Avvocatura

Filtri attivi

I nuovi parametri forensi dopo il D.M. 37/2018

Giurdanella Andrea; Antoci Marco
Maggioli Editore - 2018

Disponibilità Immediata

42,00 €
L'opera razionalizza le recenti riforme normative in materia di compensi professionali: l'equo compenso, introdotto all'art. 13-bis della legge professionale e la riforma dei parametri forensi di cui al D.M. 8 marzo 2018, n. 37, in vigore dal 27 aprile 2018 che, in particolare, ha modificato l'impianto dei parametri, sancendo l'assoluta inderogabilità dei "compensi minimi". Le utilità principali sono costituite dalle tabelle di raffronto tra la vecchia e la nuova disciplina e dal commento, articolo per articolo, al D.M. 55/2014 sui parametri forensi, aggiornato al D.M. 37/2018. L'intento è quello di fornire al professionista uno strumento di chiarimento dal taglio spiccatamente operativo, senza trascurare l'analisi dei principi della materia. Per fornire un prodotto completo, all'opera è collegato un pratico software di calcolo dei compensi, quale strumento che permette la simulazione della parcella professionale, relativamente al tipo di attività svolta.

Gli avvocati oggi, tra U.E., studi di genere,...

Locatelli F. (cur.); Gardini C. (cur.); Grechi T. (cur.)
Pacini Giuridica - 2018

Disponibilità Immediata

48,00 €
L'avvocato, nel XXI secolo, a fronte di sempre nuove sfide: da un lato la concorrenza con altri professionisti nell'ambito del sistema europeo di libera circolazione delle professioni e nel contesto di una normativa che equipara il legale ad un imprenditore che fornisce servizi, con tutte le difficoltà del caso ad adattare una simile visione al ministero del difensore come classicamente inteso; dall'altro lato il mutamento dall'interno dell'avvocatura, sempre più al femminile e bisognosa di confrontarsi con tematiche nuove come la parità di genere; senza contare, poi, le spinte innovatrici che provengono dal legislatore e che impongono all'avvocato di reinventarsi, per rimanere competitivo e svolgere al meglio il proprio compito, nell'ambito della progressiva degiurisdizionalizzazione del modello di risoluzione delle controversie e della crescente modernizzazione imposta dall'avvento delle nuove tecnologie applicate al processo civile. Una ricerca, questa, che vuole dunque analizzare come muti la figura dell'avvocato oggi, in un simile scenario, cercando di offrire non solo spunti di riflessione sulla situazione attuale, ma anche una serie di azioni positive per il futuro.

Io, avvocato di strada

Arena Massimiliano
Baldini + Castoldi - 2018

Disponibile in 3 giorni

15,00 €
Viviamo in un mondo in cui il mestiere di avvocato è universalmente associato a cinismo, avidità, difesa dei potenti a discapito degli umili. Quando il giovane pugliese Massimiliano Arena inizia a studiare giurisprudenza, rimane sconvolto per il clima di competizione e arrivismo e pensa, come molti, che il suo traguardo sarà lavorare in una multinazionale e guadagnare un sacco di soldi. Poi, però, scopre il mondo del volontariato e delle missioni nei Paesi del terzo mondo. Si innamora della Bolivia e della Guinea Bissau, aiuta comunità agricole e orfanotrofi e nei suoi numerosi viaggi capisce che il soccorso legale può essere tanto utile quanto quello medico. È la svolta della sua vita. Si laurea con un ardore impensabile e decide di fondare il primo sportello di Avvocati di Strada nella sua città, Foggia. Da allora, era il 2005, assieme a tanti altri giovani colleghi, presta assistenza legale gratuita a migliaia di esclusi dalla società, immigrati senza documenti o sfruttati come schiavi nelle campagne, persone che hanno passati di umiliazione e dolore a cui ridare un futuro di dignità. Il suo ufficio alla stazione ferroviaria diventa un osservatorio di biografie meravigliose, storie di uomini traditi dall'amore sbagliato che ritrovano se stessi grazie all'amore della carità; di clandestini sballottati per mezza Europa che diventano angeli custodi degli ultimi arrivati; di uomini senza dimora e senza nome che scompaiono lasciando esempi di vita memorabili. Così, riflettendo sulla nobiltà della sua professione, sul valore della terra come futuro per i giovani, e sul matrimonio fra educazione e integrazione, l'avvocato di strada ci offre una visione rincuorante di un'Italia migliore che noi tutti, in ogni angolo e paese, possiamo costruire.

Frenny. Vita dell'avvocato penalista Francesca...

Dalceri Giorgio Edoardo
Viola Editrice - 2018

Disponibile in 3 giorni

14,00 €
"Frenny" è il racconto senza censure della vita straordinaria di una donna che ha trascorso gli ultimi trent'anni nelle aule giudiziarie più importanti d'Italia a difendere, senza risparmio di energie e con uno stile unico nel suo genere, ogni categoria di criminali. Un romanzo che è il risultato di mesi di interviste, letture di fascicoli giudiziari e testimonianze inedite raccolte e riassunte in un'opera che evita di cadere in compiacimenti e facili ipocrisie, limitandosi a descrivere anni di sacrifici e battaglie, la più dura delle quali, quella contro il cancro, vinta nel corso del suo processo più difficile. Un turbine di eventi vissuti sulle note di Neil Young, narrati col linguaggio spesso duro e diretto degli ambienti criminali, volutamente lasciato tale perché è la pura verità. Prefazione di Alberto Duval.

