Elenco dei prodotti per la marca Ananke

Ananke

Piramidi e pentole. Un approccio...

Ananke 2014

Disponibile in 3 giorni

13,00 €
Cibo, ancora cibo? Ovunque si parla di cibo! Siamo circondati, dobbiamo arrenderci? Partendo dal presupposto che nelle vita c'è di peggio, ci sentiamo di rassicurarvi, per quel che vale il nostro pensiero: al cibo ci siamo arresi, da sempre, egizi compresi! Con "Piramidi e pentole", allora, si cercherà di indagare e scoprire la valenza attribuita al cibo da un popolo che nei propri corredi funerari, tra i vari oggetti, metteva un'anatra arrosto; parleremo del "tesoro culinario" di Tutankhamon, di quello che gli egizi al mercato comperavano o barattavano e di come lo cucinavano una volta arrivati a casa. Come lo si farà? Attraverso i geroglifici. Una serie di scenari ci consentiranno di entrare nelle cucine degli antichi egizi, rovistare tra le loro stoviglie e conoscere i termini tecnici legati alla loro arte culinaria. Visto che ci siamo, ruberemo anche delle ricette. Questo libro non ha la presunzione di essere un manuale di grammatica del geroglifico o un saggio sulla cucina egizia, ma è un modo accessibile a tutti per avvicinarsi a queste sfere della civiltà egizia: familiarizzare con la scrittura geroglifica attraverso il cibo e scoprire cosa e come mangiavano gli egizi grazie al geroglifico.

Complessi piramidali egizi. Vol. 5:...

Ananke 2014

Disponibile in 3 giorni

22,00 €
In questo volume si esaminano alcune delle aree archeologiche più interessanti per una approfondita analisi dei complessi piramidali, in quanto da esse sono emersi nuovi panorami sull'architettura funeraria regale e sulla stessa storia egizia. L'indagine su Abusir presenta, oltre all'aggiornamento sui monumenti già conosciuti, la descrizione di quelli che sono stati studiati solo di recente e di cui non esiste finora alcun riferimento in lingua italiana, ma che hanno consentito di chiarire molti aspetti della V Dinastia. Nella analisi dell'area di Abido si analizzano due monumenti piramidali quasi ignorati dagli stessi archeologi, che costituiscono l'anello di congiunzione tra le piramidi e le successive tombe della Valle dei Re che da essi si ispirano. La descrizione di Zawiet el-Aryian, tuttora preclusa a quasi tutti gli studiosi ma di cui si riportano dati rilevati personalmente, ci offre la possibilità di esaminare una rara piramide a gradoni della III dinastia e gli eccezionali resti di una grandiosa piramide abbandonata in fase costruttiva iniziale, collocabile a nostro avviso nella dinastia di Cheope che sarebbe stata la seconda per dimensioni qualora fosse stata terminata. In ultimo sono analizzate quelle piramidi di dimensioni contenute, sparse in gran parte dell'Egitto, che sembrano appartenere a un identico programma costruttivo regale, la cui natura e significato ci sfuggono tuttora.

Tomba tebana tt3 di Pashedu

Ananke 2014

Disponibile in 3 giorni

10,00 €
Questo testo racconta la storia della tomba Deir el Medina, il sito dove è stata scoperta, la vita del suo proprietario, interpretata da quanto gli antichi Egizi hanno voluto raccontarci, e infine le preghiere che, splendidamente decorate sulle pareti della tomba, hanno lo scopo di accompagnare il proprietario nell'aldilà.

Flaubert negli anni della sua...

