Elenco dei prodotti per la marca M & B Publishing

M & B Publishing

La Svizzera

Ciccotti Ettore
M & B Publishing

Disponibile in libreria in 5 giorni

16,53 €
Scritto nel 1899 da Ettore Ciccotti, il primo traduttore italiano di Marx, direttore con Pareto della più famosa collana di classici dell'economia, famoso storico dell'antichità, uomo politico socialista e meridionalista divenuto interventista prima e senatore del regno poi, il volume nasce nell'esilio svizzero cui Ciccotti venne costretto dopo i fatti di Milano del 1898. Volume quindi d'occasione nel quale però si affronta per la prima volta, almeno nell'ottica della sinistra italiana, il problema del federalismo. La Svizzera viene presa in esame come esempio concreto di stato radicalmente diverso nella sua struttura, nella sua filosofia ma anche nei costumi dei suoi cittadini rispetto all'Italia di fine secolo. La descrizione della "diversa" Svizzera è ancora attualissima, quanto al fascino del federalismo ognuno può giudicare quanto sia cambiato in cento anni.

Mussolini

Valera Paolo
M & B Publishing

Disponibile in libreria in 5 giorni

15,49 €
Questa biografia è innanzitutto un documento letterario, ma è anche la storia di un tradimento: il tradimento di Mussolini. Amico in epoca socialista del futuro duce, Paolo Valera, giornalista, politico, fondatore di testate come La Lotta, rimarrà sempre fedele ai principi del socialismo massimalista e rivoluzionario, e dovrà quindi staccarsi dal suo compagno di sempre. Che però non rinuncerà a ritrarre "così come l'aveva conosciuto" in una biografia, qui riproposta, pubblicata la prima volta all'indomani dell'assassinio di Matteotti e immediatamente sequestrata, ma che comunque valse all'autore l'espulsione dal Partito socialista.

La preghiera di un criminale

Bakunin Michail
M & B Publishing

Disponibile in libreria in 5 giorni

11,36 €
Rimasta nascosta negli archivi russi fino al 1921, la preghiera di un criminale di Michail Bakunin verrà resa pubblica dai rivoluzionari bolscevichi ormai al potere, causando grande scandalo tra i militanti anarchici, e un'inevitabile polemica fra contrastanti valutazioni e giudizi. Un classico dell'ambiguità politica per alcuni, un geniale sberleffo per altri, ancora oggi questo scritto si presta alle più diverse interpretazioni, ma sicuramente contribuisce ad accendere l'attenzione su uno dei temi più complessi di ogni società, antica o moderna: il rapporto con il potere.

I cimiteri

Redemagni Paola
M & B Publishing

Disponibile in libreria in 5 giorni

15,00 €
La celebrazione della festa che nasce spesso legata ad una connotazione religiosa, si ripete nel tempo spesso immutata ed alle funzioni religiose segue sovente la visita ai propri morti. Rito e tradizione imprescindibili in ogni cultura e sotto tutte le latitudini, all'interno delle indaffarate città moderne, fosse pure soltanto in occasione della Festa dei morti, così come in tutti i paesi... il cimitero ha subito nel corso dei secoli numerosi cambiamenti che ne hanno mutato profondamente l'aspetto, cambiamenti che hanno puntualmente rispecchiato il contemporaneo mutamento da parte della società dell'idea di morte. (dall'Introduzione)

La città dei morti. Breve storia...

M & B Publishing

Disponibile in libreria in 5 giorni

12,39 €
Pur essendo un luogo nel quale tutti almeno una volta nella propria vita si recano, il cimitero, vuoi per rispetto, vuoi per scaramanzia, resta un luogo sconosciuto fuori dal tempo e pochi sanno invece che nulla è più legato ai cambiamenti culturali e sociali dei riti della morte.

La destra sionista. Biografia di...

Di Motoli Paolo
M & B Publishing

Disponibile in libreria in 5 giorni

12,39 €
Un testo quanto mai utile per capire la ragione e le radici di certe tensioni mediorientali, a cominciare dalle complesse divisioni ideologiche che hanno segnato la vita dello stato d'Israele. La destra sionista assomigliava alle destre europee dei primi anni del '900? Si può paragonare il partito sionista revisionista al partito fascista italiano? "Trattando la vicenda di un agitatore, e non di un ideologo, sarebbe fin troppo facile portare argomenti in favore dell'una o dell'altra tesi scrive nella sua prefazione Gad Lerner - ma sarebbe tempo perso. L'ambiguità del suo percorso, del resto, può essere simboleggiata dal rapporto che egli ebbe con David Ben Gurion". Nel suo accurato studio Di Motoli non vuole fornire risposte secche ma si limita a tracciare differenze e somiglianze.

