Elenco dei prodotti per la marca Scholè

Scholè

I gradini dell'ascesa. La vita e...

Laeng Mauro
Scholè

Disponibile in libreria in 5 giorni

10,00 €
«I temi che polarizzano la trattazione del libro sono la Vita e l'Uomo. Il primo costituisce la base, il secondo il vertice. Possiamo percorrere l'itinerario come preferiamo. Nel libro, dopo alcuni paragrafi introduttivi, ho scelto il percorso in salita; cioè costruttivo e sintetico (verso gli "interi"), ma nulla vieta di scegliere invece quello in discesa, cioè scompositivo e analitico (verso le "parti"), come per lo più fanno gli scienziati. L'importante è rendersi conto che non c'è differenza sostanziale tra i due, ma solo diversità di prospettive. [...] Il percorso ha anche un risvolto temporale; il libro potrebbe avere per sottotitolo da ieri a domani, poiché muove dalle formazioni arcaiche verso quelle successive. Pertanto l'esito finale, come l' "essere per la morte" degli esistenzialisti, non può essere che la "fine del mondo" attuale, ovvero i novissima (le cose ultime), o l'apocalisse. Ma la apokalypsis significa anche la «rimozione del velo» che ci nasconde il mistero del tutto, ossia la finale rivelazione. I lettori sono invitati a rinnovare per proprio conto il percorso, nella consapevolezza che la vita culminante nell'uomo è un messaggio che viene dal "fondo dell'essere" e ne ripete la parola sacra o logos».

La vita educa

Spranger Eduard
Scholè

Disponibile in libreria in 3 giorni

16,00 €
Nei due scritti di Eduard Spranger che qui vengono presentati - La vita educa e L'educatore nato - si affrontano problematiche fondamentali per l'educazione: è vero che la vita, di per se stessa, educa? Esiste l'educatore nato? Si tratta di questioni portanti che riguardano la legittimità di progettare l'azione educativa e la possibilità della formazione, anche del maestro. Spranger affronta il discorso pedagogico non cessando mai di interrogarsi, e pensando l'educazione come atto grazie al quale il valore di ogni singolo uomo si rapporta ai valori della cultura, o meglio, alla cultura come valore, di cui l'educatore si fa interprete.

Gestire il disagio a scuola

Amenta Giombattista
Scholè

Disponibile in libreria in 3 giorni

16,00 €
Bambini che si agitano in maniera improduttiva dinanzi al compito, bambini che non partecipano alle attività proposte in classe, bambini che giocano o disturbano impedendo agli altri di lavorare... Il presente volume si propone di offrire agli educatori (insegnanti, genitori... ) indicazioni e strumenti concreti per comprendere meglio, ed intervenire in situazioni del tipo indicato. Gestire il disagio a scuola non è un compito in più per i docenti: si tratta semplicemente di tradurre in pratica la difficile convivenza tra "insegnante", fautore dell'alfabetizzazione culturale dell'allievo, ed "educatore", promotore della formazione integrale della sua personalità. Gestire il disagio, inoltre, risulta vantaggioso anche per il docente che, così facendo, avrà modo di "rispolverare" le proprie risorse, eliminando una fonte di stress e ottenendo qualche soddisfazione in più.

L'osservazione dei processi...

Amenta Giombattista
Scholè

Disponibile in libreria in 5 giorni

22,00 €
Il presente volume si propone di facilitare il compito del docente di osservare e di conoscere, in maniera funzionale ed efficace, i pro-cessi d'apprendimento dell'alunno. Nella prima parte viene affrontato il tema dell'osservazione sistematica e della costruzione di una "guida di osservazione". Nella seconda parte, dopo aver preso in esame alcune tra le più rilevanti teorie dell'apprendimento scolastico, al fine di cogliere in es-se come viene concepito un processo d'apprendimento, come lo si può descrivere, di quali costrutti e segni ci si può servire, vengono elaborate e proposte alcune griglie per l'osservazione in classe.

Manuale di educazione comparata....

Barbieri Nicola S.
Scholè

Disponibile in libreria in 3 giorni

17,00 €
La comparazione educativa una disciplina pedagogica e un aspetto qualificante del discorso pubblico sull'educazione. Questo manuale vuole essere uno strumento per affrontarla in modo consapevole e informato, collegandosi alla letteratura scientifica italiana e internazionale e tenendo conto della dimensione storica e di quella sistematica. Il volume presenta la tradizione disciplinare dell'educazione comparata, la sua identita cavallo tra ambito accademico e applicazioni concrete, il suo rapporto con l'ambito formale e con quello non formale, la sfida della globalizzazione, l'analisi delle variabili politiche: la dimensione nazionale, il totalitarismo, la democrazia. I destinatari sono gli insegnanti in formazione nei diversi percorsi di formazione iniziale, ma anche i docenti in servizio e tutti coloro che sono interessati o comunque coinvolti nel discorso pubblico sui sistemi e sui processi educativi.

