Tassazione delle imprese

Filtri attivi

Corporate tax governance. Il...

Marino G. (cur.)
EGEA 2018

Disponibile in 5 giorni

38,00 €
In un contesto internazionale caratterizzato da un profluvio di novità fiscali che inseguono la ricchezza economica su scala globale, la crescente contrapposizione multilivello, Fisco-contribuente, rischia di danneggiare senza distinguo i portatori di interessi sociali. Per ovviare a ciò, la Corporate Tax Governance, ovvero lo studio dei modelli di gestione del rischio fiscale societario, è lo strumento più idoneo a tutelare tutti gli stakeholder d'impresa in un'ottica preventiva. Questo volume fotografa l'argomento in chiave interdisciplinare e si propone di suggerire soluzioni sia operative che de iure condendo con l'obiettivo di allineare il sistema tributario italiano alle best practice internazionali.

Patent box. Aspetti legali e...

Dallocchio M. (cur.); Papotti R. A. (cur.); Pieroni L. (cur.)
EGEA 2016

Disponibile in 5 giorni

32,00 €
La normativa Patent Box si presenta rivoluzionaria rispetto alla tradizione delle disposizioni fiscali per il duplice obiettivo di incentivare la tutela e l'ulteriore sviluppo dell'innovazione e di "mettere ordine" nell'aspetto gestionale degli asset immateriali, e in particolare delle Proprietà Intellettuali. Dove l'impairment test costituisce un utile monitoraggio del valore durevole, la Patent Box stimola a ottimizzare il processo stesso con l'apertura alla vastità dei campi in cui l'ingegno può manifestarsi fino a comprendere elementi come i "disegni" (pure rappresentazioni grafiche dell'idea), o le "informazioni segrete o riservate", ovvero anche elementi non sottoponibili a brevetto o identificazione di marchio ma caratterizzanti una soluzione innovativa. Proprio per questa estensione e le implicazioni organizzative e gestionali è radicalmente nuova e non limitata ai benefici fiscali, proponendo la base per un rafforzamento gestionale, patrimoniale e finanziario. A prescindere dalle dimensioni, le imprese italiane, che fondano su creatività e innovazione la propria competitività, hanno l'opportunità di approfittare di questa proposta normativa attraverso un presidio multidisciplinare per massimizzare il risultato grazie alla compresenza del presidio legale (per una corretta interpretazione della normativa e una adeguata individuazione del perimetro degli asset di interesse), fiscale e gestionale-finanziario.

Le valutazioni per il Patent Box....

Guatri Giorgio
EGEA 2015

Disponibile in 5 giorni

19,00 €
La Legge 23 dicembre 2014 n. 190 ha introdotto nel nostro Paese un regime opzionale di tassazione agevolata dei redditi derivanti da alcune categorie di intangibili, tra i quali i marchi e i brevetti (c. d. Patent Box). Si tratta di una grande opportunità per tutte quelle imprese che hanno investito nella creazione di un patrimonio immateriale distintivo. Com'è noto, gli intangibili concorrono insieme alle altre attività dell'impresa alla generazione del risultato conseguito da quest'ultima. Pertanto, salvo rare eccezioni, agli stessi non è associato un flusso di risultato palese. Stante quanto indicato, in genere, guest'ultimo, va stimato. Ciò detto, le analisi valutative richieste dalle norme sul Patent Box devono necessariamente partire dall'identificazione degli intangibili controllati dall'impresa, agevolabili e non. Solo dopo sarà possibile quantificare il flusso di risultato associato agli stessi. Il libro analizza il quadro normativo di riferimento, che peraltro è ancora in divenire, e affronta, con un approccio operativo e con l'ausilio di numerosi casi, le principali problematiche legate all'identificazione degli intangibili dell'impresa e alla misurazione del flusso di risultato associato agli stessi. Viene anche presentato il Guatri Patent Box Method, che è stato appositamente pensato per le analisi valutative richieste dalle norme sul Patent Box.

