Elenco dei prodotti per la marca Omega

Omega

Argomenti scelti di glottologia e...

Romano Antonio
Omega

Disponibile in libreria in 5 giorni

26,00 €
Pur essendo sistemi soggetti a condizionamenti di natura psicologica e socio-culturale, le lingue presentano notevoli affinità con i sistemi biologici. Alcune strutture linguistiche, per la loro costituzione e per gli aspetti psichici e fisici che ne caratterizzano le forme di manifestazione, si prestano tanto alla riflessione filosofica quanto allo studio filologico e all'osservazione sperimentale e costituiscono un oggetto di studio tradizionalmente umanistico. Questo volume raccoglie un insieme di riflessioni su una selezione di argomenti (già oggetto di approfondimento in una manualistica più tradizionale) e si rivolge congiuntamente a studenti dei corsi di laurea in materie linguistiche e a studenti di quelle scienze mediche che, come la logopedia, concentrano la loro attenzione sulla classificazione di fenomeni linguistici. Dedicando un'attenzione particolare alle conoscenze di base necessarie per descrivere fatti di pronuncia e di enunciazione, i suoi diversi capitoli cercano di ricucire un tessuto interdisciplinare seguendo i numerosi fili che intrecciano lingua, cultura e società e che contribuiscono a legare il parlante con la propria identità linguistica.

Voce e sessualità. L'incantesimo...

Gucciardo Alfonso Gianluca
Omega

Disponibile in libreria in 5 giorni

18,00 €
Nato per rispondere alla sempre più pressante richiesta, da parte soprattutto di medici e logopedisti ma anche di molti artisti, che finalmente siano trattate in un testo snello le disfonie e soprattutto le disodie legate a problematiche di tipo sessuologico, Voce e sessualità, libro originale per temi e modalità di trattazione, è forse il primo testo in Italia che cerchi di affrontare l'argomento ma anche che tenti di allargare la visuale parlando di voce e di sessualità in un'ottica di equilibri tra corpo, mente e anima ma manche tra la fisiologia e le istanze ineludibili della fantasia. Il linguaggio è il più possibile semplice e reso ancor più facilitato da un glossario esplicativo dei termini tecnici usati.

Biologia della musica

Giordano C.
Omega

Disponibile in libreria in 5 giorni

20,00 €
La musica è fenomeno che compare solo con l'uomo e può essere considerata in vario modo (culturale, estetico, didattico, ecc.); raramente è stata considerata da un punto di vista biologico, cosa che accade invece in questo saggio. G. Guiot e I. Vernero contribuiscono con saggi sulla considerazione musicale dei parametri della percezione uditiva e sulla voce degli insegnanti.

La riabilitazione delle...

Fussi Franco
Omega

Disponibile in libreria in 3 giorni

23,00 €
Negli operati di chirurgia parziale laringea, oltre alla conservazione delle funzioni essenziali, è fondamentale che la laringe mantenga una funzionalità efficiente. Un attento studio multidimensionale della qualità deglutitoria e vocale dopo OPHL è infatti fondamentale per il riabilitatore ai fini di un corretto inquadramento funzionale, che consente un'ottimale presa in carico riabilitativa del paziente. Il percorso riabilitativo delle funzioni laringee è cruciale al fine di garantire al paziente una qualità di vita soddisfacente, ma anche una maggiore sopravvivenza e qualità di relazione comunicativa. La voce rappresenta certamente uno degli aspetti più critici per la chirurgia parziale sopracricoidea e sopratracheale, mentre risulta discretamente conservata nella chirurgia sovraglottica. Le OPHL tipo II e tipo III richiedono infatti la resezione delle corde vocali e quindi l'emissione di una voce di sostituzione attraverso la vibrazione della mucosa residua, viceversa le OPHL tipo I prevedono la conservazione del piano glottico, con la conseguente possibilità del mantenimento di una buona funzione fonatoria. L'impegno dei sanitari che seguono il percorso riabilitativo post chirurgico del paziente sottoposto ad OPHL dovrebbe essere teso ad offrire tutti i mezzi a disposizione non solo al fine di garantire il raggiungimento di un buon risultato funzionale, ma anche al fine di colmare il gap che esiste tra i pazienti che ottengono risultati funzionali soddisfacenti e coloro che non li raggiungono. I protocolli logopedici tradizionalmente in uso, qui rivisitate secondo un razionale specifico, vengono in questo volume arricchiti da una proposta mutuata da esperienze didattiche artistiche rivolte al controllo delle strutture sovraglottiche la cui integrazione nel lavoro logopedico ha rivelato una ulteriore possibilità e miglioramento nel recupero vocale delle OPHL.

