Teoria comportamentale (Psicologia del comportamento)

Active filters

Bugie, dieta Dukan e altre...

Apfeldorfer Gérard
Rizzoli

Disponibile in libreria in 10 giorni

15,00 €
La dieta Dukan ha vissuto negli ultimi mesi un successo planetario, ma siamo sicuri di poterci fidare di questo regime alimentare? Secondo gli autori di questo pamphlet, la risposta è no. Dopo aver accuratamente studiato la dieta Dukan, i due medici nutrizionisti ne mettono in luce i difetti che la rendono non solo inefficace ma spesso anche pericolosa. Dopo averne smontato i principi scientifici fondamentali, propongono un approccio diverso al problema del sovrappeso: l'unica soluzione onesta è insegnare alla gente a riconoscere le proprie sensazioni e a gestire le emozioni legate al cibo, attraverso una terapia cognitivo­comportamentale. Solo così si potrà dimagrire senza rimetterci la salute.

La tentazione della vendetta

Giardini Francesca
Il Mulino

Disponibile in libreria in 3 giorni

11,00 €
La vendetta è presente nella vita quotidiana di tutti noi, nonostante la pessima fama di cui gode e il biasimo verso chi la pratica. Stigma sociale e sanzioni legali non sono però sufficienti a cancellare il desiderio di veder soffrire chi ci ha fatto soff

La terapia basata sull'attaccamento...

Heard Dorothy
Il Mulino

Disponibile in libreria in 5 giorni

28,00 €
Ampliando e adattando il paradigma dell'attaccamento elaborato da Bowlby e Ainsworth, gli autori propongono una nuova forma di psicoterapia concepita per il lavoro con adolescenti e adulti. Vengono spiegati i processi che si attivano quando le persone percepiscono di essere in pericolo e i sistemi di bisogni che entrano in gioco in tali situazioni e che - se gestiti efficacemente - possono favorire nell'individuo un adattamento costruttivo alle diverse circostanze.

Far capitare le cose. Pensiero e...

Balconi Michela
Il Mulino

Disponibile in libreria in 5 giorni

22,00 €
Mediante l'azione possiamo contribuire a indirizzare l'esito del nostro comportamento. Tale competenza, definita come agentività (o agency), è alla base della facoltà di far accadere le cose e di intervenire sulla realtà. Il tema dell'autoefficacia personale riscopre oggi nuove frontiere di analisi, alla luce del contributo offerto dalle neuroscienze cognitive. Gli individui sono così definiti come agenti attivi e non semplici spettatori di meccanismi cerebrali organizzati e indotti da eventi esterni. Come funziona la relazione tra pensiero, volontà e azione? Questo volume esplora il mondo dell'autoefficacia e i meccanismi neurocognitivi che rendono possibile la rappresentazione soggettiva di sé come agente.

La mente finanziaria. Economia e...

Ferretti Riccardo
Il Mulino

Disponibile in libreria in 5 giorni

28,00 €
Prospetti informativi, benchmark, performance dei titoli, grafici di trend dei prodotti finanziari sembrano strumenti razionali per scelte razionali. Ma l'investitore è veramente così freddo e razionale? Sappiamo valutare il rischio, abbiamo preferenze stabili e ci comportiamo in modo coerente? La psicologia ci insegna che nella realtà l'investitore non è un lucido calcolatore ma un "soggetto emotivo" che non può comportarsi come quello "razionale" perché dotato di razionalità limitata: non può restare concentrato a lungo, non è in grado di utilizzare grandi quantità d'informazioni, la memoria non ha capacità infinite e i ricordi sono spesso distorti e colorati da euforia o rimpianto. Dunque è essenziale per gli investitori allargare le conoscenze finanziarie ai processi cognitivi. Una educazione finanziaria insufficiente produce gravi rischi personali e sistemici, come abbiamo purtroppo sperimentato nella crisi partita dai subprime e precipitata a cascata sul sistema economico globale.

La distrazione. Essere altrove

Brandimonte M. Antonella
Il Mulino

Disponibile in libreria in 3 giorni

11,00 €
Non si può tenere a mente tutto. Con questa frase spesso ci si giustifica di distrazioni che continuamente si sperimentano nella quotidianità e che talvolta possono avere conseguenze tragiche sulla vita delle persone. Ma la distrazione svolge anche un'importante funzione positiva quando, ad esempio, allontana da emozioni negative. E soprattutto non è, come erroneamente saremmo portati a credere, l'opposto dell'attenzione. L'autrice del volume, servendosi anche di interessanti incursioni nella letteratura e nella filosofia, offre un quadro completo di questo complesso meccanismo dell'intelletto umano: cosa è e come funziona, come riuscire a controllarla, quali sono i suoi costi e i suoi benefici, infine qual è la sua relazione con altri fondamentali processi mentali come le emozioni e la memoria.