Socialismo cattolico

Drumont Edouard
M & B Publishing

Disponibile in libreria in 5 giorni

5,16 €
Drumont può essere a buona ragione considerato il padre dell'antisemitismo contemporaneo, ispiratore dei peggiori sentimenti razzisti ed antidemocratici, leader di quell'antisemitismo cattolico che spesso si cerca di rimuovere ed occultare ma che ebbe non minori responsabilità dell'antisemitismo di destra. Autore quindi "cattivo" per definizione ma autore che deve essere studiato proprio perché all'origine di una delle più persistenti malattie del secolo; mischiò intelligentemente tradizione cattolica ed anticapitalismo operaista, e l'influenza che ebbe ed in parte ha, basti pensare a Le Pen, sulla cultura francese è enorme. Il volume si avvale della prefazione di un docente della facoltà di Scienze politiche di Milano ed inquadra il personaggio Drumont.

Mussolini e il sionismo (1919-1938)

Biagini Furio
M & B Publishing

Disponibile in libreria in 5 giorni

12,91 €
Il volume analizza i rapporti intercorsi tra il sionismo e il fascismo ed in particolare l'atteggiamento che Mussolini assunse verso il movimento sionista, atteggiamento che non può essere separato dalle sue posizioni nei confronti dell'antisemitismo in generale. Come ogni regime totalitario il fascismo tendeva a concentrare nelle sue mani il massimo potere e ad imporre la sua influenza su ogni aspetto della vita politica, sociale ed economica. Nel suo tentativo di controllare la vita della nazione, il fascismo non poteva non scontrarsi con il problema ebraico e non poteva esimersi dal prendere posizione nei suoi confronti. Due considerazioni opposte determinarono di volta in volta la politica di Mussolini: da una parte il sostegno degli ebrei agli interessi italiani in Medio Oriente e dall'altra i vantaggi di un avvicinamento agli arabi, al Vaticano e infine alla Germania nazista.

Diario militare

Verri Pietro
M & B Publishing

Disponibile in libreria in 5 giorni

5,16 €
Pietro Verri (1728-1797) è uno dei nomi più noti di quella Lombardia illuminista e riformatrice che si misurò concretamente con le pratiche di governo e che è ancora per molti un insuperato esempio di buona amministrazione. È uno dei capolavori minori della memorialistica illuministica del '700 lombardo, un volumetto che lascia intravedere il Verri maggiore: il direttore del Caffè, l'autore di una delle più note Storie di Milano, ma è anche una demitizzazione della guerra e delle battaglie settecentesche e di tutti i tempi.

Psicologia del socialismo

Le Bon Gustave
M & B Publishing

Disponibile in libreria in 5 giorni

18,08 €
Le Bon (1841-1931) conobbe agli inizi del secolo uno straordinario successo di pubblico vendendo milioni di copie e venendo tradotto in più di 24 lingue. Scienziato, storico, sociologo alieno da ogni definizione accademica può essere a buon diritto considerato l'inventore della Psicologia Sociale. Tuttavia non è per questo che vale la pena rileggerlo, ma per la straordinaria importanza che ebbe nella formazione delle idee e dell'azione politica. De Felice così definisce il rapporto con Mussolini: "Volendo si potrebbero esaminare i suoi scritti, i suoi discorsi alla luce di una sistematica ricerca del modo in cui in essi sono tradotti in pratica i suggerimenti di Le Bon". Per Mosse "una buona parte del Mein Kampf di Hitler è copiato da Le Bon". Teorico dell'irrazionalità delle masse nel comportamento politico a lui si deve la "scoperta" dei Meccanismi del consenso politico.

Nietzsche politico

Escobar Roberto
M & B Publishing

Disponibile in libreria in 5 giorni

16,00 €
Contro il diritto, contro la punizione del delinquente, contro lo Stato: sono le linee portanti del pensiero politico di Friedrich Nietzsche. In questo libro Roberto Escobar analizza la ricostruzione nietzschiana dei concetti fondativi dell'azione politica, rileggendo le tensioni, i nodi tematici e i linguaggi impiegati dal filosofo tedesco alla luce della "crisi" del moderno e valorizzandone le istanze critiche e le interpretazioni oblique tanto nella sfera della filosofia quanto in quella della politica.

Da Sant'Anna di Stazzema a......

De Sanctis Felice
M & B Publishing

Disponibile in libreria in 5 giorni

20,00 €
«La Seconda Guerra mondiale ha segnato nella storia dell'umanità uno dei capitoli più drammatici a cui la memoria ricorre spesso, sostenuta dai moderni mezzi di comunicazione che ne ripropongono alcuni spezzoni. Sulla strage di Sant'Anna di Stazzema si è fatto un film. Mi fa piacere. Per tante e diverse ragioni. Perché è giusto riproporre alle nuove generazioni (e a quelle che verranno) fatti, vicende, storie che sommuovono l'animo ricordando a quali aberrazioni e crudeltà può giungere l'uomo che si affida al fanatismo di ideologie autoritarie. E poi perché io a Sant'Anna di Stazzema c'ero. E con quella "strage" mi sono sempre sentito in un rapporto stretto. Ma a Sant'Anna di Stazzema ha preso il via anche il capitolo più intenso e drammatico della mia vita, che mi ha portato, giovane partigiano della Versilia, in Germania, prigioniero del Terzo Reich. In questo libro se ne offre una testimonianza.» (dall'Introduzione)

