Tossicologia

Filtri attivi

Fitoterapia e omeopatia. Moderne...

Masci Valter
Edra 2018

Disponibile in 3 giorni

59,00 €
Modernizzazione e maggiore integrazione di Omeopatia e Fitoterapia con la Medicina ufficiale: questo è lo scopo del libro. L'analisi dell'attività farmacologica e tossicologica dei principi attivi presenti nei rimedi fitoterapici consente di descriverne l'efficacia e i meccanismi d'azione, e ne spiega eventuali effetti collaterali, controindicazioni e interazioni farmacologiche. Per quanto riguarda l'Omeopatia, il volume propone una nuova suddivisione dei rimedi omeopatici in due categorie, quelli definibili ad azione simil-allopatica per l'azione fisiologica dei principi attivi presenti nella Tintura Madre, e quelli ad azione propriamente-omeopatica, per l'azione tossicologica dei suddetti principi attivi. Inoltre, Valter Masci rilegge i principi teorici hahnemanniani alla luce delle moderne teorie del Microdosing e dell'Ormesi, proponendo interpretazioni scientifiche ampiamente documentate. Il libro è uno strumento di studio per il medico, il farmacista e il biologo, ed è un ausilio pratico, rigoroso e aggiornato per chiunque utilizzi la Fitoterapia e l'Omeopatia nella propria pratica quotidiana.

Manuale di tossicologia clinica per...

Ponticiello Eduardo
Cuzzolin 2018

Disponibile in 3 giorni

30,00 €
Le intossicazioni acute in età evolutiva sono condizioni che spesso generano notevoli difficoltà diagnostico-terapeutiche per il pediatra. Questo manuale nasce dall'esigenza frequentemente vissuta dai pediatri di orientarsi sulle principali tematiche tossicologiche che sono poco affrontate nel corso della formazione del professionista e dall'esperienza maturata dagli operatori del dipartimento di Emergenza dell'ospedale Santobono di Napoli, primo in Italia per numero di accessi pediatrici in Pronto Soccorso. Il manuale si articola in due parti: una generale, in si trattano i principi generali della tossicologia clinica pediatrica, le tecniche di decontaminazione ed i principi generali della terapia antidotica, ed una speciale, in cui vengono prese in esame specificamente le intossicazioni acute più frequenti in età pediatrica.

Tossicologia generale e applicata...

Balduini Walter
Edra 2015

Disponibile in libreria  
MEDICINA E INFERMIERISTICA

19,00 €
Il volume illustra i principi generali della tossicologia, focalizzandosi in particolar modo sulle problematiche correlate al rischio derivante dall'esposizione ai farmaci.

Strafatti. Nient'altro che fatti...

Kuhn Cynthia
Springer Verlag 2009

Disponibile in 3 giorni

23,91 €
Le campagne di informazione sulla droga sono spesso troppo semplificate e sbilanciate verso atteggiamenti di preconcetta condanna o assoluzione, basati più su criteri di tipo ideologico che di tipo scientifico. Ma le persone, in particolare gli adolescenti che si trovano ad affrontare il problema, vogliono capire prima di decidere: non "basta dire di no" (come suggeriva la moglie del presidente Reagan negli anni '80), c'è bisogno di sapere come stanno le cose per fare delle scelte consapevoli. Questa edizione italiana di "Buzzed", rappresenta una fonte comprensibile ed essenziale per capire come agiscono le droghe e quali sono i loro effetti sull'organismo e sul comportamento. Scientificamente accurato e facile da leggere, il libro fornisce dati equilibrati, oggettivi e aggiornati sulle sostanze più usate e abusate dall'alcol alla caffeina, dalla nicotina all'eroina, all'ecstasy, alla metamfetamina. Questa edizione è stata calata nella realtà italiana attraverso la completa riscrittura di alcuni capitoli, l'aggiunta di note sulla situazione in Italia e, soprattutto, attraverso il coinvolgimento di studenti liceali, ai quali è stato chiesto di valutare e commentare il testo.

Il grande manuale delle droghe

Lewin Louise
Idea Libri

Non disponibile

16,00 €
Le droghe sono profondamente radicate nella storia e nella cultura dell'umanità, ricoprendo un ruolo fondamentale nei riti magici e religiosi quale nutrimento per mistici, sciamani e stregoni, oltre a rappresentare un elemento discriminante all'interno dei vari gruppi sociali. Pubblicato in Germania nel 1924 con il titolo Phantastica, questo libro raccoglie i risultati delle ricerche compiute da Lewin sulle sostanze psicotrope: se fino ad allora si conoscevano solo i modi d'uso delle varie droghe, è questo il primo testo ad offrire una descrizione precisa degli effetti che producono sul cervello umano. Questo libro fornisce dettagliate informazioni su tutte le maggiori droghe del tempo, dall'oppio alla datura, dall'alcool fino al betel, senza tralasciare la cannabis e i più comuni tè, caffè e tabacco. Con quest'opera pioneristica Lewin diede avvio all'etnobotanica, scienza che ci accompagna ancora oggi nelle forme più conosciute della fitoterapia e della cosmesi.

