Elenco dei prodotti per la marca Vanda Edizioni

Vanda Edizioni

Rag? cosmico

Bizzarri Agnese
Vanda Edizioni

Disponibile in libreria in 3 giorni

10,00 €
C'che qualcosa non va sul pianeta Terra. stranamente silenzioso. Se ne accorge un piccolo extraterrestre, un Venusiano, che ogni giorno si affaccia al balcone sul suo pianeta Venere e si diletta a osservare la Terra, sempre cospiena di vita, cosrumorosa. Ma ecco che una mattina nota che tutto fermo, ogni spazio vuoto. Soprattutto sente... un silenzio assordante! Un virus ha invaso i corpi degli umani. E Zinc, che sulla Terra ha una lontana cugina, si mette subito in viaggio per salvare la mamma di Maya e le tantissime persone in ogni parte del Pianeta che si sono ammalate. Anche perch sapete che ci fanno con il virus, lasssu Venere? Un gustosissimo rag!! Buono! Etdi lettura: da 4 anni.

Contro la maternit? patriarcale

Tazi-Preve Mariam Irene
Vanda Edizioni

Disponibile in libreria in 3 giorni

9,00 €
Da sempre depredata e pervertita ad uso e consumo delle regole patriarcali, la maternitsta subendo attualmente l'ultima schiacciante e definitiva negazione ad opera del capitalismo patriarcale. Dopo aver frammentato e ripartito la funzione materna in fisica (l'utero) e di cura, ed averla sfruttata, negando le necessite la natura delle donne, lo scopo ultimo del capitalismo patriarcale quello di sbarazzarsi della "madre" una volta per tutte. Il suo corpo e la sua potenza creatrice devono essere eliminati perchal loro posto possa installarsi la "creazione maschile" - stravolgimento profondo della "creativitfemminile".

A proposito di Elena

Norcia Giuseppina
Vanda Edizioni

Disponibile in libreria in 3 giorni

14,00 €
Personaggio controverso e fascinoso, emblema della bellezza pericolosa, Elena di Sparta è portatrice di una complessità che ci sfugge. Crediamo di conoscerla, eppure, per certi versi, di Elena non si sa niente. Si sa, invece, l'effetto che fa sugli altri, al punto - così si dice - di aver causato una guerra. Chi ha paura di Elena, dunque, e perché? Qual è la verità su di lei? Desiderata e temuta dagli uomini, disprezzata dalle donne, apparentemente Elena non riabilita il femminile, non si presta a essere un'eroina da imitare come Antigone o Ifigenia, donne del coraggio e del sacrificio. Così sembrerebbe. Ma andando alle radici sembra disvelarsi la possibilità di una storia diversa e di un'altra bellezza. Perché fra le pieghe della Storia esiste sempre un'altra storia, soprattutto se il soggetto è donna.

Carne da macello. La politica...

Adams Carol J.
Vanda Edizioni

Disponibile in libreria in 3 giorni

18,00 €
Qual il filo rosso, l'assurda interazione tra la radicata misoginia culturale della societcontemporanea e la sua ossessione per la carne e la mascolinit Carne da macello, pubblicato per la prima volta negli USA nel 1990, esplora la relazione tra i valori patriarcali e il consumo di carne, intrecciando femminismo, vegetarianismo, antispecismo. Lo sfruttamento degli animali per Adams un'altra manifestazione della brutale cultura patriarcale. Il trattamento degli animali come oggetti associato all'oggettivazione nella societpatriarcale di donne, neri e altre minoranze al fine di sfruttarli sistematicamente.

Fai la brava. Se il mostro delle...

