Insegnamento a gruppi specifici e a persone con particolari esigenze

Filtri attivi

Concorso a cattedra. Insegnanti di...

Boccia Pietro
Dike Giuridica Editrice 2020

Disp. in libreria

29,00 €
Il volume segue fedelmente i fondamenti storici, le normative, con particolare riferimento all'inclusione e le avvertenze generali della scuola italiana; permette di fissare bene i rapporti dell'interdisciplinarit presenta chiarezza del linguaggio, avendo avuto cura di scrivere e proporre le tematiche trattate in modo semplice e comprensibile. L'autore, docente a contratto di Pedagogia all'Universit nel suo specifico incarico di formatore di Universitonline, coglie lo spunto costante per mettere in atto ogni utile strategia, tesa a far raggiungere ai candidati, attraverso una preparazione consapevole, risultati nel segno dell'efficacia e dell'efficienza.

TFA sostegno infanzia e primaria....

Licciardi Maria; Barone Leonilde
Maggioli Editore 2020

Disp. in libreria

24,00 €
Manuale per la preparazione alla prova preselettiva ed alla prova scritta della selezione per i corsi di specializzazione per le attivitdi sostegno didattico. Scuola dell'infanzia e la scuola primaria.

TFA. Docenti di sostegno scuola...

Barca Alessandro; Tripaldi Mariella
Nld Concorsi 2020

Disp. in libreria

33,00 €
Il volume strutturato in maniera tale da contemplare sia i contenuti relativi alla disciplina di insegnamento sia la possibilitdi valutare le proprie competenze con una serie di domande a risposta chiusa e aperta secondo le modalitdi prova gisvolte nei cicli precedenti. strutturato in 4 parti: Area I: I Fondamenti della disciplina di insegnamento. Area II: Competenze didattiche. Area III: Per le preselezioni, batterie di domande a risposta chiusa. Area IV: Per la prova scritta, quesiti a risposta aperta relativi alle tematiche disciplinari, didattiche e metodologiche Materie presenti: La scuola e la normativa di riferimento - Competenze psicopedagogico-didattiche -Modelli, metodologie, strumenti e valutazione per una didattica inclusiva - Strumenti esercitativi.

Il progetto individuale dal profilo...

De Caris Marco; Cottini Lucio
Giunti EDU 2020

Disp. in libreria

9,90 €
La guida in chiave operativa accompagna tutti i docenti nell'applicazione delle novitdei D. Lgs 66/2017 e 96/2019, nell'ambito dei quali il Progetto Individuale inteso come espressione di una nuova interpretazione della disabilit vista come complessa interazione tra condizioni di salute e fattori contestuali. All'interno di questo quadro normativo si potenzia il ruolo del PEI, parte integrante del Progetto Individuale, trasformandolo in uno degli elementi fondamentali per la realizzazione concreta e operativa del progetto di vita degli studenti con disabilit In particolare, viene data evidenza a come il PEI venga progettato a partire dal Profilo di Funzionamento, costruito sul modello ICF e ICF-CY. Passo dopo passo, viene descritto l'iter operativo da seguire per recepire le ultime novit dalla richiesta di accertamento della disabilitda parte della famiglia fino alla stesura del Profilo di Funzionamento su base ICF e del PEI stesso. Gli autori, da anni impegnati su questi temi, forniscono le direttrici funzionali a organizzare piani di lavoro rivolti all'inclusione, tenendo conto della complessitdegli elementi personali e contestuali degli allievi e presentando possibili strategie operative per progettare attivitdidattiche e strutturare spazi e tempi di lavoro a scuola.

Pappagallo Lallo. Identificazione...

Stella Giacomo; Gallo Daniela; Bacchion Michela
Giunti EDU 2020

Disp. in libreria

18,00 €
l volume strutturato in sezione: La Guida didattica, che illustra tutto quello che c'da sapere su "Pappagallo Lallo" ed a sua volta organizzata in due aree: "Conoscere per intervenire", che illustra perchimportante identificare precocemente le difficoltfonologiche e proporre attivitdi potenziamento a tutti i bambini della sezione; "Come e cosa fare", che spiega le modalitdi utilizzo del "Gioco del pappagallo", come organizzare il lavoro di potenziamento e recupero attraverso i giochi linguistici e fonologici dei Laboratori e come e quando presentare ai genitori il percorso didattico e i risultati dell'attivit Il "Gioco del pappagallo" : due prove di ripetizione di stimoli verbali (16 parole e 16 non parole) per identificare i bambini a rischio di difficoltdi linguaggio gia partire dal primo anno della scuola dell'infanzia (3 anni). Le Prove sono standardizzate, ossia sono state sperimentate in un campione statisticamente rilevante di scuole dell'infanzia e primarie della regione Emilia-Romagna; "Pappagallo Lallo" quindi affidabile uno strumento di valutazione affidabile. I Laboratori fonologici, tre percorsi di giochi per il potenziamento delle abilitfonologiche nei bambini di 3, 4 e 5 anni. Le attivitproposte, suddivise per fasce di ete organizzate per tappe di lavoro, sono destinate all'intero gruppo classe; possono essere utilizzate sia nelle sezioni a etomogenee che in quelle miste. utile per: Identificare precocemente nei bambini, a partire dai 3 anni, un Disturbo del Linguaggio, che uno dei predittori piaffidabili di un futuro Disturbo Specifico dell'Apprendimento. Proporre a tutti i bambini della sezione dei percorsi di attivitludiche e laboratoriali per potenziare le abilitlinguistiche e fonologiche di tutti e di ognuno, con indicazioni mirate specifiche per i bambini in difficolt

Il PEI su base ICF. Una guida...

Di Gneo Mariangela
UTET Università 2020

Disp. in libreria

13,00 €
Porre l'inclusione al centro delle politiche e delle prassi educative significa concentrare l'attenzione sulle esigenze diversificate di tutti gli allievi, nessuno escluso, nel rispetto del principio di pari opportunite di partecipazione attiva di ognuno. Tale aspetto viene assunto dall'ICF che descrive lo stato di salute delle persone in relazione ai loro ambiti esistenziali (sociale, familiare, lavorativo) al fine di cogliere le difficoltche nel contesto socio-culturale di riferimento possono causare disabilit Tramite l'ICF si vuole quindi descrivere non le persone, ma le loro situazioni di vita quotidiana in relazione al loro contesto ambientale e identificare l'individuo non solo come persona avente malattie o disabilit ma soprattutto evidenziarne l'unicite la globalit Lo strumento descrive tali situazioni con un linguaggio standard e unificato, con l'intento di evitare fraintendimenti semantici e di facilitare la comunicazione fra i vari utilizzatori in tutto il mondo. Questa guida operativa per gli insegnanti vuole proprio cogliere gli elementi essenziali dell'inclusione, fornendo e arricchendo la cassetta degli attrezzi che ogni buon insegnante dovrebbe possedere al fine di rimuovere le barriere che ostacolano l'apprendimento e adottare strategie e metodologie facilitanti.