Il rapporto avvocato-cliente. Le aspettative,...

Wahl Deborah
Primiceri Editore - 2019

Non disponibile

15,00 €
L'esperienza ci insegna che le implicazioni emotivo/affettive della relazione tra cliente e avvocato esistono. Esse possono essere di ostacolo alla prestazione tecnica oppure possono rappresentare una risorsa per il raggiungimento dell'obiettivo. Conoscere i meccanismi di attribuzione simbolica operanti nella relazione emotivo/affettiva tra avvocato e cliente oltre che consentire, a breve termine, di gestire al meglio una pratica e di definire i confini della relazione a tutela del benessere psicofisico del professionista, a lungo termine diventa così anche un'opportunità di crescita personale e professionale. Previo esame del contesto storico e psicologico in cui si districa il rapporto avvocato-cliente, il presente elaborato intende fornire categorie utili per riconoscere le domande implicite del cliente e le simbolizzazioni in atto, oltre che per individuare strategie per gestirle.

La responsabilità professionale dell'avvocato....

Iannone Paolo
Cacucci - 2019

Non disponibile

12,00 €
La finalità del presente volume è volta non solo ad operare una ricognizione sullo stato dell'arte vigente in materia - con riferimento alla controversa, quanto attuale, tematica riguardante la responsabilità professionale dell'avvocato - ma mira ad analizzare criticamente gli istituti giuridici sottesi avendo cura di esaminare i rapporti con i colleghi, i clienti e le controparti. Nell'ambito della responsabilità professionale, in campo medico, la riforma Gelli-Bianco (legge 8 marzo 2017, n. 24) potrebbe aver determinato un possibile cambio di ruoli, laddove, per anni, si è parlato di medicina difensiva, adesso, le fila del discorso ruotano sulla cosiddetta giustizia difensiva. Non è un caso che sempre più avvocati tendono ad esperire attività stragiudiziale in più, non necessaria, al fine di evitare di incorrere in possibili fattispecie di responsabilità professionale.

Breve storia dell'avvocatura del foro di...

Filomia Angelo
Promoidea Pollino - 2019

Non disponibile

15,00 €
"Opera di ricerca storica e soprattutto un mezzo per consegnare ai posteri la memoria di intere generazioni di giuristi che nel loro quotidiano e scrupoloso impegno hanno difeso nel territorio di Castrovillari la cultura, la civiltà giuridica, le regole del vivere civile e democratico, che nelle aule di giustizia per decenni hanno tutelato le libertà e i diritti del cittadino rispetto alle prepotenze ed ai soprusi. La storia dell'avvocatura castrovillarese coincide con la storia del nostro territorio, il Foro, infatti, ha rappresentato sempre, nel corso dei secoli l'unico centro di cultura non confessionale, il più attivo del nostro circondario".

La «mediazione forense». Opportunità e ruolo...

Di Marco G. (cur.); Mastellone C. (cur.)
Giappichelli - 2018

Non disponibile

36,00 €
Il libro affronta il tema della "mediazione forense" con un approccio molto innovativo che parte dalle "tecniche della negoziazione" e dagli aspetti della comunicazione e relazionali, sottolineando l'esigenza per l'avvocato che svolge il nuovo ruolo di assistenza al cliente nell'ambito del sistema della risoluzione alternativa delle controversie, di dotarsi di competenze interdisciplinari che includono la capacità di fare domande e dell'ascolto, l'approfondimento degli interessi del cliente ed anche della controparte, la gestione delle emozioni, la conoscenza delle dinamiche relazionali. Caratterizzato da un taglio vivace e pratico, pur trattando anche gli aspetti teorici, il libro offre all'avvocato - cui il libro è destinato - una analisi approfondita delle problematiche da affrontare sia nella fase della preparazione del cliente all'incontro di mediazione, che nella successiva fase di assistenza intorno al tavolo della trattativa. Queste tematiche vengono affrontate unendo le stesse alla normativa specifica di riferimento, il d.lgs. 4 marzo 2010 n. 28, al fine di consentire al lettore un'analisi utile ad affrontare le questioni che possano presentarsi in sede di svolgimento del procedimento. Non mancano, poi, spunti di riflessione sul delicato tema della deontologia, dell'ammissione al patrocinio a spese dello Stato e delle proposte di miglioramento dell'istituto sia in ragione del crescente interesse della giurisprudenza verso questi strumenti e verso un sistema "giurisprudenziale" o una "giurisprudenzializzazione" di tali istituti, sia per la necessità di fornire agli avvocati spunti di riflessione sistematici utili all'autonomia negoziale fuori dal processo. I temi vengono affrontati attraverso le varie fasi del procedimento di mediazione: comunicazione, negoziazione, fase di avvio, fase di svolgimento, fase di accordo, cercando di riferire a ciascuna di esse anche le ricostruzioni e le indicazioni pervenute dalla giurisprudenza in questi anni. Il Testo vuole, quindi, tentare un approccio teorico-pratico alla mediazione ricostruendo, altresì, i vari passaggi giurisprudenziali che ne hanno tracciato le linee. Prefazione di Francesco P. Luiso.

Vadetecum. Guida emotiva e pratica per la...

