Elenco dei prodotti per la marca Gaspari

Gaspari

Lo scoppio di Sant'Osvaldo. Udine,...

Vinciguerra Gaetano
Gaspari

Disponibile in libreria in 5 giorni

20,00 €
Il 27 agosto saltarono in aria i giganteschi depositi di munizioni e benzina della 2a armata alla periferia di Udine. Il disastro fu immediatamente occultato, censurato e ridotto a "disgrazia accidentale", per cui pochissimi ne furono a conoscenza. La censura e il segreto di Stato coprirono le responsabilità sulla scelta logistica e gestionale dei comandi militari, negando alle vittime il diritto alla verità e al ricordo. Prefazione di Andrea Zannini.

Tramonti in bicicletta

Gaspari

Disponibile in libreria in 5 giorni

13,50 €
Da Palermo alla Vetta d'Italia. Un viaggio solitario in bicicletta dopo l'isolamento del 2020 per riscoprire le bellezze dell'Italia risalendo lentamente lo stivale. Nessuna programmazione, nessuna tappa obbligata: solamente tanti pensieri. Pedalare aiuta moltissimo a scrivere, a recuperare i pensieri, a mettere in ordine le idee. Libertà è un concetto talmente volatile da non poter essere fissato su un foglio di carta. Ha bisogno di essere respirata tra la polvere, il sole accecante, il caldo cocente, la pioggia fredda e il vento gelido di una strada. E andare in bicicletta è questo. È libertà. È felicità. È rapportarsi in maniera diretta e senza alcun intermediario con l'ambiente che ci circonda, entro cui sei immerso e dove non desideri altro che rimanerci quanto più a lungo possibile. È sofferenza. E talvolta questa sofferenza diventa dolore. Ed è bellissimo.

Piacentini a Bergamo 1906-1953....

Nicoloso Paolo
Gaspari

Disponibile in libreria in 3 giorni

19,00 €
Nell'aprile 1906 a Bergamo viene bandito un concorso per la riedificazione della Fiera. Il bando viene inviato a un centinaio di architetti italiani. La lista comprende i nomi più illustri della cultura architettonica. A sorpresa in questo elenco c'è anche il nome di un giovane studente dell'Accademia di Belle arti. Inizia così l'avventura bergamasca di Marcello Piacentini, uno dei grandi protagonisti dell'architettura italiana del Novecento. La Fiera diviene il trampolino di lancio di una straordinaria carriera. La prima di una serie di grandi trasformazioni urbane, a cui seguiranno Brescia, Genova, Milano, Bolzano, Torino, Trieste, Roma. Qui a Bergamo fi n da subito emerge la sua insuperata abilità a tessere legami con il potere.

Coltiverò la tua memoria come un fiore

Valentini Roberto
Gaspari

Disponibile in libreria in 3 giorni

18,00 €
Un gesto irrimediabile. Una lettera di spietata lucidità, indignazione, protesta e accusa: «Il futuro sarà un disastro a cui non voglio assistere, e nemmeno partecipare». Inizia da qui, dalla lettera di Michele, il diario di Roberto Valentini. Diario di una sofferenza senza fine, insanabile e tuttavia irrinunciabile, poiché è anima e carne della memoria, sua condizione e fondamento. La memoria che si fa parola è l'unica possibilità di mantenere vivo il dialogo, la tenerezza e l'abbraccio, di far riemergere dall'abisso il sorriso, il lampo degli occhi, la confidenza dei gesti, la complicità. Ma ogni giorno deve lottare con il rodìo delle domande senza risposta, col vuoto terribile dell'assenza, con la pena amara di cercare giustificazioni. E si chiamano in soccorso i libri, gli amati libri, si cercano parole che possano almeno far intuire un senso, una ragione, per un mondo che non ha più senso. Una luce, una possibilità di simpatia, viene dall'impegno dei giovani con i quali sicuramente sarebbe stato solidale il figlio. E il figlio che se n'è andato può tornare: torna per abitare i sogni del padre, si fa sentire con benevolenza. Michele, chino sullo stesso foglio, scrive la stessa poesia che scrive Roberto e continua a vivere nella sua sofferta parola.

Divergenze/2020

Gaspari

Disponibile in libreria in 5 giorni

12,00 €
A Udine, dal 28 al 30 agosto 2020, si è svolta la prima edizione del Premio "Divergenze", ideato dal giornalista Andrea Romoli, presidente della Scuola di Formazione Politica Ettore Romoli, che ha assegnato un riconoscimento a intellettuali che si sono distinti per la forza delle loro idee controcorrente, originali e mai allineate. Premiati Giordano Bruno Guerri, storico e presidente della Fondazione Vittoriale degli Italiani; Gennaro Sangiuliano, direttore del Tg2; e Stenio Solinas, giornalista e saggista.

