Insegnamento a studenti con particolari difficoltà o esigenze di apprendimento

Filtri attivi

PDP. Come e cosa fare

Giunti EDU

Disponibile in 3 giorni

16,00 €
La guida è destinata agli insegnanti- curricolari e di sostegno - ai referenti DSA e ai Dirigenti scolastici della scuola primaria e secondaria. È suddivisa in due sezioni: Conoscere per intervenire, che presenta la normativa di riferimento, illustra le caratteristiche del PDP. Modelli esemplificativi di PDP, che presenta una raccolta ragionata delle proposte dei massimi esperti. di iperattività e disattenzione). Inoltre viene fornito un modello generico vuoto di PDP, con istruzioni per la compilazione. Inoltre la guida è corredata da un sito ad accesso riservato.

La riabilitazione delle abilità...

Centra Rita
Giunti EDU 2019

Disponibile in 3 giorni

75,00 €
Il kit, progettato per essere riconducibile all'area sensoriale del Profilo Dinamico Funzionale (PDF), comprende: una guida metodologica, corredata da un video esemplificativo, che mostra la corretta modalità di somministrazione delle attività di potenziamento proposte nelle schede di lavoro e fornisce specifiche indicazioni e suggerimenti utili per la contestualizzazione nel setting riabilitativo; 100 schede di lavoro articolate su due livelli di difficoltà: per bambini più piccoli o con grave disabilità intellettive; per bambini con disabilità lievi. Le schede potenziano la capacità di discriminazione visiva, la percezione globale, analitica, spaziale e di completamento, la capacità di analisi dei dettagli visivi e di rotazione di figure; immagini-stimolo da usare durante il potenziamento, pensate in funzione delle differenze cognitive specifiche di bambini e ragazzi.

Bambini eccezionali. Superdotati,...

Cornoldi Cesare
Il Mulino 2019

Disponibile in libreria  
MANUALI DI PSICOLOGIA

11,00 €
Roberto, 9 anni, è molto bravo in disegno e nei problemi meccanici, ma è distratto, impulsivo e fa fatica a legare con i compagni. Magda, 13 anni, ha punteggi stratosferici di intelligenza generale, ma ha timore nel manifestare le proprie competenze. Maria Luisa non brilla a scuola, ma ha una grande inventiva, che applica ai giochi e alla manualità. Sono i bambini talentosi, superdotati, creativi. Non sempre trovano nella scuola gli stimoli adatti alle loro grandi potenzialità. Come si possono valorizzare i bambini eccezionali, proteggendone il benessere psicologico? Che cosa possono fare i genitori, gli insegnanti, gli operatori?

Percorsi didattici per bambini e...

Vianello Renzo
Giunti EDU 2019

Disponibile in libreria  
DIDATTICA

30,00 €
Il Kit è utile per insegnare a leggere e a fare i primi calcoli a bambini e ragazzi con: disabilità intellettiva (certificazione in base alla Legge 104/92); Funzionamento Intellettivo Limite (FIL, o cognitivo borderline); altri Bisogni Educativi Speciali. Contiene due volumi, ognuno dei quali presenta un innovativo metodo didattico in 10 tappe che segue le modalità di funzionamento della mente, pensato per gli insegnanti curricolari e di sostegno, per gli specialisti e per i genitori che desiderano accompagnare il proprio figlio nel suo percorso di crescita e di apprendimento. Nel volume giallo si parte da confronti fra parole conosciute e a struttura semplice di diversa lunghezza, si procede con successive differenziazioni per favorire l'analisi e si arriva a parole sempre più complesse, fino a imparare a leggere. Nel volume azzurro si parte dal lavoro sui numeri fino a 5 stimolando attivamente il calcolo a mente e la memoria verbale del risultato, per poi arrivare - tappa dopo tappa - con sicurezza e solide basi fino al numero 20. Ciascun volume propone un percorso d'intervento consapevole, motivante e progressivo, composto da schede pensate per un uso dinamico e polifunzionale, grazie anche al supporto di materiali aggiuntivi che possono essere ritagliati, plastificati e manipolati, per favorire la massima partecipazione del bambino. Il kit contiene una guida rapida che ti accompagna nell'utilizzo dei due volumi, con le informazioni essenziali per realizzare nel modo più efficace le attività proposte nei due volumi.

Disgrafia e dintorni. Rieducare il...

Caracciolo di San Vito C.
ERGA 2019

Disponibile in 3 giorni

13,90 €
La disgrafia è un DSA, su base neurobiologica, che riguarda il segno grafico e non l'ortografia, anche se questa può venire penalizzata. La scrittura appare poco leggibile, lenta, maldestra, e il disturbo non è completamente recuperabile, anche se può essere a volte migliorato con adeguata riabilitazione. Le difficoltà grafomotorie, invece, sono dovute a cause contingenti come la complessità di situazioni scolastiche, affettive, culturali, ecc. e possono essere recuperate con un trattamento specializzato. La rieducazione della scrittura si avvale di tecniche scientifiche nate in Francia negli anni '60, ma il Metodo A.E.D. si allarga con i contributi delle neuroscienze e con la recente scoperta dei neuroni specchio in cui la base è "osservare per poter rifare". Nel volume viene evidenziato come la disprassia evolutiva e la disgrafia siano intimamente correlate. La rieducazione della scrittura è una tecnica individualizzata e una relazione di cura in cui gestire il colloquio in tutte le sue sfaccettature con i genitori, gli insegnanti e soprattutto con il bambino. È fondamentale il fine ultimo della rieducazione: restituire al bambino il piacere di scrivere. Disprassia: Eleonora Maria Accorinti. Colloquio: Anna Maria Castelli.

TFA Sostegno 2019. Kit completo per...

Maggioli Editore 2019

Disponibile in 3 giorni  
CONCORSI VARI

50,00 €
Il presente kit contiene i seguenti 3 volumi: il manuale "Insegnante di sostegno nelle scuole di ogni ordine e grado" per tutte le prove d'accesso; i test per la prova preliminare "Le competenze linguistiche e la comprensione dei testi; "Tracce per la prova scritta". La combinazione dei 3 volumi garantisce una preparazione completa per affrontare al meglio tutte le prove di accesso ai corsi di specializzazione per le attività di sostegno didattico. L'iter di accesso ai corsi di specializzazione sul sostegno prevede: prova preliminare: 60 quesiti a risposta multipla, dei quali 20 sulle competenze linguistiche e comprensione dei testi; prova scritta e prova orale sulle materie indicate dall'art. 6 del d.m. 30 settembre 2011.

I disturbi specifici di...

Maci Paolo
Primiceri Editore

Disponibile in libreria  
DIDATTICA

15,00 €
Questo studio è una lettura ragionata delle norme sui Disturbi Specifici di Apprendimento a partire dalla legge 8 ottobre 2010 n. 170, che riconosce e definisce la dislessia, la disgrafia, la disortografia e la discalculia quali DSA. Si pone l'obiettivo di tradurre in un quadro chiaro ed organico la produzione normativa di riferimento, cercando di mettere ordine nelle fonti di produzione primaria (la legge dello Stato) e secondaria (direttive, circolari, note, raccomandazioni) che almeno dal 2004 si sono occupate della materia, offrendo agli operatori (giuristi, insegnanti, dirigenti scolastici, personale scolastico ed educativo in genere) ma anche ai genitori una chiave per comprendere come il fenomeno sia regolamentato nel nostro Paese e quali siano le modalità corrette per approcciarvisi.

Imparo con il video modeling....