Terapie stupefacenti. Diritto alla...

Reality Book 2018

Non disponibile  
MEDICINA E INFERMIERISTICA

12,00 €
In occasione della riunione dei ministri della scienza del G7 tenutasi a Torino il 29 settembre 2017, l'Associazione Luca Coscioni ha organizzato una conferenza internazionale presso il Campus Einaudi dell'Università sabauda intitolata "Diritto alla scienza e libertà di ricerca scientifica su sostanze stupefacenti e psicotrope". La conferenza ha esplorato la nozione di "diritto alla scienza" inteso come diritto a garantire la libertà delle ricerche e di godere dei benefici delle scoperte e le loro applicazioni, con particolare attenzione a tutto ciò che riguarda il diritto alla salute. Questo volume raccoglie le implicazioni giuridiche relative al diritto alla scienza derivanti dalle convenzioni ONU sugli stupefacenti e la loro attuazione nei sistemi giuridici nazionali, fornendo allo stesso tempo aggiornamenti sulle più recenti ricerche sulle sostanze stupefacenti per fini medici e le sperimentazioni cliniche relative alle sostanze sotto il regime internazionale del controllo delle droghe.

Tossicologia. Vol. 1: Storia,...

Gigliarelli Lilia
Youcanprint 2018

Non disponibile

35,00 €
"Tutto è veleno, e nulla esiste senza veleno. Solo la dose fa in modo che il veleno non faccia effetto" affermava Paracelso, nel lontano 1504. La storia dell'uomo, il legame con la natura e lo sfruttamento delle sue risorse ha portato alla scoperta e allo studio di innumerevoli sostanze, alcune delle quali si sono rivelate utili nei settori farmaceutico e industriale, mentre altre sono state riconosciute come dei veri e propri mezzi di annientamento. La tossicologia nacque circa due secoli fa come scienza autonoma, seppur legata a discipline fondamentali quali chimica, biochimica e fisiologia, e il panorama di studio è estremamente vasto, spaziando da sostanze create dall'uomo a quelle naturalmente presenti in piante, animali, funghi e batteri. Il testo si propone di far conoscere gli elementi generali della tossicologia attraverso la storia, spiegando i principali meccanismi di interferenza con le funzioni vitali, e fornendo gli esempi più accattivanti, compresi i problemi ambientali generati dall'uso dei pesticidi. Il volume è corredato da una serie di schede di approfondimento per consentire al lettore un primo viaggio all'interno di una galleria di specie pericolose per l'uomo, criteri di classificazione di tali specie, attività dei farmaci e veleni presenti nell'atmosfera.

Tossicologia

Galli Corrado L.
Piccin-Nuova Libraria 2016

Non disponibile

35,00 €

Patologie otorinolaringoiatriche da...

Marsico Cataldo
Simple 2014

Non disponibile

20,00 €
Il continuo aumento nella popolazione dell'uso di sostanze psicotrope in modo occasionale o continuo, in particolare da parte dei più giovani, ha determinato la comparsa di numerose patologie a carico degli organi e distretti di pertinenza otorinolaringoiatria. Ciò ha comportato una maggiore sensibilità nei riguardi di tali problematiche, come dimostra la recente pubblicazione nata dalla collaborazione tra la Società Italiana di Otorinolaringoiatria e Chirurgia Cervico-Facciale e il Dipartimento Politiche Antidroga della Presidenza del Consiglio dei Ministri: "Linee d'indirizzo sull'uso di cocaina e sulle lesioni distruttive facciali per specialisti otorinolaringoiatri", indirizzata agli specialisti otorinolaringoiatri al fine di una diagnosi precoce dell'utilizzo di cocaina. Il nostro modesto lavoro cerca, alla luce della più recente bibliografia, di stimolare l'approfondimento di questo nesso sempre più attuale tra abuso di sostanze psicotrope ed otorinolaringoiatria.

Tossicologia clinica: l'abuso...