Marzullo Valeria
Herkules Books - 2018

Non disponibile

10,00 €
Questa è una guida "emotiva e pratica" per gli aspiranti avvocati il cui percorso, fino al "taglio del traguardo", risulta spesso più arduo del previsto. Si basa prevalentemente sull'esperienza personale dell'autrice ma anche sulle variegate e, a tratti, tragicomiche testimonianze di colleghi che quest'ultima ha potuto raccogliere lungo il cammino. Certa dell'utilità pratica e del supporto emotivo del proprio manoscritto, l'autrice mette nero su bianco emozioni, inciampi, paure, consigli spassionati e "dritte efficaci" con quel tono sagace e ironico che la caratterizza e che le ha consentito di vincere la partita.

Le notificazioni a cura dell'avvocato

Forner Emanuele Maria
Giappichelli-Linea Professionale - 2018

Non disponibile

23,00 €
La Legge 21/01/1994 n. 53 ha riconosciuto agli avvocati la facoltà di notificare da sé gli atti giudiziali e stragiudiziali in materia civile e amministrativa, tramite la posta ordinaria e, più recentemente, la posta elettronica certificata. Il volume è a oggi uno dei più completi manuali dedicati all'argomento, affiancando all'attenta disamina giuridica una non meno importante illustrazione delle modalità pratiche di attuazione della legge. Di particolare interesse per i giuristi pratici, l'ampia trattazione dedicata alla notificazione via PEC, modalità che il processo telematico ha reso sempre più rilevante e fondamentale: la notifica telematica è, perciò, analizzata non solo dal lato attivo ma anche da quello passivo (ossia cosa comporti per l'avvocato ricevere una PEC di notificazione). L'opera non manca di analizzare le ulteriori forme di notifica "in proprio" previste nei codici di rito.

L'equo compenso degli avvocati e degli altri...

Minervini Enrico
Giappichelli-Linea Professionale - 2018

Non disponibile

10,00 €
Il volume intende offrire una analitica lettura della nuova disciplina dell'equo compenso, introdotta dal cd. decreto fiscale, e modificata dalla cd. legge di bilancio 2018, applicabile agli avvocati ed agli altri liberi professionisti. Vengono così esaminati: l'applicazione della nuova disciplina alle convenzioni stipulate tra avvocati e c.dd. clienti forti; le statuizioni dettate tanto in tema di compenso non equo quanto in tema di clausole vessatorie; gli effetti che derivano sia dalla determinazione di un compenso non equo sia dall'inserimento di una clausola vessatoria nella convenzione; la sorte della convenzione stipulata prima dell'entrata in vigore della nuova disciplina; l'applicazione della nuova disciplina ai liberi professionisti diversi dagli avvocati, alla pubblica amministrazione, ed agli agenti della riscossione. Il volume dedica qualche considerazione anche a talune norme del ed. jobs act del lavoro autonomo e agile, che rappresenta l'immediato precedente, rispetto alla nuova disciplina.

I nuovi parametri per la liquidazione dei...

Savarro Pietro
La Tribuna - 2018

Non disponibile

30,00 €
Questo volume rappresenta una prima, indispensabile guida ai nuovi parametri forensi, aggiornata con il Decreto Ministeriale 8 marzo 2018, n. 37, di modifica delle norme sulla determinazione dei predetti parametri per la liquidazione dei compensi per la professione forense. L'opera contiene: il testo del D.M. n. 37/2018, corredato da un agile quanto esauriente commento operativo; un'appendice normativa con le norme più significative dell'ordinamento forense, ivi compresi i parametri previgenti; il testo del nuovo Codice deontologico forense approvato il 31 gennaio 2014 e modificato da ultimo il 13 aprile 2018; il D.P.R. 7 agosto 2012, n. 137, regolamento recante la riforma degli ordinamenti professionali e la L. 31 dicembre 2012, n. 247, nuova disciplina dell'ordinamento della professione forense. Il volume contiene le istruzioni per il download del software che consente l'elaborazione dei preventivi e delle e parcelle.

I primi passi dell'aspirante avvocato....

Calautti Manuela; Chiefari Fabrizio; Chirico Antonia Fabiola
StreetLib - 2018

Non disponibile

15,99 €
"Diritto avanzato" presenta questo lavoro che costituisce un una vera e propria guida pratica alle novità del tirocinio professionale e dell'esame d'avvocato: un vademecum, un compagno di viaggio - corredato da F.A.Q. (Frequently Asked Questions), oltre che da modelli e istanze (facsimile) - per quanti intendono intraprendere il percorso per il conseguimento del titolo di avvocato (anche alla luce delle nuove opportunità offerte agli studenti all'ultimo semestre di università). Il volume, scritto interamente da avvocati (membri all'Associazione Italiana Giovani Avvocati), tiene conto della nuova legge professionale forense (l. 247/2012) e della nuova disciplina del tirocinio professionale (DM 70/2016), ed è aggiornato al nuovo Codice deontologico e, tra l'altro, alle più recenti circolari e pronunce del Consiglio nazionale forense.

21 consigli di web marketing per avvocati

Primiceri Salvatore
Primiceri Editore - 2017

Non disponibile

15,00 €
Il volume raccoglie e suggerisce in modo discorsivo e chiaro ventuno consigli su come gli avvocati possano utilizzare al meglio gli strumenti di comunicazione forniti dal web allo scopo di creare e consolidare un "personal brand" e una "web reputation" di alto profilo. Aggiornarsi ad uno stile comunicativo all'avanguardia, sposando e utilizzando efficacemente i consigli contenuti in questo libro, non farà che portare benefici alla propria attività professionale e al proprio successo personale.

