Elenco dei prodotti per la marca Irradiazioni

Irradiazioni

I giorni del martello

Pucci Poppi Pierluca
Irradiazioni

Non disponibile

15,00 €
Roma, fra pochi anni. Il giornalista Guido Seifert viene casualmente in possesso di un oggetto creato dalla giunta militare al potere a Mosca: il Mòlot - martello - che permette di attraversare le realtà parallele, dove la storia ha preso strade diverse. Inseguito da agenti che cercano di recuperare l'apparecchio, Seifert è costretto a fuggire attraverso gli universi alternativi.

Regalità iranica e gnosi ismaelita

Filippani-Ronconi Pio
Irradiazioni

Non disponibile

13,50 €
In questo volume postumo, sono raccolti gli articoli e i contributi - anche inediti - che egli dedicò, nel corso di un quarantennio di studi approfonditi, al concetto di gnosi iranica, con particolare riferimento alla sua declinazione ismaelita; un elemento, questo, che - insieme alla concezione sacra della regalità e del potere - ebbe a segnare non poco la prassi e le dottrine, tutt'altro che marginali, della eterodossia musulmana.

Per il teatro greco

Gargallo M. Tommaso
Irradiazioni

Non disponibile

10,00 €
Il testo contiene i discorsi e gli articoli per il Teatro Greco, dal 1913 al 1934, di Mario Tommaso Gargallo, fondatore dell'istituto per il dramma antico. Grazie alla sua iniziativa le tragedie classiche della Grecia antica tornarono ad essere rappresentate per la prima volta nel 1914 nello splendido Teatro Greco di Siracusa. Questa nuova edizione ha voluto essere il più possibile fedele alla edizione originale del 1934, tranne che per alcuni dettagli. Accanto al frontespizio interno troverete l'ex libris di Mario Tommaso Gargallo con il motto della famiglia. In copertina troverete raffigurato il cartellone per le rappresentazioni classiche del 1914 eseguito da Leopoldo Metlicovitz, uno dei padri del moderno cartellonismo italiano.

Un altro Islam. Mistica, metafisica...

Filippani-Ronconi Pio
Irradiazioni

Non disponibile

16,00 €
"Ogni anno, quando si avvicina il solstizio d'inverno e comincia l'attesa natalizia, mi assale il ricordo di quando, circa vent'anni fa, mi trovavo a vagare per le montagne a nord di Tajrish, sulle soglie del Mazanderàn, all'estremo nord della Persia. Erano ore ed ore, così almeno mi sembrava, che marciavo nel bianco senza fine con la neve sino ai polpacci. 'Abbàs, un curdo alto e robusto come tutti quelli della sua gente, e Javànshir, un caucasiano chiarissimo e sottile, mi precedevano sulla pista invisibile. La nostra meta era un santuario, un cosiddetto "Imam-zadeh", sepoltura di un presunto discendente di 'Ali, il cugino di Maometto, più probabilmente un antico sacello zoroastriano del Fuoco riconsacrato all'Islam." Prefazione di Seyyed Hossein Nasr.

Un sogno della ragione

Rivas Cherif Cipriano de
Irradiazioni

Non disponibile

10,00 €
Elemento importante è l'audacia del tema trattato in quest'opera qualificata all'epoca come temeraria: la relazione omosessuale tra due donne che si servono di un uomo per generare un bambino che perpetuerà il loro amore proibito; la scrittura drammatica e l'atmosfera scenica disorientano i l pubblico facendolo oscillare tra l'angoscia e il riso. Un'opera considerata da alcuni come un capolavoro avanguardista e da altri rappresentanti di un certo ordine morale e letterario, come scandalosa.

La storia vera degli albereschi

Selva Flavia
Irradiazioni

Non disponibile

12,90 €
"Gli alberesci sono dei cani. Gli Albereschi, come il loro nome lo indica, vivono sugli alberi. I maschi fanno i figli dalla bocca e anche le femmine fanno figli però lo fanno come i cani, perchè sono cani. Ogni albero ha un alberesco ma tutti, tuttissimi gli alberi hanno degli Albereschi." Età di lettura: da 3 anni.