Katia M.
Vanda Edizioni

Disponibile in libreria in 3 giorni

15,90 €
Ai bambini si dice che l'Uomo Nero non esiste. Esiste eccome! Solo che, anzichtrovartelo nell'armadio o sotto il letto, a volte, purtroppo, te lo ritrovi dentro il letto. E se l'Uomo Nero ha i connotati del padre? E se la bambina ha solo quattro anni, e poi cinque, e poi otto... chi la difende dall'Uomo Nero? Dove sono gli altri? Dov'la famiglia? PerchKatia una famiglia ce l'ha; ha una madre, due nonni con i quali cresce, persino una bisnonna. Eppure nessuno vede, nessuno si accorge. Quattordici anni di abusi, di stupri subiti tra quelle pareti che dovrebbero tenere al riparo un bambino dalla malvagite dalle insidie del mondo esterno. "Perchle altre bambine sono felici?", si domanda Katia nella normalitperversa del suo quotidiano. Nessuno sta dalla sua parte quando, finalmente, a diciotto anni, trova il coraggio di dire basta. la rabbia che la fa reagire per chiudere con quel "padre", sfidando una societpronta a darle della puttana bugiarda, ma soprattutto per non morire. Oggi, con la consapevolezza di madre e forte di una causa vinta contro il padre, l'autrice ha trovato anche la forza di raccontare la sua storia, perchle altre sappiano che non sono le uniche bambine infelici, che solo parlandone si pulenire l'immensa ferita e, forse, guarire. Un racconto crudo, che si attiene alla essenzialitdei fatti, mosso dalla necessitdi essere una donna come le altre. In appendice la documentazione del processo contro il padre, che ne ha sancito la condanna.

Certe storie...

Vanda Edizioni

Disponibile in libreria in 3 giorni

13,00 €
Certe storie le ascoltiamo. Certe storie le viviamo. Certe storie le narriamo. In questa raccolta di racconti, frutto di un anno di impegno nel corso di scrittura creativa matte da scrivere, ciascuna delle autrici ha portato la propria esperienza e sensibilitper proporci storie di donne, storie di amore, tradimento, violenza, indipendenza, lavoro, autonomia. L'esperienza della scrittura ha dato a ciascuna di loro gli strumenti per esprimere quanto di piprofondo era nelle loro anime, un mezzo per conoscersi meglio e conoscere meglio il mondo. Le autrici, donne giovani e non che si sono confrontate con la loro capacitdi racconto e con il loro desiderio di imparare la tecnica della scrittura... e ci sono riuscite!

Ci sei. Diario di una nonna in attesa

Briga Anna Maria
Vanda Edizioni

Disponibile in libreria in 3 giorni

16,00 €
Ci avevate mai pensato che anche le nonne sono "in attesa"? Soprattutto quando la futura madre la figlia femmina! Una sorta di simbiosi scatta con la propria figlia, che a sua volta genererun/a erede che continuerla storia della famiglia e del mondo. Un teatro di emozioni e sentimenti si schiude alla "grande notizia" per la giovane nonna e il cuore un fiume in piena. Quante cose da dire allo sconosciuto in arrivo, quante cose da spiegare, quante da svelare, che mondo ricco ha davanti! Un piccolo libro, un dono per il nascituro: una lieve annotazione quotidiana delle emozioni, le gioie, le paure che hanno accompagnato la sua gestazione e la sua nascita.

Cosa siamo disposte a fare per la...

Bocchetti Alessandra
Vanda Edizioni

Disponibile in libreria in 3 giorni

9,50 €
Siamo sicure che la libertche noi donne abbiamo conquistato sia nostra per sempre? O possiamo tornare indietro? O possiamo proprio perderla? A fronte della nostalgia per una societpatriarcale che oggi una certa politica esprime e minaccia, si offrono pensieri ad alta voce. Due monologhi per riflettere.

Rebecca Town a New York. Ritorno a...

Siciliani Manuela
Vanda Edizioni

Disponibile in libreria in 3 giorni

12,99 €
Rebecca Town, detta Becky, una splendida newyorkese, modaiola, acuta, passionale, dal passato tormentato e scrittrice di guide turistiche. Ogni romanzo ambientato in una cittdiversa, descritta come si confa una guida: le tappe da non perdere, i locali pitrendy ma anche quelli pidefilati e che permeritano "una menzione", i luoghi dello shopping, le strade, i cibi... Ogni luogo diventa cosl'incantevole cornice ai misteri che Becky, detective per caso, si trova a risolvere. Una citt un delitto. E poi c'la personale vicenda della nostra esuberante guida.Questa volta Becky non in viaggio di lavoro, la troviamo in azione nella sua citt nella sua New York, da dove permanca da costanto tempo che quasi ci si sente straniera. Ogni luogo le evoca un ricordo della sua vita passata, lei stessa una persona diversa. Dopo Ben. Dopo quei viaggi che hanno scandito il loro amore, e che l'hanno profondamente cambiata. Per fortuna certi affetti restano sempre uguali: l'amica Jes, zia Cecil. Anche la sua predisposizione a ficcare il naso dove non dovrebbe la stessa. Ma se c'di mezzo un omicidio, e soprattutto se la cosa coinvolge Cecil, come potrebbe rimanere a guardare? Sullo sfondo della Grande Mela, ancora una volta saril suo fiuto a rivelarsi decisivo per le indagini.