Quesiti a risposta aperta. Sostegno...

D'Agostino C. (cur.); Micillo R. (cur.)
Edizioni Giuridiche Simone 2020

Disp. in libreria

24,00 €
Il presente manuale "Quesiti a risposta aperta Sostegno nelle scuole secondarie" pensato per la preparazione ai concorsi a cattedra in cui sono presenti prove scritte con quesiti a risposta aperta ed relativo ai programmidel concorso per insegnante di sostegno nelle scuole secondarie di primo e secondo grado. Il testo, aderente ai contenuti del programma concorsuale, presenta domande a risposta aperta formulate secondo le differenti tipologie proposte nei pirecenticoncorsi a cattedra, che hanno riguardato sia quesiti centrati su strategie e metodologie didattiche da applicare alle differenti disabilit sia domande relative all'inclusione scolastica. Nello specifico i quesiti contenuti nel volume attengono alle seguenti parti: Parte Prima - Ambito psicopedagogico: i quesiti svolti in questa Parte riguardanoi fondamenti della pedagogia e della psicologia dello sviluppo, con particolare attenzione all'adolescenza e ai processi educativi. Parte Seconda - Ambito delle metodologie e tecnologie didattiche inclusive:si riferisce al lavoro del docente volto a creare ambienti e contesti funzionali a realizzare attivite apprendimenti significativi e orientati all'inclusione, utilizzando gli strumenti reali e virtuali, come le TIC. Parte Terza - Ambito della conoscenza della disabilite degli altri Bisogni Educativi Speciali: con quesiti centrati sulle pratiche didattiche finalizzate all'inclusione di studenti con disabilite BES, alla promozione delle pari opportunite al rispetto delle differenze. Parte Quarta - Ambito normativo, organizzativo e della governance: qui iquesiti svolti riguardano la normativa scolastica e i documenti europei in materia educativa. Le proposte di svolgimento delle risposte "aperte" di questo manuale tengono conto, relativamente all'ampiezza, del tempo che si ha a disposizione in sede di prova di esame computer based, che generalmente ridotto e che, come tale, impone grandi capacitdi sintesi; ma, nel contempo, risultano esaustive e corredate da informazioni approfondite, tali da avere la funzione, oltre che di verifica dell'esattezza della risposta che il candidato provera formulare, anche di corredo alla sua preparazione. Attraverso il QR Code, posto in ultima pagina, possibile, inoltre, accedere a documenti e materiali integrativi e di approfondimento.

TFA. Tirocinio formativo attivo...

Barca Alessandro; Marchini Francesco; Tripaldi Mariella
Nld Concorsi 2020

Disp. in libreria

29,00 €
Questo volume finalizzato alla preparazione della prova scritta e orale di selezione ai corsi per l'accesso al TFA per le attivitdi sostegno didattico (per la scuola dell'infanzia e primaria e per la scuola secondaria, di primo e secondo grado).

Concorso ordinario sostegno nella...

Barca Alessandro; Liverano Giuseppe; Tripaldi Mariella
Nld Concorsi 2020

Disp. in libreria

35,00 €
La docenza, nel sistema scolastico italiano, assume oggi una funzione fondamentale per garantire il successo formativo degli studenti. Necessita di competenze e di conoscenze teoriche ed esperienziali trasversali, in cui life e soft skills si coniugano per accompagnare percorsi formativi che dovranno caratterizzarsi, sempre pi secondo il paradigma dell'inclusione. Il Concorso a cattedra 2020, infatti, richiederuna expertise teorico-pratica inclusiva che i docenti devono saper dimostrare per essere testimoni di continui processi di inclusione. I nuovi docenti dovranno, perci saper collegare saperi disciplinari ad aspetti che riguardano la relazione educativa, che, in quanto tale, necessita di professionisti in grado di saper promuovere valori come la cura, l'accoglienza, l'ascolto dei bisogni degli alunni e degli studenti, in modo costante e continuo. Questi professionisti dovranno essere capaci di elaborare nuove forme di alleanza educativa per poter accompagnare gli alunni e gli studenti in una crescita integrale, di saperi e di valori. L'educazione, perci deve poter ritrovare centralitnella progettualitdegli insegnanti e dei docenti e le nozioni e i saperi devono continuamente veicolare valori, cosda dotarsi di senso educativo. Questo manuale, perci uno strumento di studio e, allo stesso tempo, di verifica delle capacite delle attitudini dei candidati al Concorso 2020, sia per chi si proporrper la docenza curriculare che per il sostegno didattico, poichl'insegnamento necessita di una vocazione alla relazione, alla comunicazione di saperi e alla cura degli studenti e degli alunni. Il volume offre contenuti pedagogici, didattici, giuridici, psicologici e, in alcuni tratti anche storici, dando, cosl'opportunitai candidati, di conseguire una formazione completa e pronta per affrontare la trasversalitdelle possibili tematiche da affrontare in sede concorsuale. Il volume stato elaborato e pensato come manuale di riferimento per una preparazione scritta e orale dei contenuti trattati, non privilegiando necessariamente la sintesi, quanto la chiarezza dei contenuti e l'immediatezza nella capacitdi comprensione. La suddivisione in sezioni e capitoli, agevola lo studio e la processualitdei contenuti elaborati secondo uno schema organico e consequenziale. Infine beneficia di una sezione innovativa e strettamente connessa alla situazione emergenziale dovuta al COVID-19, che ha permesso l'introduzione di nuove modalitdidattiche, facendo emergere criticite prospettive che rivoluzioneranno, nel futuro, il modo di fare scuola.

TFA. Le attività di sostegno...

