Malattie infettive e contagiose

Filtri attivi

Peste. Scienza, storia, costume,...

Grima Piero
Besa

Disponibile in 3 giorni  
MEDICINA E INFERMIERISTICA

25,00 €
Dalla peste che sconvolse la Grecia di Pericle e l'impero di Giustiniano, fino alla peste nera del 1347-'48 e a quella del 1630-'31, così mirabilmente raccontata dal Manzoni, in questo volume Piero Grima traccia le coordinate storiche, geografiche e - soprattutto - emotive di un morbo che gettò nella disperazione interi popoli, costringendo medici e studiosi a confrontarsi con la propria impotenza. Fra chi sostiene che l'origine della pandemia sia da collocare in Asia Minore - da dove si sarebbe diffusa seguendo le rotte commerciali - e chi invece afferma che tutto sia nato nella Valle del Nilo, lo scatenarsi del morbo provocato dal bacillo Yersinia pestis si accompagnò ad altri epocali sconvolgimenti di natura sociale, politica e ambientale, spingendo i cronisti dell'epoca a parlare di un'imminente fine del mondo. Ma la peste influenzò anche l'immaginario artistico e letterario: ne parlano, fra gli altri, Petrarca, Boccaccio, Camus e Calvino.

Tubercolosi. Scienza, storia,...

Grima Piero
Besa 2019

Disponibile in 3 giorni  
MEDICINA E INFERMIERISTICA

25,00 €
La disputa sulla natura della tisi continuò per molti anni, tenendo su posizioni opposte contagionisti e non. A lungo l'ipotesi più accreditata restò quella dell'ereditarietà: ciò si spiega con il fatto che la malattia contagiosa veniva intesa come una patologia a decorso rapido, al contrario la tisi mostrava un andamento assai lento, atipico per le malattie contagiose. Fu questo, insieme alla frequente comparsa del morbo all'interno di uno stesso nucleo familiare, a far propendere molti medici per la tesi dell'ereditarietà. Un chiaro esempio di quest'errata ma diffusa interpretazione è rappresentato dalla "catastrofe familiare" che colpì la numerosa famiglia di Alessandro Manzoni. Prefazione di Giorgio Scalise.

Un inverno senza influenza. Come...

Vasey Christopher
L'Età dell'Acquario

Disponibile in 3 giorni

8,00 €
Ogni anno, in inverno e in primavera soprattutto, l'influenza costringe a letto milioni di italiani; sembra un fatto ineluttabile, ma davvero non possiamo fare nulla per evitarlo? L'influenza, e più in generale le sindromi da raffreddamento, rappresentano il tentativo dell'organismo di eliminare le tossine, di depurare il "terreno". Combatterle significa quindi saper ascoltare il proprio corpo per mantenerlo in uno stato di non intossicazione grazie a una condizione di salute ideale. Christopher Vasey, spiega in questo volume "tutto quello che c'è da sapere sull'influenza": come si origina e si sviluppa, come prevenirla, come stroncarla, mediante diete, terapie a base di oligominerali o vitamine, bagni ipertermici.

Lebbra. Scienza, storia, costume,...

Grima Piero
Besa 2018

Disponibile in 3 giorni

18,00 €
La lebbra è una delle malattie più antiche della storia, attestata già nel II millennio a.C. Ancora oggi gli studiosi s'interrogano su quale fu l'area geografica da cui il morbo si originò: secondo alcuni ebbe la sua culla in India, secondo altri in Egitto o in Cina, allargandosi poi all'Occidente e all'Europa, dove nel V e VI secolo assunse carattere endemico. Da sempre i lebbrosi sono stati visti non solo come malati ma soprattutto come individui amorali e impuri, peccatori colpevoli del male che li aveva colpiti: tutto questo - unitamente alla necessità di prevenzione e contenimento del contagio - fa comprendere da quale rostrato nascono le varie leggi che sancivano l'espulsione dei lebbrosi dalle città e la loro segregazione nei lebbrosari. Questo volume ricostruisce la storia della lebbra attingendo a fonti scientifiche e leggende, con uno sguardo particolare all'influenza che il morbo ebbe sull'immaginario collettivo, sull'arte, la musica e la letteratura.

La sindrome di Lyme. Conoscerla per...

Girardin Andreani Christophe
Nuova IPSA 2018

Disponibile in 3 giorni

24,00 €
La malattia di Lyme rimane per la maggior parte della popolazione una malattia infettiva causata dalla puntura di zecca. Purtroppo però le cose non sono così semplici e gli specialisti dichiarano che ci sono altre vie di contaminazione: trasmissione materno-fetale, contatti sessuali e trasfusioni di sangue. E il quadro clinico si aggrava con molteplici co-infezioni: batteriche, parassitarie, micotiche e virali. La malattia di Lyme è anche complessa a causa della sua sintomatologia - dolore alle articolazioni, stanchezza cronica, disturbi neurologici e comportamentali, malattie autoimmuni, infiammazione - e dei meccanismi patologici che associano intossicazioni e deficienze immunitarie. Le terapie antibiotiche e antinfiammatorie sono insoddisfacenti, soprattutto per le forme croniche, e troppo spesso il malato si ritrova isolato a causa del rifiuto da parte del corpo medico e delle persone che lo circondano. Quest'opera ha il merito di presentare la borreliosi di Lyme come una sindrome globale, una malattia ambientale, essendo l'approccio tossicologico il solo capace di spiegare tutti gli aspetti di questa patologia. Secondo la biologia moderna, la salute è il risultato di un'armonia tra interno ed esterno, fra cellule, organi e flora microbica. Il crescente avvelenamento dei terreni, dell'acqua, dell'aria, degli organismi ha provocato una intossicazione cronica che ha per conseguenza la rottura del dialogo, la confusione dei messaggi biologici, la perdita dell'armonia, così come anche il crollo delle difese immunitarie. Come molte altre malattie emergenti, la borreliosi è dunque una malattia opportunista che si sviluppa solo su un terreno debilitato. Il dottor Christophe Girardin Andreani descrive in dettaglio questi meccanismi sottili. Grazie alla nuova prospettiva che ci mostra, si aprono prospettive terapeutiche originali e naturali, basate sulla disintossicazione, la rivitalizzazione, la stimolazione delle difese immunitarie e il rafforzamento del terreno.

