Elenco dei prodotti per la marca Lupetti

Lupetti

Marchi. Tutto quello che è utile...

Morales Max
Lupetti

Disponibile in libreria in 3 giorni

29,00 €
La tesi fondamentale del volume è che l'utilizzo strategico dei social media e dei mezzi digitali sia imprescindibile per la diffusione e la promozione del prodotto creativo, artistico e culturale. Il testo dimostra che è possibile estendere alcuni metodi e teorie del digital marketing al mercato della creatività e dell'arte e fornisce operativamente un modello e un metodo di progettazione della professionalità per artisti e creativi in genere. Procede quindi con una trattazione pratica della gestione dei principali canali di comunicazione digitale a supporto della strategia. A conclusione del lavoro, sono condivise alcune conversazioni con artisti e creativi sull'uso corretto del mezzo digitale per la programmazione e la diffusione dei messaggi creativi. Un libro pensato per artisti e creativi, neofiti del marketing digitale, che stanno cercando un metodo per promuovere il loro lavoro e i loro talenti.

Lezioni di architettura

Schiaffonati Fabrizio
Lupetti

Disponibile in libreria in 5 giorni

19,90 €
Questo testo parla di una città. Città d'adozione e formazione di una generazione che ha pensato cambiamenti possibili e di quanti ancora li perseguono. Saggio, racconto, testimonianza di vicende che hanno lasciato traccia, interpretazione di un presente contradditorio. Figure e progetti che si intrecciano, non disgiunti dalla biografia di chi li ha vissuti.

La matta di casa. Iconografie...

Fiorani Eleonora
Lupetti

Disponibile in libreria in 3 giorni

24,00 €
L'immaginario è la matta di casa": è infatti la facoltà del possibile e la stessa conoscenza si installa e fa perno sul fantastico. È la fantasia oggettiva, è il fantasticare, così che chiamiamo sogno l'immaginario individuale e mito quello collettivo. È in esso che vivono le tendenze latenti e che sono nascoste così che è la dimensione onirica che ci interpella e apre a nuove prospettive e alle anticipazioni utopiche."

Il marketing dei servizi. Il...

Foglio Antonio
Lupetti

Disponibile in libreria in 3 giorni

34,90 €
Imprese di servizi, studi professionali, professionisti (avvocati, notai, commercialisti, architetti, ingegneri, pubblicitari, grafici, consulenti vari), operatori in servizi richiedono da tempo un libro attuale e completo che ben integri il tradizionale marketing dei servizi offline con quello online. Il libro passa in rassegna il necessario processo di marketing che l'offerta di servizi deve oggi sviluppare per dare riscontro alla domanda di consumatori, famiglie, imprese. La proposta di marketing sviluppata nel libro è un modo concreto, perché l'offerta di servizi raggiunga con efficienza la domanda sfruttando quanto il processo di marketing mette a disposizione. Il libro nello sviluppare il processo di marketing per imprese di servizi, studi professionali, professionisti, operatori in servizi, definisce tutti i passaggi che lo caratterizzano: il mercato, gli imperativi dello scenario, la coerente risposta allo scenario, la funzione di marketing, l'azione di ricerca, la segmentazione del mercato, il posizionamento, il marketing mix, la politica di prodotto, di prezzo, di distribuzione, di vendita, di comunicazione, di promozione, di web marketing, di erogazione, la pianificazione, il controllo, il management. Il marketing con quanto attiva è in grado di permettere ai soggetti fornitori/erogatori di servizi di operare con efficacia nel mercato, di conoscerlo, segmentarlo, di dotare il servizio delle giuste politiche e strategie di marketing, della giusta pianificazione, del costante controllo, del vincente marketing management per portare con successo il servizio al giusto cliente fruitore e soddisfarlo. Il libro vuole essere una guida pratica al marketing che imprese di servizi, studi professionali, professionisti, operatori in servizi devono attivare per produrre, vendere, distribuire, comunicare, promuovere erogare i loro servizi con efficacia ed efficienza sfruttando quanto di nuovo il web ha portato a supporto dell'offerta di servizi.

