Reati conto lo stato

Active filters

Delitti dei pubblici ufficiali...

Utet Giuridica

Disponibile in libreria

100,00 €
Il volume si pone come punto di riferimento per tutti coloro che si accostano alla delicata tematica della responsabilità penale dei pubblici ufficiali per reati contro la pubblica amministrazione per un interesse culturale, scientifico o professionale. Nella tradizione della collana, la serietà dell'approfondimento teorico è coniugata con un approccio pratico ed operativo. Aggiornato fino al d.l. n. 161/2019 sulle Intercettazioni (conv. in l. n. 7/2020), la cui entrata in vigore è slittata al 1° settembre 2020, e alla sentenza della Corte cost. n. 32/2020 sull'incostituzionalità parziale della legge spazzacorrotti.

Giurisprudenza commentata di...

Pisa Paolo
CEDAM

Disponibile in libreria

50,00 €
Il volume diviso in due parti, in cui, alla luce di pirecenti orientamenti giurisprudenziali, vengono analizzati i reati contro la pubblica amministrazione (peculato, concussione e corruzione, abuso d'ufficio e la problematica delle qualifiche soggettive) e i delitti contro l'amministrazione della giustizia (la tutela penale del flusso e della genuinitdelle notizie di reato, la tutela penale delle prove e dei mezzi di prova, i reati di favoreggiamento, la ritrattazione la necessitdi salvamento, i delitti di evasione e illegittima e di autotutela privata.).

Reati contro la pubblica...

Bondi Alessandro
Giappichelli

Non disponibile

43,00 €
Rivolto a studenti universitari e specializzandi, teorici e pratici del diritto, il Manuale analizza la trama articolata e complessa dei delitti contro la pubblica amministrazione, privilegiando i collegamenti con la parte generale del diritto penale, la p

La riforma dei reati tributari

Gambogi Gianluca
Giuffrè

Non disponibile

48,00 €
L'opera affronta in modo sistematico tutte le novità introdotte nel sistema penale tributario dal recente d.lgs. 24 settembre 2015, n. 158. I nuovi delitti tributari sono commentati in maniera analitica e anche con il riferimento alle significative annotazioni contenute nella relazione di accompagnamento al decreto. Per ogni fattispecie, ivi comprese quelle rimaste identiche alla loro originaria formulazione ad opera del d.lgs. 74/2000, è fornita una puntuale e aggiornata rassegna di giurisprudenza, così da consentire una immediata percezione dei più significativi orientamenti dei giudici di legittimità. Il volume, corredato anche delle più importanti tesi della dottrina penale tributaria, è strumento utile ed efficace per affrontare le problematiche che caratterizzano la materia recentemente riformata.

Giurisprudenza commentata di...

Pisa Paolo
CEDAM

Non disponibile

69,00 €
Il volume, alla sua sesta edizione, è diviso in due parti, in cui, alla luce dei più recenti orientamenti giurisprudenziali e delle recenti modifiche normative, vengono analizzati i reati contro la persona (le diverse forme di omicidio, lesioni, sequestro di persona, violenza privata, minaccia, stalking, i delitti di riduzione in schiavitù, i reati sessuali e i reati di pedopornografia) e i delitti contro il patrimonio (furto, rapina, estorsione, appropriazione indebita, sequestro a scopo di estorsione, truffa, ricettazione, riciclaggio e usura).

Il reato di collusione

Puddu Pamela Rita
Currenti Calamo

Disponibile in libreria in 10 giorni

19,00 €
La prima regolamentazione del reato di collusione si trova nella legge 8 aprile 1881 n. 149, che all'art. 17 prevedeva e puniva il finanziere che colludeva con civili per frodare la finanza; tra l'altro perché il fatto corrispondesse alla normativa era necessario la presenza della segretezza dell'accordo.

I delitti contro la personalità...

Utet Giuridica

Non disponibile

95,00 €
Il volume, il primo del Nuovo Trattato di Diritto Penale, è un commento articolo per articolo al Libro II (dei delitti in particolare) Titolo I (dei delitti contro la personalità dello Stato) del codice penale.

