Regolazione delle professioni legali

Filtri attivi

Il giudice specializzato in materia...

Comoglio Paolo
Giappichelli 2014

Disponibile in 5 giorni

31,00 €
Con questo studio si analizzano le sezioni specializzate in materia di impresa, come delineate dalla più recente riforma in materia operata dal d.l. 24.1.2012, n. 1, convertito dalla l. 24.3.2012, n. 27. In particolare, si intende segnalare come la chiara scelta di campo in favore della specializzazione del giudiziario da parte del legislatore non sembri rappresentare un'adeguata risposta alle esigenze specifiche delle controversie in materia di impresa. Non si intende affatto negare l'utilità della specializzazione del giudice. Le perplessità riguardano essenzialmente la scelta di specializzare l'ufficio piuttosto che il singolo giudice e soprattutto la sostanziale irrilevanza, nella strutturazione del percorso processuale, degli elementi di complessità di tali controversie.

Inadempimenti e responsabilità...

Anceschi Alessio
Maggioli Editore 2011

Disponibile in 5 giorni

44,00 €
Negli ultimi anni, la professione forense è stata interessata da rilevanti riforme, sia sotto il profilo legislativo (cd. riforma Bersani) che deontologico, le quali ne hanno in buona parte mutato la disciplina. Il presente volume approfondisce il tema della responsabilità professionale dell'avvocato e del legale in genere, sotto il profilo civile, penale e disciplinare e perciò in chiave multidisciplinare, analizzando ciascun istituto giuridico riconnesso all'esercizio della professione forense. Lo studio è altresì arricchito da alcuni approfondimenti in tema di previdenza forense, trattamento dei dati personali ed oneri antiriciclaggio, nonché da tutta la disciplina inerente al compenso professionale. Anche in virtù delle recenti riforme e dei nuovi oneri ai quali è soggetto, l'avvocato è tenuto a conoscere nel dettaglio i vari profili di responsabilità che gli fanno capo, dal punto di vista civile, penale e disciplinare. Per questa ragione, il presente volume si presta ad essere un rapido ed esaustivo strumento di consultazione per l'esercizio della professione legale.

Le nuove parcelle forensi

Carbone Leonardo
La Tribuna 2018

Non disponibile  
DIRITTO

50,00 €
Questo volume illustra dettagliatamente i parametri di cui al D.M. 8 marzo 2018 n. 37 per la determinazione del compenso dell'avvocato. L'opera riporta le tabelle, aggiornate al D.M. n. 37/2018, già sviluppate con indicati gli importi minimi, medi e massimi per ogni singola fase. Al fine di rendere più agevole e spedito il recupero delle competenze professionali, il volume prevede: una completa ed aggiornata rassegna di giurisprudenza (sia di legittimità che di merito) e di prassi amministrativa (deliberazioni del Consiglio Nazionale Forense, Consigli dell'Ordine, ecc.) su tutte le problematiche della tariffa forense. Un apposito capitolo sul compenso dell'avvocato in materia di gratuito patrocinio, sia con una esaustiva rassegna di giurisprudenza e prassi amministrativa, che di tabelle già sviluppate per i vari gradi di giudizi, tabelle "concordate" dal Consiglio Nazionale Forense. Fac simili di preventivi obbligatori sul compenso dell'avvocato e sugli oneri di causa, preventivi e comunicazioni che l'avvocato è obbligato a consegnare al cliente a seguito della Legge 4 agosto 2017 n. 124. Il volume è un ausilio per l'avvocato, nonché per il giudice, nel superare le difficoltà che permangono nella redazione della parcella, rappresentando quanto di più aggiornato e completo sulla materia trattata. Il libro infatti riporta, per ogni argomento, una ragionata ed esaustiva rassegna di giurisprudenza e prassi amministrativa sul compenso dell'avvocato (aggiornata ad aprile 2018), con varie tabelle elaborate in via analogica per giudizi non previsti nelle tabelle "ufficiali", giudizi di norma di difficile collocazione, quale ad esempio, l'assistenza stragiudiziale al cliente in materia tributaria. Il dettagliato indice sommario, ma soprattutto l'indice analitico-alfabetico - e le "chiose" a margine degli argomenti trattati - consentono all'operatore di individuare con immediatezza l'argomento trattato.

I nuovi parametri per la...

