Figure umane nell'arte

Filtri attivi

Il codice nascosto di Leonardo. Un...

Fiorini Marco Virginio
Uno Editori 2019

Disponibilità immediata

13,90 €
L'Uomo Vitruviano è il disegno più famoso del mondo, ma in realtà esso si mostra solo in parte. Il grande genio davinciano che lo ha immaginato, elaborato e disegnato, ha voluto farci riflettere, forse giocare. Vediamo un uomo con braccia e gambe aperte essere contenuto in un quadrato e che tocca, con le sue quattro estremità, anche un cerchio. Perché? Leonardo nella sua bella vulgata rinascimentale scritta in modo specchiato sopra e sotto il disegno, parla dell'uomo e delle proporzioni che deve avere, ma non accenna mai al cerchio se non per dire che il suo centro si trova vicino all'ombelico. Per quale ragione questo grande genio universale ha scelto per l'uomo quelle proporzioni e come ha fatto per ricavarle? Come ogni capolavoro esso contiene in sé elementi semplici e complessi al contempo, mentre la soluzione finale è una prova straordinaria di geniale efficacia. Un viaggio alla scoperta di un codice nascosto, un tu o nella mente e nell'immaginazione di un genio, un'avventura densa di sorprese e di svolte.

L'immagine dell'altro. Neri,...

Stoichita Victor I.; Corrain L. (cur.)
La Casa Usher 2019

Disponibile in 3 giorni

29,00 €
Victor I. Stoichita, studioso di fama internazionale, in questo volume conduce un'analisi riguardante la rappresentazione figurativa dello "straniero" in Età moderna. Un approccio fruttuoso delle scienze umane tende a dimostrare come molti problemi che attraversano la contemporaneità abbiano fatto da tempo la loro comparsa sul palcoscenico della storia. In quest'ottica, la rappresentazione artistica è un vero e proprio banco di prova: essa costituisce infatti la "memoria visiva" di un dato fenomeno, i cui contenuti possono essere riattualizzati dall'analista. È esattamente ciò che avviene in questo libro, dove l'altro è investigato non tanto per risolvere gli interrogativi che pone il "diverso", quanto per comprenderlo in maniera più approfondita, nel momento in cui si offre all'attenzione della cultura europea. L'arco di tempo preso in esame va dal XV alla fine del XVIII secolo, quando, dopo la "scoperta" del Nuovo Mondo, si registra un'esplosione senza precedenti dell'alterità. I contenuti del libro ruotano intorno all'affermarsi di un'alterità che si cristallizza su alcune figure specifiche: il nero, il giudeo, il musulmano, il gitano nelle opere di Carpaccio, Gentile Bellini, Memling, Bosch, Dürer, Caravaggio, Rubens, Tiziano, Georges de la Tour, Girodet, Benoit... In tutto questo si può cogliere anche un risvolto contemporaneo: in filigrana, con grande raffinatezza ed eleganza, affiora, in una ricerca che potrebbe definirsi di storia dell'arte, la flagrante attualità del tema dell'altro.

Disegnare bambini. Espressioni,...

Brambilla Daniela
Ikon 2019

Disponibile in 3 giorni

28,00 €
Disegnare i bambini è indubbiamente più difficile che disegnare gli adulti e certamente sono dei soggetti che appaiono raramente rispetto all'infinita produzione di immagini che trattano la figura umana, ma questo tema permette di avvicinarsi a un mondo ancora incontaminato e di una ricchezza di sfumature infinita. Le loro proporzioni sono difficili da leggere e da comprendere e, inoltre, i bambini non hanno tracce di storia sui loro piccoli volti tondeggianti e questo offre pochi spunti caratterizzanti e li fa apparire simili tra di loro. Come per qualsiasi altro soggetto, si tende ad anteporre a una reale comprensione visiva, gli stereotipi basati sul disegno dei corpi e dei visi degli adulti. A chi serve un manuale di disegno sul tema dei bambini? Prima di tutto a chi ama disegnare e desidera cimentarsi su soggetti che presentano particolarità di non facile soluzione. Sarà utile agli illustratori dell'infanzia o dell'editoria scolastica per i quali disegnare bambini è l'argomento principe e, infine, a chi studia o insegna disegno.

Il corpo nella fotografia...