Malattie, vaccini e la storia...

Humphries Suzanne
Il Leone Verde 2018

Disponibile in 3 giorni  
MEDICINA E INFERMIERISTICA

25,00 €
Fino a qualche tempo fa le infezioni mortali erano molto temute in Occidente. Da allora, diversi Paesi hanno attraversato un'enorme trasformazione diventando più sicuri e più sani. Molte cose infatti sono mutate complessivamente nella vita sociale: dalla nuova sensibilità per l'ambiente alla legislazione sulla sicurezza sul lavoro, dalla maggiore consapevolezza dell'igiene a una migliore conoscenza dei bisogni alimentari. Le malattie infettive erano già in diminuzione a partire dalla metà del XIX secolo, e all'inizio del XX avevano raggiunto livelli significativamente più bassi. Questa trasformazione è una storia che parla di fame, di povertà, di sporcizia, di terapie dimenticate, di idee eugenetiche, di libertà personali contro il potere dello Stato, di proteste e detenzioni per il rifiuto dei vaccini e di molto altro ancora. Oggi ci viene insegnato da più parti che gli interventi medici sotto forma di vaccinazione sono la maggiore scoperta della medicina perché hanno aumentato la nostra aspettativa di vita e prevenuto le morti di massa. Ma questo corrisponde davvero alla verità? Suzanne Humphries e Roman Bystrianyk hanno investigato direttamente le fonti, ricercando e analizzando una miriade di documenti storici da metà Settecento ai giorni nostri. Libri e riviste mediche, eventi storici, rapporti scientifici, relazioni parlamentari, studi statistici e molta altra documentazione medica da tempo dimenticata. Il compendio di questa vastissima mole di informazioni è raccolto in questo libro: più di 50 grafici, decine di diagrammi e altre immagini storiche, insieme a un'abbondanza di citazioni e testimonianze, che illuminano le vere cause delle malattie e il nesso essenziale tra le condizioni di vita, l'alimentazione e la salute. Molti miti cadono, molte credenze si dissolvono, molte presunte certezze - divenute veri e propri dogmi quasi religiosi - evaporano. Prefazione di Jayne L. M. Donegan.

Quando le medicine non funzionano....

Davies Sally C.
Aboca Edizioni 2018

Disponibile in 3 giorni

14,00 €
Attualmente, in Europa, i virus resistenti ai farmaci uccidono ogni anno 25.000 persone. Si tratta di una cifra impressionante, molto vicina al numero di morti per incidenti stradali. In questo libro, la professoressa Sally C. Davies, autorità medica inglese, indaga tutti i risvolti di una situazione potenzialmente disastrosa.

Medicina clinica e d'urgenza....

Tartaglino
Edizioni Medico-Scientifiche 2018

Disponibile in 3 giorni

128,00 €
"Una guida alla gestione delle malattie infettive, secondo le più aggiornate conoscenze scientifiche e le indicazioni di miglior pratica desunte dalla letteratura internazionale e dall'esperienza clinica degli autori e dei curatori. Il testo nasce dalla collaborazione tra Medici d'urgenza, lnfettivologi, Internisti, Chirurghi, Medici di laboratorio, Microbiologi e altri Specialisti, che si sono integrati con le rispettive competenze nella stesura dei capitoli, come di fatto avviene quotidianamente nella realtà clinica per la gestione multidisciplinare dei Pazienti. Abbiamo inteso aggiornare le conoscenze di base relative ai patogeni, alle modalità di trasmissione e alle misure preventive, alla profilassi delle infezioni e ai moderni mezzi diagnostici di Laboratorio. In evidenza inoltre i chemio-antibiotici. Vengono trattati temi quali i meccanismi d'azione, i principi essenziali di farmacocinetica e farmacodinamica, le resistenze dei patogeni, i dosaggi e gli intervalli di somministrazione ottimali per singole affezioni, il migliore utilizzo in popolazioni particolari e le indicazioni in-label e off-label. 79 sono le schede di pratico utilizzo relative a farmaci antibiotici, antivirali e antifungini. Ampio risalto è dedicato alla clinica: in 41 capitoli si fornisce un inquadramento sintetico, ma esaustivo, delle malattie infettive e dei sintomi che spesso le accompagnano (febbre, rash, ittero, diarrea, ecc.) relativamente agli aspetti clinici e diagnostici, approfondendo i protocolli di gestione e di trattamento (in particolare chemio-antibiotico) e si affronta il tema delle malattie infettive in contesti particolari (es. viaggi) e nei pazienti a rischio (es. immunodepressi, neutropenici, in shock, copatologici)."