La scalata al mainstream. Meme,...

De Luyk Alessandro
Lupetti

Disponibile in libreria in 3 giorni

29,90 €
Nella scansione dei capitoli, con riferimenti alla filosofia, al giornalismo, al marketing e alla sociologia, risalta all'inizio l'individuazione nella società attuale di una sorta di "Panopticon", vero e proprio meccanismo per mettere in atto una forma perversa di digital imperialism che, nella sua capacità di controllo totalizzante, sembra attualizzare la visione di Foucault dei corpi (e delle menti) addomesticate. Nonostante l'apparenza di una lotta tra il caos e la disciplina digitale, in sostanza oggi prende forma il brain hacking - l'addomesticamento dei cervelli - con l'utilizzo delle più evolute tecniche per lo sfruttamento estremo delle nostre capacità attenzionali. Entrano in campo nuovi saperi e nuovi soggetti. Alcuni raggiungono la fama e vengono conclamati nelle frange coagulatesi come gruppi di contropotere egemonico. Tra questi spiccano i vandali digitali, da taluni definiti terroristi, gli internet troll. Vengono coniati nuovi hashtag, elaborate tattiche di persecuzione lanciate, per la prima volta, con il gamergate. L'estremismo politico coinvolge aspetti sempre più intimi e particolari delle persone, deflagrando in movimenti reazionari fieri di esibirsi in atti di odio vero e proprio rivolti contro chi è dissenziente, contro il politically correct, contro il mainstream. Vi si aggiunge il negazionismo: non solo quello politico e anti-olocausto dei siti estremisti dell'Alt Right, con al seguito la manosphere (uno spazio d'aggregazione dedicato a una sorta di "neomascolinità"), ma quello più ampio e difficilmente contenibile (rendicontabile) sostenuto dalle Fake News. I diversi gruppi, abili tessitori di teorie complottistiche, si specializzano nella forma mediale dei meme, proiettili digitali ad alto impatto, divenuti degli habitué in molti ambienti della comunicazione digitale, anche in quelli più en vogue del marketing delle grandi corporation. La manipolazione dell'informazione si diffonde a macchia d'olio, così da trasformarsi in un vero e proprio attacco al mainstream e al mondo del giornalismo accreditato, non solo statunitense. In un conflitto digitale senza esclusione di colpi, fino a metterlo sotto scacco, fino a portare a una presidenza molto discussa. Con prefazione di Alessandro Cecchi Paone.

Apparizioni di una lontananza

Fiorani Eleonora
Lupetti

Disponibile in libreria in 3 giorni

25,90 €
É sempre possibile costruire nuovi mondi con i resti di un naufragio, rinnovando il linguaggio, rendendo plurale la scrittura e facendo vivere in essa frammenti di realtà, oggetti, materiali, brandelli di discorsi e di immagini, di ricordi, di pensieri, di emozioni e rendendo libero il pensiero, lasciandolo fluire fuori dagli schemi. Così da cogliere nel tempo ritrovato, come dice Proust, un frammento di tempo allo stato puro. È questo il senso dell'apparizione di una lontananza evocata da Benjamin. Scrivere è allora salvare la storia e tramandare il senso del mondo in cui si vive e/o di quello che è già tramontato. È cogliere i bagliori del mondo che viene, che chiede nuovi occhi, nuovi sguardi, nuove orecchie, nuovi ascolti, nuove menti che lo immaginino e lo pensino e nuove mani che lo costruiscano. Scrivere è provare a reinventare il mondo.