Mistica senza Dio

Mauthner Fritz
Irradiazioni

Non disponibile

12,00 €
Fritz Mauthner, filosofo, scrittore e giornalista di origine boema dedicò tutta la sua vita a una titanica impresa di demolizione che aveva per bersaglio due edifici gemelli, o forse le due facce di un solo edificio: il linguaggio e l'idea di Dio. Gli dèi non sono che nomi, e le parole sono le nostre tiranniche divinità. Solo liberandosi degli uni e delle altre si può accedere alla mistica pura, la mistica senza Dio, senza favole e senza teologie, senza templi e senza chierici. Saggio introduttivo di Guida Vitiello.

La scatola d'osso

Peské Antoinette
Irradiazioni

Non disponibile

16,00 €
Eros e Thanatos costituiscono una coppia ben conosciuta. Ma mai la loro unione è stata consumata come in questo corto romanzo pubblicato nel 1941 da Denoel in Francia. Per Jean Cocteau "questo libro non somiglia a nessun altro". E se l'amore fino alla morte è un motivo letterario ricorrente, mostra in La Boîte en os un volto che allo stesso tempo ricorda la necrofilia, il desiderio frenetico, il fascino etereo e la tenerezza più dolce. In questo romanzo si ama "à la folie" nel senso più letterale, più patologico dell'espressione. L'arte di Antoinette Peské consiste nell'abile confusione che riesce a mantenere tra fatti accertati e percezioni soggetive erronee e nella complessità della architettura narrativa che ha costruito. Il lettore, non più sostenuto dalla ragione, perde appoggio e si lascia trascinare nel flusso del romanzo dove il piacere arriva attraverso lo stato di dubbio permanente e l'assenza di certezze.

Crossing. Diario di sopravvivenza e...

Yoors Jan
Irradiazioni

Non disponibile

18,00 €
"Crossing" è il racconto in prima persona di un ragazzo che diventa uomo nell'atmosfera di atrocità e violenza dell'Europa della seconda guerra mondiale. In questo libro, Jan Yoors descrive in modo molto semplice, e al tempo stesso evocativo, che cosa accadde alla sua "famiglia" e ai suoi amici rom in quegli anni terribili: la persecuzione da parte della Gestapo, la difficile decisione di persuadere gli zingari a unirsi alla resistenza nonostante le loro convinzioni e i loro più profondi istinti, l'apprendimento da parte dell'autore e dei suoi amici rom dell'arte del sabotaggio e dell'assassinio, le uccisioni e le torture subite dagli zingari costretti a rinunciare al loro stile di vita, il coraggio e la voglia di vivere che seguitarono a mostrare malgrado la disperazione e l'isolamento, e come, arrestato, picchiato a sangue, costretto a vivere come una bestia braccata, inebriato dall'audacia delle sue azioni, lo stesso Yoors imparò, per riprendere le parole del suo padre adottivo, Pulika, ad "aprire di nuovo il pugno chiuso - solo la vita, infatti, ha un senso".

Solitudini

Sportès Morgan
Irradiazioni

Non disponibile

16,00 €
In "Solitudini" Morgan Sportès narra del suo soggiorno di un anno nel deserto degli altopiani algerini. Situazione estrema e divertente insieme sullo sfondo della vita algerina, lo scrittore è alla prova con la pagina bianca.

La metafora e il sacro

Murena Héctor A.
Irradiazioni

Non disponibile

12,00 €
"Tutto il perituro non è altro che immagine", dice Goethe nei versi finali del Faust. Immagine, metafora: anche noi siamo stati presi più di là e portati più di qua, portati alla terra. Come condurre una vita in accordo con la nostra indole? Una vita rispetto alla quale non si ripeta la disattenzione primordiale trasformandola per ciò in caduta, perdita. Se siamo metafora: come condurre una vita metaforica? In questo scritto, Murena tratta i problemi fondamentali dell'arte, la musica, la letteratura e la pittura, alla luce della relazione con le loro origini religiose.

