Diritto militare e della difesa

Filtri attivi

Codici penali militari e...

Tencati Adolfo
La Tribuna 2019

Disponibile in libreria  
PROCEDURA PENALE

35,00 €
L'opera è aggiornata con tutte le più recenti e significative norme di modifica dell'ordinamento militare fra cui: il D.L.vo 5 ottobre 2018, n. 126; il D.P.R. 15 marzo 2018, n. 40.

La disciplina militare. Commento al...

Poli Vito
Laurus Robuffo 2019

Disponibile in libreria  
PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

32,00 €
Il presente testo vuole offrire une lettura agile e sistematica della materia disciplinare militare, partendo dalle norme del Codice dell'ordinamento militare e del testo unico delle disposizioni regolamentari in materia di ordinamento militare, come si sono evolute nel tempo. Questa metodica consente all'interprete di partire dal dato legislativo, per approfondire i temi di interesse con le soluzioni giurisprudenziali che costituiscono il diritto vivente. Il volume vuole avere soprattutto un'utilità pratica e per questo si rivolge agli operatori del settore, senza trascurare coloro che per esigenze istituzionali e professionali devono studiare la materia. Ogni singolo articolo viene presentato nella sua versione vigente, dando conto delle modifiche apportate in questi anni di vigenza del codice e del testo unico regolamentare. La protettiva "storica" è utile per comprendere l'orientamento del legislatore. Particolare attenzione è stata anche riservata alla prassi amministrativa che nello specifico settore costituisce un punto di riferimento essenziale.

Ordinamento militare. Vol. 1:...

Poli Vito
Laurus Robuffo 2019

Disponibile in libreria  
DIRITTO PENALE

52,00 €
Il codice dell'ordinamento militare ed il t.u. regolamentare attuativo rappresentano il più tempestivo ed eccezionale intervento di riassetto realizzato in uno dei settori più delicati per la vita della nazione; specie se si tiene conto della assoluta complessità del previgente quadro normativo caratterizzato da un numero esorbitante di fonti ed articoli, nonché dalla loro stratificazione nel corso dei secoli (un certo numero di fonti risalivano all'800 e talune, tramite una catena di rinvii materiali, agli stati preunitari). Questa settima edizione, coordinata e annotata con la giurisprudenza della Corte costituzionale (da ultimo l'importante pronuncia 13 giugno 2018, n. 120) registra le novità introdotte dagli interventi correttivi, dalla decretazione d'urgenza e dai provvedimenti finanziari.

Legittima difesa. La vera storia di...

Petrali Marco
Historica Edizioni 2017

Disponibile in 3 giorni

15,00 €
Questo libro racconta una storia di vita e una storia processuale. Di un uomo che nel corso di una rapina ha difeso sé stesso, sua moglie e il frutto del proprio lavoro. Di un uomo che ha ucciso un bandito. Ma parla anche della decisione coraggiosa di un avvocato che ha scelto di assistere il proprio padre al processo. Questo libro racconta una tragedia. E lo fa da una prospettiva molto particolare perché è stato pensato e scritto proprio dai figli del tabaccaio protagonista della vicenda. Se è vero, come si dice in questi casi, che "siamo tutti tabaccai", allora siamo anche tutti imputati. Ecco perché è bene saperne di più sul tema della legittima difesa. E nessuno può farci calare meglio in questa realtà di chi ha vissuto il dramma sulla propria pelle.

Scriminanti e garanzie funzionali...

Giordana Nicolò
Lemma Press 2016

Disponibile in libreria  
DIRITTO PENALE

36,00 €
Oggi l'intelligence è chiamata a svolgere compiti sempre più complessi che richiedono un pluris di competenze specifiche, anche a carattere militare, necessarie per meglio operare nei nuovi teatri operativi dell'angosciante quadro geopolitico internazionale. Partendo da un'analisi circa i compiti e le funzioni tipici dei Servizi di Informazione italiani, l'autore ha analiticamente esaminato le scriminanti che giustificano eventuali fatti-reato posti in essere dagli operatori dello specifico settore.

L'uso legittimo delle armi. La...

De Carolis Alberto Caruso
Lemma Press 2016

Disponibile in libreria  
DIRITTO PENALE

36,00 €
Operatori dell'ordine e della sicurezza pubblica, si trovano talvolta in contesti operativi per i quali è necessario far uso delle armi in dotazione. Quando detto uso è legittimo? Come e quali armi o altri mezzi di coazione fisica si possono utilizzare? Un approfondimento della normativa di riferimento e di tutte le sfumature giuridiche a esso inerenti, trattati con esaustiva competenza, anche dal punto di vista giurisprudenziale.