Storia sociale dell'Italia moderna....

Da Molin Giovanna
Scholè

Disponibile in libreria in 3 giorni

23,50 €
In questo viaggio nella vita quotidiana dell'Italia moderna a salire sul proscenio della storia l'uomo comune, che consegna alla narrazione la sua esistenza, dalla nascita alla morte. L'itinerario parte dall'evoluzione storica della popolazione italiana e dall'analisi delle condizioni di vita: abbigliamento, alimentazione, ambiente, malattie, salute, strutture abitative. In etmoderna, alla fragilitdell'esistenza umana concorrono le grandi epidemie del passato (dalla peste al colera) alle quali, a piriprese, la popolazione italiana paga un alto tributo in termini di vite umane. Nella parte centrale del volume, il viaggio prosegue all'interno della storia della famiglia, del matrimonio, della dote. Particolare attenzione dedicata all'infanzia, un soggetto storico a lungo taciuto e, nello specifico, all'infanzia abbandonata e agli orfani. In ultimo, i margini della societ dove masse anonime di individui vivono in una situazione di costante vulnerabilitcon il loro bagaglio di solitudine, intolleranza e disperazione. Sulla scena di una marcata divisione sociale tra ricchi e poveri, che come un file rouge attraversa la Penisola italiana senza differenze geografiche ncronologiche, uomini e donne, nella loro quotidianit diventano i protagonisti di questa Storia sociale dell'Italia moderna.

Letteratura e cinema

Cinquegrani Alessandro
Scholè

Disponibile in libreria in 5 giorni

24,00 €
Il volume vuole analizzare da vicino il complesso rapporto che lega la letteratura al cinema: un rapporto di affetto e attrazione, ma allo stesso tempo di diffidenza e sfida. Due arti dai codici completamente differenti, ma affini sotto certi aspetti, che spesso hanno vissuto un rapporto di concorrenza rispetto agli utenti a cui si sono rivolte. L'autore si propone non tanto di soffermarsi sull'adattamento di trame romanzesche sullo schermo (il rapporto più ovvio tra letteratura e cinema), quanto di analizzare il dibattito sul cinema, il contributo diretto degli scrittori al cinema nel corso del Novecento e l'apporto del cinema alla letteratura, cioè l'influenza dello stile e dell'identità del cinema sulla produzione letteraria.

Educazione del carattere e...

La Marca Alessandra
Scholè

Disponibile in libreria in 5 giorni

24,00 €
Il libro offre riferimenti teorici e strumenti operativi per lo svolgimento della funzione tutoriale da parte degli insegnanti, con specifico riferimento alla conoscenza del temperamento degli alunni e alla formazione del carattere. Particolarmente accurate risultano le osservazioni del temperamento per l'apprendimento cooperativo e per il lavoro di gruppo a scuola. Il volume suggerisce inoltre utili indicazioni per la costruzione di una metodologia didattica che tenga conto delle differenze temperamentali presenti in classe, offrendo anche appropriate strategie di insegnamento e di valutazione. Gli esempi descritti possono facilitare la formulazione dei piani educativi personalizzati e la compilazione di alcune rubriche del portfolio delle competenze dell'alunno. L'antropologia filosofica di riferimento è dichiaratamente personalista. La persona è intesa come un essere attivo che esplora e modifica il mondo che lo circonda, che tende al perfezionamento continuo di sé e degli altri, che è aperto alla trascendenza. L'educatore viene invitato a scoprire e a valorizzare le diverse forme di eccellenza personale potenzialmente presenti in ogni alunno affinché tutti possano sperimentare la gioia di una vita virtuosa.

Dio e il bambino e altri scritti...

Montessori Maria
Scholè

Disponibile in libreria in 5 giorni

24,00 €
Una grande pedagogista, ma anche scienziata, femminista, educatrice, pacifista: Maria Montessori è stata la donna italiana più famosa nel mondo in ambito intellettuale. La sua opera pedagogica è ancora molto studiata; il suo "metodo" è sempre vivo e presente nelle scuole dell'infanzia di vari Paesi. Dotata di sincera e calda fede religiosa, Maria Montessori non ha mai rinnegato la sua appartenenza alla Chiesa cattolica - è stata apprezzata e lodata dai papi Benedetto XV e Paolo VI - anche se attorno a lei si è andata costruendo, già al suo tempo e fino ai nostri giorni, la "leggenda nera" di una Montessori laicista, naturalista, anti-cristiana, teosofa. Questo libro cerca di rileggere, con verità storica e senza preconcetti storiografici, la sua figura e la sua prospettiva pedagogica, presentando opere sull'educazione religiosa - il testo, inedito in Italia, Dio e il bambino e altri scritti, mai pubblicati e finora ignoti, degli anni Trenta - e materiali documentari che gettano nuova luce sulla biografia della Montessori, oltre ogni deformazione o leggenda.

