Industrie di Internet e del World Wide Web

Active filters

Il digital marketing come fattore...

Pascucci Federica
Franco Angeli

Disponibile in libreria in 3 giorni

28,00 €
L'idea di fondo del presente lavoro è che l'adozione di un approccio strategico al marketing digitale non appare più una "opportunità" per le imprese, ma è ormai divenuta una "necessità". Nell'attuale contesto competitivo non può esservi un marketing efficace senza l'utilizzo di canali e di strumenti digitali; d'altro canto, non può esservi un uso efficace di questi canali e strumenti senza solide competenze e conoscenze di marketing. In altre parole, a parere di chi scrive, esiste un solo marketing che dovrebbe fare un sapiente uso dei canali e degli strumenti digitali e non, in modo sempre più integrato e sinergico: solo così esso può divenire un fattore competitivo per l'impresa. Fondato su questa premessa, il volume ha l'obiettivo di offrire un contributo originale nell'ampio panorama editoriale del digital marketing, combinando "contenuti scientifici" a carattere teorico e "contenuti pratici" a carattere operativo. I primi hanno il fine di spiegare e far comprendere i fondamenti della disciplina del digital marketing, adottando un approccio strategico e sistemico; i secondi hanno il fine di presentare nel concreto tecniche e strumenti che le imprese possono utilmente impiegare per accrescere la loro competitività nell'attuale contesto digitale. Case study aziendali, presentazioni di esperienze empiriche, descrizioni di strumenti e dati arricchiscono la trattazione, al fine di offrire un valido strumento utile nei processi di elaborazione e di esecuzione di una strategia di marketing digitale. Come tale, esso si rivolge sia al mondo dei practitioners - manager e imprenditori, professionisti, ecc., interessati a implementare in modo efficace il marketing digitale nelle proprie attività - sia agli studenti - al fine di trasferire loro le necessarie competenze.

Internet per l'ambiente

UTET Università

Non disponibile

17,56 €
Il problema della gestibilità di Internet è sempre più avvertito anche nel settore dell'ecologia e dell'ambiente, dove si assiste ad una continua proliferazione di siti e nel cui ambito la sistematicità è divenuta un'esigenza irrinunciabile. Gli autori hanno affrontato la classificazione di una grande quantità di siti in un insieme di gruppi e sottogruppi. Il volume si propone cone uno strumento pratico per chi opera nel settore e come punto di partenza per riflessioni circa lo statuto e il valore delle discipline ambientali.

Le aziende della net economy

Guelfi Silvano
Giappichelli

Non disponibile

39,00 €
Nel presente volume vengono affrontati i seguenti argomenti: L'economia digitale; Internet: il canale di trasporto nell'economia digitale; L'architettura digital based e digital related; Gli incubators ed i venture capitalists; L'infrastruttura di rete; Internet service provider (ISP) e backbone provider (BP). I fornitori di accesso alla rete; Gli application service provider (ASP); I motori di ricerca; I portali; Il commercio elettronico (o e-commerce); L'equazione digitale dell'azienda competitiva e-iavcm= e-scm + e-crm; Dal crm all'e-crm; I call center, i contact center ed i web call center; L'editoria on line; L'evoluzione dei servizi offerti dai 'telefonini'; Il wi-fi (Wireless Fidelity).

L'ultimo tabù. Giornalisti, blogger...

Bartoli Carlo
Pacini Editore

Disponibile in libreria in 3 giorni

15,00 €
Un ultimo tabù resiste ormai in una società che nella propria autorappresentazione metabolizza qualsiasi cosa: il suicidio. Giornalisti, blogger, comuni cittadini utenti dei social media non riescono a scrollarsi il peso di uno stigma secolare, retaggio di ancestrali pratiche apotropaiche e di riti pagani, che i sistemi assolutistici e poi i regimi totalitari hanno trasformato in tabù. Nelle nostre pratiche comunicative il suicidio è avvolto da un alone di mistero e incomprensione. Se ne parla solo in occasione di singoli episodi, quasi che il fenomeno non rappresentasse la seconda causa di morte tra giovani e adolescenti. Ma una maldestra comunicazione può generare un effetto imitativo, l'effetto Werther, una responsabilità a cui nessuno può sfuggire. Il libro affronta il tema esaminando alcuni casi esemplari: le storie di Robin Williams, Dolores O'Riordan, Océane, una giovane francese che ha integralmente rappresentato il proprio suicidio sui social, e il caso Blue Whale.