La fiscalità delle operazioni...

Della Valle E. (cur.); Marini G. (cur.); Miele L. (cur.)
Giappichelli 2019

Non disponibile

75,00 €
La fiscalità delle operazioni straordinarie costituisce area di particolare complessità per una serie di ragioni. Innanzitutto l'incertezza relativa al suo perimetro posto che non esiste una sua definizione normativa. Ancora, la circostanza che, pur all'interno dello stesso tributo, l'area coinvolge soggetti di diversa natura (enti, societari e non, persone fisiche, soggetti fiscalmente residenti e non) e standard contabili differenti (vuoi i principi contabili nazionali, vuoi gli IAS/IFRS 2) con conseguente sua possibile variabilità (p.e. la fiscalità legata al bilancio d'esercizio o, secondo la nomenclatura IAS/IFRS, bilancio separato). Si consideri peraltro che le operazioni straordinarie sono interessate dalla fiscalità non solo in quanto tali, ossia come operazioni, ma anche in quanto contemplate in atti negoziali che ne prevedono e ne disciplinano l'esecuzione; abbiamo dunque una fiscalità dell'operazione in sé considerata, variabile in funzione del soggetto e/o del tributo considerato (p.e. società e socio) ed una fiscalità dell'atto che contempla l'operazione straordinaria. Non solo, ma l'atto che contempla e disciplina tra le parti l'operazione straordinaria può contenere pattuizioni (p.e. price adjustment, indemnity, gross up, earn out, clausole di garanzia, ecc.) il cui trattamento fiscale coinvolge, in una prospettiva per così dire dinamica, che guardi all'esecuzione delle pattuizioni medesime, anche tributi diversi da quelli c.d. d'atto (p.e. le imposte sui redditi) generandosi in tal modo l'intrecciarsi della fiscalità dell'operazione con quella dell'atto e della sua esecuzione. Come si vedrà scorrendo i singoli contributi di questo volume, le ragioni testé illustrate spiegano il perché la fiscalità della categoria, valutata nel suo complesso, risulti priva di sistematicità, dispersa in una serie di discipline, il cui studio unitario - confermato del resto dalle numerose pubblicazioni dedicate all'argomento - si deve vuoi ad alcuni regimi comuni all'interno della disciplina di singoli tributi, vuoi alla fungibilità delle operazioni considerate, vuoi infine all'attenzione che, in una prospettiva anti-elusiva, il legislatore tradizionalmente riserva a molte delle operazioni che la compongono considerandole un terreno fertile per l'ottenimento di vantaggi fiscali indebiti. Insomma, la straordinarietà non esprime affatto il riconoscimento di un regime tributario speciale, neppure ove si consideri la disciplina del singolo comparto impositivo.

Dichiarazione 770 e certificazione...

Studio Borgini Peverelli e Associati (cur.)
Ipsoa 2019

Non disponibile

30,00 €
Il volume fa parte della collana "Ipsoa Dichiarazioni fiscali", ed è una guida alla compilazione della dichiarazione. Taglio operativo con la tabella iniziale riassuntiva delle principali novità e del contenuto di ciascun Quadro. Ampio spazio è riservato alla specifica trattazione dei casi più significativi di compilazione e delle relative esemplificazioni numeriche quadro per quadro. Una ricca casistica, esempi di compilazione e calcolo, check lists rappresentano gli elementi distintivi.. Tra le novità del Modello 770/2019 si segnala l'inserimento di un nuovo prospetto per la gestione del regime fiscale dei proventi derivanti da prestiti erogati per il tramite di piattaforme di prestiti per soggetti finanziatori non professionali (piattaforme peer to peer lending) e per i prestiti finalizzati al finanziamento ed al sostegno di attività di interesse generale (social lending). La Certificazione unica si arricchisce dei campi dedicati al credito INPS per l'anticipo finanziario a garanzia pensionistica (APE) e di una nuova sezione riservata alle locazioni brevi. Il volume è strutturato in: Certificazione unica; Modello 770 semplificato; Modello 770 ordinario. Per ciascuna parte vengono analizzate le novità dell'anno e le caratteristiche della dichiarazione. Ad una prima parte dedicata all'analisi delle novità della dichiarazione e all'orientamento normativo, segue un'ampia trattazione quadro per quadro dei casi più significativi di compilazione e delle relative esemplificazioni numeriche.