Opere. Vol. 14: I vizi capitali e i...

Galimberti Umberto
Feltrinelli

Non disponibile

6,00 €
"Come al solito non sono mai le virtù, ma sempre i vizi, a dirci chi è di volta in volta l'uomo. E allora guardiamoli da vicino questi vizi," così comincia Umberto Galimberti e prende le mosse dai vizi capitali: Accidia, Avarizia, Gola, Invidia, Ira, Lussuria, Superbia. Identificati come "abiti del male" da Aristotele, come "opposizione della volontà dell'uomo alla volontà divina" nel Medioevo, come espressione della tipologia umana nell'Età dei lumi, appaiono infine come manifestazione psicopatologica nel Novecento. "E così, fuoriescono dal mondo morale per fare il loro ingresso in quello patologico. Non più vizi, ma malattie dello spirito." Alla luce di questa sequenza storica, Galimberti "ambienta" i vizi nel panorama contemporaneo conflittualmente compresi fra la funzionalità (anche del male) propria dell'età della tecnica e l'urgenza dell'etica. Segue un'ampia ricognizione su quelle tendenze o modalità comportamentali per le quali suona efficace (e impropria) la definizione di "nuovi vizi": la sociopatia, la spudoratezza, il consumismo, il conformismo, la sessomania, il culto del vuoto, la voluttà dello shopping, la dipendenza dalla mercé, la meccanicità del sesso hanno a che fare con il dissolvimento della personalità. Sono di fatto la negazione del modello "vizioso". Inquadrarli come vizi fa sì che si possa parlarne, onde "esserne almeno consapevoli e non scambiare per 'valori della modernità' quelli che invece sono solo i suoi disastrosi inconvenienti".

Premi & punizioni. Alla ricerca...

Angela Piero
Mondadori

Non disponibile

7,80 €
Noi tutti tendiamo a ottenere nella vita le cose gradevoli e a evitare quelle spiacevoli, anche quando crediamo di agire in modo "disinteressato", le nostre azioni e le nostre scelte vengono in realtà profondamente condizionate dal meccanismo dei "premi" e delle "punizioni", che opera tanto a livello individuale quanto all'interno della società. Angela indica un modo per capire noi stessi e riconoscere la strada verso la felicità.

Educare alla resilienza. Teorie e...

D'Ambrosio Antonio
Franco Angeli

Non disponibile

26,00 €
Offrendo una descrizione dettagliata delle strategie di acquisizione o conservazione della resilienza, questo manuale si propone sia come approfondimento teorico sia come utile strumento pratico per la clinica. Il riferimento epistemologico specifico è cognitivo-comportamentale, insieme a quello derivante dalla psicologia positiva, e l'autore riesce a integrare modelli interpretativi eterogenei in vista di una loro applicazione clinica. La resilienza è un costrutto complesso, assume in sé la capacità di riuscire a riorganizzare la propria esistenza, la voglia di volersi rialzare e ricominciare, recuperando la forza che si ritrova in se stessi per poter vivere superando i propri timori e senza abbattersi dinanzi alle avversità della vita. Ma la resilienza può essere appresa e insegnata nelle varie dimensioni che la rappresentano: la dimensione psicologica, quella biologica ed ecologica, che si compenetrano tra loro in un modello interazionale reciproco. Un testo di riferimento fondamentale per una platea eterogenea di professionisti dell'aiuto.

Premi & punizioni. Le vere leve del...

Angela Piero
Mondadori

Disponibile in libreria in 3 giorni

11,50 €
Piero Angela spiega quali sono gli invisibili meccanismi che fanno funzionare gli individui, ma anche le società e la politica. "Premi" e "punizioni" sono due leve potentissime che agiscono sul nostro comportamento, in ogni momento, in ogni circostanza, per ogni scelta. Conoscere meglio le regole del gioco significa anche saperle utilizzare meglio. Per gestire con più intelligenza noi stessi. E gli altri.

Fare DBT. Guida pratica per...