Marina Cvetaeva e sua figlia. Verso...

Argenziano Marina
Irradiazioni

Non disponibile

9,00 €
Uno straordinario e complesso rapporto madre-figlia, quello che lega Marina Cvetaeva, una delle più alte voci poetiche del Novecento russo, e la sua "primogenita di luce", Ariadna Efron. Soggiogata da bambina dalla forte personalità della madre, Ariadna, dotata di talento artistico, si strappa dall'influenza della Cvetaeva per tornare in Unione Sovietica. Dopo le tragiche vicende che segnano l'intera famiglia, Ariadna dedica gli ultimi venti anni della sua vita al ritrovamento e alla pubblicazione dei manoscritti della madre.

Le buone pratiche per la...

Oudart Louis
Irradiazioni

Non disponibile

8,00 €
"Il libro è un piccolo trattato di enologia, pubblicato nel 1877 dalla Reale accademia dell'agricoltura di Torino. Louis Oudart era l'enologo di Camillo Benso Conte di Cavour, ben conosciuto e citato dagli esperti del settore, e viene oggi ripubblicato per la prima volta dalla data della sua prima edizione (1877). Il trattatello riassume tutte le conoscenze scientifiche dell'epoca e l'esperienza enologica unica dell'autore dalla Francia all'Italia del suo tempo." (Prefazione di Luca Maroni)

ClaudiTam e il sentiero dei sogni

Luisi P. Luigi
Irradiazioni

Non disponibile

24,00 €
La piccola Clauditam è diversa dagli altri bambini della tribù dei Senoi, popolo di grandi sognatori. Sognatrice impareggiabile e iniziata dalla vecchia Seratanoi, entra in contatto attraverso le sue incredibili esperienze con la parte più profonda e più forte di sé. Seratanoi le aveva detto: -La tua nascita è stata accompagnata da presagi molto positivi, e uno di questi segnava il declino di una stella nera, che si dice sia il simbolo del mago Ogorò. Età di lettura: da 8 anni.

Zingari. Sulla strada con i rom lovara

Yoors Jan
Irradiazioni

Non disponibile

16,00 €
Un libro che sembra indirizzato ad ognuno di noi, e che ci tocca intimamente. Raggiunge i nostri sogni di fuga più censurati, e per contrasto mette in mostra la nostra condizione di oggi: puniti, assegnati a residenza. Zingari è un'autentica storia di vita, e come i libri di avventura della nostra infanzia è un racconto ricco di insegnamenti. Una città delle Fiandre tra le due guerre, un ragazzo decide di raggiungere una kumpania di zingari che passava di lì: una famiglia di rom lovara, allevatori di cavalli considerati l'aristocrazia dei Figli del Vento. Divenuto un rom tra i rom, Yoors ci ricorda quel che non si trova in nessun opera: la verità su una cultura sempre protetta dagli zingari, che affamati di libertà, si sono fatti un dovere di mentire sempre a chi li interroga.

Camille Claudel (l'idolo eterno)

Ferrantelli Paola
Irradiazioni

Non disponibile

9,00 €
Il testo ricostruisce la vita della scultrice Camille Claudel e della travagliata relazione con il suo ben più famoso maestro Auguste Rodin. A raccontare la vicenda sono spesso i gruppi scultorei dei due artisti, ricondotti alle ragioni emotive che ne hanno determinato la creazione. Direttamente o indirettamente sono chiamati a raccontarsi i familiari di Camille, l'amico musicista Claude Debussy e la compagna di Rodin. Una parte di primo piano è assegnata al celebre poeta e drammaturgo Paul Claudel, fratello di Camille. L'opera è quindi ricca di richiami alla produzione artistica e letteraria, alla corrispondenza e alle letture critiche dei personaggi rappresentati. Questa serie di rimandi, evidente agli intenditori, fa talmente corpo con gli attori dell'azione scenica da passare quasi inosservata, ma è comunque avvertibile da tutti per la ricchezza e l'intensità delle battute, degli interventi, delle occasioni del dramma stesso. L'opera mette bene in luce il conflitto legato alla scelta di un mestiere maschile in una donna, che in realtà vuole fare dell'amore la propria scelta di vita e che pagherà questa contraddizione fino alle più estreme conseguenze.

