Elenco dei prodotti per la marca Edizioni Dal Sud

Edizioni Dal Sud

Identità regionale e informazione...

Altamura Francesco
Edizioni Dal Sud

Non disponibile

18,00 €
Il volume è frutto dell'attività di ricerca promossa dall'Ipsaic e dal Corecom, intesa a ricostruire il tormentato processo di riforma radiotelevisiva degli anni Settanta e la funzione che questo ebbe nel favorire un'ampia e diffusa partecipazione democratica. La riforma scaturiva al contempo dall'esigenza di una più estesa circolazione di idee e valori storico-culturali legati alle specifiche realtà locali ed era connessa anche all'entrata in funzione delle Regioni. Non restò estranea a questo processo la stessa carta stampata, che svolse un'importante funzione, talvolta concorrenziale con la Rai. Nel corso dell'indagine, condotta in diverse strutture documentarie, regionali e nazionali e attraverso una serie di interviste ad alcuni dei protagonisti, si è cercato di individuare i caratteri della svolta, il lento processo di decentramento dell'informazione Rai e il suo impatto sulla formazione dei caratteri di una identità culturale specificamente pugliese.

Mario Mancini. Appunti della mia...

Edizioni Dal Sud

Non disponibile

20,00 €
Risultato di lunga ed elaborata ricerca, contiene una ricca biografia di Mario Mancini (Bari 1931-2016), testimonianze di personaggi del teatro barese e nazionale, foto private e pubbliche, locandine e immagini dal palcoscenico delle diverse interpretazioni che lo hanno visto protagonista. L'infanzia, i primi passi nella recitazione, l'esame superato presso l'Accademia "Silvio D'Amico" a Roma, gli esordi con Domenico Dell'Era, il lungo sodalizio con Eugenio D'Attoma e Nietta Tempesta nel Piccolo Teatro di Bari: Jarche Vasce con la regia di Michele Mirabella, Jarche Jalde, diretto da Eugenio D'Attoma; l'incontro con Vito Maurogiovanni (U' cafè andiche); l'amicizia con Vito Signorile (Storie e patorie), Nicola Valenzano, Gianni Giannotti, Mariano Leone e Mario Buonsante. DVD: Intervista di 45 minuti realizzata da Sebastiano Gernone nel 2014, nella casa di Mario Mancini, in quella Barivecchia tanto amata. L'Artista si racconta a cuore aperto. L'amore per il teatro, i successi, i rimpianti. Il dvd si chiude con una carrellata di foto e locandine di opere che l'hanno visto protagonista, mentre scorre la canzone inedita La voce di Mario, composta e interpretata da Davide Ceddia.

Armistizio «io c'ero!»

Guarini Paola
Edizioni Dal Sud

Non disponibile

12,00 €
Le complesse e drammatiche vicende dell'armistizio dell'8 settembre 1943 sono al centro, in questo volume, di attenta e motivata indagine di Paola Guarini, scaturita da un'esigenza di recupero della memoria e di comprensione critica di una fase della storia nazionale considerata cruciale per i cambiamenti epocali che ne furono alla base. Include interviste a: Margherita Hack, Silvio Garattini, Ersilio Tonini, Sergio Lepri, Raffaele La Capria, Tonino Guerra, Fiorenza De Bernardi, Luciano Vincenzoni, Teddy Reno, Pier Luigi Pizzi, Elio Marchegiani, Giuliano Montaldo, Emanuele Macaluso, Bartolomeo Sorge, Lina Wertmüller, Gillo Dorfles, Giulio Andreotti.

Banca Popolare di Bari. Storia di...

