Giallo storico

Filtri attivi

L'uomo di Berlino

McCallin Luke
Baldini + Castoldi 2016

Disponibilità immediata

20,00 €
Sarajevo, 1943. La Jugoslavia è dilaniata dalla guerra. Una giovane e bellissima regista e fotografa - vera e propria eroina per il suo popolo - e un ufficiale tedesco vengono rinvenuti brutalmente assassinati. Il capitano dei servizi segreti militari Gregor Reinhardt, già detective della polizia di Berlino, viene assegnato al caso. Ossessionato dalle sue azioni di guerra e dagli errori compiuti lontano dal campo di battaglia, scopre ben presto che la sua indagine potrebbe riguardare molto più di un semplice doppio omicidio, e che la donna tanto amata dal popolo jugoslavo potrebbe essere stata molto più infingarda di quanto volesse far credere. Facendosi strada attraverso un campo minato di vendette politiche, militari e personali, Reinhardt scopre che qualcuno sta lasciando una scia di cadaveri per coprire le proprie tracce. Ma in Reinhardt brilla ora una nuova determinazione, che credeva di avere perso per sempre; e il caso deve essere chiuso, a qualunque costo.

Le leggi del tempo

Perego Andrea
Supernova 2016

Disponibilità immediata

12,00 €
Venezia, 9 novembre 1730. A Palazzo Antelmi, Catterina organizza una cena per festeggiare il ritorno in città di Rosalba Carriera, la pittrice, amica di famiglia, che ha trascorso gli ultimi mesi a Vienna per ritrarre alcuni membri della corte imperiale. L'atmosfera festosa però è oscurata da un evento tragico: due giorni prima è stato ucciso misteriosamente Francesco Michiel, personaggio affascinante e in qualche modo legato a doppio filo con tutti gli ospiti della serata. Solo nel corso della giornata, mentre si affretta a preparare la casa e la cena, Catterina viene a conoscere una oscura trama dai connotati politici e sentimentali, che coinvolge le persone che le sono più care. Amore e politica, un fascio di lettere che rivelano pericolosi legami. Nel bel palazzo veneziano, quella sera Catterina è la sola a conoscere i segreti di ciascun commensale, e quali legami aveva con Francesco Michiel. Deve però muoversi con molta prudenza per capire come comportarsi e scoprire chi è l'autore dell'omicidio. Ciascuno, dopotutto, ha le proprie responsabilità...

Innocent. Vol. 9

Dakamoto Shin-Ichi
Edizioni BD 2016

Disponibilità immediata

6,00 €
Nel XVIII secolo la Rivoluzione Francese divenne il punto di partenza della società moderna, e Charles-Henri Sanson fu uno dei protagonisti che visse tra le sue ombre, nel ruolo di boia di Parigi. Come riuscì costui ad affrontare il proprio ruolo senza perdere la propria innocenza?

La strada del nord

Wilms Anila
Keller 2016

Disponibilità immediata

15,00 €
Tirana, primi anni Venti. L'ambasciatore americano Julius Grant ha finalmente ottenuto il suo primo importante incarico ed è giunto pieno di speranze nella capitale del giovane e turbolento Stato albanese, nato dalla dissoluzione degli imperi della Prima guerra mondiale. Da Washington l'hanno inviato nei Balcani per seguire da vicino le strane voci sulla presenza di giacimenti petroliferi nel Nord del Paese. Non sarà un'impresa facile perché la notizia ha già scatenato l'interesse dei principali governi occidentali - inglesi e italiani - e delle compagnie petrolifere. Poco dopo il suo arrivo, nella primavera del 1924, due americani vengono assassinati su un ponte nelle regioni inospitali del Nord. Un ingegnere forestale tedesco ha trovato i corpi e li ha portati a Tirana. Nei caffè non si parla d'altro, i giornalisti fanno domande, i servizi segreti entrano in gioco e una nave da guerra compare al largo della costa. La giovane Albania è alla mercé degli intrighi politici, delle pressioni internazionali e delle tensioni che rischiano di gettarla in una guerra civile. Il tutto a causa di due morti? Cosa ci facevano quegli americani così a nord? Forse qualcuno non sta dicendo la verità sul petrolio albanese?

Le ceneri della Fenice

Capirchio Fabio
Edizioni DrawUp 2016

Disponibilità immediata

17,00 €
1836. Due giovani amanti corrono per le calli di Venezia avvolti di freddo e nebbia. Quella notte vedono qualcosa che non avrebbero mai dovuto vedere, e che cambierà per sempre le loro vite. Andando contro i funzionari austriaci, che ipotizzavano un atto ai danni dell'Impero, per l'indipendenza, Draco segue le sue idee, che lo condurranno, seguendo una lunga scia di sangue, alla verità. Anni dopo, nel 1843, il vicecommissario di Venezia Alessio Draco è a capo di un'indagine partita da un omicidio commesso in pubblico, sul palco del Burgtheater di Vienna, da un assassino che fugge via lasciando sulla vittima un biglietto che recita: "Per voi risorgo dalle ceneri della Fenice". L'aiuto del suo migliore amico Henry Duval, e l'amore per Lady Eva Barker saranno le leve che lo aiuteranno a riportare alla luce la storia dei due amanti che correvano nel buio e nella nebbia anni prima. Una storia sepolta sotto la cenere, ma che il protagonista fa risorgere, come risorge una fenice.

Aissa. La figlia dell'angelo. Libro1

Bertinazzi Giancarlo
Anguana Edizioni 2016

Disponibilità immediata

16,00 €
Doveva essere una missione come tante: indagare sulla licenziosa condotta dei preti tedeschi officianti nelle sperdute valli di confine fra la Repubblica di Venezia e il Tirolo e poi riferire in Vaticano lasciando ad altri il compito di provvedere. E invece si stava rivelando un maledetto imbroglio nel quale, senza volerlo, si era andato a cacciare: prima il sacrificio rituale di una bambina col chiaro intento di evocare il Maligno, poi l'incontro con una affascinante donna dagli appetiti alquanto discutibili e infine la comparsa di una misteriosa fanciulla alla quale in molti stanno dando la caccia perché ritenuta responsabile di un terribile destino. E come se non bastasse, in uno sperduto angolo dei monti Sine, la gente accorre a frotte per venerare la miracolosa comparsa di una statua della Vergine, trasportata, si dice, dagli angeli dall'isola di Rodi. Tommaso, giovane investigatore del Vaticano col compito di verificare la fondatezza dei cosiddetti fenomeni miracolosi e la reale profondità della stregoneria, precedendo il violento intervento dell'Inquisizione, non può ignorare quanto sta accadendo...

Il giudice Albertano e il caso dei...

Giustacchini Enrico
Liberedizioni 2016

Disponibilità immediata

14,00 €
Romanzo giallo ambientato all'epoca del giudice-filosofo Albertano da Brescia (XIII sec.).

