Tecnologia dei tessuti e delle fibre tessili

Filtri attivi

Il metodo verticale. Vol. 1: La gonna

Bonocore Mauro
Nuova Libra 2019

Disponibile in 3 giorni

75,00 €
Si tratta del primo volume di una serie di 5 (gli altri titoli in programma sono "Il gilet, il bustino, l'abitino", "Il pantalone", "La camicia, la camicetta", "Il capospalla") tesa a introdurre il metodo verticale sul mercato tecnico-professionale della moda femminile quale via più efficace per raggiungere la perfezione nell'esercizio della funzione di fashion designer. In particolare, "Il metodo verticale" esprime il suo modo di essere nel voler approfondire l'argomento senza 'rimandare', cercando di entrare nel vivo dell'oggetto stesso. Pertanto, questo innovativo metodo obbliga lo studente a percorrere tutte le tappe passando per più figure professionali.

La mia vita controcorrente. Episodi

Bonazzi Carlo
Schena Editore 2017

Disponibile in 3 giorni

15,00 €
Carlo Bonazzi è nato nel 1929 a Castelbelforte (MN). Nel 1955 ha fondato, con la moglie Silvana Radici, il Gruppo tessile Bonazzi. Da ragazzo aiutava suo padre che vendeva tessuti. Dopo gli studi, la passione per il lavoro e l'istinto commerciale lo portarono ben presto a dedicarsi al negozio di tessuti che nel frattempo i suoi genitori avevano aperto a Verona. Il matrimonio con Silvana nel 1955 lo proietta definitivamente nel mondo della confezione prima e dell'industria tessile dopo, su scala nazionale e internazionale. Dopo la morte di Silvana, Carlo continua a dedicarsi al lavoro, conseguendo risultati sempre più importanti nel settore tessile, rinnovando costantemente impianti e produzione. Affida Aquafil al figlio Giulio, che la proietta nel mondo. Giulio, cavaliere del lavoro, è un antesignano dell'economia circolare e lancia Econyl, un prodotto ricavato dal recupero soprattutto di reti da pesca abbandonate, molto inquinanti. Negli anni '60 Carlo Bonazzi è stato presidente del Verona Hellas. Da qualche anno è in pensione e si è trasferito in Puglia, dove si dedica ad un ambizioso progetto per salvaguardare l'ambiente coinvolgendo i giovani.

Fibre tessili. Struttura,...

Bonetti Ferruccio
Tecniche Nuove 2012

Disponibile in 3 giorni

19,90 €
L'avvento delle tecnofibre ha avuto origine e preludio fondamentale dalla comprensione della struttura chimica delle fibre naturali, della loro natura macromolecolare e della stretta correlazione esistente fra le proprietà delle fibre e le caratteristiche della loro struttura. Per poterne capire le potenzialità, e per essere in grado di immaginarne e progettarne nuove e più funzionali, diventa indispensabile conoscere a fondo le fibre naturali. Fibre tessili rappresenta una guida sicura allo studio delle materie tessili e fornisce un contributo di approfondimento in un settore complesso e ampio qual è quello del mondo delle fibre. La prima parte del libro tocca, con brevi cenni, la storia millenaria delle fibre naturali e cerca di confrontare l'andamento della produzione mondiale delle fibre naturali e man-made. Il testo si sofferma poi sulla legislazione vigente che si prefigge di fissare i requisiti dei prodotti tessili e definirne la costituzione. Prosegue illustrando le varie classificazioni e i principali marchi nazionali e internazionali di identificazione. Passa poi ad analizzare la struttura chimica, la conformazione, i parametri strutturali e l'organizzazione sovra molecolare dei polimeri. Un'attenzione particolare è stata dedicata alla chimica delle fibre naturali e di conseguenza alla struttura e reattività della cellulosa e delle proteine. Nella parte finale vengono approfondite le proprietà fisico-meccaniche delle fibre tessili.