Stalking. Un fenomeno sommerso

Callipo Stefano
Lupetti

Disponibile in libreria in 3 giorni

24,90 €
Lo stalking è un fenomeno sommerso che difficilmente verrà denunciato soprattutto se si verifica in ambito famigliare. I centri d'ascolto, le interviste anonime, i data-base dei servizi di emergenza-urgenza ci offrono un quadro più complesso rispetto ai dati delle fonti ufficiali. Parlare di stalking è parlare di controllo, anzi di ipercontrollo, di gelosia, di possesso e non ultimo di violenza. La violenza domestica è spesso preceduta da anni di stalking, sopportato e tollerato dalle vittime. Forme di controllo fisiologiche sono esercitate, in alcune fasi della nostra vita, da nostra madre, o da chi si è preso cura di noi: questo ipercontrollo è funzionale alla nostra crescita e spiega il fatto che possediamo i meccanismi e i mediatori chimici atti a sostenerli. Un'altra forma di ipercontrollo viene esercitata da colui che cerca di sedurre una persona di cui si sia innamorato o infatuato o dalla cui approvazione dipenda psicologicamente: è l'ipercontrollo delle fasi iniziali dell'innamoramento o del rapporto esclusivo con "l'amico del cuore". Quando il rapporto si consolida, l'ipercontrollo viene meno. Differente invece è l'ipercontrollo che intende esercitare su di noi il nostro ex o la nostra ex: ex partner, ex marito, ex moglie, ex fidanzato, ex datore di lavoro, ex compagno. Ci sorge un dubbio: si tratta di stalking o di corteggiamento insistente e magari maldestro, nel tentativo di conquistare o riconquistare l'amato o l'amata? Un confine difficile da definire. Nella prima parte analizzeremo i dati della letteratura, nella seconda il comportamento iper-controllante alla luce delle recenti classificazioni, la psicodinamica dell'ipercontrollo, della gelosia, del possesso e dell'evoluzione violenta dello stalker. Infine, ci occuperemo della psicodinamica della vittima, in modo da capire come mai alcune relazioni famigliari, amicali, sentimentali veramente tossiche si protraggono per anni nonostante la sofferenza in chi ne resta invischiato.

Il linguaggio del cinema....

Provenzano Roberto C.
Lupetti

Disponibile in libreria in 5 giorni

18,59 €
Prima con il cinema, successivamente con la televisione, che ci "bombarda" quotidianamente con messaggi di vario genere e tipo, infine con la multimedialità, la comunicazione audiovisiva si è imposta sempre piu nella nostra società come la forma prevalente di comunicazione di massa. In questo panorama, viene spontaneo chiedersi se sia vero che il linguaggio delle immagini in movimento sia universalmente intellegibile o se, al contrario, i destinatari di questa comunicazione necessitino di adeguate competenze, grammaticali, sintattiche, culturali, per decodificare correttamente i messaggi audiovisivi. Contemperando e compenetrando l'aspetto teorico-analitico con quello pratico-manualistico, con particolare attenzione all'universo della narrativa, il testo prende in esame e descrive l'insieme delle competenze linguistiche necessarie per leggere e decodificare i significanti iconici di una comunicazione audiovisiva e per mettere in evidenza le difficoltà insite in un eventuale tentativo di utilizzare il linguaggio delle immagini anche in modo attivo, e cioè per "scrivere" testi narrativi in forma audiovisiva.

Il mestiere di casting director

Turinetto Marco
Lupetti

Disponibile in libreria in 3 giorni

19,00 €
Quella del casting director è una figura professionale emergente che incuriosisce e affascina. Eppure - sorprendentemente anche fra gli addetti ai lavori - pochi sanno in cosa consista realmente questo mestiere, quali siano le fasi del processo della composizione di un buon cast, quali le difficoltà che si incontrano, le differenze fra casting nei diversi generi di produzioni audiovisive e quali, infine, i "trucchi del mestiere". Questo libro nasce dal desiderio di fare chiarezza su questo processo anche in vista della formazione di nuove leve di professionisti. Il libro vuole anche essere un atto di amicizia nei confronti di coloro senza i quali non esisteremmo: gli attori! La seconda parte è quindi dedicata a fornire loro una gran quantità di consigli e informazioni utili, dalle basilari alle più sofisticate, affinché possano sentirsi sempre più fiduciosi in se stessi e nella collaborazione con noi casting director.

Il signor Honda. Come si ?...

