Gestione della ricerca e dello sviluppo

Active filters

Festival della complessità: una...

Lauricella Enzo Fabio
Youcanprint

Non disponibile

15,00 €
Un'opera semplice e leggera che racchiude una miscellanea di attività apparentemente diverse da loro praticamente interconnesse in modi inaspettati. Una complessità, appunto che ben si lega alle attività di un festival nazionale presente non solo sul territorio italiano. La volontà di una associazione culturale di dare spazi e voci a possibili spunti di riflessione legati a punti di vista concreti e attuali.

L'innovazione dimezzata

Tuzi Fabrizio
Brioschi

Disponibile in libreria in 5 giorni

13,00 €
"Innovazione" è ormai universalmente riconosciuta come parola chiave della modernità, sia a livello economico, sia nella società e nella vita pubblica: la crescita e il benessere di cui soprattutto l'Occidente ha beneficiato nell'ultimo secolo sono frutto

Cari posteri andate al diavolo....

Paracchini Roberto
CUEC Editrice

Non disponibile

14,00 €
Il volume si sofferma sul problema della ricerca scientifica nella società contemporanea, offrendo una chiave di lettura di alcuni problemi della dialettica sviluppo-sottosviluppo. Particolare attenzione viene riservata alla Sardegna e ad alcune esperienze di scienza applicata: il parco tecnologico e scientifico Polaris, Progenia (una ricerca sui geni e sull'invecchiamento) e la ricerca scientifica su un nuovo farmaco anti epatite C. Partendo dalla Sardegna l'autore ci conduce in un viaggio attraverso il complesso e affascinante mondo della scienza, con la consapevolezza che il procedere delle scienze sia oggi un laboratorio e un patrimonio di giocosa e lucida fantasia a cui tutti (società e individui) possono attingere nella propria ricerca della felicità.

Variazioni sul tema impresa

Moltrasio Andrea
Lubrina-LEB

Disponibile in libreria in 10 giorni

12,00 €
"Le variazioni toccate da Moltrasio sono numerose: l'Europa, il welfare, il multiculturalismo, la demografia. Sono, come dice lui, appunti. Ma non sparsi. Perché l'ingegner Moltrasio è preciso e persino pignolo, forte anche di una solida cultura classica, come dimostrano i continui riferimenti mitologici, forse troppi. Ma la citazione di Prometeo, e del fuoco che è pantecnos, è perfetta. Descrive bene la nostra condizione arretrata nel comprendere le chiavi moderne dell'innovazione tecnologica e nel riscoprire l'importanza del metodo scientifico, vero baedeker della modernità. L'esperienza di BergamoScienza aiuta l'autore ad aver un approccio pragmatico alle sfide del futuro. Ne abbiamo vagamente un'idea, al di là delle suggestioni fantascientifiche e delle proiezioni tendenziali del presente? Moltrasio cerca di individuare qualche percorso e di spronare i suoi colleghi imprenditori, le istituzioni del Paese a scegliere una missione per il Paese." (dalla Prefazione di Ferruccio de Bortoli).

Vendere elefanti azzurri. Creare...

Moskowitz Howard
Pearson

Non disponibile

35,00 €
I prodotti destinati al successo non nascono dai focus group: chi si affida ingenuamente a un procedimento per tentativi ed errori o all'intuizione estemporanea è destinato a reiterate sconfitte. Oggi esiste una valida alternativa: la Rule Developing Experimentation (RDE), la prima procedura di sperimentazione rivolta al business a carattere sistematico, rigoroso e solution-oriented.

Un'indagine sulle principali...

