Diritto sulla sicurezza e salute nel lavoro

Filtri attivi

Codice di prevenzione incendi...

EPC

Disponibile in libreria  
SICUREZZA

49,00 €
Il D.M. 03/08/2015 meglio conosciuto come il "Nuovo Codice di Prevenzione Incendi" rappresenta un passaggio importante nel modo di fare la prevenzione incendi in Italia. Si passa dai metodi prescrittivi a metodi prestazionali in cui meglio si possono esprimere le potenzialità e la professionalità del progettista rendendo l'impianto normativo più aderente al progresso tecnologico e agli standard internazionali. Il prodotto finale è una "regola tecnica orizzontale", che costituisce un vero e proprio codice dei principi e delle moderne tecniche di prevenzione incendi che sarà via via integrato da regole tecniche verticali specifiche per le singole attività. Il testo commentato, frutto del contributo degli esperti del Corpo nazionale dei Vigili del Fuoco che hanno predisposto la bozza del testo normativo, ha lo scopo di fornire una guida per la migliore comprensione dell'impianto normativo e dei presupposti di base. Ricco di commenti ed esempi applicativi, il volume è un valido aiuto per tutti coloro che si occupano della sicurezza contro gli incendi.

Il preposto, il datore di lavoro ed...

Porpora Antonio
EPC 2019

Disponibile in libreria  
SICUREZZA

20,00 €
Che cosa fare per essere in regola con le disposizioni previste dal D.Lgs. 81 del 9 aprile 2008 e s.m.i., il provvedimento-chiave per la sicurezza nel lavoro. Quali sono le funzioni che possono essere delegate. Da quali rischi occorre proteggere le persone che lavorano e che cosa rischia chi, sia persona fisica che società, non rispetta le norme sulla prevenzione degli infortuni. Una guida pratica sempre aggiornata con le ultime disposizioni di legge destinata a tutti i preposti, datori di lavoro e dirigenti che sono quotidianamente alle prese con i problemi relativi alla sicurezza, nei quali si muovono nuovi approcci al rischio (es. estero) e nuove modalità lavorative (es. Smart working). Partendo da una premessa fondamentale: il D.Lgs. 81/2008 e s.m.i. ed il sistema prevenzionistico che da esso ha preso nuova forma (es. Provvedimenti attuativi del D.Lgs. 81/2008, quale il D.I. 22/01/2019 "Nuovo decreto segnaletica") non è un sistema di divieti, bensì un sistema di governo di tutte le attività lavorative per ridurre al minimo i rischi e che include il necessario corollario di controlli, vigilanza e sanzioni. Levento lesivo, sia della salute (la malattia, ivi incluso lo stress), sia della sicurezza (l'infortunio), sia della dignità (il disagio lavorativo, ad esempio), si può sempre realizzare dal momento che è strettamente connesso all'impiego delle risorse umane. Ma solo se si saranno rispettate tutte le norme destinate alla minimizzazione del rischio tali eventi saranno seriamente limitati e, ove si verificassero, non vi sarà responsabilità di preposti, datori di lavoro, dirigenti e committenti sia con riferimento alle risorse interne che ai fornitori. Di qui l'importanza di questa guida che non solo offre un quadro dettagliato e sempre aggiornato della normativa in vigore, ma spiega in che modo assolvere ai compiti previsti dalla legge per evitare le pesanti sanzioni previste in caso di inadempienza.

Il responsabile del servizio di...

Guerriero Giacomo
EPC 2019

Disponibile in libreria  
SICUREZZA

21,00 €
Un libro che esplora tutti gli aspetti della funzione di Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione. Una figura chiave nel panorama della sicurezza che deve affrontare la sfida dell'aggiornamento e della formazione continua. E che si trova a fare i conti con settori di conoscenza differenziati e, spesso, molto distanti l'uno dall'altro. Il libro, partendo dal D.Lgs. 81/2008 e s.m.i., che ha riordinato l'intero sistema normativo precisando i modelli organizzativi e le competenze professionali minime per svolgere questo ruolo, affronta tutte le problematiche che coinvolgono gli RSPP alla luce della più recente normativa e giurisprudenza. Il testo è aggiornato con le novità sulla formazione, sullo Smart working, sul rischio estero e sul nuovo decreto segnaletica. Di particolare interesse anche la sezione dedicata alle responsabilità di chi svolge questa delicata funzione e alle possibili tutele assicurative.

Sicurezza sul lavoro

Mugnieco Biagio
Seac 2019

Disponibile in libreria  
SICUREZZA

30,00 €
Il Testo unico sulla salute e sicurezza sul lavoro - Decreto Legislativo 9 aprile 2008, n. 81 - è stato fin quasi dalla sua entrata in vigore oggetto di modifiche ed integrazioni da parte del Legislatore. Il presente testo contiene, tra l'altro, le ultime modifiche apportate dal Legislatore in virtù dell'entrata in vigore della Legge 30/12/2018 n. 145 (Legge di Bilancio 2019) che ha modificato gli importi delle sanzioni legate al Testo unico sulla salute e sicurezza sul lavoro. In particolare il testo esamina le tematiche relative alle disposizioni legislative vigenti in materia, dedicando un apposito capitolo agli aspetti di maggior interesse quali: la valutazione dei rischi, compreso quello da stress lavoro correlato; la sorveglianza sanitaria; la formazione dei lavoratori; gli ambienti di lavoro; le attrezzature e D.P.I.; i cantieri edili; la gestione di lavori in appalto ed in subappalto. Nel capitolo finale vengono descritti gli enti preposti al controllo in materia di salute e sicurezza sui luoghi di lavoro, i poteri e le sanzioni degli organi ispettivi, con la descrizione delle procedure per l'eliminazione delle irregolarità contestate; l'ultima parte, invece, è dedicata all'articolo 14 del Decreto Legislativo n. 81/2008 (provvedimento di sospensione dell'attività imprenditoriale per occupazione di personale irregolare o per reiterazione di gravi violazioni in materia di sicurezza) con la descrizione delle procedure per la revoca del provvedimento a seguito di regolarizzazione, ovvero per ricorrere giudizialmente. Infine, in appendice, vengono riportate delle schede utilizzabili, come tutto il testo pubblicato, per il controllo e la gestione delle procedure di sicurezza delle imprese, dei committenti, dei responsabili dei lavori e dei coordinatori per la sicurezza.

Progettazione e adeguamento...

Gaudioso Stefano
Maggioli Editore 2018

Disponibile in libreria  
SICUREZZA

39,00 €
L'opera è una guida puntuale che fornisce un prezioso aiuto nella risoluzione delle numerose problematiche che si possono presentare quando si affronta il tema dell'antincendio nelle strutture a destinazione commerciale. All'interno dell'opera vengono esaminati dei casi reali di incendio verificatesi negli ultimi anni in questa tipologia di fabbricati (con particolare riferimento al biennio 2016-2017). Viene inoltre effettuata una puntuale lettura ragionata del D.M. 27 luglio 2010 e di ogni singolo punto dell'allegato, dando una serie di interpretazioni ed esempi che ne favoriranno la comprensione e la corretta comprensione. Il testo, ricco di figure, fotografie, grafici e tabelle commentate, propone anche un esempio pratico di documentazione progettuale, completa di relazione ed elaborati tecnici, e tutta una serie di documenti e prescrizioni richieste da vari Poli di prevenzione incendi dei Vigili del fuoco: uno strumento essenziale per tutti coloro che devono presentare la SCIA o ottenere il Certificato di Prevenzione Incendi. A ulteriore completamento di questo manuale dall'impronta eminentemente pratica e operativa, è presente un'ampia raccolta di schede corredate da fotografie e annotazioni sulle situazioni non conformi, che normalmente si incontrano nell'eseguire audit all'interno delle attività commerciali e la descrizione dettagliata del nuovo iter per gli adempimenti di prevenzione incendi per le attività soggette a controllo. L'esperienza pluriennale, sia teorica che pratica, dell'Autore ha permesso di realizzare una vera e propria guida "passo-passo" per l'applicazione della attuale normativa antincendio nei locali commerciali.

