Reati conto lo stato

Filtri attivi

Giurisprudenza commentata di diritto penale....

Pisa Paolo
CEDAM - 2018

Non disponibile

69,00 €
Il volume, alla sua sesta edizione, è diviso in due parti, in cui, alla luce dei più recenti orientamenti giurisprudenziali e delle recenti modifiche normative, vengono analizzati i reati contro la persona (le diverse forme di omicidio, lesioni, sequestro di persona, violenza privata, minaccia, stalking, i delitti di riduzione in schiavitù, i reati sessuali e i reati di pedopornografia) e i delitti contro il patrimonio (furto, rapina, estorsione, appropriazione indebita, sequestro a scopo di estorsione, truffa, ricettazione, riciclaggio e usura).

Il reato di collusione

Puddu Pamela Rita; Genovese Massimiliano
Currenti Calamo - 2017

Non disponibile

19,00 €
La prima regolamentazione del reato di collusione si trova nella legge 8 aprile 1881 n. 149, che all'art. 17 prevedeva e puniva il finanziere che colludeva con civili per frodare la finanza; tra l'altro perché il fatto corrispondesse alla normativa era necessario la presenza della segretezza dell'accordo.

Giurisprudenza commentata di diritto penale....

Pisa Paolo
CEDAM - 2016

Non disponibile

49,00 €
Il volume è diviso in due parti, in cui, alla luce di più recenti orientamenti giurisprudenziali, vengono analizzati i reati contro la pubblica amministrazione (peculato, concussione e corruzione, abuso d'ufficio e la problematica delle qualifiche soggettive) e i delitti contro l'amministrazione della giustizia (la tutela penale del flusso e della genuinità delle notizie di reato, la tutela penale delle prove e dei mezzi di prova, i reati di favoreggiamento, la ritrattazione la necessità di salvamento, i delitti di evasione e illegittima e di autotutela privata.).

La riforma dei reati tributari

Gambogi Gianluca
Giuffrè - 2016

Non disponibile

48,00 €
L'opera affronta in modo sistematico tutte le novità introdotte nel sistema penale tributario dal recente d.lgs. 24 settembre 2015, n. 158. I nuovi delitti tributari sono commentati in maniera analitica e anche con il riferimento alle significative annotazioni contenute nella relazione di accompagnamento al decreto. Per ogni fattispecie, ivi comprese quelle rimaste identiche alla loro originaria formulazione ad opera del d.lgs. 74/2000, è fornita una puntuale e aggiornata rassegna di giurisprudenza, così da consentire una immediata percezione dei più significativi orientamenti dei giudici di legittimità. Il volume, corredato anche delle più importanti tesi della dottrina penale tributaria, è strumento utile ed efficace per affrontare le problematiche che caratterizzano la materia recentemente riformata.

Codice penale. Rassegna di giurisprudenza e di...

Lattanzi Giorgio
Giuffrè - 2015

Non disponibile

115,00 €
La denominazione di "Rassegna di giurisprudenza e di dottrina", con la precedenza data alla parola giurisprudenza, sta a significare che l'intento dell'opera è prevalentemente pratico. Perciò essa è diretta a dare un'informazione puntuale sul significato normativo delle disposizioni del codice penale muovendo dalla giurisprudenza, della quale, quando è utile riporta anche la casistica, mettendo in evidenza i contrasti e le correlate soluzioni offerte, con peculiare approfondimento delle pronunce delle Sezioni Unite; ma dà pure ampiamente conto delle opinioni della dottrina più autorevole, e fa riferimento a questa per illustrare aspetti delle disposizioni che non hanno formato oggetto di considerazione giurisprudenziale, accompagnandole con un commento completo e impersonale.

I delitti contro la fede pubblica. Vol. 1:...

Trabacchi Antonio
CEDAM - 2011

Non disponibile

70,00 €
Si tratta di un'opera articolata in tre parti, dedicate alle falsità in monete e in valori di bollo, alle falsità in sigilli e alle falsità personali. Le falsità in monete e in valori di bollo e le falsità in sigilli sono esaminate col proposito di delineare un quadro completo, dal codice Zanardelli ai giorni nostri, dei problemi che hanno accompagnato l'interpretazione delle singole disposizioni normative, mettendo in luce, soprattutto attraverso l'analisi di un'ampia casistica giurisprudenziale, soluzioni consolidate e questioni ancora aperte. Quanto alla classe delle falsità personali, radicalmente rinnovata negli anni 2005 e 2008, si è voluto tener conto delle nuove prospettive interpretative aperte da interventi legislativi che, concepiti nel segno della tutela della sicurezza pubblica e del contrasto del terrorismo internazionale, hanno sensibilmente rimaneggiato talune fattispecie (artt. 495 e 496) e introdotto nuove ipotesi criminose (artt. 495-bis, 495-ter, 497-bis e 497-ter).

Codice penale. Rassegna di giurisprudenza e di...

Lattanzi Giorgio
Giuffrè - 2010

Non disponibile

48,00 €
La denominazione di Rassegna di giurisprudenza e di dottrina, con la precedenza data alla parola "giurisprudenza", sta a significare che l'intento dell'opera è prevalentemente pratico. Perciò essa è diretta a dare un'informazione completa sul significato normativo delle disposizioni del codice penale muovendo dalla giurisprudenza, della quale riporta in modo diffuso anche la casistica, ma dà pure conto, in modo puntuale ed esaustivo, delle opinioni della dottrina, e fa riferimento a questa per illustrare aspetti delle disposizioni che non hanno formato oggetto di considerazione giurisprudenziale, rappresentando così un commento completo e impersonale di tutte le disposizioni del codice penale.

Reati contro la pubblica amministrazione

Bondi Alessandro
Giappichelli - 2008

Non disponibile

43,00 €
Rivolto a studenti universitari e specializzandi, teorici e pratici del diritto, il Manuale analizza la trama articolata e complessa dei delitti contro la pubblica amministrazione, privilegiando i collegamenti con la parte generale del diritto penale, la p

Il peculato

Negri Francesca; Piscitello Adriana; Riva Barbara
CEDAM - 2006

Non disponibile

20,00 €

Reati contro la pubblica amministrazione

Bondi Alessandro
Giappichelli - 2004

Non disponibile

38,00 €
Rivolto a studenti universitari e specializzandi, teorici e pratici del diritto, il Manuale analizza la trama articolata e complessa dei delitti contro la pubblica amministrazione, privilegiando i collegamenti con la parte generale del diritto penale, la prassi applicativa, il contesto normativo e sociale in cui le fattispecie analizzate si inseriscono.