Fratelli tutti. Lettera Enciclica...

Francesco (Jorge Mario Bergoglio)
Scholè

Disponibile in libreria

12,00 €
La via di uscita dalla crisi che attanaglia il globo è una sola: la fratellanza accompagnata dalla solidarietà. Questo il cuore del messaggio della terza enciclica di papa Francesco, firmata ad Assisi il 3 ottobre 2020 che trae spunto per il titolo da scritti di san Francesco: "Guardiamo, fratelli tutti, il buon pastore che per salvare le sue pecore sostenne la passione della croce" (Ammonizioni, 6, 1: FF 155). Dalla città del santo di cui reca il nome e che colse la fraternità in ogni creatura di Dio una nuova tappa del magistero papale attraverso un documento considerato il programma per affrontare - dal punto di vista spirituale, teologico e sociale - il futuro del mondo travolto dal Covid-19. L'edizione qui approntata presenta, con un format originale e ben collaudato nelle precedenti encicliche - oltre il testo integrale - i contributi di noti specialisti in diverse discipline per comprendere le pagine di "Fratelli tutti. Sulla fraternità e l'amicizia sociale": tutte attraversate dal valore messo al centro da Jorge Bergoglio dalla sera dell'elezione alla recente Dichiarazione di Abu Dhabi pure nata "dalla fede in Dio che è Padre di tutti e Padre della pace". Il testo contiene 16 pagine con illustrazioni a colori.

Pedagogia dell'infanzia. Nuova ediz.

Bobbio Andrea
Scholè

Disponibile in libreria in 5 giorni

30,00 €
Scholé - LV Convegno settembre 2016 Presentazione di Luciano Pazzaglia Relazioni di: Monica Amadini, Nicola S. Barbieri, Egle Becchi, Andrea Bobbio, Anna Bondioli, Olga Rossi Cassottana, Redi Sante Di Pol, Luigi Morgano, Pier Cesare Rivoltella, Milena Santerini, Serge Tisseron, Paola Trabalzini.

Pedagogia dell'infanzia. Nuova ediz.

Bobbio Andrea
Scholè

Disponibile in libreria in 5 giorni

30,00 €
Scholé - LV Convegno settembre 2016 Presentazione di Luciano Pazzaglia Relazioni di: Monica Amadini, Nicola S. Barbieri, Egle Becchi, Andrea Bobbio, Anna Bondioli, Olga Rossi Cassottana, Redi Sante Di Pol, Luigi Morgano, Pier Cesare Rivoltella, Milena Santerini, Serge Tisseron, Paola Trabalzini.

Nuove didattiche. Linee di ricerca...

Scholè

Disponibile in libreria in 3 giorni

18,00 €
Lo studio delle nuove forme dell'educazione è uno dei temi innovativi della ricerca didattica contemporanea. Quest'opera non nasce dalla semplice curiosità di raccogliere casistiche e descrizioni sempre più precise dei fenomeni didattici, ma dall'intento di rivederne punti e ricollegarne linee. Gli autori offrono svariate chiavi di lettura, tra le quali: il nesso stretto tra l'elaborazione teorica e le varie pratiche, elemento essenziale della nuova ricerca didattica; la rifondazione del metodo con il ritorno all'approccio nel quale la teoria trae alimento dall'interpretazione della pratica; l'analisi documentata di nuove tipologie di insegnamento. Il lettore, cogliendo l'esigenza di una riflessione serena e critica, ha la possibilità di toccare con mano il grado di finezza e di accuratezza con cui la ricerca oggi affronta singolari situazioni, le disseziona, le articola e le organizza. Contributi di: Michele Aglieri, Paolo Ardizzone , Alessandra Carenzio, Andrea Ceriani, Damiano Felini, Monica Parricchi, Enrico M. Salati, Cesare Scurati, Chiara Valmachino.