Il potere segreto della Bibbia. Per...

Venturini Simone
Vanda Edizioni

Disponibile in libreria in 3 giorni

15,60 €
Violenze carnali, adulteri, fratricidi, incesti, vendette, lapidazioni, diluvi e carestie. Queste sono le macabre vicende e i terribili disastri narrati nella Bibbia. Il libro piletto al mondo, che per secoli, preso alla lettera, ha alimentato e giustificato soprusi inauditi in nome di Dio. Infatti, cercare di comprendere la Bibbia senza una contestualizzazione linguistica, storica, a volte anche archeologica, un'impresa spesso fallimentare. Ma come possiamo trarne insegnamento se il suo significato piprofondo ci sfugge? Simone Venturini in questo libro ci offre una prospettiva inedita: e se la chiave di lettura fosse dentro di noi, laddove l'anima sconfina con il mistero di Dio? A partire dalla conoscenza di se dall'esperienza che facciamo di Dio nei momenti piintimi della nostra vita, possibile leggere la Bibbia in modo diverso, al riparo da anacronismi o tendenze fideistiche e scoprirne il suo senso profondo e il suo potere nascosto. Aiutarci a capire chi siamo, qual la nostra missione e chi veramente Dio.

In culo a te

Solanas Valerie
Vanda Edizioni

Non disponibile

8,99 €
Fu proprio questo testo a provocare la violenta reazione della Solanas contro Andy Wharol. Offesa dal silenzio del celebre e potente padre della pop art, Valerie estenuata e furiosa dopo mesi e mesi di attesa sull'esito di una possibile pubblicazione o messa in scena dell'opera, sparò a Wharol.Up Your Ass (In culo a te), che tanto terrorizzò il guru della provocazione Andy Warhol, è un atto unico che racconta la giornata di una giovane prostituta, Bongi Perez - spiritosa, lesbica, implacabile castigatrice delle dinamiche di potere uomo-donna a colpi di battute folgoranti, nonché palesemente alter ego della stessa Solanas - e della variegata fauna metropolitana con cui quest'ultima si trova a interagire: drag queen, marchettari più o meno sfortunati, attempati sporcaccioni, dinamici intellettuali, casalinghe disperate e ragazze emancipate. Di ognuno di essi Bongi, con esilarante e scanzonata puntualità, rivela idiosincrasie, paradossi e contraddizioni - non ultima la grottesca assurdità dei comportamenti tramite cui le donne passivamente adagiate su modelli patriarcali tentano di compiacere gli uomini.

Manifesto S.C.U.M.

Solanas Valerie
Vanda Edizioni

Non disponibile

9,90 €
Nel 1967, Valerie Solanas pubblica un opuscolo che proclama la superiorità biologica delle donne e chiede la graduale eliminazione degli uomini. Un testo sulfureo, subito divenuto cult per generazioni di femministe, riproposto in una nuova edizione basata sul testo integrale rivisto dall'autrice nel 1977. "Per bene che ci vada, la vita in questa società è una noia sconfinata. E poiché non esiste aspetto di questa società che abbia la minima rilevanza per le donne, alle femmine dotate di spirito civico, responsabili e avventurose non resta che rovesciare il governo, eliminare il sistema monetario, istituire l'automazione completa e distruggere il sesso maschile."

Il fallimento della famiglia...