Crisafulli V. (cur.)
Edises 2019

Disp. in libreria

28,00 €
Il volume è costituito da un'ampia raccolta di quiz a risposta multipla, corredati da un sintetico ma puntuale richiamo teorico. La prima parte contiene una sezione dedicata alla verifica della comprensione dei testi, con batterie di quesiti volti all'interpretazione dei brani e alle più complesse deduzioni logiche, e delle competenze linguistiche, con batterie di quesiti su morfologia, ortografia, sintassi, sinonimi e contrari, relazioni tra termini, tutti corredati da puntuali soluzioni commentate. La seconda parte contiene le specifiche competenze disciplinari relative alle conoscenze necessarie allo svolgimento dell'attività di sostegno didattico. Il commento fornito per ciascun quesito favorisce un rapido riepilogo dei concetti fondamentali e consente di fissare i punti chiave. La terza parte del volume contiene tre esercitazioni che favoriscono la verifica trasversale delle conoscenze su tutti gli argomenti trattati.

TFA. Le attività di sostegno...

Crisafulli V. (cur.)
Edises 2019

Disp. in libreria

28,00 €
La prima parte contiene una sezione dedicata alla verifica della comprensione dei testi, con batterie di quesiti volti all'interpretazione dei brani fino alle più complesse deduzioni logiche, e delle competenze linguistiche, con batterie di quesiti su morfologia, ortografia, sintassi, sinonimi e contrari, relazioni tra termini, tutti corredati da puntuali soluzioni commentate. La seconda parte contiene le specifiche competenze disciplinari relative alle conoscenze necessarie allo svolgimento dell'attività di sostegno didattico. Si affrontano temi quali: cultura dell'integrazione, definizioni di handicap e approcci riabilitativi, normativa sull'integrazione e sui bisogni educativi speciali, organizzazione scolastica della scuola dell'infanzia e primaria. Il commento fornito per ciascun quesito favorisce un rapido riepilogo dei concetti fondamentali e consente di fissare i punti chiave. La terza parte del volume contiene tre esercitazioni che favoriscono la verifica trasversale delle conoscenze su tutti gli argomenti trattati.

Pedagogia speciale per l'inclusione

D'Alonzo Luigi
Scholè 2018

Disp. in libreria

15,00 €
Scopo del libro è diffondere le tematiche della pedagogia speciale, la scienza che pone al centro delle sue attenzioni e delle sue riflessioni le questioni educative riferite a bambini, giovani e adulti che presentano problematiche personali particolari, specifiche, differenti, propriamente "speciali". Oggetto d'attenzione sono le persone con disabilità, con disturbi più o meno gravi o più o meno evidenti, con situazioni di vita marginali e che non riescono ad adattarsi ai normali canoni di convivenza civile. Situazioni di vita evolutiva, sempre più diffuse, dove la sofferenza personale e sociale e il disturbo individuale possono tramutarsi, se non sorretti da un'azione educativa capace e competente, in disadattamento o in devianza. Concludono il testo indicazioni operative utili a favorire i processi di inclusione all'interno delle agenzie educative e sociali.

L'intervento psicoeducativo nei...

Vio Claudio
Carocci 2015

Disp. in libreria

27,50 €
Il volume offre un metodo di intervento efficace e scientificamente fondato per tutte quelle situazioni che vedono protagonisti non solo il bambino con le sue problematiche, ma anche la famiglia e le altre figure con ruolo educativo (insegnanti, educatori professionali ecc.). Il testo è perciò diviso in due grandi ambiti: i primi tre capitoli intendono approfondire i contesti culturali (utilizzo dell'icf) e scientifico (modelli di psicologia dello sviluppo, metodo di lavoro condotto su caso singolo) all'interno dei quali individuare le coordinate utili alla definizione del progetto psicoeducativo; la seconda parte è dedicata ai disturbi (spettro dell'autismo, disturbi del comportamento, disabilità intellettiva, disturbi di apprendimento), affrontati secondo uno schema comune: definizione in ambito clinico del problema, modelli psicologici interpretativi del disturbo, interventi che hanno ricevuto delle evidenze rispetto la loro efficacia, variabili da prendere in considerazione nello studio con soggetto singolo, con particolare attenzione alla collaborazione tra famiglia e mondo della scuola. Lo scopo è proporre un approccio coerente tra valutazioni cliniche e intervento nei diversi contesti di vita.

Formazione in rete, teleworking e...

Ravicchio Fabrizio
Franco Angeli 2015

Disp. in libreria

19,00 €
Oggi, una vasta gamma di professioni può essere potenzialmente adattata alle persone con invalidità di tipo fisico, grazie anche a modi innovativi di utilizzo delle tecnologie informatiche e della comunicazione sia per la formazione (formazione in rete) del soggetto svantaggiato, sia per il suo inserimento lavorativo in modalità flessibile (telelavoro, smart working). E proprio la formazione in rete e il lavoro a distanza/flessibile sono state le principali tematiche del Progetto SCINTILLA (SCenari INnovativi di Teleformazione per l'Inclusione Lavorativa in LiguriA), finanziato dalla Regione Liguria nel biennio 2013-2014 e condotto dall'Istituto per le Tecnologie Didattiche del CNR di Genova. Questo volume rappresenta una sorta di "memoria" del progetto, raccogliendo i risultati conseguiti da Scintilla, nonché il processo che ha portato al loro conseguimento. Per quanto il progetto si sia concentrato sulla ricerca di soluzioni per l'inclusione di soggetti svantaggiati, di fatto, si è rivelato, per le entità coinvolte, occasione per una riflessione a più ampio spettro sulla possibilità di innovare i propri processi produttivi/lavorativi attraverso l'adozione dello smart working, e questo a prescindere dalla presenza o meno di un lavoratore svantaggiato.

Fare inclusione. Strumenti...

Fogarolo Flavio; Munaro Claudia
Erickson 2014

Disp. in libreria

21,50 €
Costruire uno strumento didattico su misura, per rispondere allo specifico bisogno di un alunno, è un'operazione indubbiamente importante e utile e, come ben sanno insegnanti di sostegno e educatori che realizzano abitualmente prodotti di questo tipo, a volte praticamente indispensabile per un'efficace personalizzazione dell'intervento. Fare inclusione offre spunti e idee per migliorare la qualità e l'uso mirato di questi materiali con l'intento anche di ridurre gli oneri costruttivi, in termini di tempo impiegato e di carico economico. Dopo una parte introduttiva sulla progettazione e l'uso degli ausili nella didattica inclusiva, vengono presentati numerosi strumenti facilmente costruibili o recuperabili, tutti illustrati con foto a colori e completi di indicazioni operative sul loro uso didattico. Strumenti e attività sono riferiti in modo prevalente (ma non esclusivo) a progetti educativi centrati sullo sviluppo di autonomie e di competenze di base, comunicative, attentive e di relazione, in un quadro di intervento psico-educativo per il miglioramento dell'inclusione scolastica per l'educazione degli alunni in difficoltà.