La mente autistica

Vivanti Giacomo
Omega

Disponibile in libreria in 3 giorni

18,00 €
Tutti i bambini crescono guardando quello che fanno gli altri, li imitano, cercano di condividere esperienze, pensieri e stati d'animo, giocano con gli altri, e iniziano a comunicare ancora prima di saper parlare. Tutti, tranne quelli colpiti da autismo. Non sanno interagire, non sanno comunicare, il loro comportamento è ripetitivo e stereotipato. Perché? Per capire il comportamento di questi bambini, dobbiamo capire in che modo funziona la loro mente, e il modo in cui percepiscono ed elaborano le informazioni del mondo che li circonda. Nel tentativo di trovare la chiave di questo enigma, sono stati raccolti nel corso degli anni dati sempre più intriganti, che spesso hanno ribaltato vecchie ipotesi, complicato spiegazioni apparentemente perfette, aperto nuove piste di ricerca andando a creare un affascinante mosaico di enorme complessità. In questo libro verranno ripercorse le tappe principali della ricerca psicologica sulla mente dei bambini con autismo: cognizione, percezione, affettività ed emozioni dei bambini sono ricostruite a partire dai dati alla ricerca, nel tentativo di dare una risposta alla domanda "come funziona la mente autistica?".

Le sordità. Passato, presente e futuro

Gitti Giuseppe
Omega

Disponibile in libreria in 3 giorni

18,00 €
Le sordità sono tante, ma fin da quando è iniziata l'educazione dei sordomuti si parla genericamente di sordità e da quando viene precisato il tipo, il grado e l'età di insorgenza vengono utilizzati gli stessi termini, ma con significati totalmente diversi. La mancata distinzione fra le sordità e i sordi ha storicamente consentito e forse consente ancora di propagandare successi e insuccessi, di affermare che i sordi sono tanti o pochi a seconda di che cosa si vuole dimostrare o ottenere e di non ritenere determinante l'utilizzo di un protocollo condiviso. Il libro può essere utile a genitori, medici, logopedisti, insegnanti, amministratori e legislatori perché volgarizza e filtra le teorie, le opinioni, i metodi e le conoscenze con l'esperienza sessantennale dell'autore con i sordi del passato e del presente, permettendo al Lettore di conoscere le sordità e le persone con la propria vera o presunta sordità. Alla luce delle possibilità diagnostiche, protesiche, abilitative e tecnologiche attuali l'autore ritiene inutile continuare a "inventare" metodi e teorie e a proporre una inesistente minoranza sorda, una inesistente lingua italiana dei segni e un impossibile bilinguismo, poiché anche il sordo profondo può sentire e/o udire, seguire il naturale processo di apprendimento della lingua, raggiungere una adeguata competenza linguistica verbale e, utilizzando la moderna tecnologia, avere una adeguata competenza socio-relazionale. Con l'avvento della protesi e dell'impianto cocleare tutto è cambiato, ma l'autore prende atto con rammarico che ai grandi successi uditivi e linguistici non è corrisposta una adeguata emancipazione culturale e al termine della sua lunghissima carriera si augura che si prenda atto dell'inadeguatezza del termine sordo sia con la "s" minuscola sia, soprattutto, con la "S" maiuscola.

Argomenti scelti di glottologia e...

