Relazioni e attestazioni finanziarie

Active filters

Le valutazioni d'azienda nelle...

Balducci Daniele
Aedi

Disponibile in libreria

95,00 €
Operazioni straordinarie: conferimento, trasformazione, fusione, scissione, leveraged buy-out; operazioni societarie: costituzione, conferimento d'opera, azioni speciali, azioni proprie, operazioni con parti correlate, recesso; operazioni di finanziamento societario: prestito obbligazionario, titolo di debito, strumento finanziario partecipativo, prestito partecipativo, finanziamento e versamento soci, finanziamento e patrimonio destinati a specifico affare, private equity, venture capital; operazioni sul capitale societario: aumento capitale (con soprapprezzo, con diritto d'opzione, con sottoscrizione, con conferimento, con conversione), riduzione capitale; operazioni di offerta societaria: OPA, IPO, OPS, 0PV; operazioni di trasferimento societario: alienazione quote sociali e titoli azionari, premio di maggioranza, sconto di minoranza e di liquidit scambio partecipazioni mediante permuta e conferimento; operazioni di trasferimento generazionale; passaggio intergenerazionale, azienda plurigenerazionale, azienda di famiglia, patto di famiglia, family buy-out; operazioni avvicendatorie: cessione d'azienda (individuale, coniugale, familiare), successione ereditaria, comunione e divisione ereditaria, donazione d'azienda, vitalizio d'azienda; operazioni circolatorie: affitto d'azienda, usufrutto e nuda proprietd'azienda, rent to buy d'azienda, comodato d'azienda; operazioni associative: associazione in partecipazione, ente associativo e non profit, cooperativa, consorzio; operazioni concentrative: gruppo di imprese, holding di partecipazione, holding di famiglia, multinazionale; operazioni rivalorizzative: concordato preventivo, accordo di ristrutturazione dei debiti, piano attestato di risanamento, sovraindebitamento; operazioni liquidatorie: liquidazione volontaria, concordato liquidatorio, liquidazione coatta amministrativa; operazioni concorsuali: fallimento, concordato fallimentare, amministrazione straordinaria.

Le valutazioni d'azienda nelle...

Balducci Daniele
Aedi

Non disponibile

95,00 €
Operazioni straordinarie: conferimento, trasformazione, fusione, scissione, leveraged buy-out; operazioni societarie: costituzione, conferimento d'opera, azioni speciali, azioni proprie, operazioni con parti correlate, recesso; operazioni di finanziamento societario: prestito obbligazionario, titolo di debito, strumento finanziario partecipativo, prestito partecipativo, finanziamento e versamento soci, finanziamento e patrimonio destinati a specifico affare, private equity, venture capital; operazioni sul capitale societario: aumento capitale (con soprapprezzo, con diritto d'opzione, con sottoscrizione, con conferimento, con conversione), riduzione capitale; operazioni di offerta societaria: OPA, IPO, OPS, 0PV; operazioni di trasferimento societario: alienazione quote sociali e titoli azionari, premio di maggioranza, sconto di minoranza e di liquidità, scambio partecipazioni mediante permuta e conferimento; operazioni di trasferimento generazionale; passaggio intergenerazionale, azienda plurigenerazionale, azienda di famiglia, patto di famiglia, family buy-out; operazioni avvicendatorie: cessione d'azienda (individuale, coniugale, familiare), successione ereditaria, comunione e divisione ereditaria, donazione d'azienda, vitalizio d'azienda; operazioni circolatorie: affitto d'azienda, usufrutto e nuda proprietà d'azienda, rent to buy d'azienda, comodato d'azienda; operazioni associative: associazione in partecipazione, ente associativo e non profit, cooperativa, consorzio; operazioni concentrative: gruppo di imprese, holding di partecipazione, holding di famiglia, multinazionale; operazioni rivalorizzative: concordato preventivo, accordo di ristrutturazione dei debiti, piano attestato di risanamento, sovraindebitamento; operazioni liquidatorie: liquidazione volontaria, concordato liquidatorio, liquidazione coatta amministrativa; operazioni concorsuali: fallimento, concordato fallimentare, amministrazione straordinaria.

