Procedura civile: diritto probatorio

Active filters

Compendio di procedura civile

Scalera Antonio
Maggioli Editore

Disponibile in libreria

30,00 €
Il testo affronta la disciplina che regolamenta il processo civile, con un approccio semplice e lineare e, al contempo, tecnico. In tal modo, l'opera si presenta quale efficace strumento di primo approccio e di ripasso della materia, permettendo una preparazione funzionale al superamento di esami e concorsi. L'opera è aggiornata alla più recente giurisprudenza.

Istituzioni di diritto processuale...

Balena Giampiero
Cacucci

Disponibile in libreria

32,00 €
Argomenti trattati: i principali processi speciali a cognizione piena; il procedimento sommario di cognizione; le controversie di lavoro e previdenziali; le controversie in materia di locazione o comodato di immobili e di affitto di aziende; i processi di separazione personale e di divorzio; i presupposti dell'esecuzione forzata; l'espropriazione forzata; l'esecuzione per consegna o rilascio; l'esecuzione degli obblighi di fare o non fare; le opposizioni del debitore e dei terzi; la sospensione e la conclusione del processo esecutivo; i principali procedimenti sommari; il procedimento per ingiunzione; il procedimento per convalida di licenza o sfratto; i provvedimenti cautelari e il relativo processo; i procedimenti possessori; i procedimenti camerali; profili generali dei procedimenti in camera di consiglio; l'arbitrato.

Istituzioni di diritto processuale...

Balena Giampiero
Cacucci

Disponibile in libreria

47,00 €
il processo di cognizione dal 1865 ad oggi; la mediazione e la negoziazione assistita; l'instaurazione del processo; l'udienza di prima comparizione e le verifiche preliminari; la trattazione della causa e le preclusioni; la disciplina dell'intervento di terzi; il giudice istruttore; l'istruzione probatoria; i singoli mezzi istruttorii; la conclusione del processo con decisione; la conclusione del processo senza decisione; le ordinanze anticipatorie di condanna; vicende particolari del processo; il processo davanti al giudice di pace; il giudicato e l'autorità delle sentenze; la correzione dei provvedimenti del giudice; le impugnazioni in generale; l'appello; il ricorso per cassazione; il regolamento di competenza; la revocazione; l'opposizione di terzo.

Istituzioni di diritto processuale...

Balena Giampiero
Cacucci

Disponibile in libreria

27,00 €
Argomenti trattati: il diritto processuale civile e la funzione giurisdizionale; la giurisdizione contenziosa; il processo civile e la costituzione; la domanda e le difese del convenuto; il giudice e gli uffici giudiziari; il pubblico ministero; nessi tra azione e processi; le parti e i difensori; il processo con pluralità di parti; le modificazioni riguardanti le parti; gli atti processuali; le spese del processo.

ART. 163-174. Introduzione della causa

Volpino Diego
Zanichelli

Non disponibile

151,00 €
Oggetto di questo volume del Commentario è la fase introduttiva del processo ordinario di primo grado, momento cruciale non soltanto per una corretta impostazione del procedimento in funzione di una pronuncia sul merito della controversia, bensì anche, da una prospettiva più generale, per la sua capacità di caratterizzare la struttura complessiva di un certo modello processuale e di esprimere le ragioni di policy processuale che lo fondano. Non stupisce, pertanto, che proprio questa fase sia stata ampiamente interessata dalle numerose riforme e «contro-riforme» che, dal secondo dopoguerra ad oggi, hanno costellato la giustizia civile italiana e che, nello specifico contesto qui considerato, hanno avuto per indiscusso protagonista l'inasprimento (e, a seguire, il ri-affievolimento) degli oneri decadenziali posti a carico del convenuto al momento della sua costituzione in giudizio. Nessuna di queste riforme ha però saputo (né, del resto voluto) riconfigurare la fase introduttiva del procedimento ordinario in maniera realmente innovativa, tant'è che per molti aspetti essa risulta ancora connotata da meccanismi (come quello della citazione) forieri di inutili complicazioni e rallentamenti nell'avvio della causa. Anzi, la stratificazione di interventi normativi creatasi negli anni ha talvolta addirittura peggiorato la situazione, generando difetti di coordinamento e rendendo l'interpretazione delle norme «novellate» (si pensi soltanto agli art. 164 e 171) fonte di nuove incertezze solo in parte dissipate dalla alluvionale (e non di rado ondivaga) giurisprudenza formatasi su di esse. Il volume risponde dunque all'esigenza di fornire al lettore un quadro d'insieme in cui all'illustrazione dell'evoluzione che nel tempo ha riguardato il contenuto di molte delle norme in esame si accompagni un'esaustiva analisi della loro ratio e dei molteplici problemi da esse cagionati a livello applicativo, segnalando e sottoponendo a vaglio critico le diverse soluzioni prospettate in dottrina e in giurisprudenza e, se del caso, proponendone di nuove, ritenute più corrette e ragionevoli.