Dialogo sui vaccini

Giovanni Libero
Altravista 2018

Disponibile in 3 giorni

12,00 €
Il saggio è un dialogo fra due amici romani, uno è Giovanni, scienziato di caratura internazionale, anzianotto ma ancora attivo nella ricerca sui vaccini, l'altro un esitante, Maurizio, un non più giovane sarto, elegante e danaroso, che confuso da tutto quello che si legge nella rete, si interroga sui benefici ed i rischi delle vaccinazioni e ne cerca le prove. Così, gli argomenti chiave, cioè come sono fatti i vaccini, perché ci proteggono, con quali meccanismi, cos'è l'immunità di gregge, quali sono gli effetti avversi, il sì ed il no dell'obbligo vaccinale, cosa c'entra l'autismo coi vaccini e tutti gli altri del recente dibattito scientifico e sociale sui vaccini, con le relative certezze e dubbi, vengono trattati in forma di scambio di informazioni, ed il massimo rigore scientifico, all'interno di una comune quotidianità e di un forte rapporto di amicizia di due adulti. Finirà, Maurizio, con l'accettare i ragionamenti e le prove fornite da Giovanni?

La morte nera a Palermo. Raccolta...

Mazzola Girolamo
Ex Libris Edizioni 2018

Disponibile in 3 giorni

12,00 €
Il saggio di Girolamo Mazzola mette a fattor comune i frutti di una sapiente ricerca di fonti storiche che donino il carattere dell'attendibilità alle vicende legate al ritrovamento delle reliquie di Rosalia De' Sinibaldi, alle terribili giornate in cui presso la città di Palermo infuriava la peste fino all'epilogo, tra storia, fede e leggenda, che vede proprio la fanciulla normanna, Santa Rosalia, eletta Patrona del capoluogo, a seguito della liberazione, a lei attribuita, dalla peste. Il testo contiene numerosi atti originali del Senato, trascritti da scrittura paleografica e commentati. Fra i documenti di rilievo Girolamo Mazzola presenta, in forma diaristica, anche un vero e proprio catalogo delle ossa e delle reliquie ritrovate, la richiesta di segnalazione delle persone sbarcate dal vascello portatore di pestilenza, e le autorizzazioni per le prime celebrazioni in onore della Santa. Un saggio che diviene una preziosa fonte di ulteriori studi per meglio approfondire una pagina importante della storia della Sicilia.

Antivirali naturali. Guida...

Harrod Buhner Stephen
Macro Edizioni 2018

Disponibile in 3 giorni  
FITOTERAPIA

23,50 €
Le infezioni virali resistenti agli antibiotici sono in forte aumento. I rimedi a base di erbe sono un'alternativa naturalmente efficace agli antibiotici prescritti abitualmente. Stephen Harrod Buhner spiega le ragioni della resistenza agli antibiotici, esplora il valore dei trattamenti a base di erbe e fornisce schede approfondite di 30 piante, indicando i dosaggi corretti, i potenziali effetti collaterali e le eventuali controindicazioni di ciascuna. Questi rimedi naturali combatteranno le malattie e rafforzeranno il tuo sistema immunitario, mantenendo la tua famiglia sana e felice. Leggendo questo libro scoprirai: quali sono i nuovi virus che ci stanno colpendo; perché la medicina convenzionale è quasi sempre inefficace di fronte ai virus; i protocolli terapeutici per combattere le infezioni virali (influenza, enterovirus, rotavirus, SARS, Dengue, herpes e tanti altri virus); le qualità antivirali di numerose piante, le caratteristiche, i principi attivi, le modalità di utilizzo (preparazioni e dosi), le controindicazioni e le interazioni con altre erbe o medicinali; dove procurarsi le erbe e in che modo preparare miscele, tinture, infusi, decotti, estratti secondo i principi dell'erboristica occidentale, quella ayurvedica e la medicina tradizionale cinese; come rafforzare il proprio sistema immunitario grazie alla fitoterapia. Scopri i potenti antivirali naturali per curare i virus senza effetti collaterali.

Saggio sopra il vajuolo

Casolini Antonio
La Rondine Edizioni 2017

Disponibile in 3 giorni

12,00 €
Un giovane medico del XVIII secolo appartenente a un nobile casato di Sersale, un paese del Catanzarese, onora la sua professione e le sue origini attraverso la sperimentazione di un metodo innovativo e personale per contrastare una delle malattie tra le più terribili della storia: il vaiolo. Studio, talento per l'arte medica e una forte passione sorreggono questo giovane, Antonio Casolini, che diviene degno figlio della sua terra e patrimonio per tutta la popolazione dell'epoca e per i posteri. E proprio un altro figlio di quella nobile terra, il dottor Vincenzo Valente, riprende tra le mani il suo Saggio sopra il vajuolo e lo traduce in italiano contemporaneo affinché quell'opera possa ancora insegnare e trasmettere saggezza e conoscenza in un'epoca, la nostra, che necessita di ricordare questo pioniere della Medicina simbolo di un'intera categoria, ponendo l'attenzione su un tema oggi quanto mai discusso, quello della vaccinazione dei morbi che continuano a mietere vittime in tutto il mondo.

Vaccinamiamoli!

Montini Tommaso
Il Pensiero Scientifico 2017

Disponibile in 3 giorni

14,00 €

Immunità e vaccini. Perché è giusto...

Mantovani Alberto
Mondadori 2016

Disponibile in 3 giorni

18,00 €
"Cinque vite salvate nel mondo ogni minuto, 7200 ogni giorno, 25 milioni di morti evitati entro il 2020. I vaccini sono l'intervento medico a basso costo che più di tutti ha cambiato la nostra salute, e costituiscono la migliore assicurazione sulla vita dell'umanità", eppure negli ultimi anni è sensibilmente aumentato il numero dei genitori che decidono di non vaccinare i propri figli, una scelta condizionata dalla diffusione di voci incontrollate su un presunto legame tra questo fondamentale strumento di tutela della salute e l'insorgenza di alcune gravi malattie. E le paure e i pregiudizi non sono scomparsi neppure dopo che la comunità medica ha categoricamente smentito tali "leggende". Ma i vaccini sono davvero pericolosi? Alberto Mantovani, uno dei più noti immunologi in campo internazionale, spiega in modo chiaro e accessibile come funziona il nostro sistema immunitario e cosa succede quando ci vacciniamo, facendo un bilancio dei rischi (più che modesti) e dei benefici (enormi). Senza le campagne vaccinali dell'ultimo secolo, infatti, saremmo ancora esposti a flagelli come il vaiolo e la poliomielite, e a tutte quelle malattie comunemente considerate "innocue", come il morbillo o la parotite, che possono invece essere causa di gravi complicanze, di danni permanenti o, addirittura, di morte.