Bilancio 2008. Guida pratica alle...

Antifora Roberto
Cesi Professionale

Non disponibile

26,00 €
Il testo si propone come guida utile per la redazione e la verifica del bilancio di esercizio e come strumento d'ausilio per operatori esperti e meno esperti, che possono trarre importanti indicazioni normative, concettuali e pratiche, in fase di appostazione delle voci di bilancio (stato patrimoniale e conto economico). Il punto di riferimento nell'intera trattazione è rappresentato dai principi contabili nazionali che, esaminati uno a uno, indicano le regole da seguire per valutare e riclassificare accuratamente le poste di bilancio. Il testo si avvale di esempi e di quesiti per trattare alcune situazioni particolari e cercare di dare risposte ai dubbi che si pongono nell'applicazione dei principi e dei criteri di valutazione e riclassificazione.

Il bilancio d'esercizio nel...

Paoloni M.
Giappichelli

Non disponibile

20,00 €
Il bilancio diventato un documento sempre picomplesso, punto di incontro di norme di diverso rango (codice civile, leggi delega, decreti legislativi, regolamenti, direttive) e di principi contabili di diversa emanazione (principi contabili nazionali, emanati dall'Organismo Italiano di Contabilit e principi contabili internazionali, emanati dall' International Accounting Standards Board). Il testo intende fornire, a chi per la prima volta si avvicina alla materia, le coordinate del sistema, evitando di rimanere disorientati di fronte ad una casistica che, in futuro, dovrebbe convergere verso soluzioni comuni e sempre piomogenee.

Il sistema di controllo interno. Un...

Price Waterhouse Coopers
Il Sole 24 Ore

Non disponibile

50,00 €
L'impressionante serie di scandali che ha investito i mercati mobiliari di tutto il mondo negli ultimi anni ha dimostrato il fallimento dei sistemi di controllo, all'interno e all'esterno delle aziende. Questo testo aiuta a chiarire che cosa si intenda realmente per controllo interno, spesso identificato in Italia con la verifica ispettiva o con la mera rilevazione contabile, dando una definizione e un orientamento comune dei punti di vista dei diversi soggetti interessati: aziende, istituzioni, associazioni professionali. Il modello di riferimento descritto è ricco di contenuti e utilizzabile sia in fase di disegno e sviluppo di un nuovo sistema di controllo interno sia in fase di valutazione dell'efficacia del sistema già esistente. Il sistema di controllo interno propone la versione italiana del "CoSO Report", studio sulla best practice dei sistemi di controllo interno, riprendendo l'edizione statunitense del 1992. Il "CoSO Report" è ancor oggi indicato come best practice di riferimento per l'architettura dei sistemi di controllo interno dal Sarbanes-Oxley Act del 2002, il provvedimento legislativo del Congresso di riforma dei mercati finanziari americani, dalle relative norme di attuazione della SEC e dai documenti di studio della Commissione Europea.

Il bilancio. Principi generali,...

Santesso Erasmo
Il Sole 24 Ore

Non disponibile

32,00 €
Il libro pone attenzione alle norme civilistiche che presiedono alla formazione del bilancio. Espone le interpretazioni e integrazioni suggerite dalla dottrina più recente alia luce delle indicazioni fornite dai principi contabili nazionali secondo le più recenti revisioni dell'Oic e dai principi contabili internazionali dello Iasb, che in questi anni hanno offerto i contributi più articolati alla problematica in esame. Questa edizione accoglie le innovazioni introdotte con la riforma del diritto societario in vigore in Italia dal 2004 (D.Lgs. 6/2003) e le successive evoluzioni. Le norme fiscali sono esposte per trattare con chiarezza la problematica della fiscalità differita e per segnalare le principali differenze fra le regole tecniche richieste per la redazione di un bilancio veritiero e corretto e quelle rilevanti ai fini della dichiarazione dei redditi. Il testo è destinato a quanti intendono avvicinarsi alla conoscenza del bilancio d'esercizio in tempi rapidi e offre una trattazione sufficientemente operativa e rigorosa agli studenti dei corsi universitari.