Ognuno ha il suo profilo

Donatucci Alfredo
EBS Print

Non disponibile

14,00 €
Il tempo, che passa per tutti e che tutto fa passare col tempo, dopo un decennio può ridurre il desiderio di essere su facebook e modificare approcci e punti di vista sulle sue attività. Restano comunque i segni indelebili dell'esperienza, che può definirsi positiva o negativa, utile o "dannosa", capace di unire e dividere, di far sentire vicine le persone lontane o lontane quelle vicine, che può generare magici istanti e pensieri da altri distanti; un'esperienza che, alla fine, mette in "piazza" i profili di ognuno e li rende visibili a tutti, permettendo, così, di conoscersi meglio.

Ritorno al piccolo regno. Steve...

Moritz Michael
Il Saggiatore

Non disponibile

10,90 €
Sul monte Rushmore dell'informatica, il profilo affilato di Steve Jobs si staglia contro il cielo per l'eternità. Profeta del pensiero laterale, visionario, caparbio, umorale, venditore persuasivo come pochi, Jobs è una delle figure più affascinanti e disc

Net Tv. Come Internet cambierà la...

Tessarolo Tommaso
Apogeo

Non disponibile

13,00 €
Ottimizzare gli spazi e garantirsi un ampio pubblico. Queste le regole che da sempre governano l'industria dell'intrattenimento, vincolata nella definizione del palinsesto da importanti limiti di risorse e di tempo. Così, per esempio, in TV vengono trasmes

Rete padrona. Amazon, Apple, Google...

Rampini Federico
Feltrinelli

Disponibile in libreria in 5 giorni

10,00 €
"Mi trasferii a San Francisco nel 2000 per vivere nel cuore della Silicon Valley la prima rivoluzione di Internet. Ci ritorno oggi da New York e ho le vertigini, e un senso d'inquietudine. La velocità del cambiamento digitale è stata superiore a quello che ci aspettavamo e ormai la Rete penetra in ogni angolo della nostra vita: il lavoro, il tempo libero, l'organizzazione del dibattito politico e della protesta sociale, perfino le nostre relazioni sociali e i nostri affetti. Ma la Rete padrona ha gettato la maschera. La sua realtà quotidiana è molto diversa dalle visioni degli idealisti libertari che progettavano un nuovo mondo di sapere e opportunità alla portata di tutti. I nuovi Padroni dell'Universo si chiamano Apple e Google, Facebook, Amazon e Twitter. Al loro fianco, la National Security Agency, il Grande Fratello dell'era digitale. E poi i regimi autoritari, dalla Cina alla Russia, che hanno imparato a padroneggiare a loro volta le tecnologie e ormai manipolano la natura stessa di Internet. Con questo libro vi porto in viaggio con me nella Rete padrona. È un viaggio nel tempo, per confrontare le speranze e i progetti più generosi di un ventennio fa con le priorità reali che plasmano oggi il mondo delle tecnologie. È un viaggio tra i personaggi che hanno segnato quest'epoca, da Bill Gates a Steve Jobs, a Mark Zuckerberg, e tra tanti altri profeti e visionari meno noti, che già stanno progettando le prossime fasi dell'innovazione."

Google story. Dietro le quinte del...