Formulario dell'avvocato e del giurista di impresa

Giovagnoni Iacopo
FAG - 2017

Non disponibile

32,00 €
La cooperazione tra l'avvocato che gestisce il contenzioso legale dell'impresa e il giurista che amministra ogni questione giuridica che quotidianamente emerge nell'alveo della realtà aziendale è essenziale affinché tutti i problemi possano essere risolti al meglio e nel modo più celere. La dialettica fra il professionista interno all'azienda e quello s esterno e il loro diverso modus operandi sono funzionali a garantire un'assistenza completa, aggiornata ed efficiente. Questi sono i temi principali attorno ai quali ruota il volume e queste sono le motivazioni fondamentali che ne hanno determinato la realizzazione: i tempi sono infatti ormai maturi per parlare di un vero e proprio "management normativo-giuridico". Tutto ciò raccolto in un ricco formulario caratterizzato dall'estrema praticità, per rispondere alle esigenze delle due figure di professionisti più ricercate nella realtà d'impresa.

Il difensore d'ufficio

Rebecchi Paola
Pacini Editore - 2017

Non disponibile

12,00 €
La collana "Quaderni per la Formazione Professionale" nasce dall'idea di fornire ai giovani avvocati penalisti uno strumento dal taglio pratico, che focalizzi l'attenzione sui più importanti temi del processo, con l'obiettivo di contribuire alla formazione di un difensore d'ufficio tanto più forte quanto più competente e consapevole del proprio ruolo.

Avvocati a Messina. Giuristi tra foro e...

Pace Gravina G. (cur.)
GBM - 2017

Non disponibile

30,00 €
"I saggi qui raccolti rappresentano l'avvocatura a Messina nel corso di un secolo, dall'unità d'Italia al secondo dopoguerra, e costituiscono un tentativo emblematico di offrire una descrizione dei ruoli che i giuristi vi hanno ricoperto. Vi si trova infatti raffigurato il clima culturale, politico e istituzionale radicatosi in un significativo arco di tempo, durato quasi 150 anni, in una città nota per essere aperta e libera, di confine ma non anonima, perché contrassegnata da forti tradizioni. Grazie a queste profonde radici e al vigore spirituale la collettività e il suo ceto dominante riuscirono a sopravvivere eroicamente al terribile cataclisma che sfigurò la conformazione originaria della città senza tuttavia domarne la vitalità e senza fiaccare la nobiltà dei valori che essa incarnava. [...] È all'insegna della continuità e della contiguità che si succedono questi contributi: continuità e contiguità che consentirono di ricostruire l'ambiente reale attraverso le vestigia del passato e di trarne alimento e sprone per il futuro". (dalla prefazione di Guido Alpa)

Prontuario dei verbali d'udienza civile

Di Pirro Massimiliano
Edizioni Giuridiche Simone - 2016

Non disponibile

20,00 €
Questo prontuario, giunto alla VII edizione, contiene dei modelli di verbali d'udienza che accompagnano il praticante e l'avvocato dalla prima udienza alla fine del processo. Insomma, questo prontuarietto può tenere compagnia per un bel po' di anni. Ogni verbale è accompagnato da note esplicative, che chiariscono le soluzioni prescelte e danno conto degli orientamenti prevalenti della giurisprudenza. Rispetto alla precedente edizione le novità sono numerose: si segnalano, ad esempio, i nuovi verbali sul rito locatizio, sul pignoramento presso terzi e sul divorzio contenzioso e la riscrittura totale della parte sul processo esecutivo, aggiornata alla L. 132/2015. Si tratta, quindi, di un'edizione interamente rivista e aggiornata, che può costituire un utile strumento da mettere nella cassetta degli attrezzi insieme ai codici e ai manuali.

Avvocati formano avvocati

Pascuzzi Giovanni
Il Mulino - 2015

Non disponibile

21,00 €
Molti sono gli avvocati che dirigono e animano le scuole forensi. Con impegno prossimo alla dedizione, essi svolgono le attività formative destinate agli aspiranti professionisti e all'aggiornamento. Ma come s'insegna a diventare e a continuare a essere de

Gli avvocati nella giustizia civile. Utenti e...

Verzelloni Luca
Carocci - 2015

Non disponibile

17,00 €
Gli avvocati sono utenti o protagonisti del servizio giustizia? In che misura il comportamento dei legali concorre a determinare il buon andamento degli apparati giudiziari? E soprattutto, in che modo l'avvocatura contribuisce e potrebbe contribuire, in ottica futura, al miglioramento di efficienza ed efficacia della giustizia civile? Il volume, frutto di un periodo decennale di ricerca empirica, fornisce contributo originale e innovativo allo studio di una delle professioni più importanti e, al contempo, più discusse e criticate della nostra società. Il libro indaga il complesso e inesplorato tema dei rapporti fra avvocati e uffici giudiziari, allargando il focus a una pluralità di dimensioni, fra cui: l'organizzazione degli studi legali, l'uso delle tecnologie informatiche, il rapporto con i clienti, l'interazione con i colleghi, il comportamento in udienza, il dialogo con la magistratura e il ruolo degli Ordini forensi nei percorsi d'innovazione giudiziaria. Questa ricerca si offre come uno specchio attraverso il quale gli "addetti ai lavori" - in primis gli avvocati - possano riconoscersi e ripensare in senso critico alla loro professione. Il libro si rivolge altresì a tutti i cittadini interessati a comprendere le logiche d'azione che guidano il funzionamento delle corti di giustizia.