Rugarli. Medicina interna...

Rugarli Claudio
Edra 2016

Disponibile in 3 giorni

19,90 €
Gli estratti del Rugarli sono pensati per gli studenti di Medicina che troveranno in essi un testo di rapida consultazione incentrato sulla metodologia clinico diagnostica di uno specifico sistema. Le nozioni indispensabili per i futuri medici sono da oggi disponibili in una nuova veste che unisce sintesi ed accessibilità ai contenuti e agli approfondimenti della grande tradizione didattica del Rugarli. In questo estratto vengono trattate le manifestazioni cliniche, gli esami obiettivi e di laboratorio e le più comuni modalità di gestione clinica delle malattie infettive con particolare attenzione alla parte relativa alla diagnosi.

1918: la grande epidemia. Quindici...

Chiaberge Riccardo
UTET 2016

Disponibile in 3 giorni

16,00 €
Che cos'hanno in comune Walt Disney e Guillaume Apollinaire, Edvard Munch e Franklin Delano Roosevelt? Il pittore dello scandalo Egon Schiele e Leopoldo Torlonia, sindaco di Roma deposto per le sue simpatie papiste? Il padre dell'atomica Leó Szilárd e Sophie, la figlia perduta di Freud? In apparenza poco o nulla. Eppure, una cosa li unisce: le loro vite vengono tutte attraversate dalla febbre spagnola, la terribile epidemia che infuria nel mondo tra il 1918 e il 1920, facendo più vittime della prima guerra mondiale. Il virus non fa distinzioni di merito e stato sociale: colpisce alla cieca, cambiando in modo imprevedibile i destini individuali e, a volte, collettivi. Con o senza Spagnola, la Grande guerra sarebbe finita certo nello stesso modo, ma è lecito domandarsi che cosa sarebbe accaduto se il presidente americano Woodrow Wilson non fosse stato annebbiato dalla febbre durante i negoziati di pace di Parigi, o se il suo successore Roosevelt fosse morto prima di conquistare la Casa Bianca e varare il New Deal, o se Szilárd non fosse sopravvissuto al contagio, venendo così meno al suo ruolo fondamentale nella costruzione della bomba atomica statunitense. Riccardo Chiaberge trasforma la storia della Spagnola in un castello dei destini incrociati, dove si incontrano o si sfiorano le vite diverse, fragili e mirabili di quindici donne e uomini che hanno contribuito a forgiare il Novecento per come lo conosciamo.

Manuale di malattie infettive

Moroni Mauro
Edra Masson 2015

Disponibile in 3 giorni  
MEDICINA E INFERMIERISTICA

49,00 €
L'infettivologia, come disciplina, riguarda tutti gli organi ed apparati e si è arricchita di potenzialità diagnostiche e di possibilità terapeutiche del tutto innovative. Questo manuale, nato della collaborazione di più scuole infettivologiche nazionali, è stato concepito per venire incontro alla formazione dei futuri giovani medici. Gli autori hanno mantenuto la presentazione degli argomenti per apparati, ma hanno arricchito questa nuova edizione con cinque nuovi capitoli: semeiotica delle malattie infettive e principali indagini diagnostiche microbiologiche; indagini e manovre strumentali (quest'ultimo con filmati esplicativi relativi all'esecuzione di emogasanalisi, rachicentesi, biopsia epatica, biopsia osteomidollare e toracentesi); immunoprofilassi attiva e passiva; infezioni prevalenti in aree tropicali; infezioni in ambito penitenziario. Nell'aggiornamento dei contenuti è stato inoltre dato maggior rilievo alle infezioni sistemiche che sono state affrontate in due capitoli separati uno sulla sepsi (dando più spazio allo shock settico) e uno sulle batteriemie (dando più spazio ai retrovirus).

La peste

Slack Paul
Il Mulino 2014

Disponibile in 3 giorni

13,00 €
Un morbo che ha profondamente influenzato il corso della storia: dalla "peste di Giustiniano", fra VI e Vili secolo, alla peste nera fra XIV e XVIII secolo, alla pandemia che solo cento anni fa fece tredici milioni di vittime in Cina e India. Questo libro

AIDS. La verità negata. Come l'HIV...

Maga Giovanni
Il Pensiero Scientifico 2014

Disponibile in 3 giorni

16,00 €
Un libro fondamentale sull'AIDS, di cui oggi si parla meno anche a causa di una strisciante tendenza negazionista che tenta di convincerci che sia stata tutta una manovra delle case farmaceutiche. L'autore dimostra l'infondatezza di questa posizione, chiar

Occhio ai virus. Se li conosci sai...

Maga Giovanni
Zanichelli 2012

Disponibile in 3 giorni

11,50 €
I virus sono dappertutto: ogni giorno ne assorbiamo milioni, respirando e mangiando, e portiamo perfino antiche tracce virali nel nostro stesso genoma. Sperimentiamo da migliaia di anni i danni che i virus provocano alla salute, ma ancora non sappiamo rispondere del tutto a domande fondamentali come: i virus sono organismi viventi? Da dove vengono? Come ne nascono di nuovi? In un mondo sempre più affollato, mobile e veloce, i virus hanno tante opportunità per infettarci. Epidemie come l'AIDS, l'influenza, ebola o la SARS preoccupano gli esperti di salute pubblica e di bioterrorismo: è una minaccia reale o un'esagerazione dei media? Anche se i virus ci fanno paura, in molti casi abbiamo imparato a difenderci grazie a farmaci e vaccini che interferiscono con il loro ciclo vitale. Ma se vogliamo che per i virus sia più difficile infettare animali ed esseri umani, dobbiamo limitare l'impatto delle nostre attività sull'ambiente.