Redditi società di persone

Cremona Giovanni; Monarca Paolo; Tarantino Nicola
Ipsoa 2019

Non disponibile

30,00 €
Il volume fa parte della collana "Ipsoa dichiarazioni fiscali", ed è una guida alla compilazione della dichiarazione. Taglio operativo con la tabella iniziale riassuntiva delle principali novità e del contenuto di ciascun Quadro. Ampio spazio è riservato alla specifica trattazione dei casi più significativi di compilazione e delle relative esemplificazioni numeriche quadro per quadro. Una ricca casistica, esempi di compilazione e calcolo, check lists rappresentano gli elementi distintivi. Il volume è organizzato in parti che seguono la struttura dei modelli. Ad una prima parte dedicata all'analisi delle novità della dichiarazione e all'orientamento normativo per i redditi delle società di persone, segue un'ampia trattazione quadro per quadro dei casi più significativi di compilazione e delle relative esemplificazioni numeriche.

Redditi società di capitali. Con...

Schiavone Armando
Ipsoa 2019

Non disponibile

36,00 €
Il volume fa parte della collana "Ipsoa dichiarazioni fiscali", ed è una guida alla compilazione della dichiarazione. Taglio operativo con la tabella iniziale riassuntiva delle principali novità e del contenuto di ciascun Quadro. Ampio spazio è riservato alla specifica trattazione dei casi più significativi di compilazione e delle relative esemplificazioni numeriche quadro per quadro. Una ricca casistica, esempi di compilazione e calcolo, check lists rappresentano gli elementi distintivi. Il volume è organizzato in parti che seguono la struttura dei modelli. Ad una prima parte dedicata all'analisi delle novità della dichiarazione e all'orientamento normativo per le Società di capitali, segue un'ampia trattazione quadro per quadro dei casi più significativi di compilazione e delle relative esemplificazioni numeriche. Il volume analizza anche le modalità di compilazione dei quadri relativi al Consolidato nazionale e mondiale.

Pianificazione fiscale delle...

Santoro Francesco Giacomo
Stamen 2019

Non disponibile

18,00 €
Questo studio, avvalendosi di ricerche e "case studies", prende in esame i regimi fiscali applicati a livello internazionale alle imprese e analizza le leve di pianificazione fiscale che imprese e studi di consulenza fiscale utilizzano per le proprie strategie. Viene, in particolare, approfondito il sistema di tassazione italiana in relazione al recepimento dei trattati e delle direttive europee. Si affrontano infine le misure di contrasto adottate a livello internazionale dalle autorità governative, i processi di armonizzazione e scambio di informazioni in materia fiscale e le proposte possibili per controbilanciare i legittimi interessi delle parti contrapposte.

Fiscalità della...