Busso Gianpaolo
Edizioni Dal Sud

Non disponibile

10,00 €
La caravella è uno dei simboli della città di Bari. Dall'inizio del secondo millennio è stata l'imbarcazione con cui marinai e mercanti baresi attraversavano il mare Adriatico per spingersi verso le coste orientali del Mediterraneo. La vita di un'impresa può somigliare, in qualche modo, a un viaggio per mare alla ricerca di buoni affari: dopo di che è importante tornare a casa sani e salvi. Per riuscirci occorre rispettare i limiti del buon senso e le regole del mare. Se non si dà importanza alle prime falle, se si insiste a seguire rotte pericolose, se si persevera con lo stesso equipaggio anche quando questo sbaglia, se si pensa di uscire indenni da ogni genere di tempesta, allora può accadere di non accorgersi che il pericolo è comparso all'orizzonte e che si sta avvicinando inesorabilmente. Arriva così il momento del naufragio e a quel punto per salvarsi non basta un santo protettore.

Decollare controvento. Cronache...

Sechi Luciano
Edizioni Dal Sud

Non disponibile

15,00 €
Decollare controvento mette in sequenza la situazione economica e sociale prima della crisi del Covid-19 e durante la pandemia, proponendo un ragionamento e risposte concrete rispetto a un processo di trasformazione profondo, il tutto da un'ottica tutta pugliese ma senza perdere di vista le connessioni non solo nazionali ed europee. In un contesto che non consente di fornire una qualsiasi tempistica certa, si affrontano una serie di tematiche, anche "scomode", che solitamente vengono nascoste dietro slogan o generiche affermazioni di principio facilmente accettabili. Si è inoltre cercato di confrontare questo ragionamento con una puntuale analisi dello stato dell'arte fornendo un quadro dei principali comparti, anche numericamente ma non solo, il più possibile aggiornato. Vengono offerti spunti e proposte, in un'agenda che guardi anche al di là dei confini locali e nazionali, poiché se è vero che la situazione è difficile, questo non può essere un alibi per evitare di affrontare, senza preconcetti di schieramento politico o ideologico, le questioni di merito. Non si tratta di un manifesto o di un programma ma di una base di discussione...

Ferruccio Rossi-Landi. Semiotica,...

Borrelli Giorgio
Edizioni Dal Sud

Non disponibile

18,00 €
Questo libro intende indagare i fondamenti teorici della ricerca di Ferruccio Rossi-Landi (1921-1985). Un approccio "materialistico" in cui la critica marxiana dell'ideologia e dell'economia politica incontra la filosofia del linguaggio di Wittgenstein e la semiotica di Morris. È la nozione di "pratica sociale" a rendere possibile la convergenza tra questi autori: il lavoro di cui parla Marx è "pratica sociale"; più in generale, il concetto di "pratica sociale" comprende i tre momenti economici in cui si articola la riproduzione di ogni forma di società: la produzione, lo scambio e il consumo. Persino l'ideologia, lungi dall'essere mera contemplazione, è una "pratica progettante". "Pratica sociale" è la semiosi teorizzata da Morris: la totalità dei processi interpretativi attraverso cui vengono costruiti i segni e i significati. "Pratiche sociali" sono le forme di insegnamento e cooperazione nei luoghi di lavoro attraverso cui Wittgenstein delinea la sua idea di "gioco linguistico".

Giovanni Modugno. Il volto umano...

Robles Vincenzo
Edizioni Dal Sud

Non disponibile

18,00 €
La biografia di uno dei tanti protagonisti del nostro Mezzogiorno, della Puglia in particolare, che ci aiuta a conoscere meglio la storia di un impegno per la difesa della dignità e della libertà di ogni uomo. è la storia di Giovanni Modugno (1870-1957), un educatore nella scuola, nella politica, nella chiesa. Accompagnati dalle vicende della sua vita sarà possibile ripercorrere alcuni momenti culturali, politici e religiosi della nostra Regione. Da sempre attratto dall'umanità presente nel Vangelo, pervenne alla fede cattolica nutrendosi anche del pensiero di alcuni "sospettati" da parte della gerarchia ecclesiastica. La sua ricerca induttiva gli ha consentito di "incontrare il Dio vivente". Potremmo dire che la ricerca gli ha rivelato un "Dio in progress".

Katastrofé. L'Italietta nel...