Avvocatura e teoria del diritto

Kruse Katherine R.
Edizioni Scientifiche Italiane - 2015

Non disponibile

13,00 €
La figura dell'avvocato è tradizionalmente trascurata nella teoria del diritto. I suoi protagonisti sono piuttosto il legislatore, il giudice e l'autoproclamatosi "scienziato" del diritto, il professore. Legislatore e giudice importanti perché decidono, il

Buongiorno avvocato

De Simone Antonio F.
H.E.-Herald Editore - 2015

Non disponibile

12,00 €
Alla scoperta del pianeta carcere sugli scritti dei detenuti inviati all'Avvocato di fiducia.

L'avvocato e il deposito telematico degli atti...

Ruggeri Emanuele
La Tribuna - 2015

Non disponibile

20,00 €
La professione dell'Avvocato sta vivendo un periodo di grandi novità. In particolare, le agevolazioni che offre il processo civile telematico nello svolgimento delle attività che impegnano l'Avvocato sono uno dei modi attraverso i quali può essere garantito, rendendolo più agile e rispettoso della sua ragionevole durata, il processo. Gli Avvocati possono così cogliere le opportunità che l'evoluzione tecnologica offre a quanti hanno la capacità di coniugare le doti tradizionali, la cultura giuridica e la proprietà di linguaggio. Quest'opera è dedicata a tutti gli avvocati che sono determinati a tenere il passo, orientandosi nella confusione determinata dalle più recenti iniziative legislative in materia processuale, ma soprattutto sfruttando l'utile accelerazione del processo civile telematico. L'autore, nell'esposizione impreziosita da numerosi richiami giurisprudenziali alle più importanti pronunce degli ultimi mesi sulle questioni attualmente più dibattute, affronta argomenti fra i quali si segnalano: la trasmissione e il deposito telematico dell'atto processuale; il regime e i limiti di obbligatorietà del processo civile telematico innanzi al Tribunale, Corte d'appello e alla Corte di cassazione; la possibilità di depositare telemáticamente gli atti introduttivi del giudizio; gli strumenti indispensabili per il deposito telematico dell'atto; la rimessione in termini. Il volume contiene anche un'utile appendice normativa.

Promemoria per gli avvocati. Ragionare,...

Mariani Marini A. (cur.)
Pisa University Press - 2015

Non disponibile

16,00 €
Perché un promemoria e perché su tre temi specifici. Innanzitutto i temi, perché è in seno alla Scuola Superiore dell'Avvocatura che lo studio e la diffusione di discipline sino ad allora ignorate sono stati per la prima volta introdotti nella formazione iniziale e ricorrente dell'avvocato e nel confronto culturale che deve animarla. Si tratta della teoria e della tecnica dell'argomentazione giuridica, del linguaggio giuridico e della scrittura, e dell'etica professionale quale proiezione nella sfera degli interessi generali e dell'etica pubblica della responsabilità sociale connaturale al ruolo assegnato all'avvocato nell'ordinamento costituzionale. Si è cosi sedimentato negli anni un patrimonio di studi, di riflessioni e di tecniche professionali che è documentato dai numerosi libri pubblicati in questa collana e nella rivista della Scuola Superiore. Dalla rivista è stata tratta questa raccolta dei più rilevanti scritti pubblicati nell'ultimo quadriennio. "Promemoria" è una amichevole e solidale esortazione a tenerne conto, perché siano di aiuto agli avvocati nel percorrere il difficile e spesso oscuro cammino nei meandri del diritto e della giustizia. Presentazione di Eligio Resta.

Appunti di negoziazione per avvocato

Savi Iacopo M.
Key Editore - 2015

Non disponibile

13,00 €
In un momento culturale e professionale colpito profondamente dalla crisi economica il libero professionista ha la possibilità di recuperare un ruolo più incisivo nella soluzione dei problemi che gli vengono sottoposti dagli assistiti. Le tempistiche ed i

Le investigazioni dell'avvocato: contributi e...

De Lutio Claudio
Youcanprint - 2015

Non disponibile

25,00 €
Il testo affronta il tema delle investigazioni difensive, proponendosi non solo come una guida utile per il difensore che "indaga" e per suoi incaricati (sostituti, investigatori privati autorizzati e consulenti tecnici), ma altresì come un valido strumento di orientamento per ogni operatore del diritto, chiamato a garantire alla difesa la possibilità di "difendersi provando" (giudici, pubblici ministeri, polizia giudiziaria, etc). Nel volume sono state riportate le ultime novità apportate sia dall'art. 5, comma 1, lett. f) della L. 1 ottobre 2012, n. 172, che ha introdotto il comma 5 bis dell'art. 391 bis c.p.p., sia dalle riforme degli istituti afferenti. L'opera è arricchita da un'ampia citazione delle sentenze più rilevanti della Corte costituzionale e dei giudici di merito e di legittimità, nonché dal richiamo della dottrina maggioritaria, con la relativa menzione degli autori e dei titoli. Completa il manuale un'appendice con la pubblicazione integrale della legge 7 dicembre 2000, n. 397, ed i riferimenti bibliografici generali.