Gorelli Stefano
Universitalia

Non disponibile

10,00 €
Il progresso economico e sociale dipende in modo cruciale dalle innovazioni. Queste ultime contribuiscono ad ampliare la capacità di soddisfare i crescenti bisogni della società sia liberando risorse che possono essere destinate ad accrescere l'offerta di beni sia rendendo disponibili nuovi beni che meglio soddisfano bisogni più o meno immediati. Le innovazioni possono, in realtà, manifestare i loro positivi effetti anche attraverso canali diversi da quelli che consistono nell'ampliamento della disponibilità di beni o nel miglioramento della loro qualità. Ad esempio, esse possono incidere sulle modalità di funzionamento delle organizzazioni (economiche e non) e delle istituzioni (politiche e non) da cui dipende in modo spesso decisivo il benessere dei singoli e della società.

Triz+. Identificare i problemi per...

Candido Sandra
Guerini e Associati

Disponibile in libreria in 5 giorni

21,50 €
Avete notato quanto scarseggiano le invenzioni importanti negli ultimi anni? Anche le idee più alla moda sembrano rigenerate, quando va bene, migliorate. A che cosa è dovuto questo rallentamento, a una sorta di miopia scientifica? E quanto ci costerà? Stiamo risolvendo i problemi sbagliati? Per creare linfa vitale ci vogliono invenzioni esplosive, rivoluzionarie. Passando dalla famosa penna della Nasa allo yogurt dimagrante e fino alla funzionalità di uno spazzolino da denti, questo volume è la logica continuazione del precedente "TRIZ". Tecnologia per innovare, degli stessi autori. "TRIZ" (acronimo russo che sta per Teoria della Risoluzione dei Problemi Inventivi) è una metodologia basata su logica, dati e ricerca, non intuizioni; apporta ripetibilità, predittività e affidabilità al processo di innovazione con un approccio strutturato. Ma l'efficienza di "TRIZ" non si sfrutterebbe a pieno se non ci fosse prima la comprensione di quale sia il problema migliore da studiare per raggiungere gli obiettivi che ci si è prefissati. Questo è proprio l'aspetto su cui si concentra "TRIZ+": l'identificazione dei problemi. Si affina così la metodologia "TRIZ" classica, attraverso una gamma di strumenti efficienti per l'analisi dei sistemi, e il tutto si integra in una metodologia di innovazione sistematica che è ampiamente usata con successo da molte importanti aziende internazionali - da Intel a Unilever, da Procter & Gamble a Samsung, da ENI a Siemens. Prefazione di Sergei Ikovenko.

Crimini della ragione. Strategie...

Laughlin Robert
Mondadori Bruno

Non disponibile

16,00 €
La premessa provocatoria di questo libro, strutturato come un'inchiesta ma scritto da uno scienziato e premio Nobel, è che l'informazione non è diffusa come crediamo, perché governi e industrie limitano l'accesso alla conoscenza attraverso una indebita estensione del concetto di proprietà intellettuale. Raccogliendo storie e casi esemplari, Robert B. Laughlin dipinge il ritratto inquietante di un mondo dove le informazioni che veramente contano (per il loro peso economico) sono controllate da un ristretto numero di individui, e apre dunque il dibattito su un tema urgente, che non può essere ignorato.

Il marketing territoriale: idee ed...

Caroli M. G.
Franco Angeli

Non disponibile

22,00 €
Il volume si propone fornire nella prima parte un quadro organico della disciplina; nella seconda, di verificare i contenuti e le modalità di implementazioni effettivamente assunti dalle politiche fatte rientrare nel "marketing territoriale" nelle regioni italiane. Il ragionamento sulla funzione del marketing territoriale è condotto nell'alveo della competizione tra territori. Il marketing è spiegato come un metodo per intervenire sulle condizioni materiali e immateriali che determinano la capacità di un'area geografica di attrarre determinate categorie di soggetti meglio di quanto riescano a fare aree concorrenti. Chiariti i fattori da cui dipende questa capacità, diviene possibile delineare gli ambiti operativi in cui il marketing può concretamente esprimere la sua funzione, e in particolare, il prodotto, la comunicazione, la relazione con coloro che rappresentano la domanda. L'indagine empirica presentata nella seconda parte del lavoro ha rilevato l'opinione di un consistente campione di rappresentanti di istituzioni pubbliche e di attori privati relativamente al modo in cui in questi anni le politiche di marketing territoriale sono state effettivamente implementate nelle regioni italiane.

