Diritto sulla protezione dei dati

Filtri attivi

Il principio di autoresponsabilit?....

Maietta Angelo
Giappichelli 2020

In libreria in 10 giorni

16,00 €
L'introduzione nel tessuto normativo interno del Regolamento Comunitario n. 679/16 in materia di protezione dei dati personali ha dettagliatamente disciplinato una materia che sin dalla sua origine stata oggetto di numerosi interventi legislativi che ne imponevano un riordino sistematico a matrice sovranazionale. Il nuovo regolamento, oltre a mettere ordine nel sistema normativo riprendendo buona parte della disciplina esistente, ha introdotto importanti novittra le quali, per quanto di interesse nel presente volume, la figura del Data Protection Officer (DPO). Questa nuova importante previsione ha sollecitato la stesura del presente lavoro al fine di delinearne la genesi e le peculiaritsia in ambito interno che internazionale e comunitario. In particolare si posto in evidenza come il DPO sia anche un esempio tipico di attuazione del principio di autoresponsabilitche il nostro ordinamento ha gisperimentato in altri ambiti di settore dei quali, brevemente, nell'economia del lavoro, si dato atto. Il volume destinato a chi, giurista, accademico, operatore pratico voglia avere una utile guida nell'approcciare un tema che sicuramente dovralimentarsi della sperimentazione pratica e quotidiana per poter al meglio essere compreso.

Data protection tra Unione Europea,...

Bertoli P. (cur.); Ferrari F. (cur.); Ripamonti G. (cur.)
Giappichelli 2020

In libreria in 5 giorni

32,00 €
L'idea di privacy, nella sua corretta accezione, rappresenta una cartina di tornasole importante dell'organizzazione sociale, giuridica, valoriale del nostro tempo. Il diritto alla riservatezza, tradizionalmente inteso come diritto ad essere lasciati soli e tutelare la vita intima da ingerenze varie, ha assunto nel tempo un profilo sempre piconnesso alla tutela della dignitdella persona. Il diritto alla protezione dei dati personali espressamente riconosciuto - oltre che nel Trattato sul funzionamento dell'Unione europea anche quale diritto fondamentale nella Carta dei diritti fondamentali dell'Unione europea - deve fare oggi i conti con la sfida pidifficile e complessa posta dalla rete e dalle nuove tecnologie della comunicazione, assumendo una veste sempre pimultiforme. In quanto diritto che ha ad oggetto la tutela delle informazioni riferite o riferibili a una persona fisica identificata o identificabile, il diritto alla protezione dei dati personali costituisce un diritto che assume per sua natura aspetti applicativi diversi a seconda del tipo di dati, dei soggetti che pongono in essere i trattamenti, dei rischi che le modalitusate e le finalitper le quali i dati sono trattati possono far correre alla dignite la libertdelle persone. da questa presa d'atto che sorta l'esigenza di attivare un modulo universitario finanziato dal programma europeo Erasmus+/Jean Monnet, impartito dal 2016 al 2018 nell'ambito del corso di Laurea Magistrale in Giurisprudenza dell'Universitdegli Studi dell'Insubria della sede di Varese, condotto congiuntamente quale modulo integrato in diverse discipline (diritto costituzionale, diritto penale, diritto processuale civile), al fine di indagare in maniera trasversale le diverse implicazioni e ricadute della protezione dei dati personali (...) (dall'introduzione)