Il percorso educativo nella...

Provenzano Maria Letizia
Kimerik 2020

In libreria in 10 giorni

14,00 €
Spesso si tende a sottovalutare quanto sia importante il concetto di inclusione in ambito educativo. Quando, poi, i soggetti in questione sono affetti da disabilità intellettiva, tale aspetto si manifesta in tutte le sue carenze. L'intento del seguente saggio è, dunque, quello di indurre alla riflessione sui rapporti tra gli educatori e i disabili, affinché sussista maggiore empatia, e sull'inclusione e la resilienza, due concetti che viaggiano sullo stesso binario.

Dall'altra parte dell'etichetta

Cecere Elpidio
Youcanprint 2019

In libreria in 10 giorni

9,90 €
I genitori, gli insegnanti e l'intero settore educativo si sono confrontati con una crescente terminologia medico-psichiatrica sempre più specifica: DSA, autismo, DOP, disabilità intellettiva, ADHD ecc. Oggi le diagnosi si accaniscono contro i bambini che, forse, un tempo sarebbero stati "etichettati" come maleducati, frenetici, introversi, agitati o indisciplinati. Cosa sta succedendo? Con la competenza di un esperto nel suo settore e con un'empatia costruita attraverso le tante alleanze terapeutiche create con genitori e insegnanti, Cecere ci consegna una risposta molto semplice ma esaustiva: oggigiorno è disarmante la facilità con la quale si tende ad etichettare e a definire un bambino "malato". Ci mostra, anche attraverso esperienze dirette, quelli che sono i commenti, le preoccupazioni dei genitori e le loro storie in merito. Cecere non colpevolizza nessuna categoria, ma in questo libro mira ad attivare tra genitori, insegnanti, medici, psicologi e terapeuti una collaborazione, mettendo al primo posto il benessere e la salute dei nostri bambini. Scopri cosa c'è "Dall'altra parte dell'etichetta".

Bisogni educativi speciali (BES)....

Isidori M. Vittoria
Franco Angeli 2016

In libreria in 10 giorni

14,00 €
Quando i Bisogni Educativi diventano Speciali? Come è possibile garantire una didattica e un'educazione attente ai bisogni formativi di ciascun alunno, quindi inclusive ed eque? Il volume prende avvio da questi interrogativi e, dalla prospettiva di studi internazionali nonché di indagini e ricerche realizzate dalla stessa Autrice, analizza il tema dei Bisogni Educativi Speciali (BES). Dopo aver indicato l'apporto che i principi delle neuroscienze cognitive possono fornire alla didattica, viene posta attenzione alle esigenze educative e di apprendimento degli alunni, alle conoscenze, ai bisogni formativi, alle competenze valutative e didattiche richieste all'insegnante. In tal senso viene presentata un'indagine esplorativa realizzata sul campo. Infine, vengono analizzate le più recenti linee di intervento educativo-didattico rispetto alle tre categorie - disabilità, disturbi evolutivi specifici e svantaggio socioeconomico, linguistico, culturale - che caratterizzano i BES.

Potenziare la memoria in classe....

Cottini Lucio
Carocci 2015

In libreria in 10 giorni

19,00 €
Il volume illustra le metodologie di lavoro adottabili in classe per potenziare le capacità mnestiche degli allievi della scuola dell'infanzia e primaria. Seguendo il percorso di un'insegnante, la maestra Tina, sono presentati itinerari didattici per promuovere un utilizzo strategico e consapevole della memoria. L'approccio adottato enfatizza la dimensione dell'inclusione, curando non solo la tipologia di compiti, ma anche la creazione di un clima accogliente per tutti nella classe e la valorizzazione delle diversità, con ampio utilizzo di metodologie di gruppo, strategie di aiuto, autovalutazioni. I principali temi affrontati sono: l'apprendimento delle competenze di base, la soluzione dei problemi, la metacognizione, il metodo di studio. Le proposte di lavoro contenute nel testo possono essere sviluppate collegandosi al portale IncluDeRe (Laboratorio sull'inclusione, didattica e ricerca educativa), promosso dal Dipartimento di Scienze umane dell'Università di Udine.

Bisogni educativi speciali. Il...

Vianello Renzo
Junior 2014

In libreria in 10 giorni

15,00 €
Con le espressioni (equivalenti) "Funzionamento Intellettivo Limite" o "Funzionamento Intellettivo Borderline" ci si riferisce agli individui che non hanno disabilità intellettive, ma che, comunque, hanno un funzionamento intellettivo inferiore a quello della grande maggioranza degli individui a sviluppo tipico e che quindi hanno problemi in famiglia o a scuola o nella società e dovrebbero quindi essere aiutati a livello educativo, scolastico e abilitativo in modo significativamente superiore rispetto ai coetanei. Da vari anni gli autori si stanno occupando di Funzionamento Intellettivo Limite; l'importanza acquisita nel mondo della scuola dalla normativa relativa ai Bisogni Educativi Speciali li ha motivati alla stesura di un volume utile a operatori scolastici e sociosanitari.

Correggere i difetti di pronuncia....

Perrotta Emma
Erickson 2012

In libreria in 10 giorni

67,00 €
Il tuo bambino dice corca invece di torta? Pompola invece di bambola? Ciole invece di sole? Tassa invece di tazza? Molti bambini, ma anche molti adulti, presentano difetti nella pronuncia. Perché accade e, soprattutto, che cosa fare in questi casi? All'int

Modello superability. Un approccio...

Moderato Lucio
Vannini 2009

In libreria in 10 giorni

65,00 €
Vita della persona. Ma spesso le informazioni, le prospettive, gli interventi e le possibilià sono frammentate: come orientarsi in modo più efficace e pratico? Negli anni l'esperienza riguardante le metodologie da applicare per favorire l'abilitazione delle persone con disabilità intellettiva, disturbo generalizzato dello sviluppo e autismo ha fornito notevoli impulsi consentendo l'elaborazione e la realizzazione di diversi strumenti, che spesso sono stati usati in modo disorganizzato. Ora il Modello Superability offre una cornice di lavoro globale, finalizzato all'abilitazione di soggetti con disabilità intellettive, comprendente diverse aree di intervento e conglobante le principali metodologie derivante dalla psicologia dell'apprendimento in particolare e dalla applicazione del metodo scientifico in campo socio-educativo.