Van Dijk Sheril
Franco Angeli

Disponibile in libreria in 3 giorni

32,00 €
La DBT - Dialectical Behavior Therapy o terapia dialettico comportamentale - ha visto negli anni una crescente diffusione, conquistando credibilità e popolarità tra i clinici. Il volume fornisce gli strumenti necessari per l'utilizzo del modello nel trattamento di persone con problemi legati alla disregolazione emotiva. Chi ne fa uso nella sua pratica clinica avrà la possibilità di rivedere le nozioni già acquisite e trovare suggerimenti interessanti che permettono di scoprire diversi modi di concettualizzare la DBT e di trasmetterne le skills ai pazienti.

Vincere la bassa autostima. Un...

Sartirana Massimiliano
Positive Press

Non disponibile

20,00 €
Numerosi dati indicano che la bassa autostima ha un effetto negativo, a volte devastante, sulla persona e la sua vita. La bassa autostima è causa di pensieri negativi su di sé, emozioni negative, sintomi fisici e comportamenti problematici che danneggiano la prestazione scolastica e lavorativa, le relazioni interpersonali, il tempo libero e la cura di sé. La bassa autostima gioca anche un ruolo importante nello sviluppo e nel mantenimento di alcuni gravi disturbi psicologici. Molte persone che soffrono di depressione, disturbi dell'alimentazione, disturbi d'ansia o abuso di sostanze hanno un problema coesistente di bassa autostima. È stato anche dimostrato che la presenza di bassa autostima ostacola il trattamento di questi disturbi perché crea senso d'impotenza e sfiducia sulla possibilità di cambiare, influenzando negativamente l'adesione alla cura. Per rispondere a tali difficoltà abbiamo scritto questo libro che è diviso in due parti. La parte uno descrive i fattori di rischio, i meccanismi di mantenimento e il trattamento della bassa autostima. La parte due mette a disposizione del grande pubblico un manuale di auto-aiuto derivato dalla terapia cognitivo comportamentale, un trattamento che si è dimostrato efficace per aiutare le persone che hanno un problema di bassa autostima.

Cent'anni di behaviorismo nelle...

Simonella Zenia
Franco Angeli

Disponibile in libreria in 3 giorni

28,00 €
Nel dibattito accademico l'approccio behaviorista è stato da tempo dato per morto. Oggi pochi studiosi si definirebbero behavioristi. Leggere gli scritti di John Watson, Edward Tolman e Burrhus Skinner è ormai passato di moda, tranne per gli specialisti del settore. Sembrerebbe quindi non avere più senso criticare il behaviorismo come avveniva quando dominava le scienze sociali oltre mezzo secolo fa. Questo libro mostra che nella pratica delle scienze sociali il behaviorismo è vivo e vegeto: esso ha lasciato molte tracce, fondendosi di volta in volta con gli approcci dominanti nelle varie discipline. Dopo aver ricostruito storicamente la nascita del movimento behaviorista, i suoi sviluppi in psicologia e le critiche mosse all'epoca da vari autori, l'autrice analizza in che modo tale approccio si sia radicato e quali forme abbia assunto nella pratica delle scienze sociali attuali: nella scienza politica, in sociologia, nelle scienze economiche e aziendali. Molti elementi che hanno fin dagli esordi caratterizzato il primo behaviorismo riemergono in opere che vanno oggi per la maggiore. Per mostrare queste tracce, l'autrice riporta diversi esempi nelle varie discipline che attestano una piena adesione, talvolta inconsapevole, all'approccio behaviorista.

De humana stultitia. ¿También tú...

Salvador Francesco
Europa Edizioni

Disponibile in libreria in 5 giorni

15,90 €
El presente ensayo agrupa, bajo un compendio de relatos, opiniones y vivencias, una dissertatio, metódica y detenida, sobre los valores y la condición del hombre moderno, redactado por una mente erudita y atenta a mil realidades. Una denuncia directa a las injusticias y desigualdades de nuestra sociedad, donde las conciencias viven en un estado de crescente ignorantia et stultitia, en una condición de entumecimiento progresivo y sofocante. El autor pone sobre la mesa argumentos heterogéneos, sin confines temáticos: educación, economía, política, salud, medicina, futuro, y examina francamente situaciones, acontecimientos y actitudes planteando preguntas críticas, útiles para sacudir al lector "de la inercia de su alma". Bajo el signo de la solidaridad, del respeto y del amor, Francesc Salvador coge de la mano toda la humanidad, llamándola a reflexionar sobre su destino y ayudándola a peregrinar en el rocoso camino de la vida.

