianze di chi gli è stato vicino nell'impresa. In parallelo, in una galleria di aneddoti e personaggi, scorre la storia del Giro, dei grandi protagonisti che l'hanno caratterizzata nelle sue "prime 99" edizioni, dei luoghi simbolo e dei miti esaltanti e terrìbili che ne hanno fatto una leggenda.

L'uomo che fermò l'apocalisse

Rai Libri

Non disponibile

18,00 €
Chi è Stanislav Evgrafovich Petrov? Una persona anziana che vive in indigenza nella degradata periferia di Mosca. Ma anche l'uomo che ha salvato il mondo dall'annientamento: il militare russo che, all'alba del 23 settembre 1983, di fronte al segnale inequivocabile di un attacco di missili nucleari americani, decise di non fare la telefonata che avrebbe allertato i vertici, e che avrebbe dato inizio alla risposta sovietica scatenando la Terza guerra mondiale. Un eroe, ma un eroe disubbidiente: degradato e allontanato dall'esercito, avrebbe pagato caro quel gesto mancato. Lo sta pagando tuttora, nel silenzio generale. Ma perché i macchinari infallibili dell'Armata Rossa, quel giorno, impazzirono? E cosa sarebbe accaduto se lui non si fosse trovato sul posto? In una vera inchiesta sul campo dai risvolti di sconcertante attualità, Roberto Giacobbo ricostruisce i retroscena di un evento dimenticato, tra misteriose coincidenze astronomiche, guerre di spie, intrighi politici e militari in un crescendo di tensione. Ci riporta nel pieno di un periodo tra i più pericolosi della Guerra Fredda, nei cuori e nelle menti di leader potentissimi e inermi cittadini che vivevano nel terrore e nella paranoia. Uno scenario che oggi abbiamo dimenticato e fatichiamo persino a immaginare, ma che è molto più vicino di quanto ci sembri. Nel passato. E nel futuro?

Gustologia. Viaggio nell'Italia del...

Rai Libri

Non disponibile

18,00 €
Dalla bagnacauda al pane frattau e dal frlco friulano ai torcinelli abruzzesi, l'irresistibile viaggio tra i fornelli d'Italia di un Artusi a due teste: un grande appassionato di territorio e tradizioni e un noto gastronomo. Come lo storico manuale del grande Pellegrino Artusi, questo libro cerca di offrire uno sguardo nuovo sulla ricchezza della cucina regionale, illustrando non solo le ricette e i menu tipici, ma raccontando, per ognuno, le caratteristiche che li legano al suolo, all'aria, all'acqua, alla storia della zona in cui sono nati. Il risultato? Una guida completa e semplice da utilizzare, che permetterà anche al meno provetto dei cuochi di stupire i commensali con i capolavori della gastronomia, da Nord a Sud. Ma anche una lettura ricca di curiosità e informazioni che aiuta a orientarsi fra tradizioni, eccellenze locali, prodotti di stagione, restituendoci il sapore più autentico di ogni regione e disegnando un'ideale geografia della buona tavola, che aiuta anche a comprendere la nostra biodiversità agricola e antropologica. E che ci farà venire voglia di viaggiare... perché imparare a cucinare esplorando il nostro Paese è il modo migliore per ritrovare la concretezza e la semplicità che sono la bandiera del gusto italiano e, alla fine, la più importante risorsa del nostro Paese.

L'anima di un luogo. «Come si...

Rai Libri

Non disponibile

12,00 €
Il paese di Bauci è un luogo dell'anima: esiste solo sulla carta, si ispira nel nome a una delle celebri città invisibili immaginate da Italo Calvino ma non vi somiglia affatto: è in tutto e per tutto una cittadina del Sud Italia, con le sue bellezze, le sue ubbie e le sue macchiette. Ma che cos'è un luogo dell'anima? Come nasce una città di fantasia? Come la si "popola" di personaggi? Franco Di Mare ci racconta la sua versione dei fatti, attingendo tanto alla sua esperienza di cronista quanto a quella di scrittore. Con il tono vivace e ironico che lo caratterizza, spiega come si possano ricavare dalla realtà i dettagli capaci di rendere vera e indimenticabile l'ambientazione delle proprie storie; mette in guardia contro la tentazione del cliché; illustra il momento magico in cui vicende, luoghi e personaggi cominciano a vivere di vita propria, sorprendendo l'autore stesso ed entrando nell'immaginario dei lettori. E infine racconta le complessità del suo rapporto, da narratore, con la più sontuosa delle scenografie, a cui lo lega un contrastato amore: Napoli. La lezione preziosa di un autore che ha saputo creare luoghi immaginari amatissimi dal pubblico... e più veri della realtà.

Bevi qualcosa, Pedro! Più che...