La sospensione del processo esecutivo

Russo Federico
Aracne

Non disponibile

14,00 €
Le riforme del 2005-2006 e del 2009 hanno dato, probabilmente, luogo ad una evoluzione concettuale dell'istituto della sospensione del processo esecutivo, dall'originaria forma "speculare" alle sospensioni del processo di cognizione verso un modello affine

L'istruzione probatoria nel...

Giordano Rosaria
Giuffrè

Non disponibile

32,00 €
Il volume è dedicato al tema della costituzione e assunzione della prova, ripartita tra il codice civile ed il codice di procedura civile. Suddiviso in due parti, il testo destina i primi capitoli alla disciplina delle prove in generale, esaminando tra l'a

Le prove civili

52,00 €
Questa seconda edizione del volume sulle prove civili è riveduta ed aggiornata - fra l'altro - con le modifiche introdotte dalla legge 18 giugno 2009, n. 69 ("Disposizioni per lo sviluppo economico, la semplificazione, la competitività nonché in materia di processo civile") e dalla recente legge 12 novembre 2011, n. 183 (cosiddetta "Legge di stabilità 2012") e contiene, con riferimento agli istituti di maggiore rilevanza, aggiornamenti della più recente giurisprudenza di merito e di legittimità. Il volume è altresì corredato da una breve appendice legislativa e da un completo indice bibliografico, utili strumenti per una più agevole consultazione.

Le 100 sentenze più significative...

La Tribuna

Non disponibile

70,00 €
Qualche tempo fa, ragionando sul 'mestiere del giudice', Guido Calabresi rilevava come sia diffusa l'idea che l'esperienza più gratificante per un giudice sia quella di scrivere la 'grande sentenza', quella che diventa patrimonio comune di tutta la comunità giuridica, mentre il vero contributo che da lui si vorrebbe è, piuttosto, quello di sapersi misurare, con gli strumenti del suo mestiere e del suo sapere, con 'ciò che non è giusto'. Si tratta di notazione di grande saggezza, cui si accoda l'avvertimento che non esistono sentenze 'piccole', trascurabili o noiose, se contribuiscono a fare giustizia. Ma le sentenze che incidono sul flusso dell'esperienza giuridica ci sono; e fanno storia, oltre che diritto 'positivo' giurisprudenziale, esprimendo quella che taluno ha voluto chiamare la 'dottrina delle corti'. Il Foro italiano, da quasi un secolo e mezzo, ne fa una cernita tempestiva e preziosa. Le sue colonne ci rendono l'immagine di un organismo in sempiterna ricerca di un equilibrio che sarà stabile per il solo momento in cui viene registrato, per rimettersi in discussione subito dopo. Sotto questo profilo, un'annata del Foro italiano vale quanto un check-up generale, che misura la salute di un sistema multi-livello di estrema complessità. Il libro riassume quella testimonianza, giustapponendo i provvedimenti giudiziali di maggior impatto e le note di commento che li hanno raccordati al quadro dei precedenti e degli sviluppi scientifici. Cento pronunzie pubblicate nel 2017: un po' come guardarsi nello specchio. Cento sentenze non catturano tutto ciò che ha animato il dibattito nell'anno trascorso. Ma rappresentano un precipitato davvero significativo, che le annotazioni dei collaboratori della rivista mettono in prospettiva, valutando pro e contro di nuovi approdi giurisprudenziali.

Libro secondo: Processo di...