Codici penali militari e...

Tencati Adolfo
La Tribuna 2016

Disponibile in 3 giorni

35,00 €
Questa nuova edizione è stata aggiornata alla luce delle più importanti modifiche legislative e giurisprudenziali. Fra le innovazioni legislative, segnaliamo le modifiche apportate al Codice dell'ordinamento militare dai provvedimenti: D.L.vo 19 agosto 2016, n. 177; L. 21 luglio 2016, n. 145; D.L. 16 maggio 2016, n. 67, convertito, con modificazioni, nella L. 14 luglio 2016, n. 131; D.L.vo 26 aprile 2016, n. 91.

Le sanzioni disciplinari di corpo...

Trevisiol Enzo
in.edit 2016

Disponibile in 3 giorni

35,00 €
È in assoluto il primo commento giuridico dedicato esclusivamente ai procedimenti disciplinari di corpo del personale militare, un'opera integrata con i principali riferimenti normativi dottrinali e giurisprudenziali del settore, che analizza pregi e difetti delle modifiche introdotte dalla recente codificazione. Fra gli intenti dell'autore emerge quello di rivalutare il ruolo e l'importanza del procedimento e delle garanzie difensive di questa specie di sanzioni, sottolineando gli effetti che producono sulla sfera morale e sulla carriera, all'insegna di un'analisi che ripropone un confronto sulla compatibilità costituzionale dei provvedimenti che incidono sui diritti fondamentali dei militari. Oltre a rendersi particolarmente preziosa per la lettura del nuovo Codice dell'Ordinamento Militare, l'opera rappresenta un ausilio indispensabile per ogni autorità militare rivestita del potere sanzionatorio disciplinare ma anche per ogni altro militare e, in generale, chiunque debba affrontare per lavoro o per studio i nuovi testi normativi.

Lezioni di diritto penale militare

Rivello P. Paolo
Giappichelli 2012

Disponibile in 3 giorni

34,00 €
La finalità del volume è quella di analizzare ed approfondire le principali tematiche relative al diritto penale militare, sia con riferimento alla sua parte "generale" che a quella "speciale", operando al riguardo un costante raffronto con gli istituti di diritto penale comune. Va osservato come, soprattutto relativamente alla parte speciale, il nuovo modello di difesa, delineato dal nostro legislatore al fine di dare un nuovo assetto alle Forze Armate italiane, abbia finito con l'annullare l'area applicativa di alcune incriminazioni, come ad esempio quella di mancanza alla chiamata, ed abbia imposto, al converso, di affrontare in una diversa ottica altre fattispecie criminose. Inoltre, le modifiche al codice penale militare di guerra, sotto la pressione delle esigenze operative connesse al crescente rilievo delle missioni internazionali, evidenziano l'assoluta necessità di una più organica e meditata rivisitazione normativa dell'intera legislazione penale militare, anche al fine di adeguarla ai dettami delle Convenzioni internazionali. Le Lezioni di diritto penale militare analizzano, in questa seconda edizione, le più recenti modifiche normative in materia e contengono gli aggiornamenti resi necessari dall'emanazione del "Codice dell'ordinamento militare". L'opera è rivolta agli studiosi, agli avvocati ed ai magistrati chiamati a confrontarsi col diritto penale militare.

Commentario all'ordinamento...

Bassetta Fausto
EPC 2011

Disponibile in 3 giorni

35,00 €
La presente opera rappresenta in assoluto il primo approccio scientifico ad una materia giuridica, completamente riordinata a seguito di specifico intervento di semplificazione normativa. Il codice dell'ordinamento militare ed il t.u. regolamentare attuativo rappresentano il più tempestivo ed eccezionale intervento di riassetto realizzato in uno dei settori più delicati per la vita della nazione; specie se si tiene conto della assoluta complessità del previgente quadro normativo caratterizzato da un numero esorbitante di fonti ed articoli, nonché dalla loro stratificazione nel corso dei secoli (un certo numero di fonti, ancora vigenti ed applicate, risalgono all'800 e talune, tramite una catena di rinvii materiali, agli stati preunitari).