Herschdorfer N. (cur.)
Einaudi 2019

Disponibile in 3 giorni

80,00 €
Con più di 360 fotografie, che spaziano dall'arte alla scienza e dalla moda ai selfie, questo libro esplora i nostri infiniti modi di usare, alterare, mostrare e raffigurare il corpo nel XXI secolo. Un volume che raccoglie l'opera di oltre 175 fotografi, tra i quali: Laia Abril, Jun Ahn, Nobuyoshi Araki, Jacob Aue Sobol, Roger Ballen, Valérie Belin, Jodi Bieber, Lucas Blalock, Koto Bolofo, Elina Brotherus, Elinor Carucci, Maisie Cousins, Gregory Crewdson, Raphaél Dallaporta, Sian Davey, Corinne Day, Erica Deeman, Eamonn Doyle, Julia Fullerton-Batten, Adam Fuss, Bruce Gilden, Jim Goldberg, Nan Goldin, Lauren Greenfield Ren Hang, Jamie Hawkesworth, Bill Henson, Todd Hido, Pieter Hugo, Nadav Kander, Rinko Kawauchi, Barbara Kruger, Mona Kuhn, Deana Lawson, Jocelyn Lee, David Lynch, Ryan Mcginley, Erik Madigan Heck, Sally Mann, Jeff Mermelstein, Arno Rafael Minkkinen, Marilyn Minter, Richard Misrach, Daido Moriyama, Richard Mosse, Zanele Muholi, Nicholas Nixon, Erwin Olaf Catherine Opie, Orlan, Martin Parr, Pierre Et Gilles, Bettina Rheims, Herb Ritts, Paolo Roversi, Thomas Ruff, Alessandra Sanguinetti, Daniel Sannwald, Viviane Sassen, Collier Schorr, Andres Serrano, Cindy Sherman, Alec Soth, Thomas Struth, Solve Sundsb0, Esther Teichmann, Juergen Teller, Ed Templeton, Wolfgang Tillmans, Oliviero Toscani, Erwin Wurm, Liu Zheng.

La donna, l'infanzia,...

Arpetti Patrizio
L'Orto della Cultura 2019

Disponibile in 3 giorni

15,00 €
Ciascuno di noi pensa attraverso delle storie, anzi attraverso storie per immagini. E c'è sempre un artista in grado di tradurre in immagini i sentimenti e i pensieri delle generazioni che si sono susseguite nella storia. Quella delle idee, beninteso, non è una catena che avviene per partogenesi: le idee si tuffano nella realtà, nella storia, e da essa riemergono diverse. Vale anche per tre temi come la donna, l'infanzia e l'adolescenza; temi legati da un filo molto stretto, e non sempre quello consueto. Questo libro ha voluto, semplicemente, dare voce alle immagini sulla donna, sui bambini, sugli adolescenti. Lo ha fatto tenendo conto del fatto che, come dice Baldesar Castiglione nel suo "Cortegiano", "La scrittura non è altro che una forma di parlare, che resta ancor poi che l'uomo ha parlato". L'esposizione scritta è stata perciò discorsiva e chiara. Del resto le cose non sono, spesso, quelle che vediamo, ma quelle che consentiamo agli altri di vedere.

La lingua dei segni nella Vergine...

Pirulli Maria
Mimesis 2018

Disponibile in 3 giorni

16,00 €
Nel 1482 Leonardo giunse a Milano per lavorare alla corte di Ludovico il Moro e nel corso dei primi anni soggiornò nella parrocchia di San Vincenzo in Prato, ospite della famiglia De Predis. Tra i sette fratelli De Predis c'era anche Cristoforo, eccellente miniaturista, che, nato sordo, si esprimeva per mezzo di "certi segni". In questo saggio la storica dell'arte Maria Pirulli torna su questo singolare rapporto e sull'influenza che la lingua dei segni ha avuto sull'opera leonardesca, con particolare riferimento a uno dei più celebri dipinti dell'artista: la "Vergine delle rocce". Cosa si nasconde dietro la gestualità delle figure presenti nella scena raffigurata da Leonardo? Maria Pirulli ricostruisce questo straordinario e insospettabile dialogo tra arte e linguaggio.

Opera n. 365. Rivelazioni. Ediz. a...

Di Massimo Viola
ICONE 2018

Disponibile in 3 giorni

5,00 €
"Dipingere è un rito. L'opera si compie attraverso un rito che è l'azione e la dinamica di mettere insieme i simboli. Questi ultimi rappresentano un concetto singolo, ma uniti insieme attraverso un rito costituiranno un linguaggio complesso e potente. Il rito ne contiene altri infiniti e arriviamo al simbolo più visibile: il femminile, no, non dipingo le donne, dipingo il femminile, quello che appartiene a tutti senza distinzione di sesso. Se ho scelto le forme di una 'donna' è secondario e se questa mi somiglia lo è altrettanto: quando si vive insieme con qualcuno per molto tempo si finisce naturalmente per somigliarsi. Siamo su quel sottile margine dove la dignità e il femminile incontrano il quotidiano e tutti i suoi orrori. 'Vive in una favola', nulla di più errato: vivo nella realtà, quella bella e spietata, e la realtà non è unicamente quella tangibile di tutti i giorni, ma anche quella di tutte le notti dove l'intensa attività onirica è reale. La realtà è sempre tale anche quando si sogna; è tutto ciò che si forma sia quando i nostri occhi sono chiusi, sia quando sono aperti: quando si sogna si è reali. Ora, detto ciò: sfido chiunque a vedere una donna nuda in una mia opera." (L'autrice)

Anton von Maron e Angelica...

Zanelli G. (cur.)
Scalpendi 2018

Disponibile in 3 giorni

15,00 €
Volume relativo alla nuova acquisizione (Anton von Maron, "Ritratto di Maria Francesca Cicchetta Durazzo") della Galleria Nazionale della Liguria a Palazzo Spinola, Genova.