Savarro Pietro
La Tribuna 2018

Non disponibile  
DIRITTO

30,00 €
Questo volume rappresenta una prima, indispensabile guida ai nuovi parametri forensi, aggiornata con il Decreto Ministeriale 8 marzo 2018, n. 37, di modifica delle norme sulla determinazione dei predetti parametri per la liquidazione dei compensi per la professione forense. L'opera contiene: il testo del D.M. n. 37/2018, corredato da un agile quanto esauriente commento operativo; un'appendice normativa con le norme più significative dell'ordinamento forense, ivi compresi i parametri previgenti; il testo del nuovo Codice deontologico forense approvato il 31 gennaio 2014 e modificato da ultimo il 13 aprile 2018; il D.P.R. 7 agosto 2012, n. 137, regolamento recante la riforma degli ordinamenti professionali e la L. 31 dicembre 2012, n. 247, nuova disciplina dell'ordinamento della professione forense. Il volume contiene le istruzioni per il download del software che consente l'elaborazione dei preventivi e delle e parcelle.

Ordinamento forense e deontologia....

Danovi Remo
Giuffrè 2014

Non disponibile

25,00 €
Il volume analizza, con un taglio concreto e un linguaggio chiaro e immediato, tutta la normativa sull'ordinamento forense, tenuto conto della nuova legge professionale: la struttura e le funzioni degli organi professionali; la tenuta degli albi; la formazione e gli esami; i soggetti; il mandato e il compenso professionale; la responsabilità; le direttive europee. Viene inoltre approfondito ampiamente il sistema disciplinare, con un commento del codice deontologico forense (2014). Una dettagliata selezione di domande e risposte commentate (realmente proposte in sede d'esame) completa il volume fornendo al lettore l'opportunità di un'efficace autoverifica.

I compensi degli avvocati con i...

Angeloni Giovanni
Giuffrè 2014

Non disponibile

70,00 €
Con software per la redazione elettronica delle parcelle, dei contratti, dei preventivi e delle dichiarazioni di resa informazione aggiornato al D.M. 55/2014.

Calcoli del civilista. Software

Maggioli Editore 2014

Non disponibile  
DIRITTO CIVILE

39,00 €
Il software è uno strumento che aiuta il professionista ad effettuare velocemente i calcoli utili nelle singole tematiche. Il software, contiene le seguenti utilità: Calcolo prescrizione Diritti; Calcolo onorari del CTU; Atti giudiziari e calcolo diritti di copia; Atti giudiziari e codici di iscrizione a ruolo; Calcolo scadenze e termini; Calcolo eredità in successione legittime e testamentarie; Calcolo usufrutto vitalizio e a termine; Codice fiscale: calcolo e decodifica; Scorporo e calcolo dell'iva, calcoli percentuali frequenti. La grafica dell'interfaccia utente si presenta semplice, per l'inserimento dei dati, e diretta, per l'immediatezza e la chiarezza dei risultati. Infatti, l'operatività del programma è tangibile non appena vengono inseriti i primi dati per effettuare il calcolo, e, successivamente, modificando uno solo dei parametri inseriti nella stessa finestra si visualizzerà il risultato prodotto dalle modifiche.

I nuovi parametri per la...

Savarro Pietro
La Tribuna 2014

Non disponibile

27,00 €
Questo volume rappresenta una prima, indispensabile guida per i professionisti legali che dalla data di entrata in vigore del D.M. 10 marzo 2014, n. 55, dovranno fornire ai propri clienti un preventivo di massima dei compensi legati alle attività da erogare, che dovrà necessariamente tener conto dei parametri stessi. L'opera contiene: un agile ed esauriente commento operativo al testo del D.M. n. 55/2014; un'appendice normativa con le norme più significative dell'ordinamento forense, ivi comprese le tariffe previgenti e il testo del nuovo Codice deontologico forense approvato dal Consiglio Nazionale Forense nella seduta del 31 gennaio 2014.