Polizzi Giovanni
Youcanprint 2013

Non disponibile

10,00 €
L'abuso d'alcol rappresenta una delle più serie problematiche per la salute psico-fisica dell'individuo, posizionandosi tra le prime cause di mortalità a ridosso ad esempio delle patologie cardiache, soprattutto perché tale consumo diventa una grave e dannosa forma di dipendenza psicologica e fisica indotta e mantenuta dall'assunzione compulsiva e quantitativamente eccessiva di sostanze alcoliche.

La transferrina desialata come...

Polizzi Giovanni
Youcanprint 2012

Non disponibile

12,50 €
Gli importanti effetti clinici e sociali dell'abuso dell'alcol hanno da tempo reso necessario sostituire indagini generiche atte a evidenziare la funzionalità epatica con markers tossicologici più specifici. La transferrina desialata (Carboydrate-deficient Transferrin - CDT) è un marker diagnostico estremamente sensibile e specifico per dimostrare la cronica assunzione di alcool. La transferrina è una glicoproteina di trasporto del ferro formata da una singola catena polipeptidica con due catene polisaccaridiche legate all'azoto. Queste catene polisaccaridiche sono ramificate con residui di acido sialico terminale. La transferrina umana è presente in diverse isoforme con gradi diversi di sializzazione. In seguito al consumo eccessivo e prolungato di alcol si riscontra un'aumentata presenza delle forme a-sialo, mono-sialo, di-sialo. Esistono varianti genetiche di transferrina che mascherano le glicoforme desialate e impediscono la quantificazione esatta della CDT. Con la metodica in HPLC è possibile discriminarle, evitando di fornire risultati falsi positivi.

Le matrici biologiche non...

De Giovanni Nadia
Aracne 2011

Non disponibile

8,00 €
La presente monografia fornisce spunti di riflessione sull'impiego delle matrici biologiche alternative rispetto a quelle tradizionalmente utilizzate in ambito tossicologico forense. Lo scopo è quello di contribuire all'aggiornamento delle figure professionali che operano in campo forense ed essere di ausilio agli operatori sanitari che devono gestire problematiche legate all'uso/abuso di alcol e droghe. In particolare nel primo capitolo vengono discusse le matrici biologiche alternative che si possono prelevare da soggetti viventi per finalità medico-legali, cosa che negli ultimi anni ha ricevuto ampia attenzione da parte del mondo scientifico. Nel secondo capitolo vengono approfonditi alcuni aspetti della tossicologia postmortale valutando la possibilità di analizzare matrici biologiche diverse in relazione allo stato di conservazione del cadavere. L'ultima parte del trattato è dedicata a matrici particolari che si possono rivelare utili per la valutazione dell'esposizione in utero a droghe d'abuso.

Tossicologia veterinaria

Mengozzi Grazia
Idelson-Gnocchi 2010

Non disponibile

33,00 €
Il libro è organizzato in tre parti: una prima fornisce concetti di base, indispensabili per la comprensione di informazioni relative ad argomenti specifici della materia; una seconda prende in esame gli agenti tossici più frequentemente responsabili di in

Tossicologia. Principi e...

Ghi Piera
Minerva Medica 2009

Non disponibile

22,00 €
Questo volume argomenta i risvolti tossici derivanti dall'impiego di diverse sostanze, offrendo aggiornamenti innovativi sulla tossicità dei farmaci biotecnologici, dei prodotti ad uso diagnostico, dei cosmetici e degli integratori alimentari. L'approfondimento riservato agli effetti derivanti dall'interazione fra i farmaci, insieme all'analisi della tossicità dei farmaci verso i diversi organi e apparati, forniscono gli strumenti indispensabili all'acquisizione di un metodo efficace per la comprensione delle problematiche rischio/beneficio correlate all'uso. Il capitolo tradizionalmente dedicato alla tossicodipendenza e all'abuso di farmaci, analizza i meccanismi e le recenti ipotesi formulate per spiegare i fenomeni di dipendenza patologica da sostanze, fornendo le basi interpretative per la valutazione del potenziale d'abuso dei diversi agenti. La scelta degli argomenti trattati è finalizzata alla formazione del professionista impegnato nell'informazione, nella dispensazione e nella conoscenza del farmaco e dei prodotti della salute. Sintetico, attuale ed esaustivo, il volume rappresenta quindi un'opportunità didattica nuova e originale per gli studenti dei corsi di laurea triennali e quinquennali delle Facoltà di farmacia e scienze matematiche, fisiche e naturali.

Intossicazioni acute. Veleni,...

