Diritto sulle molestie sessuali

Filtri attivi

Turismo sessuale tra libertà...

Gennaro Roberto M.
Pacini Giuridica 2018

Disponibile in libreria  
REATI

14,00 €
Dal turismo alle libertà sessuali, dallo sfruttamento dei minori ai nuovi profili del controllo penale, fino ai contributi delle scienze sociali alla conoscenza giuridica. Un tema dai risvolti complessi (giuridici, politici, economici, etici e sociologici), come complesso è ormai il rapporto fra il diritto e le moderne società multiculturali e globalizzate. Una prospettiva integrata sembra l'unica in grado di decodificare la realtà, dando anche un senso più ampio al lavoro del penalista e riconoscendo alle scienze sociali la capacità di descrivere quelle dinamiche sulle quali diritto e politica sono chiamati a intervenire. Una riflessione, dunque, sul confine tra diritto e non-diritto, sul rapporto tra sistema giuridico e gli altri sistemi sociali, sull'uso distorto che oggi si fa della risorsa penale.

Stalking, atti persecutori,...

Cassano G.
Ipsoa 2017

Non disponibile

65,00 €
L'obiettivo del volume è fornire all'operatore giuridico tutti gli strumenti su come difendersi dagli attacchi sempre più invasivi alla persona, con particolare riferimento a Internet. Si affrontano compiutamente tutte le problematiche connesse allo stalking, agli atti persecutori, alla nuova legge sul cyberbullismo e, più in generale, alla tutela della persona in Internet, con particolare riferimento al diritto all'oblio. Le problematiche vengono sviscerate sia dal punto di vista scientifico che da quello pratico-operativo e si offrono all'operatore tutte le risposte che nascono dal dover adattare le norme al complesso mondo del digitale. Sono infine approfonditi i problemi connessi alle prove, alle tecniche investigative, ai profili processuali, alla richiesta dei danni, alle problematiche extraprocessuali. Completano il testo una serie di schemi, tabelle e moduli di pratico utilizzo.

Fatti e fattoidi negli abusi...

Gulotta G.
Giuffrè 2016

Non disponibile

24,00 €
Il fenomeno degli abusi sessuali collettivi all'interno di scuole d'infanzia è esploso in Italia nei primi anni 2000, propagandosi rapidamente sul territorio nazionale - in qualche caso coinvolgendo intere città, infestate dal sospetto dell'esistenza di organizzazioni pedofile dedite a crimini nei confronti degli alunni -con il susseguirsi di nuovi casi sospetti, denunce, allarmi, smentite e dichiarazioni dei bambini sempre più sconvolgenti, accompagnate da disagi psico-fisici. Le accuse hanno travolto da un lato persone non solo incensurate ma del tutto insospettabili - perlopiù insegnanti e ausiliari all'interno delle strutture scolastiche - e dall'altro le famiglie delle presunte vittime, persone altrettanto oneste e di certo estranee a qualsivoglia intento calunniatorio. Il libro, senza negare l'esistenza di tale tipologia di reato, spiega come e perché le accuse possono prendere corpo anche senza un substrato di realtà, intrappolando i genitori giustamente preoccupati per la tutela dei loro figli ma non di rado anche gli inquirenti ed i professionisti (psicologi, neuropsichiatri infantili ecc.) deputati a compiere indagini assai delicate, in primis sui piccoli testimoni presunte vittime.

Abusi sessuali su minore e processo...

Mascioli Laura V.
Maggioli Editore 2013

Non disponibile  
PROCEDURA PENALE

35,00 €
Questo volume analizza la tematica riguardante gli abusi sessuali sui minori attraverso varie direttrici parallele e, prendendo le mosse dalla normativa, l'analisi viene estesa alla elaborazione dottrinale, giurisprudenziale e scientifica. Quella approfondita in questa sede è, d'altronde, una tematica eterogenea che per essere adeguatamente scandagliata non può prescindere dall'analisi degli aspetti normativi, scientifici, psicologici e medico legali. Nel primo capitolo si prendono le mosse dai contributi scientifici per approdare ad un corretto esame del minore, approfondendo i contenuti dei vari protocolli di settore e le ragioni della formazione degli stessi. Il secondo capitolo è, invece, dedicato alle problematiche che, in casi di tal fatta, involgono la attività di investigazione e di indagine. In tale ambito viene analizzata, con particolare attenzione, la questione riguardante la delicatezza e pregnanza dei primi accertamenti e delle originarie dichiarazioni del minore, in periodo antecedente alla assunzione probatoria. Con i successivi due capitoli vengono ad essere trattati i profili prettamente giuridici sottesi alla materia in esame, ovvero la acquisizione e la valutazione della testimonianza del fanciullo, traendo spunto dalla comparazione con la normativa internazionale e tenendo presenti i progetti di formulazione scientifica ed i recenti arresti giurisprudenziali.