Reati contro la pubblica...

Bondi Alessandro
Giappichelli

Non disponibile

38,00 €
Rivolto a studenti universitari e specializzandi, teorici e pratici del diritto, il Manuale analizza la trama articolata e complessa dei delitti contro la pubblica amministrazione, privilegiando i collegamenti con la parte generale del diritto penale, la prassi applicativa, il contesto normativo e sociale in cui le fattispecie analizzate si inseriscono.

Codice penale. Rassegna di...

Lattanzi Giorgio
Giuffrè

Non disponibile

115,00 €
La denominazione di "Rassegna di giurisprudenza e di dottrina", con la precedenza data alla parola giurisprudenza, sta a significare che l'intento dell'opera è prevalentemente pratico. Perciò essa è diretta a dare un'informazione puntuale sul significato normativo delle disposizioni del codice penale muovendo dalla giurisprudenza, della quale, quando è utile riporta anche la casistica, mettendo in evidenza i contrasti e le correlate soluzioni offerte, con peculiare approfondimento delle pronunce delle Sezioni Unite; ma dà pure ampiamente conto delle opinioni della dottrina più autorevole, e fa riferimento a questa per illustrare aspetti delle disposizioni che non hanno formato oggetto di considerazione giurisprudenziale, accompagnandole con un commento completo e impersonale.

Codice penale. Rassegna di...

Lattanzi Giorgio
Giuffrè

Non disponibile

48,00 €
La denominazione di Rassegna di giurisprudenza e di dottrina, con la precedenza data alla parola "giurisprudenza", sta a significare che l'intento dell'opera è prevalentemente pratico. Perciò essa è diretta a dare un'informazione completa sul significato normativo delle disposizioni del codice penale muovendo dalla giurisprudenza, della quale riporta in modo diffuso anche la casistica, ma dà pure conto, in modo puntuale ed esaustivo, delle opinioni della dottrina, e fa riferimento a questa per illustrare aspetti delle disposizioni che non hanno formato oggetto di considerazione giurisprudenziale, rappresentando così un commento completo e impersonale di tutte le disposizioni del codice penale.

Giurisprudenza commentata di...

Pisa Paolo
CEDAM

Non disponibile

49,00 €
Il volume è diviso in due parti, in cui, alla luce di più recenti orientamenti giurisprudenziali, vengono analizzati i reati contro la pubblica amministrazione (peculato, concussione e corruzione, abuso d'ufficio e la problematica delle qualifiche soggettive) e i delitti contro l'amministrazione della giustizia (la tutela penale del flusso e della genuinità delle notizie di reato, la tutela penale delle prove e dei mezzi di prova, i reati di favoreggiamento, la ritrattazione la necessità di salvamento, i delitti di evasione e illegittima e di autotutela privata.).

I delitti contro la fede pubblica....

Trabacchi Antonio
CEDAM

Non disponibile

70,00 €
Si tratta di un'opera articolata in tre parti, dedicate alle falsità in monete e in valori di bollo, alle falsità in sigilli e alle falsità personali. Le falsità in monete e in valori di bollo e le falsità in sigilli sono esaminate col proposito di delineare un quadro completo, dal codice Zanardelli ai giorni nostri, dei problemi che hanno accompagnato l'interpretazione delle singole disposizioni normative, mettendo in luce, soprattutto attraverso l'analisi di un'ampia casistica giurisprudenziale, soluzioni consolidate e questioni ancora aperte. Quanto alla classe delle falsità personali, radicalmente rinnovata negli anni 2005 e 2008, si è voluto tener conto delle nuove prospettive interpretative aperte da interventi legislativi che, concepiti nel segno della tutela della sicurezza pubblica e del contrasto del terrorismo internazionale, hanno sensibilmente rimaneggiato talune fattispecie (artt. 495 e 496) e introdotto nuove ipotesi criminose (artt. 495-bis, 495-ter, 497-bis e 497-ter).

Illegalit? forense. Storia di un...

