Uffici e luoghi di lavoro

Filtri attivi

RSU Elezione della rappresentanza...

Edizioni Lavoro 2018

In libreria in 10 giorni

4,50 €
Il tema della rappresentanza è al centro del dibattito politico e sindacale. Esso è strettamente collegato con il tema della moltiplicazione dei contratti e degli accordi derogatori che vengono sottoscritti a livello aziendale. Chi è titolato a fare questi accordi? Quali caratteristiche devono avere le organizzazioni che li sottoscrivono? La costituzione delle Rsu deve avvenire nel rispetto di regole generali che permettano di sancire la effettiva rappresentanza delle organizzazioni sindacali. Il volumetto, di facile consultazione, ripercorre tutte le fasi del processo elettorale del settore privato e indica le regole da rispettare per la corretta elezione delle Rsu. È arricchito, inoltre, da fac-simile per gestire al meglio l'intero procedimento.

Investire sull'ufficio: come e...

Cietta E. (cur.)
Franco Angeli 2011

In libreria in 10 giorni

21,00 €
Attraverso un'intervista a 500 lavoratori sullo spazio di lavoro, un'indagine su un campione di aziende sul rapporto tra investimento nello spazio di lavoro e produttività, e una sintesi sui trend della progettazione degli uffici a livello internazionale, il volume sostiene la tesi di una relazione empirica tra performance economica, atteggiamento dei lavoratori e cura nell'organizzazione dello spazio di lavoro. Quanto conta lo spazio di lavoro per migliorare il benessere e l'efficienza produttiva? La ricerca di Ufficio Fabbrica Creativa per la prima volta affronta questo tema cercando una relazione empirica tra performance economica, atteggiamento dei lavoratori e cura nell'organizzazione dello spazio di lavoro. Queste tre ricerche indicano che spendere nello spazio di lavoro è un ottimo investimento, eppure poche aziende lo fanno. Nell'ultimo capitolo si cerca di capire il perché analizzando il processo produttivo di uno spazio ufficio, le competenze necessarie e le figure professionali coinvolte identificando quanti e quali siano i problemi nelle relazioni tra fornitori e tra fornitori e clienti. Il progetto di ricerca è stato realizzato nell'ambito di Ufficio Fabbrica Creativa, un progetto di Assufficio, l'associazione di FederlegnoArredo che raggruppa le più importanti imprese di mobili per ufficio, sedute e pareti attrezzate.

Come sopravvivere in azienda

Larcenet Manu
Q Press 2020

In libreria in 3 giorni

12,90 €
Larcenet scruta il mondo delle aziende con la stessa gaudente crudeltdimostrata da quelle verso i dipendenti. Dal sesso in ufficio alla morte in azienda passando per i curriculum vitae truccati, affronta senza timore i temi piscabrosi e risponde a tutte le domande: come fare comparire un azionista, perchi dipendenti sottopagati continuano ad andare al lavoro tutte le mattine, etc... Un segno incisivo ed efficace esalta l'alchimia di dialoghi ad orologeria e incursioni nell'assurdo, umorismo e sgusciante realismo.

Il lavoro su misura. I «coworking...

Palladino Emilia; Ruffa Monica
Meltemi 2019

In libreria in 3 giorni

12,00 €
La conciliazione lavoro-famiglia è un obiettivo auspicabile sia per le coppie che, esercitando differenti ruoli e funzioni rispetto ai più fragili (figli e anziani), cercano di collaborare alla gestione dei tempi di vita, sia per il legislatore che contribuisce a realizzare il benessere familiare anche attraverso politiche che la favoriscano. In questo quadro trova una collocazione virtuosa lo smart working, la cui flessibilità può venire incontro alle esigenze di lavoratori e lavoratrici, soprattutto se genitori. In particolare una delle sue tipologie, il coworking space (affitto di scrivanie e spazi appositamente attrezzati per il lavoro professionale), sembra avere una certa incisività nell'agevolare le dinamiche della conciliazione. In questo volume si descrive lo stato dell'arte del legame fra conciliazione lavoro-famiglia e coworking space in Italia, attraverso l'analisi e l'interpretazione dei dati reali di una ricerca sul campo.

Felici al lavoro. Senza entusiasmo,...

McKee Annie
Tecniche Nuove 2018

In libreria in 3 giorni

19,90 €
Davvero, la vita è troppo breve per sprecarla svolgendo un lavoro che ci rende infelici. Eppure fin troppa gente non è per niente soddisfatta del proprio impiego. La pressione costante, i cambiamenti indesiderati, o quelli che non arrivano, i rapporti pessimi con i colleghi, la difficoltà a essere se stessi... Tutte queste dinamiche nocive, purtroppo, incidono inesorabilmente sulla nostra vita personale e si traducono in stress ed esaurimenti. Ma è il lavoro dopotutto. Dovremmo aspettarci di essere realizzati e contenti in questi contesti? L'autrice sostiene di sì e ci spiega perché è importante impegnarsi per un ambiente sereno. Il testo, basato su una ricerca durata decenni, rivela che le persone devono avere tre elementi essenziali: 1. uno scopo e contribuire a grandi obiettivi; 2. una visione potente e personale che crei speranza; 3. relazioni amichevoli. Con questi tre pilastri ben fissati è possibile capovolgere il senso della vita sul luogo di lavoro. Il testo fornisce consigli e spunti, tratti anche da casi reali, per raggiungere uno stato di felicità e soddisfazione.