Il subappalto e l'avvalimento nel...

Lusardi Giulio
EPC 2018

Disponibile in libreria  
APPALTI

25,00 €
Nel nostro Paese, negli ultimi venti anni, la normativa relativa agli appalti di lavori pubblici ha avuto una continua evoluzione per la necessità di dover recepire le direttive emanate dalla Unione europea. A livello nazionale si è cercato inoltre di contrastare la piaga del lavoro nero e irregolare, il rischio di infiltrazioni mafiose e di coordinare la normativa sugli appalti con quella relativa alla tutela della salute e della sicurezza nei cantieri. Per quanto riguarda specificatamente la parte esecutiva dei lavori è sempre stato molto utilizzato, sia per i lavori pubblici che privati, l'istituto del subappalto che può assumere forme diversificate come cottimo, nolo a caldo e a freddo, fornitura a piè d'opera e con posa in opera. Nel testo si è cercato prima di tutto di evidenziare le numerose modifiche che, relativamente alle diverse forme di subappalto, sono state introdotte dal Codice appalti (d.lgs. 50/2016, come modificato dal d.lgs. 56/2017) e dalle linee guida ANAC già pubblicate. Sono state riportate anche le modalità di utilizzo dell'istituto dell'avvalimento che, malgrado sia possibile utilizzare da parecchi anni, è ancora poco conosciuto anche dagli addetti ai lavori e che consente a un operatore che intende partecipare a una gara di appalto pubblica e che non possiede tutti i requisiti richiesti dal bando, di "avvalersi" dei requisiti e delle capacità di altri soggetti. Nel complesso il nuovo Codice appalti ha previsto, a carico delle stazioni appaltanti, numerosi e precisi obblighi di controllo nei riguardi delle imprese affidatane che utilizzano subappalti e avvalimenti, al fine di assicurare il corretto svolgimento dei lavori e di evitare contestazioni e ricorsi da parte delle imprese esecutrici e sanzioni da parte dell'ANAC. Nel volume sono riportate numerose sentenze del Consiglio di Stato, del TAR e di Cassazione che sono utili per chiarire le modalità di corretta applicazione degli articoli del Codice.

Spazi confinanti. Formazione...

Sbocchi Christian
EPC 2018

Disponibile in libreria  
SICUREZZA

30,00 €
I lavori svolti in ambienti confinati e/o sospetti d'inquinamento sono certamente tra i più pericolosi. Il presente manuale ha lo scopo di evidenziare sinteticamente, attraverso indicazioni operative/procedurali, suggerimenti utili alla concretizzazione della maggior sicurezza possibile in tali luoghi. L'autore rivolge particolare attenzione a quanto sul piano pratico, nella quotidiana gestione del lavoro, costituisce importante elemento valutativo, secondo un'idea della sicurezza legata essenzialmente al "saper fare". Presupposta la necessaria, adeguata attività di formazione per tutti coloro che si confrontano con ambienti confinati e lavori pericolosi in genere (formazione per l'espletamento della quale sono date nel testo valide indicazioni di riferimento), si ritiene che il salto di qualità in termini di prevenzione dipenda principalmente dall'addestramento. Un "training" sul campo, appositamente costruito e costantemente ripetuto, nonché l'opportuna ed informata adozione di equipaggiamenti che il mercato, grazie alla moderna tecnologia, propone, rappresentano utili strumenti di salvaguardia della salute dell'individuo nell'esercizio della funzione lavorativa. Sulla base dell'esperienza maturata dall'autore, appare ancora molto radicata nelle aziende italiane la tendenza a far sicurezza attraverso "pezzi di carta", con grande attenzione rivolta agli adempimenti burocratico-formali piuttosto che alle effettive capacità/possibilità degli addetti a lavorare in condizioni sicure e con idonei dispositivi di protezione individuale. Questo libro vuole dare un contributo ad un auspicabile cambiamento culturale.

Sicurezza sul lavoro 2018. Manuale...

Rotella A.
Ipsoa 2018

Disponibile in libreria  
SICUREZZA

85,00 €
Il manuale normo-tecnico Sicurezza sul lavoro 2018 e uno strumento di competenza attraverso il quale vengono fornite agli addetti ai lavori le conoscenze necessarie per gestire al meglio le situazioni a rischio nelle aziende e nei cantieri e tendere così, attraverso il miglioramento continuo, all'obiettivo della sicurezza. I temi oggetto del volume sono trattati con un approccio tecnico, volto alla descrizione degli stessi, alla loro analisi e alla ricerca delle soluzioni. Al termine della trattazione tecnica segue l analisi degli articoli della norma meritevoli di attenzione. L'approccio del Manuale e essenzialmente tecnico poiché tali sono le competenze dei suoi autori pur se i contenuti sono trattati con linguaggio semplice e comprensibile anche per coloro che approcciano per la prima volta la materia. I capitoli sono arricchiti da note ed esempi, utili ad evidenziare particolari aspetti ovvero fornire applicazioni pratiche di quanto rappresentato in teoria. Nella pagina web di accompagnamento all'Opera sono disponibili per la consultazione e il download la modulistica di supporto, una selezione di articoli di approfondimento e di recenti sentenze della Corte di Cassazione.

Guida operativa per la costruzione...

Foti Alessandro
EPC 2018

Disponibile in libreria  
SICUREZZA

35,00 €
Il volume mantiene l'obiettivo ambizioso di essere la guida pratica di riferimento del "mondo 231" per il "professionista tecnico" specialista o conoscitore delle tematiche di sicurezza, salute sul lavoro e ambiente, alternando aspetti descrittivi della legislazione e delle linee guida associative con aspetti pratici e operativi, inclusi numerosi esempi di best practice disponibili in formato elettronico.

I sistemi di gestione integrati....

Foti Alessandro
EPC 2018

Disponibile in libreria  
SICUREZZA

33,00 €
Dal 2012 i sistemi di gestione hanno conosciuto una profonda rivisitazione che ha coinciso con l'emissione dell'High Level Structure dell'ISO, avente l'intento di uniformare, rendere sinergiche e soprattutto completamente integrabili, le diverse norme volontarie al fine di facilitarne la costituzione di un unico Sistema di Gestione aziendale. Intento del volume è quello facilitare i Datori di Lavoro, i Responsabili e gli Addetti al servizio di prevenzione e protezione, i responsabili dei sistemi di gestione all'interno dell'Azienda, i consulenti e gli auditor nella implementazione, nel mantenimento e garanzia di attuazione di un Sistema di Gestione Integrato. Il volume prende a riferimento la norma UNI ISO 45001:2018, la norma UNI EN ISO 14001:2015 oltre al Regolamento EMAS, la norma UNI EN ISO 9001:2015 ed i Modelli Organizzativi di Gestione e Controllo ex D.Lgs. n. 231/01 e s.m.i.

Il sistema di gestione della...