Manuale delle vaccinazioni

Bartolozzi Giorgio
Cuzzolin 2009

Disponibile in 3 giorni

45,00 €
Gli umani non hanno mai avuto a disposizione armi preventive più efficaci delle vaccinazioni: la scomparsa del vaiolo, della difterite, della poliomielite, sono alcuni esempi tra i più evidenti. Gli autori, in questa seconda edizione del Manuale delle Vacc

Contro un nemico invisibile....

Cipolla Carlo M.
Il Mulino 2007

Disponibile in 3 giorni

14,00 €
La storia dell'Europa preindustriale è dominata dal tragico susseguirsi di epidemie che costituivano non solo un terribile dramma umano, ma anche una spaventosa rovina economica. Fu sotto l'incalzare di questi eventi che presero corpo e si svilupparono per la prima volta nell'Italia settentrionale istituti e pratiche che, diffusi in seguito in tutta l'Europa, furono la base dell'organizzazione sanitaria moderna. La storia della loro creazione e del loro sviluppo è lo sfondo su cui si svolge l'azione descritta nei casi magistralmente narrati da Cipolla. In effetti i vari protagonisti del libro non sono i bacilli e i loro vettori - pulci, pidocchi o ratti che fossero - ma gli Ufficiali di Sanità e i loro collaboratori, tutti impegnati in una lotta disperata contro il nemico mortale e invisibile che rimase loro sempre misterioso. Se l'ignoranza della scienza medica vanificò in gran parte l'opera di questi uomini, la loro azione portò in primo piano, sia pure confusamente, il concetto di prevenzione della malattia e mise in risalto l'incidenza dei fattori di natura economica, sociale ed ecologica.

Antibiotici naturali. Alternative...

Harrod Buhner Stephen
Il Punto d'Incontro 2003

Disponibile in 3 giorni

9,90 €
Esperto di fitoterapia ed erboristeria l'autore offre un'alternativa efficace, seria e del tutto naturale agli antibiotici. Un manuale pratico, accessibile anche ai non esperti, con schede dettagliate su alcune tra le piante più ricche di componenti di sicuro e provato effetto contro batteri ormai resistenti agli antibiotici di sintesi. Descrive l'uso di erbe e di integratori alimentari per rafforzare le difese immunitarie. Presenta varie ricette per preparare da soli tisane, tinture, olii, polveri e pomate adatte a curare svariati tipi di infezione. C'è anche una sezione interamente dedicata alla preparazione e all'uso dei rimedi naturali per le malattie infantili.

La medicina del viaggiatore....

Garavelli Pietro L.
Pintore 2001

Disponibile in 3 giorni

8,26 €
La trasformazione tecnologica dei mezzi di trasporto consente oggi di raggiungere in breve tempo anche gli angoli più remoti del mondo e pertanto sono sempre più numerose le persone che per lavoro o per turismo si recano nei paesi tropicali. Questo cambiam

Ebola e filovirus. Storia naturale,...

Borgese Leonardo
Aracne

Non disponibile

27,00 €
I filoviridae sono arrivati all'onore della cronaca solo recentemente quando, dopo diverse epidemie di ridottissime dimensioni, l'ebola ha originato un focolaio epidemico che ha coinvolto buona parte dell'Africa occidentale dalla fine del 2013 al marzo del 2016. Quest'ultima epidemia ha ampiamente superato ogni altra precedente, sia come durata che come numero di soggetti umani affetti e morti, tanto da costituire un'allarme mondiale. Sebbene tali virus accompagnino la specie umana da molto tempo, l'andamento storico-epidemiologico sembrerebbe suggerire un recente progressivo adattamento alla stessa specie, forse dovuto alle crescenti occasioni di contatto fra virus e uomo. Gli autori del volume sono tra i fondatori della International Medicine Society. La Medicina internazionale è una branca ispirata agli insegnamenti del comune maestro, professor Corrado Bianchini, e ai principi del Nobel Albert Schweitzer.

Manuale di malattie infettive e...

Accademia It. Medici Spec.

Non disponibile

41,60 €
Dal continuo lavoro del corpo docenti dell'Accademia Italiana Medici Specializzandi (AIMS) nasce questa quinta edizione del manuale di "Manuale di Malattie Infettive e Microbiologia - Quinta Edizione 2019". Si tratta di un testo specificamente pensato per la preparazione del laureato in Medicina e Chirurgia affinché possa affrontare efficacemente il nuovo Concorso delle Scuole di Specializzazione Mediche: è una risorsa schematica, sintetica e aggiornata in base alle più recenti linee guida che consente uno studio rapido della disciplina. La trattazione semplice ma, al tempo stesso, rigorosa, stimola la capacità di ragionamento clinico del giovane medico che ne affronta lo studio e rende quest'opera un strumento valido e complementare alla preparazione del corso di preparazione AIMS. L'intera Opera è corredata da una grande varietà di immagini e schemi, pensati per facilitare la comprensione e la memorizzazione degli argomenti trattati.

Manuale di malattie infettive e...

Accademia It. Medici Spec.

