Scuole indipendenti, educazione privata

Filtri attivi

Come avviare una scuola di lingue....

Incubatore Creaimpresa 2018

Non disponibile

39,00 €
Do you speak english? In questo mondo sempre più globale non è più possibile rispondere negativamente a questa semplice domanda. Lo hanno capito gli studenti, i lavoratori, i disoccupati, i genitori e anche i pensionati, che negli ultimi anni hanno scelto di investire in maniera consistente nei corsi di lingue. Per questo motivo, aprire una scuola di lingue, in cui docenti professionisti e madrelingua insegnano non solo le comuni lingue europee ma anche quelle orientali, come il cinese e l'arabo, è un business di sicuro successo. Il kit start up (Guida-business plan + Cd-Rom) consente di non perdere tempo e di non commettere errori. Il kit contiene tutte le informazioni per progettare, valutare, realizzare e lanciare con successo l'attività: i prodotti/servizi che si possono offrire, come trovare i clienti, come organizzare l'attività ecc. Il Cd contiene un foglio di calcolo per analizzare investimenti, ricavi e costi e prevedere quanto si può guadagnare, tutti gli adempimenti necessari, contributi a fondo perduto e altre agevolazioni, legislazione, forme giuridiche possibili, oltre a molte foto sull'attività.

Come avviare una scuola di lingue....

Genesis 2012

Non disponibile

39,00 €
Do you speak english? In questo mondo sempre più globale non è più possibile rispondere negativamente a questa semplice domanda. Lo hanno capito gli studenti, i lavoratori, i disoccupati, i genitori e anche i pensionati, che negli ultimi anni hanno scelto di investire in maniera consistente nei corsi di lingue. Per questo motivo, aprire una scuola di lingue, in cui docenti professionisti e madrelingua insegnano non solo le comuni lingue europee ma anche quelle orientali, come il cinese e l'arabo, è un business di sicuro successo. Per progettare e lanciare con successo l'attività, il kit è composto da guida-business plan e CD-ROM ed offre tutte le informazioni ed i consigli utili sui servizi che si possono offrire, come farsi conoscere, come organizzare l'attività... Nel CD-ROM è presente un foglio di calcolo per analizzare ricavi, investimenti e prevedere i guadagni. Il CD-ROM contiene gli adempimenti burocratici e la modulistica per l'avvio dell'attività, info su agevolazioni pubbliche, acquisizione locali, contratti di lavoro per il personale, scelta della forma giuridica e una photo-gallery.

Scuole ed istituti privati Aninsei

Finanze & Lavoro 2009

Non disponibile

13,00 €
Il volume presenta il CCNL per il personale degli istituti di educazione e istruzione gestiti da enti e privati Aninsei, con validità dal 1° gennaio 20065 al 31 dicembre 2009 per la parte normativa ed economica.

Scuola pubblica e scuola privata....

Minnei Enrico
Giappichelli 2004

Non disponibile

30,00 €
Argomenti affrontati: Premesse sistematiche per una nuova tesi ricostruttiva; L'ambito di applicazione oggettivo e soggettivo della clausola controversa; Verso un sistema incentrato di istruzione; I diritti all'istruzione e allo studio.

Scuola pubblica e scuola privata....

Minnei Enrico
Giappichelli 2003

Non disponibile

25,00 €
Questo studio si propone di affrontare il problema della legittimità del finanziamento pubblico delle scuole non statali, sia sotto il profilo delle possibili soluzioni che può avere, sia sotto quello della ragioni fattuali e di diritto che continuano, ormai da più di cinquant'anni, ad alimentarlo. L'opera si divide in due parti. La prima è deputata a dare conto dei molti argomenti elaborati in dottrina a favore e contro il finanziamento pubblico, nonché a considerare le posizioni della giurisprudenza. La seconda, precisati la nozione costituzionale di scuola ed il complesso sistema dei rapporti fra scuola statale e scuola non statale, è diretta ad accompagnare alla formulazione di una nuova ipotesi ricostruttiva della questione.

Scuola e cittadinanza. La libertà...

Bacchi Ernestina
Gabrielli Editori 1997

Non disponibile

12,39 €
Il testo affronta in modo acuto la questione del rapporto scuola statale scuola privata, fornendo un esauriente percorso storico e offrendo una proposta di soluzione che va oltre il dilemma così semplicemente posto. Gli Autori affermano che non è più il caso di contrapporre scuola statale a scuola privata in quanto è ormai condivisa la distinzione tra funzione pubblica e gestione pubblica, per cui il privato può svolgere in tranquillità una funzione pubblica. Il nodo cruciale tuttavia sta proprio qui: nello stabilire quando la scuola esercita veramente una funzione pubblica nei suoi due compiti fondamentali: quello dell'istruzione e quello dell'educazione. Il volume ruota attorno al concetto "rivoluzionario" che consiste nell'anteporre la libertà di apprendimento alla libertà di insegnamento. L'ultimo capitolo riguarda la posizione degli evangelici in Italia sulla questione dell'ora di religione nelle scuole, e da un elenco completo di tutte le proposte e i disegni di legge finora portati in Parlamento per la riforma del sistema scolastico.