Discografie e guide all'acquisto

Filtri attivi

Fabrizio De André. Il libro del...

Pistarini Walter
Giunti Editore 2018

Disponibilità immediata

19,90 €
Un'impresa monumentale, una ricerca minuziosa e rigorosissima fatta dall'autore grazie a testimonianze originali e ricerche negli archivi. Il volume si sviluppa cronologicamente lungo la discografia e prende in considerazioni tutte le canzoni edite, ricostruendo la storia dietro ogni brano di De André: aneddoti, curiosità, vicende personali, derivazioni letterarie e di vita che "entrano" nelle canzoni. Non il solito libro su un nome leggendario ma un reference fondamentale per tutti gli appassionati di De André e della canzone d'autore.

Gli standard del jazz. Una guida al...

Gioia Ted
EDT 2015

Disponibilità immediata

28,00 €
Una guida completa alle grandi canzoni e composizioni che costituiscono la struttura portante della musica jazz e la lingua comune degli interpreti di questo genere di tutti i paesi e di tutte le epoche. Da "Ain't Misbehavin'" e "Autumn in New York" a "Fly

45 giri. Sessanta dischi anni...

Casalino Bruno
Edizioni Effedì 2019

Disponibile in 3 giorni

14,00 €
Il 45 giri resta uno dei simboli degli anni Sessanta, decennio di artisti destinati a una lunga e brillante carriera e meteore sparite nello spazio di un'estate. Con i dischi più venduti che entravano nelle prime classifiche, pubblicate sulle riviste dell'epoca e diffuse dalle trasmissioni radiotelevisive specializzate. Scegliendoli proprio tra quelli che scalarono le classifiche, l'autore ha selezionato sessanta dischi in una serie di schede che, oltre a fornire notizie e informazioni sulle canzoni e i loro interpreti, ci riportano a una stagione irripetibile della musica leggera.

I sogni d'oro dei Beatles. Guida...

Camilleri Lelio
Arcana 2019

Disponibile in 3 giorni

16,00 €
"Abbey Road" è l'ultimo vero lavoro discografico dei Beatles, dato che "Let it be" - benché pubblicato successivamente - fu registrato in precedenza. A 50 anni dalla sua uscita, "Abbey Road" rimane un disco innovativo e importante dal punto di vista compositivo e produttivo, un raro esempio di come una band concluda la propria esistenza con un'opera che rappresenta un vero e proprio picco creativo. Questo album, inoltre, ha avuto una forte influenza sulla musica successiva tanto da rappresentare un collegamento fra le fasi precedenti della popular music e l'inizio del rock progressivo. Nel libro vengono trattati i legami fra questo e i dischi immediatamente precedenti dei Beatles, il contesto in cui è nato l'album e la sua produzione. Tre capitoli sono dedicati all'analisi dei brani: rispettivamente, i cinque a firma Lennon/McCartney, quelli composti da Harrison e Starr e il lungo medley della seconda facciata. Tutte le canzoni sono analizzate prendendo in considerazione gli aspetti armonico/melodici, la struttura formale e i vari parametri che concorrono a formare lo spazio sonoro di ciascun pezzo. Le analisi sono correlate con le informazioni sulle modalità produttive dei brani. Gli ultimi due capitoli riguardano i testi e le considerazioni conclusive riguardo la creazione di questo storico album.

Pink Floyd. Il fiume infinito. Le...

The Lunatics
Giunti Editore 2018

Disponibile in 3 giorni

19,90 €
Una storia lunga oltre 50 anni che passa per tutte le canzoni ufficiali e non solo, per una lunga serie di progetti abbozzati, immaginati e mai conclusi. Dalle prime canzoni con Syd Barrett nei giorni della Londra underground al successo di "Atom Heart Mother", dalla consacrazione planetaria di "Dark Side Of The Moon" al mito di "The Wall" fino al requiem finale, "The Endless River", è un lungo viaggio condotto con una minuzia di ricerca, una precisione di analisi, una tale massa di informazioni da lasciare impressionati. Completa il volume un inserto a colori con rare edizioni discografiche dei Pink Floyd, poster particolari e altre preziose memorabilia.

I 100 migliori dischi hard rock...

Della Cioppa Gianni
Tsunami 2018

Disponibile in 3 giorni

18,00 €
Dopo aver setacciato l'età dell'oro, quel fertile lasso di tempo compreso tra la fine degli anni '60 e buona parte dei '70, che ha dato i natali all'hard rock (e molto altro!), Gianni Della Cioppa torna sul luogo del delitto per completare l'opera e analizzare i decenni successivi, scovando 100 dischi che hanno mantenuto alto l'onore del rock duro. E così, tra lunghe criniere al vento, chitarre infuocate, batterie indiavolate e cantanti stalloni, tornano a galla moltissimi album che il tempo ha certificato come fondamentali. Scopriamo quindi che anche in piena tempesta metallica, nel vortice del grunge, nell'assalto del crossover e del rap e di tutto ciò che ha caratterizzato e proposto la musica popolare in questi ultimi 35 anni, l'hard rock non ha mai smesso di offrire dischi di valore assoluto, capaci di donare lustro a un genere che, per sua caratteristica naturale, fa dell'energia e del coinvolgimento emotivo le sue armi migliori. Dice l'autore: "Pur con la consapevolezza che dopo gli anni '70 nulla poteva essere più inventato, e che persa l'attitudine a improvvisare si è preferito pigiare il tasto della potenza, ho pensato che fosse giusto rendere merito a quei gruppi e dischi che hanno immolato la propria vita artistica per mantenere alto l'onore di un genere musicale che a un certo punto sembrava morente e che invece aveva, e ha ancora, molto da dare alla musica". Con il consueto stile diretto e passionale, l'autore ci accompagna in un universo meno esplorato rispetto agli anni '70, ma altrettanto fertile e interessante, muovendosi a zig-zag tra nomi famosi e gemme di culto, rafforzando la convinzione che l'hard rock sia senza dubbio uno dei generi più longevi e floridi della storia.