Costa Andreina
Erickson 2018

Disponibile in 3 giorni

44,50 €
L'efficacia del videomodeling è ormai comprovata in diversi ambiti, compreso quello del trattamento di bambini e ragazzi con disturbi dello spettro autistico e con disabilità evolutiva. Proprio a loro si rivolge "Imparo con il videomodeling", un software operativo a supporto dell'attività clinica del professionista e che al contempo stimola l'interesse del paziente stesso attraverso la proposta e la rielaborazione di situazioni a lui familiari. È inoltre un valido strumento anche per la famiglia e per tutte quelle figure che collaborano con il bambino o il ragazzo con difficoltà. Il software propone un archivio di modelli di comportamento per l'apprendimento per imitazione delle autonomie relative alla sfera personale, comunicativa e socio-emozionale, personalizzabile con nuovi contenuti video realizzati dal professionista o dalla famiglia. Al fine di permettere un accesso mirato ai materiali e incentivare la condivisione del metodo di apprendimento negli adulti che collaborano con il bambino, è possibile utilizzare il software in due modalità distinte a seconda del fruitore: «Famiglia» e «Professionista», profili in comunicazione fra di loro per creare una continuità tra le sedute individuali con l'esperto e le attività domestiche. Pensato principalmente per un utilizzo con bambini e ragazzi dai 5 anni in su, il programma può essere proposto anche a destinatari diversi (adulti, anziani), purché si abbiano le dovute accortezze nella creazione e nella somministrazione dei contenuti video. Il libro: Il progetto "Imparo con il videomodeling" nasce dall'esigenza di individuare uno strumento realmente efficace per favorire l'apprendimento di alcune abilità funzionali in persone con disturbi dello spettro autistico e con altre difficoltà nello sviluppo. Il volume si apre con una prima parte teorica in cui viene presentato il concetto di apprendimento per osservazione e imitazione (modeling), teorizzato e applicato per la prima volta da Bandura verso la fine degli anni '60, e di come da qui si sia poi sviluppata la tecnica del videomodeling. Segue quindi l'analisi dei risultati ottenuti da esperti nel settore dell'autismo e delle difficoltà evolutive nell'applicazione della tecnica del videomodeling proprio nel campo dei disturbi dello spettro autistico e in altre categorie cliniche. Conclusa questa prima parte teorica, si procede con una sezione più operativa, con indicazioni pratiche su come realizzare dei filmati che rispondano in maniera adeguata a esigenze specifiche e sulle tipologie di filmati possibili (videomodeling, self modeling, prompting), sulle fasi filmiche e sui tempi da seguire, sulla scelta degli attori e la stesura della sceneggiatura e su tutti gli aspetti fondamentali per assicurarsi la realizzazione di un video ottimale (audio, luci, device tecnologici, ecc.). Conclude l'opera una sezione interamente dedicata al software, con indicazioni dettagliate sulle funzionalità del programma e su come realizzare un percorso il più possibile adeguato alle esigenze del bambino o del ragazzo.

BES e DSA nella scuola dell'infanzia

Centra Rita
Giunti EDU 2018

Disponibile in libreria  
DIDATTICA

18,00 €
Una guida operativa che spiega come individuare alcuni rilevanti Bisogni Educativi Speciali, compresi i "campanelli d'allarme" dei DSA, e illustra quali sono i Disturbi Evolutivi Specifici, suggerendo come intervenire attraverso attività che rafforzano i prerequisiti di lettura, scrittura e calcolo. La guida è suddivisa in due aree tematiche: I Disturbi Specifici dell'Apprendimento: dà indicazioni per individuare eventuali segnali predittivi attraverso l'osservazione dei bambini durante il gioco e le varie attività, orientando l'attenzione sui processi di apprendimento nell'ambito delle abilità linguistiche, cognitive e percettivo-motorie. Contiene molti giochi di potenziamento organizzati in tre percorsi - fonologico, logico-matematico e grafo-motorio - utili a rafforzare le abilità risultate poco sviluppate. Propone alcune strategie di facilitazione che favoriscono l'apprendimento e la capacità di concentrazione; Altri Disturbi Evolutivi Specifici: di ciascun disturbo viene fornita una sintetica descrizione, viene spiegato come si può procedere per un'osservazione attenta a cogliere alcuni segnali di allarme nei contesti educativi e come intervenire attraverso strategie e attività didattiche mirate. I Disturbi Evolutivi Specifici affrontati sono i seguenti: Disturbi del linguaggio; Mutismo selettivo (cioè bambini che smettono di parlare in alcuni contesti); Disprassia (difficoltà o ritardo nella coordinazione motoria); Funzionamento intellettivo limite (difficoltà cognitive lievi); ADHD in forma lieve; Autismo lieve.

La matematica con le app. Giochi ed...

Ara
Carocci 2018

Disponibile in 3 giorni

14,00 €
C'è un tesoro da scoprire tra le applicazioni per smartphone e tablet: sono le app che possono aiutare bambini e ragazzi, fin dai primi anni di vita e per tutto il percorso scolastico e all'università, a imparare la matematica e a esercitarsi giocando e risolvendo piccoli e grandi problemi aritmetici e logico-matematici in modo divertente. Le app possono favorire i processi di apprendimento e affiancare le unità didattiche a scuola, aiutare gli studenti discalculici a potenziare le proprie abilità, migliorare la qualità dello studio, insegnare costrutti matematici ai bambini più piccoli. Il volume spiega come, quando e perché utilizzare le app, e in quali contesti: a scuola, in famiglia, in logopedia. Dato il fascino e il successo che riscuotono le app, si tratta di un mezzo gradevole e interessante ma allo stesso tempo rigoroso ed efficace sia nei processi cognitivi coinvolti sia nelle abilità sviluppate.

ADHD: strumenti e strategie per la...

Barkley Russel A.
Erickson 2018

Disponibile in libreria  
DIDATTICA

19,50 €
Russell Barkley, esperto internazionale di ADHD, svolge da più di 40 anni attività clinica con migliaia di studenti, insegnanti e scuole, per creare risorse e metodologie operative efficaci da usare con bambini e adolescenti con disturbo da deficit di attenzione e iperattività. In particolare, questo volume è il primo che si rivolge direttamente agli insegnanti, con più di 100 strategie evidence-based per aiutarli a migliorare l'apprendimento e il comportamento degli alunni con ADHD. Non limitandosi a descrivere quali sono i problemi scolastici causati dal disturbo, ma spiegando perché compaiono e quali fattori li provocano, Barkley individua gli strumenti più risolutivi da adottare in ogni differente contesto di classe per: valutare correttamente i comportamenti problematici; usare le ricompense per potenziare i comportamenti positivi; migliorare l'autoconsapevolezza; pianificare le attività scolastiche.

Training metacognitivo per la...

Celentano Silvia
Erickson 2018

Disponibile in libreria  
DIDATTICA

23,00 €
Molte azioni quotidiane, come prendere un autobus, orientarsi per strada o prepararsi per un compito, possono rivelarsi difficoltose per quei bambini e ragazzi con disabilità intellettiva che faticano a comprendere le richieste dell'ambiente esterno, a stabilire l'ordine e le cause degli eventi e ad estendere a situazioni nuove le strategie apprese in un contesto. Il training qui proposto intende supportare e potenziare la capacità di comprensione attraverso un approccio metacognitivo, che permette di affrontare le esperienze quotidiane con maggiore consapevolezza, autoregolazione emotiva e autonomia. Si compone di 12 «indagini» da risolvere, suddivise in: ordine delle sequenze; relazione causa-effetto; indagini predittive; indagini retrospettive. Nel manuale per l'operatore, dopo un breve inquadramento teorico, vengono presentate nel dettaglio le modalità di somministrazione, mentre gli allegati contengono 26 tavole a colori, con i testi e le illustrazioni delle indagini. Pensato per essere usato in ambito scolastico, riabilitativo e familiare, il training si rivolge principalmente a ragazzi dai 10 ai 16 anni con disabilità intellettiva lieve o funzionamento intellettivo limite, ma può risultare utile anche per disturbi più severi oppure per bambini che, pur non presentando deficit cognitivi, necessitano di migliorare le proprie strategie metacognitive per far fronte alle piccole e grandi sfide di ogni giorno.

Percorsi di riabilitazione. I...

Gagliardi Chiara
Erickson 2018

Disponibile in 3 giorni

21,00 €
Questo volume risponde all'esigenza di proporre strategie e materiali operativi per un intervento mirato e strutturato nei casi di disturbi visuocognitivi, frequenti sia in bambini con difficoltà di apprendimento che in quadri con danno neurologico. Viene presentato un modo di costruire il progetto riabilitativo che, partendo dalle conoscenze di neuroscienze e basato anche sull'esperienza di casi clinici, aiuti a individuare in modo personalizzato, con utili flowchart per orientare nell'impostazione dell'intervento, modalità efficaci per migliorare le competenze di integrazione percettivo-spaziale e costruttiva in età evolutiva. Le prove specifiche per la valutazione e il percorso di riabilitazione sono raggruppate in base all'ambito esplorato: ambito visuopercettivo (riconoscimento di colori, forme, dimensioni, localizzazione, closure, figura-sfondo, volti); ambito visuospaziale (localizzazione e identificazione di stimoli e variabili più complessi, pattern, posizioni nello spazio, rotazioni, sequenze, labirinti e percorsi); competenze visuocostruttive (disegno spontaneo e su copia, linee, costruzioni bi- e tridimensionali, punti e simmetrie, completamento di matrici e di puzzle, mappe). Oltre alla verifica finale e alle flashcard, sono presenti materiali operativi scaricabili dalle risorse online.