Oltre la specie umana. La vita e...

Van Vrekhem Georges
Irradiazioni

Non disponibile

38,00 €
Frutto di sei anni di lavoro dopo uno studio trentennale delle fonti, "Oltre la specie umana" è considerato uno dei testi più esaurienti sulla vita e l'opera di Sri Aurobindo e la Madre. Si apre con il resoconto degli anni formativi di Sri Aurobindo in Inghilterra e della sua attività politica giovanile in India come ideologo, iniziatore e attivo militante nel movimento che avrebbe condotto all'indipendenza del paese. Segue un quadro della gioventù di Mirra Alfassa (la Madre) nell'ambiente artistico di Parigi e dello sviluppo delle sue facoltà d'occultista in Algeria. Il volume si basa su documenti mai trattati in precedenza.

Orwell o L'orrore della politica

Leys Simon
Irradiazioni

Non disponibile

12,00 €
Pubblicato inizialmente per salutare "1984" di Orwell, questo saggio è inedito in Italia ed è diventato introvabile in Francia. Simon Leys si è proposto di rivederlo, di aggiungere alcune informazioni inedite, aggiornare la bibliografia e arricchire l'elenco di incredibili sciocchezze raccontate dai nemici di Orwell.

Apocalisse e-o metamorfosi

Brown Norman O.
Irradiazioni

Non disponibile

18,00 €
Questi saggi, scritti nell'arco di trent'anni (1960-1990), sono stati scelti per la loro attinenza con il discorso iniziato in Life Against Death [La vita contro la morte] (1959) e proseguito in Love's Body [Corpo d'amore] (1966). Nascono dallo sforzo di convivere con le conseguenze dell'opera di revisione post-marxista, avviata dopo la sconfitta di Henry Wallace nella campagna per le elezioni presidenziali del 1948 e l'inizio della Guerra fredda. Il primo ("Apocalypse" ["Apocalisse"], 1960) registra la sorprendente svolta avvenuta tra Life Against Death e Love's Body. Gli ultimi due ("Revisioning Historical Identitites" ["La revisione delle identità storiche"], 1989 e "Dionysus in 1990" ["Dioniso nel 1990"]) sono in parte retrospettivi, al termine di un'epoca.

Maos

Sportès Morgan
Irradiazioni

Non disponibile

18,00 €
Il libro è ambientato nel 1975 e il protagonista si trova in uno dei templi del consumismo francese, il grande Bazar dell'Hotel de Ville, dove con la sua fidanzata sta per comprare una lavatrice. Il divertente è che cinque anni prima era un estremista marxista-leninista che voleva rovesciare il mondo, impiccare i borghesi e instaurare una rivoluzione culturale proletaria cinese... ma è proprio davanti alla lavatrice dell'Hotel de Ville che si materializza improvvisamente Obelix, un attivista lui sì ancora puro e duro della vecchia guardia, e...

Pavel Florenskij. Fino alla fine

Argenziano Marina
Irradiazioni

Non disponibile

9,00 €
Pavel Florenskij (1882-1937), il "Leonardo da Vinci russo", filosofo, scienziato, poeta, ingegnere e prete ortodosso, è senza dubbio uno dei più affascinanti e significativi pensatori del Novecento. Animato dal desiderio di "far confluire l'intero insegnamento della Chiesa in una visione filosofico-scientifica e artistica del mondo", di unire Atene e Gerusalemme, padre Pavel, in un secolo in cui il sapere è frammentato e spezzettato, ricerca la sintesi per rintracciare gli invisibili fili che portano alla sapienza del cuore. Nemico di una visione materialistica come di un'astratta metafisica, scopre, con lo stupore di un bambino, i segni incarnati dell'anima del mondo. Sotto la dittatura di Stalin, in un periodo in cui l'unica religione ammessa era l'ateismo, padre Pavel, imprigionato una prima volta nel 1928, fu condannato nel '33 a dieci anni di lager. Fu fucilato nel dicembre del 1937 nelle vicinanze di Leningrado.