Textile design. Materiali e tecnologie

Frassine Roberto
Franco Angeli 2008

Disponibile in 3 giorni

23,00 €
I fattori strategici che decretano il successo di un prodotto di design sono sicuramente, oltre all'elevato contenuto creativo, la ricerca e il valore aggiunto dato dalla padronanza dei materiali e delle tecnologie produttive. Il tessuto è un manufatto prodotto con tecnologie tessili a partire da filati, costituiti a loro volta da fibre di diversa natura e forma che possono essere naturali o prodotte dall'uomo. I processi tecnologici che portano dalla fibra all'abito indossato sono così complessi e numerosi da richiedere fino a due anni di lavorazioni diverse che comprendono sia processi industriali che figurazioni astratte. Il libro analizza i caratteri essenziali della filiera tessile per fornire agli operatori del settore conoscenze specifiche dei materiali e delle tecnologie produttive legate al mondo della moda. Il contenuto del volume è suddiviso in tre parti, nelle quali ciascun autore approfondisce gli aspetti peculiari delle proprietà e dell'utilizzo delle fibre naturali e sintetiche, delle tecnologie tessili e delle proprietà tecniche e sensoriali dei tessuti per mettere in evidenza lo stretto connubio esistente tra moda, design e tecnologia.

La stoffa in cui credo....

Rosati Massimo
Masso delle Fate 2008

Disponibile in 3 giorni

15,00 €
Il libro del Rosati sebbene costruito su un impianto unitario di stampo autobiografico, e senza nette divisioni in sezioni, tratta due argomenti distinti: uno narra della sua vita, l'altro, invece, illustra e annota le sue conoscenze tecniche sulle modalità di produzione dei tessuti e dei macchinali necessari per attuarla. In entrambi i casi, però, non mancano considerazioni di carattere storico, economico e sociale. Nella città di Prato, i ritmi delle fabbriche e degli stanzoni - dove i telai battevano rumorosamente e la tela scorreva avvolgendosi alla carretta -hanno scandito per anni le ore lavorative di diverse generazioni e quelle dell'autore. Fin da adolescente, il Rosati, ha operato nel settore del tessile con un'attività artigianale in proprio. Ha alternato alle tante ore di lavoro quelle di studio e svago, portando avanti con tenacia e passione le cose nelle quali credeva. Ha dimostrato coraggio, e intuito, chiudendo la propria attività non appena ha avuto sentore di una crisi imminente, affrontando senza timore nuove difficoltà fino al momento in cui nel "fondo del barattolo" ha trovato un amaro licenziamento. Oggi, con questo libro vuole trasmettere, tra le altre cose: "le vicissitudini di un giovane di ieri..., le esperienze di lavoro..., un insieme di sogni..., le problematiche che circondano il settore del tessile e le difficoltà dell'uomo che in seno a questa realtà vive".

Tecnologia. Innovazione....

Ungaro Paola
Autopubblicato 2019

Non disponibile

30,70 €
"Tecnologia, innovazione e sostenibilità. Conoscere i materiali tessili, nasce dal mio amore per i materiali, dalla mia esperienza di fashion designer, dall'esigenza, dopo tanti anni di insegnamento, di poter disporre di un sussidio didattico, il più aggiornato e completo possibile e soprattutto di poter utilizzare uno strumento più vicino al linguaggio creativo. L'obiettivo del testo è di rendere lo studio e la comprensione di questa materia complessa e articolata, meno impegnativo e più coinvolgente, senza trascurare la precisione tecnica nel descrivere".

Il tessuto e la moda. Conoscere per...

Calzini Augusto
Aras Edizioni 2018

Non disponibile

30,00 €
Questa edizione de "Il tessuto e la moda" si presenta con grafica e formato rinnovati pur mantenendo i contenuti della prima edizione, a eccezione di una nuova presentazione che racconta l'intima genesi del libro. Il lettore ritroverà quindi l'analisi dei tessuti e delle proprietà, a iniziare dall'entità materiale, dalla mano, fino alle caratteristiche peculiari e distintive sotto i vari profili, delle fibre, dei filati e dei prodotti della tessitura. A seguire, gli effetti di intreccio e di colore, pagine su parte cromatica ed estetica e sulla semantica che si lega al gusto e al piacere di indossare un capo; atto a condurre alla scelta del tessuto più appropriato, tenendo in considerazione la forma, il volume, il drappeggio, la cadenza e gli arricchimenti della tintura e della stampa. Infine un cenno all'organizzazione e alla qualità aziendale e ai contatti con l'esterno rappresentato dalle fiere nazionali ed internazionali dei tessuti. Il libro è presentato come un vissuto e non come materia mnemonica per rendere possibile l'avvio a una cultura specifica del tessuto.

