Chiesa anglicana ed episcopale, Chiesa d'Inghilterra

Active filters

Opere scelte. Vol. 5: Sermoni...

Newman John Henry
Jaca Book

Disponibile in libreria in 3 giorni

30,00 €
Sia quando fu ministro della Chiesa anglicana che da sacerdote cattolico, Newman considerò sempre la predicazione come il dovere principale del suo ufficio. Questo volume raccoglie una selezione dei sermoni che il cardinale pronunciò dopo la sua conversione, i più rappresentativi della sua spiritualità e capacità di comunicare la dottrina e gli insegnamenti della Chiesa toccando magistralmente tutte le corde e i registri delle emozioni umane. La parola di Newman ha il potere di illuminare la mente e, insieme, di toccare il cuore: si rivolge contemporaneamente all'intelletto e all'immaginazione; tuttavia, il suo linguaggio non consiste di un alternarsi di momenti didattici e di momenti retorici: didattica e retorica si fondono infatti perfettamente in un flusso continuo di eloquenza, creando un'unità di stile ch'è simile a quella di una perfetta composizione musicale.

Opere scelte. Vol. 3: Sermoni...

Newman John Henry
Jaca Book

Disponibile in libreria in 3 giorni

30,00 €
«Non è possibile studiare il pensiero teologico e filosofico di Newman trascurando la sua opera di predicatore». Così Carlo Huber, nella Presentazione del libro, richiama l'attenzione del lettore sulle prediche qui raccolte, vere e proprie pietre miliari della riflessione di uno dei pensatori più influenti del panorama teologico-filosofico dell'Ottocento. La riflessione di Newman è un'opera di ripensamento legata al proprio vissuto, che per molto tempo fu quello di predicatore e di parroco. Perciò la parola «scritta» di Newman vive della sua stessa parola «parlata». I sermoni scelti per questo volume sono preziose occasioni di analisi di figure e momenti fondanti della Chiesa (san Tommaso, san Giovanni, la Pasqua, gli evangelisti Matteo e Luca, san Michele e gli angeli) e dei più significativi temi della cristianità (amore, pace, conoscenza, la comunione con Dio). Una raccolta che esibisce ancora una volta la maestria stilistica di Newman nel presentare i concetti fondamentali della fede in un'ottica che mira anzitutto a proporre degli exempla di come dovrebbe essere un'omelia: intelligente, profonda, chiara e di facile comprensione.

Usi della Bibbia. Vol. 6: Lezionari...

Mora Fabio
DISTAMU

Non disponibile

40,00 €
Questo studio mira a documentare l'evoluzione del lezionario anglicano come organica selezione di letture, destinata ad avere un impatto molto profondo in un'opera di acculturazione biblica rimasta unica nella cristianità per ampiezza di letture anticotestamentarie e velocità di rilettura del Nuovo Testamento, perché basata su un inusuale doppio appuntamento quotidiano della popolazione parrocchiale con la parola divina proclamata dal pulpito, piuttosto che letta individualmente od in famiglia come ogni altro libro profano. Più specificamente in questo volume vengono documentati quattro secoli (1549-1949) di evoluzione del lezionario anglicano e delle sue principali varianti "regionali", scozzese od episcopale americana: la scelta di fermarsi prima del Concilio Vaticano II è legata all'impatto epocale che la nuova forma del lezionario cattolico, col ritmo triennale delle letture dai Vangeli, ha avuto su tutta la cristianità.

Ordinazioni anglicane e sacramento...

Rambaldi Giuseppe
Pontificia Univ. Gregoriana

Non disponibile

20,00 €
Nel 1978 Papa Giovanni Paolo II dispose l'apertura agli studiosi dell'Archivio Segreto Vaticano relativamente al pontificato di Leone XIII che nel 1896 con la bolla Apostolicae curae dichiarava nulle e invalide per difetto di forma e di intenzione le ordinazioni anglicane. L'autore offre non solo un'analisi di codesta ricerca ma offre un suo contributo rifacendosi all'insegnamento sul sacerdozio del Concilio Vaticano II.

Presenze protestanti a Napoli...

Danzi Pasquale
Tullio Pironti

Disponibile in libreria in 5 giorni

12,00 €
A partire dall'analisi della temperie culturale, sociale e politica che si viveva a Napoli durante il Risorgimento, Pasquale Danzi traccia un quadro preciso e puntuale della storia del protestantesimo italiano nel Mezzogiorno, riprendendo e rivedendo la storiografia in materia. Ne emerge il ruolo non secondario dell'evangelismo nello svolgimento spirituale e nella vita civile del nostro Paese e la forza dalla comunità evangelica di stanza a Napoli, che, a lungo mal tollerata dai Borboni, potè esprimere il proprio culto solo grazie all'ala protettiva della Legazione Reale di Prussia. Alla comunità evangelica cittadina solo agli inizi degli anni Sessanta del XIX secolo, infatti, grazie a Giuseppe Garibaldi, sarà concesso il terreno per l'edificazione della prima chiesa. Un saggio che apre squarci su un mondo e una comunità ancora poco conosciuti. In appendice una predica di Alessandro Gavazzi al popolo napoletano. Prefazione di Guido Verucci.