Morgese Waldemaro
Edizioni Dal Sud

Non disponibile

8,00 €
Definire l'Italia un'Italietta è la più formidabile critica che si possa formulare nei confronti del nostro sovranismo e delle sue ubbìe (perché magnificare una Nazione poco meritevole è una forma di ingenuità o di cattiva coscienza). Ma è anche un buon viatico per interpretare ciò che è in profondo" accaduto nei quattro mesi cruciali della pandemia italiana: su ciò, materia tuttora incandescente, le valutazioni possono anche divergere perché all'analisi obiettiva dei fatti sovente si tende a sovrapporre le pulsioni ideologiche; ma i fatti restano tali, ad onta di ogni qualsivoglia "storytelling" imbellettante."

La quadreria del Purgatorio. Tra...

Pirrone Ivana
Edizioni Dal Sud

Non disponibile

18,00 €
Chiunque visiti la Chiesa del Purgatorio a Modugno resta sorpreso dalla ricca quadreria che essa contiene: numerose tele, diverse per forma e dimensione, frutto dell'ingegno e dell'operosità di Carlo Rosa e della sua bottega, testimoniano la fioritura culturale nel Seicento dell'Italia Meridionale, incentivata da una committenza aristocratica colta e raffinata. L'analisi e la lettura dei quadri suggeriscono un ideale percorso figurato di osservanza alla Fede, cui sembrano alludere sia le piccole tele raffiguranti gli antichi dottori della Chiesa e le allegorie delle Virtù Cardinali sia i grandi dipinti che illustrano episodi vetero e neotestamentari. Il viaggio ideale, proposto dalle Autrici, si propone di svelare i significati più o meno nascosti di queste opere, fino a oggi inedite.

Profughe e combattenti ebree nella...

Gallo Pasquale
Edizioni Dal Sud

Non disponibile

15,00 €
A settantacinque anni dalla fine della Guerra di Liberazione, della Shoah e dell'Olocausto, ci è sembrato giusto riportare alla memoria attraverso le vicende di sei giovani ebree il contributo discreto ma sostanziale che le donne hanno fornito alla sua vittoriosa conclusione. A volte si è trattato di vere e proprie eroine che hanno reagito all'oppressione nazifascista combattendo e sacrificando la propria vita in prima linea. Il più delle volte ci si è imbattuti in donne comuni che hanno trovato la forza e l'intelligenza di superare mille inimmaginabili difficoltà pur di ricostruire una vita sotto il segno della libertà e della umana tolleranza.

Strabone di Amasea. Geografia. Libro X

Biffi Nicola
Edizioni Dal Sud

Non disponibile

24,00 €
Il libro X della monumentale opera superstite dell'Amaseo si articola in cinque capitoli ben distinti, nei quali sono passate in rassegna, talora anche sotto il profilo storico, l'isola di Eubea (cap. 1); l'Etolia e l'Acarnania, le due regioni occidentali della Grecia, con le isole prospicienti: Leucade, Cefallenia, Itaca, Zacinto e altre minori (cap. 2); l'isola di Creta (cap. 4); le isole Cicladi e alcune delle Sporadi (cap. 5). Il capitolo centrale, invece, costituisce, più che altro, una lunga divagazione teologica incentrata sui Cureti e i Coribanti, figure semimitiche collegate con i culti, misterici e non, di presunta origine tracofrigia e accolti in varie parti del mondo ellenico. Di particolare rilievo, nel capitolo dedicato a Creta, è, peraltro, l'excursus autobiografico, che consente di ricostruire una parte dell'albero genealogico del Geografo e di conoscerne alcuni esponenti di spicco, attivi ai tempi delle guerre di Roma contro Mitridate, l'irriducibile re del Ponto

Competenze di cittadinanza e...