Nanotecnologie e tessile

Cuomo Paolo
Delta 3 2018

Non disponibile

10,00 €
Con questo volume, l'autore intende avvicinare gli studenti ad un argomento complesso ma di grande attualità scientifica: le nanotecnologie. Esse costituiscono un nuovo approccio scientifico e tecnologico finalizzato a controllare la struttura ed il comportamento fondamentale della materia a livello atomico e molecolare. Esse rappresentano un salto innovativo radicale, incidendo trasversalmente sulla quasi totalità dei settori dell'economia. Il loro effetto pervasivo è dovuto, in larga misura, ai cambiamenti sostanziali che esse stanno provocando nel campo dei materiali, i quali sono utilizzati in ogni settore manufatturiero e di servizi, condizionandone lo sviluppo. Lo sviluppo delle nanotecnologie è stato metaforicamente paragonato ad uno tsunami, perché esse sono potenzialmente in grado di modificare o di trasformare radicalmente lo stato attuale dei principali settori industriali quali, ad esempio, la medicina, l'agricoltura, l'elettronica e il tessile.

Tingere con le piante in Sardegna

Emilio Ortu Lieto
NeP edizioni 2017

Non disponibile

18,00 €
Questa pubblicazione si inserisce in uno zeitgeist ed in un panorama internazionale di crescente attenzione e pratiche legate sia al rispetto dell'ambiente, sia a saperi tradizionali da tutelare e valorizzare perché in armonia e compatibilità ecologico-planetaria, oltre che parte di un sistema antropologico identitarie. Pur non essendo la prima sull'argomento specificatamente isolano, oltre a risultare più ampia delle poche precedenti, pur notevoli, per numero di specie affrontate, ha il pregio di aprirsi alla prospettiva di una loro coltivazione agricola e ad una facile divulgazione dei "segreti" tintori e botanici favorendone una fascinazione ed una pragmatica iniziazione.

Caravaggio fashion and fabrics....

Gonzales F.
Silvana 2016

Non disponibile

22,00 €
Il volume "Caravaggio: Fashion and fabrics" trae ispirazione dalle collezioni di tessili antichi appartenenti alla Diocesi di Novara e custoditi all'interno delle antiche sacrestie, nelle sue numerose chiese. L'abilità di Caravaggio nel catturare su tela indumenti così preziosi - con la loro tessitura cangiante, gli arabeschi e i motivi decorativi - permea una nuova narrativa, descrivendo come gli abiti possano indicare molto più di una semplice scelta di moda. Concentrandoci sui Bari di Caravaggio, siamo in grado di riconoscere come le tre figure rappresentate si distinguano per classe sociale, età e aspetto. Tali differenze sono sottolineate dagli abiti che indossano e, osservando più attentamente, appare chiaro che i tessuti raffigurati nel dipinto sono paragonabili a quelli presenti, appunto, nelle collezioni storiche novaresi. Con un'analisi arguta e dettagliata, gli autori del presente volume offrono un'ampia rassegna dello sviluppo della moda e dei tessuti fra il XVI e il XVII secolo, il periodo di massimo splendore dell'industria tessile italiana.

Estratti naturali da piante...

Ciani Scarnicci M.
Aracne 2013

Non disponibile

20,00 €
La crescita dell'interesse per i prodotti biologici o naturali nel campo fitoterapico e tessile potrebbe essere stimolata accrescendo la consapevolezza nel consumatore del valore addizionale di prodotti naturali, quali: fitoterapici, integratori, fibre tessili e coloranti naturali e nell'abbattimento dei maggiori costi di produzione valorizzando scarti o sottoprodotti della produzione. Nel progetto sono state integrate in modo organico competenze scientifiche in campo analitico, fitochimico e bio-farmacologico, al fine di ottenere risultati che possono avere una facile trasferibilità nell'individuazione e nella valorizzazione in campo tessile-tintorio, alimentare, fitoterapico e cosmetico di nuove matrici vegetali. Obiettivi del progetto sono state la caratterizzazione e l'ottimizzazione dei metodi di dosaggio per identificare e quantificare metaboliti secondari presenti nei tessuti vegetali delle specie oggetto di studio, isolati e caratterizzati mediante metodiche HPLC-DAD-MS e NMR. Con ciò è stato possibile, oltre alla caratterizzazione di tessuti vegetali provenienti da diversi campioni autoctoni e cloni di ortica, lo studio delle piante tintorie oggetto di questa ricerca.