Dossier Mozart

Valentini Nicola
Edizioni DrawUp 2016

Disponibilità immediata

13,00 €
Vienna, trent'anni dopo la morte di Mozart. Klaus Hartner è una sorta di poliziotto privato, con un difficile passato nell'esercito, amante delle donne e della bella vita. Un giorno il suo ex capo ai tempi della polizia viennese gli propone un incarico a cui non può rinunciare: il nipote del grande compositore vuole far luce sulle circostanze della morte del famoso zio. Hartner, aiutato da una sua amica/amante e da un ex collega della polizia, inizia le indagini cercando di ricostruire gli ultimi mesi di vita del compositore. Contatterà tutti i personaggi ancora in vita che ruotarono intorno a Mozart. Nella ricostruzione degli eventi, si troverà di fronte diverse possibili cause di morte e una lunga lista di potenziali assassini; verrà a conoscenza di malattie, amici e mariti traditi, presunte amanti e colleghi gelosi. Verrà coinvolto in avventure galanti, sette segrete e incredibili trionfi musicali; rischierà anche la vita, a causa dell'incontro con un suo vecchio nemico, sino a giungere alla risoluzione del giallo.

La conchiglia di Fibonacci

Tavella Aldo
Project 2016

Disponibilità immediata

13,90 €
Anno 1690. Il diacono Andrea Ripa è incaricato dal Vescovo di riportare pace e giustizia nel borgo del Vernato di Biella, dove si sono verificati fatti gravi e inquietanti: l'oratorio della Confraternita di San Nicola è andato a fuoco; il parroco del borgo, don Bernardo Gremmo, è oggetto di minacce gravi; i membri della Confraternita ignorano gli ordini del Vescovo. In Vernato agisce una setta eretica, nella quale operano personaggi molto in vista...

Le ombre di Narnja

Basili Annalisa
Dalia Edizioni 2016

Disponibilità immediata

13,00 €
Gli oscuri poteri di Narnja si scontrano con la fierezza di un popolo dall'indole ribelle. Riusciranno le donne e gli uomini di Castrum Podii Medii a smascherare il mandante dello scellerato assassinio compiuto tra le mura del loro borgo in un giorno di festa? Dopo l'intrigo che ha sconvolto la placida vita di Castrum Podii Medii, il nobile Monaldo, alla ricerca del mandante, decide di indagare tra le mura della potente Narnja durante la fiera di San Michele. I poggiani si trovano loro malgrado di nuovo coinvolti in un clima di complotto e velleità, scoprendo un mondo fatto di crudeltà, sesso, antichi rancori e macchinazioni. Solo grazie al loro spirito di giustizia, unito a sagacia e fortuna, riusciranno a ricomporre il puzzle di trame che grava sulle loro vite.

Le sei mosse del pettirosso

Vetere Aldo
Ad Est dell'Equatore 2016

Disponibilità immediata

14,00 €
15 Agosto 1780. Nella notte, le acque di Sicilia vedono una barca portare in salvo "lu pittirussu", pericoloso capobanda trapanese, fino a poche ore prima destinato all'ergastolo nel carcere di Favignana. La libertà gli arriva inattesa e a caro prezzo: dovrà rischiare la vita per realizzare il disegno di un uomo in cerca di vendetta e versare il sangue di molti per arrivare a quell'unico sangue che nessuno può versare senza un miracolo. Il Sangue di San Gennaro, nella Capitale del Regno. La fuga è solo la prima delle "sei mosse del pettirosso" che lo porteranno a partecipare, irriconoscibile, allo sfarzo della corte di Ferdinando IV di Borbone, amare una donna pericolosa, compiere ogni azione per recuperare le chiavi della cripta di San Gennaro, trafugarne il sangue e incrociare i suoi passi con i seguaci di San Sossio e la loro convinzione che non sia solo di San Gennaro il sangue nell'ampolla. A reggere i destini di tutti è Tano Santoanastasi, l'insospettabile barbiere di Favignana; colui che a furia di alimentare le indiscrezioni e le maldicenze dei concittadini, conosce il potere del ricatto. Saranno l'intelligenza e la caparbietà dell'ex colonnello della Gendarmeria Borbonica Camillo Del Giudice a mettersi sulle tracce dell'assassino e inseguirlo, attraverso falsi misteri e vere magie, nel dedalo di vicoli della città di Napoli, fino alla cripta in cui gli attori si ritroveranno a giocare la scommessa del sangue versato. Ma di chi, questa volta?

Il quinto volto

Guarducci Fabrizio
Lorenzo de Medici Press 2016

Disponibilità immediata

12,00 €
Chi ha ucciso Masaccio? Questo "giallo" assilla la storia dell'arte fino da quando Vasari scrisse che l'appena ventisettenne pittore era stato avvelenato a Roma. Nonostante la giovane età, Masaccio aveva già rivoluzionato la pittura del proprio tempo e, introducendo il realismo e la prospettiva architettonica nelle proprie opere, aveva aperto la strada al Rinascimento. Il quinto volto raccoglie, per la prima volta, gli indizi nascosti da Masaccio in un celebre affresco della Cappella Brancacci a Firenze e, con una carrellata vertiginosa e appassionante, illumina la vita fiorentina del Quattrocento, i suoi artisti e i suoi capolavori. Anni irripetibili (nei quali lavoravano contemporaneamente Maestri quali Brunelleschi, Donatello, Ghiberti, Masolino) che il romanzo restituisce con tutto il vivo sapore dell'epoca. Un avvincente thriller storico: geniali creazioni artistiche e invidie, rivalità e amicizie, intrighi e morte si mescolano seguendo il filo rosso della vita di Masaccio attraversata dal destino dell'arte e da una commovente storia d'amore. I personaggi che compaiono attorno al giovane pittore sono tutti effettivamente esistiti e le vicende realmente accadute. Solo la conclusione scioglie il mistero smascherando l'assassino con un imprevedibile colpo di scena.

Theriaca

Santomauro Mauro
Ferrari Editore 2016

Disponibilità immediata

18,00 €
Passato e presente si intrecciano e si fondono tra gli umori e i canali della Serenissima. In un'antica farmacia del Cinquecento si legano i destini dei protagonisti di questo romanzo, tessendo legami che aprono varchi nella barriera del tempo. Su tutto domina il mistero: dall'inspiegabile incendio dello sfortunato teatro La Fenice alla ricetta segreta del cioccolato osmazonico si dipana un thriller che, rendendo omaggio alla struggente bellezza di Venezia, trasporta il lettore in una sorta di labirinto narrativo. In "Theriaca" nulla è come sembra.

Anna Senzamore. Suite di Matteo....

Giudici Eugenio
Eclissi 2016

Disponibilità immediata

12,00 €
Anche a Domodossola si festeggia il Natale di Roma. Anton Von Kitrowski lascia il ballo di gala con gli amici e raggiunge la sua dimora all'inizio della valle. Il giorno dopo lo trovano morto nel salotto di casa. Avvelenato. Da Novara viene mandato un vicecommissario perché svolga le indagini. Sullo sfondo di un fascismo reso blando da una tranquilla vita di montagna, fatta di incontri quotidiani e di una nomenclatura semplice... il farmacista, il dottore, il conte il brigadiere la maestra il mezzadro il giardiniere, in attesa dei riscontri di laboratorio, Saro Di Matteo interroga amici e conoscenti che erano con la vittima scoprendo che ognuno avrebbe avuto un motivo per ucciderlo. In particolare Anna Bosio, sulla quale anche il Commissario Capo punta il dito, responsabile di aver portato al Von Kitrowski l'ultima bevanda da lui assunta prima della morte, ma...