L'avvocato nella società contemporanea

Cerini D. V. (cur.); Scarpelli F. (cur.)
Giappichelli - 2015

Non disponibile

16,00 €
"Il presente volume raccoglie le riflessioni emerse dai lavori del Convegno della Scuola di Giurisprudenza dell'Università degli Studi di Milano Bicocca, tenutosi nei giorni 28 e 29 novembre 2013 e titolato 'L'avvocato nella società contemporanea'. Per i giuristi della Bicocca, occuparsi di cosa sia oggi la professione di avvocato è una scelta del tutto naturale, data la propensione della Scuola (oggi Dipartimento) di Giurisprudenza alla 'law in action', al diritto applicato in tutti i suoi aspetti: formare i giuristi di domani implica riflettere sul loro ruolo nella società, e da tale terreno trarre spunti per riflettere a sua volta sull'insegnamento universitario. Le scuole di giurisprudenza sono chiamate infatti ad interrogarsi su quali siano i bisogni di cultura e formazione che manifesta la professione legale; le sfide poste agli 'operatori' del diritto (i mercanti del diritto?) sono analogamente sottoposte a coloro che devono formare i futuri avvocati, il che richiede di individuare e tradurre in insegnamento d'eccellenza il giusto equilibrio tra la formazione teorica, ancor oggi vanto nel contesto internazionale del modello universitario italiano, la palestra metodologica di comparazione ed analisi del diritto nella sua dimensione sovrannazionale, nonché l'esigenza di formare il futuro giurista avvocato fornendogli il corretto armamentario per l'esercizio del mestiere".

Gli avvocati

Calamandrei Piero
Henry Beyle - 2015

Non disponibile

24,00 €

Volevo fare l'avvocato. La dura vita del...

Pezzini Alberto
Historica Edizioni - 2015

Non disponibile

15,00 €
Fare l'avvocato o essere avvocati? Questo è il problema. In alcune carte di Primo Levi è stata trovata un'annotazione relativa a un deportato: sapeva fare l'orologiaio. Non era un orologiaio, o faceva l'orologiaio, ma sapeva fare l'orologiaio. Anche per chi si avvicina alla professione di avvocato, questo dovrebbe essere il vero traguardo. Questo però non è un manuale su come si fa l'avvocato: è soltanto una raccolta di fatti e una cronaca di un'esperienza su come possa venire percepita praticamente una professione che una burocrazia ad angolo ottuso e in continua evoluzione tenta a volte di farci odiare.

Ordinamento forense e deontologia. Manuale breve

Danovi Remo
Giuffrè - 2015

Non disponibile

25,00 €
Il volume analizza, con un taglio concreto e un linguaggio chiaro e immediato, tutta la normativa sull'ordinamento forense, tenuto conto della nuova legge professionale e del nuovo codice deontologico. Una dettagliata selezione di domande e risposte commen

I compensi degli avvocati con i nuovi...

Angeloni Giovanni
Giuffrè - 2014

Non disponibile

70,00 €
Con software per la redazione elettronica delle parcelle, dei contratti, dei preventivi e delle dichiarazioni di resa informazione aggiornato al D.M. 55/2014.

21 consigli di web marketing per avvocati

Primiceri Salvatore
Primiceri Editore - 2014

Non disponibile

12,00 €
Come si concilia uno dei più antichi mestieri del mondo con i moderni strumenti di comunicazione forniti da internet? Se fino a qualche anno fa l'avvocato acquisiva i clienti quasi esclusivamente attraverso il lavoro sul campo e il passaparola, oggi non può ignorare le straordinarie potenzialità di una comunicazione efficace sul web e grazie al web. Per questo il professionista deve sapersi costruire un'ottima reputazione on-line sfruttando al meglio le risorse che la rete mette a disposizione. Gli effetti positivi di tale operazione non saranno solo "virtuali". In questo testo vengono proposti ventuno consigli su come utilizzare internet per creare un proprio "brand professionale" e diventare avvocati di successo.

I diritti della difesa nel processo penale e la...

Di Federico Giuseppe; Sapignoli Michele
CEDAM - 2014

Non disponibile

22,00 €
In questo volume viene presentata una ricerca sulle esperienze processuali degli avvocati penalisti e sulle principali caratteristiche del loro corpo professionale. I risultati di questa ricerca vengono posti a confronto con i risultati di tre precedenti ricerche condotte negli ultimi 22 anni intervistando, ogni volta, un campione di 1000 avvocati dell'Unione delle Camere Penali. L'analisi delle risposte fornisce un quadro quasi drammatico del fallimento del codice processuale del 1988 soprattutto per quanto concerne la tutela dei diritti della difesa e l'eguaglianza dei cittadini di fronte alla legge. Un fallimento che deriva principalmente dal ruolo assunto dal pubblico ministero che da un canto esercita con grande discrezionalità e piena indipendenza compiti di polizia e dall'altro trova nel suo collega giudice un'ampia acquiescenza alle sue richieste. Un giudice che ha peraltro assunto un ruolo attivo anche nella ricerca delle prove. Lo studio individua le principali cause di tali fenomeni e le difficoltà che si incontrano nel riformare il nostro sistema giudiziario.

I nuovi parametri per la liquidazione dei...

