Sociologia dei costumi e delle tradizioni

Active filters

Vita di paese a Foresto in Valsusa....

Amprino Angelo
Autori in Libreria

Disponibile in libreria in 3 giorni

18,00 €
Momenti di vita in un piccolo paese, ora frazione di Bussoleno. Un racconto a più voci nato dalle testimonianze di molti Forestini e dall'amore dell'autore per la narrazione di aneddoti e ricordi personali. Riaffiorano così alla memoria tradizioni, credenze popolari, epiteti, personaggi caratteristici e tanto altro, il tutto infarcito di termini in piemontese ed in patois. Di quest'ultimo è presente anche un dizionarietto. Una lettura piacevole che permetterà di immergersi in un lontano passato che oggi non c'è più, ma di cui è bene serbare il ricordo.

Usi e costumi di Rodì e Milici....

Bonvegna Carmelo
BastogiLibri

Non disponibile

20,00 €
L'autore di questo libro raccoglie le tradizioni popolari o quanto di esse è rimasto (feste calendariali, mestieri antichi, poesia popolare, musica, lingua siciliana...) a Rodì Milici (Messina), paese che fu di suo padre e in cui ha trascorso l'infanzia e la prima giovinezza. Egli ne fa una descrizione minuziosa e qua e là vivace perché, fra quelle case che guardano il mare azzurrissimo di Tindari e le Eolie, ha potuto conoscere una cultura che - sebbene al tramonto - resisteva ancora negli anni '50/'60 con personaggi irripetibili e, prima che la televisione ne cangiasse le fattezze, autenticamente "verghiani", con gli ultimi canti dialettali in chiesa e nei campi, il carro dei buoi e l'aratura tradizionale, il lavoro antichissimo delle sporte, i pagliari dei pastori..., insomma con quel mondo sommerso e affidato alla memoria di chi possiede intelletto d'amore per ricordare ancora. Il libro è frutto di innumerevoli interviste a persone anziane e, quindi, testimonia di cose sentite raccontare ma pure di cose viste e vissute in prima persona e che adesso sono presentate, finalmente, ai lettori appassionati e magari agli studiosi.

Una cultura, una tradizione, un...

Minardi E.
Homeless Book

Non disponibile

12,00 €
Castelli costituisce una realtà economica e sociale di particolare interesse: legata alla antica tradizione dell'artigianato della ceramica artistica, questa piccola città e il suo territorio si trovano oggi nella condizione di poter avviare una nuova fase di sviluppo collegandosi sia ai processi in atto sull'asse adriatico che ai processi di evoluzione dei sistemi economici locali dell'Italia centrale. Questa ricerca fornisce studi e modelli sociologici pensati per supportare tale sviluppo.

Un singolare pluralismo. Indagine...

Garelli F.
Il Mulino

Non disponibile

24,00 €
Frutto di un'approfondita indagine sociologica condotta all'interno di un progetto di ricerca internazionale sul pluralismo morale e religioso, il volume traccia un profilo dell'attuale realtà italiana. Essa è stata caratterizzata in questi ultimi anni da un aumento della presenza di religioni diverse da quelle del ceppo ebraico-cristiano, cui si è unita una progressiva pluralizzazione della presenza cattolica stessa. La ricerca qui presentata analizza gli atteggiamenti e i comportamenti degli italiani relativi a una serie di tematiche, quali l'esperienza religiosa, la pratica e l'appartenenza, la morale individuale e familiare l'etica sociale ed economica.

Tutti in festa. Antropologia della...