Ananke 2013

Disponibile in 3 giorni

24,00 €
Antonia Pozzi è una delle voci femminili più intense della letteratura italiana del Novecento. Tutti i suoi scritti vennero pubblicati postumi, e soltanto negli ultimi anni le sue limpide e stregate poesie hanno avuto la loro vittoria sul tempo, come già aveva profetizzato Eugenio Montale. In questa edizione critica, la prima che attinge direttamente alla stesura originale del manoscritto e del dattiloscritto, viene ripubblicata la sua tesi di laurea, uscita anch'essa postuma nel 1940 con una premessa del relatore Antonio Banfi; la dissertazione verte sulla formazione letteraria di Gustave Flaubert, scrittore da lei amatissimo. Negli anni in cui la studentessa Antonia Pozzi si accostò ai primi lavori, mai pubblicati in vita, dello scrittore normanno, nessuno studioso, specialmente in ambito italiano, vi aveva prestato attenzione. Con la sensibilità che solo un'anima destinata all'Arte, che tuttavia ancora non sapeva "d'esser poeta", poteva avere, Antonia Pozzi segue "passo per passo" il maestro di Rouen dai suoi primi tentativi di scrittura fino alla composizione di Madame Bovary, delineando con sorprendente acume critico "il cammino ascendente di questo spirito religioso dell'Arte".

Paul Valéry. Tratti fondamentali...

Ananke 2012

Disponibile in 3 giorni

18,00 €
Quest'opera, l'ultima pubblicata da Löwith, è qui presentata in una nuova edizione italiana, rivista e aggiornata. Apparsa originariamente nel 1971, proprio in occasione del centenario della nascita di Valéry, essa vanta una duplice statura: oltre ad essere una vera e propria summa del pensiero di Löwith (da lui stesso è infatti indicata come il proprio "testamento filosofico"), essa è anche tra i primissimi tentativi di lettura organica del pensiero del poeta de "La Jeune Parque". Nella sua Premessa, il filosofo tedesco infatti avverte che "Valéry, scrittore e poeta, è un pensatore e precisamente il più libero, il più indipendente da tutte le tradizioni radicate e divenute convenzioni": per questa ragione il padre di "Monsieur Teste" ha profondamente interessato Löwith, ossia colui che ha pienamente vissuto e criticato gli esiti storicistici della cultura occidentale e le loro impasses, nel tentativo volto a ricostruirne il processo e a trovarvi soluzione. Ed è proprio attraverso un'interrogazione serrata di Valéry che egli viene delineando il profilo ideale e gli esiti più maturi del suo pensiero. Tra le figure più significative del panorama intellettuale del XX secolo, con questo lavoro Löwith ci offre il suo ultimo esercizio di perspicua analisi filosofica, che non conosce l'usura del tempo.

Compendio di letteratura copta. Con...

Ananke 2011

Disponibile in 3 giorni

35,00 €
Testo fondamentale per lo studio dell'egittologia e della papirologia e per gli studiosi del Nuovo Testamento, il volume è il complemento essenziale al "Corso di Copto Sahidico". Il compendio riporta brani essenziali della letteratura religiosa copta: "il Vangelo di San Luca", "Apophthegmata patrum", "La sapienza di Salomone", "La vita di Giuseppe il falegname". Commentato in stile semplice, ogni brano comprende il testo originale, la traduzione, l'apparato grammaticale e il glossario, in modo da consentire anche uno studio autodidatta della lingua.

Cent'anni di rugby a Torino

Ananke 2011

Disponibile in 3 giorni

35,00 €
Un doveroso tributo a tutti i giocatori, tecnici, arbitri, dirigenti e sostenitori che hanno traghettato il rugby torinese dai tempi pionieristici fino ai nostri giorni. Conferma di una tradizione che mettendo insieme luoghi di memoria e di passione servirà da patrimonio prezioso da consegnare alle future generazioni di rugbysti.

Franz Kafka. La metamorfosi del...

Ananke 2010

Disponibile in 3 giorni

15,00 €
I saggi di Ferruccio Masini raccolti in questo libro costituiscono una vera e propria interpretazione complessiva dell'opera narrativa del grande scrittore praghese, attenta sia alle modalità espressive dei testi, sia ai risvolti di ordine metafisico-religioso disseminati nella sua scrittura. Tra l'argomentazione dialettica, che è sintomo di un'entità spezzata, e la magia di un'unità dove tutto riposerebbe in quiete però senza vita, Kafka introduce un quid tertium, l'allegoria, che diviene lo strumento magico in cui la potenza distruttiva del negativo "si risolve nel dominio magico della distruzione che essa stessa realizza", in un "incantesimo vivente" che costringe la distruzione a diventare creazione, qualcosa che edifica. La soluzione di Kafka "scrittore" fu di condurre a compimento quella distruzione, così come il paradosso del nichilismo kafkiano sta nel fatto che la conoscenza costituisce la via gnostico-negativa che conduce al compimento dell'essere. "L'essere - scrive Masini - sta alla quiete, al compimento, all'inattività come l'avere (il possedere) sta all'impazienza, all'estinzione, alla lotta". L'unica via per alludere all'Essere, a quel mondo spirituale che è l'unico esistente, è un'autodistruzione equivalente a una metamorfosi. "Metamorfosi del significato, vale a dire, nel linguaggio di Kafka, divenire noi stessi metafore, così da raggiungere quella realtà ultima, sepolta nell'identità magica di significato e significante".