Fascismo e musica. Le «Celebrazioni...

Tracanzan Lucia
Gaspari

Disponibile in libreria in 3 giorni

18,00 €
L'obiettivo essenziale della politica culturale del fascismo è stato quello di disciplinare tutte le manifestazioni, più che quello di costruire un'autentica "arte di Stato". Ne consegue che - soprattutto negli Anni Venti - gli artisti possono anche non aderire ideologicamente al fascismo, purché ne siano politicamente assoggettati: se in Italia non si realizza un modello culturale come quello totalitario della Germania nazista è anche grazie all'autonomia del mondo artistico dalle ingerenze politiche.

Voci popolari della resistenza....

Lavaroni Diego
Gaspari

Disponibile in libreria in 5 giorni

16,00 €
Dopo l'8 settembre del 1943 nel Nord-Est il fronte è dappertutto, tra le strade delle città, nei paesi, nelle borgate. Non c'è più il campo di battaglia riservato agli eserciti nemici. La guerra è entrata in casa e se la guerra penetra nelle case nessuno può sentirsi al sicuro. Non esiste nessuna Convenzione di Ginevra che impedisca massacri, barbarie, violenze contro la popolazione inerme e infatti in questa guerra non c'è alcun rispetto per bambini, donne e vecchi. Le irruzioni di soldati che non avevano nessuna riserva morale e spesso nessuna sensibilità umana sono folgorazioni e ferite che non possono essere scacciate dalla memoria e continuano a essere vissute come se il tempo passato non fosse bastato a cicatrizzarle. Piccole storie che permettono di vedere in controluce la trama più complessa che la Storia, grande tessitrice, annoda nel suo telaio.

La traccia dell'acqua

Errante Parrino Salvatore
Gaspari

Disponibile in libreria in 3 giorni

16,50 €
Un facoltoso commerciante bavarese e una giovane restauratrice friulana si trovano a rivivere il misterioso riaffiorare di una antica vicenda. Tra cultura e tradizioni, una antica casa posta non lontano dalle magiche rive del Tagliamento, si rianima durante il restauro e potrebbe donare loro una nuova felicità.

Elena Malatesta e i delitti della...

Gaspari Paolo
Gaspari

Disponibile in libreria in 3 giorni

22,00 €
Un poliziesco ambientato in varie città, ma soprattutto a Milano, Roma e Napoli. Il giallo della riscossa dei bibliotecari e dei librai, ambientato nelle biblioteche storiche, nelle grandi città e nei ministeri, dove vengono uccisi degli alti funzionari corrotti che avevano distolto i fondi per gli investimenti nella cultura. Due giovani commissarie capo a Milano, Ala di Falco, ex NOCS, ed Elena Malatesta, esperta di grafologia e archivistica, sono incaricate di far luce su queste morti.

Le avventure del carabiniere Ugo Luca

Gaspari Paolo
Gaspari

Disponibile in libreria in 3 giorni

29,00 €
Le battaglie e le avventure di un semplice carabiniere del 1911 in Libia, promosso per merito fino al grado di generale, conoscitore del turco e dell'arabo che, in ben undici compagne militari, con le sue 5 medaglie d'argento, 2 di bronzo, una croce di guerra e 10 encomi solenni fu il carabiniere più decorato della storia. Tenente a Caporetto, il 26 ottobre 1917 salì il Matajur sei ore prima del tenente Rommel per portare l'ordine di ritirata. Miracolosamente incolume in decine di combattimenti in Turchia e in Spagna, dove fu mandato per evitargli dei guai in quanto rifiutava l'iscrizione al Partito nazionale fascista. Medaglia d'argento nella Resistenza, divenne nel 1949-1950 il comandante delle forze di repressione del banditismo siciliano che si conclusero con la morte del bandito Giuliano e la cattura di oltre 600 latitanti.

Gemona-Venzone. La narrazione di...

Marini Gabriele
Gaspari

Disponibile in libreria in 3 giorni

16,00 €
La pubblicazione percorre, l'antica e conclamata rivalità, tra due cittadine friulane di Gemona e Venzone. La narrazione prende corpo dal 1077 quando il Patriarca di Aquileia diventa anche Signore Feudale del Friuli. Da questa oramai mitica data si dipana la storia dell'autonomia politica e culturale del Friuli. Il succedersi dei Patriarchi per i primi due secoli nominati e fedeli alla politica dell'Imperatore Tedesco, e poi per altri due secoli Presuli guelfi orientati alla politica Papale, hanno trascinato il Friuli in un continuo oscillare fino al passaggio senza gloria e senza onore al dominio di Venezia. In questo quadro storico, la fedele oligarchia guelfa di Gemona si scontrò con l'indomabile abilità commerciale ed economica dei feudatari ghibellini di Venzone obbedienti al duca d'Austria e a quello di Gorizia.