Bonato Laura
Franco Angeli

Non disponibile

21,00 €
La festa è stata, ed è, oggetto di osservazione e di studio per demologi, antropologi, etnologi. È un argomento che apre una gamma di complesse questioni di ordine generale, che comportano problemi concettuali e di definizione. Contestazione, orgia, eversione, iniziazione, rito di passaggio, ricomposizione dell'alienazione del quotidiano, momento di socializzazione, scadenza calendariale, rifondazione del tempo o dell'inizio di anno o di stagione, documento di identità comunitaria o, più semplicemente, riposo: ecco, in sintesi e alla rinfusa, un ventaglio di ipotesi interpretative. E tutte, nonostante l'apparente contraddittorietà delle une rispetto alle altre, sono in una certa misura vere e accettabili se calate nella contingenza di un dato momento storico piuttosto che di un altro. Facendo ricorso all'osservazione etnografica e alle testimonianze orali raccolte, che costituiscono la documentazione fondamentale del lavoro, l'autore cerca di rispondere ad alcuni interrogativi. Qual è il significato della festa nell'attuale società? L'analisi della festa ci permette di entrare nel gioco locale/globale? Perché la festa, più di altri segni sociali, pare meglio esprimere la continuità, il radicamento ai valori tradizionali? La dimensione economica è indubbiamente rilevante: ma questa basta a spiegare la mole di lavoro volontario, di cura e di immagine impiegati nell'organizzazione di una festa?

Tracce d'identità. Modificare il...

Cereda Ambrogia
Franco Angeli

Non disponibile

23,00 €
Il nostro corpo è dato per scontato nelle molte attività che compiamo ogni giorno: camminiamo, parliamo, prendiamo l'autobus in maniera spontanea, senza porci troppi problemi in merito. Talvolta, però, prestiamo estrema attenzione al modo in cui gli altri ci vedono, l'abito, il gesto, l'aspetto del volto diventano i segnali di tutta la nostra storia personale. Avere il corpo "giusto", allora, diventa un compito da svolgere per stare in società e ottenere riconoscimento. In questa duplice dimensione, che intreccia natura e cultura, tatuaggi, piercing, scarificazioni e chirurgia estetica possono diventare modi efficaci per acquisire un aspetto e un'identità adatti alle richieste del contesto o, al contrario, per opporvisi, criticando i codici condivisi e rinunciando a essi. Il volume vuole scavare sotto le apparenze e provare a offrire una descrizione più attenta e articolata di queste pratiche che, da un lato, vengono spesso racchiuse sotto l'etichetta della trasgressione e dell'esibizionismo mentre, dall'altro, vengono facilmente ridotte a fenomeno di moda passeggero. Partendo da testimonianze raccolte sul campo si intende ricostruire lo scenario entro cui i corpi sono modificati dagli attori sociali.

Toscana di festa in festa. Un...

Artusi Luciano
Polistampa

Non disponibile

16,00 €
La Toscana è terra di folklore: durante tutto l'anno vi si svolgono feste storiche tradizionali di grande fascino, eventi straordinari che conservano matrici religiose e ludiche, spesso assai competitive, al punto da richiedere ai protagonisti una preparazione fisica impegnativa, pari alle più moderne e conosciute discipline sportive. Organizzato in schede, il libro descrive ben 40 manifestazioni storico-folkloristiche toscane: in ciascuna, dopo alcuni cenni storici e aneddoti sulla città che ospita la manifestazione, viene descritto lo spettacolo vero e proprio, anche attraverso immagini a colori.

Tempo privato. Origine e struttura...

Nowotny Helga
Il Mulino

Non disponibile

9,30 €
Il saggio ruota attorno al significato del tempo in epoca moderna: come mutano la percezione e l'esperienza del tempo, a livello sociale e individuale, in un mondo dominato dal culto della velocità, dove le nuove tecnologie della comunicazione hanno sconvolto i ritmi della vita domestica e lavorativa, le vie di trasporto e i mercati finanziari, provocando l'illusione della simultaneità totale. Paradossalmente, l'abisso che separa i paesi in via di sviluppo dagli stati industriali aumenta nella stessa misura in cui diminuiscono le distanze temporali e spaziali.

Sulla pizzica pizzica ed altre...

Epifani Salvatore
ilmiolibro self publishing

Non disponibile

18,00 €
In quest'opera sono trattati, soprattutto, due fenomeni che costituiscono i connotati fondamentali dell'identità culturale salentina: la pizzica pizzica e la fòcara di Novoli (LE). Tanto della danza che anima le estati salentine, quanto del gigantesco falò novolese, l'autore ha voluto esaminare le ragioni di così tanto successo alla luce sia delle sue esperienze personali, sia della ricerca sul campo, sia delle attività d'insegnamento presso la Scuola secondaria di primo grado di Novoli.