Prog rock! 101 dischi dal 1967 al 1980

Zuffanti Fabio; Storti Riccardo
Arcana 2017

Disponibile in 3 giorni

23,50 €
Prendete uno dei saggisti musicali più preparati ed eclettici in circolazione, e un musicista prog tra i più attivi e rappresentativi della scena italiana (e non solo). Metteteli davanti a un microfono, o una telecamera, e otterrete Astrolabio. Dapprima fortunata trasmissione radiofonica, poi televisiva, ora si materializza su carta trasformandosi in Prog rock! Un libro nel quale Storti e Zuffanti scelgono, commentano, analizzano, contestualizzano e raccontano i 101 dischi prog che non possono mancare nello scaffale del vero appassionato. Per i due autori, prog, aggettivo che tende a essere usato con una certa disinvoltura, designa tutte quelle musiche che, a partire dai tardi anni Sessanta, hanno cominciato a espandersi e, contaminandosi con stili diversi, hanno allargato il concetto di pop song, sperimentando arditi accostamenti tra diverse influenze senza il timore di ricercare nuove melodie, armonie, suoni e strutture. Quindi, è progressive tanto il rock sinfonico degli Yes quanto la musica cosmica dei Tangerine Dream, l'hard psichedelico degli High Tide, il jazz-rock dei Nucleus, l'art-pop dei Roxy Music, le favole celtiche di Alan Stivell e molto altro. Il prog, insomma, non come definizione di un genere codificato, quanto come filosofia, modo di essere e approccio a ciò che si suona e si ascolta: qualcosa che ha portato la musica rock a scalare un gradino in più e che ha contribuito ad aprire diverse porte della percezione. In centouno schede i dischi senza i quali il prog non sarebbe il prog.

Elvis Presley. La musica e il...

Robertson John
Arcana 2014

Disponibile in 3 giorni

12,90 €
Album per album, singolo per singolo, "La musica e il regno" è un viaggio attraverso tutta la musica incisa da Elvis Presley nei suoi vent'anni di carriera, dalle leggendarie session alla Sun di Memphis fino alla decadenza nei casinò di Las Vegas, passando per i successi alla Rca, i tanti film con le relative colonne sonore e il sorprendente comeback del '68.

È sempre musica. Una guida alle...

Bonanno Mario
Ass. Culturale Il Foglio 2014

Disponibile in 3 giorni

12,00 €
Angelo Branduardi è un cantautore atipico. Un menestrello post-post moderno, un musicista, un singolare ricercatore prima ancora che un cantautore, e per questo segnalato dalla critica di mezza Europa. Le sue ballate hanno sempre frequentato il mito, girovagando, in fondo, intorno ai temi della metafisica e dell'ontologia. Anche attraverso stralci di interviste, questo libro ne rilegge per intero la discografia.

King Crimson. Islands. Testi...

Zoppo Donato
Arcana 2013

Disponibile in 3 giorni

22,00 €
Le beibe beibe a gambe spalancate care ai Led Zeppelin, i pruriti e gli sberleffi di casa Zappa, i diavolacci su di giri a zonzo con i Black Sabbath, i mattoni in caduta sui Pink Floyd, le strade di tuono per raggiungere Springsteen: i King Crimson sono da

Vinilici. La passione per il disco....

Iuppariello N. (cur.)
Zona 2013

Disponibile in 3 giorni

18,00 €
In occasione dell'International Record Store Day 2013 Zona e Iuppiter Eventi presentano lo speciale progetto editoriale dedicato al mondo italiano del vinile. In questo libro, lo status quo della passione per il vinile in Italia: uno strumento per incrementare le opportunità di condivisione, scambio e incontro tra gli amanti e gli addetti ai lavori, un veicolo di esperienze ed emozioni, un pratico prontuario da consultare e approfondire secondo le proprie esigenze. I negozi che in Italia hanno resistito alla crisi del mercato discografico e a quella economica, quei punti vendita che ogni giorno diffondono il supporto vinilico e ne garantiscono la sopravvivenza. I collezionisti, quasi personaggi mitologici, metà uomo, metà disco, in un certo senso i principali artefici di questa sopravvivenza, che fanno del culto di un artista, di un gruppo o di un genere vera e propria ragione di vita. Le fiere, i luoghi in cui confluisce e si percepisce in tutta la sua evidenza il fermento del movimento vinilico.

The Clash. La musica e la rivolta....

Fletcher Tony
Arcana 2012

Disponibile in 3 giorni

12,90 €
Album-per-album, pezzo-per-pezzo, "La musica e la rivolta" esamina ogni singola canzone registrata dai Clash, dal primo singolo, White Riot, all'ultimo album, Combat rock, e ancora oltre: compilation, antologie, dischi dal vivo, film e tutta la produzione post-Clash di Joe Strummer e Mick Jones.

