Psicologia sperimentale

Filtri attivi

L'automatismo psicologico. Saggio...

Janet Pierre
Cortina Raffaello 2013

Disponibile in 3 giorni

37,00 €
L'opera presentata qui in edizione critica è la prima versione italiana integrale di un classico della letteratura psicodinamica, un testo fondamentale per gli studiosi dei fenomeni dissociativi e della loro relazione con situazioni ed eventi traumatici, ma anche una lettura avvincente, per la ricchezza di suggestioni e di esemplificazioni cliniche, sulla complessa relazione fra personalità e coscienza. Pierre Janet illustra per la prima volta la sua teoria della dissociazione, prendendo in esame i fenomeni psicologici che caratterizzano isteria, ipnosi, suggestione e spiritismo, e descrivendo il ruolo delle esperienze traumatiche nell'isteria. Il saggio permette di cogliere uno dei punti fondamentali del progetto di Janet: costruire una psicologia scientifica indipendente sia dalla "psicologia filosofica" sia dalla fisiologia e dalla medicina e dotarla di una propria metodologia. Ma l'interesse dell'Automatismo psicologico va ben oltre gli aspetti storici ed epistemologici: l'elemento caratterizzante riguarda infatti lo studio della relazione fra coscienza e atti "automatici" o "subcoscienti" all'interno di una concettualizzazione dell'attività psichica umana che riconduce a una coscienza "inconscia" l'origine della patologia dissociativa.

Cognizione ed empatia nell'autismo....

Baron-Cohen S.
Erickson 2011

Disponibile in libreria  
DISABILITA'

8,00 €
Nel corso degli ultimi decenni, la conoscenza dei disturbi dello spettro autistico ha compiuto enormi progressi e uno dei più autorevoli contributi in questo senso è venuto dal lavoro di Simon Baron-Cohen, che in questo volume ripercorre alcune delle tappe

Il tempo. Saggio di psicologia...

Vicario Giovanni B.
Il Mulino 2005

Disponibile in 5 giorni

20,00 €
Docente di Psicologia generale nell'Università di Udine, Giovanni Bruno Vicario offre in questo volume una riflessione su un "oggetto" che si pone all'intersezione tra fisica, filosofia e psicologia. Pur dialogando con fisici e filosofi, egli indaga l'esperienza del tempo così come viene vissuta dagli individui, con gli strumenti della psicologia sperimentale: l'osservazione diretta e l'analisi dei fenomeni percettivi sia acustici sia visivi.

Dalla psicologia sperimentale alla...

Benussi Vittorio
Marsilio

Non disponibile

26,00 €
Il volume raccoglie due importanti documenti inediti che rappresentano la testimonianza diretta del primo periodo di ricerca di Cesare Musatti, legato in modo particolare alle indagini di psicologia sperimentale svolte sotto la guida di Vittorio Benussi a partire dal 1921 presso l'Università di Padova.

Il gusto del peccato. Perché vizi e...

Laham Simon M.
Sperling & Kupfer 2013

Non disponibile

15,00 €
Lussuria, gola, avarizia, accidia, ira, invidia e superbia. Ammettiamolo: tutti siamo caduti, e spesso, in tentazione. Ma se fino a ieri pensavamo che i sette peccati capitali rappresentassero la strada più breve per l'inferno, da oggi possiamo vantarci delle nostre colpe. La psicologia sperimentale ha svelato che in realtà, se assecondate con saggezza, sono funzionali e ci rendono persone migliori. Per esempio, chi dorme a lungo piglia più pesci: il sonno stimola la memoria e affina l'intuito. Chi ha appena ceduto alla golosità di una fetta di torta si scopre più generoso e disponibile ; solo un superbo sa come vendersi e valorizzarsi. L'invidia ci spinge a porci obiettivi alti e rafforza l'autostima, mentre l'avarizia ci sprona a impegnarci, a diventare autosufficienti e soddisfatti di noi stessi. La lussuria, regina dei vizi, si rivela anche regina delle virtù, perché chi vuole conquistare il partner è pronto a mettersi in mostra e a spremere al massimo la propria creatività e il proprio ingegno. Attraverso le più recenti ricerche psicologiche e numerosi esperimenti sul campo, Simon Laham, giovane e brillante studioso australiano, dimostra senz'ombra di dubbio (o di scrupolo) che l'immoralità è molto più produttiva, vantaggiosa ed eticamente irreprensibile del comportamento corretto. Astenersi dal vizio è l'unico vero peccato. Virtuosi di tutto il mondo, siete avvisati.