Non disponibile

41,60 €
Dal continuo lavoro del corpo docenti dell'Accademia Italiana Medici Specializzandi (AIMS) nasce questa quarta edizione del Manuale di Malattie Infettive e Microbiologia - Quarta Edizione 2018. Si tratta di un testo specificamente pensato per la preparazione del laureato in Medicina e Chirurgia affinché possa affrontare efficacemente il nuovo Concorso delle Scuole di Specializzazione Mediche: è una risorsa schematica, sintetica e aggiornata in base alle più recenti linee guida che consente uno studio rapido della disciplina. La trattazione semplice ma, al tempo stesso, rigorosa, stimola la capacità di ragionamento clinico del giovane medico che ne affronta lo studio e rende quest'opera un strumento valido, unico nel suo genere e complementare alla preparazione del corso di preparazione AIMS. L'intera Opera è corredata da una grande varietà di immagini e schemi, pensati per facilitare la comprensione e la memorizzazione degli argomenti trattati.

L'avventura umana di un precursore....

Ferradini Pietro
Ps Edizioni 2019

Non disponibile

12,00 €
Accumoli deve molto ad Agostino Cappello, che ha scritto la storia del nostro antico paese, fondato nel 1211. Studioso delle malattie contagiose, precursore nello studio della rabbia e del colera, come fu un precursore nel parlare di igiene pubblica e personale in un mondo dove l'ignoranza, l'analfabetismo, la superstizione, rappresentavano le condizioni di vita quotidiana della gente.

Dei morbi che a Imola e altrove...

Codronchi Giovanni Battista
La Mandragora Editrice 2019

Non disponibile

23,00 €
Il medico Giovan Battista Codronchi (1547-1628) pubblicò nel 1603 l'operetta "Dei morbi che a Imola e altrove diffusamente infuriarono in quest'anno 1602", ora ripresa a cura di Antonio Castronuovo. L'ampio saggio introduttivo "Tra Galeno e Galileo: il dottor Codronchi all'alba della scienza moderna" rivaluta in maniera complessiva la figura di un medico vissuto nel clima della Controriforma. L'opera descrive una epidemia "verminosa" che colpì la città in un'epoca di profonda crisi alimentare e sanitaria e che provocò la morte di parecchie persone. Oltre a studiare l'evento, Codronchi si concentrò su alcune norme generali di igiene, dimostrando di collocarsi su un tragitto che già guardava alle più moderne soluzioni della sanità pubblica.

Legionella. Appunti...

Ghersi Marco A.
StreetLib 2019

Non disponibile

29,99 €
I casi di legionellosi verificatisi in provincia di Brescia nell'estate del 2018 - una vera e propria epidemia, se si guarda alle numerose infezioni occorse - hanno riportato all'attenzione di tutti l'esistenza di un batterio che, ospite consueto delle reti idriche, trova spesso in esse il nutrimento e le condizioni favorevoli per lo sviluppo. La sua diffusione nell'aria attraverso i dispositivi più vari - dai soffioni delle docce alle torri evaporative, dalle fontane decorative alle vasche di idromassaggio, per citare i più diffusi - può dare luogo, in alcuni soggetti, a una patologia grave, simile a una polmonite, che dal batterio prende il nome di legionellosi. Questo libro contiene le conoscenze e le esperienze acquisite dagli autori in tanti anni di collaborazione con la Procura della Repubblica presso i tribunali di Torino e di Roma. Non si tratta né di un manuale né, tanto meno, di un trattato scientifico; ma, semplicemente, di un vero e proprio "quaderno di appunti", dal quale attingere le informazioni utili per conoscere la legionella e le metodiche più efficaci per poterla combattere con successo.

Manuale di malattie infettive e...

Accademia It. Medici Spec.

Non disponibile

41,60 €
Dal continuo lavoro del corpo docenti dell'Accademia Italiana Medici Specializzandi (AIMS) nasce questa sesta edizione del "Manuale di malattie infettive e microbiologia" - sesta edizione 2020. Si tratta di un testo specificamente pensato per la preparazione del laureato in Medicina e chirurgia affinché possa affrontare efficacemente il nuovo concorso delle scuole di specializzazione mediche: è una risorsa schematica, sintetica e aggiornata in base alle più recenti linee guida che consente uno studio rapido della disciplina. La trattazione semplice ma, al tempo stesso, rigorosa, stimola la capacità di ragionamento clinico del giovane medico che ne affronta lo studio e rende quest'opera uno strumento valido e complementare alla preparazione del corso di preparazione AIMS. L'intera opera è corredata da una grande varietà di immagini e schemi, pensati per facilitare la comprensione e la memorizzazione degli argomenti trattati.

Storia della tubercolosi all'epoca...

Viganò Pandiani Wilma
StreetLib 2019

Non disponibile

17,49 €
"La tubercolosi è una malattia dimenticata. Ma è ancora la malattia infettiva più diffusa al mondo. La sua storia ha segnato profondamente non solo la salute dell'uomo, ma anche il costume, la società, la cultura, la psicologia individuale e sociale di un'intera epoca. Se conosciamo quanto è accaduto in passato, possiamo affrontare con più ottimismo le sfide che ancora ci attendono. Che non sono poche, ma che non ci devono far paura".

Colera. Scienza, storia, costume,...

Grima Piero
Besa 2018

Non disponibile  
MEDICINA E INFERMIERISTICA

25,00 €
Attestato già in alcuni scritti dell'antichità, il colera raggiunse l'Occidente e assunse la terribile fama di pandemia nell'Ottocento, con il progresso commerciale che determinò l'esodo della popolazione dalle campagne e dai borghi rurali verso le città: oggetto di una vera e propria invasione, queste ultime divennero l'ambiente privilegiato per l'insorgenza di malattie a diffusione oro-fecale, a cominciare proprio dal colera, che proliferava soprattutto nelle periferie sovraffollate, dove anche le più elementari norme igienico-sanitarie erano disattese. Raccogliendo una mole enorme di documenti, Piero Grima racconta i progressi e il disorientamento della scienza, la paura e il coraggio del popolo davanti al banco di prova di un morbo che lasciò dietro di sé una lunga scia di morte. Nella parte dedicata agli intrecci fra quest'epidemia e le arti, di grande interesse i casi delle misteriose morti di Leopardi e Cajkovskij, a lungo attribuite - forse erroneamente - al colera.