Pooh

Sassi Claudio; Pirola Roberto
Coniglio Editore 2010

Disponibile in 3 giorni

24,50 €
Nel 2006 i Pooh hanno festeggiato i quarant'anni di attività, un anniversario con un significato particolare per un complesso che, come nessun altro, è stato in grado di confermare il suo successo di singolo in singolo, di album in album, di CD in CD. E proprio ai singoli, agli album e ai CD è dedicato l'omaggio sentito di queste pagine. Omaggio raccolto in un libro che racconta una storia che parte dal primo disco dei cinque Pooh originali e che, attraverso una maturazione stilistica inarrestabile, ha portato Roby, Dodi, Red e Stefano a imporsi come icona pop della musica italiana.

Sparate sul dj! Il libro delle...

Cargill Angus
Arcana 2009

Disponibile in 3 giorni

16,50 €
Dai blog ai sondaggi di fine anno, dai film di Quentin Tarantino ai libri di Nick Hornby, gli amanti della musica hanno sempre compilato liste e classifiche. Mescolando aneddoti, humour e atteggiamenti da nerd, "Sparate sul dj!" è una raccolta di amori e odi, sogni e incubi musicali, con contributi di mostri sacri della critica musicale come Jon Savage, Simon Reynolds e Nick Kent, romanzieri quali Michel Faber, Ali Smith, Rick Moody, DBC Pierre, David Peace, e blogger, fotografi, poeti e musicisti. Insomma, l'equivalente letterario di un grosso juke-box da pub, irresistibile e provocatorio, tra cover bizzarre, brani sporcaccioni di Dylan, classici da noir, canzoni strappalacrime, inni adolescenziali, grandi narrazioni, punk giapponese e storiche power ballad.

Rock! Come comporre una discoteca...

Negri Scaglione Piero
Einaudi 2008

Disponibile in 3 giorni

13,00 €
In centosessanta schede ordinate cronologicamente, il libro traccia un percorso che segue tutta la complessa e articolata storia del rock, da quando questo linguaggio musicale si afferma e comincia a esplorare compiutamente le proprie possibilità espressive a oggi. Devono essere qui compresi gli album nati come un progetto unitario e come tale realizzati, che hanno cambiato il vocabolario e la sintassi di un linguaggio musicale di sintesi come il rock, gli album che hanno aperto strade nuove magari senza percorrerle davvero, tessere di un mosaico che si compone di tante individualità, stili diversi, affermazioni artistiche contraddittorie. La lista disegna così una collezione di base con la quale è possibile comprendere e parlare il linguaggio del rock, ma anche una storia di questa musica, intrecciando tematiche e suoni secondo un disegno abbastanza complesso che si semplifica notevolmente se si prendono in considerazione i capofila delle varie tendenze e le "pietre miliari" da essi prodotte.

Claudio Baglioni. Discografia...

Fierro Manlio
Coniglio Editore 2008

Disponibile in 3 giorni

18,00 €
"Ma davvero ho fatto tutto questo?", si domanda Claudio Baglioni nella prefazione di questo libro, e infatti c'è da perdersi in queste pagine piene di note, curiosità e immagini. Sono passati quarant'anni dalle prime registrazioni del cantautore romano, eppure sembra passato così poco tempo. Questa percezione è aiutata dal costante successo che le canzoni e i dischi di Baglioni hanno riscosso tra gli appassionati. Qui ci sono tutti: i tormentoni e le perle nascoste, celebri copertine e immagini sconosciute e persino la discografia parallela che Claudio Baglioni ha dedicato, in via esclusiva, ai suoi più affezionati ascoltatori.

Pink Floyd

Brizi Franco
Coniglio Editore 2007

Disponibile in 3 giorni

19,50 €
Ci sono tanti Pink Floyd: quelli psichedelici, fortemente influenzati dal visionario Syd Barrett, quelli sperimentali di "Atom Heart Mother", quelli classici e indimenticabili di "The Dark Side Of The Moon" e di "The Wall" e anche quelli un po' autocelebrativi di "Delicate Sound Of Thunder". In questo libro ci sono tutti, e c'è tutta la passione che il pubblico italiano e gli addetti del settore di casa nostra hanno saputo dimostrare loro. Dai primi concerti del Piper al primo festival Pop Europeo al Palaeur del 1968, dalle pellicole cinematografiche allo straordinario scenario di Pompei, il tutto corredato da immagini e notizie che si presentano per la prima volta agli appassionati dei Pink Floyd e non solo. La discografia italiana redatta nei minimi particolari - con le pubblicazioni uniche, come il vinile arancione di The WaII, o la diversa grafica di The Piper At The Gates Of Dawn impreziosita da centinaia di illustrazioni e da un'accurata elaborazione grafica. Infine un'importante rassegna stampa d'epoca che va dal primo articolo dedicato al gruppo nel 1967, fino agli ottimi concerti di Venezia e al tour del 1994; si aggiunge a tutto ciò un testo scorrevole e pieno di dati.

33 dischi senza i quali non si può...