Homework. Soluzioni di design per...

Yudina Anna
L'Ippocampo 2018

In libreria in 3 giorni

19,90 €
Se la flessibilità è oggi un requisito fondamentale sia per il datore di lavoro che per il lavoratore, un numero sempre crescente di persone riesce a lavorare da casa; architetti e designer sono quindi impegnati nel trovare soluzioni innovative che consentano di trasformare di volta in volta gli spazi domestici in studi multifunzionali, combinando vita lavorativa e familiare. Diviso in cinque sezioni tematiche, Homework esplora i mille modi in cui il luogo di lavoro può essere integrato tra le pareti di casa. Dal mobile autonomo ai divisori, passando per soluzioni dinamiche che si piegano o si aprono generando insospettabili aree di lavoro, ogni design risponde alle necessità soggettive per le quali è richiesto, adattandosi al rapporto in continuo divenire tra vita professionale e domestica, tipico nel nostro secolo.

Marketing e creazione del valore

Ferrero G. (cur.)
Giappichelli 2018

In libreria in 5 giorni

38,00 €
La finalità che il marketing deve perseguire è creare valore per i clienti e per l'impresa. Questa finalità qualifica il marketing aziendale come una sorta di "Giano bifronte". Da un lato, infatti, il marketing aziendale si pone l'obiettivo di soddisfare, nella maggiore misura possibile, i clienti a cui l'impresa rivolge la propria offerta, dall'altro deve contribuire ad aumentare la redditività e la competitività dell'impresa stessa. I processi di creazione e di trasferimento del valore dovrebbero quindi essere l'elemento focale della "filosofia" e della prassi del marketing aziendale. Questo testo, ideato ed elaborato da un gruppo di docenti di diverse sedi universitarie italiane, analizza i concetti e le metodologie sviluppate dalla disciplina di marketing per un'efficace gestione delle diverse fasi del processo mediante il quale le imprese creano valore per i loro clienti e sviluppano la loro capacità competitiva. Dopo un inquadramento generale della disciplina, inizia la trattazione dalla fase di analisi ed individuazione delle opportunità per creare valore; passa poi ad esaminare la fase della progettazione del valore da offrire al mercato; segue una parte dedicata alla produzione del valore, focalizzata sul contributo del marketing all'acquisizione di un vantaggio competitivo sui concorrenti; vengono quindi illustrate le politiche per far adeguatamente percepire il valore offerto e per il suo trasferimento al consumatore; infine sono spiegate alcune metodologie per il controllo dei risultati raggiunti. L'ultimo capitolo inquadra i processi di pianificazione che devono garantire l'integrazione e la coerenza tra le diverse fasi considerate. Rispetto alla precedente edizione, oltre ad un aggiornamento in base agli sviluppi intervenuti negli ultimi anni, una particolare attenzione è dedicata, in tutte le fasi del processo di creazione del valore, agli sviluppi intervenuti nel marketing a seguito della diffusione di internet e dei social network e, più in generale, come conseguenza della dinamica nelle tecnologie della comunicazione e dell'informazione. A questo si associa una più ampia disamina dell'attuale scenario economico, tecnologico e socio-culturale e delle sue tendenze evolutive, al fine di una migliore comprensione dei fattori da cui originano i mutamenti in atto nelle aspettative e nei comportamenti dei consumatori, della crescente complessità che il marketing deve fronteggiare, della opportunità di innovazione che si prospettano per le imprese. È inoltre evidenziata la rilevanza critica di ogni fase del processo di creazione del valore, per cui si evita di definire confini precisi e stabili tra scelte di valenza strategica e attività più strettamente operative. Gli autori hanno cercato di semplificare il più possibile la trattazione degli argomenti, anche mediante esempi e la presentazione di casi aziendali, senza tuttavia cadere nel semplicismo, ossia nella rinuncia ad indicare la problematicità di molti aspetti del marketing management. Il volume è stato concepito per corsi base di marketing universitari ma può rappresentare un utile supporto per tutti coloro che sono interessati ad approfondire la conoscenza di questa disciplina.

Convivere nelle organizzazioni....

Bochicchio F. (cur.)
Cortina Raffaello 2011

In libreria in 5 giorni

21,00 €
Che cosa significa convivere nell'organizzazione? In che modo e con quali strumenti la formazione può contribuire a migliorare la convivenza negli ambienti di lavoro? Una concreta riflessione pedagogica analizza le questioni che riguardano l'identità perso