Tassazione delle persone

Filtri attivi

Redditi persone fisiche

Artina Raffaele; Artina Valerio; Cremona Giovanni
Ipsoa 2019

Non disponibile

30,00 €
Il volume fa parte della collana "Ipsoa dichiarazioni fiscali", ed è una guida alla compilazione della dichiarazione. Il volume tiene conto del modello Redditi persone fisiche 2019 e delle relative istruzioni approvati con Provvedimento dell'Agenzia delle Entrate del 30 gennaio 2019. La dichiarazione deve essere inviata telematicamente entro il 30 settembre 2019 o presentata in forma cartacea presso gli Uffici postali dal 2 maggio 2019 al 1° luglio 2019. Tra le novità: l'ingresso degli indicatori di affidabilità fiscale (ISA), che sostituiscono gli studi di settore e i parametri; nuove voci di spesa detraibili (es. abbonamento trasporto pubblico, bonus verde, assicurazioni contro gli eventi calamitosi); nuovi limiti di detrazione (es. per contributi associativi alle società di mutuo soccorso il limite è innalzato a 1.300 euro); la deducibilità dei premi e dei contributi versati per la previdenza complementare dal 1° gennaio 2018 per i dipendenti del pubblico è uniformata alle regole di quelli del privato; in tema di perdite, la compensazione orizzontale è limitata ai soli soggetti IRPEF lavoratori autonomi. Spazio, inoltre, è riservato anche alle proroghe per le misure agevolative di superammortamento e iperammortamento e alle novità in materia di rivalutazione delle quote societarie.

Dichiarazione dei redditi 2019....

Il Sole 24 Ore 2019

Non disponibile

33,00 €
Il commento quadro per quadro del modello Dichiarazione dei redditi 2019 Persone fisiche e l'illustrazione di tutte le novità sono arricchiti dalla presenza di numerosi esempi pratici, risposte ai casi più frequenti, approfondimenti sulle tematiche più controverse. Ciascun quadro che compone il modello di dichiarazione è analizzato secondo uno schema ricorrente che prevede il rigo del modello, la relativa normativa di riferimento commentata, esempi pratici di compilazione con fac-simile.

Dichiarazione 730 2018. Istruzioni...

Eutekne 2018

Non disponibile

35,00 €
Strumento a supporto della compilazione delle dichiarazioni, con l'analisi dei singoli quadri e i chiarimenti della prassi, focus sulle novità, casi pratici e schemi di sintesi.

Dichiarazione dei redditi 2018....

Il Sole 24 Ore 2018

Non disponibile

30,00 €
Il commento quadro per quadro del modello Dichiarazione dei redditi 2018 Persone fisiche e l'illustrazione di tutte le novità sono arricchiti dalla presenza di numerosi esempi pratici di compilazione con fac-simile, risposte ai casi più frequenti, approfondimenti sulle tematiche più controverse. Ciascun quadro che compone il modello di dichiarazione è analizzato secondo uno schema ricorrente che prevede il rigo del modello, la relativa normativa di riferimento commentata, esempi pratici di compilazione.

Dichiarazione dei redditi 2017....

Il Sole 24 Ore 2017

Non disponibile

30,00 €
Il commento quadro per quadro del modello Dichiarazione dei redditi 2017 Persone fisiche e l'illustrazione di tutte le novità sono arricchiti dalla presenza di numerosi esempi pratici di compilazione con fac-simile, risposte ai casi più frequenti, approfondimenti sulle tematiche più controverse. Ciascun quadro che compone il modello di dichiarazione è analizzato secondo uno schema ricorrente che prevede il rigo del modello, la relativa normativa di riferimento commentata, esempi pratici di compilazione.

Redditi società di persone 2017

Cremona Giovanni; Monarca Paolo; Tarantino Nicola
Ipsoa 2017

Non disponibile

36,00 €
Il volume tiene conto del Modello Redditi società di persone 2017 e delle relative istruzioni approvati con Provvedimento dell'Agenzia delle Entrate del 31 gennaio 2017. Tra le novità di quest'anno: abrogato l'obbligo di indicazione separata dei costi black list; modificate le modalità di determinazione dell'agevolazione "ACE" riconosciuta alle società di persone in regime di contabilità ordinaria; possibilità di optare per l'agevolazione "branch exemption"; Nel volume, ampio spazio è riservato alla specifica trattazione dei casi più significativi di compilazione e delle relative esemplificazioni numeriche quadro per quadro.

Mod. 730/2017. Guida alla...