Figure del corpo nel mondo antico

Barbanera M. (cur.)
Aguaplano 2018

Disponibile in 3 giorni

25,00 €
Nel mondo antico le immagini e la realtà che esse raffigurano sono il risultato di una costruzione. In Grecia i luoghi dell'aggregazione sociale costituiscono lo sfondo su cui si muove una comunità concettuale di esseri viventi ed effigi di dèi, eroi, antenati. Queste non sono meno concrete degli individui in carne e ossa e formano una comunità saldando passato e presente, attualizzando significati, ruoli, destini. Fra idealizzazione e realismo, la rappresentazione del corpo istituisce una metafora in cui parte della società antica si mette in scena affermandosi come classe elitaria. Oltre la costruzione del corpo come discorso sociale idealizzato, questi saggi ampliano lo sguardo a Oriente, alla Persia o al passato dell'Anatolia ittita e della Creta palaziale; rivolgono l'attenzione a forme problematiche della rappresentazione virile, come nel teatro o nell'etica aristotelica ed epicurea; fanno emergere figure del corpo vulnerabile e osceno che connotano negativamente le classi inferiori, le donne, gli stranieri. Archeologi e storici approfondiscono la riflessione su un tema che esercita fascino attraverso i secoli e mostra la complessità di mondi culturali articolati e fecondi.

Il disegno del corpo. Anatomia...

Cafagna Fabio
Carocci 2017

Disponibile in 3 giorni

24,00 €
Storia e programmi didattici della scuola di anatomia artistica dell'Accademia Albertina sono ricostruiti, attraverso l'indagine di inediti documenti d'archivio: manoscritti, disegni e prolusioni. I preziosi manuali di anatomia artistica, pubblicati nel corso dell'Ottocento dai docenti Francesco Bertinatti e Alberto Gamba, mostrano quanto Torino fosse un territorio all'avanguardia, ricco di stimoli provenienti, in modo particolare, da Francia e Inghilterra.

Archimede

Marchese Pietro; Rossello Virginia
LetteraVentidue 2017

Disponibile in 3 giorni

18,00 €
Nell'antica Grecia la forgiatura di una statua in bronzo era un'operazione talmente dispendiosa che solo una polis, un'intera città, poteva permettersi la sua realizzazione. Accadeva solo quando vi era qualcuno di importante da celebrare.

Women. Pietro Ghizzardi e Lisetta...

Franceschetti V. (cur.); Mantovani A. (cur.)
Skira 2014

Disponibile in 3 giorni

29,00 €
Cosa vuol dire "femminilità"? Vuol dire quel carattere aggressivo e bellicoso delle donne di Ghizzardi o quello tenero e disorganizzato dei travestiti genovesi? Aspirazione di Women è la revisione critica della figura femminile e della sua rappresentazione fisica, nella decisa volontà di discostare l'idea della femminilità dall'abusato concetto artistico e culturale di grazia e bellezza, di fertile grembo o icona materna. Tramite l'opera di due artisti diversamente outsider, Pietro Ghizzardi (1906-1986) e Lisetta Carmi (1924), vengono mostrati, da un punto di vista straniante e fortemente soggettivo, i transitori confini dei generi sessuali, la mescolanza della femminilità e mascolinità in un unico corpo, sia maschile sia femminile, in una sorta di "svelamento" della realtà umana o viceversa, di un "travestimento" deformante. In maniera provocatoria, vengono affiancate opere linguisticamente e strutturalmente diverse, quasi agli antipodi: da un lato quelle "umili" ma di grande contenuto umano ed emotivo di Pietro Ghizzardi, un artista, un contadino stravagante, vissuto in condizioni misere, in estrema povertà e ignoranza, diventato pittore per istinto e vocazione disinteressata e riconosciuto come tale solo negli ultimi anni della sua vita; dall'altro quelle fotografiche, elegantissime per il rigore del bianco-nero che con cruda e innocente autenticità documentano il mondo dei "travestiti" del Porto di Genova, realizzate da una "woman", Lisetta Carmi.

100 baci. Ditelo con l'arte

Giunti Editore 2013

Disponibile in 3 giorni

8,90 €
I cento baci più celebri della storia dell'arte, ma anche quelli più teneri e appassionati, raccontati dai grandi maestri della pittura e della fotografia e accompagnati da brani d'autore sul tema del bacio e dell'amore. Una collezione di baci d'artista, da Raffaello a Klimt, a Munch e ad altri maestri del novecento per esprimere con l'arte la dolcezza dell'amore.

Morfologia esterna del corpo umano

Civardi Giovanni
Il Castello 2011

Disponibile in 3 giorni

18,00 €
L'autore propone un esame delle singole regioni topografiche corporee, indicando per ciascuna alcune delle principali caratteristiche anatomiche che ne determinano o ne influenzano la morfologia esteriore.

Montale ieri e oggi

Settegiorni Editore 2010

Disponibile in 3 giorni

10,00 €
"Montale ieri e oggi", catalogo dell'omonima mostra fotografica, è un omaggio allo scomparso fotografo montalese Mario Gori che, con i suoi scatti, realizzati in tanti anni di attività, ha saputo riprodurre gli stessi scorci paesaggistici ritratti nelle ca

Il gesto nell'arte. Ediz. illustrata

Chastel André
Laterza 2008

Disponibile in 3 giorni

8,00 €
Ripulsa, accoglienza, orrore, aggressione, abbandono, sorpresa, spavento: il gesto nell'arte è un tema vasto che ha appassionato a lungo André Chastel, al punto tale che gli ha dedicato tre anni di seminari al Collège de France. Quest'opera raccoglie tre di quelle sue lezioni. Dal turbinio di gesti nel Martirio di San Matteo di Caravaggio, all'indice alzato del San Pietro Martire del Beato Angelico, alle 130 dita del Cenacolo leonardiano, dove i movimenti delle mani si legano agli sguardi e alla psicologia dei personaggi, Chastel decripta i segni visibili della comunicazione non verbale.