Commentario all'ordinamento...

De Nictolis R.
EPC 2011

Disponibile in 3 giorni

40,00 €
La presente opera rappresenta in assoluto il primo approccio scientifico ad una materia giuridica, completamente riordinata a seguito di specifico intervento di semplificazione normativa. Il codice dell'ordinamento militare ed il t.u. regolamentare attuativo rappresentano il più tempestivo ed eccezionale intervento di riassetto realizzato in uno dei settori più delicati per la vita della nazione; specie se si tiene conto della assoluta complessità del previgente quadro normativo caratterizzato da un numero esorbitante di fonti ed articoli, nonché dalla loro stratificazione nel corso dei secoli (un certo numero di fonti, ancora vigenti ed applicate, risalgono all'800 e talune, tramite una catena di rinvii materiali, agli stati preunitari).

Guerra e diritto

Fiorillo Mario
Laterza 2009

Disponibile in 3 giorni

20,00 €
Il diritto ha sempre tentato di disciplinare il fenomeno della guerra, prima attraverso norme e principi di tipo legislativo, poi per mezzo di misure costituzionali. Il percorso di giuridificazione del conflitto armato è culminato, nel XX secolo, nello ius contra bellum, il diritto volto a contrastare (e non più semplicemente a regolare) il conflitto, conseguenza diretta dei fantasmi di apocalisse finale. Mario Fiorillo ripercorre in questo volume l'evolversi del confronto tra il diritto e quel particolarissimo campo dell'agire umano che è il fatto bellico. La sua analisi da una parte passa in rassegna le diverse forme di legittimazione della guerra, delle sue cause e dei suoi fini, elaborate nei secoli dal pensiero occidentale, e dall'altra ricostruisce storicamente il processo di strutturazione giuridica del conflitto armato e delle sue modalità. L'autore si sofferma in particolare sui conflitti armati delle comunità globalizzate contemporanee, divise fra tradizionale garanzia dei diritti e ossessione di sicurezza. Dall'equilibrio del terrore della guerra fredda si è approdati oggi a un terrore senza equilibrio, una cortina di paura e panico che avvolge il mondo occidentale e che si richiama ancora una volta al diritto in cerca di legittimazione.

Manuale del diritto penale militare...

Rivello Pierpaolo
Giappichelli 2019

Non disponibile

42,00 €
«Il diritto penale militare si pone in posizione di specialità rispetto al diritto penale comune; i rapporti tra questi due settori vanno conseguentemente disciplinati alla luce dell'art. 16 c.p. (Leggi penali speciali), in base al quale le disposizioni contenute all'interno del codice penale "comune" "si applicano anche alle materie regolate da altre leggi penali in quanto non sia da queste stabilito altrimenti"...»

Guerra, diritto e sicurezza nelle...

Giappichelli 2019

Non disponibile

42,00 €
Solo nel momento in cui si ammette la razionalità della guerra è possibile porsi il problema di quale forma attribuire al conflitto, di come regolare quella straordinaria misura di energia che una volta scatenata sui campi di battaglia genera apocalisse. La sfida consiste nel riflettere sulla natura, sui limiti e sulla possibile evoluzione di una tale disciplina, senza limitare l'orizzonte di analisi alle norme positive che strutturano l'ordinamento giuridico internazionale, ma mettendo altresì a fuoco i protocolli, le retoriche e i dispositivi normativi che concorrono ad irreggimentare la violenza bellica. Con la consapevolezza che, in ogni caso, si tratta di una trama delicata e irregolare, costituita da fibre di spessore differente - da fili piuttosto che da funi - in tutto simile alla rete di funicelle con cui i minuscoli abitanti di Lilliput avevano cercato di imbrigliare il capitano Gulliver.

Codice della Guardia di Finanza....

La Tribuna 2019

Non disponibile

35,00 €
Questo volume contiene una ricchissima raccolta di norme vigenti, dedicate alle aree del personale e dell'ordinamento e organizzazione della Guardia di Finanza. Al fine di facilitare l'attività di ricerca, ogni singola materia trattata è stata ripartita in sottoargomenti e, inoltre, vi è stata un'ulteriore divisione delle tematiche che riguardano il personale tra le diverse categorie di militari (ufficiali, ispettori, sovrintendenti, appuntati e finanzieri). L'Opera contiene anche un ulteriore valore aggiunto, rappresentato dalla ricognizione, sempre divisa per aree tematiche, degli articoli del Codice dell'ordinamento militare (d.lgs. n. 66 del 2010) e del connesso Testo Unico delle disposizioni regolamentari (d.P.R. n. 90 del 2010) che sono applicabili alla Guardia di finanza.