Tre diari della grande guerra....

Capuzzo Laura
Gaspari

Disponibile in libreria in 3 giorni

15,00 €
Il libro nasce da una serie fortuita di circostanze, verificatesi negli anni tra il 2014 e il 2018. Mentre infatti in alcune scuole del Friuli Venezia Giulia e di Paesi vicini si svolgevano i progetti promossi da "Radici&Futuro" in occasione del Centenario della Grande Guerra, dai cassetti di tre nipoti, sconosciuti l'uno all'altro, sono usciti inopinatamente i diari dei nonni, che avevano partecipato al primo conflitto mondiale. I diari, messi a disposizione degli studenti di un liceo triestino per la trascrizione, sono espressione di tre differenti punti di vista sulla guerra: quello di un ufficiale piemontese rimasto ferito nella battaglia di Pradis, durante la ritirata da Caporetto, quello di uno studente triestino irredentista andato a combattere per l'Italia e quello di un operaio istriano arruolato nel 97° reggimento austro-ungarico e caduto prigioniero dei russi. Tre studentesse universitarie hanno contribuito ad inquadrare ogni diario nel suo contesto storico e geografi co. Il libro si rivolge a storici e studiosi, ma si propone anche come strumento didattico. È insieme memoria e testimonianza di come giovani di oggi possano, se opportunamente guidati, ridar voce a giovani di ieri.

La porta richiusa del celeste...

Marini Giuseppe
Gaspari

Disponibile in libreria

29,00 €
Il celebre gesuita Matteo Ricci (1552-1610) aprì per primo la porta sul Celeste Impero, bruscamente richiusa poi dall'imperatore Kangxi nel primo Settecento. Il libro segue l'ascesa e la caduta dell'avventura missionaria in Cina, e ne rileva la grandezza ma anche i forti contrasti tra gli ordini religiosi, che al principio del Settecento ne causarono il tramonto, soffermandosi sulla «controversia dei riti cinesi» e sulla sopravvivenza del cristianesimo in Cina.

Agata Est e il mostro di Udine

Commessatti Elena
Gaspari

Disponibile in libreria in 3 giorni

18,00 €
Quando incappa nel caso del Mostro di Udine, Agata Est ha quarant'anni, un ex marito e un amante, e vive a Milano. Decisa a restituire giustizia e dignità alle vittime di una società che le ha dimenticate e abbandonate a loro stesse, prova a scoprire chi è il serial killer che ha seviziato e ucciso, negli anni Settanta e Ottanta del secolo scorso, una quindicina di donne inermi, "deboli, fragili, menomate dalla vita". Una scrittura che contamina i meccanismi del giallo. Una storia in parte realmente accaduta che sbircia oltre il velo borghese e perbenista di Udine, città che non sa ricordare, per metterne a nudo le debolezze e i pensieri inconfessabili. È un Friuli devastato dal terremoto del 1976 e retrovia logistica delle Brigate Rosse quello con cui inizia la collana «I libri di Agata Est» che prosegue con il secondo episodio Agata Est e il mistero delle monete.

Krampus. Un ritratto oscuro del...

Malignani Vittoria
Gaspari

Disponibile in libreria in 5 giorni

19,00 €
Nei paesi dell'arco alpino orientale, durante la festa di San Nicola, si svolge la sfi lata dei Krampus, demoni mostruosi e animaleschi. Le loro origini sono antichissime, ataviche e misteriose, legate a culti pagani e leggende con riferimenti alla mitologia celtica; la loro storia è fantastica almeno quanto la magia che si respira in loro presenza. Questi scatti potenti ed evocativi ci proiettano in un mondo fatto di rituali e maschere spaventose che evocano il continuo contrasto tra il bene e il male, il giorno e lwa notte, la luce e il buio. Il tutto nell'ambiente straordinario delle valli, dei boschi e delle montagne dell'Alto Friuli.