Lo scrigno di Medea

Audino Stefania
Ibiskos Editrice Risolo 2016

Disponibilità immediata

12,00 €
Bruzio, I sec. d.C.: Arrio e Vibia, giovane coppia della buona aristocrazia romana, si trasferiscono in quest'ultimo lembo della penisola per prendere possesso di una grande azienda agricola ricevuta in eredità. Sullo sfondo di una natura mitica e sotto lo sguardo luminoso del mare che sembra osservarli, i due dovranno fronteggiare vicende inattese, tra sospetti, furti, strane aggressioni. È sui profumi che si producono alla villa che vanno a concentrarsi i sospetti per l'improvvisa morte di una ricca matrona di Crotone. Con l'aiuto del personale della villa e dei loro amici, il medico Terenzio Polifrones e il comandante dei vigili Silvio Sergio, i protagonisti riusciranno a chiarire un vero rompicapo, fatto di apparenze e inganni. Il mosaico di eventi viene riordinato con pazienza, le tessere prendono forma e disegnano la realtà di un delitto, svelandone le oscure responsabilità, in un intreccio di invidie familiari, gelosie professionali, ambizioni politiche e traffici illeciti.

Il tenente del diavolo

Fagyas Mária
Elliot 2016

Disponibilità immediata

16,50 €
Vienna, 1909. Dieci ufficiali dell'esercito austroungarico ricevono un'insolita circolare: la reclame di un ritrovato contro l'impotenza (con annesso campione gratuito). Uno di loro ingerisce il "prodigioso" medicinale e, pochi istanti dopo, colto da orribili sofferenze, muore. L'autopsia dichiara: avvelenamento da cianuro di potassio. Il caso fa scandalo. I vertici dello Stato Maggiore entrano in agitazione. Il capitano Kunze, magistrato militare, viene incaricato di scovare il mittente delle circolari, e nel giro di poche settimane i suoi sospetti si concentrano su Peter Dorfrichter, affascinante e geniale tenente di fanteria. Ma quando la verità dei fatti inizierà a emergere, il capitano Kunze si troverà di fronte un'indagine molto più complessa del previsto, e nel magnetico carisma del giovane tenente scorgerà qualcosa di inconfessabile che lo riguarda in prima persona. Questo lavoro di Maria Fagyas, scrittrice ungherese emigrata in America, "Il tenente del diavolo" è ispirato a un fatto realmente accaduto, noto in quegli anni come "il caso Dreyfus austriaco". Come nel malapartiano "Kaputt", anche qui la verità storica, elettrizzata dall'immaginazione della scrittrice, ci restituisce l'affresco di un'epoca e di una civiltà, entrando nelle stanze dove si decide il destino dell'Europa e svelandoci l'intimità dei potenti.

Sacrilegium. L'alchimista a...

Nacci Andrea
Tagete 2016

Disponibilità immediata

14,00 €
Il romanzo è ambientato nel 1398 a Castelfiorentino e nel territorio della Val d'Elsa. Un alchimista è protagonista di sconcertanti accadimenti che lo catapulteranno in pericolose situazioni, piene di misteri e colpi di scena.

Il labirinto occulto

Filippi Luca
Leone 2016

Disponibilità immediata

6,90 €
Anno del Signore 1503. Nel castello di Gorizia un mercante veneziano viene trovato strangolato nella sua stanza. Il gastaldo di Gorizia vuole fare luce sul delitto e incarica dell'indagine Tiberio di Castro, speziale romano in esilio. Affiancato dalla figlia della vittima, l'affascinante e colta Isabella, e da un misterioso frate, Tiberio inizia un'indagine che lo porta sulle tracce di un'antichissima civiltà. Per dare giustizia alla vittima e recuperare il prezioso manoscritto, lo speziale dovrà fronteggiare le incursioni dei turchi e sconfessare falsi demoni, in un'avventurosa fuga lungo le coste dell'Istria fino alla Repubblica di Venezia. Nel frattempo a Roma muore il papa maledetto, Alessandro VI, e una forza oscura prepara la strada al compimento di un'inquietante profezia.

Sangue giudeo

Filippi Luca
Leone 2016

Disponibilità immediata

6,90 €
Roma, 1500. Mentre il Valentino torna da trionfatore nella capitale accolto con tutti gli onori dal padre, papa Alessandro VI Borgia, nella comunità ebraica si susseguono diversi omicidi per avvelenamento. Tiberio di Castro, medico speziale alla corte vaticana, sarà chiamato a indagare sul mistero. Ma la sua fama di uomo retto attirerà le attenzioni anche di un'ospite particolare. Caterina Sforza è infatti imprigionata a Castel Sant'Angelo, portata a Roma come bottino di guerra dal Valentino, e con le sue arti magiche e seduttive chiederà al giovane speziale di aiutarla nel suo progetto di fuga. Le indagini di Tiberio, introdotto ai misteri del veleno da Caterina, andranno a lambire gli alti vertici della Chiesa, ma qualcuno, nei palazzi del potere, segue con attenzione ogni suo passo, pronto a sacrificarsi per l'oscuro demone che lo governa. Dopo "L'arcano della Papessa", Tiberio di Castro torna a indagare sui misteri della Roma rinascimentale. "Sangue giudeo" è un romanzo che alla precisa documentazione storica aggiunge la fascinazione dell'esoterico.

Omicidio in cattedrale. Storia di...

Gregori Grgic Massimo
Il Ciliegio 2016

Disponibilità immediata

16,00 €
Brama di potere, scandali, interessi economici e politici, misteri e alchimia in una ricostruzione accurata e realistica della Firenze medicea.26 aprile 1478, nella "congiura dei pazzi" viene assassinato Giuliano de' Medici, fratello di Lorenzo il Magnifico. La narrazione prende le mosse dal 26 dicembre 1476, data di un'altra congiura, durante la quale fu ucciso Galeazzo Maria Sforza, duca di Milano. La pianificazione dell'attentato ai Medici per opera di papa Sisto IV, oscuro mandante che agirà tramite Jacopo e Francesco de' Pazzi e altri congiurati, si alterna tra palazzo Pazzi e palazzo Medici, fino alla drammatica conclusione dell'intreccio. Sullo sfondo degli eventi si sviluppa la storia d'amore tra Lapo Lanfredini e Fiammetta Tornaquinci. Un thriller ambientato della Firenze rinascimentale, un tuffo nel passato ricco di dettagli storici e di costume e animato dai dialoghi in fiorentino quattrocentesco, in una trama travolgente in cui si muovono Pico della Mirandola, Sandro Botticelli, Angelo Poliziano, Leonardo Da Vinci e molti artisti loro contemporanei.

Emilio e il professore

Boschiero G. Luca
Voci Fuori Scena 2015

Disponibilità immediata

15,00 €
1876. Emilio ha tredici anni e un sogno nel cassetto: diventare capitano di una nave, esplorare paesi esotici e lontani, e vivere straordinarie avventure. Nell'attesa, dà briglia sciolta alla fantasia e supplisce con i suoi giochi un po' spericolati. Ma tutto cambia quando nella bella Verona fa la sua comparsa un raja indiano, il carismatico Sandoh, in spada e turbante. Nel contempo il "professore", cioè il criminologo Cesare Lombroso, torna nella città scaligera che gli ha dato i natali per un ciclo di conferenze che si preannunciano piuttosto controverse. Ed è proprio in questo delicato frangente che qualcuno comincia a uccidere, uno a uno, i vecchi sodali di Lombroso. Che si tratti di un complotto vaticano? O è coinvolta la setta di incappucciati dei cui riti è stato involontario testimone Emilio? Il professore dovrà sbrogliare la matassa prima che l'assassino arrivi a lui, e troverà un valido aiuto proprio in Emilio. Il ragazzo ancora non sa che il destino non ha in serbo per lui la felicità, ma soltanto la fama: quel futuro di viaggi e avventure che sogna a occhi aperti potrà viverlo soltanto nei suoi romanzi, firmandoli "Emilio Salgari".