Nel gioco di un'incerta...

Giletta Giovanni
Edizioni del Faro

Non disponibile

13,00 €
Gregory Bateson (1904-1980), psicologo e linguista statunitense, fu il primo a rintracciare in certi messaggi a "doppio legame" il luogo mai compiuto di un linguaggio atipico delle relazioni familiari e l'oggetto di alcuni sintomi schizofrenici nella "fratria". L'autore, nel condurre chi legge in un'analisi sempre nuova della famiglia, descrive in modo minuzioso le linee fondamentali della teoria batesoniana, ove la comunicazione non verbale e il ruolo degli scambi paralinguistici e gestuali qualificano i significati. In Appendice un breve saggio sulla resilienza, quale soggetto filosofico e psicologico, nonché via necessaria per nuovi percorsi di senso.

L'enneagramma. Il libretto...

Vircillo Filippo
Levante Formazione

Non disponibile

17,00 €
Conoscere se stessi ed il proprio schema comportamentale. Sapere qual è la propria mansione preferita sul lavoro e sulla vita di tutti i giorni. Sapere come mi comporterò sotto stress e come a riposo. Conoscere lo schema comportamentale della persona con la quale sto parlando per provare ad entrare nella sua realtà soggettiva, primo passo per l'empatia.

Effetti dell'authentic leadership...

Mancini Armando
Ex Libris Edizioni

Disponibile in libreria in 3 giorni

10,00 €
Questo libro è frutto delle ricerche condotte dall'autore durante il corso di Laurea in Psicologia del lavoro e delle organizzazioni, presso la Facoltà di Medicina e Psicologia alla Sapienza di Roma. Diviso in quattro capitoli, nel testo viene approfondito il concetto di Leadership mettendo in luce similitudini e differenze tra le diverse tipologie. Verranno spiegati il questionario ALQ (Authentic Leadership Questionnarie), il costrutto della Leadership Etica, e il paradigma Leadership Trasformazionale contrapponendolo a quello della Leadership Transazionale. Nei capitoli successivi si approfondiranno le conoscenze in merito ai Comportamenti di Cittadinanza Organizzativa (OCB) e le relazioni con l'Authentic Leadership, fino a inquadrare, nella parte finale del testo, i risultati ottenuti all'interno della letteratura corrente, sul ruolo che l'Authentic Leadership ha nel facilitare l'espressione di talenti individuali, ed in particolare degli aspetti della personalità dei singoli che promuovono il loro adattamento lavorativo.

Psicologia evoluzionistica. Ediz....

Buss David M.
Pearson

Disponibile in libreria in 3 giorni

25,00 €
L'attività didattica e di apprendimento del corso è proposta all'interno di un ambiente digitale per lo studio, che ha l'obiettivo di completare il libro offrendo risorse didattiche fruibili in modo autonomo o per assegnazione del docente. Il codice presente sulla copertina di questo libro consente l'accesso per 18 mesi a MyLab, una piattaforma digitale interattiva specificamente pensata per accompagnare e verificare i progressi durante lo studio. MyLab offre la possibilità di accedere al manuale online: l'edizione digitale del testo arricchita da funzionalità che permettono di personalizzarne la fruizione, attivare la lettura audio digitalizzata, inserire segnalibri anche su tablet e smartphone.

Attacchi e disturbo di panico

Sanavio Ezio
Hogrefe

Disponibile in libreria in 3 giorni

14,50 €
Una delle manifestazioni cliniche maggiormente lamentate da chi si rivolge a un professionista della salute mentale è rappresentata dagli attacchi di panico. Se l'ansia, nella sua definizione classica, può essere ritenuta una paura senza oggetto, l'elemento costitutivo del panico è dato dall'insieme delle sensazioni che accompagnano non tanto una minaccia imminente, ma un'emergenza legata a una minaccia presente. La persona non è quindi "vicina alla minaccia", è "dentro la minaccia" stessa. Questo libro affronta con estrema chiarezza e semplicità l'argomento alla luce di un approccio comportamentale e cognitivo. Nella prima parte sono trattati i concetti generali e l'inquadramento clinico dell'attacco e del disturbo di panico. La seconda parte risponde a domande legate all'assessment, alla valutazione e all'inquadramento dei sintomi. La terza è dedicata invece al trattamento. Non mancano alcuni casi clinici avuti in trattamento, presentati con particolare attenzione sia alle procedure di assessment che alle modalità di trattamento individualizzato.