Terracina Antonio
EPC 2018

Disponibile in libreria  
SICUREZZA

30,00 €
I Sistemi di Gestione della Sicurezza sul Lavoro rappresentano da anni strumenti organizzativo-gestionali utili a gestire il processo di valutazione dei rischi di origine lavorativa, garantendo al tempo stesso una forma di tutela dei lavoratori quanto mai efficace. La riconosciuta validità di tali sistemi ha peraltro trovato espressione nel D.Lgs. 81/08 che ne ha indicato la solidità, richiamandoli come strumenti atti a garantire una efficacia esimente della responsabilità amministrativa degli enti, disciplinata secondo quanto previsto dal D. Lgs. 231/01. Questo testo, presentato da Lorenzo Fantini, ha come obiettivo quello di avvicinare le organizzazioni ai SGSL, attraverso una lettura ragionata dell'impianto normativo affiancata dalla integrazione con i SGSL. Fa da chiave di lettura la norma UNI ISO 45001:2018, prima norma riconosciuta a livello internazionale sui SGSL, che gli autori sviscerano lungo tutto il percorso previsto dalla struttura di alto livello, tipica dei sistemi di gestione di ultima generazione. La trattazione degli aspetti tecnici connessi alla certificazione secondo la UNI ISO 45001:2018 o alla migrazione dalla OHSAS 18001 :2007 alla U N I ISO 45001:2018 stessa, rappresentano elementi aggiuntivi che arricchiscono ulteriormente l'analisi, utile a qualsiasi organizzazione, pubblica o privata, certificata o in via di certificazione, che ritenga l'adozione di un SGSL scelta economica strategicamente rilevante e di sicura efficacia prevenzionale. Giusto completamento l'approfondimento dei Modelli Organizzativi e Gestionali previsti dal citato D.Lgs. 231/01, che gli Autori riprendono per offrire un quadro di insieme, utile a tratteggiare l'opportunità di una integrazione fra sistemi di gestione differenti.

Corso di formazione e aggiornamento...

Fattori Lucio
EPC 2018

Disponibile in libreria  
SICUREZZA

65,00 €
L'Accordo della Conferenza Stato Regioni del 22/02/12 ha dettagliato le attrezzature da lavoro che richiedono specifiche abilitazioni, i percorsi formativi per gli operatori, i soggetti formatori,la durata, gli indirizzi e i requisiti minimi della formazione e aggiornamento obbligatoria secondo il D.Lgs. 81/08. Questa nuova edizione del prodotto contiene la traccia di un corso di formazione completo per operatori di carrelli elevatori con conducente a bordo (industriali e a braccio telescopico), nella parte relativa ai moduli teorico e pratico. Il materiale è adattabile anche per lo svolgimento di corsi di aggiornamento degli operatori. Il percorso proposto contiene quindi un DVD allegato al testo con 2 moduli, il primo della durata di 1 ora e il secondo di 7 ore, dedicati agli aspetti giuridici e normativi, all'illustrazione del funzionamento e dell'uso in sicurezza di un carrello elevatore oltre che degli obblighi relativi a verifiche periodiche, per un complesso di oltre 264 slide commentate completate da oltre 30 minuti di video didattici con audio di commento, numerose esercitazioni da svolgere in aula, check list e questionari di valutazione. Questo aggiornamento del volume contiene una trattazione più ampia del carrello telescopico, oltre a numerosi aggiornamenti normativi e la riscrittura delle slide arricchite di nuove immagini ed esercitazioni. Per quanto riguarda il modulo pratico sono forniti spunti e indicazioni per lo svolgimento delle esercitazioni e delle prove pratiche.

Tutto 81. Il testo unico di salute...

Talarico
EPC 2018

Disponibile in libreria  
SICUREZZA

35,00 €
Cercare una risposta a tutte le domande è,da sempre una sfida per l'essere umano, proprio come ragione della sua stessa natura/esistenza. Nasce così un "manuale" che, raccogliendo ed ascoltando la voce dei protagonisti della prevenzione, dei professionisti e dei cultori della materia, persegue l'obiettivo di fornire informazioni che possano rendere più agevole la realizzazione di un compiuto sistema di prevenzione nei luoghi di lavoro. Una versatilità non solo per gli "addetti ai lavori" - per un uso pratico e quotidiano - ma anche per coloro che, a vario titolo o a differenti livelli, si affacciano in questo mondo. Quindi, non una semplice raccolta di norme, che peraltro si sono stratificate negli anni creando, talvolta, difficoltà nell'armonizzazione dei precetti, ma uno strumento di consultazione e approfondimento. Approfondimenti che, a partire dalle semplici citazioni di norme correlate, si compendiano con analisi delle attuali strategie per la sicurezza e salute sul lavoro, con estratti di giurisprudenza, dottrina, regolamenti, buone prassi, linee guida, per completarsi con quadri sinottici riepilogativi delle sanzioni, delle diverse norme di attuazione, della formazione, della sorveglianza sanitaria e così per gli altri adempimenti previsti. Il tutto, completato da diverse tipologie di indici che agevolano la consultazione di ciascuna sezione, si traduce in una valida e importante risorsa nella direzione del contenimento degli infortuni e delle malattie professionali. Perché, ancor prima dell'incidente, la prevenzione, attraverso la consapevolezza del pericolo, deve concretizzarsi in quelle misure necessarie alla tutela e alla promozione della salute e della sicurezza della popolazione.

Sicurezza sul lavoro nella scuola....

Testa Coalberto
EPC 2018

Disponibile in libreria  
SICUREZZA

18,00 €
Affrontare il tema sicurezza nel mondo scolastico risulta piuttosto complesso in quanto si tratta di un'attività che non può essere paragonata a nessun altro comparto lavorativo. Un primo problema è rappresentato dalla presenza di due soggetti destinatari degli obblighi: il Dirigente Scolastico e l'Ente Locale proprietario. Questa "dualità" di ruoli genera spesso grandi equivoci, creando problemi di responsabilità di fronte alle quali i due soggetti chiamati a risponderne risultano spesso in contrapposizione. La scuola inoltre ricopre un doppio ruolo sotto il profilo della sicurezza: il personale e gli allievi da tutelare durante il periodo scolastico (obbligo giuridico) e gli allievi visti come futuri lavoratori (obbligo morale). A questo occorre aggiungere numerosi fattori di rischio, talvolta paragonabili a quelli di settori produttivi (Istituti Edili, Istituti Agrari...) a causa dell'uso di macchine, attrezzature e sostanze. Il volume è rivolto a tutti i soggetti che, a vario titolo, lavorano nel mondo della scuola: docenti, dirigenti scolastici, preposti, personale ausiliario o studenti degli istituti professionali. È rivolto anche a tecnici, consulenti, RSPP.

Testo unico per la sicurezza. Dlgs...

DEI 2018

Disponibile in libreria  
SICUREZZA

19,00 €
Decima edizione del Testo Unico per la Sicurezza DLgs 81/2008 - allegati inclusi - aggiornato con tutte le successive modifiche, incluso il Decreto Direttoriale del Ministero del Lavoro n. 12 del 6 giugno 2018 (G.U. n. 140 del 19/6/2018), riguardante l'aggiornamento delle ammende in materia di igiene, salute e sicurezza sul lavoro. Un dettagliato indice analitico-alfabetico consente di individuare le prescrizioni relative agli articoli riportati nel testo.

Testo unico per la salute e...

EPC 2018

Disponibile in libreria  
SICUREZZA

15,00 €
Un manuale che consente, in modo rapido ed efficace, di orientarsi nella sicurezza sui luoghi di lavoro. Un testo agile studiato proprio per venire incontro alle esigenze di quanti hanno necessità di consultare velocemente il testo di legge aggiornato o ricercare adempimenti e sanzioni. Il punto di forza del libro, infatti, è nei quadri sinottici che riorganizzano tutta la materia. Le utili tabelle permettono infatti di avere ben chiari il quadro sanzionatorio completo di obbligo e soggetto sanzionato, natura e misura della sanzione e gli adempimenti con l'indicazione del soggetto obbligato. Infine l'indice analitico facilita la lettura del D.Lgs. 81/2008. Il volume è aggiornato con il decreto direttoriale n. 12 del 6 giugno 2018 in materia di "Rivalutazione sanzioni concernenti violazioni in materia di salute e sicurezza".