I delitti sessuali all'indomani...

Caporale Katianna
Cacucci 2013

Non disponibile

12,00 €
La trattazione, aggiornata alla Convenzione di Lanzarote per la protezione dei minori contro l'abuso e lo sfruttamento sessuale, esamina il tema dei delitti contro la sfera sessuale con riferimento all'evoluzione normativa e giurisprudenziale registrata, a livello nazionale e sovranazionale, in questo delicato e specifico ambito giuridico. Con l'approvazione della legge 1 ottobre 2012 n. 172, entrata in vigore il 23 ottobre 2012, lo Stato italiano, dopo un lungo e travagliato iter parlamentare, ha ratificato "la Convenzione del Consiglio d'Europa per la protezione dei minori contro lo sfruttamento e l'abuso sessuale, fatta a Lanzarote il 25 ottobre 2007, nonché norme di adeguamento dell'ordinamento interno", meglio nota come Convenzione di Lanzarote. Tale Convenzione, entrata in vigore in data 1 luglio 2010, rappresenta uno strumento giuridico internazionale, vincolante per i Paesi firmatari, volto a prevenire e contrastare ogni forma di abuso e di sfruttamento sessuale, perpetrata a danno di minori.

Delitti contro la sfera sessuale...

Romano Bartolomeo
CEDAM 2013

Non disponibile

39,00 €
Il volume affronta, in modo organico ed unitario, una materia ripetutamente modificata, soprattutto negli ultimi quindici anni. Sono note le innovazioni dovute principalmente alla legge n. 66 del 1996 (in tema di violenza sessuale), alla legge n. 269 del 1998 (conosciuta come "legge contro la pedofilia"), alla legge n. 228 del 2003 (che ha apprestato misure contro la tratta di persone), alla legge n. 38 del 2006 (recante «disposizioni contro lo sfruttamento sessuale dei bambini e la pedopornografia anche a mezzo internet»), nonché alla legge n. 38 del 2009, che ha convertito in legge, con modificazioni, il decreto-legge n. 11 del 2009, recante «misure urgenti in materia di sicurezza pubblica e di contrasto alla violenza sessuale, nonché in tema di atti persecutori».

La testimonianza nei casi di abuso...

Mazzoni G.
Giuffrè 2012

Non disponibile

44,00 €
L'evoluzione delle conoscenze scientifiche in materia di memoria e testimonianza infantile ha condotto, nel nostro Paese, alla realizzazione di documenti quali la Carta di Noto, il Protocollo di Venezia e le Linee Guida Nazionali, che costituiscono oggi un riferimento sicuro sia nell'attività diagnostica peritale, sia in quella forense in senso ampio. Il testo tratta, sotto il profilo scientifico e nei risvolti pragmatici, moltissime questioni spinose che si incontrano nella realtà giudiziaria e peritale, quali ad esempio il fenomeno delle memorie "affiorate" in psicoterapia, le false memorie, gli effetti delle domande suggestive etc.. Per ogni aspetto il testo offre una guida empiricamente e scientificamente fondata su come agire in un'ottica forense. Il confronto con la normativa di altri Paesi europei favorisce altresì uno sguardo più ampio che travalicando i confini italiani stimola riflessioni fertili. In un capitolo finale si mostra come le attualità scientifiche possano addirittura condurre alla revisione di un processo in cui il condannato già detenuto in carcere viene scagionato dalle accuse. Un libro che interessa avvocati, magistrati, psicologi, psichiatri, psicoterapeuti, criminologi.

Due processi per stupro in epoche...

Mendoza Roberto
Aracne 2012

Non disponibile

14,00 €
Due giovani donne, Martia e Giselda - una vive a Lugdunum (Lione) nel III° sec. d.C. e l'altra in Puglia sotto il regno di Federico II - così distanti nel tempo sono però vicine nell'esperienza comune di una brutale violenza subita nell'intimità della loro casa. Avranno giustizia? Quale giustizia potranno attendersi se viene amministrata da uomini sulla base di leggi scritte sempre da uomini? La ricostruzione delle loro vicende processuali permetterà al lettore di saggiare in quale modo la tradizione giuridica romana e la legislazione federiciana, pur guardando al mondo femminile da angolazioni completamente diverse, abbiano inteso rispondere alla istanza di giustizia. Sarà infine il lettore che, alla luce del materiale giuridico e letterario riportato nell'opera, potrà apprezzare se il trascorrere dei secoli abbia segnato, e in quale misura, una progressiva evoluzione sul tema della tutela della donna o se gli arretramenti e i periodi di "ripensamento" si alternino e siano sempre pericolosamente incombenti.