Cézanne

Ananke 2009

Disponibile in 3 giorni

14,00 €
Per la prima volta tradotto in italiano a distanza di ottant'anni da quando fu scritto, il Cézanne di Fry, pubblicato nel 1927 dalla casa editrice di Léonard e Virginia Woolf come saggio pionieristico sulla pittura di Cézanne, è oggi non solo un classico, ma un testo di finezza e profondità ineguagliate nella storia degli studi sul pittore, che sedimenta in questo studio riflessioni artistiche e estetiche maturate in oltre vent'anni di consuetudine e dialogo con le opere di quello che considerava il proprio maestro. Costruito come commento a una carrellata di oltre cinquanta opere di Cézanne, quasi tutte raccolte nell'allora collezione Pellerin, il saggio è una storia dello sviluppo della pittura di Cézanne: dagli inizi teatrali e baroccheggianti, alla forma insieme classica e drammatica che nel "colore plastico" perviene al culmine della sua ricerca. Una storia rivissuta in prima persona dall'esperienza d'arte di Fry, che attraversa le tensioni fondamentali della vocazione alla pittura: il talento, la passione, la tradizione, l'innovazione, il fallimento, l'umiltà, la solitudine, l'incomprensione del pubblico, mettendo nello stesso tempo alla prova del pensiero filosofico i fondamenti della pittura come tecnica: la rappresentazione, l'interpretazione, la complessa relazione fra contenuto e forma, linea, colore, volume e prospettiva nella visione e nello spazio pittorico.

Antologia della letteratura egizia...

Ananke 2009

Disponibile in 3 giorni

29,50 €
"Il racconto del Naufrago" - con la descrizione dell'isola felice in cui regna il grande Serpente, Signore della Terra di Punt - agli occhi di chi abbia conoscenza dell'antico Oriente, s'illumina di riferimenti che paiono esulare dalla mappa mentale del mondo egizio. L'idea di un'isola felice, nell'ottica autoreferenziale di quella società, è anomala: l'Egitto è di per sé la terra felice per volontà divina, perché immaginarne un'altra al di fuori? Invero, a partire al più tardi dal terzo millennio a.C, la civiltà mesopotamica aveva elaborato un mito del "paradiso terrestre" eleggendo la sacra isola di Dilmun a sede di un grande dio, e magnificando bellezza e ricchezza di quella terra in monumentali composizioni letterarie, con accenti di pari meraviglia e devozione. Una coincidenza? "La biografia di Amenemhat" narra invece di un'impresa concreta, la fortunata spedizione che al di là dei confini del mondo, da oltre la Nubia, il "miserabile paese di Kush", avrebbe riportato al re un cospicuo carico d'oro e di merci pregiate: in questo caso, una spedizione fluviale non meno pericolosa di quelle marinare.

L'abitudine

Ananke 2009

Disponibile in 3 giorni

14,00 €
Se la corrente di pensiero che Ravaisson abbraccia e sviluppa nelle sue opere è quella dello spiritualismo, il problema specifico che attraversa le pagine de "L'abitudine" è quello di giustificare la continuità che sussiste tra gli elementi spirituali e quelli materiali, tra la necessità della natura e la libertà dell'intelletto. L'autore individua questo termine medio in grado di connettere due regni altrimenti destinati a rimanere separati nel concetto di abitudine, poiché con essa si rende ragione di come da atti volontari si giunga ad eseguire azioni meccaniche, ma, allo stesso tempo, si dimostra, al fondo di ogni azione apparentemente involontaria, una forma non trascurabile di spontaneità attiva, ovvero una capacità, propria dell'essere che contrae l'abitudine, di sviluppare una forza in grado di muovere all'azione anche in assenza di uno stimolo esterno. Scrivendo la "Ricerca del tempo perduto", Marcel Proust farà tesoro della lezione di Ravaisson.

