Industrie dei trasporti su rotaia

Active filters

I valichi ferroviari internazionali...

Massari Luigi
EBS Print

Disponibile in libreria in 3 giorni

30,00 €
Questo libro ha preso spunto dalla costruzione e successiva apertura del collegamento ferroviario internazionale Arcisate-Stabio. Ho voluto ricostruire, in breve ed in un solo volume, la storia, la situazione attuale del traffico passeggeri e merci, con immagini recenti ed anche alcune storiche, di tutti i valichi ferroviari internazionali interessanti l'Italia, dal confine francese a quello sloveno. Questo nuovo valico, sia fisicamente ma anche "culturalmente" rappresenta un superamento del vecchio concetto di "confine". I valichi ferroviari, ed anche quelli stradali, sono la porta di accesso all'Italia, attraverso le Alpi, ma per troppo tempo essi sono stati pensati come una barriera, una "discontinuità di sistema".

Palermo, il tram ieri oggi domani

Amoroso Salvatore
Torri del Vento

Disponibile in libreria in 5 giorni

60,00 €
La nascita degli omnibus, dei tramways a cavalli nella seconda metà dell'800, la trasformazione della rete tranviaria con veicoli elettrici (alla fine del XIX secolo), lo sdoppiamento delle società esercenti i servizi, le difficoltà economiche in cui entrambe (la Società Sicula Tramways-Omnibus e Les Tramways de Palerme) sono vissute per buona parte della loro vita, sono oggetto di questo volume che presenta la storia dei tram a Palermo, oltre che con il testo, con un ricco panorama iconografico, fatto di documenti e di fotografie.

Strategie della regolazione. La...

Di Giulio Marco
Rubbettino

Disponibile in libreria in 5 giorni

15,00 €
Nella primavera del 2016 il Parlamento e il Consiglio dell'Unione Europea hanno approvato le direttive che costituiscono il Quarto Pacchetto Ferroviario. Dopo venticinque anni dal primo intervento comunitario volto a costruire un mercato integrato e aperto il bilancio è ancora in chiaroscuro. Se da un lato la competizione stenta a prendere piede, dall'altro il panorama regolativo e industriale è profondamente mutato. Questo libro ha per oggetto il disegno e l'implementazione di tre casi di politiche di market building: il Regno Unito, la Germania e l'Italia. Adottando una prospettiva di analisi politologica, lo scopo primario del lavoro è di ricostruire le configurazioni di istituzioni, attori e strategie emersi nei singoli contesti nel momento delle principali riforme di settore e di comprendere come queste abbiano favorito o inibito la costruzione dei rispettivi mercati.

Storia delle ferrovie a Novi Ligure...

Bergaglio Dino B.
Città del Silenzio

Non disponibile

18,00 €
Il libro racconta la storia delle ferrovie a Novi Ligure, a partire dal 1850, quando la linea Torino-Genova arriva in città, fino all'attuale dibattito sul Terzo Valico. Le ferrovie hanno rappresentato uno dei fattori di sviluppo economico e sociale della località piemontese, che, da stazione di posta ai confini della Repubblica di Genova, è diventata un nodo strategico nel sistema delle comunicazioni ferroviarie sabaude, prima di acquisire centralità nel "triangolo industriale" italiano del secondo dopoguerra. Nel 1885, con l'approvazione del progetto per la costruzione del parco di Novi San Bovo, nasceva quello che sarebbe stato, a lungo, il più grande scalo merci d'Italia. Oggi, si lavora per realizzare la linea di Terzo Valico e dotare il territorio di un'ampia area logistica che colleghi la Liguria con il resto d'Europa: è la conferma di una "vocazione" ferroviaria e di un amore per il treno mai venuti meno.

Linee tranviarie a Torino....

Accattatis Antonio
Phasar Edizioni

Disponibile in libreria in 5 giorni

12,00 €
Per la prima volta viene pubblicato un libro dedicato all'evoluzione della rete tranviaria torinese dal 1872 ai giorni nostri. In Linee tranviarie a Torino si descrive la storia di ogni linea tranviaria, comunale e intercomunale, con particolare attenzione alle modifiche di percorso negli anni, ai tipi di motrici utilizzate e ad aspetti particolari o curiosi del tracciato, basandosi su documenti e quotidiani d'epoca, pubblicazioni del Comune e dell'Azienda Tranviaria, articoli su riviste specializzate. Il libro è suddiviso in quattro capitoli: i primi tre raccontano l'evoluzione della rete urbana attraverso tre secoli e altrettante società concessionarie, mentre l'ultimo descrive la vasta rete intercomunale. Alcune fotografie mostrano le vetture che sono state preservate dopo aver circolato sulla rete torinese tra la fine dell'Ottocento e il XXI secolo. In appendice sono presenti, a titolo di curiosità, le tabelle dei colori con i quali sono state per lungo tempo identificate le diverse linee e gli elenchi, tratti dalle cronache dell'epoca, delle linee notturne e delle forzate limitazioni al servizio tranviario durante la seconda guerra mondiale.

Sindacato e politica nelle ferrovie...

Puglielli Edoardo
Ires Abruzzo

Non disponibile

15,00 €
Il modello sindacale dei ferrovieri tra Ottocento e Novecento costituisce un esempio nel senso della relativa "disattenzione" che ha caratterizzato il suo studio rispetto ad altre categorie sindacali. L'autore esamina in maniera approfondita le organizzazioni sindacali dei ferrovieri della regione dalle origini allo scioglimento del SFI nel 1925.