Assante Ernesto; Castaldo Gino
Einaudi 2007

Disponibile in 3 giorni

16,50 €
Da Pet Sounds dei Beach Boys a Revolver dei Beatles, da My Favorite Things di Coltrane a Estrangeiro di Caetano Veloso, un racconto in trentatre capitoli (più uno) in cui si fondono analisi rigorosa e storia sociale, personaggi indimenticabili e segreti di bottega. Partendo dal valore di ciò che ha resistito al tempo si compone una selezione ideale, tutta da discutere ma tutta da godere. Per scaricare i titoli giusti, per acquistare gli indispensabili, per tornare ad ascoltare in Cd quello che si ascoltava in vinile. Perché la musica è una sola, e bisogna saper scegliere. Nella babele infinita dove tutte le informazioni si annullano, il racconto lucido e autorevole di Assante e Castaldo rimette in gioco il gusto di tornare a ciò che è al fondamento di tutto il resto.

Neil Young

Frollano Stefano
Coniglio Editore 2006

Disponibile in 3 giorni

21,50 €
Dagli esordi con i Buffalo Springfield al mitico supergruppo di Woodstock con Crosby, Stills & Nash, dalle improvvise svolte musicali degli anni Ottanta al riconoscimento di "guida spirituale" da parte dei nuovi rockers come i Pearl Jam: la carriera di Neil Young si è snodata attraverso quarant'anni di grande rock ed è rappresentata da circa cinquanta album e da centinaia di canzoni. Illustrato da centinaia di copertine ed etichette e da altrettante fotografie e documenti, questo volume analizza con dettagli inediti l'opera discografica di Young, impreziosendo la trattazione con aneddoti sconosciuti e con note tecniche esaustive. Stefano Frollano (Roma, 1962) chitarrista, cantante e compositore, ha all'attivo due album registrati con formazioni italiane. Nel 2006 ha completato il suo primo lavoro come solista. Anche autore e giornalista ha collaborato con diverse testate italiane (Satisfaction, Ciao 2001, Jam, Raro) è tra i massimi esperti mondiali di CSNY sui quali ha già pubblicato due libri.

Black metal compendium. Vol. 2:...

Ottolenghi Lorenzo; Vavalà Simone
Tsunami 2019

Disponibile in 5 giorni

18,00 €
Mentre in Scandinavia la "seconda ondata" black metal prendeva compiutamente forma, il resto dell'Europa non stava a guardare. Paesi che vantavano una tradizione di metal estremo non indifferente, in parte ispirati dal proficuo tape-trading con i colleghi del Nord e ancor più da istanze e approcci personali, offrono fin dalla prima metà degli anni '90 album che contribuiranno enormemente allo sviluppo e all'evoluzione del genere. L'incontro tra violenza e melodie mediterranee di band come i Moonspell, l'invenzione del black sinfonico tout court dei Cradle Of Filth, le variegate atmosfere di seminali band tedesche e austriache, l'intransigenza delle legioni nere francesi le particolari sonorità delle orde greche e italiane, e molto altro. In questo secondo volume si cerca di raccontare la costante vitalità della rivoluzione musicale nota come black metal, che continua la sua trionfale diffusione e ibridazione anche in paesi apparentemente insospettabili (o spesso trascurabili sulla mappa della musica mondiale), ma dove lo spirito underground e quello di ricerca non hanno mai arrestato la propria oscura corsa.

Black metal compendium. Vol. 3:...

Ottolenghi Lorenzo; Vavalà Simone
Tsunami 2018

Disponibile in 5 giorni

18,00 €
Se la naturale culla del black metal è stata la Scandinavia, da cui tali sonorità si sono poi diffuse a macchia d'olio nel resto d'Europa, anche negli Stati Uniti, in Sudamerica e negli altri continenti il metal trova forme di espressione estreme fin dalla seconda metà degli anni Ottanta arrivando a rappresentare, in questi ultimi anni, probabilmente la vera avanguardia del black metal Con alla base le esperienze primitive dei maestri del genere, partendo dalla cosiddetta "seconda ondata" il continente americano raggiunge sia le forme più bestiali ed estreme di questo genere che le contaminazioni di successo con il post-rock e lo shoegaze, che hanno portato alla ribalta le struggenti dilatazioni di band come Deafheaven e le derive del "cascadian black" di Wolves In The Throne Room e Agalloch. Nel frattempo, in Russia e nel resto del dissolto impero sovietico si fanno strada gruppi che legano indissolubilmente l'estremismo sonoro del black metal a posizioni politiche e culturali prive di compromessi, così come anche nel continente asiatico e in Oceania fanno la loro comparsa formazioni che esprimono un approccio radicalmente personale al metallo nero.

Disney sul giradischi. I vinili...

Cappellini Lino
Mencaroni 2017

Disponibile in 5 giorni

55,00 €
"Quegli oggetti meravigliosi che sono i dischi italiani Disney, dai 78 giri in gommalacca ai vinili a 33 e a 45 giri, hanno accompagnato l'esistenza di molti di noi e continuano a farlo oggi, magari soltanto da uno scaffale o da una cornice appesa ad un parete. Quelle che ho descritto, ne sono sicuro, erano le emozioni comuni a tanti piccoli Peter Pan che come me hanno avuto la fortuna di trascorrere gli anni dell'infanzia e dell'adolescenza in loro compagnia." (Lino cappellini)

Monk, Bud o viceversa. Appunti per...

Bonini Franco
Casa Musicale Eco 2014

Disponibile in 5 giorni

20,00 €
Oltre 200 musicisti con la segnalazione di un migliaio di incisioni su vinile rendono questo volume una vera e propria enciclopedia del jazz, dedicata non solo ai collezionisti di vecchia data, ma anche ai giovani che intendono avvicinarsi al mondo della

Guida alla musica francese dal...