Vicini Ronchetti A. (cur.)
Giappichelli 2018

Non disponibile

44,00 €
Il D.Lgs. 14 settembre 2015, n. 147, in attuazione della L. delega 11 marzo 2014, n. 23, ha introdotto numerose modifiche - di carattere procedimentale e sostanziale - alla disciplina della tassazione delle imprese. In particolare, il provvedimento è volto a rendere l'Italia maggiormente attrattiva e competitiva per le imprese italiane e straniere che intendono operare nel suo territorio. Il decreto, come messo in evidenza nella relazione illustrativa, ha come finalità la semplificazione "tributaria" dei processi di globalizzazione. Il legislatore ha inteso ridurre i vincoli fiscali alle operazioni transfrontaliere nonché creare un quadro normativo più certo e trasparente per gli investitori. È un provvedimento legislativo a contenuto tutt'altro che omogeneo. Questo volume ne esamina e illustra tutti i contenuti, avendo riguardo alla evoluzione della fiscalità internazionale e dell'UE. In particolare, sono esaminati, oltre ai temi procedurali della collaborazione tra amministrazione finanziarie e dello scambio di informazione, i diversi aspetti della disciplina sostanziale, sia con riguardo alla tassazione in Italia dei redditi conseguiti dall'estero dai residenti, sia con riguardo alla tassazione in Italia dei non residenti. Sono inoltre trattati l'eliminazione degli ostacoli fiscali al trasferimento di residenza e diversi aspetti della tassazione del reddito d'impresa. Diversi contributi sono specificamente rivolti all'esame dei rapporti con i Paesi a fiscalità privilegiata. I temi sono trattati rilevando le implicazioni di fiscalità dell'UE e internazionale e considerando che il legislatore si è proposto di creare un contesto di maggiore certezza fiscale, eliminare alcune lacune, semplificare gli adempimenti fiscali delle imprese riducendone i costi e adeguare la legislazione italiana alla giurisprudenza della Corte di Giustizia dell'UE.

Dichiarazione 770 e certificazione...

Studio Borgini Peverelli e Associati (cur.)
Ipsoa 2018

Non disponibile

30,00 €
La collana "Dichiarazioni fiscali" si conferma un valido strumento per il professionista a cui assicura risposte immediate attraverso l'applicazione del metodo howto: ogni quadro è preceduto da una tabella iniziale riassuntiva delle principali novità, soggetti obbligati ed esclusi, scadenza, guida alla compilazione. Il volume è pubblicato ne "La mia Biblioteca" con la formula "Aggiornati sempre" che consente la consultazione della versione digitale aggiornata in tempo reale con tutte le novità. Nel volume, ampio spazio è riservato alla specifica trattazione dei casi più significativi di compilazione e delle relative esemplificazioni numeriche quadro per quadro. Il volume tiene conto del modello dichiarazione 770 2018 e Certificazione unica con le relative istruzioni approvati con Provvedimento dell'Agenzia delle Entrate del 15 gennaio 2018. A partire da quest'anno la scadenza per la trasmissione telematica dei modelli è così determinata: 7 marzo per la trasmissione telematica della CU; 31 marzo (3 aprile per il 2018) per la consegna della CU ai lavoratori dipendenti; 31 ottobre per la dichiarazione 770 unificata. La certificazione unica si arricchisce di nuovi campi nella sezione riservata ai premi di risultato e al welfare.

Redditi società di capitali. Con...

Schiavone Armando
Ipsoa 2018

Non disponibile

36,00 €
La collana Dichiarazioni fiscali si conferma un valido strumento per il professionista a cui assicura risposte immediate attraverso l'applicazione del metodo howto: ogni Quadro è preceduto da una tabella iniziale riassuntiva delle principali novità, soggetti obbligati ed esclusi, scadenza, guida alla compilazione. Il volume è pubblicato ne "La mia Biblioteca" con la formula "Aggiornati sempre" che consente la consultazione della versione digitale aggiornata in tempo reale con tutte le novità. Nel volume, ampio spazio è riservato alla specifica trattazione dei casi più significativi di compilazione e delle relative esemplificazioni numeriche quadro per quadro. Il volume tiene conto del modello Redditi società di capitali 2018 e delle relative istruzioni approvati con Provvedimento dell'Agenzia delle Entrate del 30 gennaio 2018 e modificati con Provvedimento del 15 febbraio 2018. Le novità di quest'anno riguardano: i nuovi termini di presentazione; la gestione degli incentivi "super ammortamento" ed "iper ammortamento" (quadro RF); la gestione della compensazione "immediata" dei crediti da dichiarazioni integrative per errori contabili di competenza (quadri DI e RX); l'opzione al regime Patent box (quadro OP); Grandfathering (quadro RS).