Derisbourg Yves
Lupetti

Disponibile in libreria in 5 giorni

18,00 €
Soichiro Honda, inventore geniale, meccanico senza pari dal talento innato, uomo fuori dal comune e particolarmente creativo, non ha mai voluto parlare di s convinto che il nome Honda dovesse essere associato a un marchio piuttosto che alla sua persona. Solo dopo anni di contatti ha accettato di incontrare il giornalista Yves Derisbourg per raccontargli la sua storia, proprio qualche settimana prima di morire, il 5 agosto del '91. Il libro, piche un racconto, quasi un testamento. una saga in cui Soichiro Honda svela la sua visione del mondo, di una cultura e tradizione del Giappone in rapida trasformazione, la sua impresa, la sua famiglia, la religione, le donne, le sue invenzioni, la filosofia, le sue gioie, il suo successo ma anche le sue sconfitte. Oltre alla prefazione del figlio Hirotoshi, il libro presenta la testimonianza di coloro che hanno conosciuto Soichiro Honda nel corso della sua vita, come il suo pilota preferito di Formula 1 Ayrton Senna, e il presidente della Honda, Nobuhiko Kawamoto. Completano il volume la descrizione dell'impero Honda nel mondo, e il palmar completo dei risultati sportivi piimportanti a partire dal 1964.

Cantare il tempo e l'essere

Fiorani Eleonora
Lupetti

Disponibile in libreria in 5 giorni

25,90 €
Evocare la voce, mentre siamo smarriti nella babele dei segni e nel proliferare dei linguaggi sempre più svuotati di senso e interrogarsi sulle ragioni e sull'urgenza del suo riapparire, del suo farsi visibile in un'epoca di tramonto della società e della civiltà letteraria quale è stata la nostra, e in parte lo è ancora, non rimette solo in causa la sua differenza con la scrittura, il suo passare dall'apparire e svanire nel tempo al permanere nello spazio e al diventare memoria, ma ci riporta e ci induce a risalire al suono, alla dimensione sonora e musicale dell'essere delle cose e di noi e al valore che la musica ha nella storia e nelle diverse culture e epoche, al fatto che dovunque la lingua viene meno incontriamo le sonorità e la musicalità di noi stessi, delle cose del mondo. La musica è «un ripresentarsi del prima della lingua dopo la lingua, dell'origine dopo l'odissea». È evocare la memoria della natura che affiora nei ritmi e nei canti. Per questo la corrispondenza tra poesia e musica rinvia dall'uno all'altra la domanda sull'origine e il sogno della redenzione. L'origine risuona nella natura come voce senza lingua, vento senza destinazione, lamento senza pianto. Nella voce affiorano le passioni, i sentimenti. Essa è l'articolazione dell'interiorità, è il farsi corpo e materia sonora dell'anima.

Hikikomori. Il nuovo male del secolo

Hillel-Erlanger Irene
Lupetti

Disponibile in libreria in 5 giorni

24,90 €
Il termine hikikomori significa isolarsi, «ritirarsi dalla vita sociale per lunghi periodi, rinchiudendosi nella propria camera da letto, senza aver alcun tipo di contatto diretto con il mondo esterno». Si tratta di un fenomeno psico-sociale che si è diffuso tra gli adolescenti dapprima solo in Giappone, e negli ultimi 15 anni anche in Italia, rappresenta una condizione para-suicidaria che purtroppo talvolta conduce ad un suicidio a compimento. Nei giovani che fanno hikikomori c'è una grande fragilità, un vero malessere esistenziale, una dipendenza dal giudizio degli altri. La ricerca di sé, della propria individualità tipica dell'adolescenza, si confronta con modelli di fatto non raggiungibili. Spesso nella gestione dei problemi c'è ipo-criticità, unita ad una trasgressività esibita ed apparente, che non aiutano la crescita. Il disagio e il cammino verso il suicidio sono silenziosi e non visibili agli altri. Vorremmo offrire uno strumento di conoscenza sia per gli adulti che per i ragazzi, per far fronte a questa angosciante situazione in cui spesso si vengono a trovare le nostre famiglie senza neppure rendersene conto.