Una donna in prima linea contro...

Isonni Damiana
CEA 2018

Non disponibile

28,00 €
Antonietta Cargnel è una donna che con la sua esistenza ha fatto storia nella sanità italiana, in particolar modo nel vasto campo delle malattie infettive, nel lungo periodo in cui, dagli anni Settanta al Duemila, si pronunciavano con paura le parole epatite, droga, omosessualità, AIDS. Tempi drammatici che, dall'inizio degli anni Ottanta, hanno richiesto una mobilitazione mondiale, un grandioso impegno economico e umano per la ricerca, l'assistenza e la cura dell'AIDS. Queste situazioni erano vissute con amarezza e sgomento perché la scienza medica non riusciva a evitare la morte di milioni di giovani in tutto il mondo. Si parla degli anni fino al 1996, data in cui vi fu una svolta importante nella terapia dell'HIV con l'utilizzo degli inibitori delle proteasi. Antonietta Cargnel con la sua vita personale e professionale ha tracciato un solco profondo nella storia della lotta all'AIDS e, ripercorrendolo, si rivivono quegli anni dolorosi per l'umanità, anche se ricchi di persone che hanno assistito questi malati con grande professionalità e, con entusiasmo, tenacia e speranza hanno dato vita a una intensa attività di ricerca. La vita di questa donna medico svela una grande umanità, sorretta da una Fede profonda e da un costante impegno nel mondo ecclesiale italiano. La troviamo incisiva nell'Azione Cattolica milanese e lombarda durante il difficile ma entusiasmante rinnovamento degli anni Settanta e poi attiva nelle numerose iniziative della Chiesa ambrosiana e italiana dove, anche con una preparazione teologica, ha portato e porta la sua intelligente visione laica. In questo contesto, Antonietta Cargnel ha avuto occasione di collaborare con teologi e religiosi eccezionali quali il Cardinal Carlo Maria Martini; così è stata in grado di alimentare il dibattito sociale su argomenti che scuotono le coscienze di donne e uomini, credenti e non.

Candida albicans. Cos'è, come...

Alvarez Russi Fabiola Maria
Booksprint 2018

Non disponibile

14,90 €
Una ricerca scientifica completa sulla Candida Albicans e una descrizione dettagliata sui risultati ottenuti per la cura definitiva di questa patologia così compromettente causata da un fungo che sembra vivere "felicemente" nel nostro organismo e che si appropria dello stesso nel momento in cui, per effetto di un abbassamento delle nostre difese organiche e del nostro sistema immunitario, degenera in maniera tale da rendere la vita estremamente difficile ai pazienti indifesi al punto estremo da generare forme cancerogene pericolosissime e irreversibili. L'autrice, attraverso una ricerca durata oltre due anni e nella consapevolezza di voler fornire elementi utili per capire la causa di questa infezione, con questo manuale di facile lettura, descrive l'ABC della patologia e le cure naturali per sconfiggerla. Cure basate sulla sua esperienza personale e di altri pazienti a lei conosciuti e seguiti dalla stessa autrice. Il volume contiene anche una attenta e valida analisi della Candida Albicans secondo una scientifica interpretazione del Dr. Tullio Simoncini.

Malattie infettive. MKSAP. Con...

American College of Physicians
Edi. Ermes 2018

Non disponibile

50,00 €
Nel volume "Malattie infettive" sono riportate informazioni aggiornate su infezioni della cute e dei tessuti molli, polmoniti acquisite in comunità, malattie causate da punture di insetto, infezioni delle vie urinarie, infezioni da Mycobacterium tuberculosis e micobatteri non tubercolari, infezioni sessualmente trasmesse, sindromi infettive del tratto gastrointestinale, infezioni associate ad assistenza sanitaria, e molte altre condizioni cliniche. A integrazione del libro è presente la piattaforma web che consente di svolgere i quesiti presentati nell'opera e ottenere una valutazione istantanea delle risposte sottoposte.

Malattie infettive. MKSAP. Con...

American College of Physicians
Edi. Ermes 2018

Non disponibile

50,00 €
Nel volume "Malattie infettive" sono riportate informazioni aggiornate su infezioni della cute e dei tessuti molli, polmoniti acquisite in comunità, malattie causate da punture di insetto, infezioni delle vie urinarie, infezioni da Mycobacterium tuberculosis e micobatteri non tubercolari, infezioni sessualmente trasmesse, sindromi infettive del tratto gastrointestinale, infezioni associate ad assistenza sanitaria, e molte altre condizioni cliniche. A integrazione del libro è presente la piattaforma web che consente di svolgere i quesiti presentati nell'opera e ottenere una valutazione istantanea delle risposte sottoposte.

La società pandemica. Il caso H1N1

Liuccio Michaela
Carocci

Non disponibile

11,00 €
La reazione umana a una minaccia pandemica coinvolge la risposta individuale, ma va letta anche a partire dai comportamenti collettivi e dall'agire delle istituzioni. Le questioni relative alla salute non riguardano più il solo dominio e ambito nazionale, ma si iscrivono piuttosto all'interno di una cornice di dinamiche ed attori che si collocano al di sopra dei singoli paesi, in un'ottica di global health. A partire da queste chiavi interpretative, il saggio si focalizza sull'allerta pandemica del caso H1N1, attraverso un'analisi comparativa di come i principali quotidiani europei hanno gestito la comunicazione del rischio.