La crociata segreta

Bowden Oliver
Mondadori Comics 2015

Disponibilità immediata

9,90 €
La Confraternita è un'antica fratellanza, nata secoli prima che Ezio Auditore scoprisse di farne parte, e tutti conoscono il nome di Altaïr, uno dei Maestri Assassini più leggendari. Ma per decenni, intorno alla sua vita, aveva aleggiato una fitta aura di mistero. Almeno fino a quando Niccolò Polo, nel 1257, decide di rivelarne la storia. "Ottant'anni fa, un luminoso giorno d'agosto proprio come questo", così incomincia lo straordinario racconto che Niccolò, padre del celebre Marco, fa al fratello dalle vertiginose altezze della fortezza di Masyaf, la roccaforte degli Assassini in Siria. Ottant'anni prima, proprio da quel luogo, la vedetta aveva avvistato le navi saracene venute per spazzare via la Confraternita, un pericoloso ostacolo alle mire del sultano. Quell'evento aveva reso prematuramente orfano Altaïr Ibn-La'Ahad, accolto perciò giovanissimo tra gli Assassini, dei quali ben presto era diventato il membro più abile, spericolato e orgoglioso. Tanto da infrangere il Credo. Per una colpa così grande c'era una sola espiazione possibile, una sola prova di fedeltà: andare in missione segreta e distruggere nove acerrimi nemici. Assassin's Creed - La crociata segreta è il resoconto di un'impresa che cambierà il corso della storia, il ritratto di un grande eroe che dovrà affrontare, oltre alla propria umanità, morti, pericoli e il peggiore dei tradimenti.

Fratellanza

Bowden Oliver
Mondadori Comics 2015

Disponibilità immediata

9,90 €
Torna in una nuova avventura Ezio Auditore, l'eroe che ha raccolto l'eredità del Credo degli Assassini per battersi contro il malvagio Ordine dei Templari, controllato dalle potenti famiglie dei Borgia e dei Pazzi. Dopo l'incontro culminante nella Cripta, dove entità misteriose gli hanno dato il titolo di Profeta, Ezio ha abbandonato alla sua sorte il capo dell'Ordine, papa Alessandro VI, credendolo destinato a morte sicura. Il pontefice, però, non solo è sopravvissuto, ma ha anche passato il testimone ai figli Cesare e Lucrezia: un avido condottiero e un'avvelenatrice. Ora Roma, un tempo splendida e gloriosa, è in rovina. Sofferenza e degrado hanno invaso la Città Eterna, gli abitanti vivono nel terrore dello spietato clan. Cesare Borgia, più crudele e pericoloso persino di suo padre, non si fermerà finché non avrà tutta l'Italia nelle sue mani, ed Ezio è chiamato a contrastarlo. Ma il maestro degli Assassini non può agire da solo, deve lasciarsi guidare dalla saggezza di preziosi alleati, e soprattutto radunare attorno a sé la sua fratellanza: solo così potrà colpire al cuore un nemico tanto subdolo e radicato. L'impresa lo porterà a misurarsi con i propri limiti, ma anche con avversari imprevedibili, perché il tradimento e la cospirazione allignano ovunque, persino tra le file della sua stessa confraternita. Basato sul videogame "Assasin's Creed. Brotherhood", un libro con il ritmo di un thriller e l'ambientazione del romanzo storico.

Assassin's Creed. Primo ciclo....

Corbeyran Eric; Defali Djillali
Mondadori Comics 2015

Disponibilità immediata

14,99 €
Il volume contiene il primo ciclo a fumetti, in tre capitoli, di "Assassin's Creed". In questo volume troviamo Desmon Miles si risveglia all'interno di un laboratorio segreto, prigioniero di persone che non conosce, senza sapere cosa vogliono i suoi carcerieri. Intontito dai farmaci e dagli esperimenti a cui è sottoposto, si trova sdraiato su una strana macchina chiamata Animus che gli scienziati usano per poter accedere alle "memorie genetiche" nascoste nel suo DNA. Gli antenati di Desmond stanno per tornare dal passato e nel farlo cambieranno il presente e il futuro del loro ignaro discendente!

La vespa nell'ambra

Pomilio Emma
Mondadori 2015

Disponibilità immediata

19,00 €
Cesare è in Egitto e ha affidato Roma a Marco Antonio, ma è difficile mantenere l'ordine nella città senza magistrati regolari. Un grande aiuto viene ad Antonio dal ricco cavaliere Volumnio, l'uomo che a Roma fornisce qualunque servizio a chi può pagare, g

Arrigoni e il delitto di via Brera....

Crapanzano Dario
Mondadori 2015

Disponibilità immediata

15,00 €
È una calda mattina di luglio e molti milanesi sono partiti, per godersi qualche giorno di villeggiatura o per raggiungere i parenti lontani. Anche sua moglie e sua figlia sono andate nella casa di campagna in Brianza, e il commissario Mario Arrigoni si gode i ritmi blandi della città estiva. Ma la sua quiete viene interrotta da una telefonata del questore. C'è una penuria di agenti disponibili e ad Arrigoni, stavolta, viene chiesto di spingersi oltre la sua zona di competenza e di indagare su un delitto avvenuto nell'elegante cornice di Brera. La vittima è l'architetto Osvaldo Verga, un pubblicitario di successo. Il suo corpo esanime è stato trovato riverso sulla scrivania da una sua dipendente, Mariangela Marangon, ragazza veneta di umili origini e straordinaria bellezza. Verga l'aveva conosciuta in un negozio del centro, dove Mariangela faceva la commessa, e le aveva offerto un lavoro nel suo studio. E c'è chi insinua che i rapporti tra i due non fossero puramente lavorativi. L'indagine procede e via via che gli interrogatori si susseguono emergono luci e ombre, più ombre che luci, della vita di Verga, bell'uomo intraprendente e sfacciato, con una passione per le belle donne, le auto sportive, la pelota basca e il gioco d'azzardo... Torna, in un'edizione riveduta e corretta dall'autore, la terza indagine di Mario Arrigoni. Dopo le case di ringhiera e gli ambienti popolari dei primi due libri, questa volta il romanzo è ambientato in uno dei quartieri più belli e ricchi di Milano...

Assassin's Creed. Underworld

Bowden Oliver
Sperling & Kupfer 2015

Disponibilità immediata

19,90 €
È il 1862 e Londra è l'epicentro della Rivoluzione Industriale, piena di attività e fermento. Le sue strade sono completamente stravolte dalla costruzione della avveniristica prima ferrovia metropolitana sotterranea del mondo, la famosa e oggi iconica London Underground. Quando gli scavi rivelano la presenza di un cadavere, nessuno immagina di aver dato il via all'ultimo mortale capitolo nella battaglia secolare tra Assassini e Templari. Ben nascosto tra le strade della città, intanto, un Assassino che custodisce spaventosi segreti ha una missione che solo lui può portare a termine: annientare la stretta mortale dei Templari sulla capitale della nazione. Ben presto la Fratellanza lo conoscerà con il nome di Henry Green, mentore di Jacob ed Evie Frye. Per il momento, lui è semplicemente Il Fantasma. La storia di questo nuovo capitolo della saga di Assassin's Creed è ambientata ancora una volta in un periodo di cambiamenti epocali, nella metropoli più in crescita d'Europa: la Grande esposizione universale, le teorie evoluzionistiche di Darwin, Oliver Twist e gli altri romanzi di Dickens, la rivoluzione industriale, le prime importanti riforme nel campo del lavoro e del commercio, sono solo alcuni degli eventi e dei personaggi che fanno da cornice. E Londra - colta ed elegante ma anche sovrappopolata e grigia di smog - è l'affascinante scenario delle gesta del nuovo Assassino.