Racconto del territorio africano....

Foglio Antonio
Lupetti

Disponibile in libreria in 3 giorni

27,00 €
Questo libro si occupa di letteratura dal punto di vista della geografia. L'attenzione è focalizzata su alcune narrazioni d'ambientazione africana, emblematiche della letteratura europea d'epoca coloniale e della letteratura africana subsahariana del Novecento. In tutti i casi proposti, territori e paesaggi dell'Africa entrano nel racconto e contribuiscono al suo svolgimento, giocando una funzione nell'intreccio diegetico. Dopo una parte iniziale riservata agli strumenti per l'analisi geografica delle forme narrative e agli immaginari geografici messi in rapporto con la riflessività, il volume si addentra nei luoghi e nelle vicende del romanzo "Tempo di uccidere" di Ennio Flaiano, ambientato fra Eritrea ed Etiopia e nato dall'esperienza diretta dello scrittore in Abissinia al servizio dell'esercito coloniale italiano. Segue poi "La mia Africa" di Karen Blixen, libro di ricordi della scrittrice danese, il cui teatro d'azione si svolge in Kenya fra il 1914 e il 1931. Nel terzo caso, dedicato a "Cuore di tenebre", si popone un'analisi del colonialismo belga in Congo sul finire dell'Ottocento, rileggendo il viaggio materiale e simbolico di Joseph Conrad. L'ultimo saggio getta uno sguardo sulla letteratura africana novecentesca, dove il continente diventa protagonista di forme narrative e di scritture basate su modalità percettive e comunicative messe in campo da autori subsahariani. Tale mutamento di prospettiva ha una sua prosecuzione nel testo finale di Eleonora Fiorani, in cui il territorio è immaginato e rappresentato attraverso esempi di arte africana contemporanea, intesi come racconti della pluralità dei mondi che l'Africa incarna.

L'arte del trucco

Calcinari Elisa
Lupetti

Disponibile in libreria in 3 giorni

44,00 €
La natura umana è asimmetrica e discromica. Se, con l'intervento pittorico di trucco, proviamo a rimettere in asse i lineamenti del viso, rischiamo di rendere il soggetto "finto" e artefatto, togliendone la naturalezza e mettendone addirittura in evidenza dei "difetti" che non si notavano a pelle struccata. Ma il make-up può veramente enfatizzare la bellezza di una persona, se si applica un metodo di trucco diverso da quelli tradizionali. In questo libro vi verranno svelate queste nuove teorie e capirete che non vi siete mai visti come vi vedono gli altri, che l'immagine che voi avete di voi stessi non è quella reale e perché non siete come credete di essere.

Ricordi lontani

Sanna Gavino
Lupetti

Disponibile in libreria in 5 giorni

80,00 €
"Nel corso del tempo: un viaggio per andare, non tanto lontano, quanto il più vicino possibile, in compagni a di personaggi che, in qualche modo, tutti abbiamo incontrato, spesso inconsapevolmente, nei momenti apparentemente meno straordinari della nostra vita; perché sono protagonisti di forme nelle quali ci specchiamo, ci riconosciamo, ci confrontiamo quotidianamente: una vignetta, una fotografia, un film, un commercial, un quadro, un cartone animato o un manifesto. Ho incontrato questi personaggi nell'arco di moltissimi anni."

Influencer kids & mamme digital. I...