Montefusco Tommaso
Edizioni Dal Sud

Non disponibile

12,00 €
L'autore in questo volume, partendo da un'analisi dell'Agenda 2030 e dell'Educazione alla cittadinanza globale, ferma la sua attenzione sull'Obiettivo 4 dell'Agenda 2030, analizzando la normativa, le prassi didattiche e gli strumenti della didattica inclusiva, in particolare su 10 pratiche di didattica laboratoriale, sull'UDL e sul SEL e conclude la sua analisi offrendo 13 esempi di UDA centrate su competenze di cittadinanza attiva.

Echi e sussurri della mia terra

Bitetti Mario
Edizioni Dal Sud

Non disponibile

10,00 €
Dopo alcuni anni, l'autore torna all'amore per la poesia e "canta" la sua terra, la Murgia pugliese, ricca di suggestioni che spaziano dai ricordi dell'infanzia alla descrizione dei luoghi, delle tradizioni, del tempo che scorre.

ICF per un'educazione inclusiva:...

Parente Antonietta
Edizioni Dal Sud

Non disponibile

15,00 €
Il testo, pervaso di speranza pedagogica, analizza le potenzialità e le difficoltà insite nell'uso della classificazione ICF e ICF-CY , analizzate negli aspetti teorici, pedagogici e didattici. Propone un graduale approccio alla terminologia, alla codifica e alla decodifica dell'ICF-CY e un modello di PEI, quale occasione per sperimentare tale classificazione, affinché tutti possano realizzare il proprio progetto individuale in una visione sistemica, inclusiva ed ecologica. Rivolto a tutti i docenti in servizio, a quelli che aspirano a esserlo, a tutti coloro che sono sensibili a queste problematiche, il testo si pone quale "bussola" per migliorare la qualità dell'inclusione e per "orientare" la proposta educativa in una direzione progettuale che ponga ciascun uomo al centro della società autenticamente educanda e ne promuova l'empowerment.

Il meglio della vita mia... ma...

Montanaro Lucio
Edizioni Dal Sud

Non disponibile

15,00 €
La vita di Lucio Montanaro raccontata come si racconta la storia di uno di famiglia, in tutta la semplicità e la naturale simpatia di un uomo autentico, dalla battuta spontanea e mai banale, ma allo stesso tempo ricca di profonde riflessioni dettate da una realtà in cui pure non sono mancati momenti difficili, vissuti sempre con profonda fede religiosa. I racconti legati alla sua famiglia di farmacisti e alla sua Martina Franca, l'innata inclinazione per lo spettacolo concretizzatasi mentre conseguiva la maturità classica, i tanti aneddoti legati ai film della commedia sexy o della sceneggiata napoletana, i caldi ricordi delle attrici più belle dello spettacolo italiano e tanto altro: leggere la biografia di Lucio Montanaro è come entrare dal vivo in un film di Mariano Laurenti, di Nando Cicero o di Michele Massimo Tarantini. Tutto il suo percorso è continuamente accompagnato da grandi risate... e da buon pugliese è pure ricco di saggezza.» Il testo è arricchito da foto e testimonianze di colleghi, critici e amici.

La dinastia Ulmo. Un viaggio...

Riccardi Riccardo
Edizioni Dal Sud

Non disponibile

15,00 €
In questa storia predominano il biancore di una colomba e il verde lussureggiante del fogliame di un olmo, emblemi della buona tradizione familiare come quelli dell'amore e della giustizia. Riccardo Riccardi, autore di numerose biografie, ricostruisce le linee guida della dinastia Ulmo a ritroso nel tempo, partendo da figure leggendarie vissute nel lontano Medioevo in Basilicata per spargersi, nel corso dei secoli, prima nella limitrofa Puglia e poi nel napoletano, all'ombra di una società civile tutt'altro che periferica come il Mezzogiorno d'Italia, dimostrando uno straordinario dinamismo militare prima e imprenditoriale poi. Il saggio, diviso in più parti per delineare le vicende dei vari rami della famiglia Ulmo, snoda una storia di trasformazioni sociali, organizzazioni amministrative, difesa dei patrimoni e prestigio del nobile lignaggio, ma anche di storie "private", intrighi, grandezze e miserie umane.