Centro Studi Fiscali Seac (cur.)
Seac 2017

Non disponibile

31,00 €
Il testo tiene conto delle importanti modifiche normative intervenute nel corso degli ultimi anni e si propone come valido supporto alla compilazione del Mod. 730 da parte dei soggetti che prestano "assistenza fiscale". Il presente volume accompagna il lettore nella corretta procedura di compilazione della dichiarazione, offrendo un'analisi dettagliata dei singoli quadri, rigo per rigo. In particolare vengono accuratamente analizzate tutte le novità introdotte nella modulistica evidenziando le norme di riferimento e le differenze di compilazione rispetto allo scorso anno. Ampio spazio è dedicato alle novità/modifiche normative tra le quali si ricorda, ad esempio la nuova disciplina per le somme erogate ai dipendenti per premi di risultato che può esplicare effetti anche sul quadro degli oneri detraibili, il bonus arredo per le giovani coppie, la detrazione del 50% dell'IVA relativa all'acquisto di abitazioni di classe A o B, i nuovi limiti previsti per premi assicurativi a tutela di persone con disabilità grave, l'agevolazione concessa per l'acquisto e posa in opera di dispositivi multimediali per controllo da remoto, ecc.; La pubblicazione tiene inoltre conto dei chiarimenti forniti nel corso del 2016 dall'Agenzia delle Entrate in materia di ristrutturazioni edilizie, risparmio energetico, bonus arredo, spese sanitarie, etc.. Apposita sezione è dedicata all'analisi del Mod 730 precompilato che, a decorrere dal 2017, presenta ulteriori novità, quali, l'inserimento automatico in dichiarazione di altre spese sanitarie rispetto al 2016 (quali ad esempio: spese relative all'acquisto di farmaci da banco, spese per prestazioni erogate da psicologi, da infermieri, etc.) nonché delle spese veterinarie. Infine, nella nuova sezione "Appendice", sono approfondite alcune tematiche fiscali di interesse correlate alla compilazione del modello (ad esempio, cedolare secca sugli affitti, tassazione degli utili, certificazione unica e CUPE, etc.).

UNICO 2016. Persone fisiche

Ipsoa 2016

Non disponibile

30,00 €
Il volume tiene conto del modello UNICO persone fisiche 2016 e delle relative istruzioni approvati con Provvedimento dell'Agenzia delle Entrate del 29 gennaio 2016. Il modello deve essere inviato telematicamente entro il 30 settembre 2016 o presentato su supporto cartaceo entro il 30 giugno 2016 dai contribuenti che hanno conseguito redditi nel 2015 e non rientrano nei casi di esonero. Tra le novità: la scheda per la scelta della destinazione dell'8, del 5 e del 2 per mille dell'IRPEF è all'interno del modello dichiarativo; non è presente la comunicazione dei dati rilevanti ai fini dell'individuazione degli indicatori di normalità economica (INE) per il periodo d'imposta 2015. Nel volume, ampio spazio è riservato alla specifica trattazione dei casi più significativi di compilazione e delle relative esemplificazioni numeriche quadro per quadro.

Unico 2015. Persone fisiche

Il Sole 24 Ore 2015

Non disponibile

40,00 €
Il commento quadro per quadro del modello Unico 2015 Persone fisiche e l'illustrazione di tutte le novità sono arricchiti dalla presenza di numerosi esempi pratici di compilazione con fac-simile, risposte ai casi più frequenti, approfondimenti sulle tematiche più controverse. Ciascun quadro che compone il modello di dichiarazione è analizzato secondo uno schema ricorrente che prevede il rigo del modello, la relativa normativa di riferimento commentata, esempi pratici di compilazione. Tutte le istruzioni ministeriali riportate integralmente.

Unico 2014. Persone fisiche

Il Sole 24 Ore 2014

Non disponibile

40,00 €
Il commento quadro per quadro del modello Unico 2014 Persone fisiche e l'illustrazione di tutte le novità sono arricchiti dalla presenza di numerosi esempi pratici di compilazione con fac-simile, risposte ai casi più frequenti, approfondimenti sulle temati

Lineamenti giuridici dell'imposta...

Tinelli Giuseppe
Giappichelli 2013

Non disponibile

23,00 €
Il volume, nella sua terza edizione, si dirige allo studio giuridico del sistema dell'imposizione personale, che viene attuata dall'IRPEF (Imposta sul Reddito delle Persone Fisiche), tributo centrale nell'ambito della finanza statale. Nel libro, che segue l'impostazione sistematica del decreto del Presidente della Repubblica del 22 dicembre 1986, n. 917 (cosiddetto TUIR), vengono analizzate, preliminarmente, alcune tematiche di carattere generale, concernenti la definizione legale del reddito imponibile e delle tipologie normativamente predeterminate, per poi giungere all'esame del problema della tassazione ai fini IRPEF dei proventi derivanti da attività illecite, dei proventi sostitutivi e delle regole particolari di tassazione separata. Nello studio del presupposto del tributo personale vengono inoltre analizzati il profilo oggettivo e soggettivo del reddito imponibile, le regole sull'individuazione dei soggetti passivi e le norme sulla determinazione della base imponibile. La parte centrale del libro è dedicata all'analisi delle sei categorie di reddito che concorrono ad attribuire rilevanza al reddito ai fini fiscali (redditi fondiari, redditi di capitale, redditi di lavoro dipendente, redditi di lavoro autonomo, redditi di impresa e redditi diversi), delle quali vengono illustrati i criteri di collegamento con il soggetto passivo, le regole legali di individuazione della fonte reddituale, i metodi di determinazione del reddito e le regole di imputazione al periodo di imposta.