Psicoevoluzione. Introduzione alla...

Frateschi Massimo
Armando Editore 2012

Non disponibile

15,00 €
Il volume descrive aspetti e ricerche di psicologia e di psicodinamica che hanno condotto l'autore, dal 1988 ad oggi, a ideare, fondare e sviluppare le basi teoriche e metodologiche della psicoevoluzione e dell'orientamento psicodinamico psicoevoluzionista. Il testo scorrevole ed essenziale può suscitare nei lettori emozioni, riflessioni, confronti e coinvolgimenti talora sorprendenti per la propria visione ed esperienza, sia della salute e del benessere psicologico, sia dell'esistenza e della relazione con gli altri e con il mondo.

In ascolto del corpo. Psicologia...

Rettura Gaia
Venetucci 2012

Non disponibile

13,00 €
Il libro nasce dall'esperienza di tredici anni di collaborazione e formazione tra una psicologa, un team di posturologi e la loro rete di cooperazione. È frutto della pratica lavorativa, della presa di coscienza di come la posturologia, così complessa ed articolata, possa, attraverso un approccio sistemico, ritrovare appieno le proprie peculiarità curative per il paziente e cooperative nella rete terapeutica interdisciplinare. Il volume è pensato in un'ottica olistica e di attenzione sistemica ed integrata per la cura della persona con l'intento di diffondere quanto oggi sembra più che mai necessario ed imprescindibile: osservare ed operare con un'angolazione che consideri il paziente, la terapia, il terapeuta e la rete multidisciplinare coinvolta nel processo, attraverso uno sguardo dall'alto, quasi "sferico", che vede l'intero, le parti e le sue connessioni, come un insieme complesso e collegato, in grado di restituire, così, la giusta dignità, responsabilità e portata.

Come un'orchestra. Fare musica...

Ballabio Luciano
Franco Angeli 2010

Non disponibile

26,50 €
"Come un'orchestra" nasce da una grande emozione: dall'intreccio di gioia, vitalità e passione condivise dagli autori grazie alle loro differenti e convergenti esperienze musicali. Le più recenti ricerche neurobiologiche dimostrano che fare musica permette di sviluppare le potenzialità personali, di migliorare le relazioni affettive, lavorative, interpersonali e sociali. Fare musica insieme permette di crescere insieme: è un'inesauribile fonte di evoluzione, gratificazione, soddisfazione, che tutte le persone possono vivere al di là delle differenze di età, sesso, condizione economica, sociale e culturale. Si può, e si dovrebbe, imparare a cantare e a suonare fin da bambini, ma lo si può fare anche dopo e non solo per diventare musicisti di professione: per diventare persone più armoniche, equilibrate, realizzate. Nel libro, concepito come un'orchestra, gli autori e i loro prestigiosi Collaboratori, attraverso esperienze vere, concrete, avvincenti, ci contagiano con il proprio entusiasmo per renderci partecipi dell'ebbrezza e della bellezza indicibili che si vivono cantando e suonando insieme. Fare musica insieme è un'esperienza che ha davvero il potere di trasformare le persone, tutte le persone.

Memoria. Una guida per i...