La pornografia virtuale. Pedofilia:...

Di Ruzza Davide
Prospettiva Editrice 2012

Non disponibile

12,00 €
La storia ci insegna che gli abusi sessuali in danno ai minori sono sempre esistiti, ma lo sviluppo tecnologico e di internet ne stanno amplificando le potenzialità e gli effetti. L'obiettivo di questo libro è quello di portare l'attenzione su un fenomeno

Minori e violenze. Dalla denuncia...

Abbruzzese S.
Franco Angeli 2011

Non disponibile

46,50 €
"Il minore vittima ed autore di reati sessuali è al centro dell'interesse di questo volume, che cerca di fare il punto sullo stato dell'arte e sull'avanzamento dei lavori in tema di violenza sui minori e dei minori. Sono stati fatti dei passi avanti sul cammino dello svelamento della violenza, ma c'è ancora molto da fare. Il sommerso, il silenzio, l'invisibile continuano a predominare. Questo libro illumina la strada maestra verso la denuncia e il trattamento della violenza, considerandoli i due binari su cui fondare la cultura dell'antiviolenza. Troverete citate tante ricerche sull'epidemiologia del fenomeno, che faranno riflettere non solo sulla impressionante diffusione ma anche sulla disarmante scarsità di denunce e sulla sconfortante esiguità delle condanne. Stiamo incominciando ad accettare il fatto che le denunce sono necessarie per rompere il muro del silenzio e che il trattamento garantisce la migliore forma di prevenzione, ma purtroppo manca ancora la connessione fra i due interventi. Interesse della giustizia è scoprire la verità, l'interesse del minore consiste nel tutelarlo. Non sempre questi due interessi sono compatibili. In questo libro gli operatori dell'antiviolenza troveranno indicazioni su come rendere questi due interessi il più possibile compatibili. Ponendoci un obiettivo finale: non dobbiamo porci il problema se i minori siano o non siano attendibili e capaci di testimoniare, ma come renderli attendibili e capaci". Saverio Abbruzzese

Pedofilia. Disciplina, tutele e...

Crisafi Marina
Giuffrè 2010

Non disponibile

21,00 €
Il volume analizza il complesso fenomeno della pedofilia: un fenomeno sempre esistito ma che negli ultimi anni, con l'evolversi dei mezzi di comunicazione e la diffusione di internet, ha assunto proporzioni abnormi, alimentando un vero e proprio mercato della new economy. Le autrici ripercorrono l'evoluzione storica e legislativa, soffermandosi sull'analisi delle antiche devianze fino ad arrivare alle nuove aberrazioni della pedopornografia online e del turismo sessuale. Vengono esaminate sia le diverse fattispecie di reato, da quelle tradizionali algrooming, anche alla luce dei più recenti orientamenti dottrinali e giurisprudenziali, sia le discipline normative nazionali ed internazionali, nonché le strategie di contrasto attuate e in via di attuazione. L'opera è un valido supporto non solo per gli addetti ai lavori ma anche per chiunque si accosti alla materia.

Stalking. Quando la relazione...

Contesti.eu 2010

Non disponibile

10,00 €
Il volume raccoglie gli atti del convegno di Torino (26 febbraio 2010). Interventi di: Isp. Capo dr. Giuseppe Campisi, dr.ssa Livia Locci Sost. Proc. Repubblica, dr. Fabrizio Russo, dr. Roberto Governa Neuropsichiatra, Segr. Gen. COISP Franco Maccari, Isp. Capo Paolo Lessio Polizia Postale e Telecomunicazioni, dr. Ezio Ercole Vicepres. O.d.G. Piemonte, dr.ssa Fernanda Deniso Vicequestore agg. Polizia di Stato, Avv. Anna Ronfani Vicepres. Telefono Rosa, dr. Massimo Lattanzi Pres. Osservatorio Nazionale Stalking.

Abusi e maltrattamenti. Psicologia...

Giusti Edoardo
Sovera Edizioni 2010

Non disponibile

23,00 €
Violenze fisiche o morali, vessazioni, angherie, comportamenti sessuali illeciti e trasgressivi nei confronti di minorenni sono le tematiche analizzate dal testo. Nel volume sono forniti modi per effettuare accertamenti e giuste denunce per la prevenzione e il trattamento delle vittime di prepotenze, soprusi e brutalità.