Pedagogia della lettura ad alta...

La Rovere Gabriella
Armando Editore 2018

Disponibile in 3 giorni

8,00 €
"Leggere un libro consente di volare con la fantasia, di vedere posti nuovi, di vivere le vite degli altri. Si sperimenta la gioia di entrare nella storia e il dispiacere quando l'ultima pagina viene voltata. Leggere per gli altri è un atto d'amore, il donarsi incondizionatamente. Chi legge si mette a nudo, privo di ogni sovrastruttura culturale, libero dai condizionamenti che la vita sociale impone, ed è questa veridicità che viene recepita dalle persone con disturbi cognitivo-comportamentali. La storia narrata può diventare un linguaggio comune, lo spazio neutro condiviso nel quale esprimersi. Quando nel 2010 ho proposto un laboratorio di lettura per i ragazzi disabili di un centro diurno, credo di aver provocato stupore, curiosità, riflessione sia agli educatori che al piccolo, sparuto gruppo di volontari facenti parte di un circolo di lettura ad alta voce. Leggere negli ospedali o nelle carceri erano esperienze già note e vissute, ma ai disabili? Avrebbero mai capito il senso di quello che sarebbe stato loro letto? Su questi interrogativi si fonda la mia esperienza di lettura agli adulti di un Centro di Salute Mentale, una sfida raccontata sotto forma di diario."

Le misure compensative e...

Montanari Mauro
Rugginenti 2018

Disponibile in libreria  
DIDATTICA

12,90 €
Quali misure compensative e dispensative inserire in un Piano Didattico Personalizzato (PDP) sulla materia musicale, per un allievo con DSA o BES? Il contratto educativo esige chiarezza, praticabilità, e serve soprattutto a definire importanti strategie per aiutare l'allievo nella sua vita scolastica. Un libro pragmatico, un elenco organizzato di misure, facili nella consultazione, da approfondire e modulare soggettivamente, per intervenire rapidamente ed efficacemente nel tempo della lezione di Musica. Questo garantirà all'allievo il successo dei risultati e di conseguenza il rinforzo della sua autostima; rassicurando anche il genitore, che apprezzerà la cura e la specificità con la quale il percorso musicale sarà impostato, protetto e descritto concretamente nel progetto educativo.

Alunni speciali, bisogni speciali....

Di Nuovo
Il Mulino 2018

Disponibile in libreria  
DIDATTICA

13,00 €
La normativa sui Bisogni Educativi Speciali (BES) risponde a esigenze di trattamento personalizzato per tutti gli alunni, cosa che la legge da tempo prescrive. Questo volume propone uno specifico approccio ai BES basato sulle funzioni mentali, e cioè sui meccanismi cognitivi, emotivi e relazionali che presiedono agli apprendimenti; funzioni che consentono lo sviluppo tipico della persona, se armonicamente stimolate all'interno del processo di educazione e istruzione. L'intento è quello di andare oltre le classificazioni, vecchie o nuove, individuare i problemi concreti e trovare risposte efficaci - in termini di metodi e materiali - per gli alunni con esigenze speciali.

Disabilità intellettive. Come e...

Vianello Renzo
Giunti EDU 2018

Disponibile in 3 giorni

65,00 €
Un kit completo di tutto il materiale necessario per lavorare con bambini e ragazzi con disabilità intellettive. Utile per insegnanti di sostegno e curricolari, educatori, pedagogisti, psicologi e quanti operano dentro e fuori la scuola in un'ottica di didattica inclusiva, nonché per i genitori che desiderano sostenere il proprio figlio nel suo percorso scolastico e di crescita. La Guida, di taglio operativo, contiene le informazioni basilari sulle caratteristiche delle principali sindromi che comportano disabilità intellettiva (Sindrome di Down, Angelman, Rett, Williams, X fragile, Prader Willi, Cornelia de Lange, 5 p- ecc.) e indicazioni operative per la stesura del Piano Educativo Individualizzato (PEI), utili per progettare un intervento efficace a partire dalla diagnosi. I 3 Workbook con Espansioni online contengono numerose schede insegnante e oltre 500 schede-attività con materiali pronti all'uso. Le attività, suddivise per livelli di scolarità (dalla scuola dell'infanzia alla secondaria), sono contestualizzate agli ambiti disciplinari (Italiano, Matematica, Scienze, Storia e Geografia) e organizzate in modo graduale. I Workbook sono suddivisi per età mentale (0-4 anni, 4 -6 anni, 6+ anni) e contengono indicazioni di utilizzo anche in base al Quoziente Intellettivo e all'età cronologica dei bambini/ragazzi. L'impostazione didattica seguita consente di allenare il pensiero e potenziare l'intelligenza attraverso le discipline, in un'ottica basata sul lavoro in classe e sugli stessi argomenti affrontati dai compagni.

Capire come potenziare le abilità...

Moderato Paolo
Giunti EDU 2018

Disponibile in libreria  
DIDATTICA

25,00 €
Il volume si rivolge a tutti coloro che si occupano di riabilitazione, sostegno e recupero di bambini e ragazzi con disabilità intellettiva e/o ritardo nell'acquisizione di abilità linguistiche e comunicative. È particolarmente utile per acquisire un quadro metodologico di riferimento e fornisce numerosi materiali operativi pronti all'uso che mettono in relazione difficoltà e strategie di intervento. Ciò consente di strutturare percorsi di potenziamento per intervenire sulle abilità più carenti. Il volume comprende: un questionario per valutare tutte le dimensioni delle abilità linguistiche e comunicative e per impostare le attività di intervento; numerose schede di potenziamento, articolate in 4 aree: Imitazione verbale, Fare richieste, Denominare, Rispondere a domande; un set di materiali organizzati in 63 schede di lavoro con gli stimoli da utilizzare durante le attività.

Rallentiamo... e scegliamo! Child...

Vanzin
Franco Angeli 2018

Disponibile in libreria  
DIDATTICA

23,00 €
Keep calm... e fai scelte consapevoli! Come migliorare l'attenzione nei ragazzi con ADHD? Come aiutarli a orientarsi verso scelte consapevoli? Come impostare un intervento efficace e duraturo nel tempo? Come "replicare" i risultati raggiunti anche a casa, a scuola e in tutti gli altri contesti? Tra gli interventi psicologici, quelli di impostazione cognitivo comportamentale si sono negli anni dimostrati particolarmente efficaci nel trattamento dei soggetti con ADHD, nella gestione sia degli aspetti primari del disturbo (disattenzione, iperattività, impulsività), sia di quelli secondari (scarsa autostima, difficoltà nella gestione delle emozioni, comportamenti aggressivi). Il testo propone e descrive il primo programma italiano di child training per ragazzi tra gli 8 e i 13 anni basato sui principi teorici e metodologici dell'ACT (Acceptance and Commitment Therapy), uno dei più innovativi ed efficaci modelli di psicoterapia cognitivo comportamentale. Il percorso, individuale o di gruppo, si propone di aumentare la capacità di focalizzare l'attenzione su attività e contenuti, riducendo le risposte di tipo impulsivo: attraverso i processi dell'ACT si snoda, infatti, un percorso nel quale i ragazzi imparano progressivamente a prendersi il tempo e lo spazio necessari per analizzare le varie opzioni disponibili e compiere scelte, acquisendo consapevolezza dei segnali interni ed esterni che solitamente ostacolano la possibilità di azioni che vanno in direzione di ciò che è importante per la loro vita.

I disturbi del neurosviluppo....

Geraci Maria Angela
Franco Angeli 2018

Disponibile in 3 giorni

24,00 €
Oggi, nel variegato panorama della scuola italiana, la gestione inclusiva nelle classi di alunni che hanno una diagnosi di Disturbo del neurosviluppo diviene un bisogno sempre più sentito, urgente ed evidente. La qualità dell'inclusione dell'alunno con una diagnosi di Disturbo del neurosviluppo dipende dalle competenze che tutti i professionisti mettono in atto per definire un progetto condiviso, in grado di rispondere ai bisogni educativi dell'alunno con il disturbo ma anche degli altri alunni della classe. Il volume si propone di descrivere i diversi Disturbi del neurosviluppo, alla luce del nuovo inquadramento del DSM-V, e di esaminare i possibili trattamenti specialistici e interventi didattici tenendo conto delle indicazioni scolastiche definite dalle normative vigenti. All'interno del libro vengono inseriti alcuni disturbi di questo nuovo raggruppamento, come la Disabilità intellettiva, i Disturbi della comunicazione, i Disturbi dello spettro autistico, il Disturbo da deficit di attenzione e iperattività (ADHD) e il Disturbo specifico dell'apprendimento (DSA). Ogni capitolo inquadra e descrive il disturbo nel suo carattere evolutivo, mostrando come si possa presentare durante l'asilo nido, la scuola dell'infanzia, la scuola primaria e secondaria. Vengono fornite informazioni sulla valutazione neuropsicologica e definiti gli obiettivi di un intervento sia psicologico che educativo. Infine per tutti i disturbi presentati viene proposta la costruzione del Piano Didattico Personalizzato o del Piano Educativo Individualizzato, documentazione fondamentale per definire linee di didattica specifiche per ciascun alunno con diagnosi di Disturbo del neurosviluppo.