Coping Power nella scuola primaria....

Bertacchi Iacopo; Giuli Consuelo; Muratori Pietro
Erickson 2020

In libreria in 3 giorni

23,00 €
Questo volume nasce dal programma Coping power, un protocollo di intervento e trattamento per bambini e ragazzi con disturbi della condotta e oppositivi-provocatori. Propone un percorso per educare a gestire le emozioni e le relazioni sociali, con l'obiettivo primario di ridurre e contenere i comportamenti problematici che gli alunni mettono in atto nel contesto scolastico, stimolando, allo stesso tempo, le abilitprosociali e cooperative. Il programma stato ideato e strutturato per inserirsi perfettamente nella pratica didattica quotidiana della scuola primaria, offrendo continuamente spunti per connessioni interdisciplinari. Alla presentazione della cornice teorica di riferimento e della struttura del programma, segue la descrizione dettagliata delle attivite modalitdi attuazione dei sei moduli che compongono il percorso. Partendo dalla storia di Barracudino, un pesciolino impulsivo e "difficile" ma con tanta voglia di migliorare e di imparare a stare bene con gli altri, i moduli affrontano le seguenti tematiche: porsi obiettivi a breve e a lungo termine; acquisire consapevolezza delle proprie emozioni; modulare e gestire le emozioni (autocontrollo); assumere punti di vista diversi dal proprio; acquisire capacitdi problem solving; riconoscere le qualitproprie e altrui. L'opera completata dal libretto a colori con la storia di Barracudino e da una ricca serie di schede operative di approfondimento.

Le logostorie. Potenziamento delle...

Padovan Maria; Rinaldi Sara
Anicia (Roma) 2020

In libreria in 3 giorni

30,00 €
Il pensiero narrativo permette al bambino di conoscere la realtà che lo circonda e di sviluppare la propria identità, costituendo una tappa necessaria dello sviluppo del linguaggio e influenzando i successivi apprendimenti scolastici; è fondamentale quindi che l'adulto focalizzi l'attenzione sullo sviluppo delle abilità narrative del bambino. Il presente volume si propone come un valido e inno-vativo strumento per il potenziamento e la riabilitazione di tali abilità. Al suo interno si trovano 7 storie, rappresentate pittograficamente, a difficoltà crescente costruite in base al modello del "Racconto orale ben formato" dove la conoscenza della struttura della storia fa-vorisce la comprensione della narrazione e ne guida la produzione. Le immagini che rappresentano le varie fasi della storia risultano accattivanti per il bambino e, nella loro chiarezza e semplicità, riflettono al contempo obiettivi di tipo linguistico. Il materiale nasce dall'esperienza clinica delle autrici nell'ambito del trattamento dei disturbi del linguaggio e può essere utilizzato in modo flessibile e dinamico sia nel contesto clinico che scolastico a seconda del livello del bambino.

H. Diario impertinente di un...

Mapelli Mario
Erickson 2020

In libreria in 3 giorni

18,50 €
Nonostante la letteratura sui temi della disabilità e dell'inclusione scolastica sia ormai ampia, ancora mancava un'analisi approfondita sulle criticità e le specificità del lavoro con gli studenti disabili nella scuola secondaria. Con il presente volume Mario Mapelli colma questo vuoto, e la sua esperienza diretta sul campo gli consente di proporre uno sguardo «dal basso» che svela i pregiudizi, le contraddizioni e i tabù su cui si fonda l'agire dell'istituzione scolastica. L'analisi dell'autore ha origine da un interrogativo che suona provocatorio: per come è organizzata e per le logiche a cui risponde, la scuola superiore è davvero il luogo adatto per l'educazione degli studenti con disabilità? In un contesto in cui domina un modello fondato sulla valutazione del risultato e sull'apprendimento nozionistico, quale effettivo spazio di crescita e di relazione è concesso all'alunno con difficoltà? Il libro, arricchito da una serie di tavole a cura di Flavio Boretti che illustrano in maniera esemplare alcune modalità di approccio della scuola nei confronti della disabilità, è anche il racconto ironico e disincantato di una professione, quella dell'insegnante di sostegno, il più delle volte ancora misconosciuta e che spesso deve fare i conti con gli stessi problemi di inclusione affrontati dagli alunni con disabilità. Stare al loro fianco, scrive Mapelli, «mi ha portato a condividere la precarietà degli ultimi: la loro fragilità è la stessa del mio ruolo». Da qui l'urgenza di uscire da questo isolamento e di dare voce a chi da troppo tempo è costretto al silenzio, da una parte e dall'altra della cattedra. Prefazione di Vanna Iori.

Un mondo possibile. La disabilità...

Comunello Fabio; Berti Eraldo
Erickson 2020

In libreria in 3 giorni

17,50 €
L'approccio alla disabilità non è, e non può più essere, quello di un tempo. È essenziale individuare progetti generativi, che guardino alla persona con disabilità come portatrice di una nuova prospettiva, indipendente e non riducibile alla nostra. L'autore del volume - fondatore e anima di Conca d'Oro, una delle realtà più note di Fattoria sociale - dimostra la sostenibilità di strategie facilitanti, che mettano i soggetti in condizioni di apprendere, crescere, riflettere bellezza nonostante (o forse grazie a) la loro fragilità, superando l'ostacolo dello stigma ma anche quello di un paternalismo assistenzialista. Oltre a una parte teorica, il saggio presenta schede di valutazione e questionari utilizzabili dall'operatore in differenti contesti e offre testimonianze dirette di esperienze sul campo: strumenti preziosi per gli educatori che affrontano la sfida di condurre bambini e ragazzi con disabilità alla minor dipendenza possibile.

L'integrazione dei bambini speciali...