Springer Verlag 2009

Non disponibile

103,99 €
Questa seconda edizione viene pubblicata a dieci anni di distanza dalla prima. In questo periodo, il manuale si è confermato un utilissimo ausilio per i medici che devono affrontare quotidianamente le emergenze tossicologiche. Il testo affronta infatti tutti gli aspetti clinici, diagnostici e terapeutici delle intossicazioni acute, con la descrizione dettagliata delle sostanze tossiche (farmaci, tossine naturali, droghe d'abuso, sostanze chimiche e industriali, potenziali armi chimiche per aggressioni personali o per attacchi terroristici) e degli antidoti o farmaci utilizzati per il loro trattamento; tratta inoltre alcuni aspetti di tossicologia clinica, difficilmente reperibili su altri testi di medicina o di specialità mediche. In questa edizione, oltre a essere stati apportati aggiornamenti sull'uso di nuovi antidoti e sulle caratteristiche dei più recenti farmaci della farmacopea tradizionale, vengono presentate le nuove conoscenze sui prodotti delle medicine "non convenzionali" che in questi anni hanno avuto ampia diffusione.

Tossicologia

Galli Corrado L.
Piccin-Nuova Libraria 2008

Non disponibile

38,00 €

Le tossicodipendenze

Teesson Maree
Il Mulino 2006

Non disponibile

13,50 €
Molti hanno occasione di bere un bicchiere e una minoranza può aver provato sostanze illecite, ma non tutti sviluppano una dipendenza dall'alcol o da stupefacenti. Perché alcune persone hanno problemi con alcol e droghe e altre no? Come reagiscono ad essi? La risposta a questi e altri quesiti è alquanto complessa dal momento che la dipendenza da sostanze è il risultato di un'insieme articolato di fattori.

Micotossine. Riconoscimento e...

Delledonne Marco
Edagricole-New Business Media 2006

Non disponibile

22,00 €
La contaminazione degli alimenti con micotossine ha condizionato e condiziona la storia e l'economia dei popoli in misura maggiore di quanto si possa pensare. Gli studi scientifici via via compiuti hanno portato ad una forte presa di coscienza della problematica da parte delle industrie che producono alimenti per l'uomo e per gli animali. Oggi vengono condotte ricerche mirate all'analisi del rischio e si tende sempre più spesso ad agire su tutta la filiera alimentare. La parte legislativa ha seguito di pari passo l'evolversi delle conoscenze e la Comunità Europea ha contribuito ad una buona opera di prevenzione di norme specifiche sui limiti di contaminazione, le metodiche di campionamento e di analisi per la maggior parte delle micotossine presenti negli alimenti per l'uomo e gli animali.

Tox. Lezioni di tossicologia. CD-ROM

Dolara P.
Firenze University Press 2006

Non disponibile

25,00 €
Il CD è stato concepito come strumento didattico agile e funzionale pensando ai corsi di Tossicologia della Facoltà di Farmacia e di Scienze, ma può essere utilmente utilizzato da studenti di altre Facoltà e Corsi di Laurea (Medicina, Agraria, Ingegneria) e da tutti coloro che siano interessati a un inquadramento generale, ma succinto, delle materie tossicologiche. Copre i principali settori della tossicologia generale (tossicità acuta e cronica, mutagenesi, teratogenesi, cancerogenesi, tossicità riproduttiva, danno ossidativo, metodi epidemiologici), della tossicologia speciale (tossicità alimentare, tossicità del fumo di tabacco, pesticidi, nitrosocomposti, ammine eterocicliche, ammine aromatiche) e della tossicologia ambientale (estrogeni ambientali, IPA, metalli pesanti, diossine e benzofurani policlorurati, inquinamento dell'acqua e dell'aria).

Tossicologia

Galli Corrado L.
Piccin-Nuova Libraria 2004

Non disponibile

35,00 €

Canapa agli incurabili. Sulla...

Valieri Raffaele
Stampa Alternativa 2001

Non disponibile

6,00 €
I pazienti "incurabili" che il medico napoletano Raffaele Valieri curava, più di un secolo fa, con sigarette e altri preparati a base di cannabis non erano malati terminali, né irriducibili tossicomani, ma solo povera gente ammalata di miseria e delle sue conseguenze patologiche (malattie polmonari, nervose, ecc.). Convinto che per molti di quei malanni la cannabis fosse il rimedio migliore, Valieri si preoccupava soprattutto di abbassare i costi, dimostrando l'opportunità di sostituire quella indiana con l'italiana, ugualmente efficace a dosi doppie. I risultati di quelle esperienze sono riassunti nel breve trattato che lo stesso Valieri pubblicò nel 1887, qui riprodotto arricchito da alcuni altri testi di quegli anni.