Il becco giallo: la satira di sinistra

Marossi W.
M & B Publishing

Disponibile in libreria in 5 giorni

15,00 €
Il "Becco Giallo" rappresentò la vera novità nel panorama della stampa satirica degli anni Venti in Italia. Fondato dal giornalista Alberto Giannini, si caratterizzò per posizioni antifasciste di marca liberale e democratica, vicine al riformismo sociale, ma non socialiste, e soprattutto anticomuniste. L'alternanza di pezzi di letteratura umoristica, vignette, e interventi serissimi fu molto apprezzata dal pubblico, che ne decretò il successo. Inevitabile venne la condanna da parte del regime, che reagì con azioni delle squadre fasciste, sequestri del giornale e frequenti arresti del direttore. Chiuso nel 1925, rivivrà una breve e difficile stagione tra i fuoriusciti in Francia, fino al "tradimento" di Giannini, passato armi e bagagli dalla parte del fascismo.

«Ovunque in catene». La costruzione...

Tincani Persio
M & B Publishing

Disponibile in libreria in 5 giorni

15,00 €
Le istituzioni pretendono di essere obbedite. Ma perché si deve obbedire al potente? La domanda è di quelle decisive. Infatti, viene posta solo in situazioni estreme, e anche da individui estremi. Tra essi dovrebbero esserci i filosofi. Lo si può confutare in molti modi, il potere. Lo si può fare con la filosofia ma anche con la prassi. Questo libro lo là con la filosofia Così il suo autore si comporta con la legittimità, con la pretesa di legittimità che contraddistingue ogni dominio: la interroga, la incalza, la sfida a svelarci come abbia fatto a diventare quel che dice di essere. E intanto, mentre attende una risposta che tarda a venire - e che non va oltre un aprepotente "Percbé sì" -, avanza al lettore una serie di altre domande.

L'ombra lunga del fascio: canali di...

Luconi Stefano
M & B Publishing

Disponibile in libreria in 5 giorni

17,00 €
Negli anni precedenti lo scoppio della seconda guerra mondiale, il regime fascista godette di un vasto seguito nelle comunità italiane degli Stati Uniti. Questo fenomeno è stato documentato e studiato nelle sue motivazioni, ma scarso rilievo ha invece ricevuto l'analisi dei mezzi propagandistici che contribuirono a renderlo possibile. Sulla base di una documentazione in larga parte inedita, questo volume analizza l'uso degli strumenti attraverso i quali il fascismo incoraggiò e coltivò tale consenso, privilegiando quei canali che più si addicevano a raggiungere un gruppo etnico caratterizzato da un diffuso analfabetismo, in un contesto che stava vedendo l'affermazione di nuovi mezzi di comunicazione di massa.

In difesa del proporzionale....

Valenza Vittorio
M & B Publishing

Disponibile in libreria in 5 giorni

18,08 €
Sistema proporzionale o sistema maggioritario, la questione è sempre aperta. Proporzionalisti furono, con motivazioni diverse, Engels, Sturzo, Togliatti, Turati e in generale del proporzionalismo fece una bandiera la sinistra antifascista. Maggioritaria fu invece tradizionalmente la destra. Vittorio Valenza, giornalista professionista con un passato di dirigente sindacale nella CGIL e di politico socialista, è dichiaratamente di parte e guida il lettore tra storia e cronaca nei misteri dei sistemi elettorali.

Intelligenza analogica. Oltre il...

M & B Publishing

Non disponibile

18,00 €
Queste pagine si inseriscono nel ciclo degli studi proposti dall'Ecobiopsicologia, moderna disciplina della complessità che ricerca nel mondo (eco) un ordine presente nell'evoluzione del corpo dell'uomo (bios), così come nella storia dei suoi sogni e dei suoi miti (psiche), per comporre quell'harmonia mundi secondo la quale il microcosmo uomo risponde ad una logica interna analoga a quella del macrocosmo universo. Diego Frigoli, psichiatra e psicoterapeuta, ha insegnato come ricercatore all'Università degli Studi di Milano. Direttore della Scuola di Specializzazione in Psicoterapia Istituto Aneb, è presidente dell'Associazione Nazionale di Ecobiopsicologia.

La Comune

Michel Louise
M & B Publishing

Non disponibile

10,00 €
La Comune, testo redatto nell'arco di un venticinquennio, rappresenta sogni e amarezze, passione e lutti, ideologia e sacrificio di un'epoca vissuta come "il prologo del dramma che cambierà le basi'delle società umane. Un testo storico e simultaneamente intimistico, strutturato come narrazione corale, fatto di manifesti pubblici, scambi epistolari tra comunardi francesi e internazionalisti tedeschi, dispacci di guerra, documenti processuali e valutazioni personali dell'autrice.