Antologia della letteratura egizia...

Ananke 2008

Disponibile in 3 giorni

30,00 €
Questo secondo volume contiene due capolavori quali "Le avventure di Sinuhe" e "I racconti di Re Kheope". L'impostazione del volume prevede la trascrizione dell'intero testo geroglifico delle opere esaminate, una traduzione letteraria atta a rendere tutta l'intensità del testo originale, ed una traduzione letterale - riga per riga - con un ricchissimo apparato critico delle forme grammaticali e sintattiche adottate.

Tutankhamon. Immagini e testi...

Ananke 2007

Disponibile in 3 giorni

17,00 €
Milioni di persone hanno ammirato l'oro di Tutankhamon conservato al Museo del Cairo e hanno visitato la tomba nella Valle dei Re; un interesse che ha sollecitato la pubblicazione di numerosi libri sulla vita e la morte di questo giovane sovrano, talvolta incentrati su misteri che sempre trovano la loro genesi negli spazi vuoti che l'archeologia non riesce a colmare. Ma poche persone si sono interrogate sul reale significato delle iscrizioni e delle pitture realizzate nella sua tomba. Sono solo testi e rappresentazioni di carattere mistico o possono essere interpretati con precisione? Il tentativo di rispondere a questa domanda costituisce il senso di questo lavoro, insieme al desiderio di offrire un punto di vista nuovo a tutti coloro che sono attratti dalla figura di Tutankhamon e dall'Antico Egitto in genere. Un inserto centrale a colori raccoglie le immagini fotografiche delle decorazioni parietali (realizzate da Kenneth Garrett per conto di National Geographic), qui riprodotte in grande formato per consentire al lettore di gustarne appieno il fascino. Gli autori del testo: Belloni Paolo, Bentivegna Myra, Bondielli Paolo e Andrea Vitussi.

Kant e la verità dell'apparenza

Ananke 2006

Disponibile in 3 giorni

13,00 €
Alla teoria del giudizio riflettente, esposta da Kant nella Critica del giudizio, ci si richiama oggi da più parti, come al paradigma di un pensiero plurale, aperto all'alterità e alla differenza. Fra i contributi più significativi del lavoro filosofico di Gianni Carchia vi è stata proprio l'interpretazione della terza Critica kantiana: un confronto ventennale condotto all'insegna della coerenza, ma non privo di significativi spostamenti di prospettiva. Muovendo dall'indagine rivolta alla rappresentazione e all'apparenza della bellezza, Carchia si è infatti avvicinato alle questioni del giudizio teleologico. Sullo sfondo rimane il costante interesse per il platonismo, inteso come tenace difesa del carattere extralinguistico della verità, in opposizione alle tendenze dominanti nel pensiero contemporaneo. Gli studi qui raccolti offrono un documento di rilevanza teoretica circa il platonismo dello stesso Kant: tematica spesso genericamente invocata nell'ambito della ricerca, ma di rado indagata nella profondità delle sue implicazioni filosofiche.

Rilke. Biografia di uno sguardo

Ananke 2006

Disponibile in 3 giorni

13,00 €
Questo libro non è un saggio su Rilke in senso stretto, né tantomeno un romanzo, anche se a tratti la sua forma sfiora la narrazione. Come dice il sottotitolo, è la biografia di uno sguardo che sfocia in una interpretazione filosofica della poesia rilkiana e in una ricostruzione di quel lungo e tormentato cammino interiore di cui le lettere danno testimonianza e attraverso il quale il poeta praghese è divenuto uno dei massimi portavoce della coscienza di un'epoca; ne risulta una sorta di trasposizione mitica del dato biografico e insieme un'esplorazione delle grandi immagini di cui è costellata la sua opera. In un lavoro di mimesi letteraria, dove alla citazione testuale si sostituisce la libera parafrasi interpretativa, Paola Capriolo si prefigge di seguire il lento e travagliato percorso del poeta attraverso tutti i dilemmi e le contraddizioni che possono assillare un artista moderno, fino al punto in cui la sua problematica soggettività si trasforma in "spazio interiore del mondo", indicando forse una possibile via d'uscita da quel dualismo metafisico che ancora ci imprigiona.