Il tessuto e la moda. Conoscere per...

Calzini Augusto
Aras Edizioni 2013

Non disponibile

30,00 €
Di un grande numero di tessuti si sono analizzate le proprietà, ad iniziare dall'entità materiale, dalla mano, fino alle caratteristiche peculiari e distintive sotto i vari profili, delle fibre, dei filati e dei prodotti della tessitura. Sono stati evidenziati gli effetti di intreccio e di colore, considerando anche quelli ottenuti mediante le operazioni di nobilitazione e di finissaggio, estendendo la visuale dai più semplici tessuti a liccio ai più complessi, ai composti, allo jacquard, non trascurando i jersey. Un percorso lungo che, strada facendo, si è arricchito della parte cromatica ed estetica e della semantica che si lega al gusto e al piacere di indossare un capo; un percorso atto a condurre alla scelta del tessuto più appropriato per un capo di abbigliamento, tenendo in considerazione la forma, il volume, il drappeggio, la cadenza e gli arricchimenti della tintura e della stampa. Infine si è fatto cenno alla parte riguardante la organizzazione, la qualità aziendale ed i contatti con l'esterno rappresentato dalle fiere nazionali ed internazionali dei tessuti. Il tutto è stato presentato come un vissuto e non come materia mnemonica.

Tecnologia e innovazione per...

Soldati M. Grazia
Lupetti 2012

Non disponibile

18,00 €
Un viaggio nella storia e nelle tecnologie che hanno favorito le evoluzioni nel settore tessile, oggi caratterizzato da un nuovo modo di interpretare il textile design. Il libro analizza i caratteri essenziali della filiera tessile, per fornire a studenti e operatori del settore conoscenze specifiche dei materiali e delle tecnologie produttive legate al mondo della moda. I fattori strategici che decretano il successo di un prodotto di design, oltre al contenuto creativo, sono infatti la ricerca e il valore aggiunto dato dai materiali e dalle tecnologie produttive. Per questo è essenziale partire dai filati, costituiti a loro volta dalle fibre, che attraverso i processi tecnologici portano al tessuto, dato che per qualsiasi "oggetto" che ricopre l'uomo sono indispensabili lavorazioni multiple che comprendono sia i processi industriali quanto le figurazioni astratte. Il contenuto del volume è diviso in due parti, nelle quali il singolo autore approfondisce gli aspetti peculiari delle proprietà e dell'utilizzo delle fibre naturali e sintetiche e delle tecnologie tessili che permettono di scegliere l'una o l'altra tecnologia produttiva, al fine di ottimizzare il textile nel mondo della moda, esaltando lo stretto connubio esistente tra tecnologia, tessile e moda.

Campioni in stoffa. I campionari...

Vachino G.
DOCBI Centro Studi Biellesi 2011

Non disponibile

18,00 €
Catalogo della mostra allestita presso la "Fabbrica della ruota", in collaborazione con l'IIS Q. Sella di Biella, dedicata ai campionari tessili, di cui sono analizzate le fasi di preparazione, le varie tipologie e le problematiche di catalogazione archivistica, con interviste ad alcuni importanti disegnatori di aziende biellesi. Arricchisce il catalogo la riproduzione fotografica di una serie di campioni rappresentativi che ripercorrono, anno per anno, il secolo e mezzo trascorso dall'Unità d'Italia. Il volume è stato curato da Giovanni Vachino con la collaborazione tecnica di Roberto Pozzi, Silvia Moglia e Tullia Ramella.

La canapa

Pasquinelli Giovanni
Silva 2011

Non disponibile

18,00 €

Una vita di esperienza nel tessile

Riccioni Orlindo
Altromondo (Padova) 2010

Non disponibile

14,00 €
Un viaggio attraverso l'affascinante mondo del tessile per carpirne i segreti. Un saggio per esperti e meno esperti, per chi vuole capire come un semplice batuffolo di cotone si possa trasformare nel capo di abbigliamento tanto desiderato.