L'amore a cinque colori

Gorini Renzo
Progetto Cultura 2015

Disponibilità immediata

10,00 €
Un racconto sull'amore per un amico morto, per due donne, per un uomo, per un oggetto, per se stessi. Un'odissea che dura un secolo fra passato presente e futuro, dal verde di una città di provincia al blu di un pianeta senza guerre. Un noir storico con misteri, appostamenti e omicidi.

Il grido della verità

Sorrentino Gabriele
Edizioni Artestampa 2015

Disponibilità immediata

16,00 €
Interesse, odio, ansia. Sono questi i sentimenti che albergano a Modena nel 1860, dopo che i plebisciti hanno consegnato la città al nuovo Regno d'Italia e che il governo provvisorio di Luigi Carlo Farini ha emarginato gli intellettuali fedeli al Duca in e

Costantinopoli. L'orizzonte del sogno

Pasi Fabrizio
Il Ponte Vecchio 2015

Disponibilità immediata

14,00 €
Costantinopoli, anno 717: lo Stato e la civiltà dell'antica Roma sul Bosforo sono minacciati dagli arabi. Nella capitale d'Oriente, mentre la vita di patrizi, mercanti, soldati e uomini comuni si svolge nel costante ricordo di una cultura più che millenari

I misteri del convento di Casbeno

Borghi Angela
Macchione Editore 2015

Disponibilità immediata

15,00 €
A Milano, negli ultimi mesi del 1628, sono all'opera alcuni famosi pittori. In questo mondo affascinante e turbolento, che sta per essere spazzato via dalla peste, si dipana una storia di delitti e scelleratezze. Misterioso rimane ancora oggi il ruolo svolto da Ludovico Acerbi, marchese di Cisterna, che la leggenda ci ha tramandato come "Il Diavolo di Porta Romana". A Varese giunge precipitosamente il pittore Francesco Cairo che si rifugia nel convento dei Padri Cappuccini di Casbeno. Da quali delitti e da quali vendette sta fuggendo? La sua fuga terminerà al Sacro Monte di Varese solo quando tutti i misteri saranno stati svelati...

Riziero e il gioco dei tarocchi

Battistelli Fabrizio
Imprimatur 2015

Disponibilità immediata

16,00 €
Che cosa hanno in comune le speculazioni immobiliari di un cardinale, l'assassinio di un giornalista incline ai ricatti, un eccidio di ragazze nei Balcani, lo sbarco di un misterioso natante sulle coste laziali, gli intrighi politico-religiosi ai confini o

Nella rete del ragno

Bellomo Manlio
Euno Edizioni 2015

Disponibilità immediata

14,00 €
Don Filippo La Ferla giunge a Catania in un giorno di settembre sul finire del Cinquecento, è stato convocato da monsignor Giovanni Domenico Passilonio, vescovo della città e suo accanito persecutore da cui deve difendersi. Nel viaggio che da Lipari lo porta nella città etnea, don Filippo incontra una sua vecchia conoscenza dei tempi in cui era parroco a Cala Xibet, don Pietro Manriquez, che lo introduce tra i suoi nobili amici catanesi. Le signorine baronesse Scannapieco, affascinate da questo prete poco avvezzo alla vita mondana, si offrono di ospitarlo nel loro palazzo nei giorni della sua permanenza in città. Vecchi e nuovi personaggi rendono le sue giornate catanesi più complicate di quanto egli stesso non avesse previsto e finisce, suo malgrado, a doversi confrontare col potere gestito da uomini abili o incapaci o sconsiderati. Così, quando mons. Passilonio cade vittima per avvelenamento, il buon don Filippo rimane impigliato nella rete che un misterioso ragno sembra aver tessuto apposta per lui.

Bella donna

Saragoni Roberta
Lettere Animate 2015

Disponibilità immediata

9,00 €
In una Londra del 1908 la Detective Luna Scott si trova catapultata nel caso che gli cambiò la vita. L'omicidio avviene nell'isola della famiglia Boll e Luna tra i tanti misteri che avvolgono la vicenda viene a conoscenza di notizie riguardanti anche la sua famiglia. Tra messaggi nascosti e indizi Luna scopre che...

I vivi e i morti. Un'indagine del...

Di Giovanni Maurizio; Di Virgilio Alessandro; Gizzi Emanuele
Star Comics 2015

Disponibilità immediata

6,00 €
Napoli, Ottobre 1930. Luigi Alfredo Ricciardi è un Commissario della Regia Questura di Napoli e vede i morti, quelli periti per cause violente, mentre reiterano e ripetono all'infinito gli ultimi gesti e le ultime parole, prima di morire. In una città dove coesistono mille contraddizioni e dove il fascismo si fa sempre più arrogante, si ritroverà a dipanare la matassa di una serie di delitti in cui la vendetta è solo una parte della verità. Il fumetto, scritto da Alessandro Di Virgilio e disegnato da Emanuele Gizzi, è l'adattamento del racconto omonimo, qui trasformato nel prequel de "Il senso del dolore", il primo romanzo della serie nera del Commissario Ricciardi, scritta da Maurizio de Giovanni e attualmente pubblicata da Einaudi.

Forsaken

Bowden Oliver
Mondadori Comics 2015

Disponibilità immediata

9,99 €
1735, Londra. Haytham Kenway è stato istruito a usare la spada fin dall'età in cui ha potuto impugnarne una. Quando la casa della sua famiglia viene attaccata, suo padre assassinato e sua sorella rapita da uomini armati, Haytham si difende nell'unico modo che conosce: uccidendo. Solo al mondo, viene accolto da un misterioso tutore che lo addestra a diventare un assassino implacabile. Consumato dalla sete di vendetta, Haytham inizia un viaggio alla ricerca dei colpevoli, un viaggio durante il quale è costretto a diffidare di tutti e a mettere in dubbio ogni certezza. Sempre circondato da traditori e nemici pronti a complottare contro di lui, Haytham viene trascinato nella secolare battaglia tra Assassini e Templari.

L'assassino non è il maggiordomo....

Ferrari Francesco
Bellavite 2015

Disponibilità immediata

13,99 €
Versilia, 1944: mentre infuria la violenza dell'occupazione tedesca, presso Villa Freschi la vita continua, tra un pranzo e l'altro, dove si riuniscono esponenti della società bene e del popolino, uomini di Chiesa e dello Stato, cattolici, atei ed ebrei. Tutto cambierà con l'arrivo di un ospite inatteso, un generale delle SS. Mentre la Storia prosegue tra eccidi e battaglie, le storie dei personaggi si troveranno a una svolta: una persona è stata assassinata nella Villa. Chi è il colpevole?