Nietzsche e il mondo degli affetti

Ananke 2006

Disponibile in 3 giorni

13,00 €
Nonostante i numerosi tentativi di interpretarne l'opera come prototipo di filosofia irrazionalista, di pensiero metafisico o di cultura postmoderna, come profezia di una grande politica dapprima reazionaria poi rivoluzionaria, Nietzsche appare ancora oggi fecondamente inattuale, irriducibile agli stereotipi di fautore del superuomo e dell'eterno ritorno conseguenti alla morte di Dio. È giunto forse il tempo di comprendere che l'intento del filosofo è la valorizzazione degli affetti e del mondo delle cose prossime, da sempre svalutate dalla morale: egli sostiene che la volontà di potenza è affetto, non dominio o sopraffazione, ma arte dell'interpretazione affettiva che attribuisce un senso al mondo in cui viviamo.

Gerusalemme: ultima cena

Ananke 2015

Non disponibile

16,50 €
Una storia dove il cibo è inconsapevolmente protagonista. In maniera più corretta, si dovrebbe affermare che Gerusalemme: l'Ultima Cena è una storia che utilizza il cibo per indagare su uno degli avvenimenti chiave per la cultura occidentale e per tutta l'

Nelle fauci della burocrazia....

Ananke 2015

Non disponibile

18,00 €
Il libro cerca di raccontare la sanità italiana degli ultimi anni. Un'analisi, condotta senza esclusioni di colpi, che si concentra sulle persone e sui comportamenti più che sulle procedure e l'organizzazione. Facendo ampio ricorso alla propria esperienza

Alto profilo

Ananke 2015

Non disponibile

16,50 €
Le scelte editoriali di un quotidiano laziale, con l'obiettivo di redigere un supplemento settimanale contenente inchieste da svilupparsi a livello nazionale, sono l'artificio, utilizzato dall'autore, per sviluppare, con la modalità dell'intervista, tre te

Ghepardi da salotto. Come...

Ananke 2015

Non disponibile

10,00 €
"Un'epidemia silenziosa si diffonde nella popolazione occidentale che invecchia: la regressione delle capacità motorie". Partendo dall'osservazione di come eravamo, di come sono i grandi atleti, dalle capacità di recupero dei soggetti con disabilità motori

Nicola Aquamonti e i mutanti

Ananke 2015

Non disponibile

15,00 €
Lo psicologo Nicola Aquamonti s'imbatte all'improvviso in un problema surreale, che sembra dapprima circoscritto, per poi diventare una tremenda minaccia per l'intera umanità. Con l'aiuto di Pamela, la sua compagna di vita, lo affronta grazie alle particol

Piemonte allontanamento zero

Ananke 2015

Non disponibile

19,00 €
"Allontanamento zero" si occupa di tracciare nuove ipotesi di intervento per quei minori che, nonostante le difficoltà delle loro famiglie d'origine, hanno il bisogno di vedere tutelato il loro diritto a crescere in salute nelle proprie case con gli affett

I linguaggi primitivi del corpo....

Ananke 2015

Non disponibile

16,50 €
Ormai non si pensa più al corpo e alla mente come entità separate o facce distinte della stessa realtà individuale. Si ritiene che il corpo sia il fondamento del Sé e che tutto ciò che in esso avviene diventi dinamica mentale, sofisticata ma sempre dipende

Rally '70. Una storia, tante storie

Ananke 2014

Non disponibile

14,50 €
Sulla scena ci sono i rally. Quelli dell'epoca d'oro, grandi protagonisti di questo libro. Si torna così ai mitici anni '70 e '80 con testi volutamente scritti al presente e immagini rigorosamente in bianco e nero. Ai racconti dei rally vissuti in diretta

Il Reinserimento lavorativo nei...