La prova nella violenza sessuale

Angeletti Riziero
Giappichelli 2009

Non disponibile

42,00 €
La violenza sessuale tradotta finalmente in interpretazione giurisprudenziale degli elementi di prova raccolti dalle parti e confluiti nel fascicolo del Giudice. Una ricognizione puntuale sulle singole sfaccettature delle varie ipotesi di reato coinvolgenti la sfera sessuale delle persone ed in particolare dei soggetti cc.dd. "deboli". Si segnano nel corpo del testo almeno tre importanti momenti del processo accertativo delle condotte ascrivibili ai soggetti: la carenza probatoria, le contaminazioni della genuinità della fonte di prova e le proposte de jure conaendo. Un'opera nata dall'esperienza plueriennale del penalista conscio delle esigenze del proprio mandato e delle utilità che potrebbe apportare all'accertamento della verità l'introduzione di una fortificazione del regime probatorio anche alla luce della codificazione del principio della consapevolezza oltre ogni ragionevole dubbio. La raccolta del pensiero giurisprudenziale più recente in ordine all'accertamento dei fatti di violenza sessuale offre uno spunto di discussione e di confronto propositivo dal quale l'operatore giudiziario non può che trarre utilità.

Pedofilia e sfruttamento sessuale...

Fiammella Bruno
Experta 2009

Non disponibile

23,00 €
L'abuso sessuale dei minori è un problema scottante che periodicamente ritorna alla ribalta dei mass media. I carnefici, spesso persone insospettabili, possono nascondersi dovunque, anche tra le pagine di Internet e dei nuovi social network. Ma chi sono i pedofili? Quali reati sono perseguiti dalla legge penale? Con quali strumenti è possibile sconfiggere questo male?

Violenza sessuale e stalking

Experta 2009

Non disponibile

18,00 €
Il volume esamina le nuove misure in materia di violenza sessuale e atti persecutori (c.d. stalking) introdotte da D.L. 23.02.2009, n. 11 convertito con modifiche in L. 23.04.2009, n. 38. Il testo, illustrando le linee guida della riforma, pone la propria attenzione in particolare sulle aggravanti speciali dell'omicidio, sulle modifiche al codice di procedura penale (che introducono, tra l'altro, nuove ipotesi di arresto in flagranza di reato e nuove misure cautelari), sulle modifiche alla legge Gozzini (in materia di accesso a benefici penitenziari), sul gratuito patrocinio per le vittime di reati sessuali e, infine, sullo stalking. L'indice analitico è stato predisposto al fine di consentire l'immediata individuazione delle tematiche di interesse.

Lo stalking

Tovani S.
Dike Giuridica Editrice 2009

Non disponibile

25,00 €
Negli ultimi anni l'esigenza di tutelare le vittime di abusi sessuali e di atti persecutori è stata percepita in modo sempre più palpabile, quasi drammatico. Il Governo ha inteso fronteggiare questa emergenza sociale con il varo del d.l. 23 febbraio 2009, n. 11, contenente "misure urgenti in materia di sicurezza pubblica e di contrasto alla violenza sessuale, nonché in tema di atti persecutori", convertito il 23 aprile 2009 dalla legge n. 38. Si tratta di un provvedimento che apporta modifiche al codice penale, al codice di procedura penale, alla legge di ordinamento penitenziario, al testo unico in materia di spese di giustizia ed al testo unico in materia di immigrazione, oltre ad alcune novità di minore rilievo. Gli autori di questo volume corale non si sono sottratti all'improbo, ma affascinante compito di cogliere il nucleo essenziale delle più significative novità che toccano le disposizioni penalistiche e processual-penalistiche, tutte accomunate dal bisogno di fornire risposta alla crescente voglia di sicurezza collettiva. Al centro del palcoscenico si staglia il reato di atti persecutori (art.612-bis), cd. Stalking, di cui si analizzano i cromosomi ed i misteri, in attesa del faro che su questa fattispecie verrà acceso dalla giurisprudenza.

I reati sessuali. I reati di...

Coppi F.
Giappichelli 2007

Non disponibile

55,00 €
I saggi raccolti in questo volume affrontano l'argomento dei reati sessuali a partire dalla normativa relativa dettata dalla Legge 15 febbraio 1996, n. 66, arricchendo la trattazione con uno studio delle disposizioni dettate recentemente in materia di pedofilia, di sfruttamento dei minori e riduzione in schiavitù per fini sessuali e di pedopornografia.