Red Book 2015. 30º rapporto del...

American academy of pediatrics
Pacini Editore 2017

Non disponibile  
MEDICINA E INFERMIERISTICA

75,00 €
Il Red Book è una straordinaria fonte di informazioni sulle vaccinazioni e sulle malattie infettive per i professionisti in campo sanitario. La pratica delle malattie infettive in età pediatrica è in rapida e continua evoluzione. Con un tempo sempre più limitato a disposizione, per il medico è essenziale la capacità di ottenere rapidamente informazioni aggiornate sui nuovi vaccini e sulle relative raccomandazioni, sulle malattie infettive emergenti, sulle nuove modalità diagnostiche e sulle raccomandazioni per il trattamento e la profilassi. Il Committee on Infectious Diseases dell'American Academy of Pediatrics (AAP) e la redazione del Red Book si sono impegnati a fornire le informazioni più aggiornate ed accurate possi bili nella forma pratica e coincisa per la quale il Red Book è noto.

Stop Aids. I linguaggi della...

Gabardi Emanuele
Franco Angeli 2017

Non disponibile

21,00 €
Poco più di trent'anni fa il mondo scopriva l'esistenza di una nuova terribile malattia: l'Aids. Ne parlarono i media, a volte anche con affermazioni prive di senso, tipo "la peste del secolo". La reazione delle istituzioni fu molto diversa da paese a paese e talvolta alquanto lenta. Da allora sono state realizzate moltissime campagne sui media offline - cinquecento quelle esaminate in questo volume - superiori a quelle di altri flagelli del nostro tempo: dalla lotta alla droga, al fumo e agli incidenti stradali. Numerosi i linguaggi adottati per parlare di prevenzione, ma anche per invitare a fare un test, o per raccogliere fondi per le associazioni impegnate contro la malattia, oppure per aiutare paesi con un elevato numero di decessi. Il libro si apre con la prima campagna di Pubblicità Progresso contro l'Aids e prosegue con altre promosse dal Governo, insieme a quelle scelte dalle principali associazioni. Fornisce inoltre un'ampia finestra sulle realtà estere, dove sono state sviluppate campagne sensibilmente diverse rispetto all'Italia. Infine, nell'ultimo capitolo, si presentano i risultati della ricerca condotta dall'Autore su un campione di 843 studenti universitari, per verificare quali approcci linguistici siano più appropriati e graditi da un target giovane in tema di prevenzione.

Ebola e gli altri filoviridae....

Borgese Leonardo
Alpes Italia 2017

Non disponibile

28,00 €
I Filoviridae sono arrivati all'onore della cronaca solo recentemente quando, dopo diverse epidemie di ridottissime dimensioni, dalla fine del 2013 al marzo del 2016 Ebola ha originato un focolaio epidemico che ha coinvolto buona parte dell'Africa occidentale. Quest'ultima epidemia ha ampiamente superato ogni altra precedente sia come durata che come numero di soggetti umani affetti e morti, tanto da costituire una vera situazione di allarme mondiale. Sebbene tali virus accompagnino la nostra specie da molto tempo, l'andamento storico-epidemiologico sembrerebbe suggerire un recente progressivo adattamento alla nostra specie, forse dovuto alle crescenti occasioni di contatto fra virus e uomo, cosa che sembrerebbe confermata dall'attuale epidemia in Congo (maggio 2017). Gli Autori sono tra i fondatori della International Medicine Society. La Medicina Internazionale è una branca ispirata agli insegnamenti del comune Maestro Prof. Corrado Bianchini e ai principi del Nobel Albert Schweitzer.

Le pandemie. Evoluzione...

Serino Vinicio
Pontecorboli Editore 2017

Non disponibile

12,00 €
Il saggio ripercorre la storia delle più importanti pandemie che hanno colpito l'umanità e delle quali si possiede una minima documentazione attendibile. In una visione antropologica ed interdisciplinare, con ampio ricorso alla storia della medicina, alla psicologia, alla demografia, come pure alla biologia, alla statistica, al diritto, il lavoro si propone di contribuire alla costruzione di un efficace modello ideale, testato scientificamente, in grado di individuare le componenti essenziali, riconosciute e quindi riconoscibili dai ricercatori, che caratterizzano il fenomeno, non sempre esattamente compreso nella sua devastante portata, delle insorgenze pandemiche.

Il mummificatore. Le invenzioni del...

Dore Tommaso
Italus 2017

Non disponibile

12,00 €
In una Napoli ottocentesca devastata da epidemie di colera, l'ingegnere chimico d'origine francese Carlo Depérais, co-fondatore della fabbrica Lefebvre a Bagnoli (attuale Città della Scienza), combatte la propagazione del temibile morbo attraverso una serie di invenzioni, tra cui un'inquietante apparecchiatura per mummificare i cadaveri e distruggere i germi infettivi che possono contenere.

Medicina preventiva e vaccinazioni....

Buccheri Giancarlo
Novalis 2017

Non disponibile

5,00 €
Il dibattito sulle politiche vaccinali, soprattutto in merito alla loro obbligatorietà, è da tempo aperto tanto all'interno della comunità scientifica come tra l'opinione pubblica. Il presente testo non vuole accodarsi a questa diatriba quanto fornire al lettore uno spunto ampio di riflessione in merito alle ragioni e al senso della malattia e quindi della sua prevenzione, soffermandosi sugli aspetti in cui gli interessi della comunità vengono, in tutto o in parte, a confrontarsi con quelli dell'individuo: nell'ottica della scienza dello spirito di Rudolf Steiner. Introduzione di Laura Borghi.