Vise David
EGEA

Disponibile in libreria in 3 giorni

17,00 €
È l'autunno del 1998 quando Sergey Brin - nato a Mosca, trasferitosi ancora bambino negli Stati Uniti insieme alla famiglia di origini ebraiche, laureatosi poi a soli diciannove anni con menzioni d'onore in matematica e in informatica all'Università del Maryland - e Larry Page - ingegnere informatico originario del Midwest - abbandonano la scuola di specializzazione postlaurea della Stanford University, con l'idea di «cambiare il mondo» attraverso un potente motore di ricerca, che avrebbe organizzato gratuitamente ogni bit di informazione sul web. Sono passati vent'anni e Google, la loro creatura, è oggi uno dei brand più affermati nel mondo. "Google Story" ripercorre in modo dettagliato e documentato il vertiginoso viaggio di quell'idea, dalle difficoltà iniziali a trovare finanziatori fino alla trasformazione in una società che oggi macina profitti nell'ordine dei miliardi di dollari. Basato su ricerche scrupolose e su un accesso impareggiabile a fonti interne, il racconto rivela - con un ritmo narrativo avvincente - come uno stile manageriale poco ortodosso e una cultura improntata all'innovazione abbiano permesso a un colosso della ricerca online di arrivare a scuotere il settore pubblicitario, scontrarsi con i governi di mezzo mondo che lo accusano di monopolio, far circolare sulle strade vetture a guida autonoma destinate (forse) a cambiare per sempre il nostro modo di spostarci e lanciare mongolfiere ad alta quota per portare la connessione Internet nei più remoti angoli del pianeta. Senza paura di suscitare controversie, Google sta portando avanti progetti pionieristici sull'intelligenza artificiale, che potrebbero contribuire a curare malattie ma anche far perdere ìl lavoro a milioni di persone, mettendo così alla prova il motto che fin dal principio guida i fondatori: Don't be evil, «Non essere malvagio».

Rete e connessioni. Teoria e...

Bedini Eugenio
ilmiolibro self publishing

Non disponibile

15,00 €
Questo libro, basato sulle ricerche di questi ultimi anni, e un tentativo di descrivere il mondo sempre piu onnipresente di Internet, interpretandolo poi alla luce dell'approccio sistemico-relazionale. Tale tentativo nasce dalla consapevolezza che questo tema e sempre piu pregnante e spesso genitori, operatori ma anche professionisti della salute mentale si sentono impreparati ad affrontarlo. Questo testo tenta di integrare i recenti studi sui social media alla luce di una teoria psicologica e un approccio psicoterapeutico consolidato.

La rivoluzione digitale. Economia...

Cellini Paolo
Luiss University Press

Non disponibile

26,00 €
La rivoluzione digitale ha cambiato le nostre vite per sempre. Da quando il mondo è stato connesso in rete grazie a Internet, il nostro lavoro, le nostre relazioni e le nostre abitudini hanno iniziato un percorso di trasformazione continua, veloce e inarrestabile. L'iper-connessione ha aumentato esponenzialmente le relazioni tra realtà che prima erano lontane anni luce, velocizzato i processi e aperto mercati mai immaginati prima. Dalla nascita della rete all'intelligenza artificiale, dal boom del web negli anni '90 all'Internet of Things, l'economia digitale ha costruito dalle basi un mondo di servizi e offerte che grazie alla rete ha avuto portata e diffusione fuori dai vecchi schemi. Paolo Cellini entra nella macchina del tempo di Internet e della sua economia con uno strumento teorico e pratico allo stesso tempo, spaziando dai modelli di business che regolano la Internet industry all'utilizzo delle nuove tecnologie, dal loro enorme impatto sui mercati alla creazione di un nuovo mondo digitale.

Il futuro di Napoli è nella...