Grossi Gianluca
Odoya 2014

Disponibile in 5 giorni

22,00 €
Con la fine della Seconda guerra mondiale, la vittoria degli anglo-americani determina una rivoluzione nei gusti musicali europei: dagli anni Cinquanta in poi l'avvento del rock 'n' roll soppianta i generi originari dei vari paesi del Vecchio Continente, suggerendo al contempo mode, costumi e filosofie di pensiero. Solo un Paese riesce a contenere lo strapotere mediatico anglo-statunitense, mantenendo salde le proprie tradizioni musicali e arrivando addirittura a imporsi oltre oceano: è la Francia, con figure divenute leggendarie a livello internazionale come Edith Piaf, Yves Montand e Charles Aznavour. Non è facile spiegare il motivo di questo successo, ma senza dubbio l'orgogliosa evoluzione storica e sociale della Francia ha avuto un ruolo prioritario. Così come il successo di movimenti artistici corroborati da intellettuali di gran fama quali Jean-Paul Sartre e Albert Camus, e da muse come Juliette Greco, potrebbe aver creato i presupposti per continuare a credere nei propri sogni e nelle proprie idee. Questa guida indaga i principali rappresentanti di questa "resistenza" francese, offrendo un campionario di talenti che da sessant'anni segnano le sorti della cultura musicale d'Oltralpe.

Live! I migliori album «dal vivo»...

Gargano Claudio
Odoya 2013

Disponibile in 5 giorni

18,00 €
20 dischi inglesi e 20 dischi americani. Dai Grateful Dead di "Live/Dead" a "The Concert In Central Park" di Simon & Garfunkel. Dal festival di Monterey (1967) a quello di Woodstock (1969) si consuma, nel giro di appena tre anni, la grande stagione dei concerti rock che, simile a un rito orgiastico o a una festa mobile, ha come scopo principale quello di mettere a punto nuove forme di società e nuovi modi di stare insieme, in attesa di una palingenesi totale che cambi il mondo sotto la spinta di una forza giovane. Ma, alla fine degli anni Sessanta, l'industria discografica impone un brusco ritorno all'ordine, impadronendosi dello spirito originario dei raduni rock, alterandone finalità e modalità, dettandone svolgimenti e tempi. Non sfuggono alle principali majors i lauti guadagni che si possono ricavare considerando la Nazione Hippie alla stregua di un consumatore passivo di quel rock 'n' roll circus che offre, come a Woodstock, "three days of peace, love & music". La normalizzazione del rock spinge le etichette discografiche a organizzare estenuanti tour planetari utili non solo a promuovere gli album, ma anche a favorire una vera e propria discografia parallela, tratta dai concerti live, che si affianca a quella realizzata negli studi di registrazione.

Alfonso Russo in rock. Colonna...

Russo Alfonso
Giammarino 2011

Disponibile in 5 giorni

15,00 €
Divertente ed autoironica scorribanda nella musica "imperdibile" degli anni '70, '80, '90 in compagnia di Alfonso Russo, decano dei Dj napoletani, che la "mixa" con episodi di vita vissuta, ricordi e dettagli spesso sconosciuti ai più. Diviso in due macroc

1000 dischi fondamentali

Cilia E. (cur.); Guglielmi F. (cur.)
Giunti Editore 2020

Non disponibile

22,00 €
Guida estremamente ampia alla creazione di una discoteca­base dell'universo rock­pop mondiale, con tutte le possibili aperture ai generi­satellite (blues, soul, folk, hip hop e altro ancora), da Elvis e anche prima al 2010. Si va da classici arcinoti a dischi sfiziosamente "di culto". I 1000 titoli sono ordinati in tre fasce di importanza, a indicare tre diversi gradi di approfondimento della materia: i "primi 200" assolutamente indispensabili, gli "altri 300" appena un gradino sotto, gli "ultimi 500" altamente consigliati per la corretta comprensione del fenomeno.

Buone feste! 288 copertine...

Maiotti Maurizio
Maiotti Maurizio 2017

Non disponibile

18,00 €
Selezione di copertine a tema natalizio di vinili di stampa italiana dagli anni '50 agli anni '80.

Prog rock! 101 dischi dal 1967 al 1980

Zuffanti Fabio; Storti Riccardo
Arcana 2016

Non disponibile

25,00 €
Prendete uno dei saggisti musicali più preparati ed eclettici in circolazione, e un musicista prog tra i più attivi e rappresentativi della scena italiana (e non solo). Metteteli davanti a un microfono, o una telecamera, e otterrete Astrolabio. Dapprima fortunata trasmissione radiofonica, poi televisiva, ora si materializza su carta trasformandosi in "Prog rock!": un libro nel quale Storti e Zuffanti scelgono, commentano, analizzano, contestualizzano e raccontano i 101 dischi prog che non possono mancare nello scaffale del vero appassionato. Per i due autori, prog, aggettivo che tende a essere usato con una certa disinvoltura, designa tutte quelle musiche che, a partire dai tardi anni Sessanta, hanno cominciato a espandersi e, contaminandosi con stili diversi, hanno allargato il concetto di pop song, sperimentando arditi accostamenti tra diverse influenze senza il timore di ricercare nuove melodie, armonie, suoni e strutture. Quindi, è progressive tanto il rock sinfonico degli Yes quanto la musica cosmica dei Tangerine Dream, l'hard psichedelico degli High Tide, il jazz-rock dei Nucleus, l'art-pop dei Roxy Music, le favole celtiche di Alan Stivell e molto altro. Il prog, insomma, non come definizione di un genere codificato, quanto come filosofia, modo di essere e approccio a ciò che si suona e si ascolta.