Ananke 2014

Non disponibile

15,00 €
In Piemonte si realizzano circa 900 percorsi di reinserimento lavorativo di persone con problemi di dipendenza patologica (droga, alcol e gioco). Questi percorsi vengono promossi dai Servizi pubblici per le Dipendenze e dalle Comunità Terapeutiche del priv

Cleopatra regina di Roma

Ananke 2014

Non disponibile

15,00 €
Cleopatra è certamente uno dei personaggi più famosi e affascinanti dell'antichità e una delle donne più chiacchierate della storia di tutti i tempi. Di lei sappiamo tutto, o almeno lo crediamo. Sì, perché nonostante il ritratto poco lusinghiero, tramandato dalla propaganda dei nemici, la sua vita è ancora circondata di misteri, sui quali solo di recente si sta facendo luce. Quale influenza politica esercitò sui romani, mentre viveva nell'urbe con Giulio Cesare? Fu l'ultima sovrana di un Egitto indipendente e glorioso, come lo governò? Uccise davvero la sorella Arsinoe? E lei, Cleopatra, si è davvero suicidata? Questo libro delinea un nuovo volto della regina, che dopo 2000 anni continua ad affascinarci con il suo carisma.

La notte di cristallo

Ananke 2014

Non disponibile

15,00 €
Rennes le Chàteau, 1917. Colto da malore in canonica, Bérenger Saunière, il parroco dello sperduto borgo, muore improvvisamente portando per sempre con sé nella tomba il segreto della sua immensa ricchezza. Era davvero riuscito a impossessarsi dell'immenso tesoro dei Templari? L'esuberante parroco era l'unico in grado di rispondere alle innumerevoli domande, destinate a restare senza risposta. Per sempre. Torino, 2011. Un anziano nobile e uno scrittore sono i protagonisti di questa storia. Legati da una profonda amicizia, i due indagano su un antico manoscritto, redatto nel 1341 da André Bettencourt di Reims, un templare sfuggito all'eccidio dei Cavalieri, tra le cui righe si troverà la risposta definitiva a uno dei tanti interrogativi che l'uomo si è posto fin dall'alba dei tempi.

Ulmagòr! Un nuovo caso...

Ananke 2014

Non disponibile

15,00 €
Nicola Aquamonti continua a esercitare con successo la propria attività di psicoterapeuta, grandemente agevolata dalle sue capacità ESP. Ma ha il forte presentimento che sarà presto coinvolto in eventi straordinari: il che puntualmente accade. In questo se

Appunti di viaggio nell'antico Egitto

Ananke 2014

Non disponibile

10,00 €
Un agile compendio di appunti e note "da taccuino" di un egittologo moderno basato sull'esperienza di viaggi di istruzione universitari e di ricerche sul campo, teso a delineare un breve percorso conoscitivo dell'Antico Egitto attraverso la descrizione dei principali siti faraonici, secondo un "ideale" itinerario che ha inizio al Cairo, prosegue per il Medio Egitto, l'Alto Egitto, la Bassa Nubia e si conclude ad Alessandria.

La voce di carta

Ananke 2014

Non disponibile

13,00 €
Una donna scomparsa nel nulla, nel cuore di Roma. Una setta segreta che sacrifica giovani donne nei sotterranei di un conservatorio. E poi Anastasia, una stagista-detective, muta, che si esprime scrivendo nel suo notes. Catapultata in un gioco di specchi dove nulla è come appare, sarà lei a guidare il suo superiore, commissario Metelli, di cui è segretamente innamorata, sulle tracce del folle Maestro prima che sia troppo tardi.

Gli arabi e l'Europa medievale. Il...

Ananke 2014

Non disponibile

17,00 €
L'ingente patrimonio letterario, artistico, filosofico, scientifico e tecnologico, espresso dalla civiltà arabo-islamica classica, dal quale l'Europa ha attinto largamente nel corso del Medioevo e del Rinascimento, ha contribuito in modo determinante al suo sviluppo culturale riverberandosi fino ai giorni nostri. "Gli arabi e l'Europa medievale" passa per la prima volta in rassegna sistematica le modalità di confronto tra le due culture e analizza le conoscenze che gli studiosi europei hanno acquisito dal mondo arabo.