Le nuove tariffe forensi. Con software

Di Pirro Massimiliano
Edizioni Giuridiche Simone 2014

Non disponibile

42,00 €
Sul piano dei contenuti, dopo una doverosa premessa sui principi che regolano il pagamento delle spese processuali, il volume analizza dettagliatamente il nuovo sistema delle tariffe nei suoi aspetti sostanziali e procedimentali. Ampio spazio viene riservato ai momenti patologici del rapporto tra avvocato e cliente, ovvero al processo attivabile dall'avvocato per ottenere la liquidazione dei compensi, previsto dal D.Lgs. 150/2011 sulla semplificazione dei riti, e all'azione disciplinare nei confronti degli avvocati in caso di condotte contrarie alle regole del nuovo codice deontologico approvato dal Cnf il 31-1-2014. Per motivi di coordinamento e di completezza espositiva è stato inserito un capitolo dedicato alla recentissima riforma delle professioni regolamentate (d.P.R. 137/2012), che investe ovviamente anche l'avvocatura e tocca, tra l'altro, l'aspetto economico della professione. Completa l'opera un utile software realizzato da Massimiliano Notaro, che renderà facile la redazione delle parcelle.

Tariffe forensi commentate. Con CD-ROM

Ricciardi Piero
Edizioni Giuridiche Simone 2011

Non disponibile

45,00 €
Il presente volume si rivolge principalmente agli operatori del diritto e presenta un commento sistematico sia alle disposizioni sia alle tabelle del O.M. 127/2004. La prima parte del lavoro è dedicata alla professione forense ed al compenso professionale, di seguito viene affrontata l'evoluzione legislativo-giurisprudenziale dei sistemi tariffari che si sono succeduti nel tempo, dando luogo al fenomeno della successione temporale delle tariffe nonché un'analisi della natura giuridica del decreto ministeriale quale fonte innovativa della tariffa forense. Si entra poi nel merito del D.M. 127/2004 attraverso un sostanziale commento della tariffa attualmente in vigore, le categorie di compensi per lo svolgimento delle prestazioni dell'avvocato, i criteri per la liquidazione giudiziale di diritti ed onorari maturati nell'ambito delle controversie in materia civile, penale ed amministrativa, giudiziale e stragiudiziale. Per quanto possibile sono stati fatti richiami per analogia e rinvii per accorpamento di materie similari. Infine è stata inserita una parte dedicata al recupero delle spettanze professionali e del credito professionale attraverso una sintetica analisi delle procedure esecutive approntate dal legislatore. Al volume è allegato un software (nuova versione 3.2) che consente l'elaborazione delle parcelle professionali per l'attività svolta dall'avvocato e/o praticante sia in sede giudiziale, civile e penale, sia in sede stragiudiziale.

Prontuario dei valori medi nelle...

Martinuzzi Gino
Maggioli Editore 2010

Non disponibile

29,00 €
L'opera, aggiornata con gli orientamenti giurisprudenziali, oltre al commento delle singole voci della tariffa forense riporta le tabelle con i valori medi delle tariffe previste tra minimo e massimo come da decreto ministeriale 127/2004. L'utilità di questo strumento per il professionista è quella di avere immediatamente e con la massima trasparenza, per ogni singola voce di tariffa, l'importo medio da inserire nella nota spesa. In materia giudiziale civile, amministrativa e tributaria la tariffa forense contempla e distingue prestazioni di mera rappresentanza processuale e prestazioni di difesa. Alle prime si collegano i compensi denominati "diritti" o, secondo una ricorrente e risalente terminologia, "competenze". Al compimento di prestazioni di difesa si collegano i compensi denominati "onorari". Con il termine "indennità", invece, ci si rivolge ad una funzione non tanto retributiva delle prestazioni, quanto compensativa di disagi e implicazioni in qualche modo moleste o sgradevoli insite nelle prestazioni compiute. Si propone questa nuova impostazione delle voci del tariffario legale per agevolare tutte quelle strutture commerciali e bancarie nonché assicurative, che usufruiscono dei servizi degli avvocati, a stimare preventivamente i costi medi delle pratiche legali.