La grande guerra sconosciuta

Lorusso Guido
Edizioni Dal Sud

Non disponibile

16,00 €
Il volume riporta alla luce fatti ed episodi storici rivenienti dal primo conflitto mondiale, per gran parte misconosciuti soprattutto nel mondo scolastico, riguardanti in parte il ruolo strategico-militare-sanitario di primissimo piano svolto dalla Puglia (proiettata verso l'area balcanica e verso l'area greco-mediterranea) con i grandi porti di Brindisi, Taranto e Bari: tutto è stato portato a compimento senza mai perdere di vista il quadro storico nazionale ed europeo nei suoi diversi livelli di analisi, all'interno del quale prendono corpo e peso specifico non poche vicende straordinarie e tragiche insieme (sottaciute e fatte cadere volutamente nel "dimenticatoio della storia"): gli affondamenti per sabotaggi delle due più potenti navi della Marina Militare Italiana, le corazzate "Benedetto Brin" e "Leonardo da Vinci" fatte esplodere rispettivamente nel porto di Brindisi (1915) e nel Mar Piccolo di Taranto (1916); l'assurda condanna a morire di fame e di freddo e senza i dovuti soccorsi della Croce Rossa stabilita dal generale Cadorna per tutti i soldati italiani fatti prigionieri nel corso della sconfitta di Caporetto; il bombardamento effettuato sul porto di Napoli...

Letteratura e televisione....

Di Giuseppe Gianni
Edizioni Dal Sud

Non disponibile

18,00 €
A sessant'anni dall'inizio delle trasmissioni televisive (3 gennaio 1954), in presenza di una massiccia accelerazione tecnologica che ha investito ogni campo della vita e del sapere, è forse opportuno un nuovo sguardo sulla televisione e relative modalità di fruizione dei suoi programmi culturali. Il rapporto tv/libri non ha mai avuto vita facile; pur tra mille difficoltà ha funzionato dagli anni d'oro del medium fino ai primi anni Duemila; ora si è sfilacciato, ha perduto il suo significato originario. La ricerca qui proposta percorre cronologicamente tre sostanziali momenti della storia della televisione: anni Cinquanta-Sessanta, anni Settanta-Novanta e anni Duemila.

Percorsi di educazione alla...

Baldassarre Vito Antonio
Edizioni Dal Sud

Non disponibile

15,00 €
Che cosa posso fare per educare ai valori della bellezza? Che cosa posso fare io per far comprendere l'importanza di educare alla bellezza, a scuola e in famiglia, con percorsi di educazione alla comunicazione emozionale, attraverso l'arte, la musica, la danza, la natura, l'alimentazione, l'ascolto, la comunicazione efficace? I bambini e i ragazzi hanno bisogno di relazioni umane sane, di vivere emozioni positive, di sorridere e provarle mentre apprendono e conoscono. Il volume si presenta come un'opportunità di guida orientativa per tutti coloro che vogliono acquisire nuovi strumenti, tecniche e strategie. La sfida per migliorare il modus vivendi nella società è proporre percorsi di educazione emozionale, che consentano il passaggio dall'"io" al "noi", che riconducano a una educazione ai valori della vita, dello stare bene insieme, nella relazione d'aiuto empatica, autentica, efficace e collaborativa, senza competizione, arroganza, violenza, mancanza di rispetto.

Piano Marshall in Puglia. Tra...

Edizioni Dal Sud

Non disponibile

18,00 €
Il Piano Marshall in Italia portò a grandi cambiamenti e a straordinarie forme di modernizzazione. Grazie ad esso, il Paese triplicò la produzione industriale; tremila ponti furono riparati; settemila chilometri di strade ricostruite; cento navi da turismo tornarono a solcare i mari; migliaia di scuole riaprirono. L'attuazione degli interventi previsti, in Puglia e in particolare a Bari, ebbe una decisiva importanza nel contesto economico sociale e culturale della città, la quale usciva dal secondo conflitto mondiale in una situazione di degrado devastante...

Skin colors test. Ediz. italiana e...