Zarathustra e il mazdeismo

Filippani-Ronconi Pio
Irradiazioni

Non disponibile

28,00 €
"La "leggenda di Zarathustra" si inquadra in una geografia puramente psicologica ove l'elemento fisico è simbolo di una condizione spirituale dell'essere. L'uomo che si renda consapevole di ciò inizia il viaggio verso la terra dei primordi, lo spazio fatto di luce , laddove un giorno dura un anno ed è ignota la morte". Il mito e la storia, gli dei e gli angeli, il Bene e il Male: un saggio su Zarathustra e sulla cultura religiosa dell'Iran antico.

Il peccato originale dell'America

Murena Héctor A.
Irradiazioni

Non disponibile

18,00 €
"In me l'America è una presenza perché sono americano, ma forse anche, ancora di più, perché non lo sono. E ciò spiega, per certi versi, il fatto che le mie prime ossessioni, i miei primi scritti, hanno riguardato l'America. Non si trattava soltanto della particolare situazione storica e geografica che mi era stata assegnata - insieme a molti altri - per condurre quell'incerta battaglia che si usa chiamare vita, o destino. Si trattava anche del fatto che proprio a me - anche se insieme a molti altri - s'imponeva una improcrastinabile esigenza. Quella di convertire in un mondo vivo, nelle mia anima, quel mondo che in gran parte era invece come un recinto nel quale la mia anima era prigioniera."

Quando finirà la guerra

Rivas Enrique de
Irradiazioni

Non disponibile

16,00 €
Un romanzo autobiografico, le memorie di infanzia e adolescenza di un bambino repubblicano che vive la guerra civile in Spagna, l'esilio in Francia e dopo in Messico sullo sfondo mutevole della seconda guerra mondiale. Le conseguenze sul suo vissuto person

I naufraghi del Batavia­Prosper

Leys Simon
Irradiazioni

Non disponibile

10,00 €
Nel 1629, il Batavia, orgoglio della Compagnia Olandese delle Indie Orientali fece naufragio a circa ottanta chilometri di distanza dal continente australiano. I trecento sopravissuti appena salvi caddero nelle mani di uno di loro, un visionario psicopatico che insieme a un gruppo di discepoli tentò di massacrarli metodicamente. uno per uno. Eppure nulla, racconta l'autore dopo aver visto quei luoghi non certo sprovvisti di una certa bellezza, avrebbe lasciato immaginare una simile tragedia. Se l'umanità rimane quella che è non possono esistere Paradisi terrestri. Prosper, il secondo racconto di questo volume, è la relazione di un viaggio che fece l'autore in gioventù. Imbarcato per la durata di un estate s uno degli ultimi velieri da pesca e iniziato ai mestieri del mare. Simon Leys, scrittore, critico letterario, saggista e sinologo belga è lo pseudonimo di Pierre Ryckmans.

L'anima muore di sera

Casolari Paolo
Irradiazioni

Non disponibile

15,00 €
Accade a volte che uno scritto incanti per la sua capacità di far sgorgare la narrazione senza che il lettore faccia in tempo ad accorgersene. Così è successo con le "memorie dal bagnasciuga" del sottotenente d'artiglieria Carlo Casolari. Questo diario personale, ritessuto dall'autore, il figlio Paolo, sotto l'evocativo titolo "L'anima muore" di sera, traccia il percorso di otto mesi di vita militare in un avamposto sulla costa occidentale della Sicilia nel 1943 senza cedere a retorica e a moralismi. Disagi, doveri, dignità e passioni si alternano a lampi di costume, a incontri importanti e a secche riflessioni sulla vita, calati con lucido distacco di fronte alla tragedia incombente. L'agilità del racconto, la freschezza del vissuto, la ricchezza di spigolature, unite al riconoscimento dell'Ufficio Storico dell'Esercito e completate da un profilo storico e fotografico, compongono un prezioso cortometraggio sull'ultima battaglia in grigioverde prima della resa nella seconda guerra mondiale, smontando la vulgata corrente che qui ha dipinto il nostro soldato come pavido e già domo. È un'opera che rende "meno vuota" la memorialistica di parte italiana sulla dimenticata Campagna di Sicilia.