Allenamento alla produzione del...

Cornoldi C.
Giunti EDU 2017

Disponibile in 3 giorni  
DIDATTICA

14,00 €
Il volume si colloca all'interno del progetto "Scrittura", pubblicato nella Guida "Disturbi e difficoltà della scrittura" a cura del Prof. Cesare Cornoldi. I materiali di lavoro, mirati sulle diverse tipologie testuali, sono suddivisi in tre sezioni: Percorsi di allenamento alla produzione del testo relativamente a tre generi: la lettera, il giornale e il giallo. I percorsi sono autoportanti e comprensivi di schede che illustrano le attività e forniscono indicazioni su come condurle, e schede e materiali per il bambino, ricchi di esempi, mappe e suggerimenti; Schemi di facilitazione procedurale per la stesura di testi narrativi, informativi e regolativi: schemi e scalette che aiutano i bambini nel processo di costruzione dei diversi tipi di testo. Completa la sezione una Scheda sull'uso della punteggiatura, strutturata come agile strumento di consultazione da utilizzare durante la produzione dei testi; Schede di esercitazione sulla stesura di testi narrativi, informativi e regolativi e pensate come materiali pronti all'uso, in formato A4 e di facile somministrazione.

Potenziare la mente. Insegnare...

Vianello Renzo
Giunti EDU 2017

Disponibile in libreria  
DIDATTICA

20,00 €
Il volume propone numerose schede e materiali di lavoro per sviluppare e potenziare il ragionamento e le funzioni cognitive che stanno alla base del processo di calcolo a mente negli alunni con disabilità intellettive o FIL - ma utili anche con alunni normodotati da 4 a 7 anni - attraverso un percorso graduale che procede per obiettivi intermedi. Ognuno degli step previsti afferisce a un sistema complesso di acquisizioni che il bambino potrà raggiungere grazie a un ventaglio di attività che procedono dal calcolo a mente, alla memorizzazione dei fatti numerici, alla lettura di cifre e numeri.

Potenziare la mente. Insegnare a...

Vianello Renzo
Giunti EDU 2017

Disponibile in libreria  
DIDATTICA

20,00 €
Il volume propone schede e materiali di lavoro per favorire l'apprendimento della lettura negli alunni con disabilità intellettive o funzionamento intellettivo limite (FIL) - ma utili anche con alunni normodotati di classe 1a primaria - attraverso un percorso graduale suddiviso in dieci tappe, che procede per obiettivi intermedi. L'approccio metodologico del percorso si fonda sull'idea che il bambino con difficoltà apprenda più facilmente a leggere attraverso un processo che parte dalla presentazione della parola e aiuta progressivamente ad analizzarla.

Le difficoltà nell'avvio alla...

Siliprandi Emanuela
Giunti EDU 2017

Disponibile in libreria  
DIDATTICA

19,50 €
Il volume è un efficace strumento per avviare e sostenere l'apprendimento della lettoscrittura nelle prime classi della scuola primaria, partendo dal livello alfabetico iniziale fino alla competenza ortografica. In particolare, fornisce soluzioni su come affrontare gli errori più ricorrenti dovuti all'apprendimento dei suoni - da quelli semplici a quelli complessi e difficili - con l'obiettivo di sostenere il passaggio dal parlato allo scritto proponendo un approccio graduale all'uso dei fonemi. Le schede del volume, suddivise in quattro aree di difficoltà crescente, sono articolate in esercizi su parole, frasi e brani. Le attività proposte consentono di avviare e consolidare le abilità fonologiche in tutti i bambini e al tempo stesso forniscono una risposta, in termini di didattica individualizzata, per programmare attività di potenziamento e recupero per i bambini con difficoltà.

Capire come potenziare le abilità...

Moderato Paolo
Giunti EDU 2017

Disponibile in libreria  
DIDATTICA

25,00 €
Il volume si rivolge a tutti coloro che si occupano di riabilitazione, sostegno e recupero di bambini e ragazzi con disabilità intellettiva e/o ritardo nell'acquisizione degli apprendimenti cognitivi e curricolari dentro e fuori la scuola. È particolarmente utile per acquisire un quadro metodologico di riferimento e fornisce numerosi materiali operativi pronti all'uso che mettono in relazione difficoltà e strategie di intervento. Ciò consente di strutturare percorsi di potenziamento per intervenire sulle abilità più carenti. Il volume comprende: un questionario per valutare tutte le dimensioni delle abilità cognitive e curricolari e per impostare le attività di intervento; numerose schede di potenziamento, articolate in 5 aree: Abilità cognitive di base, Abilità logico-deduttive, Abilità logico-matematiche, Abilità di lettura, Abilità di scrittura; un set di materiali organizzati in 100 schede di lavoro con gli stimoli da utilizzare durante le attività.

Discalculia e altre difficoltà in...

Erickson 2017

Disponibile in libreria  
DIDATTICA

18,50 €
La collana «Le Guide» nasce dall'esperienza del Centro Studi Erickson con l'obiettivo di fornire agli insegnanti una serie di volumi completi relativi agli aspetti fondamentali delle varie forme di Bisogni Educativi Speciali presenti nelle nostre scuole. Frutto del lavoro dei maggiori esperti nel settore, grazie alla sua impostazione teorico- operativa, la Guida Discalculia e altre difficoltà in aritmetica a scuola presenta non solo le caratteristiche delle diverse difficoltà di calcolo e le ricadute in ambito scolastico e non, ma anche le strategie per compensare le abilità deficitarie e gli strumenti di intervento didattico e psicoeducativo. Il volume si articola in 4 sezioni che guidano il lettore nelle diverse fasi che caratterizzano il lavoro con gli alunni: Conoscere, osservare e valutare: si dà una definizione chiara ed esaustiva delle difficoltà in aritmetica, fornendo strumenti per la loro osservazione e classificazione. Programmare e agire: si espongono strategie e interventi concreti con cui far fronte in modo efficace alle particolari esigenze didattico-educative. Riflettere e comprendere: si approfondiscono i risvolti emotivi e relazionali conseguenti ai disturbi. Allearsi e condividere: si suggeriscono strategie per la costruzione di una rete di intervento sinergico volto al benessere del bambino.

Percorsi di riabilitazione....

Marotta L.
Erickson 2017

Disponibile in 3 giorni

21,00 €
Sebbene il Disturbo di Linguaggio sia caratterizzato prevalentemente da difficoltà linguistiche, spesso è accompagnato da deficit cognitivi di natura extraverbale, in particolare nelle Funzioni Esecutive (FE). Dopo una prima parte nella quale vengono delineati i modelli neuropsicologici di riferimento e le dinamiche di sviluppo delle FE, il volume approfondisce il tema della loro valutazione, descrivendo gli strumenti disponibili. Seguono una sezione dedicata all'intervento con il bambino, la famiglia e la scuola - con tantissime indicazioni e proposte operative - e la presentazione di casi clinici. L'opera fornisce infine materiali operativi mirati alle principali componenti delle FE: attenzione, con schede per allenare le due sottocomponenti di attenzione selettiva e sostenuta; memoria di lavoro, con schede sulle abilità inerenti i domini verbale e visuo-spaziale; pianificazione, con attività per potenziare le capacità cognitive superiori; inibizione, con proposte per esercitare la capacità di controllare una risposta abituale e prevalente in favore di una meno abituale ma necessaria.

Sport, campus e inclusione. Modelli...