Diritto scolastico. Analisi e profilo

Falanga Mario
Scholè

Disponibile in libreria in 3 giorni

30,00 €
Un quadro organico dell'attuale legislazione scolastica, con integrazioni di giurisprudenza e dottrina. Nella prima parte sono presentati sia i principi costituzionali, le norme di diritto internazionale e dell'Unione Europea in rapporto al diritto all'istruzione, sia il quadro delle norme del diritto interno che disegnano il sistema nazionale d'istruzione e formazione (scuole statali e paritarie) nei suoi risvolti istituzionali, organizzativi e di funzionamento. La seconda parte dedicata all'ordinamento scolastico, inteso come articolazione dei diversi percorsi di studio: scuola dell'infanzia, primo e secondo ciclo d'istruzione, con particolare attenzione alla scuola inclusiva e al sistema nazionale di valutazione. Allo stato giuridico (diritti, doveri e responsabilit dei diversi soggetti del sistema scolastico - docenti, studenti, dirigenti, direttori dei servizi generali e amministrativi, genitori - dedicata la terza parte del lavoro. Un manuale aggiornato utile per la preparazione a concorsi pubblici e corsi universitari, ma anche uno strumento ideale a disposizione dei dirigenti scolastici per la consultazione quotidiana.

Nidi e scuole dell'infanzia. La...

Scholè

Disponibile in libreria in 3 giorni

15,00 €
La continuiteducativa nella prospettiva dell'innovazione istituzionale e della teoria pedagogica. Concetti cardine quali "sviluppo integrale della persona", "ecologia della formazione", "pedagogia dello sviluppo", "qualitdei contesti educativi" costituiscono i fulcri interpretativi di un discorso che intreccia le problematiche didattiche con quelle pischiettamente pedagogiche, ricavandone un messaggio di ampia applicazione teorica e operativa.

Diritti per l'educazione. Contesti...

Amadini Monica
Scholè

Disponibile in libreria in 3 giorni

22,00 €
«Il senso di questo volume risiede nell'impegno etico e politico per cercare di individuare e fornire risposte alle violazioni dei diritti dell'infanzia che avvengono a pochi passi da noi e che pure ci sembrano talvolta così remote. Non voltiamoci dall'altra parte. Chi non vuole vedere, getta uno sguardo frettoloso, incurante. Restare indifferenti davanti a ciò che abbiamo veduto, significa non sentirsi chiamati in causa e non farsi carico di una risposta, oltre le generiche condanne. Significa farsi fermare dalla paura o dalla rabbia. Hannah Arendt affermava infatti che lo sguardo, il vedere e anche l'udire sono decisivi davanti al mondo e alla storia, poiché la diffusa omissione, si traduce in una deresponsabilizzazione e ci rende "complici" del male. [...] Se le nozioni, anche le più innovative, non si accompagnano alla cultura dei diritti, producono cambiamenti inutili o addirittura pericolosi. In tal senso questo libro mette a disposizione, al momento giusto, riflessioni e proposte sui Diritti per l'educazione che pongano al centro un nuovo patto per un'educazione che sia baluardo di democrazia, di legalità e di difesa dei diritti dei bambini e delle bambine». (Dalla Presentazione di Vanna Iori)

Chiamati a insegnare. Scuola...

Centro studi per la scuola cattolica
Scholè

Disponibile in libreria in 3 giorni

30,00 €
Questo ventiduesimo Rapporto del Centro Studi per la Scuola Cattolica affronta un tema cruciale: il ruolo chiave degli insegnanti come mediatori di un particolare progetto educativo e, in particolare, i processi formativi con cui essi acquisiscono gli strumenti che dovrebbero metterli in grado di farsi interpreti autorevoli e credibili di una proposta culturale. Il Rapporto infatti in gran parte dedicato alla formazione iniziale e permanente degli insegnanti di scuola cattolica e al nodo delicato del loro reclutamento. Il volume si articola, come di consueto, in tre parti. Nella prima viene impostato il problema nei suoi termini teorici e nella sua dimensione empirica, con uno sguardo alla storia della scuola italiana, alla specificitdel docente di scuola cattolica e al contesto europeo; la seconda parte espone i risultati di una ricerca sugli insegnanti delle scuole cattoliche italiane; la terza esplora le categorie che emergono dalla ricerca (la vocazione educativa, le caratteristiche delle insegnanti di scuola dell'infanzia; le proposte che potrebbero rendere piefficace la formazione dei docenti). L'appendice statistica aggiorna all'anno scolastico 2019-20 i principali parametri che descrivono lo stato delle scuole cattoliche in Italia.

Filosofia antica. Una prospettiva...