La complessità del governo...

Silvestri Raffaele
Aracne

Non disponibile

13,00 €
L'ambiente comunicativo di rete attuale è denotato da una connettività pervasiva, finora inedita, che rende i flussi commerciali, finanziari e informativi estremamente rapidi e dinamici: questo accelera l'integrazione economica globale e genera un'iper-complessità strutturale nella società e nelle sue relazioni. L'obiettivo è, dunque, capire come la globalizzazione stia trasformando il contesto economico e soprattutto come si può affrontare questa nuova realtà complessa. Il lavoro parte dall'analisi delle grandi forze che hanno modificato l'economia internazionale portandola alla globalizzazione, attraverso l'esame delle tappe storiche dell'evoluzione organizzativa aziendale, per poi approfondire le decisioni strategiche e gestionali in contesti competitivi complessi. Nella parte finale l'attenzione è dedicata al tema della gestione della complessità derivante dall'innovazione digitale, dall'indebolimento proprietario e dal ripensamento delle relazioni fra attori economici. Il presente lavoro è stato premiato dal CNEL con una menzione speciale per tesi di dottorato di ricerca.

Project Financing nei lavori pubblici

Cicconi I.
DEI

Non disponibile

15,00 €
Un'agile e rapida guida sull'applicazione della finanza di progetto nei lavori Pubblici. Il volume tratta, tra gli altri, i seguenti argomenti: il Project Financing fra appalto e concessione; i principali strumenti giuridici previsti nell'ordinamento italiano; l'introduzione dello strumento della procedura di finanza di progetto nell'ordinamento nazionale (legge 415/98); la finanza di progetto e la Legge Obiettivo; le tipologie di Project Financing; le opere realizzabili tramite il Project Financing; la concessione nel diritto comunitario e nel diritto interno.

Innovazioni nel management sociale....

Franco Angeli

Disponibile in libreria in 10 giorni

40,50 €
Il volume raccoglie diversi testi di esperti di management pubblico e manager pubblici del settore. Dopo un quadro delle tendenze di sviluppo nel settore sociale a livello internazionale, nazionale e locale, si descrivono approcci concreti al management dei servizi sociali diretti a mantenere e a migliorare la qualità delle prestazioni sociali a fronte di risorse finanziarie invariate e, in particolare, lo sviluppo di un modello di gestione manageriale orientato alle prestazioni, il sistema direzionale Management by objectives (Mbo), la contabilità analitica, il controlling e la carta dei servizi. Infine si presentano alcune esperienze di introduzione di modelli e strumenti per la qualità dei servizi sociali. Josef Bernhart, vicedirettore e coordinatore dell'Istituto per il Management Pubblico dell'Acc. Europea di Bolzano. Reinhard Gunsch, collaboratore del Servizio Sviluppo Personale della Ripartizione Politiche Sociali dell'amm. provinciale dell'Alto Adige. Kurt Promberger insegna Management pubblico e dirige l'Istituto per il Management Pubblico dell'Acc. Europea di Bolzano. Karl Tragust, direttore della Ripartizione Politiche Sociali dell'amm. provinciale dell'Alto Adige.

I parchi scientifici e tecnologici...

Balconi Margherita
Franco Angeli

Non disponibile

36,00 €
I parchi scientifici e tecnologici rappresentano ormai un vero e proprio settore economico. Obiettivo di questo volume è presentare i risultati di un'indagine sui parchi scientifici e tecnologici del nord Italia, esaminati portando alla luce la genesi delle diverse esperienze, la natura dei promotori, l'attività effettivamente svolta, il grado di utilizzo delle strutture, le caratteristiche delle imprese ospiti, la specializzazione dei laboratori creati, il ruolo e il coinvolgimento delle università, la capacità di sopravvivenza economica.