Sanna Giovanni
Key Editore

Non disponibile

14,00 €
Un libro pensato e scritto per strada, in treno, durante una passeggiata, di notte, quando la mente pilibera. Tre avvocati (l'autore dell'opera e due colleghe) instaurano un giudizio che ha lo scopo di far valere il divieto di ricoprire per la terza volta consecutiva l'incarico di consigliere dell'Ordine Forense senza personalizzarlo, ma elevando il processo a luogo di tutela di valori e principi che vanno al di ldei singoli. Tre sole persone che hanno avuto il coraggio di andare controcorrente all'interno di un piccolo foro locale e, nonostante tutto e tutti, vincono trovandosi al centro di una battaglia pigrande di loro, che avrrisvolti nazionali. Il processo che nasce si rivelercomplesso e stimolante fino ad approdare innanzi alla Corte Costituzionale, la cui sentenza n. 173/19 che ne deriversegnerun passaggio rilevante nella storia dell'avvocatura. Alla narrazione sul processo se ne affianca una altra, quella dell'autore che si guarda allo specchio e parla di se stesso e dei sentimenti che contraddistinguono la sua vita durante la vicenda giudiziaria: un libro nel libro. Al centro l'inscindibile connubio troppo spesso ignorato fra umanite diritto.

Valutazione infedele e infedelt? ai...

Selvaggi Nicola
Giappichelli

Disponibile in libreria in 3 giorni

27,00 €
"A dispetto del lunghissimo, ormai quasi secolare, impegno interpretativo, la norma che incrimina il falso ideologico in atto pubblico consegna ancora spunti ineludibili di riflessione. Uno dei piinteressanti - ci sembra - costituito, nel quadro della problematica rilevanza dei giudizi di valore, dall'opinione, cui giunge oggi la giurisprudenza, secondo cui alla falsa attestazione di fatti dovrebbe equipararsi almeno la "falsa" valutazione per l'inosservanza di parametri predeterminati. Questo indirizzo, che rappresenta l'oggetto specifico della presente indagine, matura in un contesto nel quale il tema degli enunciati valutativi viene affrontato secondo prospettive del tutto peculiari. Sche, sotto questo profilo, le questioni dfondo, ad avviso di chi scrive, non troverebbero risposte adeguate facendo leva su approcci tradizionali o su impostazioni - potremmo dir cos- 'riduzionistiche'." (dall'Introduzione)

Prevenzione reati nelle società,...

Bramieri
CEDAM

Non disponibile

55,00 €
Il volume affronta sia il tema della responsabilità amministrativa/penale delle aziende e degli enti per i reati commessi dai soggetti che operano nel contesto operativo delle stesse, regolato dal D.Lgs. 08/06/2001, n. 231, sia il tema della lotta alla corruzione nel settore pubblico, regolato dalla L. 6/11/2012 n. 190. Il testo illustra con taglio pratico e operativo le problematiche e le soluzioni inerenti i soggetti che rispondono della commissione di tali reati al loro interno: enti forniti di personalità giuridica; società; associazioni, anche prive di personalità giuridiche; Amministrazioni pubbliche; Enti e società in controllo pubblico. Si evidenziano alcuni Modelli organizzativi idonei a prevenire gli stessi, opportunamente scelti, al fine di rappresentare al meglio: le tipologie di reati più ricorrenti, le strutture organizzative dell'impresa o dell'ente, nonché i piani di prevenzione della corruzione che consentirebbero alla P.A. di combattere il fenomeno corruttivo. Nella trattazione assumono rilievo anche gli organismi di vigilanza sul funzionamento e sull'osservanza dei modelli, in primis l'ANAC (autorità nazionale anticorruzione). Tra i reati descritti si ricordano quelli contro la P.A., nonché una serie eterogenea di ulteriori reati c.d. reati presupposto, come: frode informatica, false comunicazioni sociali, riciclaggio e autoriciclaggio, lesioni per conseguenza di infortuni sul lavoro, reati ambientali e molti altri. Il testo si completa con schemi esemplificativi, casi concreti e dati dell'esperienza, che rendono il lavoro uno strumento utile di consultazione.