Ordinamento militare. Vol. 1:...

Poli Vito
Laurus Robuffo 2018

Non disponibile  
DIRITTO PENALE

46,00 €
Il codice dell'ordinamento militare ed il t.u. regolamentare attuativo rappresentano il più tempestivo ed eccezionale intervento di riassetto realizzato in uno dei settori più delicati per la vita della nazione, tenuta conto l'assoluta complessità del previgente quadro normativo caratterizzato da un numero esorbitante di fonti ed articoli, nonché dalla loro stratificazione nel corso dei secoli.

Mutamenti globali e diritto alla...

Fontini Lucia
Guida 2018

Non disponibile

18,00 €
Alla luce dei mutamenti globali, le istituzioni democratiche hanno adattato le loro funzioni alle nuove sfide internazionali, rispondendo ad una richiesta di sicurezza come bene pubblico da parte dei cittadini. Ripensare alle politiche di sicurezza degli Stati in un mondo in cui gli Stati stessi stanno cambiando, vuol dire indagare le direttrici del mutamento in un contesto sempre più multidimensionale, e analizzare obiettivi, modalità di intervento, pratiche e istituzioni. In questa discussione, all'interno della quale la dimensione militare ha assunto uno spazio sempre più ampio soprattutto in tema di antiterrorismo, la riflessione sociologica può assumere un ruolo chiave. Nel volume, la lettura dei cambiamenti organizzativi è stata effettuata attraverso la lente del neo-istituzionalismo, a partire da una esclusiva indagine sul campo presso l'Accademia Aeronautica Militare Italiana. Per ricostruire le pratiche e i processi interni di questa struttura si è ricorso all'osservazione partecipante delle attività e parallelamente sono state raccolte numerose interviste biografiche agli allievi e agli ufficiali superiori, testimoni privilegiati del mutamento e delle scelte. Dal punto di vista metodologico, l'utilizzo della Event Structur Analysis ha evidenziato, anche in una prospettiva di genere, come le diverse esperienze narrate colleghino le condizioni biografiche degli individui ai processi di cambiamento e alle strategie poste in atto dall'Accademia stessa.

Codici penali militari e...

Tencati Adolfo
La Tribuna 2018

Non disponibile

35,00 €
L'opera è aggiornata con: il d.l. 20 giugno 2017, n. 91, convertito, con modificazioni, nella l. 3 agosto 2017, n. 123; il d.l.vo 29 maggio 2017, n. 95; il d.l.vo 29 maggio 2017, n. 94. Questa edizione riporta il testo aggiornato del Codice penale militare di pace e del Codice penali militare di guerra, nonché le norme del nuovo ordinamento militare. Il testo del Codice dell'ordinamento militare è accompagnato da un commento dottrinale. L'opera è arricchita da un commento giurisprudenziale, posto in calce a ogni rispettivo articolo dei Codici penali militari. Questo volume è aggiornato alla G.U. 18 novembre 2017, n. 20.

La legittima difesa nel diritto e...

Zuccari Luigi
Gruppo Albatros Il Filo 2016

Non disponibile

18,00 €
Come viene declinato al giorno d'oggi il concetto di legittima difesa? Come si è evoluto nelle principali sedi del dibattito internazionale? Luigi Zuccari, con un linguaggio chiaro ed efficace, analizza punto per punto i temi più controversi dell'argomento. Partendo dai principi giuridici e da un'esegesi dell'art. 51 della Carta ONU arriva ad esaminare una casistica recente. L'autore, in particolare, si sofferma su quattro conflitti degli ultimi 25 anni: l'intervento ONU in Kuwait nel 1991, il conflitto in Bosnia-Herzegovina tra il 1992 e il 1995, la guerra in Afghanistan nel 2001 e in ultimo l'invasione dell'Iraq nel 2003. Attraverso questa analisi capillare e ricca di riferimenti scientifici, si arriva a comprendere come le polemiche sorte in merito alla legittimità degli attacchi armati presi in esame avessero più di un fondamento giuridico. L'autore offre dunque un quadro del concetto di legittima difesa cosi come emerge nel diritto internazionale e nella prassi applicativa delle Nazioni Unite non mancando di proporre diversi spunti di riflessione per il futuro.