D'Antonio Mariano
Guida

Disponibile in libreria in 5 giorni

15,00 €
La rivoluzione digitate, la diffusione del linguaggio che trasforma testi, suoni, immagini in una sequenza di numeri binari (0, 1), si fa strada anche a Napoli e nel Mezzogiorno portando benefici ma al tempo stesso generando nuovi pericoli. Il maggiore beneficio della digitalizzazione è che induce i cittadini a condividere l'uso della ricchezza superando il possesso, la proprietà esclusiva di un bene e puntando all'utilizzo di quel bene in collaborazione con altri cittadini. I saggi inediti raccolti in questo volume, organizzati e coordinati da Mariano D'Antonio, sono accomunati da una valutazione tendenzialmente ottimista degli effetti della digitalizzazione a Napoli sull'economia e sulla società locale senza nasconderne i rischi, specie il rischio del declino di antichi mestieri e della distruzione di posti di lavoro, non bilanciati completamente dall'emergere di nuove professionalità. II merito delle analisi qui riportate è d'intrecciare le innovazioni introdotte nelle attività produttive e nei servizi alla persona con i traumi e i faticosi processi di adattamento richiesti alla popolazione. Lo scossone trasmesso alle abitudini consolidate e l'assorbimento delle innovazioni mettono alla prova la vitalità della popolazione, specie dei giovani. Il volume, dopo l'introduzione di Mariano D'Antonio, si avvale del contributo di Francesca De Felice e di Tina Andreoli, socioeconomiste, dedicato al crowdfunding, la raccolta capillare di fondi per finanziare iniziative socialmente meritevoli. Segue il saggio di Achille Flora, professore di economia, sull'industria della Campania in bilico tra tradizione e innovazione sotto la spinta di un progetto ambizioso, il Piano Industria 4.0 predisposto dal Ministero dello sviluppo economico. Liliana Bàculo, economista dello sviluppo, si è dedicata alle piccole imprese innovative, le start-up, che crescono in Campania ad un ritmo soddisfacente. Ugo Leone, urbanista e ambientalista di lungo corso, si dedica alla rigenerazione del territorio che avrebbe un punto di forza nella partecipazione attiva dei cittadini. Francesco Bellofatto, giornalista e docente, esamina progetti e iniziative digitali che in Campania tutelano e valorizzano il patrimonio culturale. Mariorosario Lamberti, professore di diritto, esamina la regolamentazione del lavoro a seguito della rivoluzione digitale.

La ricchezza degli oggetti: le...

Galdini Guido
Franco Angeli

Disponibile in libreria in 10 giorni

34,00 €
In questo secondo volume (naturale seguito del primo, La ricchezza degli oggetti: le idee) si entra nel merito delle applicazioni per la produzione industriale. Gli strumenti di lavoro messi a punto nel precedente volume (oggetti, processi, flussi, funzioni, ecc.) vengono "messi a terra" per sprigionare la loro potenza ed efficacia. L'esposizione teorica (con esempi numerici degli algoritmi descritti) è intervallata da ricordi, aneddoti e riflessioni, frutto dell'esperienza sul campo dell'autore. L'opera è destinata a chi è interessato ad acquisire una competenza non superficiale dei principali argomenti della gestione della produzione industriale, dal punto di vista dell'utilizzatore, del consulente e del realizzatore. Troverà pagine di suo interesse chi deve imparare a guidare l'automobile, chi deve insegnare a guidarla e chi deve fare qualche modifica al motore (o forse progettarne uno nuovo).

Le 24 chiavi della crescita. Come...

Priestley Daniel
ROI edizioni

Disponibile in libreria in 5 giorni

19,00 €
Esistono diversi tipi di crescita aziendale: non tutte le imprese sono destinate a diventare potenze globali con centinaia o migliaia di dipendenti. Alcune attività possono rimanere nella dimensione del lifestyle, generare abbastanza reddito da garantire al loro fondatore il tenore di vita desiderato, ma senza oltrepassare una soglia critica di espansione. Altre diventano aziende performanti, grosse realtà dal fatturato multimilionario in grado di soddisfare le richieste di un vasto mercato e risolvere problemi importanti. Poche altre, infine, possono aspirare a diventare "unicorni" con la crescita esplosiva di aziende come Facebook o Uber. Ma tutte le aziende di successo hanno in comune una cosa: sono riuscite a fare leva sui ventiquattro asset fondamentali che esistono in ogni tipo di business, a identificare quelli strategici e a svilupparli al meglio. Grazie ai consigli pratici e chiari di Daniel Priestley potrete cominciare a capire quale tipo di azienda volete avere, andare a caccia degli asset nascosti che già possedete, creare quelli che ancora vi mancano e lavorare per farli fruttare al massimo.