Perillo Giovanni
Edizioni Dal Sud

Non disponibile

14,00 €
La libertà di ognuno di sapere, fare ed essere qualcosa non può non richiedere l'inibizione delle interferenze, delle influenze da parte di altri. "Skin colors test" cerca di rilevare l'influenza di stereotipi e pregiudizi, positivi o negativi, sulle scelte estetiche tra diverse colorazioni della pelle e loro motivazioni. "Skin colors test" promuove la possibilità di generare un conflitto in un soggetto, che parta dal soggetto stesso. La possibilità di creare un conflitto nel soggetto che sceglie e agisce sulla realtà potrebbe portare tanto alla possibilità di aumentare nel soggetto il senso di responsabilità delle proprie scelte e azioni, quanto alla possibilità di riflettere sull'influenza di modelli socio-culturali sulla convinzione dell'acquisizione della propria capacità di scegliere in libertà.

Sud e Resistenza. Storie mai...

Desiante Giacomo Massimiliano
Edizioni Dal Sud

Non disponibile

15,00 €
"Sud e Resistenza: storie mai raccontate". Saggio afferente al tema storiografico del partigianato meridionale, non si limita a ricostruire la vicenda di Felice Loiodice, emigrato pugliese, condannato a due anni di reclusione dal Tribunale Speciale per "appartenenza al G.o.m.i.r.c. (Gruppo operaio movimento italiano rivoluzionario comunista)", quindi partigiano nel Biellese dove viene catturato e fucilato, ma ha il merito di ricostruire il concorso di tanti pugliesi alla cospirazione clandestina antifascista, agli scioperi operai del 1943, alla lotta partigiana. Emergono figure esemplari quali il barese Vincenzo Lazzo impiccato al Ponte della Pietà di Quarona; il gioiese Cardetta Nicola ("Tigre") fucilato a Rassa; i minervinesi Lombardi Michele ("Buk") e Di Palma Giovanni ("Gorilla") caduti in combattimento; i fratelli di Peschici Biscotti Vincenzo ("Mitra 1") e Antonio ("Mario"); l'operaio coratino Nunzio Strippoli ("Talpa"), il primo a entrare nella città di Biella liberata, morto eroicamente in Alta Val Sorba, alla cui memoria furono intitolati un giornale e un distaccamento.

Bari rifugio dei profughi...

Gervasio Anna
Edizioni Dal Sud

Non disponibile

20,00 €
Con questo volume si intende proseguire l'indagine avviata dall'IPSAIC sulla particolare funzione della Puglia, dopo l'8 settembre 1943, come zona di accoglienza di profughi italiani e stranieri, tra cui molti ebrei in fuga dalla guerra e dal terrore nazista. Nella terra di Bari le prime strutture furono allestite dagli alleati con il concorso del Governo italiano e degli organismi internazionali, in particolare la "Commissione Alleata", l'UNRRA e in seguito l'IRO, riadattando ex campi di prigionia del regime. Lo studio di tali eventi storici è approfondito dalla lettura organica delle complesse vicende del Transit Camp n. 1 di Bari/Carbonara, nonché dei campi di Palese, Trani e Barletta, che accolsero le Displaced Persons. La nascita a Bari della Comunità ebraica e la ricostituzione di diversi nuclei familiari di ebrei, dopo le drammatiche vicende delle leggi razziali, della guerra e della deportazione, sottolineano la funzione del tutto inedita della città. Le diverse testimonianze aiutano ad individuare e comprendere più a fondo il sistema di accoglienza e la funzione delle strutture di permanenza, utilizzate anche per gli italiani rimpatriati, nel lungo e travagliato dopoguerra.

Benedetto Petrone. Gli anni '70 e...