Vayer Pierre; Roncin Charles
Armando Editore 2020

In libreria in 3 giorni

15,00 €
La gestione di un bambino disabile può diventare una sfida per chi gli sta intorno. Una sfida che si acuisce in ambito scolastico. Gli autori concentrano l'attenzione sul bambino disabile nella classe, studiando le ripercussioni della coesistenza tra il bambino in oggetto e gli altri, compagni e adulti. Inquadrato il problema della differenza ed esposte le interpretazioni scientifiche, gli autori esaminano da vicino gli atteggiamenti e i comportamenti dei bambini e degli adulti nella situazione classe. Il quadro di orientamento è dato dall'osservazione sistemica delle esperienze di integrazione nella scuola. Ne emerge una descrizione minuziosa e istruttiva non solo delle difficoltà e delle resistenze, ma anche dei benefici concreti che tutte le persone coinvolte ne traggono. Il libro diventa, quindi, una guida, ad uso soprattutto degli insegnanti, all'accoglimento e all'inserimento positivo del bambino "speciale" nel gruppo dei compagni di classe.

Osservo e confronto. Gioco e...

Gruppo ricerca-azione Potenziamento metacognitivo del CTI (Centro Territoriale Inclusione) Monza e Brianza Centro (cur.)
Fabbrica dei Segni 2020

In libreria in 3 giorni

14,00 €

TFA Sostegno. Le competenze...

Cotruvo G. (cur.); Iodice C. (cur.); Lettieri G. (cur.)
Maggioli Editore 2020

In libreria in 3 giorni

25,00 €
Il volume indirizzato a quanti intendono accedere ai corsi di specializzazione sul sostegno didattico e prepararsi al test di selezione iniziale. Il testo si focalizza sui quesiti volti a verificare le competenze linguistiche e la comprensione di brani (grammatica, sinonimi, contrari, analogie, comprensione di testi, logica). Oltre alle competenze disciplinari proprie di ciascuna classe di concorso, infatti, tutti gli aspiranti docenti devono, al momento del test di accesso al corso di specializzazione, dimostrare la propria capacitdi risoluzione di quesiti di competenza linguistica e di comprensione testuale. Il volume, giunto alla seconda edizione, offre una vasta gamma di domande a risposta chiusa. I quiz pirappresentati nei test preliminari sono i quiz inerenti le capacitdi argomentazione (almeno 20 su un totale di 60 domande), che sono ampiamente trattati in questo volume, con esempi di domande, nozioni teoriche ed estensioni online. Ogni quesito accompagnato da ampie e accurate spiegazioni che chiariscono il procedimento logico da seguire per individuare l'alternativa esatta e forniscono consigli e tecniche di risoluzione. Nell'ultima parte dell'opera sono riportati e risolti test realmente assegnati nei precedenti cicli di TFA. I quesiti ufficiali riportati sono stati selezionati perchritenuti particolarmente utili all'acquisizione del metodo di risoluzione. Nella sezione online su maggiolieditore.it/approfondimenti, raggiungibile tramite il codice riportato in fondo al volume, sono disponibili alcuni esempi di test ufficiali e il software per prepararsi alla prova preselettiva ed effettuare infinite simulazioni con le modalit(struttura del test, tempo a disposizione per rispondere ai quesiti, punteggi) delle prove reali.

TFA sostegno. Tracce svolte per la...

Boccia Pietro
Maggioli Editore 2020

In libreria in 3 giorni

24,00 €
Il volume uno strumento utilissimo per prepararsi alla prova scritta prevista per accedere ai corsi di specializzazione per le attivitdi sostegno didattico nelle istituzioni scolastiche di ogni ordine e grado. Il testo accoglie un gran numero di tracce svolte per affrontare e superare la prova scritta. Le tracce elaborate affrontano i seguenti argomenti: legislazione relativa agli allievi diversamente abili; metodologie didattiche dirette all'integrazione e all'inclusione; strategie attive e creative a favore del sostegno didattico; buone pratiche delle istituzioni scolastiche (apprendimento cooperativo, laboratoriale ecc.); processi cognitivi; procedure per apprendere e fare ricerca; apprendimento attivo e significativo. Il testo aggiornato agli otto decreti attuatili della Legge n. 107/2015 (c.d. Buona Scuola), alle Indicazioni nazionale del 22 febbraio 2018 e alla Legge n. 145/2018 (Legge di Bilancio 2019). Nella sezione online, accessibile su maggiolieditore.it/approfondimenti tramite il codice riportato in fondo al volume, sono disponibili dei test di verifica sulle tematiche trattate e alcuni esempi di Lezioni simulate per sviluppare nel docente gli strumenti piappropriati per accompagnare gli allievi sia all'acquisizione delle conoscenze, delle abilite delle competenze

TFA Sostegno. Sostegno nelle scuole...

Calvino V. (cur.); La Rana M. (cur.)
Maggioli Editore 2020

In libreria in 3 giorni

29,00 €
Il volume indirizzato a quanti intendono accedere ai corsi di specializzazione universitari per il sostegno didattico agli alunni con disabilite costituisce un valido strumento per tutto il percorso formativo dei candidati, dai test d'ingresso all'esame finale. Al fine di offrire una solida preparazione di base, ma anche spunti di riflessione sugli argomenti di maggiore attualit l'opera si divide in Parti: Legislazione scolastica e metodologie didattiche (ordinamento scolastico; didattica; indicazioni nazionali per i Licei e Linee guida per gli Istituti tecnici e professionali; tecnologie dell'informazione e della comunicazione; il sistema di valutazione; Scuola, Europa e intercultura). Le premesse teoriche comuni alle riforme scolastiche attuali tra psicologia, pedagogia, sociologia, filosofia e scienze (psicologia. Le etevolutive e i processi di apprendimento; pedagogia. Il processo educativo dall'800 a oggi; filosofia e scienze. Riferimenti teorici trasversali alle riforme scolastiche attuali). La scuola dell'inclusione (inclusione scolastica: il ruolo della didattica speciale; disabilitcertificata: strumenti e strategie; disturbi specifici di apprendimento; l'apprendimento secondo il modello di scuola inclusiva). Il volume aggiornato agli otto decreti attuativi della legge n. 107/2015 (c.d. Buona Scuola), con particolare riferimento al d.lgs n. 66/2017 sull'inclusione scolastica e al d.lgs n. 62/2017 sulla valutazione e gli esami di stato, al nuovo CCNL comparto istruzione e ricerca 2016/2018, alla legge n. 145/2018 (Legge di Bilancio 2019) e al decreto Milleproroghe. Il testo completato da un'utile appendice normativa e da un'appendice metodologica con piani educativi individuali spiegati.