Il colore dell'aurora. La...

Giavini Luigi
Nomos Edizioni 2010

Non disponibile

44,00 €
La storia del passaggio dai coloranti tessili naturali a quelli sintetici, indagata a partire dallo studio di alcuni campionari industriali degli anni tra il 1858 e il 1910 - gli anni appunto della svolta epocale nella industria tintoria. Il passaggio ai coloranti sintetici, con la storia della scoperta e della creazione di alcune delle tinte principali il colore dell'aurora appunto - segna la possibilità di una produzione più regolare ed economica dei colori in tutti gli usi tessili, quindi anche nell'abbigliamento, con enormi ripercussioni nel campo della moda e del costume. Il racconto storico di Giavini è accompagnato, come sempre, da una ricchissima carrellata di immagini. Un vero e proprio arcobaleno di colori ricostruisce l'intero spettro cromatico della produzione tessile dell'epoca. Con una prefazione di Ermanno Barni Professore Ordinario di Chimica Organica nell'Università di Torino.

Sinossi delle norme tessili...

Romanò M.
Franco Angeli 2009

Non disponibile

91,50 €
I buyer e i responsabili commerciali e tecnici delle aziende del settore tessile-moda devono confrontarsi quotidianamente con un complesso mondo di norme e specifiche tecniche, di varia origine, relative alle loro produzioni, di cui viene chiesto il rispetto nei contratti di compravendita. Le aziende del settore operano ormai a livello globale, in un ambiente in forte trasformazione. Gli sviluppi tecnologici, i nuovi materiali, la delocalizzazione, la maggior attenzione al consumatore sotto la pressione della concorrenza portano l'attenzione verso parametri costruttivi e prestazionali misurabili dei manufatti tessili: da qui un rilancio della standardizzazione dei metodi di controllo. Di conseguenza la normazione tecnica in campo tessile-moda sta acquisendo un peso molto rilevante, con una straordinaria proliferazione di standard e metodi, sia a livello nazionale che internazionale. Questo volume vuole essere un ausilio specialistico per buyer, commerciali e tecnici, permettendo una visione d'insieme delle norme tessili relative a materie specifiche e che hanno come fonti paesi diversi (Italia, Germania, Francia, Inghilterra, Cina, India e Giappone) o organismi di normazione internazionali (CEN, ISO).

Caratterizzazione, tecnologia e...

Lorusso Salvatore
Pitagora 2007

Non disponibile

42,00 €
Questo libro descrive storicamente e tecnicamente il corretto percorso metodologico da tener presente per tutelare e valorizzare questi beni culturali. Questa la sequenza degli argomenti trattati: Introduzione alla storia dei manufatti tessili. Classificaz

La seta in Calabria con un saggio...

Di Vasto Leonardo
Città Calabria 2007

Non disponibile

8,00 €
Il lavoro traccia un profilo storico, dal sec. XI alla prima metà del Novecento, della produzione serica in Calabria, schizzato rielaborando dati tratti da ricerche specialistiche e, relativamente al sec. XVII, da fonti archivistiche. In tale cornice è inserita una nutrita raccolta di voci dialettali calabresi pertinenti alla bachicoltura, alcune rinvenute in documenti d'archivio e in opere specifiche, altre recuperate con una inchiesta sul campo: esse sono analizzate dal punto di vista linguistico, che costituisce l'interesse principale del lavoro, nelle loro origini storiche e nei loro etimi di ascendenza, soprattutto, greca e latina. Questa peculiarità si pone come un nesso col saggio sulla sericoltura nel mondo classico, che offre un quadro della diffusione della seta tra i Greci e i Romani.

Tessuti serici sotto la lente....