La pittura incarnata. Saggio...

Didi-Huberman Georges
Il Saggiatore 2008

Disponibile in 3 giorni

22,00 €
Il fine della pittura è andare oltre la pittura, afferma Honoré de Balzac, che nel "Capolavoro sconosciuto" narra il mito di quest'arte, le sue origini, i suoi mezzi, i suoi estremi. Nella scena cruciale del racconto, Poussin e Porbus sono davanti all'opera del loro maestro Frenhofer, un ritratto così perfetto agli occhi del pittore, da fargli credere che la donna raffigurata sia viva, che si muova, che respiri. Dal drammatico desiderio dell'artista di rendere viva la carne dipinta, nascono i "pensieri sparsi" di Georges Didi-Huberman sul problema estetico dell'incarnato in pittura. L'autore ripercorre e interpreta le riflessioni sviluppatesi intorno all'"esigenza della carne", da Cennini a Diderot, Hegel, Merleau-Ponty. Richiama i miti di Pigmalione e Orfeo. Penetra nello struggimento che costringe l'artista a "scendere nell'inferno" per rendere vivo l'oggetto della pittura, per dare vita alla sua Galatea, per ridare la vita alla sua Euridice. Non solo. Didi-Huberman affronta anche il dopo, quello che avviene quando l'artista ha ormai realizzato l'opera, il senso di perdita, o la perdita di sé, che può derivarne: se l'oggetto della pittura, la carne, si perde irrimediabilmente sulla superficie piana, che cosa rimane? Un bagliore? Un dettaglio? Un lembo? O niente? In appendice "Il capolavoro sconosciuto" di Honoré de Balzac.

Ex voto

Didi-Huberman Georges
Cortina Raffaello 2007

Disponibile in 3 giorni

19,50 €
Un filosofo e storico dell'arte s'interroga sul mistero e la singolarità delle pratiche e delle forme degli ex voto, immutate dall'antichità pagana a oggi e comuni alle società più diverse. La loro volgarità di forme anatomiche (mani, piedi, occhi, cuori,

Note di anatomia e raffigurazione....

Civardi Giovanni
Il Castello 2007

Disponibile in 3 giorni

14,50 €
Cenni sulla struttura anatomica del corpo umano: ossa, articolazioni, muscoli. Consigli pratici per il disegno della figura. Guida allo studio dei muscoli dell'apparato locomotore e all'osservazione dell'anatomia superficiale dell'uomo in azione.

San Sebastiano. La seduzione...

Arbace L. (cur.)
Zip 2019

Disponibile in 5 giorni

16,00 €
Bello come un Apollo, san Sebastiano, ed è giusto che sia così. Come accaduto per altri culti pagani, dopo secoli di devozione rimbalzati nelle tradizioni popolari cristiane, la perfezione del corpo del dio coronato d'alloro ha trovato un equivalente nel martire vissuto al tempo di Diocleziano. Apollo, cantore delle muse spesso circondato da leggiadre fanciulle, ha trovato un parallelo in Sebastiano amorevolmente curato dalle pie donne, unico santo a essere raffigurato sin dall'alto medioevo nella nudità eroica al pari di Cristo.

Disegnare e dipingere personaggi...

Chi Li
Il Castello 2008

Disponibile in 5 giorni

19,50 €
Un libro per imparare a disegnare e dipingere ragazze attraenti in diversi stili e generi manga, tra cui le affascinanti eroine shoujo, le geishe, le studentesse kawai, le temibili ninja e le femmes fatales. Ogni personaggio include un'illustrazione a piena pagina, degli schizzi e dettagliate istruzioni su come realizzare, colorare e ombreggiare il disegno. Troverete anche consigli sulla scelta dei colori, dell'abbigliamento e degli accessori. Tutte le tecniche sono spiegate in modo chiaro e preciso: dove trovare l'ispirazione, come scegliere i materiali da usare per realizzare inchiostrature in bianco e nero, come colorarle e ombreggiarle con media tradizionali o digitali. Vi è inoltre anche un'utile guida sulle proporzioni del corpo nello stile manga e una sui costumi tradizionali giapponese.

Guida erotica al Louvre e al Musèe...

Traimond Jean-Manuel
Elèuthera 2006

Disponibile in 5 giorni

16,00 €
Il Louvre e il Musée d'Orsay sono molto più rosa di quanto si creda. Tanto rosa da far arrossire chi sa guardare. Questa guida illustrata, beffarda e colta, elegante e sporcacciona, ci accompagna con sapiente leggerezza e senza compiacimenti tra quadri ambigui, sculture sensuali, bronzi espliciti, omosessualità, incesto, pedofilia, voluttà solitarie, amplessi coniugali ed extraconiugali, palpeggiamenti e palpitazioni... Un'allegra e licenziosa via crucis fra celebri opere d'arte, commentata con briosa competenza (nell'arte e nell'eros) e insaporita da reminiscenze letterarie.

L'immagine aperta. Motivi...