Istria Marzia
Lupetti

Disponibile in libreria in 3 giorni

19,50 €
Questo libro ha l'obiettivo di fornire una visione di scenario utile a comprendere l'universo dei bambini che, sempre più connessi, condizionano lo stile di vita delle famiglie. Accanto ai bambini, però, ci sono le mamme, che oramai del digital non possono e non vogliono fare a meno e che, oggi più che mai, hanno il compito di imparare a relazionarvisi al meglio, per e con i propri figli. Il digital ha contribuito a rendere la società "kid friendly": tutti i bambini oggi sono immersi totalmente e quotidianamente in un doppio livello di realtà, quello del mondo in cui vivono e quello del digital. Cominciano presto a utilizzarlo perché è intuitivo e sempre a portata di mano e imparano dai grandi, i genitori in primis. Ma il digital è anche "mom friendly": offre alle mamme la possibilità di confrontarsi con tante colleghe, coltivare hobbies e relazioni, intrattenere i figli quando devono occuparsi di altro. Il testo analizza l'impatto della tecnologia su stili di vita, tempo libero e consumi di entrambi i target: ne esplora i tratti, l'andamento, le linee evolutive, prendendo in considerazioni le ricerche più aggiornate e autorevoli - corredate da grafici e infografiche -, alcune case histories aziendali e le testimonianze di figure di riferimento. Basato sul racconto di tanti aspetti della nostra vita quotidiana, è un saggio dedicato non solo agli addetti ai lavori, ma a chiunque voglia conoscere meglio o riconoscersi nel vivace mondo dei bambini e delle mamme digital. Introduzione di Anna Zinola.

Social media marketing. Fra UGC ed...

De Luyk Alessandro
Lupetti

Disponibile in libreria in 5 giorni

29,90 €
Un manuale, un testo ricco di strumenti di cui l'impresa ed il professionista potranno avvalersi per potenziare il Social Media Marketing. Indicazioni operative che nascono dall'analisi delle più accreditate campagne di marketing condotte, in tempi molto recenti, su alcuni brand dell'industry, della moda, del food and beverage, della cosmesi, dell'editoria digitale e cartacea e dell'high tech. L'opera non si limita a fornire gli strumenti pratici, ma va al di là, illustrando anche l'approccio motivazionale che giustifica l'agire del consumo, ricorrendo alle più recenti teorie delle scienze sociali per meglio comprendere le dinamiche relazionali di networking ed i comportamenti degli utenti sulle piattaforme. Il libro, dunque, suggerisce un approccio multidisciplinare al fine di far acquisire la capacità di avviare campagne di SMM di successo nel BtoC, mercato del consumo, mirando a trasferire un bagaglio di conoscenza, ma anche di praticità, linfa delle politiche di marketing che puntano senza sperperi al successo commerciale delle attività economiche.

Communities. Come cambierà il...

Panzarani Roberto
Lupetti

Disponibile in libreria in 5 giorni

23,00 €
Le communities sono l'"ultimo miglio" per salvare la nostra economia, la nostra società o, come direbbe Robert Reich, il nostro capitalismo. Come tutti sappiamo, l'economia ha già da tempo divorato la politica e la finanza ha fatto lo stesso con l'economia. La concentrazione di ricchezza in particelle così infinitesimali impedisce lo scorrere dinamico di un'economia fatta di piccoli imprenditori e devasta una classe media ormai incapace di sostenere i consumi precedenti e ormai adattata alle nuove condizioni con espedienti di vario genere, dall'utilizzo della pensione di un anziano per l'intero gruppo familiare alla fuga dei figli o nipoti in cerca di fortuna in un altrove non meglio definito. Pensiamo che la miglior risposta a tutto questo sia condividere esperienze interessanti di come le imprese, i cittadini, le persone in generale si stiano organizzando per affrontare questa nuova situazione, pensando in modo nuovo, ma soprattutto agendo in modo nuovo e, come ci ricorda il Presidente Lincoln, emancipandosi rispetto al passato.

From mad Milano to mad man (la...

Messina Mario G.
Lupetti

Disponibile in libreria in 5 giorni

29,90 €
"From mad Milano to mad Man" è un libro autobiografico che racconta del "viaggio" di Mario G. Messina nel mondo creativo dell'advertising. La storia ha inizio nell'Italia degli anni Sessanta e prosegue fino a Madison Avenue, a New York, dove anche lui diventa un mad Man. Qui incontra e lavora con molti dei suoi idoli, nonché i fondatori della comunicazione moderna: David Ogilvy, George Lois, Tony Palladino, Jerry Della Femina, Gavino Sanna. Questo libro non è un saggio sulla comunicazione, bensì una raccolta di aneddoti e avventure. Racconta delle difficoltà di inserirsi in un mondo nuovo e del percorso di crescita professionale. Un racconto sincero del mondo dei veri mad Men. Una collezione di fatti e ricordi che hanno visto coinvolte alcune delle persone più talentuose che questa professione abbia mai annoverato. All'interno del libro è possibile sfogliare una raccolta di immagini delle campagne pubblicitarie che hanno reso celebre Mario G. Messina.