La pietra e il cielo

Ananke 2014

Non disponibile

18,50 €
Il destino di Rosarna, giovane siciliana di Noto, sembra segnato dagli interessi dei Valdolina, notabili del luogo e dalla passione di Simone, capo dei briganti, quando il disastroso terremoto del 1693 e l'arrivo di Giacomo, studioso piemontese, ne cambierà la vita. La realizzazione di una nave volante, ipotizzata da frate Bonaventura, scienziato amico di Rosarna e la sperimentazione che ne consegue si intrecceranno con le vicende che hanno unito la Savoia alla Sicilia all'inizio del Settecento. Dal fervore scientifico delle accademie toscane alla dura vita nelle fortezze della Francia del Re Sole, dalla ricostruzione di Noto secondo le ampie prospettive dell'architettura barocca ai misteri dei sotterranei di Torino, dall'Assedio del 1706 all'incoronazione del re di Sicilia, il racconto si muove tra i sentimenti dei protagonisti e gli avvenimenti storicamente documentati, nei quali trovano spazio personaggi realmente esistiti.

Islam in west Africa. Sufismo e...

Ananke 2014

Non disponibile

19,50 €
Possono convivere religione islamica e libera partecipazione politica, in Africa e altrove? Moschee di fango e marabut con elezioni free and fair, mentre a Dakar, Bamako, Nouakchott, come nella brousse, milioni di giovani affollano polverosi cyber café? Stanno assieme l'affermazione dei diritti civili e la riduzione della povertà con scuole coraniche, confraternite sufi o fedeltà etnica nell'urna? Oppure, proprio a causa di questi contrasti, il fondamentalismo che oggi minaccia il Sahel e l'ombra nera di Al-Qaeda avvolgeranno le incerte democratizzazioni africane? Le fragili istituzioni degli Stati indipendenti, che non hanno neppure sessant'anni, sapranno applicare gli universali valori democratici? O vedremo ancora interventi militari occidentali contro il Jihad, un perenne patronaggio neo-coloniale oppure l'avvitamento autoritario dei Regimi politici sotto tutela dell'Armée? Questo libro, prendendo le mosse della performance politica dell'Africa occidentale negli ultimi vent'anni, offre una risposta positiva a queste domande, dimostrando mediante una rigorosa ricerca empirica su tre paesi dell'area, Mauritania, Senegal e Mali, che islam e democrazia sono compatibili. Ed è il sufismo un soggetto chiave di questa sfida di compatibilità, proprio per la tolleranza etnico/religiosa che contraddistingue la Tariqa ovvero "la Via".

Donne in guerra. Mogli, compagne e...

Ananke 2014

Non disponibile

16,50 €
Le vivandiere: donne sui campi di battaglia, donne che portano l'acqua, che curano i feriti, che indossano una divisa o quando capita quello che trovano, a cavallo o sulla carretta, mogli, concubine o prostitute... Un argomento forse marginale, sicuramente di nicchia per chi studia i grandi fatti della storia, ma tuttavia un universo tutto da scoprire e da approfondire. Gli autori, appassionati rievocatori, consci delle lacune della saggistica italiana su questo argomento, hanno cercato di portare il loro contributo alla conoscenza di questo aspetto della vita militare.

La storia di Vinicio

Ananke 2014

Non disponibile

15,00 €
"La storia di Vinicio" ripropone in edizione annotata l'ormai introvabile testo che Giovanni Boccardo diede alle stampe nel 1975 col titolo "Verso la democrazia", primo contributo in ordine di tempo per ricostruire la storia di Settimo Torinese durante il fascismo e la guerra partigiana. La nuova edizione offre lo spunto per riflettere sulla memoria pubblica resistenziale e sulla sua trasmissione nell'area torinese, fra i contrasti e gli equilibri conflittuali della politica, i ripensamenti dell'eredità antifascista e il difficile rapporto degli italiani col recente passato.

Dizionario egizio-italiano...

Ananke 2014

Non disponibile

35,00 €
Il dizionario Egizio - Italiano, Italiano - Egizio contenente 4000 lemmi. Intuitivo e pratico nella consultazione è rivolto sia ad esperti, sia a chi sta muovendo i primi passi nel settore.

Rally '70. Una storia, tante...