Savarro Pietro
La Tribuna - 2014

Non disponibile

27,00 €
Questo volume rappresenta una prima, indispensabile guida per i professionisti legali che dalla data di entrata in vigore del D.M. 10 marzo 2014, n. 55, dovranno fornire ai propri clienti un preventivo di massima dei compensi legati alle attività da erogare, che dovrà necessariamente tener conto dei parametri stessi. L'opera contiene: un agile ed esauriente commento operativo al testo del D.M. n. 55/2014; un'appendice normativa con le norme più significative dell'ordinamento forense, ivi comprese le tariffe previgenti e il testo del nuovo Codice deontologico forense approvato dal Consiglio Nazionale Forense nella seduta del 31 gennaio 2014.

Cultura e tecnica forense tra dimensione...

Migliorino F. (cur.); Pace Gravina G. (cur.)
Il Mulino - 2013

Non disponibile

41,00 €
Questo libro non fa l'apologia dell'avvocatura, non dà visioni d'insieme, non celebra liturgie. Preferisce contribuire a delineare le caratteristiche di una professione che con la sua sapienza, la sua pratica, i suoi apparati, le sue immagini e la sua straordinaria consonanza con i fermenti del tempo è specchio e rappresentazione di una cultura e di una società. Tra Otto e Novecento, in particolare, l'avvocato è stato un interprete del progresso e dell'ordine, come tale sacerdote di nuove mitologie ed epifanie, ma anche oculato gestore dei delicati equilibri comunitari. Insieme con anonimi cittadini che chiedevano una difesa dei loro diritti, insieme con i poteri dello Stato che si sono avvalsi della sua cultura giuridica e della sua perizia tecnica, egli non ha mai smesso - nel tribolato confronto con le urgenze della pratica e con le esigenze della giustizia - di raccontare la "gaia" scienza del diritto. Le voci plurali raccolte in questo volume tracciano alcuni profili sociali, culturali, politici e organizzativi della professione forense e descrivono spazi metaforici e materiali che rinviano di continuo alla fisionomia dell'avvocato europeo. I diversi autori, tra le pieghe degli eventi e attraverso la parola suadente del ceto forense, offrono la lettura di una parte non secondaria della storia del paese: dall'età liberale al fascismo, dalla tragedia della guerra alla fondazione della Repubblica. La Sicilia come metafora di questa storia.

L'argomentazione e il metodo nella difesa

Mariani Marini A. (cur.); Procchi F. (cur.)
Pisa University Press - 2013

Non disponibile

12,00 €
Il volume contiene una raccolta di saggi sull'argomentazione giuridica dell'avvocato, vista nei suoi rapporti con la retorica classica e nei suoi sviluppi nel pensiero giuridico occidentale. Vi sono trattati, inoltre, il metodo e le tecniche nella elaborazione degli scritti difensivi con riferimento alle argomentazioni della difesa nel processo civile e penale.

Ragionare in giudizio. Gli argomenti dell'avvocato

Vincenti Umberto
Pisa University Press - 2013

Non disponibile

18,00 €
L'argomentazione giuridica, secondo gli studi sviluppatisi nella seconda metà del Novecento, nasce nel processo per l'esigenza di giustificare la decisione giudiziale attraverso una motivazione, e si presenta come forma particolare del ragionamento pratico diretto ad interpretare ed applicare la legge al singolo caso concreto. Il rilievo dell'argomentazione nei sistemi giuridici continentali, le sue radici nella retorica classica e il ruolo che essa riveste nel "ragionare" dell'avvocato, sono i temi di questo volume. Attraverso le analisi dello storico e del filosofo del diritto e dell'avvocato il testo proietta sul terreno concreto del processo principi sinora trattati su di un piano esclusivamente teorico.

La riforma della professione forense

Dinelli Andrea
Giappichelli-Linea Professionale - 2013

Non disponibile

19,00 €
Dopo circa ottanta anni gli avvocati hanno una nuova disciplina professionale. Nel presente volume si percorre il testo della legge 31 dicembre 2012, n. 247 (pubblicata su G.U. 18 gennaio 2013, n. 15) con peculiare attenzione alle novità di maggior rilievo intervenute rispetto al passato. Aggiornamento professionale, rappresentanza di genere, modifiche del procedimento disciplinare e nuove regole per l'accesso sono solo alcuni dei temi oggetto della riforma. Questi ed altri aspetti della legge sono riportati e commentati con l'intento di delineare quella che sarà la nuova figura dell'avvocato nel prossimo futuro.

L'avvocato in tasca. Prontuario per l'attività...

Navarra Editore - 2013

Non disponibile

15,00 €
Per chi esercita la professione forense è importante avere una conoscenza aggiornata e più possibilmente ampia degli strumenti processualistici da utilizzare quotidianamente nelle aule di tribunale. In questo senso il libro vuole essere - senza pretesa di completezza - un prontuario veloce ed efficiente pratico e comodo per l'avvocato che, in poche pagine e attraverso la consultazione di un indice articolato e diviso in sezioni, può individuare, con celerità ed immediatezza, il modello di atto giudiziario che, all'occorrenza, possa essergli utile. Le dimensioni maneggevoli e ridotte contribuiscono a renderlo facilmente trasportabile e consultabile in qualsiasi luogo e idoneo a favorire le molteplici e poliedriche riflessioni giuridiche del professionista.