Didi-Huberman Georges
Mondadori Bruno 2020

Non disponibile

40,00 €
Questo libro interroga le relazioni antropologiche cruciali che le immagini intrattengono con il corpo e la carne, al di là delle usuali nozioni di antropomorfismo o di rappresentazione figurativa. Vi sono analizzate le diverse modalità con cui le immagini guardano alla carne, che sia la carne di Afrodite formata dalla schiuma del mare o quella di Cristo sacrificato sulla croce. Paganesimo e cristianesimo, ognuno con i suoi contesti di pensiero, avrebbero, in effetti, entrambi cercato di raggiungere, o forse trasgredire, i limiti dell'imitazione: da una parte le metafore diventano metamorfosi, dall'altra i segni che rappresentano diventano dei sintomi che incarnano. Si scoprirà questa potenza straordinaria dei corpi allorché in essi la carne guarda all'immagine, a esempio nella stigmatizzazione di San Francesco del XIII secolo, la crocifissione dei Convulsionari di San Medardo del XVIII secolo o le "attrazioni" isteriche della Salpétrière del XIX secolo.

Arte e chirurgia. Viaggio tra i...

Minni Francesco
Bononia University Press 2019

Non disponibile

70,00 €
Il volume intende raccontare il complesso e multiforme rapporto tra l'espressione artistica e la scienza chirurgica nel corso della storia. Un viaggio attraverso i capolavori e le testimonianze visive legati alla chirurgia, dall'Antico Egitto fino all'arte contemporanea, che tocca le diverse tappe dei continui e incessanti sviluppi scientifici che si sono avvicendati nel corso dei secoli. Il tema viene approfondito in ogni possibile declinazione e in relazione alle molteplici applicazioni che ha avuto nella storia dell'arte, anche in rapporto a soggetti di natura religiosa o mitica. Il vasto apparato iconografico consente di ripercorrere al meglio questo tragitto, accompagnando il lettore nell'incontro tra arte e scienza e aprendolo a un'esperienza culturale ricca di suggestioni.

Malìa d'oriente. la donna nella...

Abbiati G.
Lampi di Stampa 2018

Non disponibile

39,30 €
L'immagine femminile nella pittura orientalista ha spesso rappresentato quanto di più seducente e sensuale e quindi riprovevole, nell'ipocrita società borghese dell'Ottocento. Tutto ebbe inizio dalla comparsa della traduzione francese delle "Mille e una notte", raccolta di novelle di provenienza araba. Queste storie, piene d'intrighi, sessualità e violenza avevano come protagonisti califfi, odalische ed eunuchi. Era un mondo immaginario con luoghi proibiti, profumi d'incensi, giovani donne ricoperte da mussole trasparenti che fumavano il narghilè, pigramente adagiate su tappeti multicolori. Inoltre, le cronache scritte da chi ritornava dai viaggi in oriente, spesso narravano di eventi che facevano volare la fantasia. Tutto questo creò immagini di sogno che condizionarono anche la pittura.

I volti del potere. I segreti dei...

Hagen Rose-Marie; Hagen Rainer
Taschen 2018

Non disponibile

10,00 €
Imperatrici bizantine, rivoluzionari francesi e generali spagnoli: i personaggi più significativi della storia ci fissano con fierezza dalle tele di questa incredibile raccolta. Ogni soggetto ritratto emana un'aura di potenza e splendore, che si tratti di una vedova aristocratica vestita a lutto, un politico assassinato o un festoso gruppo di ribelli ucraini. Gli autori Rose-Marie e Rainer Hagen estrapolano le storie e i segreti celati in 13 capolavori di grandi artisti, tra cui Goya, Tiziano, Velázquez e Il'ja Repin. Regali, santi e saggi, gli uomini e le donne ritratti vi riveleranno le loro conquiste e la loro forza d'animo. La qualità delle immagini offerte da Taschen è frutto di una collaborazione con pregiate collezioni appartenenti al mondo intero, come quelle di Bruxelles, San Pietroburgo, New York e Napoli. Grazie alla scrupolosa analisi che accompagna le riproduzioni ingrandite dei dettagli, questo volume è un'impareggiabile indagine storica che rende omaggio ai personaggi più influenti del passato.

Domenico Mangano & Marieke Van...

Gianni Ilaria
Postmedia Books 2018

Non disponibile

9,90 €
Mangano & Van Rooy scrivono la storia non detta, relegata ai margini degli archivi, spolverandone la forza e svelandone le potenzialità. Sviluppando nuove possibili narrazioni, liberano le molteplici posizioni che sono imprigionate nei limiti codificati dalla storia ufficiale. Insieme ne ripensano le variabili culturali, sociali, politiche, proponendoci visioni alternative composte dall'associazione tra fatti reali, memorie più intime e dettagli che si inscrivono in un nuovo immaginario percettivo. Lavorando con leggerezza e temperanza, immedesimandosi nel territorio, offrendo spazio al gioco e alla fantasia, Mangano & Van Rooy gettano le basi per la costruzione di un ponte ideale verso un mondo alternativo, eppure non distante da quello che viviamo. La pubblicazione ripercorre la complessità di The Dilution Project, primo lavoro firmato dal duo Mangano & Van Rooy, che esplora i movimenti socio-culturali che hanno contributo a rivoluzionare il pensiero attorno al tema della malattia mentale, riflettendo sul recente e graduale smantellamento dello stato sociale in Olanda.