Gli occhi del consumatore. Le...

Oldrini
EGEA

Disponibile in libreria in 5 giorni

22,00 €
Misurare l'attenzione e l'interesse per un prodotto a scaffale è uno dei principali obiettivi di un professionista di marketing. Come si muovono i nostri occhi quando entriamo in un ambiente pieno di stimoli come un supermercato? Quanto contano le marche abituali nelle nostre preferenze e in che modo un nuovo prodotto può superare la barriera dell'abitudine? Come si trasforma uno stimolo visivo in comportamento d'acquisto? L'impiego e la diffusione del neuromarketing per valutare l'efficacia della shopping experience hanno permesso di dare risposte convincenti a molte domande cruciali inerenti nuovi prodotti, packaging, planogrammi, attività in-store e shopper marketing. La psicologia comportamentale, il consumer marketing e le ricerche di mercato stanno oggi convergendo su metodi integrati di analisi e su un livello di comprensione molto più elevato rispetto a quello che le discipline tradizionali erano in grado di fornire sino a pochi anni fa. Benché ancora lontani da una predizione totale, l'approccio sperimentale illustrato in questo libro, fondato sull'utilizzo della tecnologia innovativa di occhiali eye-tracking applicata a studi quantitativi di grandi dimensioni, restituisce un sistema di valutazione molto efficace del comportamento di acquisto già in funzione in diversi paesi tra cui l'Italia.

Il disturbo dissociativo...

D'Ambrosio Antonio
Franco Angeli

Disponibile in libreria in 3 giorni

19,00 €
Il disturbo dissociativo dell'identità è una patologia qualitativa della coscienza oggetto di interesse speculativo in diversi ambiti. Strutturato come un vero e proprio manuale, il testo presenta un'approfondita panoramica delle definizioni del disturbo alla luce delle più recenti teorie neurobiologiche e cognitive, per poi affrontare gli aspetti etiologici, le comorbidità e la diagnosi alla luce delle più recenti classificazioni nosografiche, con una descrizione dei vari strumenti utili nella gestione del caso. Fornisce quindi indicazioni pratiche di terapia cognitivo-comportamentale (EMDR, CBT, DBT, ACT, ecc.) integrando anche gli aspetti riabilitativi (arteterapia, tecnica del gioco con la sabbia). I principali obiettivi (sviluppare la fiducia, correggere le percezioni alterate, migliorare il funzionamento cognitivo, imparare nuovi skill comportamentali, vivere nel presente invece che negli stati dissociati) sono descritti in modo pratico e approfondito. Non mancano indicazioni precise su come intervenire rispetto alle fobie correlate a un trauma, come costruire la sicurezza lavorando con le parti dissociate, come e quando contenere i ricordi traumatici. Uno strumento, dunque, utile per psichiatri, psicologi, psicoterapeuti e terapisti della riabilitazione psichiatrica, ma anche per chi è incuriosito dalle tematiche relative alla coscienza e alle sue frammentazioni.

Cambia la tua vita con la TCC....

Sweet Corinne
Vallardi A.

Disponibile in libreria in 5 giorni

13,00 €
Ma che cos'è la TCC? La Terapia Cognitivo-comportamentale (TCC) è un tipo di psicoterapia che: si concentra sul presente, senza scavare troppo nel passato insegna tecniche semplici e facilmente praticabili per cambiare i modi distorti di pensare (aspetto cognitivo) e i comportamenti disfunzionali (aspetto comportamentale) poggia su una base sperimentale e un metodo scientifico. Nel 2000 l'Organizzazione Mondiale della Sanità nei protocolli per il trattamento dei disturbi d'ansia ha definito le tecniche utilizzate dalla TCC come le più "efficaci". I disturbi in cui la TCC ha dimostrato un'eccezionale utilità sono quelli di cui soffre la maggior parte della popolazione: ansia e attacchi di panico, depressione, ossessioni e fobie, problemi di autostima, disturbi post-traumatici da stress.

Devianza e antisocialità. Le...