Bulli nella rete

Biasotti Roberto
Città del Sole Edizioni

Disponibile in libreria in 3 giorni

13,00 €
Tutti, in ogni campo, dovremmo prenderci la responsabilità di cambiare in meglio il mondo intorno a noi, partendo sempre da noi stessi. E si comincia da piccoli. Ora voi mi direte che l'argomento bullismo è circoscritto e marginale, rispetto ai fenomeni che possono verificarsi sulla terra e che portano dolore e distruzione. Io invece mi chiedo se non sia anche questo un problema da valutare e considerare come foriero di un futuro destino della nostra umanità. Tanti piccoli bulli radicati in un paese, città, regione, nazione, continente possono diventare cosa e chi un giorno? Cosa saranno in grado di produrre in negativo, che influenza possono avere sugli altri, soprattutto quelli inconsapevoli della propria consapevolezza? Queste e altre domande possono garantire una inside e una riflessione. Ma se non è seguita da una azione mirata è solo mera filosofia e anche spicciola, come si dice di solito.

«Fiber to the future». Accesso alla...

Muciaccia Tommaso
Aracne

Non disponibile

19,00 €
In un mondo fatto di reti, in cui il concetto di accesso diventa requisito indispensabile, è importante soffermarsi sulle condizioni dell'accesso stesso che determinano regole e modalità con cui ciascun elemento o soggetto può divenire parte integrante di una rete o, al contrario, restarne escluso. Tutto questo è valido anche per internet e le reti di telecomunicazioni, che rappresentano sempre più il substrato portante di tutte le altre tipologie di rete. Prefazione di Alfredo Grieco.

La ricchezza degli oggetti: le...

Galdini Guido
Franco Angeli

Disponibile in libreria in 10 giorni

18,00 €
Il libro mostra due facce di una evoluzione positiva: quella di un prodotto informatico, Sme.UP ERP, e quella della società che lo ha realizzato, passata da cinque a quattrocento persone in venticinque anni. L'autore è uno dei cinque. Tramite aneddoti di vita vissuta vengono illustrati i momenti delle "scelte giuste" che lasciano dietro di sé una scia di condizioni favorevoli allo sviluppo del prodotto e del business. Questo lavoro si indirizza a chi vuol capire come un'azienda è riuscita a compiere questo percorso, a chi vuole entrare in un'officina di software e sbirciare come le idee nascono, si sviluppano e si trasformano e... sentire anche un po' di odore di fatica. Non è, comunque, soltanto una celebrazione del passato, ma cerca di mostrare che i sentieri tracciati sono una solida base, da accudire e da estendere, per affrontare il cammino (sempre più ripido) che il futuro ci riserva.

Economia delle social business....

Lardo Alessandra
21,00 €
Nell'attuale contesto economico, appare evidente come la rivoluzione sociale promossa da cambiamenti sostanziali nelle modalitdi comunicazione e dall'ascesa senza precedenti dei social media debba essere necessariamente recepita dai diversi istituti aziendali, al fine di soddisfare le rinnovate esigenze delle diverse categorie di stakeholder. In tale prospettiva, il presente lavoro intende porre l'accento sui principali riflessi relativi allo sviluppo delle cosiddette social business, operanti nella moderna sharing economy tramite gli strumenti tecnologici definiti a partire dall'implementazione del Web 2.0.

Smart cities e processi partecipativi

Pignoloni Luigino
Montedit

Non disponibile

15,50 €
Il volume raccoglie i risultati di una ricerca che descrive come i nuovi dispositivi della telematica e comunicazione, presenti nelle Smart Cities, influiranno sulla nostra democrazia, e in che modo la "Rete" può essere di supporto ai processi di partecipazione formale e informale nella gestione del territorio. Questo libro vuole essere dunque un manuale d'istruzioni e si rivolge a quei cittadini volenterosi che decidono di avvicinarsi e partecipare all'attività politica della propria comunità. Bisogna smettere di essere "rassegnati reclamanti" e cominciare pensare a una democrazia partecipata...