Alternanza scuola-lavoro....

Costi Fausto
Casa Editrice Spaggiari 2018

Disponibile in 3 giorni

2,00 €
In appendice la Carta dei diritti e dei doveri delle studentesse e degli studenti in Alternanza.

La tutela della salute del...

D'Aponte Marcello
Giappichelli-Linea Professionale 2018

Disponibile in libreria  
DIRITTO DEL LAVORO

45,00 €
La presente monografia affronta il delicato tema della tutela della salute del lavoratore nel quadro della legislazione nazionale e comunitaria, con specifico approfondimento sui nuovi rischi (straining, burn-out, mobbing) esistenti nell'ambito del rapporto di lavoro, così come emergono sia alla luce dell'evoluzione giurisprudenziale che dei modelli organizzativi che vanno affermandosi per effetto dei mutamenti normativi e delle trasformazioni imposte, in particolare, dal Jobs Act. La trattazione è strutturata in tre parti: nella prima, relativa a Diritti della persona, responsabilità dell'impresa e organizzazione del lavoro dopo il c.d. Jobs Act, l'A., dopo aver approfondito il sistema normativo italiano ed europeo di protezione sociale, affronta le implicazioni sulla sicurezza dei lavoratori, dopo un decennio di esperienza applicativa del d.lgs. n. 81/2008, delle misure di flessibilità introdotte nell'ordinamento dai recenti provvedimenti, anche in una prospettiva comparata con altri ordinamenti europei; nella seconda, Organizzazione del lavoro, norme tecniche e tutela del lavoratore in azienda, esamina l'impatto e la portata delle norme tecniche sui modelli organizzativi d'impresa; infine, nella terza e ultima parte, Misure di controllo e sistema sanzionatorio della sicurezza sul lavoro nelle riforme del Jobs Act, affronta i profili di riforma dei servizi ispettivi nell'ambito del regime dei controlli, alla luce delle innovazioni anche in tale campo introdotte dal Jobs Act.

La normativa essenziale di...

Lepore Michele
EPC 2018

Disponibile in libreria  
SICUREZZA

29,00 €
Una guida completa per la corretta e veloce consultazione di tutti i principali provvedimenti in materia di salute e sicurezza sul lavoro. La ricerca di provvedimenti è facilitata da un indice analitico che permette di individuare velocemente tutte le norme. Il volume è arricchito da un prontuario degli adempimenti essenziali di natura tecnico amministrativa. Tutta la materia è divisa in 77 voci nelle quali vengono evidenziati gli obblighi, le periodicità, i riferimenti normativi, gli enti preposti, i soggetti obbligati, le sanzioni e la giurisprudenza relativa più recente. Esclusivamente per gli acquirenti del volume una banca dati on-line aggiornata quotidianamente.

Il T.U. sicurezza sul lavoro...

Guariniello Raffaele
Ipsoa 2018

Disponibile in libreria  
SICUREZZA

75,00 €
L'opera raggiunge l'obiettivo di una ricostruzione sistematica, integrale, aggiornata, della giurisprudenza in materia di sicurezza del lavoro. Nella decima edizione dell'opera (aggiornata ad aprile 2018) Raffaele Guariniello affianca alle sentenze raccolte nelle edizioni precedenti, nuove sentenze su temi caldi quali: datori di lavoro formali e datori di lavoro di fatto; lavoratori sprovvisti di effettiva formazione; lavoratori abbandonati dal datore di lavoro all'esterno senza protezione; rischi inopinatamente ritenuti imprevedibili come i terremoti in aree sismiche o rischi emergenti ancora trascurati come violenza, terrorismo, stress, crowdsourcing, robotica, farmaci che aumentano le prestazioni; responsabili del servizio di prevenzione che accettano compiti operativi in aggiunta ai compiti consultivi o che non segnalano al datore di lavoro la propria incapacità di svolgere adeguatamente la propria funzione in rapporto a determinati rischi esorbitanti dalle proprie conoscenze; medici competenti non integrati nel contesto aziendale e riluttanti a collaborare con il datore di lavoro e con il servizio di prevenzione nella valutazione dei rischi; modelli di organizzazione e di gestione inidonei ad esimere da responsabilità le imprese e il datore di lavoro delegante.

Rischio atmosfere esplosive ATEX

Marigo Marzio
Ipsoa 2017

Disponibile in 5 giorni

45,00 €
La terza edizione del manuale Rischio Atmosfere Esplosive ATEX, così come le precedenti, è rivolta alle professionalità coinvolte sia nel processo di valutazione del rischio di esplosione sia in quello di individuazione delle misure di prevenzione e protezione. In particolare, si ritiene possa essere uno strumento utile per i responsabili del servizio di prevenzione e protezione, i consulenti tecnici in materia di sicurezza e salute sul lavoro, i progettisti di impianti di processo, i tecnici di prevenzione incendi e gli organismi statali di vigilanza e controllo. Nella presente edizione il volume è stato integralmente revisionato e aggiornato alla luce dei profondi cambiamenti avvenuti in questi anni, tra cui le novità introdotte nella normativa tecnica 1, le nuove disposizioni legislative dettate dal T.U. di Prevenzione Incendi e il recepimento della Direttiva 2014/34/UE.

Il dirigente e il preposto....

Bernardini Camillo
Panda Edizioni 2017

Disponibile in 3 giorni

12,90 €
Il Testo Unico D. Lgs. 81-08 ha letteralmente rivoluzionato il mondo della salute e sicurezza sul mondo del lavoro, e attraverso la sua ramificata struttura sta consolidando una vera cultura della sicurezza aziendale, pur nella sua complessità. Questo libro costituisce un valido supporto per comprendere e attuare al meglio le prescrizioni ivi contenute, ovvero la struttura del quadro normativo, vengono spiegate le definizioni e i soggetti coinvolti, con particolare riguardo alle figure del Dirigente e del Preposto, con i relativi obblighi e i documenti da produrre. Il tutto corredato da un'aggiornata giurisprudenza in materia per chiarire eventuali dubbi, le note per approfondire e i diagrammi per dare un'idea immediata e visiva delle disposizioni in parola. È inoltre definito puntualmente il sistema sanzionatorio, in modo chiaro ed esaustivo. Una pubblicazione che fa della sua comprensibilità un punto di forza, in un ambito in cui la chiarezza è davvero preziosa.

Salute disuguale

Marmot Michael
Il Pensiero Scientifico 2016

Disponibile in 3 giorni

32,00 €

Guida alla valutazione dei rischi....

Gallo Mario
Tecniche Nuove 2015

Disponibile in 3 giorni

39,90 €
Una guida di riferimento che permette una veloce e sistematica consultazione dei diversi e problematici profili tecnico-giuridici applicativi inerenti al processo di valutazione dei rischi e vuole essere, così, un compagno "fedele" per i datori di lavoro, i dirigenti, gli incaricati che ricoprono ruoli nell'ambito della sicurezza sul luogo di lavoro (RSPP, ASPP, RLS), i medici competenti e per tutti gli altri professionisti e consulenti del settore. Nei 16 capitoli, in oltre 400 pagine complessive, sono affrontati con un taglio prettamente operativo e con il contributo di esperti i vari aspetti di carattere metodologico nonché quelli relativi alla corretta stesura e aggiornamento del ed. "DVR" nella versione ordinaria e semplificata. Si esaminano inoltre le criticità nella valutazione dei diversi rischi per la salute e la sicurezza anche con riferimento agli appalti. L'opera è poi arricchita da numerose tabelle e formule e da un pratico prontuario composto di schede operative relative a numerose attività, sui profili di rischio tipici e le informazioni utili per adempiere correttamente ad alcuni dei collegati obblighi fondamentali (es. per la formazione dei lavoratori, dei preposti e dei dirigenti).

