Diritto commerciale: franchising

Filtri attivi

Attività di impresa e profili rimediali nel...

Farina Vincenzo
Edizioni Scientifiche Italiane - 2020

Non disponibile

25,00 €
L'indagine prende le mosse dall'avvento nel nostro ordinamento della regolamentazione del franchising. Dopo una disamina del contesto economico di riferimento ed in particolare del decentramento della produzione e della distribuzione nonché dello sviluppo della c.d. integrazione contrattuale tra imprese si appunta l'attenzione sull'organizzazione dell'attività imprenditoriale a mezzo della costituzione ed implementazione della rete contrattuale del franchising. Acquisita la consapevolezza della necessità di un approccio metacontrattuale alla vicenda giuridica dell'affiliazione, si esamina l'istituto sotto il profilo dell'operazione economica, dell'attività e della contrattazione piuttosto che del singolo contratto, riconoscendo la necessità di un controllo di meritevolezza dei poteri di scelta dell'imprenditore. Si affrontano poi nello specifico sulla base di tali premesse le patologie del rapporto di franchising e le relative soluzioni rimediali, abbandonando un approccio formalistico e concettualizzante ed applicando direttamente i principi vigenti nel sistema italo-comunitario delle fonti.

Il contratto di franchising

Callipari Natale
Giuffrè - 2016

Non disponibile

19,00 €
L'obiettivo di questo lavoro si innesta in questo quadro problematico, prendendo le mosse da questa situazione di insufficienza normativa per cercare di offrire un contributo in termini di sistematicità di analisi e disciplina. Da un punto di vista metodologico, in particolare, i deficit normativi non devono scoraggiare quanto piuttosto investire l'interprete di un ruolo importante nella sistemazione della materia, traendo spunto dalla solidità di categorie che si tramandano ormai da millenni. L'ambizione ed il programma di questo lavoro sono quelli di analizzare il contratto di franchising attraverso l'ordine e le categorie che il codice civile prevede nella parte generale dedicata al contratto. Se i requisiti del contratto, a mente dall'art. 1325 c.c., sono l'accordo, la causa, l'oggetto e la forma, di questi si tratterà nel presente lavoro, utilizzando questa classificazione concettuale anche come strumento principale per il corretto inquadramento delle problematiche più frequenti.

Il contratto di franchising

Cucchi Frederick
Finanze & Lavoro - 2007

Non disponibile

15,00 €
Il volume, corredato da un formulario, si propone come uno strumento di approfondimento degli aspetti giuridici ed economici del franchising, evidenziandone la convenienza e le agevolazioni di legge.

Il franchising. Profili civilistici, fiscali e...

De Gioia Valerio
Experta - 2006

Non disponibile

25,00 €
Il libro costituisce un commento organico alla nuova disciplina del contratto di affiliazione commerciale delineata dalla Legge n. 129 del 6 maggio 2004 e dal Decreto n. 204/2005 del Ministero delle Attività Produttive. Accanto ai profili giuridici, un particolare approfondimento è dedicato agli aspetti fiscali e contabili che ricomprendono, tra le altre, le problematiche inerenti al franchising internazione, al transfer pricing e al commercio elettronico (diretto e indiretto).

Il contratto di franchising

Dassi Anna
CEDAM - 2006

Non disponibile

20,00 €
Il volume analizza il tema del Franchising con riferimento sia ai contenuti contrattuali, sia ai profili di diritto della concorrenza

Il manuale del franchising. La disciplina...

Tripodi Enzo Maria
Giuffrè - 2005

Non disponibile

80,00 €
Il presente manuale affronta in modo ampio ed articolato - con riferimento alle indicazioni della dottrina e giurisprudenza consolidata in materia negli ultimi anni - tutti gli aspetti del contratto di franchising, alla luce della disciplina normativa dettata dalla legge 6 maggio 2004, n. 129. Dopo una introduzione che illustra le tematiche della distribuzione commerciale, che costituiscono lo sfondo economico e giuridico del "fenomeno" franchising, la trattazione prende in esame: le differenze con altre figure negoziali, la disciplina della concorrenza, la formazione e le vicende del contratto, la soluzione delle controversie, la tutela dei franchisee e dei consumatori, nonché le questioni contabili, fiscali, tributarie e di diritto fallimentare.

Il contratto di agenzia. La concessione di...

Baldi Roberto; Venezia Alberto
Giuffrè - 0

Non disponibile

95,00 €
Il volume è dedicato alla disciplina nazionale e internazionale dei contratti di agenzia, concessione di vendita e franchising all'interno del più ampio quadro dei contratti di distribuzione. Novità assoluta è costituita dal capitolo XIV dedicato all'agente in attività finanziaria e alle evoluzioni della relativa disciplina oggetto di una riforma significativa nel 2010. Ampio spazio è dedicato alla trattazione del contratto di agenzia, esaminato in ogni dettaglio e con specifico riferimento ad ogni ambito economico di potenziale applicazione. Accanto all'agente di commercio, sono oggetto di approfondita trattazione anche l'agente di assicurazione, la concessione di vendita, il franchising, la distribuzione selettiva, la somministrazione, la mediazione e il procacciamento d'affari. Particolare attenzione è dedicata al contenzioso, sia nazionale sia internazionale, incluso l'arbitrato, e alle principali questioni di diritto internazionale connesse alla giurisdizione e alla legge applicabile nelle controversie concernenti i contratti internazionali di agenzia, concessione di vendita, franchising e distribuzione. Infine un nuovo commento è dedicato al Regolamento UE 2018/302 sul geoblocking nelle vendite on line.

Il contratto di agenzia. La concessione di...

Baldi Roberto; Venezia Alberto
Giuffrè - 0

Non disponibile

90,00 €
Il volume, giunto alla nona edizione, fornisce un quadro esauriente, aggiornato e approfondito della disciplina dell'agenzia, anche assicurativa, concessione di vendita, procacciamento d'affari e franchising per consentire alle imprese e ai tecnici del diritto di costituire, creare o gestire al meglio una o più reti distributive. L'opera, accanto al rigore scientifico e all'aggiornamento, fornisce le soluzioni di problemi pratici e operativi, con ampio spazio dedicato all'esame della giurisprudenza. Questa nona edizione si è resa necessaria a seguito delle numerose novità nella legislazione e nella contrattazione collettiva da ultime ad esempio: le sentenze della corte di giustizia 19 dicembre 2013 sulla giurisdizione e 17 ottobre 2013 sui limiti di applicabilità delle norme di applicazione necessaria nei contratti internazionali; gli accordi economici collettivi del 30 luglio 2014 e del 17 settembre 2014 per la disciplina degli agenti commerciali nei settori industria e PMI.