A fiordipelle. L'anatomia in...

Albertina Press 2014

Non disponibile

5,00 €
Catalogo della mostra di fine anno degli allievi del Corso di Anatomia Artistica dei Proff. Roberta Merlino, Fernanda Tartaglino, Leonardo Girardi e Anna Lea Santarcangeli.

100 kisses. Say it with art

Giunti Editore 2013

Non disponibile

7,90 €
I cento baci più celebri della storia dell'arte, ma anche quelli più teneri e appassionati, raccontati dai grandi maestri della pittura e della fotografia e accompagnati da brani d'autore sul tema del bacio e dell'amore. Una collezione di baci d'artista, da Raffaello a Klimt, a Munch e ad altri maestri del novecento per esprimere con l'arte la dolcezza dell'amore.

Garibaldi nel bronzo e nel marmo

Beltrami C. (cur.); Villa G. C. (cur.); Villari A. (cur.)
Silvana 2012

Non disponibile

25,00 €
Il volume è l'ultimo contributo alla "Biblioteca dell'Unità d'Italia" collana dedicata al 150° anniversario dell'Unità nazionale - e focalizza l'attenzione su Giuseppe Garibaldi, il personaggio più amato del Risorgimento a cui è stato intitolato il maggior numero di monumenti celebrativi, in Italia e nel mondo. Particolare attenzione è qui riservata ai gruppi scultorei oggetto di studio e di restauro nell'ambito del progetto "I Luoghi della Memoria", che ha valorizzato il patrimonio artistico risorgimentale attraverso il suo recupero e la sua salvaguardia. In tre anni d'attività sono state dapprima individuate le sculture di più alta valenza ideologica, rese poi oggetto di studio alla luce di nuove scoperte archivistiche. Contestualmente, l'Unità Tecnica di Missione della Presidenza del Consiglio dei Ministri è intervenuta con una capillare campagna di restauri di cui il volume dà conto, sviluppandosi dunque su un doppio binario: da un lato l'impresa conservativa e dall'altro l'approfondimento di questioni d'iconografia garibaldina, legate all'evoluzione della plastica celebrativa.

Ultrabody. 208 opere tra arte e...

Finessi Beppe
Corraini 2012

Non disponibile

28,00 €
Quello del corpo è un topos ricorrente nella storia dell'arte, soggetto privilegiato della creatività contemporanea, dal design all'architettura, dalla moda all'arredamento. "Ultrabody" propone un viaggio inedito sul tema del corpo attraverso una sequenza transdisciplinare di opere tra design e moda, tra architettura e arte, che parlano appunto del rapporto tra corpo e spazio, raccontando le infinite modalità di relazione tra le persone, le cose e gli ambienti intorno ad esse: 208 tipi diversi di "corpi", da quelli più evidenti a quelli più enigmatici e sperimentali, in un possibile e aggiornato dizionario di autori/opere/parole chiave di questo nostro nuovo Millennio.

Lizzie Siddal. Il volto dei...

Hawksley Lucinda
Odoya 2012

Non disponibile

16,00 €
Elizabeth Siddal (1829-1862), poetessa, pittrice e modella, si lasciò alle spalle la miseria degli slum di Southwark per diventare uno dei volti più celebri dell'Inghilterra vittoriana. Oggi, anche coloro che ignorano il suo nome ne riconoscono i delicati lineamenti nella fragile Ofelia di John Everett Millais e nella serafica Beata Beatrix di Dante Gabriel Rossetti, due dei quadri più celebri dell'Ottocento. La sua immagine tormentata dalla bellezza sospesa e malinconica rappresenta universalmente l'incarnazione del movimento preraffaellita, impersonandone perfettamente l'idea di femminilità. L'attrazione tra Lizzie e Rossetti diede inizio a nove anni di agonia sentimentale, durante i quali la donna aspettò disperatamente che il suo amante la sposasse, mentre Rossetti passava dall'adorazione possessiva al desiderio di nuove relazioni. Al momento del loro matrimonio Lizzie era minata dalla dipendenza da laudano e da una misteriosa malattia. Distrutta dalla gravidanza di una bambina nata morta e dai tradimenti del marito, la Siddal si tolse la vita poco prima di compiere 33 anni. La toccante ma vivace biografia di Lucinda Hawksley riesce finalmente a sottrarre questa indimenticabile figura di donna dall'ombra di Rossetti, portandola alla luce e all'attenzione che merita. Lizzie Siddal fu infatti anche una poetessa e artista talentuosa, descritta dallo scrittore e critico John Ruskin come un genio equiparabile a pittori come J.M.W. Turner e G.F. Watts. Prefazione di Barbara Tomasino.

Le donne che leggono sono sempre...