L'insuccesso scolastico

Ciancone Roberto
Phasar Edizioni 2020

In libreria in 3 giorni

13,00 €
Diversi fenomeni tra loro connessi concorrono all'insuccesso scolastico: l'evasione della scuola dell'obbligo, l'abbandono precoce, la frequenza saltuaria, le ripetute bocciature. L'abbandono scolastico dovuto all'insuccesso di poter vivere la vita scolastica come momento di socializzazione, condivisione e apprendimento un fenomeno che oggetto di studio gia partire dagli anni '50. Per combattere oggi questo fenomeno la scuola dovrebbe proporsi, in un contesto di studenti a rischio, come ambiente di prevenzione dalla devianza offrendo strumenti che rendano il ragazzo piresistente alle accattivanti lusinghe provenienti da un mondo povero di valori. La classe deve diventare luogo di cooperazione, di inclusione e non di esclusione.

Materiali didatttici, bisogni ed....

Cornoldi Cesare; Lucangeli Daniela
Giunti EDU 2019

In libreria in 3 giorni

35,00 €
La raccolta di due pubblicazioni che contengono schede operative facilitate sui contenuti curricolari della scuola primaria per Italiano (dall'avvio alla scrittura all'ortografia, fino alla produzione di testi nelle diverse tipologie) e Matematica (dal concetto di numero al calcolo a mente e scritto delle quattro operazioni, fino alle espressioni). Un kit che dà una risposta esaustiva alle problematiche legate a difficoltà e disturbi nella scrittura e nell'aritmetica, da usare con gli alunni con BES e DSA, ma utile per tutta la classe. Ciascun volume contiene: una Guida che spiega come le difficoltà o i disturbi impattano nelle diverse aree curricolari e come scegliere le strategie d'intervento più efficaci; un Workbook con schede per l'insegnante e schede e materiali operativi pronti all'uso per l'allievo. Completano le opere delle espansioni online e un CD.

Pedagogia della cura e integrazione...

Giosi Marco
Anicia (Roma) 2019

In libreria in 3 giorni

20,00 €
L'intento del presente libro è quello di circoscrivere gli elementi costitutivi della nozione di cura, così come le sue originarie matrici storiche, filosofiche, disciplinari, a partire da una cruciale esigenza pedagogica di inclusione, integrazione e riconoscimento umano e sociale delle persone portatrici di disagio, così come delle persone a rischio di marginalizzazione ed esclusione socio-culturale, con una attenzione particolare alla condizione giovanile e adolescenziale. Di fatto. la cura si offre a noi come categoria profondamente radicata nella stessa struttura dell'anthropos, come una delle modalità dell'essere al mondo, come attitudine alla relazione, non certo riducibile a semplice tecnica di intervento sanitario: al contrario, la cura esprime una peculiare vocazione in termini di edificazione di sé, di coscientizzazione della persona, di ricostituzione di relazioni significative con gli altri e con il mondo: La nostra analisi, partendo dalle riflessioni maturate all'interno della psichiatria fenomenologico-esistenzialista di autori quali Jaspers, Minkowski, Binswanger, Frankl, si è poi rivolta agli attuali contesti di cura socio-sanitari, dove è più che mai presente una esigenza di umanizzazione delle relazioni che attengono all'attività del curare, prendendo, infine, in esame, le problematiche attinenti all'integrazione entro un'ottica interculturale.

Un altro sostegno è possibile....

Canevaro A. (cur.); Ianes D. (cur.)
Erickson 2019

In libreria in 3 giorni

17,00 €
Questo libro raccoglie le voci e le storie di chi ha realizzato qualcuno dei 12 punti che costituiscono l'essere un docente di sostegno inclusivo fino in fondo, anche fino alla sua radicale evoluzione. Un insegnante che: valorizza tutte le differenze; comprende il funzionamento basato su ICF; costruisce eterogeneità nei gruppi; collabora con tutti i colleghi; promuove interventi fondati su evidenze; attiva le risorse della scuola e dell'extrascuola; promuove lo sviluppo globale della scuola; rompe schemi e li evolve in modo creativo; attiva le risorse delle famiglie e della comunità; amplia il PEI nel Progetto di Vita; promuove un utilizzo «misto» del sostegno; evolve radicalmente il sostegno.

Nessuno escluso. Il lungo viaggio...

Indire (cur.)
Apice Libri 2018

In libreria in 3 giorni

10,00 €
Il cammino del coraggioso inserimento dei disabili a scuola nel nostro Paese è stato promosso dalla legge 517 del 1977 che, a 40 anni dalla sua emanazione, rimane il caposaldo dell'attuale modello di inclusione scolastica. È quella legge, per la prima volta, a prevedere l'introduzione di un docente di sostegno - in possesso di un apposito titolo di specializzazione -, che diventa centrale ai fini dell'integrazione scolastica degli alunni/studenti con difficoltà di apprendimento e di adattamento, superando il semplice assistenzialismo e vigilanza del disabile in classe. Ed è con le stesse norme che vengono abolite le famigerate classi differenziali, previste dalla legge del 1962 che istituì la scuola media unica, obbligatoria e gratuita. Dopo quarant'anni, grazie anche a numerose immagini, questo libro ripercorre la strada fatta dalla scuola italiana nel cammino dell'integrazione degli alunni con difficoltà di apprendimento e di adattamento.

Difficoltà motorie e visuo-spaziali...

Ricerca e Sviluppo Erickson (cur.)
Erickson 2018

In libreria in 3 giorni

18,50 €
La collana «Le Guide» nasce dall'esperienza del Centro Studi Erickson con l'obiettivo di fornire agli insegnanti una serie di volumi completi relativi agli aspetti fondamentali delle varie forme di Bisogni Educativi Speciali presenti nelle nostre scuole. Frutto del lavoro dei maggiori esperti nel settore, grazie alla sua impostazione teorico-operativa, la guida "Difficoltà motorie e visuo-spaziali a scuola" presenta non solo le caratteristiche delle diverse difficoltà motorie e le ricadute in ambito scolastico e non, ma anche le strategie per potenziare le abilità deficitarie e gli strumenti di intervento didattico e psicoeducativo. Il volume si articola in 4 sezioni che guidano il lettore nelle diverse fasi che caratterizzano il lavoro con gli alunni: conoscere, osservare e valutare; programmare e agire; riflettere e comprendere; allearsi e condividere.

