Gruppi sociali: club e società

Active filters

Impeesa

Milazzo Ivo
NPE

Disponibile in libreria

16,90 €
Impeesa è il soprannome con cui i matabele africani chiamavano lord Robert Baden-Powell di Gilwell, il fondatore del movimento degli scout. La vita di Baden-Powell viene raccontata in questo volume come una grande avventura, dagli inizi nella guerra coloniale con l'esercito di sua Maestà Britannica, fino agli episodi cruciali che lo porteranno ad abbandonare la carriera militare per dedicarsi alla fondazione del più grande movimento educativo e pacifista del mondo. La storia di questo avventuriero prende forma grazie ai suggestivi acquerelli del maestro Milazzo e alla penna del giornalista Paolo Fizzarotti.

Settant'anni con la città tra...

Edizioni Della Torre

Non disponibile

30,00 €
Il libro celebra i settanta anni di storia del Rotary Club Cagliari, un arco temporale ragguardevole che prende le mosse dal lontano 1949 e giunge sino ai giorni nostri. Il club quindi, ha visto la luce nell'immediato dopo guerra, quando il conflitto bellico era appena volto al termine e nell'aria si respirava uno spirito di rinnovamento. L'entusiasmo per la rinascita di una città e della sua società civile si coniugava alla voglia di ritornare a una normalità che inevitabilmente gli eventi degli anni precedenti avevano spazzato via, e la costituzione di un Rotary Club a Cagliari era la dimostrazione di questo spirito di rinnovamento e della volontà di lasciarsi alle spalle un periodo buio e tragico. Notevole il peso morale e lo spessore culturale che possono vantare i rotariani fondatori del club e i soci che si sono avvicendati nel corso degli anni, tra i quali sono annoverati sindaci, parlamentari, magistrati, ingegneri, imprenditori, avvocati, professori universitari, insegnanti ecc... personalità che con il loro costante impegno hanno contribuito alla ricostruzione della città e del suo tessuto sociale, e che nel corso degli anni hanno concorso allo sviluppo economico, culturale, industriale, commerciale cittadino. Grazie anche ai loro sforzi Cagliari è diventata un'importante realtà urbana, amata e apprezzata da chi vi abita e da chi ha il piacere di visitarla, custode della propria memoria e delle proprie tradizioni, e contemporaneamente un capoluogo proiettato verso il futuro. E così, per ricordare la storia del club e contemporaneamente quella cittadina, strettamente legate l'una all'altra, il volume ripercorre gli ultimi settanta anni attraverso delle pagine ricche di memoria condivisa in una narrazione dalla quale emergono volti e personalità che hanno reso grande il club e la città.

Il Rotary International, l'Italia e...

Morelli Maria Teresa Antonia
Giappichelli

Non disponibile

30,00 €
Il volume offre una ricostruzione della vicenda istituzionale del Rotary, facendo perno sul Distretto 2080 (Roma-Lazio-Sardegna), attraverso l'analisi approfondita delle fonti d'archivio e della stampa, in particolare quella rotariana, finora poco utilizzata dalla storiografia. Emergono così i principali nodi della storia politica e istituzionale, sociale ed economica dell'Italia contemporanea. La storia del Rotary italiano è infatti strettamente connessa con la congiuntura politica in cui l'associazione comincia a muovere i primi passi; la sua nascita coincide con l'avvento del fascismo che aveva assunto il potere nel 1922, proprio un anno prima della comparsa dell'associazione, con la nascita del primo Club a Milano. Attraverso una prospettiva interdisciplinare e un continuo confronto tra dimensione locale e dimensione internazionale si ripercorrono in questa ricerca le origini del sodalizio, la sua storia, la struttura, l'organizzazione, i programmi, gli obiettivi, mettendo in luce i rapporti fra l'Italia e gli Stati Uniti, le istituzioni politiche e le istituzioni ecclesiastiche nel corso del XX secolo.

I simboli segreti dei Rosacroce

Hartmann Franz
BastogiLibri

Disponibile in libreria in 10 giorni

8,00 €
Il nome dei Rosa Croce ha ancora una grande rinomanza nel mondo. E ciò perché l'origine e la storia di questa società iniziatica, avvolta nel mistero, richiama alla mente una comunità di uomini dotati di poteri sovrumani, se non addirittura soprannaturali. In ogni caso, tutti coloro che hanno confrontato fra loro le allegorie della religione cristiana e quelle delle religioni orientali sanno che la crocefissione di Cristo è un simbolo mistico che racchiude in sé la rigenerazione spirituale, la vittoria sopra se stesso, il trionfo del principio della vita immortale. In questo contesto culturale e spirituale si innesta l'esperienza e la simbologia dei Rosa Croce.

I simboli segreti dei Rosacroce

Hartmann Franz
Anima Edizioni

Non disponibile

9,90 €
Nel Medioevo ci sono stati dei veri e dei falsi Rosacroce, come del resto non mancano oggi i veri e i falsi cristiani. I veri furono raramente conosciuti. Alcuni personaggi sospettati di essere dei Rosacroce furono incarcerati e torturati con la speranza di costringerli a rivelare i loro segreti. Ma tutto fu invano giacché i saggi non rivelano le cose divine a coloro che non sono spiritualmente preparati a riceverle.