Migliori Maurizio
Scholè

Disponibile in libreria

40,00 €
Una storia della filosofia antica vista con "occhi nuovi". Ciò è ottenuto cercando di riutilizzare l'ottica che i primi pensatori già avevano elaborato più di duemila anni fa. Infatti, come ha scritto Hannah Arendt: «i Greci scoprirono che il mondo che abbiamo in comune è normalmente osservato da un infinito numero di angoli di osservazione a cui corrispondono i più diversi punti di vista». Questo dipende sia dalla libertà del pensiero umano sia, soprattutto, dalla complessità dell'oggetto reale che è sempre, ad un tempo, uno e molteplice. Di questo la filosofia greca è ampiamente consapevole; su questo geniali pensatori hanno a lungo lavorato, discusso e scritto. Era quindi giusto tentare di presentare il loro pensiero assumendo, per quanto possibile, la loro stessa ottica. La rilettura dei pensatori, delle scuole e delle più importanti questioni filosofiche dell'antichità è fatta a partire da quello che appare come un nuovo paradigma ermeneutico, il Multifocal Approach. Si tratta di un paradigma "ottico", che invita il lettore a indossare, metaforicamente, un paio di occhiali con lenti multifocali, per provare ad osservare da varie distanze la realtà. Ciò consente di fornire uno scandaglio approfondito, e insieme di agile lettura, di questioni metodologiche e teorico-concettuali di straordinario rilievo e di assoluto fascino anche per il lettore di oggi.

Antropologia applicata. Problemi e...

Malighetti Roberto
Scholè

Disponibile in libreria in 3 giorni

28,00 €
Un'accurata selezione di saggi per introdurre le principali questioni teoriche e metodologiche che caratterizzano l'applicazione della prospettiva antropologica ai problemi del mondo contemporaneo. Il testo utilizza uno sguardo trasversale che non solo getta una nuova luce sull'antropologia applicata ma fornisce importanti strumenti concettuali per riflettere sulle forme di globalizzazione, sulla cooperazione internazionale, sui rapporti interculturali e sulle relazioni internazionali.

Crimine e costume nella società...

Malinowski Bronislaw
Scholè

Disponibile in libreria in 3 giorni

15,00 €
Il libro, qui in traduzione integrale, è uno dei principali lavori della tradizione antropologica. Basato sulle ricerche etnografiche di Malinowski nelle isole Trobriand (Papua Nuova Guinea), costituisce un testo fondativo dell'antropologia giuridica e uno strumento indispensabile per comprendere la complessa relazione fra legge e società. In termini pionieristici analizza la pluralità delle forme del diritto sia in chiave comparativa, sia all'interno di una medesima società. Un classico del pensiero novecentesco ed un esempio di raffinata scrittura etnografica.

Socrate indaga. Un racconto filosofico

Cuccia Claudio
Scholè

Disponibile in libreria in 3 giorni

21,00 €
«Nella polis, e nell'intera Attica, si era creato un brusio di fondo che cuoceva il pensiero, che toglieva all'aria la forza di giungere fresca al cervello, la faceva pigra, svogliata, capace di disperdersi nei visceri lontani. Nella massa urlante, l'uomo che Socrate aveva cercato e con cui aveva provato a parlare, si era privato del piacere del dubbio, aveva scordato il pregio dell'incertezza, si era sottomesso all'istinto, si era fatto corpo estraneo a se stesso. Là, dove l'ignoranza era imperiosa, l'uomo, indolente, si era svilito a sola voce, e Socrate, leggendo il proprio insuccesso, avvertì ciò che i suoi discepoli più volte gli avevano detto di patire, il senso di colpa. "Quale caos ho generato nel dare legittimità ai giudizi di ognuno?" si chiedeva, "Se tutti vantano la propria ragione, come può reggere la saggezza del confronto tra le opposte opinioni?"».

Maestri e pratiche educative...

Scholè

Disponibile in libreria in 3 giorni

24,00 €
Terzo di una serie dedicata alla storia della didattica lungo una cronologia di sei secoli, dal Quattrocento a oggi, il libro s'interroga sulla complessa trama che lega, nell'età contemporanea, uomini e istituzioni, teorie e pratiche, docenti e discenti, in spazi deputati all'istruzione e non solo. I capitoli, dove generale e particolare si confrontano anche sulla base di diverse interpretazioni storiografiche, mettono in rilievo alcune delle molteplici questioni - dentro, fuori e a lato rispetto alla scuola - problematizzando il rapporto fra politica ed educazione, ma anche sottolineando l'emergere d'inedite modalità di apprendimento non formale e informale. Sul versante delle pratiche, tra XIX e XXI secolo, mentre la "lezione" si avvale di sempre nuovi sussidi didattici, la realtà italiana e l'intero Occidente attraversano scenari in rapido cambiamento, che alterano significativamente l'idea di formazione, di uomo, di società.

Maestri e pratiche educative dalla...