PSC semplificato. Guida alla redazione

Caroli Massimo
DEI 2015

Disponibile in 3 giorni

28,00 €
Una guida alla redazione del modello semplificato del Piano di Sicurezza e di Coordinamento, introdotto dal Decreto Interministeriale 9 settembre 2014, Allegato II, che ridisegna la "forma" di presentazione di tutti i contenuti minimi previsti nell'Allegato XV.2 del DLgs 81/2008 e smi in quadri e tabelle già predisposti. I Coordinatori per la Sicurezza in fase di Progettazione potranno avvalersi della facoltà di redigere il PSC semplificato compilando le tabelle concernenti l'identificazione dell'opera, delle Imprese esecutrici e dei Lavoratori Autonomi, l'organigramma del cantiere. L'esempio riportato, disponibile in formato testo rieditabile per essere facilmente adattabile alla compilazione di ulteriori PSC semplificati, si riferisce a lavori di manutenzione di un fabbricato, piuttosto semplici e lineari come esecuzione, con la presenza di più Imprese (affidataria e subappaltatrici). In appendice alla pubblicazione viene fornito un elenco di documenti, da redigere a cura dell'Impresa, che devono essere messi a disposizione: degli Organi di Vigilanza; del Committente e/o del Responsabile dei Lavori; del Coordinatore in fase di Esecuzione.

Valutazione rischi e malattie...

Giovannelli Luca
DEI 2015

Disponibile in 3 giorni

24,00 €
Un volume per i professionisti che operano nel campo della sicurezza sul lavoro. L'opera descrive le metodologie da utilizzare nella valutazione di rischi di infortuni e di malattie professionali nei luoghi di lavoro, alla base della corretta redazione di qualsiasi documento della sicurezza (DVR e DUVRI ma anche PSC e POS) per diverse complessità. La corretta valutazione dei rischi, come indicato dal DLgs. 81/2008, prevede un'analisi preliminare, consistente nell'elaborazione statistica di dati ricavati dal registro infortuni, seguita da una disamina successiva, più approfondita, in ragione della tipologia e della dimensione aziendale. Nel testo vengono descritti alcuni metodi di valutazione, sia con l'uso di formule standard proposte dal Legislatore sia tramite l'utilizzo di formule alternative e/o integrative alle precedenti (metodo E.T.A., metodo matriciale e metodo di analisi dei "mancati infortuni"), al fine di rendere la valutazione dei rischi sempre più aderente alle complesse realtà analizzate. Nella seconda parte del volume vengono indicati i metodi di valutazione dei rischi legati alle malattie professionali, in considerazione dei diversi fattori interagenti nello sviluppo delle diverse patologie. Unitamente all'opera viene fornito un foglio di calcolo in formato excel che contiene i principali concetti descritti nella prima parte del volume, relativamente alle metodologie di valutazione dei rischi citate.

Norme tecniche prevenzione incendi

DEI 2015

Disponibile in 3 giorni

18,00 €
Il testo del Decreto Ministero dell'Interno 3 agosto 2015, si configura come Regola Tecnica Orizzontale (RTO), ovvero una Regola Tecnica che definisce i criteri di progettazione antincendio, applicabili alle diverse tipologie di attività, nuove ed esistenti alla data di entrata in vigore del Decreto, soggette ai controlli di prevenzione incendi (Allegato I del DPR 151/2011), in particolare quelle definite come "attività non normate", poiché non dotate attualmente di specifiche regole tecniche attuative. Le nuove norme tecniche di prevenzione incendi, inoltre, potranno essere applicate in alternativa e/o ad integrazione alle disposizioni specifiche per le attività già normate, con l'obiettivo di consentire ai Progettisti un approccio graduale al metodo prestazionale di prevenzione incendi, tramite l'applicazione dei principi dell'Ingegneria della Sicurezza Antincendio. L'entrata in vigore del decreto è fissata al 18 novembre 2015.

Corso di formazione per preposti....

Massera Stefano
EPC 2015

Disponibile in 3 giorni

40,00 €
Il D.Lgs. 81/08 attribuisce fondamentale importanza alla formazione nella gestione dell'igiene e della sicurezza sul lavoro. Il legislatore ha disciplinato questa attività nei confronti dei soggetti che a vario titolo sono coinvolti nella gestione della Salute e Sicurezza sul Lavoro. L'Accordo della Conferenza Stato Regioni del 21/12/11 ha dettagliato, tra l'altro, i percorsi formativi dedicati alla fondamentale figura del preposto. Questo prodotto contiene la traccia di un corso di formazione per preposti strutturato secondo le indicazioni dell'art. 37 del D.Lgs. 81/08 e del citato Accordo Stato Regioni così come perfezionato dalle Linee applicative pubblicate il 26/06/2012. Si tratta di un ulteriore testo che va ad arricchire una collana che comprende l'esame dei principali aspetti di salute e sicurezza sul lavoro trattati con il coinvolgimento di professionisti esperti nelle specifiche materie oggetto di approfondimento. La collana risponde quindi all'esigenza di effettuare una raccolta sistematica delle informazioni necessarie per gli incontri di formazione e informazione. Un materiale che può essere facilmente adattato alle specifiche esigenze aziendali e incrementato al mutare delle condizioni e delle normative di riferimento. L'utente potrà quindi adattare ogni prodotto alle specifiche esigenze dell'azienda in esame. Nel CD allegato sono fornite le diapositive in formato power point oltre che i questionari di valutazione e i modelli degli attestati di formazione.

Lavori condominiali. Prevenzione...

Semeraro Giuseppe
EPC 2015

Disponibile in 3 giorni

23,00 €
Il volume è una guida agli addetti ai lavori, dagli amministratori dei condomini ai tecnici ai quali sono affidati incarichi professionali nell'ambito del condominio, sulle modalità di applicazione delle norme di tutela della salute e della sicurezza dei lavoratori, nel caso di affidamenti di servizi e lavori ad imprese e lavoratori autonomi da parte del condominio.

Corso di formazione per addetti...

Fattori Lucio
EPC 2015

Disponibile in 3 giorni

55,00 €
Il D.Lgs. 81/08 attribuisce fondamentale importanza alla formazione nella gestione dell'igiene e della sicurezza sul lavoro. L'uso di attrezzature da lavoro che richiedano conoscenze o responsabilità particolari rende necessaria una specifica abilitazione. Il legislatore ha disciplinato in tal senso nei confronti dei soggetti che a vario titolo sono coinvolti nella gestione della Salute e Sicurezza sul Lavoro. L'Accordo della Conferenza Stato Regioni del 22/02/12 ha dettagliato le attrezzature da lavoro che richiedono specifiche abilitazioni, i percorsi formativi per gli operatori, i soggetti formatori, la durata, gli indirizzi e i requisiti minimi di tale formazione. Questo prodotto contiene la traccia di un corso di formazione per i lavoratori addetti alla conduzione di gru mobili, nella parte relativa al modulo giuridico-normativo e modulo tecnico, strutturato secondo le indicazioni dell'Allegato VII del citato Accordo Stato Regioni. Il percorso proposto contiene quindi i 2 moduli, il primo della durata di 1 ora e il secondo di 6 ore, dedicati agli aspetti giuridici e normativi, all'illustrazione del funzionamento e dell'uso in sicurezza della gru mobile, dei vari tipi di allestimento e accessori, per un complesso di oltre 200 slide commentate. Si tratta di un ulteriore testo che va ad arricchire una collana che comprende l'esame dei principali aspetti di salute e sicurezza sul lavoro trattati con il coinvolgimento di professionisti esperti nelle specifiche materie oggetto di approfondimento. Con CD-ROM.