Parkin Alan
Liguori 2008

Non disponibile

16,99 €
Nel corso della loro attività molti professionisti hanno bisogno di comprendere alcuni aspetti della memoria umana: un cliente che improvvisamente "ricorda" di essere stato sessualmente abusato da bambino può rivolgersi ad un assistente sociale. Un avvocato può trovarsi di fronte ad una persona che lamenta una "amnesia" se accusata di un crimine. Infine, un terapista del linguaggio può dover trattare un paziente che ha problemi di memoria. Scritto da un esperto internazionalmente riconosciuto nel campo, questo è un volume che rappresenta una risorsa pratica essenziale per molti professionisti che hanno bisogno di sapere come la memoria umana funziona. Il libro comincia fornendo una spiegazione dei fatti relativi alla memoria e fornisce le informazioni essenziali sul ricordo e la dimenticanza. I primi capitoli coprono le principali teorie della memoria e le correlano a specifici disturbi. Nei capitoli successivi si affrontano le perdite di memoria, le modalità di misurazione e di interpretare i resoconti, gli aspetti legali, la natura e l'affidabilità della memoria nei bambini insieme ai cambiamenti nell'arco di vita.

Metodi di ricerca nella cognizione...

Arcuri Luciano
Il Mulino 2007

Non disponibile

20,00 €
Questo volume fornisce a docenti e studenti dei corsi di laurea in psicologia uno strumento didattico per addentrarsi con sicura consapevolezza nei percorsi metodologici più interessanti e innovativi legati alla ricerca di laboratorio in cognizione sociale. A partire dai più recenti modelli prodotti da questo filone teorico, i capitoli del testo documentano in maniera sistematica l'insieme delle opportunità metodologiche e i paradigmi sperimentali capaci di catturare e monitorare soprattutto la componente implicita del giudizio e del comportamento sociale. Ogni capitolo presenta un problema della disciplina sviluppato a partire dalla sollecitazione di un contributo sperimentale "classico" nel settore della cognizione sociale: i contenuti della ricerca condotta vengono ordinatamente presentati e commentati, facendo prevalentemente riferimento agli aspetti del disegno sperimentale impiegato, alle elaborazioni statistiche adottate, alle conclusioni raggiunte. A questo materiale si affiancano delle schede destinate a presentare nei dettagli gli strumenti e le tecniche impiegate nell'indagine.

Psicoterapia psicodinamica della...

Busch Fredric N.
Cortina Raffaello 2007

Non disponibile

24,00 €
Gli autori descrivono con chiarezza e concisione un modello di terapia psicodinamica della depressione, costruito per intervenire sulla conflittualità interna che contribuisce all'eziopatogenesi di diversi disturbi dello spettro depressivo. Questo tipo di

Strumenti statistici per la...

Ercolani A. P.
Cortina Raffaello 2007

Non disponibile

29,00 €
In questo libro, che inaugura una nuova collana di manuali "di base" in ambito psicologico, gli autori offrono una descrizione degli strumenti statistici che possono aiutare studiosi e professionisti ad affrontare alcuni problemi ricorrenti nella ricerca i

Una nuova mente

Parisi Domenico
Codice 2006

Non disponibile

16,00 €
Capire la mente umana è una delle sfide più impegnative e affascinanti di sempre, una sfida che corre però il rischio di scontrarsi con la complessità di un oggetto di studio che non può essere rinchiuso dentro la rigida gabbia di un'unica disciplina. La nuova scienza della mente di cui parla Domenico Parisi nasce dall'esigenza di superare le separazioni che ci sono tra le diverse scienze dell'uomo, e tra queste e le scienze della natura, e di esplorare quello che si trova "sotto" (nel corpo, nel cervello, nelle cellule e nelle molecole) e sopra la mente (nella società, nella cultura, nella storia). Il metodo proposto è quello delle simulazioni con il computer, che non solo spiegano la realtà ma la ricreano, rendono più chiare e "meccaniche" le nostre teorie e costituiscono una "lingua comune" parlata da tutte le discipline. Il volume ripercorre il cammino che ha portato l'autore ad accettare la sfida di una nuova scienza che può, e deve essere, la psicologia del futuro.