Il mistero di Piazza Mercato

Allegretti Raffaele
Tullio Pironti 2015

Disponibilità immediata

9,00 €
In una Napoli assolata, nella chiassosa Piazza Mercato - che aveva già visto l'esecuzione capitale di Corradino di Svevia e i germi della rivoluzione di Masaniello - fra ambulanti, pizzicagnoli, scarti di verdure, casse di legno marce e immancabili tarante

Assassinio tra i monti

Montarolo Luca
Youcanprint 2015

Disponibilità immediata

15,00 €
Anno 1365. In un'estate torrida, una serie di omicidi sconvolgono nuovamente la vita della piccola comunità di Novalesa, paese alle pendici del Moncenisio. Un passato sembra ritornare nella vita del nostro frate-investigatore Fra Clozio. Ma grazie alla sua fedele aiutante riusciranno a scoprire chi si cela dietro a questi efferati omicidi.

Il prezzo del sangue. Il macellaio...

Soletti Gianluca
UmbertoSoletti Editore 2015

Disponibilità immediata

15,00 €
Nell seguito di "Suonerò la tua morte" si torna a Saluzzo, nell'anno 1790. Il celebre stampatore Giambattista Bodoni indossa i panni dell'investigatore, mettendosi sulle tracce del terribile macellaio di Saluzzo. Riuscirà a fermarlo prima che uccida ancora o sarà lui a cadere vittima della sua follia omicida? Un giallo a tinte forte, dal ritmo incalzante e serrato, ricco di colpi di scena e dal finale che lascerà tutti senza fiato.

L'estate fredda dei morti

Scaioli Gloria
Alcheringa 2015

Disponibilità immediata

10,80 €
Romagna di metà Ottocento, sotto il dominio pontificio. Gendarme "sui generis", uomo colto che non indossa la divisa, Artemio Cortesi è diventato famoso perché ha ucciso due briganti: il Burdèl, bandito con la faccia da ragazzino e il Gheppio, capobanda temuto dalla gente e dagli stessi compagni. Questo almeno è ciò che credono tutti. Quando Laura Calandri, giovane romana dal torbido vissuto, viene trovata morta nelle campagne nebbiose con accanto un biglietto che cita il brigante, Artemio deve fare i conti con il proprio passato e con la superstizione della gente. Molti personaggi si troveranno coinvolti in un'indagine che renderà giustizia ai morti, fatta di silenzi e intrighi, tesori nascosti e segreti: dal pittore mancato Telemaco al misterioso austriaco Kuno Klammer, dal brigadiere Codeluppi al Doturòn e al parroco, dall'ausiliario sempre allegro Articiòc all'oste Giacumàz e sua moglie Giovanna, per arrivare alla piccola Martina, che fra le nebbie della notte romagnola sostiene addirittura di aver visto un drago.

Il giudice Albertano e il caso...

Giustacchini Enrico
Liberedizioni 2015

Disponibilità immediata

14,00 €
Un giallo ambientato nel Medioevo, protagonista il giudice e economista Albertano da Brescia.

La Rosa d'Oro ovvero i paradossi...

De Lauris F. E.
Liberedizioni 2015

Disponibilità immediata

17,00 €
Nella Francia nobiliare, fra danze galanti, colpi di fioretto e passeggiate a cavallo, una trama densa di intrighi, nel crescendo di una tensione incontrastabile che si risolve nel finale inatteso. È il Settecento, dolce e terribile, vizioso e virtuoso, realistico e drammatico di questo romanzo.

La pace inquieta. Fantasmi della...

Cozzi Simone
Panda Edizioni 2015

Disponibilità immediata

11,90 €
Mandello, lago di Lecco, 1924. La Grande Guerra è finita, eppure non per tutti sembra esserci stato un armistizio. Fra i vicoli angusti e colmi di nebbia, in riva a un lago di Lecco reso cupo dall'incombere dell'autunno e dalle cicatrici profonde lasciate dagli eventi bellici nella carne e nello spirito di molti, si aggirano e si celano reduci, fuggitivi e uomini in cerca di vendetta, pronti a far scattare l'agguato per nascondere vecchie storie che sarebbe meglio dimenticare. Quando, nel giro di pochi giorni, la scoperta di due cadaveri scuote la calma del paese, il Commissario Ripamonti comincia a indagare, convinto che il peggio debba venire, ma fiducioso che esista ancora una fosforescenza che possa allontanare il buio.

Le sterline del diavolo. Fuga da Salò

Caleffi Massimo
Panda Edizioni 2015

Disponibilità immediata

12,90 €
In una Verona occupata dai nazisti, nei mesi che immediatamente precedono il processo a Galeazzo Ciano e agli altri congiurati del Gran Consiglio del fascismo, si snoda la trama di questo giallo storico, dove i personaggi non sono eroi senza macchia, o malvagi assoluti, ma uomini e donne con le loro debolezze e difetti, che nel contesto convulso e drammatico di quei giorni cercano semplicemente di sopravvivere. Un thriller serrato, asciutto e senza fronzoli, ricco d'azione che conduce il lettore, attraverso ripetuti colpi di scena, fino al sorprendente epilogo.

Il verso della civetta

Montani Oscar
Nerocromo 2015

Disponibilità immediata

18,00 €
Estate del 1927. Era attesa "Tranquilla, calma e laboriosa", come aveva promesso più volte Mussolini. Non sarà così. Una notte qualcuno bussa alla porta del dottor Idamo Butini, medico condotto, in cerca d'aiuto. È un collega medico chirurgo, braccato dai fascisti. È fuggito da Firenze e deve essere nascosto. Almeno per un po'. Neanche Montevarchi è però un rifugio sicuro. Il suo arrivo inoltre segna l'inizio di una serie di fatti inquietanti. L'operosa cittadina industriale del Valdarno è sconvolta dal suicidio di un'anziana signora. Due giorni dopo un feroce delitto è commesso in pieno giorno nella piazza principale del paese. Un edicolante, invalido di guerra, viene misteriosamente sgozzato mentre è seduto dentro l'edicola. Non si capisce né il motivo, né il modo. Come se non bastasse Idamo viene pregato dall'ex Proposto, anche lui invalido, di cercare una giovane novizia. Sembra fuggita per amore o per vergogna: è incinta? Sembra una storia boccaccesca, come indicano alcuni versi esposti sulla civetta dell'edicola, ma niente, in questa storia, è come sembra.

Quel che è di Cesare

Blasi Massimo
goWare 2015

Disponibilità immediata

12,99 €
L'uomo più potente di Roma, Giulio Cesare, è stato assassinato. Per le vie dell'Urbe sconvolta dal timore di una nuova guerra civile viene avvistato il fantasma del defunto dittatore. Dietro di lui un'efferata catena di omicidi. Soltanto il razionalissimo

Il regolo imperfetto. Intrighi e...

Mari Carmine
Atmosphere Libri 2015

Disponibilità immediata

19,00 €
Rogerius, figlio del maestro Giovanni, morto in Terrasanta durante la crociata di Federico II sulle tracce di un medicinale prodigioso ricavato dalla muffa di una bacca, è un brillante studente della Scuola medica nella Salerno del 1239. Si trova invischiato in una strana vicenda, diventando la vittima delle trame di un incapace magister, Ugo da Marcina, e dell'arcidiacono Vittore, inquisitore apostolico presso la curia vescovile. Nel frattempo, sullo sfondo di una città corrotta e decadente, si muove Arnaldo degli Arsenali, un "parvenu" senza scrupoli che scatena una vera e propria guerra contro Raimondo di Puglia, cavaliere di Federico II e reggente della città, cercando di aizzare la popolazione facendo leva sulla superstizione. Fa da sfondo la lotta tra papa Gregorio IX e Federico II, quest'ultimo indebolito per le guerre che sta combattendo contro i comuni del nord Italia. Hermann Von Salza, gran Maestro dell'ordine dei Teutoni, è l'ultima speranza dell'imperatore di evitare la bolla papale. Ma Von Salza è ammalato ed è costretto a recarsi a Salerno per affidarsi alle cure dei medici della Scuola, prima di affrontare il papa. Nonostante gli sia stata tolta ogni speranza, Rogerius decide di scardinare le congetture dei suoi accusatori. Tra gli appunti di studio reduci dalla missione di suo padre, scopre un vecchio quaderno delle ricordanze (per ottenere il farmaco efficace e non velenoso è necessario un regolo con una combinazione numerica), che lo aiuterà a ricomporre il puzzle dei fatti...