Il credo cristiano. Origine e...

Leadbeater Charles W.
Marcovalerio

Disponibile in libreria in 3 giorni

12,00 €
Dalle origini essene di Gesù alla riformulazione teologica del Cristianesimo nel quarto secolo, ad opera del Concilio di Nicea, questo libro anticipa larga parte del filone gnostico del ventesimo secolo. Un attacco frontale alla tradizione cristiana così c

Il libro della gioia

Gyatso Tenzin (Dalai Lama)
GARZANTI

Disponibile in libreria

12,00 €
Il Dalai Lama e l'arcivescovo sudafricano Desmond Tutu, entrambi vincitori del premio Nobel per la Pace, sono sopravvissuti a oltre cinquant'anni di esilio, oppressione e violenza. Ma nonostante queste difficolt o forse proprio grazie a esse, sono senza alcun dubbio due delle persone pigioiose del pianeta. Questo libro, nato da un incontro nell'aprile 2015 a Dharamsala, in India, un'occasione unica per ascoltare dalla loro viva voce esperienze, insegnamenti e profonde riflessioni: confrontandosi infatti sia con le grandi tradizioni filosofiche e religiose di ogni tempo sia con le pirecenti scoperte delle neuroscienze e della psicologia, i due prestigiosi interlocutori affrontano tutti gli ostacoli che possono frapporsi tra noi e il raggiungimento della piena felicit E ci insegnano cosche solo dopo aver conosciuto e imparato a controllare il dolore, come dimostrano le battaglie combattute da entrambi per la libertdei loro popoli, che diventa possibile trasformare la gioia da fugace emozione di un momento a costante della nostra vita: perchnon c'luce senza ombra, e non c'gioia per sse non si crea gioia anche per gli altri. Ricco di dottrina e ispirazione, e nutrito da una straordinaria somma di esperienza, "Il libro della gioia" destinato a diventare uno strumento per orientare le vite di noi tutti in un'epoca sempre piconfusa e inquieta.

The De Analogia Anglicani Sermonis...

Russo Giuliana
Aracne

Non disponibile

12,00 €
Apart from its being connected to the famous Ben Jonson's English Grammar (1640) of which it is the main unacknowledged source, many reasons induce to render accessible to the public this unique manuscript preserved in the Royal Manuscript Collection of the British Library (12.F.xviii). Indeed it is the only extant early grammar of English to record connected speech features, that is, diafasic and diamesic variants of Early Modern English. Equally important, it reveals diatopic varieties of the language both in the pronunciation section, when the author sometimes describes what were actually Northern or West Midlands variants, or in the distribution and in the inflection of irregular verbs which again include non-standard variants. Most remarkably, its relevance to the historian of the language is that Tonkis's grammar is a clear example of multilingual practice in an Early Modern English text.

Enrico VIII e lo scisma anglicano....

Ingegneri Gabriele
Fontana di Trevi Edizioni

Non disponibile

20,00 €
Il Manoscritto Vaticano Latino 11710, finora inedito e pubblicato oggi per la prima volta, tradotto in lingua italiana, si rivela un documento importante per l'analisi del rapporto tra il regno d'Inghilterra e la Chiesa cattolica negli anni che precedono e seguono lo scisma anglicano. Il testo, per la cui disamina rinvio al commento di p. Gabriele Ingegneri, è suddiviso in tre libri dedicati rispettivamente a Enrico VIII Tudor e ai suoi figli Edoardo VI e Maria I, e risulta tuttavia composto in epoca successiva. L'anonimo estensore del testo ci offre elementi sufficienti ad individuarne la datazione approssimativa, e dunque ad inquadrarne il contesto storico. Quanto alla datazione del testo, i passi con cui l'autore ci fornisce dati precisi per contestualizzare l'opera sono essenzialmente due, collocati alla fine del libro primo.

Il libro della gioia

Gyatso Tenzin (Dalai Lama)
GARZANTI

Disponibile in libreria in 3 giorni

14,00 €
Il Dalai Lama e l'arcivescovo sudafricano Desmond Tutu, entrambi vincitori del premio Nobel per la Pace, sono sopravvissuti a oltre cinquant'anni di esilio, oppressione e violenza. Ma nonostante queste difficoltà, o forse proprio grazie a esse, sono senza alcun dubbio due delle persone più gioiose del pianeta. Questo libro, nato da un incontro nell'aprile 2015 a Dharamsala, in India, è un'occasione per ascoltare dalla loro viva voce esperienze, insegnamenti e profonde riflessioni: confrontandosi infatti sia con le grandi tradizioni filosofiche e religiose di ogni tempo sia con le più recenti scoperte delle neuroscienze e della psicologia, i due prestigiosi interlocutori affrontano tutti gli ostacoli che possono frapporsi tra noi e il raggiungimento della piena felicità. E ci insegnano così che è solo dopo aver conosciuto e imparato a controllare il dolore, come dimostrano le battaglie combattute da entrambi per la libertà dei loro popoli, che diventa possibile trasformare la gioia da fugace emozione di un momento a costante della nostra vita: perché non c'è luce senza ombra, e non c'è gioia per sé se non si crea gioia anche per gli altri.