Bollmann Stefan
Rizzoli 2011

Non disponibile

5,90 €
Leggere incanta. Chi legge scopre paesi lontani, pensieri profondi e conosce la materia di cui sono fatti i sogni. Le donne che leggono sono pericolose e intelligenti, e la possibilità di accedere a biblioteche proibite e a libri prima irraggiungibili le ha rese, nel corso dell'ultimo secolo, più consapevoli e più sagge. Cominciando a mettere in discussione le limitazioni imposte loro, sono diventate non solo insidiose per le convenzioni, ma sempre più audaci perché immancabilmente più coscienti del prossimo e dell'arte di vivere. In questo museo immaginario incontriamo donne che si dedicano allo studio, all'ozio, alla seduzione, alla lettura ad alta voce, alla lettura in senso moderno, alla filosofia, ai salotti, e ancora molte altre figure che hanno saputo uscire dal conformismo nella vita reale oppure attraverso il mondo immaginario di chi le osserva. Prefazione di Silvia Avallone.

L'arte del volto. Per...

Franchin Glenda
Vita e Pensiero 2011

Non disponibile

18,00 €
Il saggio si propone di studiare lo statuto dell'immagine contemporanea collocandosi in una posizione più arretrata - si potrebbe dire: originarla -rispetto alle numerose questioni che hanno dominato in proposito il panorama speculativo del secondo Novecen

Anatomia artistica. Anatomia e...

Civardi Giovanni
Il Castello 2011

Non disponibile

29,00 €
Manuale introduttivo allo studio delle ossa, delle articolazioni e dei muscoli secondo un indirizzo teorico e pratico, riccamente illustrato con fotografie e disegni, rivolto agli studenti delle scuole d'arte, delle accademie e agli artisti che intendono dedicarsi al disegno e alla pittura della figura.

Virtù d'amore. Pittura nuziale nel...

Paolini C. (cur.); Parenti D. (cur.); Sebregondi L. (cur.)
Giunti Editore 2010

Non disponibile

45,00 €
Il volume è il Catalogo della mostra di Firenze (Galleria dell'Accademia Museo Horne, 8 giugno - 1 novembre 2010). Una mostra che rievoca, attraverso l'esposizione di oltre 40 pregevoli tavole del '400 provenienti da prestigiosi musei esteri ed italiani, la vita coniugale nel Rinascimento, i ruoli nella coppia e in particolare il ruolo femminile in ambito domestico, gli atteggiamenti e la condotta esemplare che si raccomandavano come indispensabili virtù, virtù d'amore, appunto.

Leggere

Zuffi Stefano
Mondadori Electa 2009

Non disponibile

9,90 €
"In questo volume, frasi memorabili di celebri personaggi - spesso, ma non sempre "professionisti" della parola scritta - sono associate a opere d'arte in cui si celebrano il piacere ma anche la fatica e il mistero della lettura. Forse qualche abbinamento potrà apparire irriverente, ma lo scopo è soprattutto quello di osservare l'impressionante coerenza dei concetti e delle immagini sulla lettura, dall'antichità ai giorni nostri. Analogie, rimandi, incroci che forse si possono riassumere in un'unica frase: grazie alla lettura l'umanità osserva e riconosce se stessa, riflessa in uno specchio che attraversa, serenamente e fiduciosamente, le barriere del tempo e dello spazio." (dalla prefazione)

Baci

Mondadori Electa 2008

Non disponibile

14,90 €
Rodin, Klimt, Munch, Picasso, Liechtenstein e, più indietro nei secoli, Giotto, Bronzino, Canova e innumerevoli altri artisti si sono cimentati su questo tema universale, carico di significati che vanno ben oltre il semplice gesto d'amore. Il volume raccoglie i baci più celebri della storia dell'arte, ma anche quelli più segreti, accompagnandoli a brani d'autore sui temi del bacio e dell'amore: poesie, saggi, aforismi si accostano così alla rappresentazione di un momento intimo e universale.

Leadership ad arte. Un percorso di...

Noris Fernando
Sestante 2008

Non disponibile

22,00 €
Il volume presenta le varie sfaccettature del concetto di leadership mediante numerosi dipinti. I dipinti, che mostrano altrettanti personaggi illustri, vengono reinterpretati e vanno ad acquisire una nuova significazione. Il concetto stesso di leader viene analizzato in ogni sua differente sfaccettatura: dal leader autorevole a quello autoritario, dal condottiero all'uomo di cultura, dal discente al docente.

The temple of the soul. The anatomy...

Pedretti Carlo
CB Edizioni 2008

Non disponibile

38,00 €
La scelta dei fogli di Windsor, con l'aggiunta di cinque fogli da altre raccolte, e motivata quindi da uno schema cronologico che permette di offrire un resoconto sintetico dei risultati conseguiti da Leonardo in quasi trent'anni di assidue ricerche nel campo dell'anatomia e della fisiologia. La scelta pone inoltre in evidenza quanto di quelle ricerche si debba attribuire all'influenza esercitata dalla tradizione dell'insegnamento dell'anatomia dal medioevo al tempo di Leonardo, particolarmente a Bologna e con protagonisti che vanno da Mondino a Zerbi e da Achillini a Berengario - un contesto storico e culturale di eccezionale importanza e complessità, che è presentato nel saggio introduttivo di Paola Salvi. Il catalogo è inteso non solo come aggiornato strumento di consultazione, ma anche come guida destinata a un pubblico sempre piu vasto, in particolare alle nuove generazioni di studenti ai quali è ora offerta l'occasione di accostarsi a opere scientifiche che sono anche opere d'arte.

Leonardo e la reinvenzione della...