Redditi società di capitali. Con...

Schiavone Armando
Ipsoa 2017

Non disponibile

30,00 €
Il volume è una guida alla compilazione della dichiarazione. Con taglio pratico ed operativo offre soluzioni chiare e complete ai problemi che si trovano ad affrontare tutti coloro che professionalmente si occupano di dichiarazioni fiscali. Taglio ancor più operativo con una tabella iniziale riassuntiva delle principali novità e del contenuto di ciascun Quadro. Ampio spazio è riservato alla specifica trattazione dei casi più significativi di compilazione e delle relative esemplificazioni numeriche quadro per quadro. Una ricca casistica, esempi di compilazione e calcolo, check lists, e una costante interazione tra i libri e il portale on line con Approfondimenti, Aggiornamenti dei volumi, Gestione contenzioso, Casi, rappresentano gli elementi distintivi ed un vantaggio per gli utilizzatori di questa collana. Il volume è organizzato in parti che seguono la struttura dei modelli. Ad una prima parte dedicata all'analisi delle novità della dichiarazione e all'orientamento normativo per le Società di capitali, segue un'ampia trattazione quadro per quadro dei casi più significativi di compilazione e delle relative esemplificazioni numeriche. Il volume analizza anche le modalità di compilazione dei quadri relativi al Consolidato nazionale e mondiale.

La tassazione delle società e dei...

Garbarino Carlo
Giappichelli 2017

Non disponibile

32,00 €
Questo volume "Tassazione delle società e dei gruppi" riguarda gli elementi fiscali strutturali che caratterizzano l'impresa di gruppo, anche con attenzione agli aspetti internazionali, e quindi il regime della participation exemption (dividendi, plusvalenze), le norme in materia di deducibilità degli interessi, i prezzi di trasferimento, il consolidato nazionale e mondiale, la trasparenza fiscale, le riorganizzazioni su beni (aziende e partecipazioni) e su soggetti (fusioni, scissioni), ed infine la normativa relativa ai Paesi a regime fiscale privilegiato e le CFC. Il volume ha l'intento di sistemare ed esplicare una complessa normativa nella sua continua evoluzione intercorsa nell'ultimo decennio, cercando di individuare i collegamenti significativi tra insiemi di disposizioni normative che nel corso del tempo hanno gradualmente definito in modo più preciso il proprio ambito applicativo.

Unico 2016. Società di capitali....

Schiavone Armando
Ipsoa 2016

Non disponibile

30,00 €
Il volume tiene conto del modello Unico società di capitali 2016 e delle relative istruzioni approvati con Provvedimento dell'Agenzia delle Entrate del 29 gennaio 2016. Da quest'anno, i soggetti non residenti con periodo d'imposta successivo a quello in corso al 7 ottobre 2015 potranno utilizzare i nuovi quadri RA, RB, RL, RT e RH. La presentazione della dichiarazione deve avvenire esclusivamente in via telematica entro: il 30 settembre 2016, per i soggetti il cui esercizio coincide con l'anno solare l'ultimo giorno del 9° mese successivo alla chiusura del periodo d'imposta, per i soggetti il cui esercizio non coincide. con l'anno solare. Nel volume, ampio spazio è riservato alla specifica trattazione dei casi più significativi di compilazione e delle relative esemplificazioni numeriche quadro per quadro.