Diario deontologico

Danovi Remo
Giuffrè - 2012

Non disponibile

48,00 €
Il diario raccoglie le riflessioni dell'autore nel periodo di permanenza dello stesso al Consiglio nazionale forense, dal 1994 al 2007, dapprima come consigliere, poi vice-presidente, presidente e (da ultimo) ex-presidente. Filo conduttore è la ricerca della deontologia, dalla indeterminatezza iniziale delle regole fino alla nascita del codice deontologico, attraverso i molti procedimenti disciplinari trattati ogni anno, mentre emergono le vicende politiche e i problemi che toccano la professione, la giustizia e il processo. È la stagione del giudice di pace, del giudice unico, degli scioperi degli avvocati, della Commissione bicamerale, ma è anche la rappresentazione della volontà dell'avvocatura di rafforzare i valori e la stessa professione, pur nella difficoltà di articolare progetti per superare l'inadeguatezza delle norme e l'inefficienza della giustizia. La conclusione è triste: le visuali lungimiranti sono mancate, gli interessi contingenti hanno prevalso e la giustizia ha atteso invano illuminati interpreti. Ieri come oggi.

I nuovi compensi dell'avvocato. Con CD-ROM

Di Pirro Massimiliano
Edizioni Giuridiche Simone - 2012

Non disponibile

42,00 €
Il D.M. 140/2012 ha abolito il vecchio sistema tariffario, che dava un prezzo a ogni singolo atto compiuto dall'avvocato, sostituendolo con un sistema parametrico più elastico, che prevede criteri generali e specifici, rapportati all'attività svolta davanti ai vari organi giurisdizionali e al valore della causa. I parametri numerici lasciano al giudice un ampio spazio di determinazione dei compensi, con pochi scaglioni e larghe forbici, mentre quelli generali possono prevalere sul risultato della determinazione effettuata in base al dato numerico, non vincolante. Lo scopo della riforma è quello di rendere comprensibile la determinazione del corrispettivo dovuto dal cliente all'avvocato, superando il precedente sistema tariffario. Dopo una doverosa premessa sui principi che regolano il pagamento delle spese processuali, si analizza dettagliatamente il nuovo sistema di calcolo dei compensi dell'avvocato, imperniato sui parametri ministeriali, nei suoi aspetti sostanziali e procedimentali. Ampio spazio è riservato al processo attivabile dall'avvocato per ottenere la liquidazione dei compensi e all'azione disciplinare nei confronti degli avvocati. Per motivi di coordinamento e di completezza espositiva è stato inserito un capitolo dedicato alla recentissima riforma delle professioni regolamentate (d.P.R. 137/2012), che investe ovviamente anche l'avvocatura e tocca, tra l'altro, l'aspetto economico della professione.

I nuovi compensi degli avvocati

Martinuzzi Gino
Maggioli Editore - 2012

Non disponibile

22,00 €
L'opera consiste, con disamina limitata alla professione forense, in un commento sistematico del Decreto Ministeriale 20 luglio 2012 n. 140 (Regolamento recante la determinazione dei parametri per la liquidazione da parte di un organo giurisdizionale dei compensi per le professioni regolarmente vigilate dal Ministero della giustizia, ai sensi dell'articolo 9 del decreto-legge 24 gennaio 2012, n.1, convertito con modificazioni dalla legge 24 marzo 2012, n.27). L'autore vi espone l'analisi delle nuove disposizioni, descrivendo i criteri guida dettati ai fini della liquidazione giudiziale dei compensi degli avvocati, con specifico riferimento alle diverse fasi processuali nelle quali ora l'attività forense è stata segmentata. In più punti viene, inoltre, operato un raffronto fra le proposte elaborate dalla Commissione Tariffe del C.N.F., da questo poi avanzate al Ministero, e le soluzioni adottate nel decreto ministeriale. L'opera è completata da un'ampia appendice, che riporta la Relazione illustrativa del D.M., le più significative Osservazioni dell'Ufficio Studi del C.N.F., i testi da questo proposti quali fac-simile dei disciplinari d'incarico e numerose simulazioni di parcelle, utili a consentire la formulazione di preventivi ragionati e la definizione convenzionale di compensi congrui, elaborate dall'autore assumendo a criterio guida il metodo a suo tempo proposto dal C.N.F.

Il tempo che verrà. Avvocatura e società

Mariani Marini Alarico
Pisa University Press - 2012

Non disponibile

15,00 €
"Questo libro è dedicato soprattutto ai giovani che si accingono ad iniziare o hanno da breve tempo iniziato la professione di avvocato. Non già per insegnare ciò che da soli dovranno apprendere con lo studio e accrescere con l'esperienza, ma per proporre alla loro attenzione alcuni dei problemi con i quali gli avvocati che li hanno preceduti si sono dovuti confrontare e che lasciano in gran parte irrisolti. Conoscere i problemi e le difficoltà con cui sono stati vissuti può dare fiducia ed anche entusiasmo per proseguire il cammino. È anche dedicato a quegli avvocati che con i giovani cercano un dialogo e un confronto per condividere l'impegno a preparare insieme un futuro migliore. Nella professione come nella vita essere indipendenti, ma solidali, richiede responsabilità ed anche coraggio, altrimenti gli ideali che credi di professare sono semplicemente un alibi per ripiegare nelle più sicure e affollate posizioni di retroguardia." (Alarico Mariani Marino). Introduzione di Umberto Vincenti.