Sentieri della memoria

Uguccioni Renato
Minerva Edizioni (Bologna)

Non disponibile

15,00 €
Questo libro la storia vera, non di una famiglia, ma di un territorio, di corsi d'acqua, di campi coltivati, di stalle, di boschi, di fede, di tradizioni, di guerra, di dolore e di gioia. Storia per secoli immutata nella Valle del Savena. Unico protagonista delle memorie di Uguccioni, che partono dalla sua infanzia, il paese di Stiolo, una piccolissima isola nell'arcipelago dei piccoli centri abitati, inseriti nella valle, dotata di una vita propria assolutamente autosufficiente, con un proprio dialetto ma necessariamente aperta qualche volta verso l'esterno piampio. Non mancano i riferimenti a Loiano, Monte Venere, Monghidoro, Roncastaldo e ad altre frazioni. Stiolo e la Valle del Savena, quindi, sono il grande palcoscenico sul quale si svolge questa storia, ma gli attori non sono solo uomini, donne e bambini, ma tanti altri a partire dall'acqua del Savena che muove le ruote dei mulini per macinare il grano, che offre pesce, che consente di abbeverare gli animali e di lavare panni e persone. Oggi cambiato il Savena, cambiata la vita quotidiana, sono cambiati gli uomini e le donne. Uguccioni non ha nostalgia per il passato, ben consapevole della bellezza e dell'importanza del progresso che ha cambiato il mondo. Come lui stesso scrive nell'ultima pagina di questo libro, non giusto dimenticare il mondo che fu dei nostri avi poich volenti o nolenti, siamo ancora permeati dei loro usi e della loro cultura che affiorano in noi in una molteplicitdi atteggiamenti e gesti della quotidianit nel modo di esprimerci, nei proverbi, nella superstizione, nelle maledizioni, nelle imprecazioni e tanto altro.

Dica 33. Storia seria (ma non...

Liguori Dora
S.E.T. (Roma)

Non disponibile

10,00 €
"Non è stalliere chi accudisce il proprio cavallo". Ed è proprio in nome di questo detto che quanti appartengono all'UNAMS, hanno sempre rifiutato la definizione di sindacalisti. Infatti gli aderenti a questo sindacato, dal gruppo iniziale ad oggi, ha solo inteso, percorrendo binari democratici, difendersi da leggi secondarizzanti, provvedimenti punitivi e quant'altro, e lo hanno fatto, in nome degli ideali e della ragione che hanno sempre avuto dalla loro parte, andando, a testimonianza di ciò, orgogliosamente (e direi anche incoscientemente) a scontrarsi contro il potere costituito. Questa è, dunque, una storia mai raccontata che certo stupirà per certi difficili particolari, resi, però, con un tono volutamente scanzonato anche se, nella sostanza tutto quel che vien detto è maledettamente serio.

Un nonno scout in uscita. In un...

Biserni Mario
In Magazine

Non disponibile

10,00 €
In questo libro si raccontano trent'anni di vita scout attraverso i ricordi, gli aneddoti e le riflessioni dell'autore, fin da piccolo nelle file dell'Agesci e poi da adulto, anzi da nonno, come capo scout. Dall'infanzia all'età matura, si susseguono fatti che intrecciano vita associativa locale, eventi politici nazionali, questioni etiche e morali in una narrazione ironica, ma mai superficiale. Prefazione di Alberto Manni e Andrea Provini.

Casale e il Monferrato nel cuore. I...

Epoké (Novi Ligure)

Non disponibile

24,00 €
"Casale e il Monferrato nel cuore" è un progetto che nasce in collaborazione con il Lions club di Casale Monferrato; è una ricerca sul capitale sociale e in particolare sull'associazionismo a Casale e sul ruolo che esso ha ne confronti della propria comunità.

Cenacoli. Circoli e gruppi...

Zambon F.
Medusa Edizioni

Non disponibile

35,00 €
Il cenacolo, che in origine era la stanza in cui cenavano i romani, è per antonomasia come tutti sanno la stanza in cui Gesù cenò con gli apostoli e dove discese su di loro lo Spirito Santo il giorno della Pentecoste. A partire dagli inizi dell'Ottocento il termine incominciò a designare anche un piccolo gruppo di scrittori o di artisti accomunati dalle stesse idee estetiche o seguaci di un personaggio riconosciuto come maestro. Nel presente volume si è inteso attribuirgli il significato più ampio possibile, comprendendovi anche le varianti o le sfumature espresse da termini come gruppo, cerchia, circolo, conventicola, setta. Si è inteso cioè porre al centro dell'attenzione un certo numero d'esempi di gruppi più o meno ristretti - normalmente non organizzati come istituzioni, ma legati da rapporti di amicizia, di solidarietà o di vita comune - di carattere non soltanto letterario o artistico, ma anche filosofico, religioso e mistico, al fine di indagare in quale misura e con quali modalità l'appartenenza a simili "cenacoli" abbia ispirato, modificato o in qualche maniera condizionato le creazioni individuali dello spirito. I saggi qui riuniti affrontano per campioni questa problematica, lungo un ampio arco di tempo che va dall'antichità classica al Novecento.