Romano Antonio
Omega

Disponibile in libreria in 5 giorni

29,00 €
Le lingue sono sistemi soggetti a condizionamenti di natura psicologica e socioculturale che presentano notevoli affinità con gli organismi biologici. Pur rappresentando un oggetto di studio tradizionalmente umanistico, per la loro sostanza e per gli aspetti psichici e fisici che ne caratterizzano le forme di manifestazione, le strutture linguistiche si prestano tanto alla riflessione filosofica quanto allo studio filologico e all'osservazione sperimentale. Questo volume raccoglie un insieme di riflessioni su una selezione di argomenti fondanti della Glottologia e della Linguistica e si rivolge congiuntamente a studenti di materie linguistiche e agli studiosi di tutte quelle discipline che concentrano la loro attenzione sulla classificazione di fenomeni linguistici. Dedicando un'attenzione particolare alle conoscenze di base necessarie per descrivere fatti di pronuncia e di enunciazione - utili tanto alla didattica delle lingue quanto alle applicazioni logopediche - i suoi capitoli cercano di ricucire un tessuto interdisciplinare seguendo i numerosi fili che intrecciano lingua, cultura e società e che contribuiscono a legare il parlante con la propria identità linguistica. La nuova edizione conferma la sua impostazione originaria, ma propone l'approfondimento di conoscenze nel campo del parlato, della fonetica e dei suoi legami con altri aspetti di strutturazione dei messaggi linguistici. Pur restando ancorato a una prima esplorazione delle strutture dell'italiano - osservate in base a una visione esterna (etica) e generalista - il volume offre, infatti, una più ricca esemplificazione in riferimento ad alcune delle lingue più studiate e ai mutamenti fonetici che si manifestano diffusamente nelle varietà linguistiche. Maggiore spazio è dedicato, infine, alle convenzioni internazionali e all'introduzione di elementi necessari per chiarire le confusioni terminologiche presenti nella letteratura non specialistica tradizionale, con cenni alla rappresentazione di diversi tipi di parlato (da quello ortofonico a quello patologico). Prefazione di Oskar Schindler.

Educazione della bocca. Quello che...

Vernero Irene
Omega

Disponibile in libreria in 3 giorni

16,00 €
In età evolutiva l'educazione della bocca deve essere prevista come quella di qualunque distretto corporeo ad alta specializzazione; molte funzioni di questo distretto concorrono ad attivare la bocca, renderla forte, abile e selettiva; le cattive abitudini e le patologie vere e proprie possono impedirne lo sviluppo equilibrato e il corretto funzionamento. Nelle diverse età della vita l'equilibrio neuromuscolare della bocca risulta una condizione essenziale per l'individuo. È nostra convinzione che i genitori debbano essere ben informati sulle tappe di evoluzione delle competenze della bocca, perché solo in questo modo potranno contribuire a monitorarle, farle evolvere correttamente e potenziarle con i propri figli, per porre i presupposti del "deglutire bene" e del "parlare bene", a tutto vantaggio della loro qualità di vita. Conoscere questi aspetti serve ad educarli. Nella seconda parte della guida verranno spiegate in breve le tappe evolutive dello sviluppo delle abilità alimentari, offrendo suggestioni su come stimolare correttamente i vostri bambini e quali materiali utilizzare. Il libretto è corredato da un'appendice per i genitori di bambini con sindrome di Down: anche per loro l'educazione della bocca si rende necessaria e si inscrive all'interno di un percorso educativo globale e precoce che abbia come obiettivo la stimolazione all'autonomia e all'alimentazione. Anni di esperienze foniatriche e logopediche dimostrano che una tempestiva presa in carico del bambino Down può compensare almeno in parte i deficit e attivare in modo fisiologico le funzioni buccali e comunicativo-linguistiche; la sinergia che si verrà a creare tra l'operato dei genitori e l'intervento professionale aiuterà il bambino a migliorare le prestazioni permettendogli di seguire molte tappe di sviluppo anche se più lentamente.