Scholè

Disponibile in libreria in 3 giorni

22,00 €
Secondo di una serie sulla storia della didattica dal XV secolo a oggi, il volume si offre al lettore come un dialogo tra studiosi di vario orientamento chiamati a discutere, a partire da diverse fonti, sull'intreccio fra teoria e pratica educativa in contesti culturali assai difformi nell'Europa di antico regime. Nei capitoli emergono profili di "maestri" e precettori, nel divenire di relazioni di insegnamento/apprendimento duali e di gruppo in realtà educative plurali, tra persistenze e innovazioni metodologiche, mentre si "inventano" nuove scuole per differenti ambienti sociali. Nella sezione iniziale dell'opera si affrontano alcuni temi di fondo sul lungo periodo, mettendo inoltre in risalto il dibattito storiografico sulla scuola tra XVI e XIX secolo, in un momento cruciale della storia italiana, all'indomani dell'Unità, anche nel ridefinirsi di saperi e discipline.

Il dizionarietto dantesco. Le...

Minguzzi Edi
Scholè

Disponibile in libreria in 5 giorni

21,00 €
Chi sono il Veltro, il Messo, Matelda? Perché i Golosi sono bagnati dalla pioggia, gli alchimisti sono coperti di lebbra e i ladri si trasformano in serpenti? Che nesso lega ermetismo e filosofia, fede e astrologia nel Medioevo dantesco? Il filo che collega le parole enigmatiche della Commedia traccia anche un percorso del tutto nuovo attraverso la cultura dantesca. Questo Dizionarietto fornisce le chiavi interpretative di figure misteriose, parole e passi opachi o ambigui della Commedia, ricostruendo l'ambiente in cui l'opera maturò, i sistemi di pensiero che definivano i settori delle singole scienze in base a collegamenti e corrispondenze oggi del tutto impensabili e mettendo in luce un ambito di conoscenze e una concezione della realtà così intrinseca alla cultura di Dante che ignorarla significa precludere la comprensione del poema e dell'intera opera del poeta.

L'ombra della morte nella pittura...

Bernardi
Scholè

Disponibile in libreria in 3 giorni

16,00 €
Difficile dire quando la morte, da sempre inseparabile compagna dell'uomo, sia entrata a far parte del suo immaginario quotidiano. Impossibile tuttavia pensare che il fantasma della propria fine abbia tardato più di tanto a pervadere i sogni dell'uomo, trasformandoli in incubi destinati non solo ad inquietarne i sonni, ma anche a condizionarne il credere, lo sperare, il pensare e, primariamente, il vivere. Proprio di questa presenza le pagine che seguono cercano di tratteggiare la fisionomia, dall'epopea mesopotamica di Gilgames al mondo egizio, dalla cultura greco-romana all'avvento del cristianesimo, dal medioevo di Francesco d'Assisi e delle danze macabre alla creatività rinascimentale, dalle inquiete visioni del Caravaggio a quelle dei grandi protagonisti della pittura contemporanea: Van Gogh, Picasso, Wahrol e Basquiat.

Pedagogia generale derivata dal...

Herbart Johann Friedrich
Scholè

Disponibile in libreria in 5 giorni

23,00 €
Con la sua Pedagogia generale Herbart vuole fornire in maniera sistematica e logicamente ordinata agli educatori in erba il complesso degli elementi pertinenti alla sfera dell'istruzione educativa, definendone i possibili collegamenti, intrecci e rapporti. Acquisire una piena dimestichezza e familiaritcon quella peculiare sfera dei pensieri entro cui si iscrive il sapere pedagogico costitusce per Herbart un requisito indispensabile per un educatore competente e responsabile in grado di mediare tra riflessione teorica e applicazione pratica. Ciche opportuno che l'educatore faccia, deve stargli dinanzi come una carta geografica o, possibilmente, come la pianta di una cittben edificata, dove le direzioni simili si incrociano l'un l'altra uniformemente e dove l'occhio si orienta da sanche senza previ esercizi. Una carta geografica siffatta la presento qui per gli inesperti che desiderano sapere qual genere di esperienze essi debbono ricercare e approntare.

I Promessi Sposi

Manzoni Alessandro
Scholè

Disponibile in libreria in 3 giorni

28,00 €
In questa edizione commentata dei Promessi Sposi Ettore Caccia e Cesare Galimberti, da raffinati italianisti, mostrano la ricchezza linguistica, morale, teologica e filosofica del romanzo. Un esempio di come il commento aiuti il lettore a scoprire alcuni dei significati - talvolta inattesi - di questo classico. Basti vedere le note di commento alle pagine che nel testo rivelano, nelle parole e nei gesti dei personaggi, i tanti volti del male - male morale, fisico, teologico -, sottolineando la statura e la complessitdi Manzoni, non meno grandi di quelle di Dostoevskij. Educare ai classici anche educare - in un tempo secolarizzato come il nostro, ove la memoria condivisa s'frantumata - alla lettura con l'aiuto di glosse che, lungi dall'allontanare dalla lettera, la fanno riscoprire nella sua inesausta profondit Le note di commento, mostrando un modello di lettura, stimolano a nuove interpretazioni - perchrigorose. (Salvatore Natoli)

Il Patto educativo globale. Una...