La valutazione del rischio chimico....

D'Orsi Fulvio
EPC 2015

Disponibile in 3 giorni

40,00 €
Un testo dal taglio pratico, per la valutazione del rischio chimico negli ambienti di lavoro aggiornata alle norme tecniche e alla classificazione delle sostanze/miscele. Obiettivo: fornire tutti gli strumenti per la corretta identificazione, valutazione e gestione dei rischi traducendoli in un metodo e in un linguaggio semplice che consenta di adempiere appieno agli obblighi di legge. Il volume è aggiornato all'emanazione delle nuove norme di classificazione degli agenti chimici pericolosi (Reg. CE/1272/2008 - CLP), alle più recenti indicazioni tecniche della Commissione Consultiva Permanente e alle indicazioni tecniche dell'igiene del lavoro. Offre tutte le informazioni per incidere sui comportamenti dei lavoratori al fine di adottare procedure sicure e in grado di ridurre l'esposizione ad agenti chimici pericolosi.

I regolamenti REACH, CLP e la...

Cirillo Veronica
EPC 2015

Disponibile in 3 giorni

19,00 €
Il volume guida il lettore passo passo alla corretta applicazione dei criteri introdotti dai regolamenti REACH e CLP, per poter classificare, etichettare ed imballare correttamente i prodotti che vanno dalla chimica fine, ai detergenti, alle vernici, ecc. I regolamenti n. 1907/2006 (REACH) e 1272/2008 (CLP) hanno infatti introdotto importanti novità nella gestione delle sostanze chimiche e delle loro miscele. Ai sensi del regolamento REACH le sostanze presenti sul territorio comunitario devono essere conosciute per i loro potenziali effetti sulla salute umana e sull'ambiente. A tal fine, è fondamentale che le sostanze importate/prodotte in quantitativi uguali o superiori ad 1 tonnellata all'anno siano registrate. Il REACH prevede anche la valutazione, la restrizione e l'autorizzazione delle sostanze, che permetteranno nel tempo di sostituire le sostanze più pericolose con altre meno pericolose. Altro requisito fondamentale è la comunicazione dei rischi mediante la scheda dati di sicurezza, che subisce profondi cambiamenti per l'entrata in vigore del regolamento CLP e del Regolamento UE n. 2015/830.

Guida alla sicurezza delle...

Galli Luigi
Phasar Edizioni 2015

Disponibile in 3 giorni

28,00 €
La sicurezza degli impianti di immagazzinamento viene per la prima volta trattata sistematicamente in 20 capitoli dedicati agli aspetti più specifici: sicurezza strutturale, elettrica, antincendio, visiva, di uso, nelle molteplici configurazioni.Basandosi sui principi del D.Lgs. 81/2008, Galli spiega come rendere conformi alla legge sistemi complessi di scaffalature, eliminando ogni incertezza interpretativa.Propone inoltre un innovativo sistema di "progettazione integrata con la valutazione dei rischi" come chiave di volta del processo di ottimizzazione gestionale del magazzino, in termini di costi operativi, manutenzione e investimento. Il libro contiene esempi scelti tra le esperienze quotidiane del mercato, e riepiloghi sugli obblighi di progettisti, committenti, fornitori, installatori, collaudatori e gestori del magazzino. La bibliografia commentata è un ulteriore strumento per approfondire la materia. Luigi Galli, ingegnere civile, è stato per 23 anni ispettore tecnico presso il Ministero del Lavoro. È stato tra i redattori dei DLgs 626/94 e 494/96 e del DM 10/3/1998. Collabora come docente con le facoltà di Ingegneria e Architettura dell'Università di Roma.

L'accesso alla sicurezza sociale....

Della Pietra G.
Giappichelli 2015

Disponibile in 5 giorni

20,00 €
Il dibattito sulla definizione dei diritti sociali è maturato, da un lato, in corrispondenza di una regressione nella loro concreta attuazione ovvero, meglio, nell'effettivo livello di tutela e, dall'altro, per contrappasso, in vista di un crescente spazio formale di riconoscimento accordato in numerosi Bills of Rights, sebbene a un livello condizionato da quello stesso contesto e andamento di crisi economico-finanziaria che ne ha provocato la segnalata regressione. Non per caso, si è scritto significativamente di una "diretta proporzionalità tra processo di espansione e inattuazione pratica dei diritti (...) una sorta di 'svalutazione', almeno in senso strettamente pratico giuridico". (Dall'Introduzione).

Nuova normativa prevenzione...

DEI 2015

Disponibile in 3 giorni

38,00 €
Ottava edizione della raccolta normativa di prevenzione incendi, arricchita con la modulistica per la gestione dei procedimenti antincendio. Le novità contenute: DM Interno 19 marzo 2015 Aggiornamento della regola tecnica di prevenzione incendi per la progettazione, la costruzione e l'esercizio delle strutture sanitarie pubbliche e private di cui al decreto 18 settembre 2002; DM Interno 14 luglio 2015 Disposizioni di prevenzione incendi per le attività ricettive turistico-alberghiere con numero di posti letto superiore a 25 e fino a 50; DM Interno 3 agosto 2015 Approvazione di norme tecniche di prevenzione incendi, ai sensi dell'art. 15 del DLgs 8 marzo 2006, n. 139 (in download). Principali argomenti: criteri generali di prevenzione incendi; nuove norme tecniche di prevenzione incendi per attività non normate; impianti e attrezzature antincendio; disciplina dei procedimenti relativi alla prevenzione degli incendi; visite e controlli di prevenzione incendi per: attività a rischio di incidenti rilevanti; aeroporti e interporti; alberghi e attività turistico-alberghiere; ascensori; attività non normate, autorimesse; biblioteche e archivi; campeggi e villaggi turistici; carico d'incendio; case di riposo per anziani, cinema; depositi di GPL; edifici civili; edilizia scolastica; impianti sportivi; locali di pubblico spettacolo; luoghi di lavoro; metropolitane; serre: strutture sanitarie pubbliche e private; teatri.

Prontuario cause e malattie di...

Frigeri Graziano
EPC 2015

Disponibile in 3 giorni

95,00 €
Con 242 schede su Malattie Professionali e 202 sui loro agenti causali (chimici, biologici, fisici, Movimentazione carichi, Posture incongrue, Movimenti ripetitivi. Alcol, ecc.), costruite in base alle indicazioni normative e agli indirizzi scientifici più avanzati, si ha la disponibilità di uno strumento innovativo, unico nel suo genere, destinato ad essere un punto di riferimento aggiornato che rimarrà valido per molti anni a venire. In questa seconda nuova edizione, oltre che essere migliorata l'integrazione tra schede "agenti" e schede "malattie", è stato fatto un corposo aggiornamento che ha tenuto conto dell'evoluzione normativa, delle novità del D.M. del 10 Giugno 2014 e degli indirizzi scientifici più avanzati su valori limite, effetti critici, IBE, tutti aggiornati alle pubblicazioni ACGIH 2014 e, per quanto attiene agli agenti cancerogeni, IARC di Ottobre 2014. Sono stati inseriti nuovi capitoli su cause delle malattie, dati epidemiologici, ferite da taglio e da punta nel settore ospedaliero e sanitario, consumo di alcol e stupefacenti e nuove schede; il software allegato al testo, che consente la ricerca rapida, la navigazione, la visualizzazione e la stampa delle schede e delle note tecniche, è stato ugualmente completamente aggiornato.

Sicurezza sul lavoro....