Il finanziamento dei partiti...

Ciriello Maria Francesca
Aracne

Non disponibile

8,00 €
Il volume analizza i provvedimenti in materia di partiti politici e in particolare quelli relativi al finanziamento pubblico, senza tralasciare il ruolo svolto da Internet, che da strumento di comunicazione e informazione è divenuto un vero strumento di partecipazione politica. Incrementare la presenza dei partiti politici sul web e rendere maggiormente accessibili i dati disponibili può favorire l'affermarsi di un ulteriore canale di incontro con i partiti politici, secondario, non tradizionale, ma certamente in grado di coinvolgere maggiormente i cittadini. Due recenti provvedimenti si propongono di favorire questa nuova forma di partecipazione dei cittadini alla vita democratica.

Youtubers. Chi sono e perché piacciono

Palazzini Chiara
San Paolo Edizioni

Disponibile in libreria in 5 giorni

16,00 €
Un miliardo di persone ogni giorno si collega con i loro canali: questo offre la misura del "fenomeno" youtubers. Giovani che si affermano attraverso lo schermo, che dialogano con milioni di persone, che orientano scelte e consumi, che stabiliscono nuove forme di relazione. «Tutto il mondo adulto ha la responsabilità di leggere e capire questa nuova realtà abitata dai ragazzi», avvertono Palazzini e Gialli, curatrici di un libro unico, che è anche mappa per orientarsi - tra virtuale e reale - attraverso la voce degli esperti e quella degli youtubers italiani più amati.

Pasqui.net. Pasquinate romane...

Santilli Luciano
goWare

Non disponibile

10,99 €
La sintesi della lingua romana autentica, dei suoi sarcastici modi di dire, del suo disincantato cinismo, è la pasquinata, da secoli affissa sulla celebre statua di Pasquino, vicino piazza Navona, per sbertucciare il potere, la pomposità, i comportamenti umani. Luciano Santilli la prende a modello per ironizzare, in rime, sul terziario avanzato, l'impresa, il denaro, la carriera. Il titolo sottolinea l'attenzione particolare alla Rete: siccome i suoi vantaggi si conoscono, Pasqui.net si concentra sui difetti, sulle manie dei social network, come scambiarsi messaggini solo perché gratuiti, o le facce tutte chine su smartphone e tablet nei mezzi pubblici. E c'è ironia anche per la forza politica nata e cresciuta sul web, per i "Grilletti parlanti", nel capitolo "Mèjo pèrdeli che trovàlli". Al romanesco greve delle periferie l'autore preferisce la lingua arguta e salace dei rioni antichi, come Monti, i cui abitanti hanno sempre ritenuto di parlare l'unico romano autentico. Un esempio: dicono "noiartri", invece a Trastevere "noantri". Un capitolo è dedicato a Milano, dove l'autore vive, come tanti romani, che ci si trovano bene, al di là di battute sulla città "grande come l'Eur".

Rete e connessioni. Teoria e...

Bedini Eugenio
ilmiolibro self publishing

Non disponibile

15,00 €
Questo libro, ispirato alle ricerche che ho fatto in questi ultimi anni e alla mia tesi di specializzazione in psicoterapia sistemico-relazionale, è un tentativo di descrivere il mondo sempre più onnipresente di Internet, interpretandolo poi alla luce della teoria sistemica. Tale tentativo nasce dalla consapevolezza che questo tema e sempre più pregnante, molti casi clinici che noi specialisti osserviamo nei nostri studi hanno a che fare con esso e spesso genitori, operatori ma anche professionisti della salute mentale si sentono impreparati ad affrontarlo. Questo testo è un primo tentativo di integrare i recenti studi sui social media alla luce di una teoria psicologica e un approccio psicoterapeutico consolidato.

Le cose nuove. Il marketing...

