Memoria

Filtri attivi

La memoria geniale. Come...

Monyer Hannah; Gassman Martin
Rizzoli 2017

In libreria in 10 giorni

20,00 €
Prima o poi nella vita succede a tutti: di fronte a una decisione che ci sembra impossibile da prendere, all'improvviso, quasi miracolosamente, ogni tassello trova il suo posto. La soluzione è semplice e soprattutto è sempre stata lì, a portata di mano. Ma cos'è questa illuminazione? Come arriviamo alla scelta che con il senno di poi ci pare l'unica giusta, l'unica possibile, l'opzione che, se ignorata, tornerà a tormentarci a lungo? Per Hannah Monyer e Martin Gessmann la risposta è semplice: grazie alla memoria. Partendo da due punti di vista completamente diversi - quello della neurobiologia e quello della filosofia - i due autori ripensano in modo anticonvenzionale la struttura della memoria, che non esiste per nascondere il vissuto dentro i suoi "cassetti", ma per rielaborarlo costantemente. Le informazioni rilevanti possono così sovrascrivere quello che c'era in principio. Questa prospettiva rivoluzionaria ci offre una nuova comprensione del "lavoro" quotidiano del ricordare e, soprattutto, del dimenticare: tracciare la strada verso il futuro. "L'uomo non ha a disposizione altre facoltà in grado di gestire un compito così complesso e delicato."

Che cos'? la memoria

Gatti Daniele; Vecchi Tomaso
Carocci 2020

In libreria in 3 giorni

12,00 €
Qualsiasi attivitdella nostra vita connessa con la memoria, ossia con l'utilizzo dell'esperienza passata per gestire al meglio la vita attuale e prevedere l'effetto delle nostre azioni. Siamo abituati a pensare la memoria sia un registratore formalmente accurato, ma molto spesso compiamo errori o semplicemente dimentichiamo quello che ci successo, con piccoli imbarazzi e, se siamo avanti con gli anni, con preoccupazione. Come funziona realmente la nostra memoria? Quanta veritc'in quello che ricordiamo? In quali situazioni ricordiamo "meglio" e in quali "peggio"? In ultimo, e quasi provocatoriamente, la memoria serve davvero a ricordare? Il volume risponde a queste domande presentando le diverse teorie sulla psicologia della memoria, le principali ricerche in materia e gli sviluppi pirecenti nell'ambito delle neuroscienze cognitive.

La memoria umana

Gatti Daniele; Vecchi Tomaso
Carocci 2019

In libreria in 3 giorni

21,00 €

Ricucire i ricordi. La memoria, i...

Pino Olimpia
Mondadori Università 2017

In libreria in 3 giorni

26,00 €
Memoria è identità: viviamo nel presente ricordando il passato e proiettandoci nel futuro. La memoria è come l'anima: perdendola si perde il senso di sé. Ricucire i ricordi è un affascinante viaggio alla scoperta dei progressi più recenti delle neuroscienze per far emergere la 'inerente' natura plastica del cervello. Il volume è il risultato delle conoscenze sui tentativi - sempre in evoluzione - di trattare i disturbi della memoria riparando i ricordi e per questo centra il focus su condizioni che offrono più ampie possibilità di recupero, come il deterioramento cognitivo lieve. Accanto alle evidenze di efficacia dei vari approcci alla riabilitazione della memoria, il volume getta lo sguardo sulla prevenzione tramite il cambiamento dello stile di vita e l'uso della neuro-modulazione cercando di tradurre le neuroscienze in pratica quotidiana. I disturbi della memoria caratteristici di patologie traumatiche o degenerative mettono costantemente a confronto con la fragilità umana ma anche con una straordinaria resilienza.

Le tecniche di memoria. Corso...

Pozzi Alberto
Franco Angeli 2016

In libreria in 3 giorni

14,00 €
Fin dall'antichità greca e romana, poeti, oratori, filosofi e studiosi in genere elaborarono tecniche mnemoniche che miravano a rendere agevole e rapida l'acquisizione di vari contenuti. Nelle scuole della Roma imperiale, ad esempio, gli allievi erano messi in grado di ripetere, parola per parola, un intero discorso ascoltato una sola volta. Nel corso dei secoli le tecniche mnemoniche sono state sviluppate, perfezionate e arricchite di nuovi contributi, rimanendo però, in genere, patrimonio di una ristretta élite di iniziati. Le tecniche mnemoniche proposte possono diventare mezzi concreti, proficui, indispensabili nell'attività quotidiana, nello studio e nell'aggiornamento, per imprenditori, manager, professionisti, studenti, insegnanti e, più in generale, per tutti coloro che, pur senza una necessità immediata, desiderano acquisire efficaci strumenti di ritenzione dei contenuti.

Potenziare la memoria. Che cosa...

Gose Kathleen B.
Red Edizioni 2013

In libreria in 3 giorni

8,00 €
La paura di una progressiva e inarrestabile perdita della memoria prende tutti, dai più giovani ai più anziani. Ma è una paura sensata? Davvero l'invecchiamento comporta l'usura delle nostre capacità mnemoniche? È possibile fare qualcosa? Che cosa? Il libro tenta di dare una risposta a questi interrogativi.