Califano Gian Paolo
Zanichelli

Non disponibile

54,80 €
Due gli istituti trattati nel volume. Dapprima l'autore esamina gli art. da 267 a 272 cod. proc. civ. sulle forme e termini degli interventi volontari o coatti nel processo di cognizione (e negli ulteriori riti processuali), e poi dedica attenzione all'elaborazione dottrinale e giurisprudenziale sulla riunione dei procedimenti relativi alla stessa causa (art. 273 cod. proc. civ.) o a cause connesse (art. 274 cod. proc. civ.) pendenti davanti allo stesso giudice. Per poi concludere ricordando le ragioni dell'abrogazione dell'art. 274-bis del codice di rito civile. Istituti disciplinati nella Sezione IV del Capo II del Libro II del codice di procedura civile ed ivi accorpati per la comune ratio di economia processuale ed esigenza di scongiurare giudicati contraddittori, secondo i casi, sul piano meramente logico o anche pratico. E trattati alla luce dell'art. 111 della Carta costituzionale, ormai compiutamente inteso, almeno in dottrina, con interpretazione che rigetta l'abuso del principio della ragionevole durata del processo, in favore dell'effettivitdel contraddittorio e del diritto di difesa delle parti. Non mancano, inevitabilmente, chiarimenti sugli istituti degli interventi volontari o coatti, pur se destinati in questo Commentario ad approfondimenti nella trattazione dei relativi articoli. E, quanto agli art. 273 e segg., richiami al concetto della connessione fra cause e della litispendenza, pur se giapprofonditamente trattati nel commento agli art. 31-40 cod. proc. civ.

Processo civile. Misure urgenti....

Puntillo Teresa
Key Editore

Non disponibile

12,00 €
La linea di pensiero portante della nuova legge è quella di predisporre una strada alternativa alla risoluzione della lite, che prevenga il ricorso alla giurisdizione. Viene così individuato quale principale mezzo di deflazione delle controversie civili (in costante aumento, senza che altri interventi abbiano scalfito il problema), quello del "non-ricorso" alla giustizia di Stato.

Brevi riflessioni sulla riforma del...

Foggia Alberto
Bradipolibri

Disponibile in libreria in 10 giorni

15,00 €
Nell'immediatezza dell'avvenuta applicazione dell'ennesima novella legislativa sul codice procedurale civile, viene offerto all'attenzione degli operatori questo agile volume di prime consultazioni e riflessioni. Il taglio eminentemente pratico si articola nell'esame sostanziale delle nuove norme introdotte dalla legge 69/2009 e nelle loro ricadute su preesistenti istituti quali, ad esempio, il diritto fallimentare, la depenalizzazione di cui alla legge 689/1981 e, infine, l'abbandono del rito societario e del rito lavoristico per gli incidenti stradali con lesioni a persone. Viene, quindi, brevemente esaminato ogni singolo articolo della legge per quello che qui interessa in relazione all'istituto considerato e confrontato il nuovo testo con quello preesistente onde offrire immediata possibilità di comparazione al lettore. Nessuna esegesi dottrinale, quindi, ma solo gli indispensabili richiami giurisprudenziali per mantenere fede all'intento programmatico di un libro di rapida e pratica consultazione.

Atti del processo civile italiano....

D'Attoma Sara
12,00 €
Il volume, che inaugura la collana dei Quaderni del Master GMC, risponde alla necessità di disporre di uno standard traduttologico uniforme italiano-cinese degli atti più importanti e ricorrenti del processo civile italiano. Non di rado, infatti, le traduzioni in cinese di tali documenti, a maggior ragione se ad opera di traduttori non specializzati, si caratterizzano per soluzioni approssimative e semplicistiche, quando non incoerenti ed errate, imputabili anche alla non piena comprensione degli atti da tradurre e della loro funzione legale. Nel volume, gli atti processuali italiani vengono dapprima introdotti e illustrati in riferimento alla prassi d'uso, e successivamente riportati in modelli standard con la loro versione in cinese. Gli atti sono affiancati da concise spiegazioni utili per una comprensione del testo anche ai non addetti e sono seguiti da una succinta analisi terminologica e traduttologica che permette al lettore di comprendere le scelte operate in fase di traduzione.

Il processo civile telematico....

Lucenti Luca
Key Editore

Non disponibile

16,00 €
"Tutti sappiamo, o dovremmo sapere, che la dimensione massima di un allegato depositabile nel processo civile telematico è pari a 30 mega. E che il documento informatico deve essere in formato pdf testo e non pdf immagine. E che esso non può contenere macr

Manuale di procedura civile. Per...