Mazzone L.
Erickson 2017

Disponibile in 3 giorni

20,00 €
La gestione di bambini e adolescenti affetti da disturbi del neurosviluppo è complessa: un problema aperto è quello dei luoghi in cui trascorrere il tempo libero e il periodo estivo, dato che esistono poche strutture disposte ad accogliere bambini con difficoltà motorie o relazionali. Questo libro si propone come una guida pratica che approfondisce due aspetti legati tra loro: l'attività sportiva e l'organizzazione di campus ludico-ricreativi. Gli autori illustrano i benefìci dello sport nei principali disturbi del neurosviluppo messi in evidenza dalla ricerca scientifica e forniscono consigli pratici per strutturare campus che possano andare incontro alle esigenze di pazienti e famiglie. L'excursus sulle metodologie di intervento di tipo cognitivo-comportamentale negli ambiti presi in esame è seguito da una traccia generale di organizzazione e suddivisione del lavoro, nonché dalla descrizione delle diverse tipologie di campus realizzabili nel panorama italiano. Utili schede applicative distinte per tipo di campus, fascia d'età e condizioni cliniche completano un manuale rivolto a tutti gli operatori che si confrontano con la disabilità e l'inclusione.

Sviluppare le abilità di...

Antoniotti Marialuisa
Erickson

Disponibile in 3 giorni

35,00 €
II libro illustra i principi teorici che spiegano il percorso di apprendimento della lettura e scrittura, le cause che sono all'origine delle difficoltà di apprendimento, e in modo più approfondito le ragioni degli esercizi e le applicazioni pratiche didat

Metodo di studio e DSA. Strategie...

Chiappetta Cajola Lucia
Carocci 2017

Disponibile in libreria  
DIDATTICA

19,00 €
A partire dai fondamenti teorici e dalle ragioni pedagogiche del metodo di studio, il libro presenta le strategie didattiche inclusive più efficaci per "imparare a imparare", dirette in particolare agli allievi con disturbi specifici di apprendimento (DSA). Il metodo di studio costituisce, infatti, la prima misura compensativa che, mediante azioni mirate degli insegnanti, rende possibile il pieno sviluppo delle potenzialità individuali. A tale scopo, viene proposto di attribuire la massima rilevanza alle strategie cognitive e di apprendimento, all'organizzazione e pianificazione dello spazio e del tempo, nonché alla gestione delle emozioni correlate. Nella prima parte del testo si illustra il metodo di studio nella ricerca educativa e nella didattica a scuola e, nella seconda parte, la progettazione didattica che ne consegue e le soluzioni operative più efficaci per la sua acquisizione da parte degli allievi con DSA.

Capire come potenziare le abilità...

Moderato Paolo
Giunti EDU 2017

Disponibile in libreria  
DIDATTICA

25,00 €
Il volume si rivolge a tutti coloro che si occupano di riabilitazione, sostegno e recupero di bambini e ragazzi con disabilità intellettiva e/o ritardo nell'acquisizione delle abilità trasversali - dalla socializzazione all'autoaccudimento - dentro e fuori la scuola. Fornisce numerosi materiali operativi pronti all'uso che mettono in relazione difficoltà e strategie di intervento per strutturare percorsi di potenziamento sulle abilità più carenti. Il volume comprende: un questionario per valutare tutte le dimensioni delle abilità trasversali e utile per impostare le attività di intervento; numerose schede di potenziamento, articolate in 4 aree: Socializzazione, Comunicazione, Abilità motorie, Autoaccudimento e Abilità di sopravvivenza; un set di materiali organizzati in 58 schede di lavoro con gli stimoli da utilizzare durante le attività.

Parlare un gioco a due. Guida...

Pepper Jan
Alpes Italia 2017

Disponibile in 3 giorni

19,00 €
Questa edizione aggiornata del classico manuale del Centro Hanen è indispensabile per i genitori, i logopedisti e gli altri professionisti che lavorano o si dedicano ai bambini con ritardo di linguaggio. Questo manuale, scritto con un linguaggio semplice, ben illustrato, mostra ai genitori come aiutare il proprio bambino a comunicare e ad apprendere il linguaggio durante le attività di tutti i giorni: i pasti, il bagnetto, il gioco e la lettura. Questo libro è fondamentale per i genitori di bambini a partire dai primissimi stadi della comunicazione fino a coloro che hanno iniziato a costruire delle brevi frasi. Basato sulle più aggiornate ricerche, questa edizione di Parlare, un gioco a due include semplici questionari, pratiche guide per scegliere gli obiettivi comunicativi e una nuova sessione per costruire le basi dell'apprendimento alla lettura. Questo libro mostra ai genitori come divertirsi con il bambino trasformando ogni interazione in un'opportunità di apprendimento del linguaggio.

La discalculia e le difficoltà in...

Lucangeli D.
Giunti EDU 2017

Disponibile in 3 giorni

26,00 €
Una nuova edizione aggiornata del volume, una risposta concreta e innovativa per l'intero ciclo della scuola primaria, ricca di strumenti e strategie da adottare per discalculia, difficoltà e DSA, utile per tutta la classe. Il volume è articolato in due sezioni: "Conoscere per intervenire", che propone tutto quello che c'è da sapere su difficoltà e disturbi specifici negli apprendimenti curricolari dell'aritmetica, con aggiornamenti normativi e nuovi approfondimenti; "Workbook", che contiene: schede che aiutano l'insegnante nella programmazione delle attività curricolari e nell'utilizzo dei materiali realizzati ad hoc per gli alunni; numerose schede allievo pronte all'uso, progettate a partire dalle strategie più efficaci per intervenire sulle difficoltà ricorrenti in aritmetica rispetto ai contenuti delle varie aree: dal sistema del numero al sistema del calcolo, a mente e scritto. Le schede sono concepite in maniera facilitata per essere adattate alle diverse esigenze dei bambini con difficoltà o DSA e sono utili per l'intera classe. E in più le espansioni online con: il ''Quaderno magico'' con strumenti compensativi, mappe di sostegno allo studio e schemi di ripasso, visualizzabili in diverse modalità e pronti per essere stampati; le risorse per la LIM, da utilizzare in classe con tutti i bambini; tutte le schede allievo del workbook in versione stampabile.

Metodo per la pratica al pianoforte...

Montanari Mauro
Rugginenti 2017

Disponibile in 3 giorni

17,90 €
Continua il percorso nella Didattica Inclusiva del Metodo per la pratica al pianoforte di Mauro Montanari, completandone la fase propedeutica. Il successo di un viaggio, anche educativo, inizia dalla sua preparazione. In questo senso, proprio per consentire un facile accesso alla "lingua suonata e scritta" della musica, è stato rivoluzionato l'approccio con le sue basi. Gli elementi di riferimento del codice musicale sono tracciati fin dall'inizio per essere intensamente rappresentativi, ma somministrati nel rispetto dei tempi evolutivi del bambino, che ha bisogno di riconoscere in questi segni un'esperienza concreta ed autentica. Si aggiunge a questa consapevolezza una batteria di esercizi mirati di Musicopedia - disciplina e modello teorico dello stesso autore, elaborati in attività ludiche e adeguate alla fascia d'età, che ha lo scopo di far scoprire all'allievo la sorgente del ritmo e dell'intonazione e di orientarlo preventivamente in questa percezione, attivando di conseguenza i processi relativi al linguaggio, rendendoli così più attendibili. Il nostro viaggio nel "Paese della musica" prosegue, quindi, sempre in compagnia dei nostri simpatici personaggi. Torneremo a casa padroneggiando la notazione musicale nelle due chiavi (di SOL e di FA) e la capacità di ricordare naturalmente ciò che abbiamo imparato.

Disturbi del calcolo e del numero....

Biancardi A.
Erickson 2017

Disponibile in 3 giorni

20,00 €
Basato su evidenze scientifiche validate, il volume si pone l'obiettivo di far luce sugli aspetti più complessi della discalculia evolutiva e delle difficoltà di calcolo in generale, analizzando i modelli alla base del disturbo, le teorie più recenti, gli strumenti diagnostici e le tecniche evidence based per la riabilitazione. Rivolto a ricercatori, clinici, riabilitatoli, ma anche a insegnanti e genitori, "Disturbi del calcolo e del numero" offre uno strumento di riflessione e critica sullo sviluppo delle abilità numeriche e aritmetiche in età evolutiva, fornendo una panoramica aggiornata sulle conoscenze teoriche attuali e sui possibili risvolti applicativi nella pratica clinica e riabilitativa. Contenuti:; Discalculia evolutiva tra ricerca e clinica: prospettive attuali e priorità future; Traiettorie di sviluppo tipico e atipico delle abilità numeriche di base; La discalculia evolutiva: teorie e prospettive a confronto; L'identificazione della discalculia evolutiva tra modelli teorici e riferimenti culturali e normativi; Abilitare le competenze sui numeri e sui calcoli.