Imposta sostitutiva sui finanziamenti

Loconte S.
Ipsoa

Non disponibile

35,00 €
Imposta sostitutiva sui finanziamenti è l'unica opera che affronta, in maniera completa ed articolata, il tema complesso dell'imposizione indiretta riferibile agli atti ed ai documenti relativi ad operazioni di finanziamento in genere.

Microfinanza. Dare credito alle...

Pelligra Vittorio
Il Mulino

Disponibile in libreria in 5 giorni

26,00 €
La microfinanza rappresenta una rivoluzione culturale più che economica, e antropologica ancor prima che politica. Si tratta di un sistema finanziario di supporto al processo di sviluppo sociale ed economico che prende le mosse da presupposti radicalmente differenti rispetto a quelli tradizionali e che si fonda su un processo di coinvolgimento bidirezionale che parte dal basso. Solo nella reciprocità, infatti, una relazione di sostegno può promuovere la fioritura delle potenzialità e non avvilire la dignità dei beneficiari. Su questo punto si gioca la sfida culturale del microcredito, sulla capacità di guardare al creditore come a un potenziale partner, un alleato e non un paria, uno sfortunato da aiutare o, nel peggiore dei casi, un opportunista pronto a prendere il denaro e a scappare. Una sfida che abbraccia dunque la prospettiva della libertà e riconosce nel credito e nei servizi finanziari dei potenti moltiplicatori di opportunità, degli strumenti di inclusione sociale ed economica, dei promotori dell'intraprendenza e delle capacità umane.

Bilancio dello Stato italiano e...

valenza giuseppe
Aracne

Non disponibile

16,00 €
Il volume analizza l'evoluzione del bilancio dello Stato italiano alla luce delle influenze dei principali contesti che hanno inciso sui suoi cambiamenti. In particolare, si mettono in evidenza le relazioni esistenti fra i contesti economico-sociali e le funzioni assegnate al bilancio dello Stato. I risultati della ricerca mostrano come nel contesto della finanza pubblica neutrale, il bilancio dello Stato sia essenzialmente uno strumento accertativo-contabile e di rendicontazione. Con il passaggio al contesto della finanza pubblica attiva, il bilancio pubblico diventa uno strumento a servizio della programmazione economica. Successivamente, nel contesto dell'aziendalizzazione della pubblica amministrazione, il bilancio si arricchisce di funzioni volte a garantire l'efficacia dell'azione statale e l'efficienza nell'impiego delle risorse pubbliche. Da ultimo, vi sono le influenze del contesto della governance economica europea, in cui il bilancio dello Stato concepito in senso strettamente finanziario, il cui fine principale garantire l'equilibrio dei saldi di finanza pubblica.

Il bilancio. Logica economica e...

Lucianelli Giovanna
Universitalia

Non disponibile

15,00 €
La stesura del presente lavoro nasce dall'esigenza di rendere agevole l'analisi della disciplina dettata dal codice civile in materia di valutazioni e rappresentazioni di bilancio, considerando le relative integrazioni contenute nei principi contabili nazionali, in modo da evidenziare i principali punti di confronto e approfondimento. Il libro delinea nel primo capitolo il quadro giuridico-contabile di riferimento e illustra le ragioni per cui il legislatore si sia preoccupato di stabilire una serie di obblighi a carico dell'imprenditore sulle modalitdi tenuta delle scritture contabili e sulla redazione del bilancio. Il secondo capitolo descrive le caratteristiche economico-aziendali degli elementi patrimoniali che compongono il capitale di un'impresa in funzionamento e poi, analiticamente per ciascuna voce di bilancio, richiama i principali riferimenti normativi del codice civile e i relativi approfondimenti contenuti nei principi contabili nazionali attualmente in vigore in tema di valutazione e rappresentazione.