Ambroso Odoardo
Fausto Lupetti Editore

Disponibile in libreria in 5 giorni

20,00 €
Velocemente, nei prossimi anni, Internet da canale si trasformerà in un vero e proprio tessuto connettivo che collegherà in una stretta relazione cose, oggetti intelligenti e persone. Via via che questo diventerà evidente, le tradizionali abitudini sociali e di consumo di ogni giorno si trasformeranno radicalmente. In "Le cose nuove" i due autori sostengono che in un simile contesto il marketing ha bisogno di un radicale ripensamento. La tesi che presentano, infatti, è che a causa della sempre maggiore interconnessione, a questa disciplina vadano poste domande fondamentali riguardanti il mercato, i media e i gruppi sociali. Passando attraverso differenti casi di studio, analizzando il mercato dei media, guardando nel dettaglio il nuovo mondo digitale, il libro sviluppa un approccio innovativo. L'ambizione è di descrivere e dare un senso alla velocità della tecnologia, ma anche di dare un contributo operativo ad un'attività che rappresenta uno snodo fondamentale per questo nuovo secolo.

Come il vento. Il capitale sociale...

Iannaccone Antonio
Paguro

Disponibile in libreria in 3 giorni

16,00 €
Questo libro tratta il concetto di velocità. Innanzitutto, la velocità dello sviluppo e della diffusione di Internet; in secondo luogo, l'alta velocità ferroviaria, che caratterizza i treni con un'andatura particolarmente elevata (cioè non inferiore ai 250 chilometri orari) ma che allo stesso tempo non incontra il favore di tutti. Il conflitto che contrappone i No Tav (Treno alta velocità) e lo Stato, infatti, si inasprisce ogni giorno di più, sul piano mediatico e della contrapposizione muscolare, tra avversari e nemici da combattere. Dall'altro lato, però, i mezzi di comunicazione (specie quelli nuovi) sono anche in grado di favorire - tra gli attivisti e non solo - la nascita o il potenziamento di relazioni contraddistinte da valori quali fiducia, solidarietà, reciprocità che, di conseguenza, aiutino il movimento nel prosieguo della protesta, attraverso le sue varie forme. Il ruolo del web 2.0 e del capitale sociale nella lotta No Tav sono alla base del presente lavoro, perché l'obiettivo del movimento consistente nel fare rete non può prescindere dalla rete per eccellenza (Internet) né da legami forti che rendano tale comunità solida e inarrestabile.

Digital entrepreneur. Principi,...

Zaccone Emanuela
Franco Angeli

Disponibile in libreria in 5 giorni

21,00 €
Prima della startup, prima del business model e del fundraising ci sono l'imprenditore e la sua capacità di capire, navigare e dominare competenze e sfide. Cosa significa aggregare un team, implementare l'idea e raccogliere investimenti? Come si costruisce un elevator pitch e cosa significa imparare dal fallimento? Come si promuove la propria startup? E come si arriva al mercato? Quello dell'imprenditore è un percorso di costante apprendimento ed è fondamentale capire a cosa si va incontro quando ci si avvicina a questo mondo per la prima volta. "Digital Entrepreneur" non è quindi una semplice guida, ma un catalogo di opportunità, principi, storie e buone pratiche per chi vuole creare la propria azienda. E non ha paura di sperimentare.

Open non è free. Comunità digitali...

Ippolita
Elèuthera

Disponibile in libreria in 5 giorni

11,00 €
L'etica hacker, le pratiche di condivisione e cooperazione interessano ora anche il mercato, che ha assunto il metodo di sviluppo delle comunità hacker per risollevarsi dopo la bolla speculativa della net economy. I termini cambiano poco, da software liber

Blog notes. Guida ibrida al passato...

Gaffuri Piero
Lupetti

Disponibile in libreria in 5 giorni

16,00 €
"Blog Notes" è una raccolta di riflessioni e pensieri dedicati al recente passato e alla contemporaneità con un filo conduttore: la rete, internet, e quindi con al centro le grandi potenzialità della comunicazione elettronica. Internet è un universo che in