Unico 2012. Persone fisiche

Il Sole 24 Ore 2012

Non disponibile

38,00 €
Una guida pratica per la compilazione corretta della dichiarazione annuale unificata delle persone fisiche. La prima parte evidenzia le novità più rilevanti nelle norme e nella modulistica, esponendo le regole generali dell'Unico 2012: i soggetti obbligati ed esonerati, modalità e termini per la presentazione e i versamenti dell'imposta. La seconda parte affronta, per ciascun quadro, le modalità di compilazione con prospetti e casi pratici. Tra le novità, la cedolare secca sugli affitti, il contributo di solidarietà, il nuovo regime dei minimi.

Le ritenute fiscali alla fonte....

Pravisano Renzo
Cesi Professionale 2012

Non disponibile

31,00 €
Il sostituto d'imposta è una figura tipica del diritto tributario cui la legge ha attribuito l'obbligo di operare una ritenuta fiscale alla fonte all'atto dell'erogazione di un determinato corrispettivo. Assumono la figura di sostituto d'imposta le imprese commerciali ed agricole, gli enti commerciali e non commerciali, il condominio, gli esercenti arti e professioni, il curatore fallimentare e il commissario liquidatore. La conoscenza della figura del sostituto d'imposta con gli adempimenti a suo carico costituisce un elemento essenziale per la corretta e completa predisposizione delle ritenute fiscali alla fonte e degli adempimenti connessi (versamento e certificazione del tributo). Il testo è stato predisposto in capitoli distinti, mediante suddivisione dei vari proventi e redditi con la loro valutazione civilistica e fiscale. In tal modo viene fornita al lettore una panoramica completa delle ritenute fiscali alla fonte, permettendo di approfondire le singole tematiche applicative e trovare quindi un utile riscontro nelle procedure da adottare. Il testo offre agli addetti ai lavori un quadro normativo generale, unitamente ad aspetti operativi utili per le soluzioni ai vari problemi concernenti le ritenute fiscali alla fonte. I singoli argomenti sono stati trattati tenendo conto sia della giurisprudenza e prassi amministrativa, sia delle nuove disposizioni normative regolanti le rendite finanziarie.

La tassazione della famiglia:...

Sacchetto C. (cur.)
Rubbettino 2010

Non disponibile

15,00 €
La famiglia è l'istituzione che crea la vita. La famiglia vive essa stessa nella vita che crea, vive nella storia e nella società che perpetua. La fiscalità è strumento per il raggiungimento del bene comune nel cui ambito sta anche l'istituto della famiglia. La tassazione della famiglia in Italia può migliorare. I sistemi di tassazione stranieri possono insegnarci come migliorare la nostra tassazione. Questo libro è una riflessione sul perché e come può migliorare la fiscalità della famiglia.

La doppia imposizione...

Natale Francesco
Monolite 2010

Non disponibile

18,00 €
L'esigenza di evitare la doppia imposizione internazionale viene oggi avvertita come più pressante, ma il fenomeno viene considerato in un'ottica differente in conseguenza dell'impatto della globalizzazione sulle pretese impositive degli Stati, la quale comporta anche la necessità che le Amministrazioni fiscali degli Stati si adoperino per tutelare i propri interessi e per attuare una corretta ed equa tassazione nei confronti dei propri contribuenti residenti e non residenti. Al fine di superare la doppia imposizione internazionale, sono stati introdotti specifici metodi sia attraverso l'adozione di misure unilaterali sia grazie alla stipula di apposite convenzioni internazionali, alla cui conclusione venivano esortati anche gli Stati membri della Comunità europea nell'art. 293 TCE; i metodi più utilizzati sono il metodo dell'esenzione con progressività e quello del credito d'imposta ordinario. Molte sono le convenzioni stipulate dall'Italia, negoziate prendendo a base il Modello OCSE.

Fatturazione elettronica e...

Campomori Federico
Experta 2005

Non disponibile

25,00 €
Le imprese europee scambiano tra loro più di sedici miliardi di fatture all'anno: la gestione totalmente elettronica di questi enormi flussi documentali in entrata e in uscita avrà un impatto notevole sulle aziende in termini di risparmi di costi, aumenti di produttività, maggiore qualità delle informazioni. La completa smaterializzazione delle fatture è oggi possibile grazie alle nuove disposizioni legislative e regolamentari in vigore dai primi mesi del 2004: il recepimento della direttiva europea sulla fattura elettronica e la normativa sulla conservazione sostitutiva dei documenti informatici rilevanti ai fini tributari hanno infatti completato il quadro giuridico di riferimento.