Inglese plus. Comprensione scritta....

Daloiso Michele
Erickson 2017

Disponibile in 3 giorni

19,50 €
Il volume offre agli insegnanti di scuola secondaria e a tutti coloro che operano nell'ambito dell'educazione linguistica (specialisti, formatori, tutor, educatori) un percorso di apprendimento delle competenze linguistiche specifiche per la comprensione scritta della lingua inglese, articolato in tre moduli: imparare dal contesto; organizzare le idee; affrontare gli ostacoli. Il libro è pensato, in particolare, per alunni con Bisogni Linguistici Specifici (BiLS), una categoria eterogenea di studenti che, in conseguenza a uno sviluppo atipico nelle aree del linguaggio, della comunicazione e dell'apprendimento (ad esempio, DSA, disturbo semantico-pragmatico, ecc.), manifestano forti difficoltà nelle discipline di area linguistica (italiano L1 e L2, lingue straniere, lingue classiche). Anticipata da una ricognizione teorica sui BiLS, la prima parte del volume è costituita da una guida didattica per l'insegnante, con suggerimenti e indicazioni pratiche per la conduzione delle attività proposte. Nella seconda parte sono presentati i tre moduli didattici, ciascuno articolato in unità di apprendimento focalizzate sulle principali strategie di comprensione: analisi contestuale, organizzazione/riflessione, analisi linguistico-testuale. Gli innovativi moduli qui presentati - già strutturati e pronti per il lavoro da condurre con tutta la classe - adottano un approccio orientato al lettore, proponendo una didattica metacognitiva e l'insegnamento esplicito di procedure e strategie per pianificare la comprensione, interagire con il testo, affrontare gli ostacoli e autovalutare la propria performance.

La figura dell'AEC. L'assistente...

Guglielmucci Simona
Alpes Italia 2017

Disponibile in 3 giorni

12,00 €
L'assistente Educativo Culturale per gli alunni con disabilità è presente nelle scuole italiane da circa 40 anni. Tuttavia si tratta di una figura ancora poco conosciuta e definita perché altrettanto frammentari sono i riferimenti normativi che ne delineano le questioni generali, come le mansioni, la formazione, ma soprattutto il ruolo che l'AEC debba ricoprire rispetto all'istituzione scolastica. L'AEC, infatti, oltre ad essere una figura esterna alla scuola, e che pertanto deve "integrarsi" essa stessa, è ancora considerata una risorsa "ad personam", rispondendo ad un'impostazione di tipo assistenziale che, oltre ad essere superata, rischia di relegare l'AEC in un ruolo frustrante ed improduttivo. Questo avviene soprattutto quando l'AEC stesso ha una scarsa consapevolezza del proprio ruolo. Oltre che una fonte di informazioni, al fine di orientare l'AEC nel proprio lavoro, questo libro vuole essere uno strumento aggiuntivo per chi lavora nella scuola al fine di valorizzare l'operato di tutte le risorse impegnate nel processo di inclusione scolastica e sociale.

Spagnolo plus. Produzione scritta....

Melero Rodríguez Carlos Alberto
Erickson 2017

Disponibile in 3 giorni

19,50 €
Il volume offre agli insegnanti di scuola secondaria e a tutti coloro che operano nell'ambito dell'educazione linguistica (specialisti, formatori, tutor, educatori) un percorso di apprendimento delle competenze linguistiche specifiche per la produzione scritta della lingua spagnola, articolato in tre moduli: Scrivere testi descrittivi; Scrivere testi informativi e narrativi; Scrivere una cartolina, una email. Il libro è pensato, in particolare, per alunni con Bisogni Linguistici Specifici (BiLS), una categoria eterogenea di studenti che, in conseguenza a uno sviluppo atipico nelle aree del linguaggio, della comunicazione e dell'apprendimento (DSA, disturbo semantico-pragmatico, ecc.), manifestano forti difficoltà nelle discipline di area linguistica (italiano L1 e L2, lingue straniere, lingue classiche). Anticipata da una ricognizione teorica sui BiLS, la prima parte del volume è costituita da una guida didattica per l'insegnante, con suggerimenti e indicazioni pratiche per la conduzione delle attività proposte. Nella seconda parte sono presentati i tre moduli didattici, ciascuno articolato in unità di apprendimento focalizzate sulle principali strategie di produzione: presentazione e analisi del modello testuale, generazione e organizzazione delle idee, stesura di un testo in 6 passaggi. Gli innovativi moduli qui presentati - già strutturati e pronti per il lavoro da condurre con tutta la classe - adottano un approccio orientato allo scrittore, proponendo una didattica metacognitiva e l'insegnamento esplicito di procedure e strategie per pianificare la produzione del proprio testo, affrontare gli ostacoli e autovalutare la propria performance.

Prove MT. Kit scuola. Classi 1-2-3...

Cornoldi Cesare
Giunti EDU 2017

Disponibile in 3 giorni

130,00 €
Le Prove MT sono frutto dell'esperienza di 40 anni di ricerca e di lavoro sul campo del Prof. Cesare Cornoldi e del Gruppo MT dell'Università di Padova sui disturbi dell'apprendimento e sulla valutazione delle abilità di lettura e comprensione. La nuova edizione è dedicata esclusivamente agli insegnanti: mantenendo inalterato il fulcro centrale delle Prove, presenta adattamenti e integrazioni che la rendono maggiormente utilizzabile nel contesto scolastico e più funzionale a cogliere le caratteristiche del gruppo classe e dei ragazzi con difficoltà, seguendo in parallelo la didattica nei diversi momenti: a inizio anno e come verifica finale. Le Prove di valutazione - che garantiscono la "robustezza" scientifica e il carattere di oggettività - sono accompagnate da schede didattiche e operative per impostare interventi di recupero e di potenziamento, grazie a piste di lavoro pronte all'uso. Nel Kit dedicato alle classi 1-2-3 della scuola secondaria di I grado sono presenti 3 volumi: una guida metodologico-didattica, per un uso corretto delle prove; le prove divise per classe; le schede attività di potenziamento pronte all'uso.

ADHD. Iperattività e disattenzione...

Giunti EDU 2017

Disponibile in 3 giorni

26,00 €
Una pubblicazione che si pone come riferimento-base per conoscere e affrontare le problematiche relative alla disattenzione e all'iperattività, sia come difficoltà sia come vero e proprio disturbo (l'ADHD). Il volume è costituito da una Guida e da un Workbook, e si basa sul modello a "due vie", articolato sulle dimensioni energetica e organizzativa, come soluzione innovativa nel contesto educativo. La guida raccoglie il meglio della ricerca scientifica applicata in campo psicoeducativo, fornendo indicazioni su metodologie e strategie d'intervento per la scuola primaria e per la scuola secondaria di I grado. Il Workbook è composto da oltre 200 schede per l'allievo (compreso il minisito), con attività e strumenti compensativi pronti all'uso, corredati da schede per l'insegnante su come condurre le proposte didattiche nelle diverse aree curricolari e per gestire le criticità. Uno spazio particolare è dedicato alle attività rivolte al gruppo classe in una prospettiva inclusiva. Le proposte sono calate nella didattica delle discipline e sono utili al docente per insegnare a focalizzare l'attenzione durante la lezione, portare a termine i compiti nel tempo stabilito, monitorare i propri errori e correggerli autonomamente, ricordarsi i materiali scolastici e organizzarli sul banco o nello zaino, ascoltare domande e consegne prima di rispondere, prendere appunti, studiare, gestire la frustrazione.

Primi voli. Strumenti per...

Bortolato Camillo
Erickson 2016

Disponibile in 3 giorni

20,00 €
Il CD-ROM è un programma che vuole accompagnare i bambini in un viaggio di crescita personale, in modo intuitivo e gioioso. Il percorso è articolato in 2 aree: Pensare: ciascun bambino ha bisogno di appropriarsi di un linguaggio rigoroso per esprimere il pensiero. Per raggiungere questo obiettivo vengono presentate numerose esercitazioni concernenti attività di orientamento topologico, sequenzialità logica e di classificazione di oggetti. Tutto si risolve in modo leggero, con un semplice tocco della mano, in linea con le modalità intuitive del pensiero. Contare: Contare toccando con il dito le corrispondenti quantità è una competenza raggiungibile dai bambini della scuola dell'infanzia in pochi minuti perché si tratta di utilizzare delle analogie verbali di cui sono espertissimi. Tutto avviene molto velocemente come un'esperienza di gioco che sorprende bambini, genitori e insegnanti. Un programma semplice, attento ai ritmi dei bambini e che può essere prezioso strumento di compensazione per i bambini più grandi.