Etrusca disciplina. Manuale...

Kornmüller Massimiliano
Irradiazioni

Non disponibile

14,00 €
In questo manuale di divinazione etrusca, l'autore svela i metodi con cui gli etruschi leggevano il futuro. L'opera, ricca di suggerimenti pratici circa i luoghi, i tempi e l'atteggiamento spirituale da adottare per la pratica divinatoria, spiega come immergersi nel pensiero arcaico accettando la teoria dello spirito vitale dell'universo secondo le testimonianze letterarie greche e latine. In appendice il calendario di Publio Nigidio Figulo per interpretare il significato dei tuoni in ogni giorno dell'anno.

Dioniso nei frammenti dello specchio

Orlandi Alessandro
Irradiazioni

Non disponibile

18,00 €
Alessandro Orlandi è un matematico e studioso di mitologia e simbolismo. Il libro rappresenta un percorso attraverso le metafore del mondo dell'alchimia e i miti e le religioni dell'antichità. Descrive la difficile integrazione della polarità maschile e di quella femminile all'interno di ogni individuo, durante l'inarrestabile cammino dell'evoluzione personale.

Antonietta Pirandello nata...

Argenziano Marina
Irradiazioni

Non disponibile

9,00 €
Antonietta Portolano, una brava e ricca ragazza di Girgenti, è sicuramente "bbona pi muglieri". Luigi Pirandello la sposa nel gennaio 1894. Ci penserà lui a farla diventare una "vera donna". Ma le cose non vanno così. Mentre Luigi crea i suoi personaggi d'arte, la psiche di Antonietta, che si sente sradicata ed esclusa, è attraversata da crepe sempre più profonde. Il dialogo delinea questo tragico crescendo e disegna l'impossibile incontro. Marina Argenziano ha voluto dare voce a lei, Antonietta, vista finora vicino al celebre marito come presenza muta e inquietante.

Come l'oro di Rimbaud. Un romanzo...

Carretto Giacomo E.
Irradiazioni

Non disponibile

16,00 €
Tra la fine del XIX secolo e l'inizio del XX Umar ibn Musa, un mercenario africano cresciuto tra guerre coloniali e complotti, rimane invischiato in un'insolita avventura fra esoterismo, politica ed economia. Intanto si muove quasi inconsapevolmente sulle labili tracce africane di Arthur Rimbaud, visita alcuni dei luoghi più suggestivi della grande patria mediterranea e incontra personaggi indimenticabili, ciascuno dei quali gli insegna qualcosa. Ayni e Yusuf gli insegnano la forza dell'amicizia. La piccola Zeyneb gli svela le seduzioni della femminilità. Un anarchico italiano gli rivela la bellezza dei versi di Rimbaud. Senza Nome, un vecchio combattente, gli mostra la via del guerriero. E molte donne, non sempre belle, non sempre caste, non sempre disinteressate, lo mettono di fronte ai suoi desideri e alle sue debolezze. Ma che scopi persegue la misteriosa società segreta "Uomini del Toro"? Perché il Pascià ha tanto a cuore la formazione di Umar? Chi è davvero la misteriosa Signora? Cosa c'entra con Umar la Lega dei Popoli Oppressi, di cui tanto si parla nella Fiume dannunziana? E che ruolo ha in ciò il petrolio? Dopo molte peripezie l'avventura di Umar si conclude, ma non si chiude, a Fiume, dove incontra Bedri Bekir, il viveur ottomano in bilico fra Oriente e Occidente la cui vita non è meno avventurosa della sua opera narrativa.