Agente XXV. La spia che suonava

De Santa Roberto
Gaspari

Disponibile in libreria in 5 giorni

16,50 €
A Berlino Est la musica occidentale arriva con molta difficoltà, mentre a poca distanza, a Berlino Ovest, gli Hansa Studio ospitano star quali David Bowie. Il reclutamento come spia per la Stasi segna per lAgente XXV uninterruzione della sua carriera di chitarristabassista, altri impegni lo coinvolgono; la missione al seguito del gruppo di una cantante della Germania dellEst, Ruth Brent, che deve accompagnare durante una tournèe in Italia. Ma il richiamo delle note lo spinge a riprendere in mano uno strumento, interessandosi ad un altro genere, il jazz. Poi la fine di unera, la caduta del Muro e larruolamento nel MFS, il Servizio Segreto Russo, nuove visite nella Berlino unificata e una conclusione inaspettata che solleva un sipario sul suo passato.

La casa dei corvi

Brollo Renzo
Gaspari

Disponibile in libreria in 3 giorni

18,00 €
Fortunato è un vecchio rancoroso, cacciato di casa dalla moglie che per troppi anni ha sopportato i suoi silenzi e le sue lamentele contro i gemonesi, colpevoli di aver cambiato il soprannome di famiglia diventato per tutti i Basoai, gli stupidotti. Ora abita con Attilio, suo unico amico ed ex compagno di lavoro al forno crematorio. A lui racconterà tutta la storia di famiglia, da quel trovatello che per primo diede inizio alla stirpe dei Làchifino al ricordo del vecchio nonno, tornato dalla Legione Straniera e ripudiato dal figlio, costretto a vivere nella casa dei corvi arroccata sul Glemine, proprio come il protagonista di una delle più famose leggende friulane. Tra ricordi e missioni clandestine per ritrovare un misterioso tesoro di famiglia, i due vecchi amici si troveranno ad affrontare spiriti malvagi, terremoti, uomini neri e l'ostilità della gente per dimostrare che la leggenda sulla sua famiglia è vera.

Altesti il Raguseo. Intrecci...

Caracci Cristiano
Gaspari

Disponibile in libreria in 3 giorni

16,50 €
Andrea Altesti, personaggio straordinario e viaggiatore cosmopolita, nato nella Ragusa di Dalmazia, trasferitosi giovanissimo a Istanbul, poi alla Corte di Caterina di Russia, invischiato in vicende di spionaggio, rientrò in Italia allinizio dellOttocento. Fissa residenza prima a Venezia poi a Trieste ove fonda le Assicurazioni Generali diventandone il primo azionista e consigliere di amministrazione, alternando lunghi soggiorni nellamata villa della Bassa friulana. Il lettore viene così condotto in un periodo di grandi trasformazioni, tra intrecci diplomatici, esili e guerre in cui il protagonista diventa maestro nel muoversi tra i burrascosi cambiamenti storici e sociali.

Una storia di indagini. Da Camino...

Cargnelutti Liliana
Gaspari

Disponibile in libreria in 3 giorni

29,00 €
A Camino al Tagliamento lungo le acque del Varmo sorge una villa in cui nel 1699 nacque Antonio di Montegnacco, il consultore in iure della Repubblica di Venezia immortalato nel tiepolesco Consilium in arena. Il volume ripercorre la storia di un piccolo centro friulano della zona delle risorgive e ricostruisce con una rigorosa documentazione le vicende della comunità locale, delle sue famiglie e dei suoi luoghi attraversati dal nieviano fiume Varmo, delle sue chiese che scandiscono i tempi della vita, delle sue famiglie, in particolare di quelle che lì si sono trasferite alla ricerca di un benessere patrimoniale che ne garantisca un'adeguata visibilità cetuale. Tra queste ci sono i Montegnacco, la famiglia a cui appartiene Antonio, venuti da Gemona, e i Minciotti da San Daniele, questi ultimi in stretto rapporto con i nobili Colloredo del vicino feudo di Gorizzo. Un segno del 'prestigio' dei Montegnacco è la villa veneta da loro costruita presso il Varmo, poi ceduta ai Minciotti, villa descritta attraverso la storia della committenza e delle sue caratteristiche architettoniche e decorative.

Valori e simboli del Friuli. Un...

Daffarra Simonetta
Gaspari

Disponibile in libreria in 3 giorni

16,50 €
I monumenti sono importanti punti di riferimento spaziale e temporale della città. Carichi di memoria, servono a conoscere, ricordare e tramandare la storia, celebrando avvenimenti, miti, eroi e fi gure esemplari della società. È su queste premesse, unitamente alla necessità di dare visibilità a un aspetto specifi co mai singolarmente trattato della città, che si basa questo testo sui monumenti commemorativi di Udine.

Andar per castelli in Friuli. 20...