Nelson Jonathan K.
Giunti Editore 2007

Non disponibile

20,00 €
Il tema della figura femminile nell'opera di Leonardo da Vinci. XLVI Lettura vinciana, 22 aprile 2006.

Le donne che leggono sono pericolose

Bollmann Stefan
Rizzoli 2007

Non disponibile

29,00 €
Attraverso i dipinti, i disegni e le fotografie questo volume racconta la storia della lettura femminile dal Medioevo al XXI secolo. Il tema della lettrice ha affascinato gli artisti di tutte le epoche. Sono stati tuttavia necessari molti secoli perché alle donne venisse permesso di leggere ciò che volevano. Prima potevano ricamare, pregare, allevare bambini e cucinare. Ma nel momento in cui esse colgono nella lettura la possibilità di sostituire l'angusto mondo della loro casa con il mondo sconfinato del pensiero, della fantasia e del sapere, diventano una minaccia. Le donne che leggono sono pericolose perché in questo modo si sono appropriate (e forse lo fanno ancora oggi) di conoscenze ed esperienze originariamente non destinate a loro. Queste immagini di donne che leggono sono piene di bellezza, grazia ed espressività.

Il naso di Giacometti. Una...

Clair Jean
Donzelli 2007

Non disponibile

15,50 €
Pittore e scultore surrealista tra i più amati del Novecento, Alberto Giacometti fu amico di artisti come Arp, Mirò, Ernst e Picasso, e di scrittori come Prévert, Eluard, Bataille, Queneau, Beckett, e soprattutto Sartre, col quale instaura tra le due guerr

Noi giriam per questo contorno. Il...

Da Pozzo Ulderica
Forum Edizioni 2007

Non disponibile

35,00 €
"Non si tratta di insegnare le tradizioni ai bambini; da loro c'è da imparare, perché comprendono e vivono meglio di noi il significato dei suoni cupi d'oltretomba de 'las crasolas' del Venerdì Santo, l'aspirazione profonda al rinascere della natura espressa attraverso i cappelli fioriti delle maschere, la suggestione del falò acceso in comunità e il senso del dono povero richiesto e offerto casa per casa". In questo volume fotografico, accompagnato da un dvd, Ulderica Da Pozzo ripercorre le trasformazioni nei rapporti dei bambini d'oggi con l'ambiente naturale e sociale che li circonda, in particolare con le espressioni tradizionali di partecipazione alla vita collettiva: questue di natale e capodanno, falò, mascherate carnevalesche, rogazioni, feste di paese. "I bambini si godono la modernità, eppure sono anche in grado di restituirci il senso profondo della tradizione: quando la indossano, sono maestri nel popolare di ombre cariche di significato spazi e tempi entro i quali noi non riusciamo a scorgere più nulla".

Il tempio dell'anima

Pedretti Carlo
CB Edizioni 2007

Non disponibile

38,00 €
La scelta dei fogli di Windsor, con l'aggiunta di cinque fogli da altre raccolte, e motivata quindi da uno schema cronologico che permette di offrire un resoconto sintetico dei risultati conseguiti da Leonardo in quasi trent'anni di assidue ricerche nel campo dell'anatomia e della fisiologia. La scelta pone inoltre in evidenza quanto di quelle ricerche si debba attribuire all'influenza esercitata dalla tradizione dell'insegnamento dell'anatomia dal medioevo al tempo di Leonardo, particolarmente a Bologna e con protagonisti che vanno da Mondino a Zerbi e da Achillini a Berengario - un contesto storico e culturale di eccezionale importanza e complessità, che è presentato nel saggio introduttivo di Paola Salvi. Il catalogo è inteso non solo come aggiornato strumento di consultazione, ma anche come guida destinata a un pubblico sempre piu vasto, in particolare alle nuove generazioni di studenti ai quali è ora offerta l'occasione di accostarsi a opere scientifiche che sono anche opere d'arte.

Il segno della scapigliatura....

Rebora S. (cur.); Agliati Ruggia M. (cur.)
Silvana 2006

Non disponibile

30,00 €
Attraverso l'indagine e lo studio del fenomeno della Scapigliatura, movimento di contestazione nato a Milano tra il 1860 e il 1880, l'esposizione intende illustrare le profonde e articolate convergenze culturali che hanno animato il Canton Ticino e la Lombardia nella seconda metà del XIX secolo. La rassegna, documentata in questo catalogo, rievoca il clima storico e culturale dell'epoca e testimonia la significativa esperienza che ha accomunato una generazione di artisti innovatori e anticonformisti, che hanno sviluppato il loro percorso artistico all'insegna del rifiuto delle regole e delle convenzioni borghesi. Fra le opere in catalogo spiccano i dipinti di Tranquillo Cremona, Daniele Ranzoni, Luigi Conconi, Mosè Bianchi, Eugenio Gignous, Federico Faruffini, Giovanni Segantini e le sculture di Giuseppe Grandi, Paul Troubetzkoy e Medardo Rosso. Il volume accoglie i saggi di Sergio Rebora e Giorgio Zanchetti, che analizzano il fenomeno della Scapigliatura nelle sue diverse sfaccettature. Un capitolo specifico, di Mariangela Agliati Ruggia, è invece dedicato alle figure di Ferdinando e Francesco Fontana, attivi esponenti della scapigliatura milanese, oggi pressoché dimenticati.