Francesco (Jorge Mario Bergoglio)
Scholè

Disponibile in libreria

27,00 €
Gli interventi pisignificativi pronunciati da Papa Francesco sui temi riguardanti l'educazione: una documentazione che offre spunti utili per orientare le istituzioni educative e per aprire, nel contesto culturale odierno, orizzonti di un nuovo umanesimo. I testi scelti toccano vari aspetti dell'educazione: dal ruolo dei diversi soggetti coinvolti al compito delle istituzioni, dai contenuti ai linguaggi dell'educazione, dal rapporto di questa con la missione evangelizzatrice della Chiesa alla sua capacitdi illuminare la ricerca della verit fino al tema tanto caro al Papa: il patto educativo globale. Un gesto che Papa Francesco vuole condividere con tutti per affidare all'educazione un compito trasversale e inclusivo di tutte le espressioni della vita personale, culturale e sociale dell'uomo.

Un ricordo infantile di Leonardo da...

Freud Sigmund
Scholè

Disponibile in libreria

22,00 €
«Il Leonardo è l'unica cosa bella che io abbia mai scritto» così si esprime Freud nel febbraio 1919. Nel secolo che ci separa da questo giudizio freudiano, gli storici dell'arte hanno esercitato i loro sforzi critico-ermeneutici concentrandosi più sulla bellezza tematica dei dipinti esaminati che sul piacere estetico procurato dall'architettura concettuale, dalla struttura compositiva e dalla felicità narrativa mediante cui Freud espone le sue ipotesi. Neppure negli studi di stretta osservanza psicoanalitica la raffinata e poliedrica bellezza del volumetto su Leonardo ha mai ricevuto adeguato apprezzamento. Questa nuova edizione critica dello scritto, per la prima volta con il tedesco a fronte, aiuta a contestualizzare l'esplorazione freudiana della personalità di Leonardo.

Vittoria d'autore. Gli scrittori e...

Roncalli Marco
Scholè

Disponibile in libreria

20,00 €
Quasi due secoli fa - nel cuore antico di Brescia - dove affioravano i resti di una provincia imperiale ricca di ferro, sull'onda di una nuova attenzione per le antichità, veniva alla luce la Vittoria Alata: era la sera del 20 luglio 1826. Da allora la statua divenne meta di generazioni di viaggiatori colti o curiosi turisti, mentre continuavano a sovrapporsi ipotesi e interpretazioni sulla sua datazione, la provenienza, il significato, le differenze con le "sorelle", alate e non. Questo libro racconta lo stupore di quanti hanno recato il loro omaggio alla Nike bresciana, prodigio di potenza e di grazia; riflettendo al contempo sull'evoluzione di una città e di un Paese che della Vittoria Alata si sono appropriati in più modi: mito caro alle istanze risorgimentali, elemento fondante dell'identità nazionale, emblema patriottico nel periodo bellico, sino alle distorsioni nella retorica del Ventennio. Il ruolo simbolico di una statua che persiste nel tempo: la dea tornata a vivere dal buio, poi a vincere e volare. «Qualcosa di sorprendente, ma non impossibile. Qualcosa d'insolito, che premiava un'attesa fiduciosa. Qualcosa accaduto in una serata estiva, che avrebbe offerto ad una città un emblema singolare, una rappresentazione di vittoria e bellezza, forza e solennità».

La stimolazione basale. Per...

Frohlich Andreas
Scholè

Disponibile in libreria in 3 giorni

15,50 €
La Stimolazione Basale è una pratica di assistenza, accompagnamento e incoraggiamento per pazienti in condizioni gravissime, una strategia pedagogica e terapeutica per migliorare la qualità della vita delle persone disabili e aiutarle a sviluppare tutte le loro capacità. Elaborata da Andreas Fröhlich lavorando con bambini affetti da disabilità psichiche e fisiche, propone l'utilizzo di diverse posture stabilizzanti, per favorire il benessere e l'apertura della persona disabile al mondo esterno, come soggetto attivo nel suo ambiente. Praticata in numerosi Paesi, nel corso degli anni la Stimolazione Basale ha ampliato il suo campo d'azione, fino a prendere in considerazione non soltanto bambini e adolescenti, ma anche adulti pluridisabili. Per la sua ricchezza di consigli e l'attenzione alla pratica, questo manuale rappresenta, a livello internazionale, un importante riferimento per pedagogisti, terapisti, personale sanitario, insegnanti di sostegno e genitori.