Elementi di amministrazione e...

Lipari Benedetto Luciano
Laurus Robuffo 2015

Non disponibile

30,00 €
L'Opera, aggiornata con le novità di settore introdotte dalla Legge di stabilità per il 2015 (L. 23/12/2014, n. 190), trova fondamento nelle norme che regolano la Contabilità di Stato ed in quelle che si sono via via succedute nel tempo a partire dal 1923. L'obiettivo dell'Opera è fornire una guida in materia di amministrazione e contabilità militare chiara e di facile consultazione, dove il lettore troverà delineate le varie aree tematiche di interesse, fornendo un quadro il più possibile completo (anche con frequenti richiami alla giurisprudenza ed alle circolari esplicative emanate dalle Autorità preposte) circa gli adempimenti necessari per il corretto svolgimento dei processi di lavoro.

Codice dell'ordinamento militare....

Poli Vito
Laurus Robuffo 2015

Non disponibile

56,00 €
Questa quinta edizione è coordinata e annotata con la giurisprudenza della Corte Costituzionale e registra le recenti novità introdotte dagli interventi integrativi e dalle modifiche recate dalla legislazione d'urgenza e dai diversi provvedimenti normativi finanziari. In particolare ricordiamo: il decreto legislativo 28 gennaio 2014, n. 7, recante disposizioni in materia di revisione in senso riduttivo dell'assetto strutturale e organizzativo delle Forze armate ai sensi dell'articolo 2, comma 1, lettere a), b) e d) della legge 31 dicembre 2012, n. 244; il decreto legislativo 28 gennaio 2014, n. 8, recante disposizioni in materia di personale militare e civile del Ministero della difesa, nonché misure per la funzionalità della medesima amministrazione, a norma degli articoli 2, comma 1, lettere c) ed e), 3, commi 1 e 2, e 4, comma 1, lettera e), della legge 31 dicembre 2012, n. 244; il decreto del Presidente della Repubblica 6 agosto 2013, n. 115, recante disposizioni per il riordino delle scuole militari e degli istituti militari di formazione.

Codici penali militari e...

Tencati A.
La Tribuna 2014

Non disponibile

35,00 €
L'opera è aggiornata con: tutte le significative e rilevanti modifiche apportate al Codice dell'ordinamento militare dai Decreti legislativi n. 7 e 8 del 2014.

Il delitto di collusione in...

Ferraro Gianluca
Simple 2014

Non disponibile

14,00 €
Oggetto del presente testo è l'analisi del reato di collusione per frodare la finanza, previsto dall'articolo 3 della Legge 9 dicembre 1941, n.1383. Tale norma dispone che: "il militare della Guardia di Finanza che commette una violazione delle leggi finanziarie costituente delitto, o collude con estranei per frodare la finanza, oppure si appropria o comunque distrae, a profitto proprio o di altri, valori o generi di cui egli, per ragioni del suo ufficio o servizio, abbia l'amministrazione o la custodia o su cui eserciti la sorveglianza, soggiace alle pene previste dagli articoli 215-219 del Codice Penale Militare di Pace, ferme restando le sanzioni pecuniarie delle leggi speciali.

Codici penali militari e...

Tencati A.
La Tribuna 2013

Non disponibile

35,00 €
L'opera è aggiornata con: il D.P.R. 12 febbraio 2013, n. 29, Regolamento recante le nuove disposizioni per le dotazioni organiche delle Forze armate; la L. 1 febbraio 2013, n. 12, di conversione, con modificazioni, del D.L. 28 dicembre 2012, n. 227, in materia di missioni internazionali delle Forze armate; il D.L.vo 31 dicembre 2012, n. 248, recante profonde e significative modifiche al Codice dell'ordinamento militare. Questa nuova edizione riporta il testo aggiornato del Codice penale militare di pace e del Codice penale militare di guerra, nonché le norme del nuovo ordinamento militare. Il testo del Codice dell'ordinamento militare è accompagnato da un agile commento dottrinale. L'opera è arricchita da un significativo commento giurisprudenziale, posto in calce ad ogni rispettivo articolo dei Codici penali militari. Il volume si rivolge a componenti delle Forze armate e di polizia, avvocati, magistrati.

Codice dell'ordinamento militare....