Ricerca, innovazione e territorio

Capellari S.
Franco Angeli

Disponibile in libreria in 10 giorni

27,50 €
Quali sono i meccanismi attraverso cui la conoscenza si traduce in innovazione e questa a sua volta si traduce in crescita per l'impresa ed il sistema economico? Quali sono le modalità più adeguate per valutare gli effetti del sostegno pubblico alle politiche di innovazione? Realizzato su iniziativa di AREA Science Park, ente di ricerca nazionale di primo livello del MIUR e uno dei principali parchi scientifici multisettoriali d'Europa, il volume prende le mosse dai risultati di una ricerca del Dipartimento di Scienze Economiche e Statistiche dell'Università degli Studi di Trieste e propone una riflessione su questi temi. L'analisi si muove su spazi analitici interrelati: la sintesi del dibattito teorico ed empirico sull'innovazione chiarendo - allo stato dell'arte - quali evidenze si hanno sul legame tra innovazione, crescita e territorio ed affrontando temi centrali come sistemi innovativi, spillovers, effetti sulla performance delle aziende e sull'occupazione; la riflessione sulle metodologie per la valutazione degli interventi pubblici chiarisce i passaggi fondamentali attraverso cui essa va costruita: dai presupposti dell'intervento pubblico alla misurazione di benefici attesi per l'impresa e per il territorio; l'analisi dei dati più recenti sull'innovazione in Europa e in Italia, con un approfondimento specifico sul caso Friuli Venezia Giulia, confronta con i dati statistici le argomentazioni sviluppate precedentemente.

Il sistema delle competenze per...

Franco Angeli

Disponibile in libreria in 10 giorni

14,00 €
Questo Rapporto contiene i risultati di un lavoro di ricerca sul sistema laziale delle competenze necessarie per l'innovazione, nato da una collaborazione tra l'Unioncamere Lazio e la Fondazione San Paolo IMI. Il volume fornisce una mappatura delle competenze che consente di ricostruire il profilo competenziale di questa regione, oggi una delle più innovative del Paese.

Risultati e prospettive nella...

Betti S.
Franco Angeli

Disponibile in libreria in 10 giorni

35,50 €
Questo volume raccoglie gli atti del Workshop "Un anno del Centro Regionale di Competenza sulle ICT", svoltosi presso l'Università del Sannio nel corso della tre giorni 21-23 Ottobre 2003 su ricerca, imprese e sviluppo territoriale, organizzata dallo stesso CRdC ICT e dall'Assessorato alla Ricerca e Innovazione della Regione Campania. La tre giorni ha offerto un ampio ed approfondito dibattito sullo stato delle ICT che ha coinvolto governo nazionale, governo regionale, associazioni di imprese, singole imprese ed università.

Organizzare l'innovazione. Spin off...

Antonelli Gilda
Franco Angeli

Disponibile in libreria in 10 giorni

31,50 €
Questo volume focalizza l'attenzione sull'analisi dei fattori e delle condizioni che impattano sulla nascita di imprese da ricerca ed identifica il ruolo di particolari attori chiave nell'attivare e gestire il processo stesso. Il volume è frutto di una ricerca sviluppata dal 2000 al 2003 e strutturata sull'osservazione di sedici esperienze (in dieci differenti nazioni) di innovation center collegati con università, che costituiscono best practices a livello internazionale. Attraverso l'analisi di queste esperienze di successo caratterizzate da diverse tipologie di ambienti relazionali, si perviene alla definizione di alcune possibili forme di network tra gli attori del contesto e vengono identificate le metaorganizzazioni.

Ricercare altrove. Fuga dei...