Rai Libri

Non disponibile

18,00 €
"Non ho mai creduto alle slidingdoors del destino, eppure la mattina in cui stavo per fare uno degli incontri fondamentali della mia vita, quello con Anna Marchesini, accadde qualcosa, o meglio non accadde qualcosa, il cui ricordo ancora mi gela il sangue". Colpi di scena, retroscena, scene .madri, applausi a scena aperta: non manca nulla nel grande spettacolo che Tullio Solenghi costruisce per . i lettori in questo libro intimo e corale, che parte dagli esordi al Teatro Stabile di Genova, attraversa gli anni migliori del cabaret milanese - special guest, il conterraneo Beppe Grillo - e i primi ingaggi da comico "solista", rievoca la nascita del Trio che incoronerà di allori televisivi e teatrali lui, Anna Marchesini e Massimo Lopez. Entriamo, così, dietro le quinte di tournée trionfali a teatro e di una produzione complessa ed entusiasmante come "I promessi sposi", record di ascolti e sintesi di un lavoro raffinato e implacabile sulla comicità. Ricordando che, se i Beatles si definirono "più famosi di Gesù Cristo", il Trio perlomeno vanta il primato di aver dato scandalo tanto con San Remo quanto con Khomeini: due casi in cui ad attirare gli strali dei detrattori fu sempre Solenghi, predestinato punto di equilibrio di un indeformabile triangolo... Tra ricordi e personaggi, satira e dialoghi surreali, eventi drammatici e irresistibili inserti comici, un'autobiografia che si fa romanzo di un'avventura vissuta senza risparmiarsi, sul palcoscenico e fuori. Con il privilegio di poter fare dell'umorismo un mestiere, il più bello del mondo.

Chi è Pigroman campa cent'anni....

Rai Libri

Non disponibile

16,00 €
Efficiente e multitasking, sempre connesso tecnologicamente e pronto a intervenire nelle situazioni più difficili. Il ritratto di Pigroman? Non esattamente... La sua specialità, come indica la P ben riconoscibile sul suo classico costume da supereroe, è la pigrizia. Non c'è causa, per quanto nobile, che richieda troppa fretta nell'intervenire. Prima pensiamoci. Troveremo senz'altro una scorciatoia più semplice, che eviti un inutile dispendio di preziose energie. Con questa filosofia, il "supereroe controvoglia" di Mariano Bruno è diventato involontariamente così popolare da dover vincere la sua famigerata pigrizia per scrivere addirittura, a grande richiesta, un'autobiografia. Il prodotto delle fatiche di Pigroman è un po' la storia delle sue avventure, un po' la raccolta delle sue amatissime favole classiche reinterpretate in chiave molto personale, da leggere oziosamente per ridere a crepapelle. E poiché non c'è storia senza una morale, si rivela anche un utile prontuario da sfoderare in tutte le situazioni di vita e di "lavoro", per diventare anche noi supereroi: senza sforzarci troppo, naturalmente.

Le tre vite di Arturo Ferraro

Rai Libri

Non disponibile

18,00 €
La vertiginosa ascesa economica di Arturo Ferraro è quella di un uomo venuto dal nulla e fedele ad una sola legge: tutto è comprabile, anche la ricchezza, l'amore, il successo. Ma la vita gli dimostra che chi beffa è poi a sua volta beffato e, in un mondo futuro ormai diviso a metà tra ricchi e diseredati, si troverà anche lui. vecchio e stanco, tra gli ultimi. L'unico conforto sarà prendersi cura, nella miseria, di un piccolo migrante e del suo vecchio cane, ricordo di una donna mai dimenticata. Una storia di successo e caduta, intessuta abilmente dall'autrice in un racconto a tre voci, che rappresenta idealmente un'intera umanità sul punto di smarrirsi definitivamente, corrosa dal tarlo del potere e del benessere. Ci sarà un riscatto finale per Ferraro e quelli come lui?

Il grande prurito malvagio. Vita da...

Rai Libri

Non disponibile

5,90 €
C'è un'ingiustizia da combattere nella giungla? Nessun problema: basta lanciare il segnale dei membri della squadra della giungla e loro correranno in aiuto! Una misteriosa maledizione e un terribile terremoto? Niente può spaventare i membri della squadra della giungla! Età di lettura: da 6 anni.

Così vicino alla felicità. Racconti...

Rai Libri

Non disponibile

17,00 €
"Un nuovo libro di racconti dalle carceri nel nome di Goliarda Sapienza. Un'altra raccolta di storie stracolme di esperienze e di umori. Con la tutela e l'attenzione viva di un gruppo di scrittori noti e autorevoli. Da che lasciarsi prendere? Forse dalla compassione, nel senso della condivisione, forse dalla drammaticità delle vicende raccontate; certo dalla capacità di cercarsi in una scrittura che significa ed esprime il coraggio di consegnarsi agli altri e al mondo nella propria accostata o ritrovata verità." (Elio Pecora) Prefazione di Dario Edoardo Viganò.