Poli Vito
Laurus Robuffo 2013

Non disponibile

48,00 €
La quarta edizione del Codice dell'Ordinamento militare registra tempestivamente le recenti novità introdotte da importanti provvedimenti normativi di settore: il decreto del Presidente della Repubblica 26 settembre 2012, n. 191, concernente ulteriori modifiche al decreto del Presidente della Repubblica 15 marzo 2010, n. 90; la legge 31 dicembre 2012, n. 244, recante delega al Governo per la revisione dello strumento militare nazionale e norme sulla medesima materia; il decreto legislativo 31 dicembre 2012, n. 248, riguardante ulteriori modifiche ed integrazioni al decreto legislativo 15 marzo 2010, n. 66; il decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 11 gennaio 2013 e il decreto del Presidente della Repubblica 12 febbraio 2013, n. 29, concernenti la riduzione degli organici delle Forze armate. È stata notevolmente ampliata la parte relativa alle leggi collegate per fornire un quadro quanto più completo della legislazione complementare.

Elementi di diritto disciplinare...

Boursier Niutta Eduardo
Laurus Robuffo 2013

Non disponibile

28,00 €
Il testo tratta in modo organico il diritto disciplinare militare, enucleando i vari istituti di interesse e proponendo le soluzioni più adeguate ai problemi che scaturiscono dalla pratica applicazione. Particolare attenzione è dedicata all'aspetto procedurale per il quale, oltre ad indicare le modalità da seguire nello svolgimento del procedimento, da conto della giurisprudenza in materia. Il testo è rivolto a tutte le Forze Armate, con particolare riferimento a chi ha funzioni di comando e quindi disciplinare. Fornisce ai Comandanti un ausilio concreto nell'espletamento delle loro funzioni, in particolar modo con il formulario che chiude il testo.

Diritto penale militare

Zumbo Daniele
Youcanprint 2013

Non disponibile

10,00 €
L'approccio alla materia penale militare è molto complesso, in quanto da sempre questo ramo del diritto è intricato e controverso. Inoltre negli anni si sono succedute numerose leggi in proposito, che volevano in qualche modo stabilite un ordine e apportare significativi miglioramenti. L'obiettivo del testo è quello di mettere in luce gli aspetti, più o meno celati, di un discorso misconosciuto ai più, conferendo dunque un reale spiraglio illuministico su un ambito militare, nella fattispecie quello del diritto, che non si è mai dotato di un istituto o una documentazione, di chiara e facile consultazione e comprensione.

Lineamenti di procedura penale e...

Ranaldi Gianrico
CEDAM 2012

Non disponibile

13,00 €
La locuzione processo penale militare definisce, secondo modalità convenzionali, un fenomeno rituale articolato, conce-pito dal legislatore per operare in maniera differenziata, a fronte della pretesa violazione della legge penale militare che si assuma integrata -a seconda dei casi- in tempo di pace ovvero, seppur latamente, di guerra .

Diritti in guerra. Atti del...

Fino M. A.
Carocci 2012

Non disponibile

24,00 €
Dopo i decenni della Guerra fredda, in cui l'opzione bellica era relegata a contesti locali, spesso negati per il timore di un'escalation planetaria in caso di conflitto tra i due blocchi contrapposti, a partire dal 1991 l'uso delle armi è tornato a essere considerato come il possibile esito di una tensione internazionale. Non a caso, tra la caduta del Muro e la fine dell'URSS, scoppiò la prima Guerra del Golfo. In vent'anni, la praticabilità ideologica, prima ancora che materiale, della scelta di colpire militarmente ha molto tentato i governanti e sempre meno indignato le opinioni pubbliche, assottigliando i cortei dei pacifisti e proporzionalmente anche le argomentazioni degli oppositori all'uso della forza. È diventato progressivamente più facile finire diritti in guerra ed è diventato sempre più aleatorio parlare di prerogative giuridiche valevoli anche in contesti di confronto armato: i Diritti in guerra, appunto. Per questo, nell'occasione di un convegno internazionale ad Aosta, dopo la seconda Guerra d'Iraq ma prima della Libia, cultori di diverse discipline hanno lavorato per rimettere a punto concetti e, in definitiva, valori.

Lo status del personale delle Forze...