La creativit?

Fromm Erich
Scholè

Disponibile in libreria in 5 giorni

11,50 €
Nella nostra societ complessa e in rapida trasformazione, la creativitrappresenta un elemento fondamentale per lo sviluppo della persona e della societ pudiventare una chiave di volta per guidare, e non solo assecondare, il cambiamento a scuola, in azienda, nelle relazioni familiari, nella vita sociale. Non si tratta soltanto dell'atto creativo geniale o artistico, ma anche di una creativitordinaria, che abita il quotidiano e che puessere espressa da ogni persona che voglia realizzare se stessa. Questo volume propone saggi di autori centrali nel pensiero psicologico (Erich Fromm, Rollo May, Carl R. Rogers, Abraham H. Maslow, Margaret Mead): non si tratta del recupero di testi che hanno una rilevanza solo nell'ambito della storia delle idee sulla creativit quanto piuttosto di analisi che ancora oggi mantengono il loro valore euristico e invitano alla riflessione, alla ricerca e all'attuazione di interventi educativi che mettano al centro la creativit

Pi? giusto. Cattolici e nuove...

Rossini Roberto
Scholè

Disponibile in libreria in 3 giorni

10,00 €
Come pensare e agire per la giustizia sociale nell'epoca della intelligenza artificiale e della politica populista? Quali soggetti possono ridare un futuro al desiderio di maggiore uguaglianza? Ancora oggi le questioni sociali sono il punto di equilibrio di un Paese che vuole affrontare le sfide epocali, senza che nessuno si perda. Nella realtleggiamo i segni dei tempi e i segnali positivi: serve lavorare sulle connessioni per realizzare un mondo pigiusto. I cattolici, in questo, hanno un compito speciale, quello di ritrovare l'universale per salvare l'umano e rinnovare un patto di convivenza a partire da alcuni punti comuni: ricostruire la comunit ridare centralital lavoro (e ai lavoratori) e all'ambiente con una economia civile e sostenibile, lottare contro la povertinvestendo in istruzione e formazione, per insegnare il futuro.

iPad per includere in classe

Carruba M. Concetta
Scholè

Disponibile in libreria in 5 giorni

15,00 €
L'ingresso della tecnologia nella pratica didattica spinge a riflessioni sempre piprofonde rispetto alla sua influenza sui processi non solo di insegnamento ma anche di apprendimento da parte degli studenti. L'alfabetizzazione digitale, se manca di una attenzione pedagogica, rischia di rispondere solamente alle esigenze di una didattica pi"attraente". Molto piurgente, data anche la crescente complessitdelle classi, l'uso della tecnologia in un'ottica inclusiva. Il testo accompagna il lettore in questa prospettiva e propone un modello per imparare a utilizzare uno strumento come l'iPad per individuare strategie in grado di accogliere tutti gli allievi delle loro classi e proporre agli studenti una didattica non solo innovativa ma, soprattutto, in grado di rispondere ai bisogni di tutti e di ciascuno.

Quintiliano. Modelli pedagogici e...

Nocchi Francesca R.
Scholè

Disponibile in libreria in 3 giorni

16,50 €
Un quadro dell'insegnamento di Quintiliano alla luce delle pratiche educative diffuse in epoca imperiale, come si evince dall'analisi dell'Institutio oratoria. Emerge il suo tentativo di mettere ordine nel caos delle varie metodologie scolastiche presenti a Roma attraverso la proposta di diverse innovazioni nell'organizzazione della pratica didattica in base a una esperienza ventennale e al confronto con la prassi scolastica greca. La trattazione si snoda attraverso le varie tappe del percorso educativo, con particolare attenzione al contesto sociale in cui si sviluppa l'insegnamento a Roma, alle figure che vi si avvicendano, all'esposizione tecnica degli esercizi preliminari (i progymnasmata), fino a giungere alla declamazione, all'influsso delle tecniche teatrali sull'esecuzione del discorso e all'importanza della memoria come strumento di formazione tecnica e morale dell'oratore. Molti gli spunti di riflessione sul rapporto fra l'insegnamento antico e moderno, con particolari desunti dai trattati retorici greci, ma soprattutto dagli Hermeneumata, manuali bilingui per l'apprendimento del greco e del latino, che nei Colloquia, scenette di vita scolastica, forniscono un quadro vivido dell'educazione nel mondo antico.