Sagre di Brianza. Feste popolari,...

Milesi Simone
Menaresta

Non disponibile

15,90 €
Più di 70 sagre dove ci si può divertire a conoscere la storia del nostro territorio con le sue tradizioni. Il libro è una guida semplice con la quale è possibile riscoprire i paesi, le città della Brianza, gli usi, i costumi, i paesaggi, la musica e la lingua locale attraverso feste, sagre e usanze popolari.

Ruolo e saperi della donna nella...

Dorgali Assunta
Europa Edizioni (Roma)

Non disponibile

15,90 €
"A chi non ha mai riflettuto sulla cosa, può sembrare strano sentir parlare delle mansioni delle donne, nella cultura tradizionale sarda, come di attività di elevatissimo valore simbolico. Il saggio di Assunta Dorgali analizza proprio questo, spiegandoci come i prodotti culturali tipici (dolci, pani cerimoniali, ecc.) fossero un modo preciso di mantenere ben chiara l'appartenenza ad una classe o ad un paese, e come i loro ricami fossero tasselli immancabili di un mosaico estremamente complesso che raffigura, se visto nella sua interezza, la vera e propria identità di un popolo."

Pornonauti. Per una...

Corsetto Riccardo
Lunicom

Non disponibile

19,00 €
Cento milioni di pornonauti sono la prova che il sesso rappresentato ormai è merce di consumo di massa. La Rete trasforma il modo di produrre e consumare il materiale per adulti, ma soprattutto dilata gli spazi e i luoghi della fruizione. Questo lavoro indaga la normalizzazione di un genere che produce 60 miliardi di dollari; la sua parossistica diffusione contemporanea; le censure a macchia del legislatore italiano e le cause di un imperdonabile vuoto normativo. "Porno" è una delle parole più cercate sul web, ma nel codice penale italiano viene praticamente ignorata. Paradossalmente esiste una "porno tassa". Dal "monopolio" di Sky al porn webmarketing, dai video fatti in casa al cult Gola Profonda, dal gonzo al video-sharing, dai siti per scambisti a quelli di escort. Dalla vicenda del candidato "a luci rosse" all'euro parlamento alla critica nei confronti della legge Merlin. Dati, cifre, aneddoti su un mondo che sta cambiando per sempre il costume della società, nonostante politica e perbenismo rifutino di riconoscerlo.

Pisci a mari. Una festa nella festa...

Cacciola Gaetano C.
Bonanno

Non disponibile

12,00 €
Alla scoperta dei significati profondi de u pisci a mari, un particolare rituale popolare della Sicilia orientale. In coincidenza del solstizio estivo, i pescatori simulano una solenne quanto complessa e infruttuosa battuta di pesca; in una crescente sequenza di catture e fughe, u pisci, impersonato da un abile nuotatore, sfugge definitivamente e, novello Colapesce, da preda si trasforma in eroe. La vicenda dell'uomo-pesce coincide con quella eroica dell'individuo, espressione della comunità, che affronta con coraggio e sacrificio il gioco del viaggio della vita con la stessa spontaneità, la stessa determinazione e, si spera, la stessa gioia con cui agiscono i bambini.

Piena di grazia. Da Bernadette...

Coccetti Fabio
Manifestolibri

Non disponibile

14,00 €
Di Lourdes, ancora oggi il più visitato santuario del pianeta, tutti, bene o male, hanno sentito parlare. Meno note, ma avventurose e avvincenti, sono le circostanze per le quali questo paesino sperduto dei Pirenei diventò il prototipo di quel modo di vivere la fede in una dimensione organizzata di massa che ritroviamo in tante manifestazioni religiose della nostra epoca. Ancora meno nota, forse, è la figura di Bernadette Soubirous, la pastorella che proprio a Lourdes, nel 1858, vide per 18 volte la Madonna, riuscendo a calamitare a suo tempo, e per molti anni a seguire, l'attenzione di milioni di persone. Perfino Hollywood le dedicò un film. In queste pagine Bernadette riappare come una icona pop, un simulacro nella società dei simulacri, un contenitore disponibile a essere riempito dei desideri e dei significati di chi lo guarda.