BDE 2. Batteria discalculia...

Biancardi Andrea
Erickson 2016

Disponibile in 3 giorni

69,00 €
Questa nuova edizione della Batteria per la Discalculia Evolutiva, uscita originariamente nel 2004 e divenuta un punto di riferimento per i clinici italiani, si presenta aggiornata alle nuove conoscenze scientifiche sulla Discalculia e alle linee guida sui DSA, semplificata nelle procedure di rilevazione dei dati ed estesa a fasce d'età maggiori. Il suo scopo è consentire al clinico di accertare la presenza di un disturbo dell'elaborazione numerica e del calcolo in alunni di scuola primaria (ultime tre classi) e secondaria di 1° grado. Si articola in tre aree: dell'elaborazione numerica, con compiti di conteggio e transcodifica numerica; del calcolo, con prove che valutano le abilità di elaborazione del segno algebrico, di recupero dei fatti aritmetici e del calcolo scritto e a mente; del senso del numero, con prove che indagano gli aspetti semantici dell'elaborazione numerica e del calcolo. Completa lo batteria una prova di problem solving logico-matematico. La BDE2 prevede prove obbligatorie e opzionali, nella sua forma completa si somministra in circa 35-40 minuti e consente di attribuire punteggi per ognuno delle prove e delle tre aree e un punteggio totale. Il CD-ROM contiene il software per l'elaborazione automatica dei dati con lo relativa guida all'uso e i protocolli per l'esaminatore e il soggetto.

Leggere, ascoltare, comprendere....

Zoccali Alessandra
Erickson 2016

Disponibile in 3 giorni

21,50 €
La comprensione del testo è una competenza che si sviluppa precocemente: il bambino impara ad ascoltare e a estrarre da ciò che ascolta significati per lui rilevanti in un dato contesto. A scuola comincia a confrontarsi con il testo scritto, che può rivelarsi fonte di frustrazione se emergono difficoltà nel raggiungere determinati obiettivi: rispondere a delle domande, comprendere delle istruzioni, reperire informazioni specifiche. Il volume presenta attività ideate per lo sviluppo e consolidamento delle abilità e strategie che supportano un buon accesso al significato di un testo; si divide in tre parti: attivazione dell'attenzione sui dati rilevanti; ricerca e selezione intenzionali di informazioni per realizzare processi inferenziali, in funzione degli obiettivi della lettura; comprensione degli elementi impliciti del testo. Le schede operative permettono l'utilizzo in diversi setting e contesti e possono essere proposte come attività sia di ascolto che di lettura. Le attività sono per bambini delle classi terza, quarta e quinta della scuola primaria che presentino difficoltà di comprensione del testo orale o scritto, ma possono essere svolte anche da soggetti normolettori.

La frase minima. Favorire...

Quintarelli Elisa
Erickson 2016

Disponibile in 3 giorni

21,00 €
Il libro è pensato per far fronte alle difficoltà in bambini di 2-6 anni nella costruzione della frase minima (soggetto più predicato) e delle sue espansioni e nell'organizzazione degli elementi che compongono l'enunciato. Il materiale operativo fornito nel volume e nel fascicolo allegato presenta più di 300 vignette illustrate in bianco e nero e a colori e consente di proporre esercizi variegati e motivanti suddivisi in verbi transitivi, intransitivi, riflessivi e coppie di verbi che hanno significato contrario con lo scopo di stimolare la costruzione della frase minima attraverso l'introduzione e il consolidamento delle azioni e dei verbi svolgendo attività di ascolto e ripetizione; comprensione verbale; produzione spontanea; stimolazione delle abilità linguistiche e narrative. Rivolto a logopedisti, educatori e genitori, il volume fornisce un nuovo ed efficace strumento per favorire lo sviluppo del linguaggio nei bambini e permette la creazione di percorsi riabilitativi sempre nuovi, individualizzati e strutturati secondo le esigenze personali.

Percorsi di riabilitazione...

Cazzaniga Susi
Erickson 2016

Disponibile in 3 giorni

21,00 €
La frequenza di errori ortografici nei quaderni di alunni e studenti di diversi gradi scolastici è molto alta. Nel panorama italiano, tuttavia, la scrittura è un centro di interesse relativamente nuovo e per la riabilitazione manca una proposta che integri in modo equilibrato strategie uditivo-percettive, cognitive e metacognitive. Il volume presenta modelli di attività che traggono spunto sia dalle competenze tipiche del logopedista, sia da quelle dello psicologo, per guidare l'alunno in un approccio al compito consapevole e strutturato. La strategia è pensata non solo per il bambino, ma anche e soprattutto per il terapista che, grazie alla flessibilità delle schede e delle proposte, potrà impostare percorsi di potenziamento dei processi di controllo personalizzati in base alle esigenze. Le schede operative sono organizzate in 5 aree: percezione, spelling, delle Convenzioni, lessicale, revisione. Ricco di tecniche e materiali ampiamente adattabili e replicabili, Percorsi di riabilitazione - Ortografia è uno strumento agile e flessibile per guidare il terapista nella progettazione dell'intervento riabilitativo.

I bisogni linguistici specifici....

Daloiso M.
Erickson 2016

Disponibile in 3 giorni

19,50 €
Quest'opera presenta una sistematizzazione scientifica della nozione di "Bisogni Linguistici Specifici" (BiLS), espressione con la quale si identifica quella parte di alunni con Bisogni Educativi Speciali che manifesta specifiche difficoltà nelle discipline di area linguistica (italiano L1 o L2, lingue straniere, lingue classiche), a seguito di uno sviluppo atipico nelle aree del linguaggio, della comunicazione e dell'apprendimento. La prima parte esplora il concetto di BiLS e offre un inquadramento scientifico interdisciplinare, discutendone i contributi provenienti dalla pedagogia speciale, dalla psicologia clinica e dalla linguistica clinica. La seconda approfondisce il percorso diagnostico e l'intervento clinico dei disturbi evolutivi che rientrano nel concetto di BiLS. La terza sezione, infine, discute i modelli e gli strumenti per una didattica delle lingue accessibile e inclusiva. Il volume è destinato agli specialisti clinici che possono ricavare indicazioni per impostare l'intervento clinico, e a coloro che operano nell'ambito dell'educazione linguistica che troveranno linee guida precise per la progettazione di interventi glottodidattici personalizzati.

Allenare le abilità socio...

Rosati Sara
Erickson 2016

Disponibile in 3 giorni

19,50 €
Tra le patologie dell'età evolutiva si individua il disturbo socio-pragmatico del linguaggio che può essere caratterizzato da una buona competenza lessicale e morfosintattica ma da difficoltà a comprendere situazioni in cui il linguaggio può essere ambiguo. Per coloro che si occupano di disturbi del linguaggio in età evolutiva, e più in generale di disturbi dello sviluppo, le difficoltà di certi bambini e ragazzi con espressioni linguistiche "non letterali" sono riscontrabili sia nella lingua parlata che in quella scritta. Il volume è uno strumento operativo utile allo sviluppo delle competenze mentalistiche e pragmatiche nei bambini dai 6 ai 12 anni e per sviluppare maggiori capacità comunicative; per lavorare in modo particolare sulla comprensione delle intenzioni del parlante e sull'uso delle espressioni linguistiche non letterali. Il libro offre un quadro teorico generale e la presentazione di numerose schede operative, suddivise per livelli di difficoltà e illustrate con vignette colorate. Il libro offre all'operatore materiale utile sia da integrare in un contesto terapeutico più ampio sia in un percorso didattico, da svolgere individualmente o in piccoli gruppi.

Orizzonte inclusione. Idee e temi...

Ianes D.
Erickson 2016

Disponibile in libreria  
DIDATTICA

18,50 €
Negli ultimi venti anni l'inclusione scolastica ha percorso una strada lunga e importante: dalla Legge quadro sulla disabilità alla Legge 170 sui DSA, fino alla recente normativa sui Bisogni Educativi Speciali, passando per l'affermazione della visione biopsicosociale ICF-OMS. Le Edizioni Erickson, che hanno seguito da vicino ognuna di queste tappe fondamentali, raccolgono in questo volume una selezione di alcune delle voci che hanno segnato più a fondo la storia dell'integrazione scolastica, e che tracciano la linea da seguire verso il nostro orizzonte: Orizzonte inclusione.