Rausei Pierluigi
Ipsoa 2014

Disponibile in 5 giorni

25,00 €
Il volume fornisce una analisi puntuale, schematica e sistematica, dell'attuale quadro sanzionatorio penale e amministrativo in materia di sicurezza sul lavoro contenuto nel Testo Unico Sicurezza (D.Lgs. 81/2008 nella versione vigente). La trattazione si presenta suddivisa in due parti, fra loro intimamente e logicamente connesse.

ABC. Sicurezza sul lavoro. Il T.U....

Antoniotti Paola
Ipsoa 2014

Disponibile in 5 giorni

30,00 €
Il D.Lgs. 9 aprile 2008, noto come Testo Unico Sicurezza sul lavoro, è un provvedimento in continua evoluzione e di non facile consultazione. Per facilitare l'attività degli operatori del settore, l'autore ha realizzato 200 schede tematiche sui principali argomenti disciplinati dal Testo Unico, ordinandole in sequenza alfabetica. Le Voci trattano gli argomenti in forma sintetica ed esaustiva. I riferimenti normativi e i frequenti rimandi tra una Voce e l'altra permettono di collegare le informazioni in modo veloce semplificando lettura e comprensione. Il volume è dunque uno strumento indispensabile per tutti coloro che si occupano di sicurezza e salute in ambiente di lavoro.

DVR, DUVRI, piano delle emergenze...

Caroli Massimo
DEI 2014

Disponibile in 3 giorni

39,00 €
DVR, DUVRI, Piano delle Emergenze è una guida completa per la redazione di tutta la documentazione necessaria per la valutazione e la gestione dei rischi di ogni tipo di azienda, con un compendio delle numerose disposizioni integrative e correttive apportate al DLgs 81/2008 fino alle più recenti modifiche, introdotte con la legge 98/2013, di conversione del "Decreto del Fare". I vari esempi svolti, personalizzabili a seconda del contesto aziendale a cui devono essere applicati, sono un notevole supporto a Datori di Lavoro, RSPP e Professionisti che si occupano di sicurezza e che devono adeguarsi alle novità e agli aggiornamenti imposti dalla norma per quanto concerne la stesura di questi documenti. Completano il testo anche le tabelle riepilogative degli obblighi da rispettare, la modulistica per le nomine e gli attestati di formazione dei vari soggetti incaricati ed un'ampia raccolta dei rischi tipici presenti nelle piccole-medie aziende. II testo, inoltre, si configura anche come un appropriato supporto da adottare per i corsi di abilitazione e aggiornamento degli RSPP e dei Datori di Lavoro che vogliono svolgere direttamente questo ruolo.

Il PSC per lavori edili e stradali....

Caroli Massimo
DEI 2014

Disponibile in 3 giorni

34,00 €
Questa pubblicazione contiene due esempi di Piano di Sicurezza e di Coordinamento (PSC) che il CSP e il CSE possono più frequentemente dover redigere nella propria attività professionale: sono i PSC necessari per tipologie diverse di nuove edificazioni (villino, scuola, palazzina residenziale) e per la costruzione di una strada, anche ad eventuale completamento di lavori di lottizzazione (cantiere stradale/piccolo cantiere mobile). Il primo esempio di PSC, redatto per una struttura tradizionale in c.a., rustico e finiture, è riportato sia in versione cartacea sia digitale, editabile e personalizzabile dall'utente, il secondo esempio, lavori stradali, è esclusivamente in versione digitale, anch'esso editabile e personalizzabile. Nella compilazione degli esempi sono stati evidenziati i riferimenti ai contenuti minimi del PSC previsti nell'art. 100 e nell'Allegato XV, punto 2 del DLgs 81/2008 e smi, riportando le prescrizioni di carattere generale, le Schede di Sicurezza per singole fasi lavorative, per gruppi omogenei di Lavoratori, il Cronoprogramma ed il Computo estimativo dei costi della sicurezza.

Corso di formazione per addetti...

Fattori Lucio
EPC 2014

Disponibile in 3 giorni

50,00 €
Questo prodotto contiene la traccia di un corso di formazione per i lavoratori addetti alla conduzione di gru per autocarro, nella parte relativa al modulo giuridico-normativo e modulo tecnico, strutturato secondo le indicazioni dell'Allegato IV del citato Accordo Stato Regioni. Il percorso proposto contiene quindi i 2 moduli, il primo della durata di 1 ora e il secondo di 3 ore, dedicati agli aspetti giuridici e normativi, all'illustrazione del funzionamento e dell'uso in sicurezza della gru per autocarro, dei vari tipi di allestimento e accessori, per un complesso di oltre 130 slide commentate.

Corso di formazione sul microclima....

Tura Pierangelo
EPC 2014

Disponibile in 3 giorni

43,00 €
Questo prodotto contiene la traccia di un corso di formazione sull'esposizione al microclima in ambiente di lavoro moderato. Il testo fa parte di una collana completa di prodotti che comprendono l'esame dei principali aspetti di salute e sicurezza sul lavoro trattati con il coinvolgimento di professionisti esperti nelle specifiche materie oggetto di approfondimento. La collana risponde quindi all'esigenza di effettuare una raccolta sistematica delle informazioni necessarie per gli incontri di formazione e informazione. Un materiale che può essere facilmente adattato alle specifiche esigenze aziendali e incrementato al mutare delle condizioni e delle normative di riferimento.

Corso di formazione sul rischio...

Frusteri Liliana
EPC 2014

Disponibile in 3 giorni

50,00 €
La formazione professionale ha acquistato un ruolo centrale nella gestione della sicurezza sul lavoro. Non a caso, nel D.Lgs. n. 81/2008 sono fissati principi e norme ben precise a riguardo. Il volume si inserisce proprio su questa scia, per offrire tutti gli strumenti necessari per realizzare un corso esauriente sul rischio, aggiornato alla luce della recente introduzione nel D.Lgs. 81/2008, a fianco del Titolo X (esposizione ad agenti biologici), anche del Titolo X-bis, che tratta della protezione dei lavoratori dal rischio di punture e tagli, nel settore ospedaliero e sanitario. Il libro fa parte di un'intera collana che comprende l'esame dei principali aspetti di salute e sicurezza sul lavoro, trattati con il coinvolgimento di professionisti esperti nelle specifiche materie oggetto di approfondimento.

Corso di formazione sul rischio...

D'Orsi Fulvio
EPC 2014

Disponibile in 3 giorni

50,00 €
La formazione professionale ha acquistato un posto centrale nella gestione della sicurezza sul lavoro. Non a caso, nel D.Lgs. n. 81/2008 sono fissati principi e norme ben precise. Il volume si inserisce proprio su questa scia per offrire tutti gli strumenti necessari per realizzare un corso sul rischio chimico e cancerogeno, aggiornato sia alla luce delle norme vigenti in materia di salute e sicurezza sul lavoro che di quelle sull'etichettatura (Regolamenti REACH e CLP). La materia, infatti, ha subito recenti aggiornamenti e chiarimenti interpretativi che devono essere tenuti ben presenti dai formatori. Il libro fa parte di una collana che comprende l'esame dei principali aspetti di salute e sicurezza sul lavoro trattati con il coinvolgimento di professionisti esperti nelle specifiche materie oggetto di approfondimento. La collana risponde quindi all'esigenza di effettuare una raccolta sistematica delle informazioni necessarie per gli incontri di formazione e informazione. Un materiale che può essere facilmente adattato alle specifiche esigenze aziendali e incrementato al mutare delle condizioni e delle normative di riferimento. Nel testo vengono presentate le diapositive da proporre all'aula con le nozioni approfondite e pratiche sulla materia. Il relatore viene guidato passo passo al fine di formare l'aula al raggiungimento delle competenze necessarie per il rischio chimico e cancerogeno. Al testo è allegato un CD nel quale sono fornite le diapositive in formato PowerPoint.