Massafra M. Rosaria
Franco Angeli 2006

Non disponibile

18,00 €
In questo volume vengono catalogati i principali difetti dei tessuti costruiti con filati di seta o con filati simili alla seta che hanno subito le operazioni di tintura, stampa e finitura. I difetti vengono innanzitutto denominati e descritti così come appaiono all'esame visivo. L'individuazione è poi rafforzata con l'aiuto di immagini, sia di porzioni importanti dei tessuto sia di dettagli opportunamente ingranditi. Il libro, nato con la collaborazione dei tessitori e dei centri di controllo dei tessuti, vuole dare un contributo a un corretto, oggettivo, positivo confronto fra gli operatori del settore.

Seta per filati discontinui

Mizzau Tarcisio
Franco Angeli 2005

Non disponibile

20,50 €
Questo manuale vuole essere utile a chi ha il compito di acquistare e trasformare nastri pettinati di seta e roccadini di seta: gli addetti agli uffici acquisti, i tecnici di stabilimento, i creativi che progettano i filati di seta pura o i misti, in mischia intima di fibre di seta con fibre di cashmire, di lana e altre fibre naturali. Lo scopo è infatti quello di fornire un aiuto sistematico, per quanto possibile completo, all'utilizzo dei test di laboratorio per giudicare le materie prime di seta per filati discontinui in modo oggettivo. Vengono date indicazioni sulle attrezzature di laboratorio utili, su come usarle, anche se spesso nate per fibre diverse dalla seta, su come interpretare i dati.

Tessendo la storia. Tessuti, abiti,...

EDIFIR 2004

Non disponibile

14,00 €
Il presente volume accoglie studi scientifici sulle arti applicate e del costume. Il testo è suddiviso in due sezioni: la prima contiene saggi di carattere storico, la seconda contiene ricerche storiche mirate alla progettazione e alla sua realizzazione. Nelle due parti i saggi si susseguono in ordine cronologico tenendo conto del periodo trattato. Si va dunque nella prima parte dal XVI secolo al Novecento, e nella seconda da rivisitazioni del costume elisabettiano a interpretazioni della moda settecentesca quale appare nei dipinti di Pietro Longhi.

Lucenti superfici di seta....

Massafra M. Rosaria
Franco Angeli 2003

Non disponibile

20,00 €
Questo testo ha l'obiettivo, eminentemente pratico, di presentare, in forma rigorosa ed estesa, i difetti che si possono riscontrare sui tessuti di seta e, quindi, di costituire la base per consentire un corretto confronto tra gli operatori del settore, al fine di fornire al consumatore finale un prodotto di qualità elevata, compatibile con la sua origine naturale. In questo modo sarà possibile far apprezzare al consumatore le straordinarie caratteristiche della seta, ancora ben lungi dall'essere eguagliate dalle fibre sintetiche. E consentire alla seta di continuare a donare bellezza e benessere. In Italia la seta ha rappresentato, e tuttora rappresenta, una fonte di lavoro e di ricchezza per moltissime persone.

Arte tintòria a Ravenna. Dalla...

Fiorentini Roncuzzi Isotta
Longo Angelo 1995

Non disponibile

12,00 €
L'antico sapere sulla tintura delle stoffe con le piante delle valli e delle pinete del territorio ravennate (ma sono piante comuni anche in molte regioni italiane). Una tradizione affascinante, spesso intrecciata con le conoscenze che venivano elaborate in questo campo nel resto d'Italia, in Europa e in Asia e nello stesso tempo ricca di "scoperte" proprie, come la "stampa con la ruggine". Delle piante utilizzate in tintoria viene proposta nel volume una schedatura completa.

Textile design. Ricerca,...

Pompas Renata
Hoepli 1994

Non disponibile

35,00 €
Il volume si propone di descrivere i diversi aspetti connessi alla professione del textile design analizzandone le fasi e le modalità inventive, progettuali e operative. La prima parte illustra gli strumenti e i metodi della tecnica progettuale: dallo studio dei singoli elementi decorativi e delle loro possibili distribuzioni in serie, agli aspetti tecnico-produttivi. Vengono qui anche analizzate le caratteristiche della progettazione grafica eseguita con il CAD. Il nucleo centrale dell'opera consiste nell'ideazione e nell'esecuzione di una collezione di tessuti in riferimento all'identità del prodotto, allo scenario economico e culturale, alle tendenze stilistiche e alle tipologie dei consumatori.

Testi tessili

Lanza Storaci Sveva
Palombi Editori 1983

Non disponibile

4,13 €