Tazi-Preve Mariam Irene
Vanda Edizioni

Non disponibile

16,90 €
Cosa c'entrano l'amore e la passione fra due persone con lo Stato? E con il lavoro e l'economia? La coppia può davvero essere la base di un intero ordine sociale? L'istituto della famiglia così come oggi la conosciamo non ha niente di "felicemente naturale", è una costruzione del patriarcato, che spacciandola come unica forma di convivenza possibile, unica fonte e unico luogo di felicità per uomini e donne, la utilizza a proprio vantaggio, fino al limite delle sue capacità. Cellula germinale dello Stato e caposaldo delle economie capitaliste, non serve altro che a produrre forza lavoro e nuovi contribuenti per arricchire Stati e multinazionali. In un tale sistema in cui il lavoro è centrale, in cui solo il lavoro è importante, la responsabilità della tenuta viene scaricata sulla famiglia e soprattutto sulle prestazioni gratuite delle donne, ulteriormente sovraccaricate con la falsa promessa dell'autonomia. E non c'è felicità in questo surmenage, ma piuttosto sofferenza. Ecco l'inganno, che provoca il fallimento!

Perché il patriarcato persiste

Gilligan Carol
Vanda Edizioni

Non disponibile

14,90 €
Un'analisi del patriarcato originale e potente, che scopre e mostra all'azione meccanismi psicologici potenti e sotterranei. L'ultimo libro di Carol Gilligan, una delle femministe più famose e stimate al mondo. Nonostante decenni di attivismo sulle disuguaglianze di genere e sull'uguaglianza dei diritti, perché la discriminazione rimane endogena al sistema sociale e politico? Cos'è che rende il patriarcato così resiliente e resistente al cambiamento? Senza dubbio uno dei fattori che lo tengono in piedi è il fatto che alcune persone traggono beneficio dai vantaggi iniqui che il patriarcato conferisce loro. Ma basta questo a spiegarne la persistenza ostinata? In questo libro realmente originale e molto ben argomentato, Carol Gilligan e Naomi Snider propongono una visione diversa, sostenendo che il patriarcato persiste perché ha una funzione psicologica. Imponendoci di sacrificare l'amore a vantaggio della gerarchia, il patriarcato ci protegge dalla vulnerabilità in cui amare ci pone e diviene paradossalmente un baluardo difensivo rispetto al rischio della perdita e dell'abbandono insito nell'amore.

Se la felicità... Per una critica...

Bocchetti Alessandra
Vanda Edizioni

Non disponibile

9,90 €
Il 21 marzo 1992 si incontrano a Roma due grandi donne, esponenti di spicco della politica italiana una e della letteratura internazionale l'altra. Un "incontro al vertice", al vertice del vertice, due giganti, Rossana Rossanda e Christa Wolf. Due donne ammiratissime e stimatissime, e non solo dal femminismo. Organizzato dal Centro Virginia Woolf, nota associazione femminista, l'evento fu ideato e condotto dall'allora presidente Alessandra Bocchetti. Il tema, fascinoso e audace: la felicità delle donne come strumento per una rivoluzione contro il capitalismo; non dunque la lotta di classe ma la felicità delle donne per cambiare veramente. Christa e Rossana intelligenti, curiose, sincere parlarono dei loro momenti di felicità, della loro vita, del loro amore per la politica, delle loro delusioni e aspettative. Davanti a loro cinquecento donne in perfetto ascolto. Oggi, dopo la morte di Rossanda che ha lasciato un vuoto incolmabile nella politica e nel femminismo, si propone questa preziosa, unica, rara testimonianza.

Elogio dei corpi delle donne

Steinem Gloria
Vanda Edizioni

Non disponibile

8,90 €
Per le donne il corpo è spesso un campo di battaglia con la propria autostima. Reggiseni, slip, costumi da bagno, costituiscono il rimando visivo a un'immagine della donna commerciale e idealizzata a cui i loro corpi reali, e soprattutto differenti gli uni dagli altri, non possono adeguarsi. Senza quei riferimenti visivi, standard irraggiungibili fissati dagli altri, invece, ogni singola donna può tornare ad amarsi e a vedere il proprio corpo per quello che è: unico e bellissimo. Dopo aver trascorso qualche giorno in un centro benessere in compagnia di una novantina di donne, Gloria Steinem scrisse "Elogio dei corpi delle donne", un saggio breve ma potentissimo, in parte ode e in parte trattato, scritto in completa adorazione della forma femminile, in tutta la sua straordinaria varietà. "Elogio dei corpi delle donne" è stato pubblicato per la prima volta sulla rivista Ms. nell'aprile del 1982.