Disprassia e apprendimento. Metodi...

Mazeau Michèl
Erickson 2016

Disponibile in 3 giorni  
DIDATTICA

21,00 €
Disprassia e apprendimento è una guida completa, dettagliata e innovativa su un disturbo ancora troppo poco conosciuto. Nell'obiettivo di fare da sintesi e da punto di snodo tra le terapie individuali e l'apprendimento scolastico, infatti, il volume dimostra che il solo intervento di successo, per soggetti con disprassia, è quello che trae forza dalla sinergia tra rieducazione, personalizzazione e prestazioni scolastiche. Diretto a insegnanti, terapisti della riabilitazione, pediatri, neuro-psicologi, operatori clinici, ma anche a genitori, il libro affronta in modo estremamente pratico e utile le dimensioni e i contesti che, per i bambini con disprassia, sono vissuti con difficoltà e fatica dall'apprendimento della letto-scrittura e del calcolo all'acquisizione delle competenze visuo-spaziali, dalla selezione dei migliori strumenti compensativi e delle più efficaci misure dispensative alle piccole e grandi fatiche della quotidianità per migliorarne la qualità di vita e accompagnarli in un percorso di crescita e di sviluppo sereno e soddisfacente.

Percorsi di riabilitazione. Calcolo...

Erickson 2016

Disponibile in 3 giorni

21,00 €
L'idea della presente opera è quella di uno strumento agile, che fornisce tecniche e materiali ma al contempo anche una "guida" al percorso decisionale nell'intervento riabilitativo. I materiali sono pensati per essere utilizzati nelle situazioni di terapia con bambini con diagnosi di discalculia evolutiva o con difficoltà di apprendimento non ancora inquadrabili in un vero e proprio disturbo, in particolare con carenze nelle abilità riconducibili al nucleo del sistema del calcolo. Le schede sono suddivise in due grandi aree, ognuna delle quali opera su processi diversi: le schede Calcolo a mente stimolano le abilità di eseguire addizioni e sottrazioni con numeri piccoli e più grandi, consentono di lavorare sulle moltiplicazioni a mente, sulla selezione dell'algoritmo e sull'approssimazione del risultato e propongono esercizi con il denaro; le schede Calcolo scritto propongono esercizi per lavorare sulle tipologie di errore che il bambino compie nello svolgimento di operazioni matematiche scritte. Si articolano in tre sezioni utili per un lavoro mirato e personalizzato sulla base delle difficoltà individuali.

DDO-2. Diagnosi dei disturbi...

Erickson 2016

Disponibile in 3 giorni

39,00 €
Nel corso dei primi anni di scolarizzazione il bambino è impegnato per la maggior parte del tempo in attività di scrittura. È quindi importante poter valutare il grado di apprendimento delle competenze ortografiche e intervenire, in presenza di difficoltà, con un trattamento mirato. Sulla base del modello teorico a due vie, il test DDO-2 permette di valutare le capacità di scrittura lessicale e sub lessicale in bambini della scuola primaria e secondaria di primo grado, attraverso un dettato di 160 stimoli suddivisi in quattro sezioni in base alla categoria di parole proposte. Questa nuova edizione presenta inoltre una versione breve del test (60 stimoli), uno strumento di somministrazione più agile che rispetta i principi di costruzione e attendibilità della versione integrale. Il DDO-2 consente di effettuare lo scoring automatico tramite il software scaricabile dal sito http://risorseonline.erickson.it/, che fornisce una valutazione sia della prestazione complessiva, sia delle prestazioni ai singoli subset di stimoli dettati.

Il nuovo libro delle storie...

Gray Carol
Erickson 2016

Disponibile in 3 giorni  
DIDATTICA

24,00 €
Sviluppare la comprensione sociale di bambini, adolescenti e adulti con disturbi dello spettro autistico è uno degli interventi prioritari per migliorarne il funzionamento e la qualità della vita. Già dai primi anni Novanta una risorsa che si è dimostrata particolarmente efficace in questo sono le Storie Sociali, testi particolari scritti secondo specifici criteri che descrivono in modo chiaro, conciso e preciso una situazione, un'abilità, un risultato o un concetto. Hanno lo scopo di fornire informazioni accurate in modo significativo e sicuro, dando alle persone con autismo maggiori possibilità di capire le situazioni e gli eventi sociali che incontrano nella loro vita e di essere soggetti attivi, sicuri di sé e competenti. Dopo una sezione di guida teorico-pratica alla creazione di Storie Sociali, articolata in 10 tutorial, il volume propone 185 Storie Sociali sui temi generalmente più problematici per i soggetti dello Spettro, ad esempio prendersi cura di sé e affrontare i cambiamenti e situazioni specifiche (come partecipare a una festa di compleanno o viaggiare in aereo). Il volume è accompagnato da risorse online, con la raccolta di tutte le storie in formato pdf Adobe, che possono essere stampate e utilizzate direttamente oppure modificate e personalizzate.

CLIL. Innovazione...

Milito Domenico
Anicia (Roma) 2016

Disponibile in 3 giorni

20,00 €
Effettuata la disamina dei motivi politico-istituzionali che hanno indotto i sistemi scolastici europei ad adottare il CLIL (Content and Language Integrated Learning, che testualmente significa "apprendimento integrato di contenuto e lingua"), il testo analizza i risvolti pedagogici che suffragano l'ipotesi di una particolare efficacia di tale strategia metodologico-didattica anche nel momento in cui si tratta di garantire il successo formativo agli alunni con D.S.A., in particolare a quelli con dislessia. In effetti, guardare alla sostanza più che alla forma, oltre che rappresentare il punto di forza dell'insegnamento di Discipline Non Linguistiche (DNL) usando una lingua straniera (LS), sembra essere la chiave di volta per superare il disagio di chi presenta difficoltà nella decodifica della lingua scritta. Non di meno, attraverso esempi esplicativi, viene dimostrato come il CLIL, ispirandosi ad una didattica che capovolge l'ottica tradizionale, possa configurarsi come metodologia strategica per tutti i cittadini chiamati a vivere nella società conoscitiva, plurietnica e multiculturale.

Disabilità cognitiva e narrazione....

Salis Francesca
Anicia (Roma) 2016

Disponibile in 3 giorni

19,50 €
Il volume si rivolge a tutti coloro che si occupano di Bisogni Educativi Speciali, soprattutto in riferimento alla disabilità cognitiva. Nel testo si vuole evidenziare la centralità dell'inclusione, scolastica, sociale e culturale come mezzo e strumento della realizzazione individuale e collettiva di tutti e di ciascuno. Nella prima parte si definisce lo sfondo epistemologico e il ruolo della Pedagogia e della Didattica speciale, discipline chiamate al complesso e difficile compito di promuovere l'unicità della persona, della diversità e della differenza come modelli di umanità. Nella seconda parte si esplorano i costrutti dell'approccio narrativo in relazione ai processi inclusivi, specie in riferimento alla narrazione nelle persone con deficit cognitivo. I processi educativi orientati dalla Pedagogia speciale valorizzano lo spazio che unisce il qui ed ora, il possibile, il futuro, l'immaginato, il tempo che intercorre tra la progettazione di vita e le sue possibilità attuative, a prescindere dalle condizioni di deficit o BES.

Il burnout del buon samaritano. La...

Almada Roberto
Effatà 2016

Disponibile in 3 giorni

12,00 €
La parola bontà ha la stessa radice di bonifica, il che ci porta a pensare ai buoni come a un fattore di fertilità. Per far sì che la terra continui a essere bonificata da persone buone e oneste, occorre che queste non si stanchino. Si tratta di una grande sfida, che in queste pagine raccogliamo descrivendo le caratteristiche della sindrome del logoramento professionale o burnout al fine di prevenirla e curarla, offrendo anche strumenti semplici per aiutare le persone che ne soffrono. Al tempo stesso vogliamo colmare un vuoto: la mancanza di una comprensione filosofica, esistenziale e culturale della sindrome. Il tema deve essere infatti visto anche a partire dalla spiritualità dell'essere umano, sua caratteristica essenziale e specifica, come ci ha insegnato il fondatore della logoterapia Viktor Frankl. Il libro offre anche spunti per la riflessione personale e può essere uno strumento di lavoro per coloro che si trovano a operare in professioni d'aiuto. "Se i buoni abbandonano la battaglia a causa della stanchezza, la nostra comunità umana correrà il maggiore di tutti i rischi: l'impoverimento valoriale".