Hans, il cavallo che sapeva contare

Despret Vinciane
Elèuthera 2005

Non disponibile

11,00 €
Nel settembre del 1904, a Berlino, un cavallo di nome Hans suscita una delle più accese controversie scientifiche e parascientifiche dell'epoca, non solo in Germania. Secondo il suo proprietario, Hans è capace di risolvere problemi aritmetici, riconoscere

La mente a più dimensioni

Bruner Jerome S.
Laterza 2005

Non disponibile

10,00 €
La capacità di narrare è la dimensione fondamentale e insopprimibile del pensiero umano. Il pensiero narrativo - che costruisce infinite possibilità attraverso la parola, immagini, invenzioni e ricordi - è ciò che permette a ognuno di noi di creare il prop

Aggressività. I classici nella...

Fornaro Mauro
Centro Scientifico Editore 2004

Non disponibile

24,50 €
Il problema della violenza è di sempre e di ogni società. Volendo coglierne le radici psicologiche e antropologiche, occorre affrontare la questione dell'aggressività. L'autore intende fornire le coordinate storiche ed epistemologiche entro le quali si è sviluppato il dibattito. Al fine di evidenziare le maggiori alternative fondazionali in campo, interroga tre illustri tradizioni di ricerca - quella di psicologia sperimentale, quella clinico-dinamica e quella etologicopaleoantropologica - sulla falsariga di una duplice questione, quali siano le cause e quali le funzioni dell'aggressività.

La mente a più dimensioni

Bruner Jerome S.
Laterza 2003

Non disponibile

15,00 €
Il pensiero narrativo - ossia quel pensiero che costruisce infiniti mondi possibili con le parole, le immagini, le invenzioni e soprattutto con il ricordo autobiografico - è l'essenza della nostra natura. Kafka, Einstein, Joyce, Picasso, non hanno trovato i loro mondi già definiti nella realtà "oggettiva" ma li hanno resi possibili in quanto li hanno inventati. Sulla base delle ricerche in materia di teoria letteraria, linguistica, antropologia simbolica, psicologia cognitiva ed evolutiva, Bruner esamina gli atti mentali che rientrano nella creazione immaginativa di mondi possibili, e mostra come l'attività del mondo immaginario permea di sé le scienze umane, la letteratura e la filosofia, e perfino la nostra percezione dell'Io.

Metodi di psicofisica e scaling...

Purghè Francesco
Bollati Boringhieri 1997

Non disponibile

46,48 €
La psicofisica è una disciplina che studia e misura gli eventi psicologici, dalla percezione visiva a quella tattile, traendone leggi di carattere generale, con una metodologia scientifica pura, quella fisica. Evolutasi nello scaling, la psicofisica ha contribuito allo sviluppo dei metodi di misurazione oggettiva nei numerosi campi di interesse della psicologia e in quelli di altre scienze. Il volume introduce storicamente le leggi della psicofisica, i metodi della psicofisica classica, la teoria della detenzione del segnale, i metodi di scaling unidimensionale. Le appendici completano la trattazione con riferimenti alla teoria della misurazione, cenni di analisi matematica e di geometria analitica e analisi della varianza.

Psicodinamica e sperimentazione

Bartoli Gabriella
Carocci 1997

Non disponibile

25,20 €
Il volume nasce dall'esigenza di promuovere un'integrazione fra psicologia sperimentale, psicoanalisi, psicologia clinica e mondo delle esperienze quotidiane, compito che, specie nell'ultimo decennio, ha impegnato vari studiosi appartenenti alle diverse discipline psicologiche. Il libro compendia conoscenze e riflessioni sui livelli della consapevolezza, sulla gamma e la dinamica delle motivazioni umane, sui temi centrali del conflitto psichico, delle emozioni, in particolare l'ansia, e dei diversi meccanismi di difesa. romanzo, vivrà una storia d'amore sospesa tra la realtà e il sogno.