Edizioni Dal Sud

Non disponibile

14,00 €
Il presente volume costituisce l'esito delle attività realizzate, su impulso dell'Assessorato alle Culture del Comune di Bari, dalla Fondazione Gramsci di Puglia e dall'Istituto pugliese per la storia dell'antifascismo e dell'Italia contemporanea nel 40° anniversario dell'uccisione di Benedetto Petrone. Vi sono raccolti gli atti del seminario di studi tenutosi presso il Palazzo ex Poste il 28 novembre 2017, accompagnati dal catalogo della mostra documentaria inaugurata il giorno precedente negli spazi del Palazzo Ateneo. L'opportunità del lavoro editoriale è stata suggerita dall'esigenza di conservare traccia del complesso di iniziative allora posto in essere, ambisce dunque a porsi come contributo alla costruzione di una memoria ampia e plurale di quegli avvenimenti, della vicenda umana e politica di Petrone, della diffusa partecipazione democratica che, opposta dalla città di Bari alla violenza neofascista, può tutt'oggi continuare a parlare alle più giovani generazioni.

Cattolicesimo politico di Terra...

Leonardi Rosaria
Edizioni Dal Sud

Non disponibile

15,00 €
Con la fine della seconda guerra mondiale e la caduta del fascismo in Italia si assistette al nascere e al rinascere dei partiti di massa. Il volume intende analizzare le modalità con cui il cattolicesimo politico si affermò anche a Taranto, esprimendo due visioni differenti che si coagularono attorno alla Democrazia Cristiana e al Partito Cristiano Sociale; i rapporti con le direzioni centrali e con la Chiesa Cattolica locale; il legame con la natura e i caratteri del territorio jonico; il tortuoso percorso che portò infine la DC a vincere le elezioni amministrative del 1956.

Crescita e controllo del Retail tra...

Fanizzi Angelo
Edizioni Dal Sud

Non disponibile

12,00 €
Nel 2008 è cominciato un periodo molto complicato per tutti gli operatori economici. Molti hanno parlato, parlano e continueranno a parlare di crisi. In questo libro e in questa collana, invece, si intende far riferimento a un contesto competitivo complesso. Esistono operatori economici in tutte le parti del mondo che hanno creato la loro fortuna proprio operando in contesti di questo tipo. La letteratura ne è piena. Certamente, per poter crescere e sviluppare un'azienda di qualsiasi tipo in un contesto come quello di questi anni, occorre avere a disposizione i migliori strumenti che possano permettere agli stessi operatori economici di navigare con sicurezza in questo mare tempestoso. Il testo è diviso in due parti per agevolarne la lettura: la prima sullo Sviluppo commerciale e il marketing del punto vendita e la seconda sull'Analisi dei numeri per la gestione del punto vendita. Gli autori credono fortemente nell'idea che questi aspetti siano due facce della stessa medaglia: la crescita del Retail.

Dieci ragazze per me

Sciannamea Florisa
Edizioni Dal Sud

Non disponibile

14,00 €
Un piccolo affresco di immagini femminili che hanno lasciato tracce nella vita dell'autrice. Figure tratteggiate a volte con delicati colori pastellati, altre con livide e drammatiche nuances, ma sempre teneramente abbracciate dal desiderio dell'amore, della gioia di vivere e soprattutto della speranza nonostante tutto. Le loro esistenze non sono separate da quelle degli uomini, ma le comprendono, anche se a volte ciò può essere devastante. Una visione globale e umana delle dieci protagoniste in cui tanti elementi entrano a far parte delle loro vite e della narrazione: la cultura, il periodo storico, lo status sociale e perfino la loro collocazione geografica. E come sempre ci ha abituato l'autrice con il suo stile ironico e poetico al tempo stesso, entrando nelle vite di queste dieci figure femminili, si sorride, si ride, si piange, si riflette e ci si emoziona.

Ernest Verner. Cronache parigine di...

