Problemi etici: sviluppo scientifico e tecnologico

Filtri attivi

Come costruire un dinosauro. La...

De Salle Rob
Cortina Raffaello 1997

Non disponibile

18,00 €
Forse chi ha visto "Jurassic Park" o "Il mondo perduto" ha pensato di raccogliere la sfida e provare a clonare un disosauro... Ma dove cercare l'ambra da cui estrarre la zanzara che contiene sangue di dinosauro? E come fare a estrarre il DNA dall'insetto senza contaminarlo malamente con materiale genetico dei nostri giorni? L'impresa non è così facile come poteva sembrare nel film di Spielberg. In effetti, DeSalle e Lindley invitano a imbarcarsi in un viaggio ai confini dell'ingegneria genetica. Con il pretesto di illustrare la "scienza" (e non la fantascienza) che potrebbe stare alla base di una storia affascinante come quella di "Jurassic Park" conducono attraverso i problemi più scottanti della ricerca moderna.

Bioetica. Fede e cultura

Armando Editore 1996

Non disponibile

26,00 €
Bioetica fede e cultura, a differenza di precedenti pubblicazioni, vuole sviluppare maggiormente la fondazione e le implicazioni della Bioetica, secondo quella prospettiva di riflessione che, definita "cultural bioethics" dal mondo anglosassone, trova in realtà nella riflessione filosofica e religiosa dell'area mediterranea le sue principali matrici.

Tecnologie e diritti

Rodotà Stefano
Il Mulino 1995

Non disponibile

23,76 €
La tecnologia sta cambiando non solo i modelli di organizzazione sociale e la vita degli individui, ma anche il quadro istituzionale. Si pensi a come il computer e le tecnologie informatiche incidano sulla vita privata; a come la biotecnologia influisca sulla famiglia, sulla nascita, sulla morte, sul destino di ciascuno che può essere predeterminato dalla genetica. Rodotà con questo libro vuole mettere in relazione il cambiamento tecnologico, il mutamento sociale e la risposta istituzionale, delineando soprattutto il quadro del problema, senza pretendere di dare risposte definitive.

La fecondazione artificiale

Mori Maurizio
Laterza 1995

Non disponibile

7,75 €
E' lecito intervenire sull'essere umano prima della nascita? E fino a che punto? Quali sono le implicazioni giuridiche ed etiche? Postfazione di John Harris.

Storia della bioetica. Le origini,...

Russo Giovanni
Armando Editore 1995

Non disponibile

18,50 €
Questa storia, mentre descrive la genesi, il significato, le istituzioni e i paradigmi che hanno affermato culturalmente la bioetica, spiega le ragioni degli attuali modelli di bioetica.

Il significato della morte

Leone Salvino
Armando Editore 1995

Non disponibile

16,00 €
Il volume raccoglie i contributi di studiosi provenienti da culture e religioni diverse dell'area mediterranea, evidenziando i differenti approcci al problema della morte, con particolare riferimento al punto di vista socio-culturale, a quello filosofico e a quello teologico.

Per un'etica dell'ambiente

Privitera Salvatore
Armando Editore 1995

Non disponibile

15,50 €
Interrogarsi sull'opportunità di sacrificare una vasta area di verde per costruire alloggi che daranno una casa a chi non ha, creare nuovi posti di lavoro nel settore ambientale (parchi naturali, produzione di fonti energetiche alternative etc.), sono problemi etivi prima ancora che ingegneristi o politici. E poichè il settore etico maggiormente alla biologia è proprio quello della vita biologica, sono problemi essenzialmente bioetici.

Narrare la vita alla generazione...

Privitera Salvatore
Armando Editore 1995

Non disponibile

15,50 €
Come dice Umberto Eco "di ciò che non si può teorizzare si deve narrare". La narrativa cioè, si presenta non come semplice linguaggio alternativo, la narrativa in certi casi diventa canale comunicativo obbligato, modalità espressiva non altrimenti sostituibile. L'incamminarsi lungo i percorsi narrativi, in una disciplina come la bioetica, può apparire operazione ardita. Ma il volume non è dedicato solo alla teorizzazione ed alla esemplificazione del modo narrativo di far bioetica. In esso sono inseriti contributi sui problemi delle categorie più dimenticate, o su problemi oggi emergenti, che potrebbero essere meglio affrontati, mediante il linguaggio narrativo.