Saint-Blancat C.
Il Mulino

Disponibile in libreria in 5 giorni

18,00 €
Nell'affrontare il fenomeno della «fuga dei cervelli», il libro restituisce, attraverso esperienze raccolte con interviste e questionari, la complessità delle traiettorie biografiche, scientifiche e professionali di ingegneri, fisici, matematici italiani espatriati in Europa. I risultati di questa ricerca interrogano non solo il mondo scientifico ma il sistema paese. Gli scienziati italiani all'estero, in larga parte convinti che non ritorneranno, non si considerano cervelli in fuga e vorrebbero rappresentare una risorsa per il loro paese, ma ritengono che l'Italia non riesca a vederli come tali. Una soluzione possibile è quella di partire dal formidabile giacimento di conoscenze che essi rappresentano per promuovere un network virtuoso, centrato sulla collaborazione, lo scambio e la valorizzazione delle rispettive attività di ricerca. Per cogliere questa opportunità di sviluppo, servono solo fiducia e riconoscimento reciproco.

La fabbrica della cultura....

Santagata Walter
Il Mulino

Non disponibile

12,00 €
Nelle sue varie forme dai monumenti ai musei, alla musica, al paesaggio, alla gastronomia, alle industrie culturali e creative - la cultura è un capitale che può produrre reddito e posti di lavoro. In quanto tale va valorizzata con politiche appropriate, che si preoccupino della sua conservazione e produzione. Tuttavia i due modelli non sono di pari importanza: il valore aggiunto della produzioni sovrasta di gran lunga quello della conservazione e del consumo. Partendo da una solida e informata base documentaria, il volume mostra come risorse e attenzioni andrebbero dedicate alla catena di produzione del valore del bene d'arte. Riqualificando questo settore strategico attraverso la formazione e valorizzazione di artisti e mestieri creativi si alimenta il mercato del lavoro e lo sviluppo di tutto il sistema Italia. E accorte politiche culturali orientate in tal senso potranno contribuire a far raggiungere al nostro paese una posizione di spicco nella società globale della conoscenza, dell'innovazione e della creatività.

Imagine, la sfida del capitale...

Galbiati Sergio
Il Mulino

Disponibile in libreria in 5 giorni

19,00 €
Dopo "Mirror, un modello di lavoro nell'economia della conoscenza", pubblicato dal Mulino nel 2005, Sergio Galbiati, Giuseppe Giaccardi e Marina Perego si sono avventurati nella sfida di studiare e valorizzare il ruolo del capitale umano nel mercato internazionale dei semiconduttori vissuto dall'Italia. Lo scopo è paradigmatico: esaminare e capire come le persone che lavorano in un'impresa ad alta tecnologia diventano risorse eccellenti e come il territorio possa essere sempre di più luogo educativo e di progetto, promotore di nuovo sviluppo. L'Abruzzo è il luogo. Micron Technology Italia Srl (controllata italiana della Micron Technology Inc. di Boise, Idaho, USA) è l'impresa. "Imagine" documenta il caso di studio sul capitale umano di Micron Technology Italia, il confronto con gli stakeholder esterni, i risultati pratici ottenuti dall'impresa con l'approccio maieutico allo sviluppo, le proposte di lavoro rispetto a cinque esigenze strategiche riconosciute come indispensabili per "crescere insieme con un territorio che vuole crescere". E un'azione di frontiera, di "ecologia culturale", profilo di un'organizzazione di donne e uomini che riesce a lavorare con il mondo conquistando la piena fiducia degli investitori internazionali sostenendo, con un tasso di partecipazione del 96%, la scelta del proprio management di coniugare lo sviluppo aziendale con quello del territorio.

Ricerca & sviluppo

Sirilli Giorgio
Il Mulino

Disponibile in libreria in 5 giorni

11,00 €
L'espresione "Ricerca & Sviluppo", abbreviata R&S, è ormai entrata a far parte del lessico comune per indicare l'insieme di tutte quelle attività teoriche e sperimentali volte ad accrescere le conoscenze e a renderle utilizzabili per nuove applicazioni. Questo libro definisce la R&S con rigore, fornisce dati sulle risorse finanziarie e umane in essa investite non solo nei Paesi europei ma anche negli Stati Uniti e nelle grandi economie asiatiche.