Psicologia della memoria positiva

Mammarella Nicola
Franco Angeli 2011

In libreria in 3 giorni

23,00 €
Qual è il ruolo svolto dalle emozioni positive sui nostri ricordi e fino a che punto queste possono facilitarli o danneggiarli? È possibile esercitarsi e promuovere i ricordi positivi ai fini del benessere individuale? Il manuale analizza la memoria nelle sue componenti emotivo-motivazionali positive, con l'obiettivo di fornire un nuovo modello teorico comprensivo delle diverse variabili che intervengono durante il ricordo. A partire da un'analisi di ricerche classiche e recenti nel campo della psicologia della memoria, l'autore propone una chiave di lettura nuova centrata sulle emozioni positive che accompagnano l'elaborazione di un ricordo. Questa prospettiva accomuna i diversi capitoli in cui viene affrontato lo studio della relazione memoria-emozioni positive: gli approcci teorici principali, la formazione ed il recupero di un ricordo, i correlati neurali, la memoria autobiografica positiva, l'effetto positività nei ricordi e le tecniche cognitive di promozione dei ricordi positivi. Rivolto agli studenti di psicologia, di scienze dell'educazione e della comunicazione, come anche a coloro che svolgono ricerca in questi ambiti, il manuale fornisce comunque utili spunti operativi e di riflessione a insegnanti, psicologi e professionisti e a quanti, a vario titolo, desiderino approfondire l'importanza dei ricordi positivi in diversi contesti applicativi (ad esempio scuola, setting terapeutici).

Riflessologia della memoria. La più...

Fumagalli Samantha
Il Punto d'Incontro 2009

In libreria in 3 giorni

11,90 €
Un manuale pratico che offre preziose chiavi di accesso al mondo dell'inconscio e della memoria, una guida arricchita da esperienze reali e da numerose illustrazioni. I fantasmi del passato (ricordi dolorosi, traumi, legami mai risolti) procurano sofferenza e limitano la piena espressione del nostro potenziale. Diventano dei blocchi energetici che ci tengono intrappolati al passato e condizionano le nostre scelte, rendendoci inconsapevoli del presente e impedendoci di riconoscere le opportunità che la vita ci porge in ogni istante. "Ricapitolare" la propria storia personale ci consente di attivare la liberazione da paure e condizionamenti, per diventare autori e protagonisti della nostra vita. Grazie alla potente tecnica della Cronoriflessologia potremo: Individuare le porte del tempo riflesse sul corpo; Rivisitare lo spazio-tempo in cui è accaduto; Qualcosa che ha lasciato un segno dentro di noi; Rielaborare il vissuto; Scaricare le cariche emozionali; Utilizzare in modo efficace la dinamica del ricordo; Sciogliere i legami con il passato; Individuare le placche delle età e le loro posizioni; Comprendere la riflessologia cutanea.

La memoria

Longoni Anna M.
Il Mulino 2000

In libreria in 3 giorni

11,00 €
Chi non ha mai provato l'imbarazzo di incontrare per strada una persona che ci saluta cordialmente e di non riuscire a ricordare chi sia? Oppure l'irritazione di non trovare la macchina che siamo sicuri di avere parcheggiato proprio in quel posto? Moltissime cose dipendono dall'efficienza della nostra memoria ed è forse per questo che spesso ci chiediamo come essa funzioni e come possa essere migliorata. A questi interrogativi risponde il volume, sulla base dei più aggiornati studi di psicologia, proponendoci anche un'interessante sintesi dei casi più curiosi in cui la capacità di ricordare di alcune persone si discosta dalla media, sia perché limitata da particolari disturbi, sia perché esaltata da abilità eccezionali.

La memoria

Baddeley Alan
Il Mulino 2011

In libreria in 5 giorni

40,00 €
Scritto dai più importanti studiosi della memoria a partire dallo stesso Baddeley, il volume presenta in modo accessibile e con l'attenzione alla didattica e agli studenti una completa disanima della materia. Dopo una breve panoramica e analisi dell'approc

Come la modernità dimentica

Connerton Paul
Einaudi 2010

In libreria in 5 giorni

18,00 €
Perché a volte non siamo capaci di ricordare eventi, luoghi e oggetti? In questa concisa ma illuminante panoramica del concetto di oblio, Paul Connerton esplora i modi nei quali la società moderna tende a dissolvere la nostra facoltà di ricordare. Sulla scorta del classico L'arte della memoria di Frances Yates, che faceva derivare la memoria dalla stabilità del luogo, l'autore dimostra come il mondo contemporaneo, cosi gremito di incessanti mutamenti, abbia nell'oblio una delle sue componenti strutturali. Viviamo le nostre vite a grandi velocità; le dimensioni delle metropoli sono tali da impedire qualsiasi tipo di memorizzazione; il consumismo è sempre più dissociato dai processi di produzione; l'architettura urbana è lungi dal durare come in altre epoche e i rapporti sociali sono definiti in modo sempre meno chiaro: tutto questo ha contribuito a erodere le fondamenta sulle quali costruiamo e condividiamo le nostre memorie. Offrendo una profonda indagine interdisciplinare sugli effetti della società contemporanea, questo libro costituisce un prezioso strumento di riflessione per antropologi, sociologi, psicologi e filosofi, oltre che per chiunque si interessi alla teoria sociale e alle problematiche del mondo occidentale di oggi.