Ricci Eleonora
Universitalia

Non disponibile

25,00 €
L'opera segue la sistematica della manualistica più diffusa e, con un linguaggio chiaro e immediato, offre una trattazione del processo civile italiano esaustiva e aggiornata alle novità legislative più rilevanti, che vengono puntualmente riportate e analizzate, nonché confrontate con la disciplina previgente. In particolare, si dà conto della l. n. 134/2012 in materia di impugnazioni, della legge n. 228/2012 in materia di espropriazione presso terzi e del D.L. n. 69/2013, c.d. Decreto del Fare, soprattutto in materia di mediazione. L'obiettivo è quello di offrire al lettore un'analisi, sia teorica che pratica, del rito civile. Il punto di partenza di ogni indagine è il testo di legge, che viene riportato fedelmente ed illustrato, al fine di consentire un'immediata comprensione dell'argomento. Il dettato normativo è seguito dall'indicazione dei più recenti orientamenti della giurisprudenza di legittimità, soprattutto delle Sezioni Unite, con molta attenzione alla casistica.

Manuale di procedura civile. Con...

Mellone Claudio
Nuova Giuridica

Non disponibile

32,00 €
La procedura civile trattata e illustrata in maniera del tutto nuova e originale attraverso l'utilizzo di schemi e tavole sinottiche. La materia processuale, nella parte relativa al processo di cognizione, è esposta in maniera integrata agli argomenti dell

La riforma del processo civile....

Levita L.
Nuova Giuridica

Disponibile in libreria in 5 giorni

25,00 €
L'opera analizza le molteplici novità introdotte nel processo civile dal D.L. n. 132/2014, convertito in Legge n. 162/2014, recante misure urgenti di degiurisdizionalizzazione ed altri interventi per la definizione dell'arretrato. Sono approfonditamente descritte tutte le novità in tema di arbitrato, negoziazione assistita, procedimenti in tema di separazione e divorzio e processo esecutivo, nonché gli ulteriori aggiornamenti apportati dal decreto al Codice civile e al Codice di procedura civile. La trattazione, caratterizzata da profondità ricostruttiva e da un costante aggancio alle problematiche concrete, tiene conto dei primi pronunciamenti di merito del 2015, nonché di un corposo bagaglio documentale elaborato dagli uffici legislativi ministeriali, dal Consiglio Superiore della Magistratura, dall'Associazione Nazionale Magistrati. Completa il testo un'utile appendice normativa.

Formulario annotato del nuovo...

De Gioia Valerio
Experta

Non disponibile

60,00 €
Il formulario è suddiviso in due parti (formule di carattere generale, processo di esecuzione), a loro volta ripartite in sezioni che ricalcano, per la seconda parte, la sistematica dell'intero libro terzo del codice. Si compone - oltre che dei provvedimenti del giudice - degli atti che quotidianamente ricorrono nell'attività forense, compresi quelli del cancelliere e dell'ufficiale giudiziario, aggiornati alle novità delle numerose riforme succedutesi negli ultimi anni: ampio spazio è dedicato, al riguardo, alle formule relative agli istituti maggiormente incisi (ad es. intervento; controversie distributive; custodia giudiziaria; vendite mobiliari ed immobiliari; opposizioni e sospensione dell'esecuzione, anche esattoriale) senza tralasciare le ultimissime disposizioni in materia di vendite telematiche (decreto-legge 29 dicembre 2009, n. 193, conv., con mod., dalla legge 22 febbraio 2010, n. 24), di mediazione civile e commerciale (d. Lgs. 4 marzo 2010, n. 28) e di testimonianza scritta (decreto del Ministero della Giustizia 17 febbraio 2010 di approvazione del modello di testimonianza scritta e delle relative istruzioni per la sua compilazione). Le singole formule sono corredale da dettagliale note esplicative, che consentono all'operatore del diritto la corretta redazione dell'atto ed una rapida collocazione sistematica dell'istituto.

Il nuovissimo processo civile dopo...