Unico 2016. Società di persone

Cremona Giovanni
Ipsoa 2016

Non disponibile

36,00 €
Il volume tiene conto del modello Unico società di persone 2016 e delle relative istruzioni approvati con Provvedimento dell'Agenzia delle Entrate del29 gennaio 2016. Le società di persone ed equiparate devono presentare il modello, esclusivamente in via telematica, entro il 30 settembre dell'anno successivo alla chiusura del periodo d'imposta. Il versamento delle imposte relativo al saldo e primo acconto deve effettuarsi entro il 16 giugno ovvero entro il 16 luglio dell'anno di presentazione della dichiarazione stessa. Nel volume, ampio spazio è riservato alla specifica trattazione dei casi più significativi di compilazione e delle relative esemplificazioni numeriche quadro per quadro.

Unico 2016. Società di capitali

Pantoni Gioacchino; Sabbatini Claudio
Il Sole 24 Ore 2016

Non disponibile

38,00 €
La collana dei Dichiarativi 2016 del "Sistema Frizzera 24" si presenta con un aspetto grafico pratico ed operativo per creare un vero e proprio percorso "guidato" per la compilazione della dichiarazione. Il commento quadro per quadro del modello Unico 2016 Società di capitali e l'illustrazione di tutte le novità sono arricchiti dalla presenza di numerosi esempi pratici di compilazione con fac-simile, risposte ai casi più frequenti, approfondimenti sulle tematiche più controverse. Ciascun quadro che compone il modello di dichiarazione è analizzato secondo uno schema ricorrente che prevede il rigo del modello, la relativa normativa di riferimento commentata, esempi pratici di compilazione.

Unico 2016. Società di persone

Pantoni Gioacchino; Sabbatini Claudio
Il Sole 24 Ore 2016

Non disponibile

38,00 €
Il commento quadro per quadro del modello "Unico 2016 Società di persone" e l'illustrazione di tutte le novità sono arricchiti dalla presenza di numerosi esempi pratici di compilazione con fac-simile, risposte ai casi più frequenti, approfondimenti sulle tematiche più controverse. Ciascun quadro che compone il modello di dichiarazione è analizzato secondo uno schema ricorrente che prevede il rigo del modello, la relativa normativa di riferimento commentata, esempi pratici di compilazione.

La tassazione del reddito delle...

Kanduth-Kristen S. (cur.); Viotto A. (cur.)
Giappichelli 2015

Non disponibile

21,00 €
Il presente volume rappresenta il completamento di un progetto di collaborazione avviato alcuni anni or sono e che si è articolato in un'ampia attività di ricerca ed in due convegni, tenutisi presso le Università di Venezia e di Klagenfurt. La ricerca - che ha dato vita ad un interessante scambio culturale e di esperienze in ambito scientifico, al quale hanno partecipato, a vario titolo, diversi studiosi e professionisti italiani ed austriaci - si è focalizzata sulla comparazione dei regimi italiano ed austriaco di tassazione del reddito delle società di capitali. Si è affrontato, dunque, uno dei temi di centrale importanza per l'ordinamento tributario, non solo per ragioni sistematiche ed in considerazione dell'entità del gettito prodotto, ma soprattutto perché, nell'ambito di un'economia sempre più globalizzata, la configurazione del prelievo sulle società di capitali rappresenta un fattore chiave per la scelta dell'allocazione territoriale delle attività produttive e, conseguentemente, per lo sviluppo economico nazionale.

Le operazioni straordinarie. La...

Bevilacqua Guido; Cristofori Gianluca
Ipsoa 2015

Non disponibile

55,00 €
La trasformazione, al pari della fusione e della scissione, è un'operazione c.d. di finanza straordinaria che consente a un ente di dotarsi di un nuovo modello organizzativo ed eventualmente di modificare le finalità perseguite, conservando diritti e obblighi e proseguendo in tutti i rapporti, anche processuali. Il volume si propone di trattare l'operazione straordinaria in parola tenendo conto dei diversi indirizzi, in una prospettiva ampia, comprensiva degli aspetti civilistici, contabili e fiscali. È il primo di una serie di volumi pensati come strumento di studio per chi si accinge alla professione e come strumento di consultazione e di approfondimento per avvocati, giuristi d'impresa, notai e commercialisti. La materia è costantemente al centro dell'attenzione degli interpreti e della giurisprudenza, oltre che della prassi notarile.