Ordinamento e deontologia forensi

Piacci Bruno
Edizioni Giuridiche Simone 2008

Non disponibile

18,00 €
Il volume nasce per rispondere alle esigenze, eminentemente pratiche, dei giovani che debbono sostenere le prove orali degli esami di abilitazione, ove sono materia obbligatoria l'ordinamento e la deontologia forensi. Qui il praticante troverà tutto ciò che deve sapere ed anche molto di più. L'opera, comunque, per come è stata concepita, esamina tutte le norme che riguardano la professione di avvocato, sì che il libro possa servire anche al professionista abilitato. Vi sono, altresì, dei capitoli che, pure utili per l'esercente la professione legale, sono in sé estranei al concetto di ordinamento forense; ciò vale per le parti relative al contratto d'opera ed esercizio associato nonché quelle relative alle notifiche, alla previdenza, alla privacy e al anti-riciclaggio. Pur mantenendo inalterata la struttura, il testo è stato completamente rivisitato onde dar conto non solo delle modifiche normative che hanno interessato la professione, ma anche delle varie ipotesi di riforma dell'ordinamento professionale. In particolare il volume è aggiornato alla Delib. 12 giugno 2008 che ha modificato il codice deontologico forense; alla Delib. 6 novembre 2008 (Codice di deontologia e di buona condotta per il trattamento dei dati personali) nonché al regolamento per la formazione professionale continua cui è stato dedicato un apposito capitolo.

Manuale pratico del pagamento di...

Trunfio Eugenia
CEDAM 2004

Non disponibile

29,00 €
La monografia è un'opera esaustiva dove sono enucleate tutte le eventuali controversie che possono nascere tra il professionista e il cliente ed i possibili rimedi a disposizione dell'uno e/o dell'altro

Nuove tariffe forensi 2004

Formicola M.
Edizioni Giuridiche Simone 2004

Non disponibile

6,00 €
Sulla G. U. del 18 maggio 2004, n. 115, S.O. n. 95, è stato pubblicato il D.M. 8 aprile 2004, n. 127 "Regolamento recante approvazione della delibera del Consiglio nazionale forense in data 20 settembre 2002, che stabilisce i criteri per la determinazione degli onorari, dei diritti e delle indennità spettanti agli avvocati per le prestazioni giudiziali, in materia civile, penale, amministrativa, tributaria e stragiudiziale" in vigore dal 2 giugno 2004 . Questo prontuario, in un formato pratico e maneggevole, riporta le Nuove Tariffe Forensi, le quali presentano non poche novità rispetto alle precedenti tra cui l'aumento medio dei compensi di circa il 25% e l'adeguamento degli uffici giudiziari e delle competenze.

Tariffe forensi 2004

Formicola M.
Edizioni Giuridiche Simone 2004

Non disponibile

10,00 €
Sulla G.U. del 18 maggio 2004, n.115, S.O. n.95, è stato pubblicato il D.M. 8 aprile 2004, n.127 "Regolamento recante approvazione della delibera del Consiglio nazionale forense in data 20 settembre 2002, che stabilisce i criteri per la determinazione degli onorari, dei diritti e delle indennità spettanti agli avvocati per le prestazioni giudiziali, in materia civile, penale, amministrativa, tributaria e stragiudiziale" in vigore dal 2 giugno 2004. Questo prontuario, in un formato pratico e maneggevole, riporta nella prima parte le Nuove Tariffe Forensi, il cui impianto presenta non poche attività rispetto alle precedenti, nella seconda parte i vecchi importi, sempre utili per eventuali raffronti e verifiche.

Tariffe e parcelle forensi. Con...

Experta 2004

Non disponibile

15,00 €
Nel tempo trascorso dal lontano decreto ministeriale del 5 ottobre 1994 si sono succedute rapide trasformazioni nella professione forense. Il nuovo tariffario risulta essere non solo un mero strumento di definizione degli onorari professionali ma anche uno degli indicatori più concreti dei mutamenti avvenuti negli ultimi anni. E' per questo che nella presente pubblicazione si è voluto offrire al lettore -accanto alle tradizionali tabelle degli onorari e ad una scelta della normativa di riferimento - una serie di autorevoli interventi su temi legati alla figura dell'avvocato in quanto professionista. Natura giuridica e regolamentazione degli onorari, contabilità, fatturazione, previdenza, dichiarazione dei redditi sono solo alcuni dei temi trattati.

Tariffe e parcelle forensi. Con...

Experta 2004

Non disponibile

42,00 €
Dopo ben 10 anni sono state aggiornate le tariffe forensi. Nel tempo trascorso dal decreto ministeriale del 5 ottobre 1994 si sono succedute rapide trasformazioni nella professione forense. Il nuovo tariffario risulta essere dunque non solo un mero strumento di definizione degli onorari professionali ma anche uno degli indicatori più concreti dei mutamenti avvenuti negli ultimi anni. Questo volume, accanto alle tradizionali tabelle degli onorari e ad una scelta della normativa di riferimento, presenta una serie di autorevoli interventi su temi legati alla figura dell'avvocato in quanto "professionista".