De Gioia Valerio
Experta

Non disponibile

40,00 €
Il manuale illustra il processo civile alla luce delle numerose novità apportale dal d. Lgs. I marzo 2010, n. 28 (che ha introdotto la mediazione finalizzata alla conciliazione delle controversie civili e commerciali), dalla legge 22 febbraio 2010. n. 24, di conv. con mod. del decreto-legge 29 dicembre 2009. n. 193 (che, oltre ad indicare i nuovi contenuti degli atti introduttivi del giudizio, ha innovato la disciplina delle notificazioni e novellato diverse disposizioni del processo di esecuzione) e dal decreto del Ministero della Giustizia 17 febbraio 2010 (approvazione del modello di testimonianza scritta e delle relative istruzioni per la sua compilazione). L'attenta analisi dei diversi orientamenti giurisprudenziali e delle principali tesi dottrinali rende l'opera indispensabile per il professionista ed essenziale per chi si accinge alla preparazione di esami e concorsi. Un dettagliatissimo indice analitico, infine, consente l'immediata individuazione delle tematiche di interesse.

Tecniche di case management del...

Spera Pietro
Aracne

Non disponibile

18,00 €
L'inefficienza del processo civile nel nostro paese ha raggiunto livelli tali da costituire non più solo un intollerabile disservizio nei confronti dei cittadini, ma anche un serio ostacolo allo sviluppo dell'economia. Tuttavia, mentre all'estero le tecniche di gestione del processo (il c.d. Case Management) sono studiate in modo approfondito e quasi scientifico dagli operatori del diritto - con ampia produzione di scritti e studi in proposito -, in Italia il problema è affrontato individualmente e artigianalmente da ogni singolo giudice, senza che vi sia una sistematica e razionale formazione in proposito. Il libro è diretto innanzitutto a operatori del processo, in primo luogo ai giudici - togati, giudici di pace e giudici onorari (GOT) - e ai molti avvocati realmente interessati al miglioramento del processo civile. È altresì rivolto a uditori giudiziari e studenti delle scuole di preparazione per le professioni legali. È poi di interesse per professori e studiosi di procedura civile. Ma la prima parte, meno tecnica, rende l'opera adatta anche a un pubblico più vasto, in generale a tutti coloro che intendano approfondire il tema dell'(in)efficienza del processo civile in Italia. Il libro è scritto sulla base delle esperienze acquisite dall'autore in quasi 7 anni di servizio all'estero quale giudice internazionale, oltre ai 13 trascorsi in patria come giudice civile.

Trattazione e istruzione nel...

Cea Costanzo M.
28,00 €
Il volume raccoglie gli scritti dell'autore pubblicati nell'arco degli ultimi otto anni sui temi contigui della preparazione e dell'istruzione della causa. Il più ampio di essi _ quello che apre la raccolta _ è dedicato a ricostruire la disciplina della fase preparatoria del processo, a partire dal codice di rito del 1940 sino ai giorni nostri. Completano la parte prima del libro i saggi sulla non contestazione, che destano particolare interesse per il fatto che offrono una testimonianza fedele dell'ampio dibattito sviluppatosi sull'argomento, sfociato nella recente modifica del primo comma dell'art. 115 c.p.c. La seconda parte del volume contiene gli scritti che si occupano di alcuni specifici aspetti dell'istruzione probatoria. Uno affronta le problematiche connesse ai poteri istruttori ufficiosi del giudice, altri due sono dedicati all'argomento delle nuove prove in appello, l'ultimo (in ordine cronologico) esamina l'ennesima novità del legislatore processuale, rappresentata dall'introduzione nel nostro ordinamento dell'istituto della testimonianza scritta.

Codice civile e di procedura...

Drago M.
Alpha Test

Non disponibile

13,80 €
La raccolta della normativa civile e processuale civile riunita in un volume di pronta consultazione. In Appendice è riportata un'ampia raccolta di indirizzi Internet per la ricerca sul web di leggi, decreti, circolari, regolamenti, convenzioni, trattati internazionali, giurisprudenza, istituzioni, enti e organi nazionali e internazionali.

Codice civile e di procedura civile...

Drago M.
Alpha Test

Non disponibile

12,50 €
La raccolta della normativa civile e processuale civile riunita in un volume di pronta consultazione. In Appendice è riportata un'ampia raccolta di indirizzi Internet per la ricerca sul web di leggi, decreti, circolari, regolamenti, convenzioni, trattati internazionali, giurisprudenza, istituzioni, enti e organi nazionali e internazionali.