Michael Jackson. La musica e...

Brown Geoff
Arcana 2014

Non disponibile

12,90 €
Una guida per orientarsi nel ricco e variegato panorama discografico della famiglia Jackson. Album per album, pezzo per pezzo, il libro passa in rassegna tutte le canzoni incise dai Jackson 5, intesi sia come gruppo e sia singolarmente, con particolare attenzione al songbook di Michael.

Androidi, arcobaleni e fiori di...

Binelli Mantelli Emanuele
Arcana 2014

Non disponibile

15,00 €
A due decenni esatti dall'esordio discografico di Pablo Honey - e soprattutto di Creep, insieme a Smells Like Teen Spirit la canzone simbolo della generazione degli anni Novanta - i Radiohead sono molto più che una band di successo, matura e ormai istituzionale: sono un punto di riferimento per chiunque ambisca a far convivere tradizione e avanguardia, classicismo pop e sperimentalismo digitale, sintesi rock e avventurosi panorami sonori. Con otto album di studio e uno dal vivo, hanno consegnato alla storia un parco canzoni che brilla come pochi altri nell'ultimo ventennio. Paranoid Android, Street Spirit, Let Down, Karma Police e Everithing In Its Right Place sono solo alcune delle 30 perle "riascoltate" in "Androidi, arcobaleni e fiori di loto".

Solchi sperimentali. Una guida alle...

Cresti Antonello
CRAC Edizioni 2014

Non disponibile

20,00 €
"Solchi sperimentali" è il punto di arrivo di venti anni di ascolti "matti e disperatissimi", il tentativo di tracciare un percorso che, snodandosi attraverso i circa 300 album recensiti, fornisca una immagine il più ampia possibile di tutti i percorsi sperimentali affrontati dalla "musica giovane" dagli anni sessanta ad oggi. L'idea di "avanguardia" che emerge da queste pagine, lungi da essere polveroso argomento per accademici, è materia palpitante, una sorta di impulso creativo che ha animato e arricchito i percorsi di numerosissimi artisti operanti negli ambiti musicali più vari, dalla psichedelia al jazz rock, passando per il folk, la musica panetnica, arrivando infine a fenomeni come la musica elettronica e il black metal. Una simile volontà di abbattere steccati e barriere è ben espressa anche dal trovare trattati, su queste pagine, musicisti dalle provenienze geografiche più varie e sorprendenti, senza nessuna sudditanza culturale verso il solitamente privilegiato mondo anglofono.

Viaggi interstellari. Le canzoni...

Magnani Stefano
Arcana 2013

Non disponibile

15,00 €
Dagli esordi nei locali underground di Londra ai fasti degli anni Ottanta e Novanta, i viaggi interstellari dei Pink Floyd hanno tratteggiato uno dei percorsi artistici più singolari e fortunati della nostra epoca, puntellato da veri e propri standard della musica rock: dalla psichedelia di "Arnold Layne" e "Astronomy Domine" all'intimismo di "Wish You Were Here" e "Shine On You Crary Diamond", fino alla grandeur di "Another Brick In The Wall" e "High Hopes".

Autostrade per l'inferno. Le...

Fabi Francesca
Arcana 2013

Non disponibile

15,00 €
Gli AC/DC sono la materia fondamentale di qualsiasi school of rock che si rispetti. Nei riff propedeuticamente chitarrosi delle loro canzoni c'è tutta l'essenza di mezzo secolo di musica. Il piacere liberatorio di pezzi come "Thunderstruck", "Highway To Hell" e "Back In Black" è il centro vitale di questo "Autostrade per l'inferno", un viaggio a folle velocità che parte dall'Australia e tocca ogni angolo di mondo lasciando sul terreno "sangue, sudore e lacrime", gli ingredienti base del rock'n'roll.

Jimi Hendrix. La musica e il fuoco....

Doggett Peter
Arcana 2013

Non disponibile

12,90 €
Album-per-album, pezzo-per-pezzo, "La musica e il fuoco" è un percorso all'interno della straordinaria produzione discografica di Jimi Hendrix, dalle prime esperienze come giovane strumentista prodigio fino ai celebrati album incisi con la Experience e la

Bob Marley. La musica e lo spirito....

MacCann Ian
Arcana 2013

Non disponibile

12,90 €
Dalle registrazioni semiclandestine degli anni Sessanta alle leggendarie session londinesi dei Settanta, "La musica e lo spirito" è un'approfondita analisi album per album, pezzo per pezzo, di tutte le canzoni incise da Bob Marley a partire dalle prime ses

Pink Floyd. La musica e il mistero....

Mabbett Andy
Arcana 2012

Non disponibile

12,90 €
Dal primo singolo, Arnold Layne, alle più recenti edizioni speciali degli storici dischi degli anni Settanta, "La musica e il mistero" è un catalogo album-per-aibum, pezzo-per-pezzo, di tutte le canzoni mai incise dai Pink Floyd.

1001 canzoni. I titoli imperdibili...