Inclusione e disabilità

Bianquin Nicole
Guerini Scientifica 2018

In libreria in 3 giorni

17,50 €
La riflessione che si articola all'interno del volume, partendo dall'inclusive education e approdando alla presentazione di un progetto di ricerca-azione relativo alla costruzione di uno strumento di autovalutazione, identifica l'educazione inclusiva come la soluzione maggiormente efficace per trasformare la scuola in un'organizzazione che sappia accogliere le differenze ed eliminare gli ostacoli alla partecipazione. Tale processo di riflessione e di modificazione prende il via proprio dall'accoglienza degli alunni con disabilità, che richiedono delle azioni e delle risposte "speciali". Assumere uno stile inclusivo in grado di iscrivere e comprendere adeguatamente e con specifiche competenze i diversi stili, i molteplici linguaggi e le capacità individuali, interpella gli insegnanti come singoli e come membri di un'organizzazione complessa ad una modificazione di atteggiamenti, di pratiche e di politiche. Vi è inoltre una forte istanza di professionalizzazione che si fa sempre più pressante nei confronti dell'agenzia scuola, e le esperienze di autovalutazione ne rappresentano una risposta interessante in quanto spostano verso l'interno dell'organizzazione stessa modalità più rigorose e sistematiche di controllo, fin'ora rimaste ad un livello centralizzato, in una prospettiva di sviluppo e trasformazione contestuale.

Collaborare nelle diversità....

Martinelli Mario
Mondadori Università 2017

In libreria in 3 giorni

19,00 €
Il volume è una riflessione sull'apprendimento cooperativo come scuola di pensiero e approccio educativo: l'integrazione delle diversità come attuazione dei valori umani più autentici. In particolare il libro è dedicato all'impiego della cooperazione in pedagogia e didattica speciale, nelle scuole di ogni ordine e grado, così come nel più vasto ambito di integrazione sociale. Descrive ragioni, significati, modalità e strumenti di attuazione, precisa i rapporti con teorie, modelli e strategie, delinea l'implementazione di pratiche didattiche finalizzate al lavoro comune di tutti gli allievi nelle comunità di appartenenza, impiegando le caratteristiche dei singoli - persone con disabilità, difficoltà e svantaggi comprese - come risorsa generale per lo sviluppo della personalità e delle capacità di ciascuno.

Oggi parliamo di disabilità....

Falco Luigi
Intrecci 2017

In libreria in 3 giorni

9,00 €
Quando si assenta un insegnante scatta l'emergenza educativa e didattica. Non c'è alcun dubbio che l'ora di supplenza rappresenti un sacrosanto diritto per tutti i ragazzi, una conquista da coltivare per allontanare, almeno per poco, quella maledetta interrogazione o quel terribile compito scritto. Può accadere che un insegnante di sostegno venga incaricato di domare gli istinti di una classe affamata di autogestione e d'indipendenza. Di fronte a una siffatta situazione lo sventurato approfitta della circostanza per parlare della disabilità e dei diversamente abili. I toni sarcastici degli alunni si trasformano in una melodica riflessione che tramuta il tempo in un prezioso alleato. Al suono dell'ultima campanella una nebbia di pensieri accompagna la classe verso l'uscita e mentre l'aula si svuota un filo invisibile avvolge tutti i compagni.

L'autostima. Alta o bassa, stabile...

Miceli Maria
Il Mulino 2016

In libreria in 3 giorni

11,00 €
Siamo continuamente sotto esame: rispetto al nostro giudizio o a quello degli altri, a canoni ideali o a un compito specifico. Per questo una corretta valutazione di sé è una componente essenziale del nostro benessere psicologico, oltre che una bussola per agire. Cosa determina un'alta o una bassa autostima? È possibile avere successo e tuttavia avvertire un senso di insoddisfazione se non di disistima verso se stessi? E comunque come si può essere fiduciosi del proprio valore?

Educazione speciale. Dalla teoria...

Lascioli Angelo
Franco Angeli 2016

In libreria in 3 giorni

30,00 €
Il testo mira a condurre il lettore dentro i processi dell'educazione speciale, ovvero all'interno di quelle che sono le riflessioni teoriche nelle quali prendono forma le azioni educative speciali e che le stesse azioni concorrono a generare e trasformare. Rispetto al passato, la pubblicazione dell'ICF (OMS, 2001) ha radicalmente modificato il modello di spiegazione della disabilità in quanto risulta mutato il paradigma interpretativo di tale fenomeno. Il significato di disabilità e di bisogno speciale, per essere compresi, richiedono capacità di analisi del funzionamento umano nel quadro di un sistema di spiegazione di tipo bio-psico-sociale. L'esito di tale esplorazione, laddove sia stato rigoroso, evidenzia il valore fondamentale dell'educazione quale intervento teorico-pratico, attraverso il quale è possibile promuovere percorsi di sviluppo umano idonei a generare qualità di vita per le persone con bisogni speciali. Educazione speciale: dalla teoria all'azione risulta in tal senso un'utile guida per chi intende operare con professionalità nel vasto campo del lavoro educativo speciale.

Abilità cognitive. Programma di...

Gagliardini Emanuele
Erickson 2016

In libreria in 3 giorni

23,00 €
La serie di volumi Abilità cognitive è dedicata a specifici processi e abilità mentali (Percezione visiva, Problem solving, Memoria, Abilità visuo-spaziali, Cognizione numerica) e offre attività - ispirate alla psicologia cognitiva e al concetto di intelligenza elaborato da Feuerstein - altamente specifiche, graduate per livelli di difficoltà crescenti e presentate attraverso immagini concrete e astratte al fine di ridurre interferenze di tipo linguistico sui singoli compiti. La serie risponde alle esigenze di neuropsicologi, psicologi, logopedisti e di tutti gli specialisti che si occupano di interventi riabilitativi rivolti a bambini e ragazzi con disturbi evolutivi (del linguaggio, della coordinazione motoria, di apprendimento, della memoria, di attenzione, dello spettro autistico, disabilità intellettiva) e a adulti con difficoltà cognitive congenite o acquisite in seguito a traumi e/o lesioni neuroanatomiche. Il programma sulla cognizione numerica qui proposto si articola in 8 aree - corredate di pratici moduli per la registrazione e la valutazione delle prestazioni - e ha come obiettivi lo sviluppo e il rafforzamento di quell'insieme di competenze e conoscenze che permettono la produzione, la manipolazione e il riconoscimento di quantità, attraverso l'attivazione di specifici processi cognitivi.