Madeddu Fabio
Cortina Raffaello

Disponibile in libreria in 3 giorni

29,00 €
Quali sono gli itinerari psicologici, ambientali, biologici che conducono a comportamenti devianti e antisociali? È possibile un intervento e su quali basi? Partendo da queste domande, gli autori trattano una delle aree più complesse della clinica. Seguendo le moderne teorie della psicopatologia evolutiva, si sottolinea il concetto di fattori di rischio e fattori protettivi, analizzando temi clinici e sociali di particolare rilevanza: la scuola e il bullismo, l'area giuridica, le sostanze d'abuso, le indicazioni al trattamento.

Amori molesti. Natura e cultura...

Bonino Silvia
Laterza

Disponibile in libreria in 3 giorni

15,00 €
Per lungo tempo è esistita nelle specie animali solo una sessualità anonima e priva di legami. Solo con i mammiferi sono comparsi gli affetti, solo con gli esseri umani si è realizzata compiutamente la saldatura tra sentimenti positivi e sessualità. Sopravvivono ancora dentro di noi caratteristiche legate al cervello arcaico, che interpretano il rapporto uomo-donna secondo lo schema dominio-sottomissione. Su base biologica si fonda però anche la nostra capacità di favorire relazioni sociali positive: l'essere umano vive fin dalla nascita intense relazioni di attaccamento e di affetto, e crescendo sperimenta con i propri simili l'empatia, l'aiuto, la cooperazione. Silvia Bonino ci aiuta a scoprire le influenze culturali che stimolano le dimensioni più primitive e meno umane della nostra identità biologica: bisogna partire da questa consapevolezza per costruire un futuro di relazioni affettive e sessuali paritarie, le uniche capaci di soddisfare le esigenze più evolute di uomini e donne.

Non mi puoi manipolare. Riconoscere...

Stern Robin
TEA

Non disponibile

11,00 €
La manipolazione psicologica è un'insidiosa forma di abuso emotivo. È difficile riconoscerla ed è ancora più difficile liberarsene perché gioca su una delle paure più grandi, quella dell'abbandono, e soprattutto sul bisogno profondo di essere capiti, apprezzati e amati. Robin Stern ci insegna a individuarla, a decidere quali relazioni possono essere salvate e quali devono essere troncate, e a liberare la vostra vita dalla manipolazione. I suoi consigli ci aiutano a non fare i passi falsi che tutti possiamo commettere, anche inconsapevolmente, e che possono compromettere la piena realizzazione della nostra personalità. Non mi puoi manipolare è già apparso con il titolo "Come mi vuoi?".

Ossessioni. Perché ne siamo vittime...

Sanavio Ezio
Il Mulino

Disponibile in libreria in 5 giorni

11,00 €
Lavarsi le mani continuamente, controllare il gas, verificare la chiusura di porte e finestre più del necessario, seguire un ordine preciso nel compiere banali azioni quotidiane. Sono i rituali più diffusi di chi soffre di ossessioni. A livello patologico

L'intelligenza del rischio. Come...

Evans Dylan
Garzanti Libri

Non disponibile

16,60 €
Viviamo nell'incertezza. Tuttavia dobbiamo scegliere, ogni giorno, cercando di prevedere quello che accadrà nel futuro. E così rischiamo. Ma siamo davvero capaci di valutare i rischi che corriamo? Tra i nostri amici, c'è chi ama il rischio e il pericolo, mentre qualcun altro è molto più cauto. Ma chi dei due affronta l'incertezza in maniera più efficace? Alcune categorie di persone, molto diverse tra loro, hanno fatto una professione della loro abilità nel governare l'incertezza: giocatori professionisti, meteorologi, speculatori finanziari, investigatori... Dylan Evans ha studiato il loro comportamento e ha capito il loro segreto: una dote finora sconosciuta, che ha chiamato intelligenza del rischio: un'abilità che è possibile studiare e valutare. L'intelligenza del rischio riguarda anche le grandi scelte della politica: basta pensare alla lotta al terrorismo, all'effetto serra, all'energia atomica. Ma ci muoviamo tutti, quotidianamente, nella "zona d'ombra" dell'incertezza e dunque usiamo l'intelligenza del rischio anche nelle mille piccole decisioni che prendiamo ogni giorno: se domandiamo un prestito in banca, mentre ci interroghiamo se la nostra nuova storia d'amore durerà in eterno, o più semplicemente quando decidiamo se domenica andremo al mare o se pioverà tutto il giorno. Dobbiamo prevedere che effetto avranno le nostre scelte, e in quale contesto ci troveremo ad agire in futuro. È dunque fondamentale sapere che tipo di atteggiamento abbiamo in condizioni di incerte.