Bartolini Giulio
Il Sirente 2012

Non disponibile

25,00 €
Le numerose crisi internazionali intervenute negli ultimi decenni e la volontà di rafforzare i vincoli di cooperazione militare con altri Stati, tramite attività multilaterali o bilaterali, hanno determinato, con sempre maggior frequenza, la possibilità che appartenenti alle Forze Armate italiane siano impegnati in missioni all'estero. Questo maggiore dinamismo nell'utilizzo dello strumento militare richiede però un'adeguata ponderazione delle connesse problematiche giuridiche di diritto internazionale. In particolare, tramite la predisposizione di "status of forces agreements" (SOFA) e altri strumenti di rilievo si potrà definire un'adeguata cornice di tutela per il personale impiegato, definendo doveri, privilegi e immunità spettanti a questi soggetti. Questo lavoro, tramite una ricognizione e analisi delle tematiche giuridiche più rilevanti, ha quale principale finalità quella di fornire un compendio di riferimento e un ausilio interpretativo agli operatori e al personale militare impegnato in questi contesti.

Codice dell'ordinamento militare....

Poli Vito
Laurus Robuffo 2012

Non disponibile

46,00 €
La terza edizione del Codice dell'ordinamento militare registra tempestivamente le recenti novità introdotte da importanti provvedimenti normativi di settore: la proroga delle missioni internazionali (d.l. n. 215/2011), il decreto legislativo recante modif

Diritto militare. Con CD-ROM

Rinaldi Manuela
CEDAM 2011

Non disponibile

30,00 €
Questo volume vuole fornire un valido contributo per l'approfondimento di tematiche nell'ambito del diritto militare alla luce delle modifiche introdotte dal Nuovo Codice dell'Ordinamento Militare, ossia il D. Lgs. 66/2010. Il testo vuole informare con efficace sintesi i professionisti del settore, avvocati e consulenti, nonché il personale militare stesso, offrendo un'analisi del Codice dell'Ordinamento Militare (con l'evoluzione normativa in materia), della valutazione del personale, della Commissione di avanzamento, delle sanzioni, dei ricorsi amministrativi, il tutto alla luce della più recente produzione giurisprudenziale sul tema. Una particolare menzione è stata effettuata allo status del personale militare, dall.analisi del rapporto di lavoro che lo caratterizza, all'aspetto economico (retribuzione, indennità, licenze e permessi), fino all'esame dei c.d. reati militari, quali l.insubordinazione e la violata consegna. Il volume, pertanto, si prefigge quale scopo quello di offrire al lettore uno strumento di approfondimento delle principali e peculiari questioni che la gestione processuale della materia pone. Allegato al volume un utile Cd-rom con tutta la giurisprudenza per esteso e le formule immediatamente personalizzabili.

Il procedimento militare

Rivello P. Paolo
Giuffrè 2011

Non disponibile

38,00 €
Il volume ha come oggetto di analisi il procedimento militare. Il piano dell'opera prevede una suddivisione puntuale degli argomenti: se il primo capitolo affronta il rapporto tra giurisdizione penale militare e ordinaria, il secondo illustra, attraverso un'analisi generale, gli aspetti peculiari della procedura e dell'ordinamento giudiziario militare; successivamente l'autore offre un quadro sistematico dei soggetti processuali, gli ausiliari ed i soggetti terzi per passare poi a prendere in considerazione l'indipendenza ed imparzialità dei giudici militari; nel quinto capitolo si tracciano i profili specifici del procedimento penale militare, mentre il sesto ha come oggetto le impugnazioni; l'opera si conclude con il tema dell'esecuzione penale militare.

La condizione militare...

Lo Torto Antonino
Giuffrè 2010

Non disponibile

14,00 €
Il volume esamina il processo di democratizzazione dell'ordinamento delle forze armate in linea con quanto sancito dall'art. 52 della Costituzione. Nei primi due capitoli si evidenzia come l'ordinamento militare persegua l'obiettivo primario di garantire l'operatività dello strumento militare, che costituisce condizione essenziale ed imprescindibile di efficacia sia per la difesa nazionale che per la difesa europea. Nei capitoli successivi si sviluppa una riflessione sulla operatività militare per individuarne il fondamento, sia pure virtuale, nella Costituzione e per evidenziarne la funzione politica e sociale assolta attraverso la corretta attuazione delle norme umanitarie, poste a garanzia del corretto svolgimento delle operazioni armate, e la corretta conduzione degli interventi militari in ambito nazionale ed internazionale per l'espletamento delle missioni di sicurezza.