Vidi Manuele
Gaspari

Disponibile in libreria

14,50 €
Una guida storico-escursionistica agile e pratica per poter visitare il territorio friulano sui pedali di una bicicletta o a piedi. L'apparato fotografico e le informazioni storiche dei luoghi descritti rappresentano uno strumento formidabile per muoversi con cognizione di causa sia per chi in queste terre ci vive, che per chi le visita per la prima volta. In essa vengono proposti venti itinerari ognuno con la sua mappa, i tempi di percorrenza, i livelli di difficoltà e diverse informazioni utili che consentono di scoprire i castelli, i borghi medioevali, le ville e i luoghi meno noti del Friuli.

Tre vedove quasi inconsolabili

Mosanghini Paolo
Gaspari

Disponibile in libreria in 3 giorni

14,50 €
Teresa, Bianca e Maria sono l'attrazione della spiaggia: 240 anni in tre, ma spavalde, divertite e divertenti come tre ragazzine. E da quando hanno perso i rispettivi mariti hanno unito le solitudini per aggredire con un nuovo piglio la vita. Fanno sorridere e riflettere, ne combinano più di quante ne pensino. E sulla loro strada incrociano la badante Ludmilla e nonna Rosa. Sarà un nuovo atto della commedia in un'età che non è mai la terza se ci si diverte come nella prima.

I pupilli della patria. Storie di...

Vinciguerra Gaetano
Gaspari

Disponibile in libreria in 3 giorni

22,00 €
Tra le eredità della Prima Guerra Mondiale ci fu il dramma delle centinaia di migliaia di orfani di guerra, figli in genere di contadini e operai. La ricerca dà voce ai dimenticati protagonisti di quella tragedia. Fino all'epoca napoleonica l'assistenza agli orfani di guerra fu affrontata con la beneficenza e con la carità d'ispirazione cristiana. In Italia la questione degli orfani di guerra suscitò, nel periodo della Grande Guerra, un dibattito sociale e politico concluso con l'obbligo dello Stato di intervenire direttamente nell'assistenza e protezione dell'infanzia. Si affermò la concezione, anche giuridica, del bambino come soggetto diverso dall'adulto, con specifici diritti. In Friuli un ruolo centrale nell'assistenza ebbero il Patronato Friulano per gli orfani di guerra e l'Istituto Pro Orfani di Guerra di Rubignacco. Attraverso gli atti dell'Archivio di Stato di Udine si sono ricostruite le vicende e le lotte di madri ridotte nelle condizioni morali ed economiche più gravi e la tormentata storia di orfani abbandonati, contesi, malati o ribelli ai quali lo Stato dovette dare soccorso.

Matematica umanistica

Facchinelli Claudio
Gaspari

Disponibile in libreria in 3 giorni

14,00 €
Il libro propone un'immagine lieve della matematica, diversa da quella scolastica che quasi sempre appare ostica e arida. Una rilettura nella prospettiva storica ed epistemologica attraverso un intrigante percorso culturale che rivela l'utilizzo inconsapevole di procedimenti matematici nella pratica quotidiana di ciascuno.

Baciammo la terra. L'odissea di un...

Geeldoon M. H.
Gaspari

Disponibile in libreria in 5 giorni

14,50 €
Nurrudin Farah, scrittore somalo L'odissea di un giovane migrante dal Somaliland - uno stato che non è riconosciuto - al Mar Mediterraneo è un racconto autobiografico che ripercorre le tappe del tahriib, parola araba che descrive una forma di emigrazione sregolata praticata da migliaia di persone, che partono alla volta dell'Europa. Questa storia si snoda attraverso il deserto, all'interno delle prigioni dei tra canti di schiavi libici, sui barconi della morte e in ne, sulla strada di ritorno verso la terra natia. È la prima autobiografia di un migrante africano sopravvissuto ai viaggi della morte pubblicata in Italia.

L'ombra nell'acqua

Dalla Valle Fabiana
Gaspari

Disponibile in libreria in 5 giorni

18,00 €
Scrivo di Agnese, una donna del Cinquecento che deve lasciare Venezia. Per lei non è solo una città... è una persona, è un modo di vivere, è una vita in una casa sull'acqua. Così parte, per un luogo dove le città hanno colori diversi dalla sua laguna». Ada la scrittrice ha appena trovato un editore per il suo romanzo, ma Agnese il personaggio principale della sua storia non è la sola a mettersi in viaggio per cambiare il suo destino. Venezia e la Genova del Cinquecento, Bruges dei pittori fiamminghi, una moderna Edimburgo, Trieste e Parigi, sono gli scenari in cui si muovono i protagonisti dell'Ombra nell'acqua che tra passato e presente mette in scena amicizia, amore, mistero, desiderio di conoscenza e bellezza, non senza colpi di scena decisamente noir.