Dimery Robert
Atlante 2012

Non disponibile

35,00 €
Elaborato da un team di giornalisti, autori e critici musicali, "1001 canzoni" passa in rassegna un secolo di musica da 'O sole mio (Caruso, 1916) al mix tecnologico di oggi attraverso jazz, rock, soul, punk, rhythm & blues e ogni altro genere musicale di successo. Autentici capolavori che è difficile confinare nella categoria della "musica leggera": basti pensare alle intramontabili canzoni dell'era dello swing, all'epopea del rock e della black music, al repertorio della musica latina e alla canzone d'autore, capace di unire la poesia e la riflessione civile ai ritmi più in voga. I "singoli", ovvero le tracce di una o due canzoni, sono tornati prepotentemente alla ribalta con il declino dei dischi e dei CD. L'arrivo del download digitale mette infatti a disposizione degli appassionati una quantità e una varietà di brani musicali che non ha precedenti. "1001 canzoni" è un percorso cronologico che guida i lettori attraverso le canzoni più influenti del passato e del presente: un invito ad approfondire la conoscenza della musica e a sfruttare al meglio le infinite possibilità offerte dalla rete e dai nuovi media.

Milleuno dischi. I capolavori della...

Dimery R. (cur.)
Atlante 2010

Non disponibile

29,00 €
A partire dagli anni Cinquanta, la migliore qualità dei dischi e lo straordinario successo della radio e della televisione hanno reso l'ascolto della musica registrata un fenomeno di massa. La cosiddetta "musica leggera" è divenuta la colonna sonora della nostra vita, lasciando una traccia accanto agli avvenimenti storici più importanti, e i musicisti sono stati i modelli da imitare per le giovani generazioni. Delineando un'ampia discografia di riferimento, 1001 dischi ripercorre il cammino della musica pop internazionale e i mutamenti di costume che essa ha accompagnato. Dalle prime, emozionanti prove di Elvis Presley a concept album come What's Going On di Marvin Gaye o The Rise And Fall Of Ziggy Stardust di David Bowie, da pietre miliari come Sgt Pepper's Lonely Hearts Club Band dei Beatles all'esplosione del grunge con i Nirvana di Nevermind, il libro rende omaggio alla miriade di generi e movimenti - jazz, pop, rock, soul, punk, reggae, hip hop - che si sono succeduti sulla scena musicale negli ultimi decenni.

Fabrizio De André. Il libro del...

Pistarini Walter
Giunti Editore 2010

Non disponibile

25,00 €
Impresa monumentale, una ricerca minuziosa e rigorosissima fatta dall'autore attraverso testimonianze originali e ricerche negli archivi. Il volume si sviluppa cronologicamente attraverso la discografia del cantautore genovese ed è corredato da immagini inedite. Non il solito libro su un nome leggendario ma un libro fondamentale per tutti gli appassionati di De André e della canzone d'autore. Il volume narra la storia dietro ogni canzone di De André: gli aneddoti, le curiosità, le vicende personali e le opinioni del cantautore genovese che "entrano" nelle canzoni, dalle opere giovanili quando De André ancora si faceva chiamare solo Fabrizio ai primi album di successo al meraviglioso finale di Creuza de ma', Le nuvole e Anime salve.

Le musiche del Natale. Guida...

Pedrinelli Andrea
Ancora 2010

Non disponibile

14,00 €
Le musiche del Natale sono un vero e proprio mondo dai confini amplissimi, che questa guida vuole provare a scoprire. Con la sintesi necessaria alla "guida turistica" di un mondo, appunto, che nasce ai tempi del Gregoriano e arriva al Natale di Santa Claus passando per musica classica e gospel, compositori liturgici e canzonette. In questa guida troverete storia, aneddotica, consigli per l'ascolto (e gli acquisti): da Bing Crosby a Bach, da Mozart a Mahalia Jackson. Ma pure tanti Natali "inattesi". Come quelli di Edith Piaf, Angelo Branduardi, Otis Redding, Nat King Cole, I Gufi, Sting, Georg Ratzinger, Joan Baez, il Coro dell'Antoniano, Concetta Barra, Charles Trenet, Chet Baker, Michael Jackson... e molti altri ancora.

Cinquantuno dischi per vivere...

Cavallo Andrea
Ananke 2010

Non disponibile

18,00 €
"51 dischi per vivere meglio" è il primo libro del pianista e compositore torinese Andrea Cavallo, a cui viene allegato il nuovo disco del Contrappunto project, dal titolo "Come balle di fieno". Libro e disco, due linguaggi uniti per comunicare l'amore per la musica, il desiderio di trasmettere una passione coltivata in anni trascorsi a studiare e ascoltare, con l'obiettivo di diffondere un innamoramento per un'arte che non rappresenta solo un mero godimento dei sensi ma un più profondo accrescimento emotivo e intellettuale. Il messaggio è semplice e diretto: approcciarsi alla cultura musicale in maniera interdisciplinare per poter apprezzare ancora di più il valore intrinseco di ogni singola traccia, attraverso la guida di chi con maestria sa condurre senza forzare, creando linee guida atte a facilitare un percorso che ognuno nella propria vita può personalizzare.