Il responsabile amianto. Metodi di...

Cavariani Fulvio
EPC 2014

Disponibile in 3 giorni

25,00 €
La tutela della salute dei cittadini da rischi legati alla presenza di amianto nei luoghi di vita e di lavoro è sancita dalla normativa Europea ed Italiana, e, a partire dalla sua messa al bando in Italia (L. 257/1992), è aumentata l'attenzione al problema. Nel D.M. 6/09/1994, è previsto l'obbligo per i proprietari dei fabbricati, impianti e macchine, nei quali siano presenti manufatti contenti amianto (MCA), la nomina del Responsabile del Rischio Amianto (RA). Il nuovo Piano Nazionale Amianto, nelle "Linee di intervento per un'azione coordinata delle amministrazioni statali e territoriali" del 2013, individua tra gli interventi prioritari, la formalizzazione della figura di RA con specifiche competenze, in analogia a quelle per la bonifica.

Il sistema legislativo ed...

Dubini Rolando
EPC 2014

Disponibile in 3 giorni

15,00 €
Questo volume, il primo di una serie che intende affrontare tutti i principali temi della gestione della prevenzione degli infortuni e delle malattie professionali da parte delle aziende, private e pubbliche, di ogni dimensione e settore, svolge, quindi, una rassegna dei meccanismi di diritto operanti in materia di salute e sicurezza sul lavoro e dell'assetto istituzionale che è diretto a coordinare e garantire le attività pubbliche di prevenzione. Come sarà per tutte le pubblicazioni di questa iniziativa editoriale, il volume si caratterizza per l'attenzione agli elementi di maggiore novità, con particolare (ma non esclusivo) riferimento alle sentenze, alle circolari e agli interpelli più recenti. La pubblicazione, infatti, ambisce ad essere uno strumento di conoscenza ed operativo, di agevole consultazione, per gli operatori della prevenzione, chiamati a confrontarsi con una normativa sempre più stratificata e talvolta contraddittoria.

I compiti e le responsabilità delle...

Dubini Rolando
EPC 2014

Disponibile in 3 giorni

15,00 €
Il D.Lgs. n. 81/2008 (Testo unico), in piena coerenza con le direttive dell'Unione Europea, parte dal presupposto che una organizzazione aziendale che sia finalizzata alla prevenzione dei rischi da lavoro, è il primo ed ineludibile strumento di prevenzione di danni per i lavoratori. Di conseguenza, il datore di lavoro, titolare dei poteri di intervento più ampi, viene identificato come principale soggetto obbligato in materia di salute e sicurezza sul lavoro, tenuto a realizzare l'obiettivo di tutelare i lavoratori unitamente a tutti coloro (dirigenti e preposti su tutti) che hanno un ruolo in azienda. Questo volume si sofferma, quindi, sulla portata e sul significato delle cosiddette "posizioni di garanzia" per i soggetti del sistema di prevenzione aziendale, tenendo conto soprattutto della ampia e rigorosissima giurisprudenza in materia.

Corso di aggiornamento e video per...

Fattori Lucio
EPC 2014

Disponibile in 3 giorni

80,00 €
Questo prodotto contiene la traccia di un corso di aggiornamento per operatori di piattaforme di lavoro mobili elevabili (PLE), nella parte relativa ai moduli teorico e pratico, strutturato secondo le indicazioni dell'Accordo Stato Regioni. Il percorso proposto contiene quindi i 2 moduli, il primo della durata di 1 ora e il secondo di 3 ore, dedicati agli aspetti giuridici e normativi, all'illustrazione del funzionamento e dell'uso in sicurezza delle piattaforme di lavoro elevabili, dell'uso DPI associati e delle manovre di emergenza, per un complesso di oltre 150 slide commentate e complete di video didattici ed esercitazioni da svolgere in aula.

Corso di aggiornamento e video per...

Fattori Lucio
EPC 2014

Disponibile in 3 giorni

80,00 €
Questo prodotto contiene la traccia di un corso di aggiornamento per operatori di carrelli elevatori con conducente a bordo, nella parte relativa ai moduli teorico e pratico, strutturato secondo le indicazioni dell'Accordo Stato Regioni. Il percorso proposto contiene quindi i 2 moduli, il primo della durata di 1 ora e il secondo di 3 ore, dedicati agli aspetti giuridici e normativi, all'illustrazione del funzionamento e dell'uso in sicurezza di un carrello elevatore oltre che degli obblighi relativi alle manutenzioni e verifiche periodiche, per un complesso di oltre 140 slide commentate e complete di video didattici ed esercitazioni da svolgere in aula.

Corso di aggiornamento e video per...

Fattori Lucio
EPC 2014

Disponibile in 3 giorni

80,00 €
Questo prodotto contiene la traccia di un corso di aggiornamento per operatori di gru per autocarro, nella parte relativa ai moduli teorico e pratico, strutturato secondo le indicazioni dell'Accordo Stato Regioni. Il percorso proposto contiene quindi i 2 moduli, il primo della durata di 1 ora e il secondo di 3 ore, dedicati agli aspetti giuridici e normativi, all'illustrazione del funzionamento e dell'uso in sicurezza della gru per autocarro, dei vari tipi di allestimento e accessori, per un complesso di oltre 160 slide commentate e complete di video didattici ed esercitazioni da svolgere in aula.

Corso di formazione per la...

Testa Coalberto
EPC 2014

Disponibile in 3 giorni

50,00 €
Affrontare il tema della sicurezza nelle scuole pone i tecnici consulenti e gli RSPP davanti ad "un mondo lavorativo" completamente differente rispetto ad ogni altra attività. Questo volume consente di "entrare" nel mondo scolastico conoscendone le terminologie, i ruoli, le mansioni e soprattutto le dinamiche ed il funzionamento. Consente di preparare in maniera specifica e personalizzata un percorso formativo completo per i soggetti che lavorano nel mondo della scuola (siano essi docenti, dirigenti scolastici, preposti, personale ausiliario o studenti degli istituti professionali. Il tecnico potrà quindi utilizzare le slide in formato PowerPoint® modificandole e personalizzandole per creare il proprio percorso formativo più adatto alla tipologia di corso. Sono quindi slide utilizzabili per effettuare la formazione specifica, la formazione per i preposti, la formazione per gli allievi di Istituti Professionali e per Dirigenti Scolastici. Nel volume sono inoltre contenuti alcuni approfondimenti tecnico normativi che potranno essere utilizzati in base al taglio che il docente vorrà dare alla formazione. Il Tecnico formatore potrà pertanto porsi in maniera mirata in funzione del fatto che si trovi a dover interagire con una scuola dell'infanzia piuttosto che con una scuola secondaria di secondo grado.

Le semplificazioni in edilizia

Fantini Lorenzo
EPC 2014

Disponibile in 3 giorni

15,00 €
La recente pubblicazione di "modelli semplificati" per la redazione dei documenti obbligatori in edilizia (PSC, POS, PSS e Fascicolo dell'opera) costituisce un importante contributo alla diffusione di procedure corrette ed efficaci per lo svolgimento "in sicurezza" dei lavori edili e di ingegneria civile ma presuppone la piena conoscenza ed osservanza di un quadro normativo ed operativo complicato. Per questa ragione il volume si sviluppa in due direzioni, differenti ma complementari tra loro, entrambe necessarie a comprendere la materia: la rassegna di regole e interpretazioni relative alla salute e sicurezza nei cantieri e la esplicazione - in termini chiari, con l'uso del linguaggio dei professionisti della prevenzione nei lavori edili dei contenuti dei "modelli semplificati".