Sopravvivere a Tripadvisor....

Trenti Lorenzo
Lupetti

Disponibile in libreria in 5 giorni

19,90 €
I turisti lo cliccano e lo esplorano per scoprire le altrui esperienze di viaggio. Gli esercenti di hotel, ristoranti e agriturismi lo temono perché a nessuno piace fare brutta figura. Piaccia o non piaccia, TripAdvisor è una realtà consolidata che non si può ignorare, specie per chi lavora in ambito turistico: un social media strettamente collegato all'economia reale ma spesso usato male, sia dai gestori di strutture turistiche sia dai turisti utenti. In questo manuale vi mostriamo non solo come sopravvivere alle recensioni degli utenti su TripAdvisor, ma anche come giocare in attacco, sfruttando questo strumento per consolidare la propria reputazione, allargare il proprio parco clienti e comunicare meglio la vostra attività. Fatevi scoprire!

Paesaggi di moda. Corpo rivestito e...

Calefato Patrizia
Lupetti

Disponibile in libreria in 3 giorni

24,90 €
La moda, dalla sua nascita con la società di massa fino a gran parte del Novecento, ha avuto come luogo di elezione la città, suo "paesaggio e stanza" secondo Walter Benjamin. Nella città la moda si è riprodotta come pratica sociale, linguaggio del corpo, narrazione del tempo, veicolo di comunicazione del gusto. Il paesaggio urbano è stato il luogo dove nello scorso secolo hanno preso vita le trasformazioni della moda in relazione alle guerre, all'emancipazione femminile, alle rivolte giovanili. Tra la fine del Ventesimo e gli inizi del Ventunesimo secolo, questo modello di paesaggio è però significativamente mutato. La globalizzazione ha frantumato la statica gerarchia tra centro e periferie, si è diluita la netta distinzione tra città e aree non urbanizzate, la mobilità delle persone è enormemente aumentata, i mezzi di comunicazione sono diventati luoghi di vita sociale. I paesaggi della contemporaneità hanno così assunto la consistenza di flussi. La moda si presenta come una delle forme più interessanti di questa fluidità culturale globale. I suoi "paesaggi" sono popolati di oggetti e di segni, di corpi e di immagini, di miti e narrazioni che si riproducono e si muovono simili agli impulsi dell'informazione digitalizzata in viaggio continuo nel nostro mondo. Questo libro ne descrive i caratteri e ne ricerca i meccanismi di funzionamento.

La vera fiaba di EmJay (The king of...

Bonelli Massimo
Lupetti

Disponibile in libreria in 5 giorni

29,90 €
Un racconto in bilico tra la fantasia e la realtà, denso di personaggi immaginari o realmente esistiti che hanno colorato i sogni di più generazioni. Una fiaba che parla di determinazione e di fragilità, della capacità di assorbire consigli e idee dagli altri e di trasformarli in una forma d'arte meravigliosa. Il libro è impreziosito da una serie di illustrazioni, realizzate appositamente dall'artista Gianna Amendola.

Paesaggio italiano. Viaggio nel...

Schiaffonati Fabrizio
Lupetti

Disponibile in libreria in 5 giorni

19,90 €
"Le linee di un paesaggio, il verde di una collina, uno specchio di mare, ci parlano del tempo, restano impressi in noi, diventano pensiero e parola, fan parte della nostra esistenza. La bellezza di cui qui si parla ha a che fare anche con la vita sociale perché il degrado ambientale, e dunque ogni devastazione della bellezza di un luogo, è fatalmente accompagnata dal degrado umano e corale in tutte le sue forme" (Raffaele La Capria).