UNICO 2014. Società di capitali

Schiavone Armando
Ipsoa 2014

Non disponibile

30,00 €
Guida operativa alla compilazione del modello Unico - Società di capitali 2014. Esempi di calcolo, casi particolari, indicazioni operative, modelli ufficiali a grandezza reale.

Unico 2014. Società di capitali

Il Sole 24 Ore 2014

Non disponibile

38,00 €
Il commento quadro per quadro del modello Unico 2014 Società di capitali e l'illustrazione di tutte le novità sono arricchiti dalla presenza di numerosi esempi pratici di compilazione con fac-simile, risposte ai casi più frequenti, approfondimenti sulle te

Unico 2013. Società di capitali

Il Sole 24 Ore 2013

Non disponibile

38,00 €
Una guida pratica di agevole consultazione per la compilazione corretta della dichiarazione annuale unificata delle società di capitali. La prima parte evidenzia le novità più rilevanti nelle norme e nella modulistica, esponendo in modo chiaro e sintetico le regole generali dell'Unico: i soggetti obbligati ed esonerati, modalità e termini per la presentazione e i versamenti dell'imposta. La seconda parte affronta, per ciascun quadro, le modalità di compilazione con prospetti e casi pratici. Tra le novità, la nuova disciplina per le società di comodo, la deduzione Irap per le spese per il personale dipendente, le start up innovative, l'eliminazione del quadro RH.

Unico 2013. Società di persone

Il Sole 24 Ore 2013

Non disponibile

36,00 €
Una guida pratica di agevole consultazione per la compilazione corretta della dichiarazione annuale unificata delle società di persone. La prima parte evidenzia le novità più rilevanti nelle norme e nella modulistica, esponendo in modo chiaro e sintetico le regole generali dell'Unico 2013: i soggetti obbligati ed esonerati, modalità e termini per la presentazione e i versamenti dell'imposta. La seconda parte affronta, per ciascun quadro, le modalità di compilazione con prospetti e casi pratici. Tra le novità, le norme sulle società di comodo, la deduzione dell'lrap relativa al costo del personale, la tassazione delle rendite finanziarie.

Imposte sul reddito delle società

IPSOA-Francis Lefebvre 2013

Non disponibile

99,00 €
Il volume analizza tutti gli aspetti della disciplina del reddito delle società, sia con riferimento alle società di capitali, sia trattando le particolarità che interessano le società di persone. L'opera affronta anche le interazioni della disciplina fiscale con le disposizioni civilistiche ed i principi di redazione del bilancio (OIC e IAS/IFRS). Sono inoltre illustrati i principali adempimenti contabili e fiscali connessi. Una parte specifica è infine dedicata alle operazioni straordinarie e alla tassazione dei gruppi nazionali e internazionali.

Ires. Soluzioni 2012. Con CD-ROM

Cerato Sandro
Il Sole 24 Ore 2012

Non disponibile

60,00 €
Il manuale analizza i criteri di determinazione del reddito d'impresa, contenuti nel D.P.R. 22 dicembre 1986, n. 917, integrati con i più recenti principi formulati dall'Agenzia delle Entrate.