Leccese Annalucia
Edizioni Dal Sud

Non disponibile

12,00 €
Mi chiamo Ernest. Ernest Verner. Sono nato in una cittadina della Moravia del nord nel 1918. Mia madre faceva l'insegnante, luterana praticante, di una buona famiglia cecoslovacca. Mio padre era un montanaro svizzero, di San Gallo per l'esattezza, della blasonata famiglia Scheitlin, e dirigeva una centrale del latte in Austria. A nove anni fui messo in un collegio di Gesuiti in Svizzera dal quale scappai a quindici, alla volta di Bruxelles, per non subire più le prepotenze di compagni e professori che mi deridevano continuamente perché ero goffo e taciturno. Da allora non mi sono più fermato. Alla ricerca della mia unica possibile strada, quella di essere un artista!

Gravina sovversiva e antifascista....

Desiante Giacomo Massimiliano
Edizioni Dal Sud

Non disponibile

15,00 €
Questo volume, attingendo principalmente da memorie autobiografiche inedite e dai copiosi e poco conosciuti fascicoli del casellario politico, ricostruisce le numerose ed eroiche storie dei tanti antifascisti gravinesi che nella propria città quanto a Bari, in Argentina quanto in Francia, in Svizzera quanto negli Stati Uniti, al carcere quanto al confino, si oppongono al fascismo. Una strenua e drammatica lotta che non manca di martiri, che affonda le proprie radici nella fine dell'Ottocento quando l'utopia di "sovvertire" l'ordine costituito del latifondo parassitario e affamatore è incarnata dal socialismo. È così che l'apostolato del giovane avvocato Canio Musacchio incontra notevole adesione tanto che la città assume rapidamente fama di rossa e sovversiva. Una fama che neanche la violenza squadrista, irriducibilmente contrastata sia prima che dopo l'avvento della dittatura, riesce a sradicare, ma che, almeno in parte, si spiega con la natura stessa del fascismo meridionale.

I valori personali e professionali...

Brunetti Immacolata
Edizioni Dal Sud

Non disponibile

18,00 €
Questo lavoro si propone come obiettivo l'identificazione dei valori dei docenti nel contesto scolastico. In accordo con le teorie socio-pedagogiche, secondo le quali è necessario riguadagnare il senso del valore delle persone e il senso della responsabilità esistenziale in un momento storico caratterizzato da crisi, significa studiare le persone nelle realtà naturali e sociali nelle quali sono inserite. Siamo immersi in una cultura nella quale coesistono diverse forze: da una parte la cultura dell'effimero, dell'immagine, dall'altra la cultura della persona, fulcro del processo di umanizzazione. La crisi culturale moderna è anche crisi di orientamento, di valutazione delle convinzioni di fede, di valori e della morale individuale che comporta una diversa concezione dell'agire individuale fondata sulla libertà di scelta, di decisione. Si tratta di definire linee pedagogico-educative capaci di porsi in maniera contrastante sulle forze distruttrici, per cogliere ciò che ha valore per la vita umana al di là della realtà contingente.

Il cinema di Francesco De Robertis

Causo M.
Edizioni Dal Sud

Non disponibile

15,00 €
Ufficiale della Regia Marina e regista di grande talento, Francesco De Robertis è stato un autore tanto singolare quanto fondamentale nella storia del cinema italiano: dotato di un formidabile talento nel pensare per immagini, ha travalicato facilmente la matrice documentaristica da cui si sviluppava la sua esperienza, evitando ogni retorica propagandistica. Il suo cinema è nato sullo sfondo degli eventi bellici, per poi proiettarsi sullo scenario del dopoguerra, precorrendo e ispirando il movimento neorealista, dando forma a una poetica immediata e rigorosa, fatta di valori semplici, ma anche di uno spirito sottilmente critico. Film come "Uomini sul fondo", "Alfa Tau!", "La nave bianca", "La vita semplice", "Uomini e cieli", "Fantasmi del mare", "Uomini ombra", "La donna che venne dal mare" raccontano un universo prevalentemente marinaro, profondamente umano e visivamente sorprendente. In questo volume si ricostruisce la sua storia, ripercorrendone la carriera artistica con l'obiettivo di fare emergere le peculiarità di un autore distante da qualsiasi effettivo coinvolgimento ideologico con il fascismo e spesso incompreso nella portata innovativa della sua opera.