Il decollato di Annicco....

Fila Floriano Rubiano
Apostrofo 2014

Disponibilità immediata

5,00 €
Una recente statistica, comunicata alla trasmissione televisiva Super Quark, afferma che alla fine del 1800 i delitti in Italia erano, ogni anno, il doppio degli attuali, nonostante la popolazione fosse quasi la metà di adesso. In questa collana, quindi, non poteva mancare un caso irrisolto avvenuto la vigilia di Natale del 1895 ad un personaggio particolare e bizzarro, omonimo e lontano parente di uno storico presidente della società editrice del giornale La Provincia: Francesco Achilli. La peculiarità del protagonista, uomo dai molti affari, nonché dongiovanni impenitente, ha reso difficoltoso trovare il movente del suo assassinio e, di conseguenza, l'esecutore materiale. La vicenda si svolge ad Annicco, paese teatro di altri casi analoghi e controversi.

Vipera. Nessuna resurrezione per il...

De Giovanni Maurizio
Einaudi 2014

Disponibilità immediata

13,00 €
Una nuova primavera si affaccia, e tenta uomini e donne con i suoi profumi, ma anche il male è nell'aria. Manca una settimana a Pasqua nella Napoli del 1932. Al Paradiso, esclusiva casa di tolleranza nella centralissima via Chiaia, Vipera, la prostituta più famosa, è ritrovata morta, soffocata con un cuscino. L'ultimo cliente sostiene di averla lasciata ancora viva, il successivo di averla trovata già morta. Chi l'ha uccisa, e perché? Ricciardi deve districarsi in un groviglio di sentimenti e motivazioni. Avidità, frustrazione, invidia, bigottismo. Amore. La scoperta di passioni insospettabili si accompagna alla rivelazione di una città molto diversa da come appare. Sotto i nostri occhi prendono forma, vivissimi e veri, illuminati da dettagli sorprendenti, sorretti da una genuina vocazione narrativa, i mercati, i vicoli, le strade, i mestieri, la rete rigogliosa dei commerci vecchi e nuovi, accanto alla vigliaccheria e al coraggio, alle violenze arroganti di chi pensa già di essere impunito per sempre perché indossa una camicia nera. Tanto che uno dei compagni di Ricciardi, il dottor Modo, vecchio estimatore di Vipera, finisce per cacciarsi in un guaio molto serio... E il romanzo, come non mai, sembra costruirsi da solo, sotto le mani abili di chi sa dosare e mescolare gli ingredienti più diversi, come accade nelle vere ricette del periodo pasquale di cui è insaporita la storia.

La dama rossa

Trebeschi Giada
Mondadori 2014

Disponibilità immediata

16,50 €
1938. Nell'anno in cui il duce emana le leggi razziali e il rombo della guerra si fa sempre più vicino, la giovane studiosa di storia dell'arte Letizia Cantarini lavora con passione al restauro di un palazzo nobiliare vicino a Roma insieme a due colleghi. Dietro una parete, i tre scoprono una stanza segreta dove giacciono i resti di una donna murata viva circa cinquecento anni prima. Sul pavimento, accanto alla condannata a morte, di cui ancora si scorgono lembi di tessuto rosso come la porpora, alcuni fogli: le sue memorie e un enigma. Letizia però non ha il tempo di studiare le carte della misteriosa "Dama rossa" vissuta alla corte di Alessandro VI Borgia, che un gruppo di miliziani fascisti, guidati dall'affascinante capitano de' Risis, giunge a interrompere i lavori. È evidente che il ritrovamento della camera segreta desta un interesse non solo archeologico. Letizia e i colleghi capiscono di aver portato alla luce non tanto i resti del tesoro degli Olgiati - la famiglia cui apparteneva il palazzo - ma qualcosa di ben più prezioso. Inizia così una fuga indiavolata, un'avventura travolgente che vedrà i tre amici alle prese con un favoloso rompicapo: una sciarada composta nel Rinascimento che li porterà fino in Spagna, all'Alhambra, sulle tracce della Dama rossa e di un inimmaginabile tesoro. I protagonisti, separati dagli eventi - uno dei tre è ebreo e dovrà nascondersi dal furore fascista -, rischieranno la vita per scoprire e proteggere lo straordinario segreto.

Ira Domini. Sangue sui Navigli

Forte Franco
Mondadori 2014

Disponibilità immediata

16,00 €
Il notaio criminale Niccolò Taverna è tornato. E con lui tornano i delitti e i misteri nella splendida cornice della Milano cinquecentesca. 1576, agosto, il caldo infuria, ma Niccolò Taverna non può riposare e godersi la compagnia di Donna Isabella Landolfi, bellissima, intelligente, indipendente. Questa volta deve fronteggiare due casi contemporaneamente. Come se non bastasse la peste, un misterioso assassino armato di balestra va in giro a ridurre ulteriormente la popolazione di Milano. Le vittime sembrano scelte a caso, senza una logica, senza un movente. E arriva la notizia che dei banditi hanno sequestrato i figli di Don Carlos de Alcante, ricchissimo nobile spagnolo, amico personale del governatore Guzman. Rapitori e ostaggi sono asserragliati in un magazzino di pietre e sabbia sulle rive del Naviglio Grande, obbligando le autorità cittadine a chiudere l'accesso ai canali, bloccando così il flusso di materiali necessari all'ultimazione del Duomo, voluta, dopo quasi due secoli dall'inizio dei lavori, dall'arcivescovo Carlo Borromeo in persona. Il capo dei banditi, Lasser de Bourgignac, fa delle richieste assurde, è spietato, crudele e molto sicuro di sé. Anche troppo. E se ci fosse qualcosa di più di quanto appare?

Albergo Italia

Lucarelli Carlo
Einaudi 2014

Disponibilità immediata

12,00 €
Circola in questo breve romanzo di Carlo Lucarelli una leggerezza rara, una gioia di narrare, una sorta di allegra malizia. Entriamo con una naturalezza che ci sorprende in un mondo sconosciuto eppure subito familiare, la Colonia Eritrea: e impariamo a vedere noi stessi, i t'Iiàn, gli italiani, i "so tutto io", cullu ba'llè, quelli cui piace "di averle pensate loro, le cose", con gli occhi di un personaggio che non vorremmo lasciare più: il carabiniere indigeno Ogbà, unito da un patto più fraterno che di disciplina con il capitano Colaprico. A ogni colpo di scena, e sono tanti, a ogni parziale verità subito caduta, i due anziché deprimersi trovano nel loro rapporto una ragione per continuare, tra bellissime dame che sembrano assorbire sensualità e sprezzatura dall'aria stessa che respirano, ambigue creature del male, monelle prostitute, geologi che forse non sono geologi, furieri furfanti, camerieri magrissimi, e una vera festa di lingue e dialetti nella cornice dello sfavillante, modernissimo, Albergo Italia. Il più elegante, e anche l'unico, di Asmara, Eritrea, Italia. Che viene inaugurato, ovvio, con un cadavere di faccendiere neanche tanto impiccato, a guardar bene. Quel tanto che basta per iniziare una storia.