Ananke 2014

Non disponibile

25,00 €
Sulla scena ci sono i rally. Quelli dell'epoca d'oro, grandi protagonisti di questo libro. Si torna così ai mitici anni '70 e '80 con testi volutamente scritti al presente e immagini rigorosamente in bianco e nero. Ai racconti dei rally vissuti in diretta dall'autore all'interno delle auto da corsa, fanno da corollario la descrizione dei profili dei piloti e delle vetture con cui ha gareggiato e le testimonianze di chi ha vissuto quel periodo. Parlano i protagonisti: meccanici, co-piloti, giornalisti, fotografi. Raccontano gli appassionati: tifosi, collezionisti e i creatori dei modellini d'auto da rally. Infine, a rendere l'atmosfera ancor più intrigante, alcuni curiosi flash di episodi "dietro le quinte", un album con foto spettacolari a colori pubblicato nella parte centrale del libro e, allegato, il filmato in DVD "La lunga corsa" che celebra la vittoriosa e straordinaria stagione agonistica 1975 del gruppo Fiat.

La fecondazione assistita dopo...

Ananke 2014

Non disponibile

16,50 €
A dieci anni dalla promulgazione della legge 40 sulla fecondazione assistita è tempo di fare bilanci. I due autori, dopo una ricostruzione del clima e delle principali vicende che hanno portato alla legge, ne mettono in luce problemi, assurdità e conseguenze pratiche. Ne emerge che il patto tra Berlusconi (a capo del governo) e il cardinal Ruini (a capo della Chiesa cattolica) è stato così determinante da far pensare che la 40/2004 possa essere chiamata "legge Berlusconi-Ruini". Oggi che la situazione culturale e politica è cambiata, è possibile ricominciare tutto da capo, auspicando una normativa al passo con le nuove conoscenze scientifiche e con il mutato clima etico-culturale.

I dubbi di Aquamonti

Ananke 2014

Non disponibile

15,00 €
"Saremo anche noi come le automobili? Involucri abitati da noi stessi, che li manovriamo, credendo di essere loro, convinti di essere i nostri corpi, mentre invece siamo soltanto degli inquilini?". È una riflessione di Nicola Aquamonti. Altre provengono da un'eminenza grigia, distante fisicamente ma non spiritualmente, che comunica con lui per via telepatica. Aquamonti è un giovane psicologo particolarmente dotato di qualità ESP che, proprio, a causa delle sue doti, viene coinvolto in una vicenda dai risvolti violenti, di grande rilevanza internazionale.

Dialoghi sull'imperfezione

Ananke 2014

Non disponibile

10,00 €
L'autrice analizza le origini dell'ossessione del perfezionismo assoluto rivalutando la normalità dell'indole umana, con le sue grandezze e i suoi limiti, con l'intento di indicare una via libera di interpretazione e di appartenenza a questo nostro tempo storico.

Prime... sebben che siamo donne....

Ananke 2014

Non disponibile

22,00 €
Una galleria di personaggi femminili italiani che, dall' Ottocento ai giorni nostri, hanno aperto orizzonti nel costume, nella politica, nello sport, nella cultura, nel mondo del lavoro..

Cinque ponti. La chiusa delle rose

Ananke 2014

Non disponibile

18,00 €
Un uomo misterioso e una donna bellissima camminano tra le sterpaglie e nella nebbia di una Torino oscura, epicentro del sanguinoso conflitto che fu la guerra di successione spagnola del '700. Lui è il gesuita don Girolamo, affiliato ad una organizzazione spionistica che opera al di sopra delle forze in campo. Considerato un eretico, cerca di scoprire che cosa sta accadendo all'interno della città assediata, trovandosi così a combattere contro Esseri oscuri e nefasti che si alleano a loschi personaggi legati alla Chiesa e al potere costituito del Ducato. Tra tutti, nel suo viaggio e percorso di vita, l'incontro con lei, Maddalena, dolce locandiera che lo ammalierà con il suo amore. Insieme, i due protagonisti scopriranno l'inevitabile evoluzione di se stessi entrando nel mondo parallelo e simbolico della Città dei Cinque Ponti, accompagnando il lettore in una cascata di sequenze rocambolesche.