Irap. Soluzioni 2012. Con CD-ROM

Cerato Sandro
Il Sole 24 Ore 2012

Non disponibile

32,00 €
Il manuale esamina i presupposti applicativi dell'imposta regionale sulle attività produttive, così come istituita dal D.Lgs. 15 dicembre 1997, n. 446, integrato da successive disposizioni di legge e interpretato dalla prassi e giurisprudenza prevalente. L'analisi prende avvio, in particolare, dai più recenti orientamenti dell'Agenzia delle Entrate e della Corte di Cassazione in merito al necessario requisito dell'autonoma organizzazione, in assenza del quale non è prospettabile l'operatività dell'Irap. La trattazione prosegue, poi, distinguendo i criteri di determinazione della base imponibile del tributo. Il testo è aggiornato con tutti i più recenti documenti di prassi dell'amministrazione finanziaria, con peculiare riferimento alle criticità dell'applicazione del principio di derivazione della base imponibile Irap dal bilancio d'esercizio, riservato alle società di capitali, nonché a quelle di persone ed alle imprese individuali - purché in contabilità ordinaria - che hanno esercitato la relativa opzione triennale (art. 5-bis, co. 2, del D.Lgs. n. 446/1997). Un'ampia parte del testo è focalizzata sulla dettagliata descrizione delle modalità di predisposizione del modello Irap 2012, distinte in base alla tipologie di contribuente esaminate nei capitoli precedenti.

UNICO società di capitali. Con...

Schiavone Armando
Ipsoa 2011

Non disponibile

29,00 €
Si tratta di una guida alla compilazione della dichiarazione. Con taglio pratico ed operativo offre soluzioni chiare e complete ai problemi che si trovano ad affrontare tutti coloro che professionalmente si occupano di dichiarazioni fiscali. Il volume è or

Unico 2009. Enti non commerciali ed...

Seac 2009

Non disponibile

24,00 €
Il volume illustra le modalità di compilazione della dichiarazione dei redditi degli enti non commerciali e soggetti equiparati. Accanto agli aspetti più operativi dell'adempimento dichiarativo (compilazione del modello, presentazione e versamento delle imposte), vengono approfondite le tematiche di maggior interesse connesse alla dichiarazione e agli enti tenuti alla sua presentazione (erogazioni liberali, associazioni sportive dilettantistiche, Onlus, ecc.).Il testo si sofferma in particolare sulle peculiarità per i soggetti che applicano regimi forfetari di determinazione del reddito (regime ex Legge n. 398/1991, art. 145, TUIR, attività di agriturismo, regime delle associazioni sindacali di categoria, associazioni sportive dilettantistiche, ecc.).

Società immobiliari e imprese...

Pagamici Bruno
Sistemi Editoriali 2008

Non disponibile

35,00 €
Vario è l'oggetto che può riguardare l'attività delle imprese edili e immobiliari: si va dalla costruzione alla compravendita di fabbricati, passando per la gestione d'immobili, senza che ciò comporti vincoli, legali o non, di conduzione esclusiva, nel senso che i differenti tipi d'impresa possono essere svolti anche contemporaneamente. Altrettanto diversa, è la normativa che disciplina la tassazione, diretta e indiretta, delle attività in questione, poiché subordinata al peso di variabili come la tipicità della gestione o la natura degli immobili (merce, strumentali, patrimonio). L'autore compie un cammino tra i modelli aziendali e societari che connotano il settore, offrendo al lettore lo strumento per uno studio approfondito ma al contempo agevole della materia. Per la completezza degli argomenti trattati, il testo consente sia un migliore approccio alla conoscenza dei nuovi regimi impositivi che regolano il comparto, sia l'esercizio ottimale (vale a dire commisurato alle specifiche esigenze imprenditoriali) dell'attività.

Reddito d'impresa e IRAP 2008

Spoto Antonino; Aliberti Andrea
Novecento Media 2008

Non disponibile

14,00 €
Il volume è uno strumento professionale rapido e affidabile che fornisce un quadro completo e organico dei profili applicativi del reddito d'impresa, del sistema delle agevolazioni e dell'Irap, e che si caratterizza per semplicità e chiarezza di esposizione, per il taglio operativo e per l'immediato riferimento alle fonti. L'esposizione tralascia le questioni teoriche, si concentra sugli aspetti applicativi e si avvale di moltissimi esempi, per fornire indicazioni operative sui problemi della pratica professionale.