La guida alla musica moderna di Wire

Young R. (cur.)
Isbn Edizioni 2010

Non disponibile

24,00 €
Una guida alla musica avventurosa: dalla rivista più avanti del panorama contemporaneo, The Wire, un manuale d'ascolto e d'acquisto ai nomi che hanno cambiato la musica sperimentale e d'avanguardia degli ultimi cinquant'anni. Quattro sezioni: il rock più coraggioso, dal rumore bianco del noise al futurismo sociale di Caetano Veloso passando per Captain Beefheart e i Sonic Youth; la musica nera di matrice africana, in un percorso che va dal funk di James Brown e Fela Kuti fino alle propaggini insalubri del Grime e del Dubstep; l'improvvisazione jazz meno accademica, da Ornette Coleman fino alle visioni interplanetarie di Sun Ra; e la composizione moderna, dalle provocazioni dadaiste di John Cage, a Stockhausen, alla musica concreta. Il panorama dei suoni che hanno esplorato territori sconosciuti, lontanissimi dal mainstream: un universo di avventurieri sonori, provocatori sovversivi e scienziati della musica, outsider estranei a qualsiasi scena ma in grado di inventare suoni che nessuno, prima di loro, aveva osato creare. Le migliori voci del giornalismo musicale disegnano una mappa accessibile di ciò che sta sotto la superficie del mercato discografico e che, inevitabilmente, cambierà la musica del futuro.

Classica per tutti. Guida alla...

Gubetti Furio
Cartman 2010

Non disponibile

13,50 €
Classica per tutti è un veloce manuale propedeutico rivolto a un pubblico amante della musica che intenda avvicinarsi al tema della Musica Classica del '900 in maniera agile, attraverso l'ascolto di circa 100 Cd particolarmente rappresentativi e significativi ma, al contempo, facilmente apprezzabili grazie alla loro immediata godibilità. Il saggio, in una forma quasi diaristica, testimonia un percorso consigliato dall'autore che si snoda attraverso cruciali fasi storiche (dalla I Guerra Mondiale al crollo dell'Unione Sovietica) e aree geografiche che hanno segnato tracce indelebili nella genesi, nello sviluppo e nella diffusione di un genere musicale dalla portata incommensurabile. L'intento dell'autore è quello di accompagnare il lettore neofita lungo questo percorso scandito dall'ascolto dei CD suggeriti, portandolo a conoscere e amare un genere musicale - considerato pregiudizialmente ostico - certamente complesso ma anche e soprattutto incredibilmente affascinante.

Rock map. Viaggio in Italia dal...

Storti Riccardo
Aereostella 2009

Non disponibile

22,00 €
Il rock italiano degli anni Settanta, per conoscerlo, va "percorso". I dischi sono l'ideale macchina del tempo: ci trasportano dal beat alla psichedelia, dal progressive al punk, dai cantautori alla new wave. Ma il vero viaggio passa attraverso città e periferie, province e regioni, toccando isole, laghi e montagne, alla ricerca di un underground locale dove fermenta la musica. Perché dove c'è una casa c'è sempre una cantina, e lì, talvolta, si suona. Roma, Milano, Genova e Napoli tra "scuole" e discografìa; Firenze e Bologna che si guardano dagli Appennini, Torino e il suo jazz... Un itinerario storico per una geografia del rock italiano "da Palermo ad Aosta". Riccardo Storti racconta questa Italia musicale attraverso oltre 600 artisti soffermandosi sull'analisi di 375 dischi pubblicati tra il 1967 e il 1980.

Rumore bianco. Storie e musica dei...

Azarian Carmel
Giunti Editore 2008

Non disponibile

12,50 €
La strana storia di Jack e Meg, da precari squattrinati a idoli del rock & roll. La nuova scena di Detroit. Discografia completa e illustrata. I progetti paralleli, i film, i videoclip. Tutti i concerti con il dettaglio delle apparizioni tv.

Playlist. La musica è cambiata

Sofri Luca
BUR Biblioteca Univ. Rizzoli 2008

Non disponibile

13,50 €
Questo libro è una guida in un nuovo mondo di canzoni. Anzi, in un vecchio mondo di canzoni, un tempo aperto alle visite a pagamento solo in determinati orari, e con certe sale chiuse al pubblico, e che ora è aperto a tutti, con biglietto ridotto, 24 ore su 24. È venuto il momento di cominciare a raccontare la musica di cui è fatta la vita non attraverso cronologie, epopee, genealogie, storie del rock ed enciclopedie di artisti, ma raccontando la cosa vera: le canzoni.

Encyclopedia of Svensk Dödsmetall

Costantini Nicola
Edizioni del Noce 2008

Non disponibile

30,00 €
Lo scopo dell'opera è quello di proporre in modo dettagliato il periodo d'oro del Death Metal Svedese, arco di tempo intercorso a cavallo degli anni 90 [88-92] che vide il proliferare in Svezia di un movimento che ben presto diventò riferimento per tutta la scena mondiale del metal più estremo. Accanto alla glorificazione dei mostri sacri quali Nihilist, Entombed, Treblinka, Tiamat, Dismember, Unleashed c'è ampio spazio per tutte quelle bands minori come Macabre End, Traumatic, Nirvana 2002, Toxaemia, General Surgery che ebbero meno fortuna ma non per questo di minor valore. L'autore riporta oltre 50 interviste con gli attori principali del movimento e arrichisce l'opera con foto di tutte le demo, loghi inediti, flyers risultando alla fine un vademecum per il "die-hard" collezionista. Il lavoro è quindi proprio un Encyclopedia che riporta, suddivisi per tipologia ed area, i vari gruppi più importanti lasciando una sezione finale per i gruppi minori.