Nell'ombra e nella luce

De Cataldo Giancarlo
Einaudi 2014

Disponibilità immediata

14,00 €
Con il maldestro, coraggioso, contraddittorio Emiliano di Saint-Just, chiamato a investigare su efferate uccisioni, opera di uno sfuggente criminale che somiglia a un diavolo, Giancarlo De Cataldo ci trasporta in una Torino divisa tra slancio progressista e reazione, nuove tecnologie e vecchi pregiudizi, inconsueta per l'occhio di oggi, ma nella quale è facile ambientarsi per la naturalezza e la precisione dei dettagli: da una nuova grande piazza appena costruita alla mefitica paludosa Vanchiglia, a un gran ballo a Palazzo Carignano, a un dinamicissimo Ghetto dove gli ebrei combattono per non diventare il capro espiatorio della rabbia e della paura di tutti. E sotto i nostri occhi, mentre un Cavour infuriato rischia di esser preso a bastonate dal reazionario duca di Pasquier, e le alte sfere consigliano al giovane carabiniere di cercare il colpevole preferibilmente negli strati più bassi e "infami" della città, impartendogli una lezione di modernissimo controllo sociale, si svolge una vorticosa, molto attuale commedia umana. Le opposizioni private e pubbliche di gelosia e amore, obbedienza e libertà, viltà e coraggio, politica e crimine, tipiche del futuro carattere nazionale degli italiani, fanno qui le prove generali, come a teatro. E il Diaul, che sia un mostro malvagio, un assassino seriale o la pedina di un complotto politico, diventa la cifra, il luogo geometrico delle contraddizioni di tutti. Senza smettere di far paura, tutt'altro.

Il mio nome è Rosso

Pamuk Orhan
Einaudi 2014

Disponibilità immediata

14,00 €
Istanbul, 1591. Tra i miniaturisti e illustratori al lavoro nel Palazzo del Sultano si nasconde un feroce assassino. Per smascherarlo Nero è disposto a tutto, anche a rischiare la vita. Perché se fallisce, per lui non ci sarà futuro con la bella Sekure, non ci sarà l'amore che ha sognato per dodici anni.

La cuoca di Himmler

Giesbert Franz-Olivier
Rizzoli 2014

Disponibilità immediata

18,00 €
Quando decide che è giunto il momento di scrivere la sua storia, Rose ha quasi centocinque anni, cinque denti buoni, una faccia da gufo e un odore non propriamente di violetta. Ma lo spirito è intatto, l'appetito per il cibo e per il sesso sempre vivace, il suo ristorante a Marsiglia più pieno che mai e la memoria pronta a sfornare ricordi ancora caldi di una lunghissima e rocambolesca esistenza. Rose ha attraversato il Novecento tra la Turchia, la Provenza, Parigi, gli Stati Uniti, la Cina, e vissuto in prima persona il massacro degli armeni, la persecuzione degli ebrei, i deliri del maoismo; nelle mille tappe delle sue picaresche avventure ha servito cene spettacolari e funghi avvelenati, viaggiato con Simone de Beauvoir, premuto il grilletto della sua Glock 17 senza rimorsi, cucinato per Heinrich Himmler e per il Führer, amato senza riserve e senza preconcetti, sostenuta da un solo credo: se la Storia è l'inferno, la vita è il paradiso. Lunga e variopinta è la lista dei suoi amori, così come quella di chi le ha fatto del male, custodita gelosamente fin da quando era bambina e spuntata un nome dopo l'altro, con orgoglio e inesorabile determinazione: perché solo la vendetta gustata fino in fondo permette di risollevarsi e rinascere. "La cuoca di Himmler" è una cavalcata attraverso gli orrori del XX secolo e le delizie di una vita vissuta appieno e assaporata fino all'ultimo boccone...

Il sangue e l'oro

Rossi Pablo
Ugo Mursia Editore 2014

Disponibilità immediata

17,00 €
Una partita mortale per trafugare il tesoro della Banca di Spagna, un complotto dei Nazionalisti per uccidere Palmiro Togliatti: sangue, oro, ideali, politica e avidità si intrecciano in terra di Spagna negli anni fatali della Guerra Civile. È il 1937, l'anno del bombardamento di Guernica, dell'offensiva nazionalista nel Nord. La Repubblica è in difficoltà, assediata da nemici interni ed esterni. Il commissario Luis Aguirre viene precettato per indagare sulla morte di uno scrittore russo e di un colonnello spagnolo, due comunisti morti ammazzati. È l'inizio di un vortice che lo precipiterà in un intrigo dove si muovono i Servizi segreti russi, la Quinta Colonna, i Servizi segreti franchisti comandati dal colonnello Villegas, pezzi deviati del governo repubblicano, terroristi, traditori e un oscuro finanziere. Un'indagine piena di colpi di scena, di trappole insidiose e di verità indicibili è quella in cui si muove Aguirre, un uomo solo costretto a venire a patti anche con i nemici e con la sua coscienza per salvare la Repubblica. Un giallo che racconta il lato oscuro della Guerra di Spagna che la storiografia ufficiale non potrà mai dire.

L'ultimo guardiano

Branchina Nino
Leone 2014

Disponibilità immediata

14,00 €
Cador è un giovane cavaliere normanno durante la Prima crociata. Mercenario spavaldo e sanguinario, scoprirà di avere un destino straordinario, legato a uno dei più grandi e potenti segreti del passato. Un viaggio lungo la storia, le crociate, le battaglie, il sangue, il mistero della vita, sino al drammatico epilogo e all'inizio della leggenda templare.

L'ombra dell'inquisitore

Ciai Roberto
Leone 2014

Disponibilità immediata

6,90 €
"Avevo sessantadue anni quando sua santità mi nominò inquisitore. È un'età nella quale chi ha la sorte di raggiungerla tira le somme della propria vita. Si chiede cosa abbia fatto del tempo che ha avuto, se l'abbia usato da buon cristiano o l'abbia sciupato. A me invece venne affidato un compito che non ammetteva tentennamenti. Il papa mi chiese di agire. E da allora sono diventato un giudice di anime". 1494. Tomás de Torquemada è alla ricerca di un dirompente documento tramandato nei secoli e in grado di scardinare le fondamenta della Chiesa. Non sa bene di che cosa si tratti, dispone solo di qualche informazione cavata dalla bocca di un rabbino sottoposto alle peggiori sevizie. È comunque sufficiente a capire chi custodisce il segreto e dove: Giacomo Scolario, uno degli anziani al governo della Repubblica di Lucca. Ma Cruz, lo spietato frate-sicario incaricato di torturare Scolario per farlo confessare, arriva troppo tardi: una mano misteriosa ha già assassinato il notabile toscano. Chi è l'assassino? Sa del documento? È riuscito Scolario a confidare il suo segreto a qualcuno prima di morire? Queste domande porteranno Torquemada, Cruz e il funzionario lucchese Ermete De Mazzei a intraprendere un irto percorso d'indagine, tra la Toscana e la Roma dei Borgia. Un cammino che verrà consparso di sangue, crudeltà e spiazzanti scoperte.